Nel futuro ci saranno le sirene

23 05 2019

https://secretsun.blogspot.com/2019/05/sync-or-swym-future-is-mermale.html

La luna e la melodista.

[Eccomi di nuovo a fare una nuova versione italiana di un nuovo post di “The Secret Sun”…che dire. Le idee latitano o, se ci sono, hanno difficoltà a far sì che le estrinsechi. Ci sono momenti di vacche grasse e di vacche magre, questo è decisamente un momento di vacche magre.

Il mondo della sincro-sfera anglofona rischia di avvitarsi su se stesso, non giungendo mai a paesaggi chiari. Si, d’accordo, è bello mostrare i sincronismi, è bello far notare le coincidenze significative, i simboli e gli archetipi che si manifestano, intrecciando la realtà quotidiana di tutti i giorni con tutte quelle connessioni soprattutto riguardanti le “star” dei mass media, che adoriamo tutti i giorni solo prestando loro indefessamente attenzione.

E sta proprio qui la questione che raramente (anzi diciamo mai) vedo toccata dai blog di sincronisticismo: queste “star” sono divenute così slavate, scimmiottanti il passato e ripetitive che giustamente ora come ora servono solo e soltanto (almeno per me, spero anche per altri) a vederle come pedine del “grande gioco” della coscienza o incoscienza collettiva.

Ma anche questo “grande gioco” talvolta mi pare che mostri proprio la corda a mostrarlo troppo, a fare troppi aggiornamenti per mostrarlo…il mondo che sta emergendo ed emergerà sempre di più è proprio inadatto a tutti questi teatrini o, meglio, l’eccesso di questi teatrini (alimentato forsennatamente dalla tecnologia dei mass media e social media) potrebbe portare – cosa che spero – a un loro collasso e a un manifestarsi alla luce del sole di quel “dietro le quinte” che non c’è MAI stato dato modo di vedere ma solo di intuire parecchio confusamente.

L’ultima volta avevamo lasciato Knowles che ci srotolava davanti nientemeno che un “sincro tsunami”, partendo dalla visione di un dimenticato film trash del 1982, saltando poi di palo in frasca come suo solito; in questa occasione tutto il post del blog ha origine dalla “starlette” adolescenziale Ariana Grande per poi finire nell’ingegneria genetica da fantascienza mostrando come essa sia una realtà in progress e possa venire gradatamente usata in futuro per propositi élitari persino occulti di trasformazione trans-umanistica iniziando da alcuni selezionati elementi del genere umano.

E’ facile che uno come Knowles vada a sbattere in argomenti come questi, e un po’ mi dispiace perché lo apprezzo di più quando fa il sincro-studioso puro e semplice, senza lasciarsi prendere da una specie di rassegnazione che trovo troppo somigliante a certi pensieri (” ‘Loro’ sono troppo potenti, ne sanno una più del diavolo, il banco vince sempre, non possiamo farci nulla”) tipici del complottismo di destra più deteriore, anche se so che “The Secret Sun” tutto sommato se ne tiene giustamente ben lontano.

Tra l’altro, scorrendo il testo, mi sono accorto di due link a due post i quali non so come mai mi sfuggirono totalmente al tempo in cui uscirono. L’uno (https://secretsun.blogspot.com/2018/10/sync-or-swim-you-know-this-much-is-true.html) tratta di sincro-link tra Ariana Grande, l’importantissima cantante (per “The Secret Sun”) Elisabeth Fraser e gli spettacolari uragani dello scorso autunno, un clima selvaggio, “tsunamico”, che lo si vide anche nel Nord Italia alla fine dello stesso ottobre. L’altro post (https://secretsun.blogspot.com/2019/04/addendum-jlo-makes-secret-sunniest.html), più recente – addirittura di un mese fa appena! – ha mostrato la anomala quantità di sincro-simbolismi contenuta nel video “Medicine” di un’altra conclamatissima star dello “show biz” d’oltreoceano. Perché mi era sfuggito quel post?

Penso che prossimamente farò la versione italiana di questi due post perché meritano, anche pensando, per il primo post segnalato, alle immagini di devastazione tipo uragano che hanno interessato luoghi vicinissimi a dove abito io e che il videoclip del secondo post è definito da Knowles quasi come “definitivo” per quanto riguarda la quantità di sincro-anomalie riscontratevi.]

 

Con star dell’era Obama come Katy Perry, Rihanna e Beyonce perdono rapidamente la loro rilevanza culturale e la giovane Ariana Grande sembra essere la nuova “It Girl” quando si tratta di trascinamento simbolico. E devo dire che sta facendo un lavoro fantastico.

Chi l’ha detto che i Millennial sono solo un mucchio di pigri “fiocchi di neve” [snowflakes]? Quando si tratta di far lampeggiare i significanti, Ariana è una vera perla di ragazza.

Ariana Grande ha scritto un’intera canzone sul suo amore per lo spazio, letteralmente e metaforicamente, e questo fine settimana ha compiuto il suo ultimo tour come fan dello spazio, visitando il NASA Johnson Space Center il 18 maggio. — La visita è avvenuta tra il suo show del 17 maggio a San Antonio e quello del 19 maggio a Houston. Durante la sua visita, ha girato la “mission control” indossando una tuta spaziale.

Infatti, i lettori di Secret Sun si rendono conto dell’importanza della NASA per tutti queste diffuse semiologie e simbolismi, quindi non dovreste sorprendervi del fatto che non solo la giovane Ari gorgheggia un motivo chiamato “NASA”, ma l’altro giorno ha pagato gli stregoni rituali al Johnson Space Center una visita.

L’altro giorno è stato il 18 maggio, il giorno di Saturno.

Un attimo: il 18 maggio… Perché quel giorno fa drizzare le antenne?

Ce l’ho sulla punta della lingua…

La morte di Chris Cornell, leader del gruppo musicale grunge anni 90 Soundgarden.
Ah, mi sa che è così. Il secondo anniversario (l’anniversario gemello quindi, twin anniversary) dalla morte del “Cristo Cornuto”.
 
Uao, strana coincidenza con quest’anno in cui si celebra il cinquantennale della missione Apollo 12, la prima che mandò degli uomini sulla superficie lunare? E’ veramente improbabile tutto ciò?!
I fan di Ariana Grande sono diventati matti perché il suo drink Starbucks non è vegano anche se lei ha dichiarato che lo sia.

E per qualche ragione del tutto inspiegabile, la giovane Ariana ha seguito le orme di Elisabeth Fraser all’incirca l’anno passato. Per non parlare dei suoi video con Sirene, Fragole, Perle… e probabilmente ancora altre cose.

“thank you, next” è il quinto album in studio di Adriana Grande, che esce solo 5 mesi e 22 giorni dopo l’uscita del suo quarto album in studio, “Sweetener”. — Combinazione, il 22 marzo fu la data in cui avvenne l’esplosione alla Manchester arena proprio mentre Ariana Grande si esibiva sul palco.

https://it.wikipedia.org/wiki/Attentato_di_Manchester_del_22_maggio_2017

A proposito di simboli strani e sincro, che ne dite di ciò che avete appena letto? Molto bizzarro.

Specialmente dal momento che uscì il giorno dopo in cui fu scattata questa piccola foto qui sopra ambientata in quel di Ryhad, in Arabia Saudita…

…la quale sembra un po’ un richiamo al video del pezzo di Ariana “The Light is Coming”…

…e anche a “Medicine”,  il video di Jennifer Lopez più “alla Secret sun” di tutti i tempi.

Per celebrare l’uscita in digitale del nostro film su @Tunes martedì 21 maggio, stiamo correndo come cavalli da corsa per incontrare Martin al suo @Cinema Cocteau.
Parlando di semiotiche sibilla-centriche [per tentare d’intuire cosa si intende per “sibilla-centrismo” vedere https://civiltascomparse.wordpress.com/2019/05/19/super-sincro-tsunami-liquid-sky-ufo-e-donald-trump/], la storia più di grido sui social network la scorsa settimana è stato l’episodio finale di Game of Thrones, di cui qualcuno non sembra essere rimasto contento. Nemmeno io ne sono rimasto contento e dunque non posso consolarlo.
 
Ma notiamo che il creatore di Game of Thrones George Twin-R Martin è il proprietario del cinema Cocteau, perché dovremmo attenderci qualcosa di diverso a questo punto della tempo-linea?
 
Risposta: non dovremmo.

E ADESSO PRESENTIAMO LE NOSTRE CARATTERISTICHE…

I transgender donna avranno una nuova vagina fatta di pelle di pesce — Trans donna con una vagina fatta usando la pelle della tilapia dopo che i suoi genitali si restringevano in seguito a un intervento chirurgico malriuscito.
 
A proposito della tempo-linea, questa svolta qui l’ho vista sulle news prima di quanto avessi anticipato. Sapete, ho rivelato alle genti che il vero movimento “trans” sarà il movimento transgenico , e che tutto il resto solo una preparazione in vista di ciò.

 

So che per molte persone è difficile crederlo, ma cosa non è difficile da credere in questi giorni? Pensateci prima di mettervi nei guai.

Se fate un po ‘di ricerche,vi accorgerete che la fede in divinità androgine e anfibie è in qualche modo al centro di molte faccende del “simbolismo” che cerchiamo di scandagliare qui, quindi dovremmo aspettarci uno sforzo per ricreare l’umanità a immagine e somiglianza di quegli dei.
 
Non sto dicendo che non sia una follia o altro del genere. In effetti, sto dicendo che è pazzesco. Ma questo non significa che non stia succedendo.
Miliardario taiwanese afferma che la dea del mare Mazu gli ha fatto visita in sogno e gli ha detto di candidarsi come presidente. — Terry Gou ha detto che una dea marina lo ha incoraggiato a promuovere la pace tra la Cina e Taiwan.

Sapete, ci sono essenzialmente due errori fatali in cui le persone incappano spesso quando si tratta di questi argomenti. Il primo è di supporre che abbiamo a che fare con dei cinici razionalisti, i quali in realtà non credono a tutte le cose folli che mettono in giro. 

Il secondo è di supporre che chiunque occupi i piani alti della piramide creda veramente nelle religioni così come fanno i normali uomini e donne della strada, e non invece in della roba davvero strana su cui molti di noi stanno solo facendo ipotesi.

Donna nata senza la vagina diventa la prima al mondo ad averne una fatta di pelle di pesce.

Ed ecco la salvezza nelle guerre trans-geniche: adoperare pelle di pesce per costruire vagine artificiali utili ai transessuali. Sapevo che ‘sta roba mi stava attendendo da dietro le quinte ma non mi aspettavo che diventasse di dominio pubblico così presto.

Sapevo cosa sarebbe successo non appena ho visto questa storia l’anno scorso. Queste cose vengono sempre vendute al pubblico usando scuse terapeutiche, per ragioni di cui poche persone potrebbero discutere. Quindi cominciano a essere pompate dai media.
 
Voglio dire, nessuno vi ha mai detto che il vostro piccolo smartphone è stato progettato per diventare il dispositivo di sorveglianza più insidioso che il mondo abbia mai visto, vero?
Usando la pelle di pesce per guarire dalle bruciature i bambini possono diventare degli “aquaman” — Usare quel tipo di pelle può essere più economico e meno doloroso dei bendaggi tradizionali e ai bambini può piacere somigliare a dei supereroi tipo “aquaman”, dicono i ricercatori.
Avevo la sensazione che la prossima fase di questa specie di “agenda anfibia” sarebbe stata rivelata quando ho visto anche questa storia. Ancora una volta, nessuno può discutere con l’uso di ciò che è funzionalmente transgenico per curare i pazienti giovani ustionati.

 

Così come una vagina per una donna nata senza, ciò è mostrato alla stregua di un miracolo della medicina [a proposito del video “Medicine” di Jennifer Lopez visto prima…]. Me se come me avete fatto un bel giro intorno a tutte queste cose, sapete che si tratta solo di mettere le tendine alle finestre, mascherando l’agenda finale.

 
Dopotutto, non ve ne uscireste certo subito dicendo ai quattro venti che la moderna scienza genetica renderà possibile creare vere sirene fisiche, anche se le prime poche serie di volontari sperimentatori potrebbero fare una brutta fine. All’inizio siete costretti ad andare coi piedi di piombo. Andarci piano insomma.
 
La CNN spinge degli adulti “transumanisti” a identificarsi con le sirene — Potreste  non saperlo, ma le sirene fanno parte del vostro mondo.

E tutto questo prosegue, molto oltre la durata media di una “moda” normale, questo programma Mermaid Entrainment procede, assolutamente senza sosta . Non ho mai visto nulla del genere e non ho mai visto una moda basata su un presunto personaggio fantasy in cui la metamorfosi è un punto di forza.

Si trova ovunque, e dove non lo è, lo sarà presto. Pazientate e vedrete.

La queer femminista sirena spera di spodestare la Collins — La trentunenne avvocatessa Bre Kidman [una candidata democratica] ha posato poco vestita dentro una vasca del pesce, ricoperta di brillantini, abbigliata con una collana bizzarra, mentre gradiva la sua nuova identità come “queer femminista e sirena”. Sebbene nata femmina, la Kidman non usa per sè pronomi femminili, un trend che può anche essere accettato dalla popolazione più giovane ma che suona quantomeno bizzarro a orecchie mature.

So che tutto questo suona ridicolo e banale, ma spesso le cose che finiscono per riordinare la cultura – se non la società – iniziano come ridicole e banali. 

Seriamente: se le autoproclamatesi sirene in cerca di riconoscimento politico non sono un segno che è stato attraversato una specie di Rubicone, non sono esattamente sicuro di cosa lo possa essere. Non molto tempo fa questa persona sarebbe stata ricoverata in un manicomio, non avrebbe partecipato a un ballottaggio politico.

La rivelazione arriva dopo che diversi altri trattamenti di CRISPR sono cominciati negli USA, in Canada e in Europa, per testare l’efficacia di CRISPR nel trattamento di diverse malattie. — “il 2019 è l’anno in cui la sperimentazione ha termine e il mondo scoprirà cosa CRISPR può davvero fare per il mondo nel senso più positivo.”, dice Fyodor Urnov, uno scienziato genetista dell’Altius istituto di scienze biomediche a Seattle e Berkeley. Queste sono le ricerche CRISPR da mettere in risalto per l’anno che viene e rispondono alle domande comuni a proposito della tecnologia in questione.

http://www.crisprtx.com/

 

Sentite, mi rendo conto che degli innesti di pelle di pesce in organi riproduttivi umani possono sembrare un non-argomento per voi, ma ciò avviene solo perché non state prestando sufficiente attenzione e vi sfugge il quadro generale.

Dieci anni fa, avrebbe potuto sembrare una questione innocua, ma era prima che la tecnologia CRISPR CAS-9 permettesse un livello di editing genico precedentemente inimmaginabile. Basta fare una rapida ricerca e vedere quanti progetti di ibridi uomo-animale sono in lavorazione. Vorrei fosse fantascienza.

Non sto dicendo che questo è il problema più urgente dei nostri tempi, ma sto solo dicendo che è reale e sta accadendo. Quindi, quando inizierete a sentir di programmi ancora più ambiziosi di innesti di pesce sugli umani, non direte poi che non vi avevo avvertito.

 
Cosa si deve fare a riguardo? Non ne ho idea. Perché pensate che ci debba essere qualcosa da fare?
La prima cosa da fare è entrare nell’ordine di idee che siamo ora in procinto di innestare tessuti di pesce sugli esseri umani. E accettare che l’ingegneria genetica procede più velocemente di quanto immaginassimo.

 

La scoperta potrebbe voler dire che ci sono altri habitat inospitali che però potrebbero potenzialmente ospitare la vita — Plutone potrebbe nascondere vita aliena negli oceani sepolti. — Un nuovo studio scopre che ci potrebbe essere acqua allo stato liquido negli oceani sotterranei di Plutone, che non sono ghiacciati grazie a strati di gas.
Insondabili profondi oceani in pianeti alieni acquatici? — Lontani esoplaneti acquatici potrebbero ospitare oceani profondi centinaia di chilometri. A differenza della Terra, dove gli oceani sono profondi al massimo 11 km.
 
E col riaccendersi della questione UFO, ultimamente non posso fare a meno di chiedermi cosa ci sia dietro questi “mondi d’acqua alieni”. Persino Plutone viene coinvolto, e potrei pensare che il “Pianeta X” [del sistema solare] potrebbe effettivamente essere anche uno di questi mondi acquatici. Voglio dire, non avete mai visto storie sulla possibile presenza di vita su un pianeta deserto, giusto?

Per quanto posso dire, questi articoli non sono basati su pura speculazione, quindi mi chiedo quanto possano avere a che fare tra loro questi “mondi acquatici”, il far diventare sirene gli esseri umani e i propositi di false invasioni aliene di cui talvolta qualcuno parla.

[…]

Annunci




Super sincro tsunami: Liquid sky, UFO e…Donald Trump?

19 05 2019

https://secretsun.blogspot.com/2019/05/super-sync-tsunami-liquid-sky-ufos.html

[Cristopher Knowles del blog “The Secret Sun”, in questo post molto lungo mette moltissimi sincro-link partendo dalla visione del film Liquid sky: collega a personalità assai più note i misconosciuti interpreti di questa bizzarra opera cinematografica di serie B essa stessa poco conosciuta, connettendola anche  a un sottobosco newyorkese di quegli anni che non è molto diverso dalle eccentriche turpitudini, mescolate alla fantascienza UFO, le quali hanno luogo nel film.

Ogniqualvolta Knowles parla di “Sibilla”, “Nostra Signora”, “Our Lady”, “Madonna” e altre espressioni di questo tipo, si riferisce a Elisabeth Fraser [https://civiltascomparse.wordpress.com/2019/05/16/sincronismi-su-nerone-le-sibille-costellazioni-apocalissi/], la sibillina cantante del gruppo new wave-dream pop Cocteau Twins la quale “The Secret Sun” ha mostrato moltissime volte come si tratti di una specie di parafulmine umano che non attira i fulmini ma le sincronicità, soprattutto per quanto riguarda la sua relazione con il cantante Jeff Buckley.]

Talvolta puoi imbatterti in una sincronicità interessante, che ti ispira a curiosare un po ‘e vedere dove potrebbe portarti. Per poi renderti conto di venir alluvionato da una cascata di sincro che aprono una porta su cui ti eri appena appoggiato.

In questo caso parliamo di Liquid sky del 1982, che per me e mia moglie è una specie di Rocky Horror Picture Show.

L’abbiamo visto più volte di quanto mi importi ammettere ed è sempre buono per farci quattro risate. In sostanza, vedo il film come una commedia, che questa fosse l’intenzione del regista o meno. Oggi è più divertente della maggior parte delle commedie in circolazione, intenzionalmente o no.

Troviamo esilarante persino la musica: un coacervo di musica synth dissonante e aritmico.

E naturalmente, quasi tutti sullo schermo sono così stupefacentemente e incredibilmente detestabili che non puoi fare a meno di ridere, perché se invece non lo facessi non finiresti mai di piangere per via di come si sia ridotto questo mondo.

Però queste risate si arrendono comunque alle lacrime non appena ti rendi conto che la subcultura autodistruttiva e disumanizzante che il film descrive non si è solo installata nel mainstream, ma sta diventando il mainstream, così com’è.

La trama è piuttosto semplice; un minuscolo UFO atterra sul tetto dell’appartamento di una modella di Penthouse, attirato dalla droga (il fidanzato è uno spacciatore) e dalla prospettiva del sesso. Quindi, sistematicamente, va a caccia di drogati e stupratori non appena il loro cervello è inondato da tutti quei deliziosi euforici neurochimici.
 
L’estetica è molto East Village anni ’80, ma il film è stato girato nell’area intorno a Madison Park (l’edificio in cui vive la modella si trova sulla ventottesima). L’Empire State Building incombe sull’azione come un monolito malevolo, infatti l’UFO sembra emergere dall’ESB nei titoli di testa.
UFO sulla valle dell’Hudson – Dutchess County, nella valle dell’Hudson, New York, non è nuova ad avvistamenti…

Inoltre è stato presentato per la prima volta nel bel mezzo di una “ET mania” (cioé nel senso del film spielbergheriano) e al tempo stesso New York era interessata da uno sciame UFO, proprio sull’Hudson.

“Ok, c’è una creatura aliena sul tuo tetto.”
Non ho potuto fare a meno di ricordare alcuni esoterismi ufologici consumati negli anni trascorsi dall’ultima volta che ho visto il film. Per esempio, teorie molto strane di persone come Wilhelm Reich e Jim Brandon, i quali sostenevano che gli UFO fossero attratti dall’energia sessuale.
Per non parlare di questo strano documento di un professore universitario (di cui non ricordo il nome) pubblicato negli anni ’80 o ’90, che vede gli UFO come agenti di sovversione culturale e politica, in quanto la presenza stessa (per quanto elusiva) di un’intelligenza superiore e sconosciuta ha effetti incalcolabili sulla psiche umana.

 

Questa presenza – probabilmente simile a quelle delle teorie di Charles Fort – si sente così come si sentirebbe un criminale sotto sorveglianza, o persino come si sentirebbe un dissidente in una colonia carceraria. Dopo un po’ la psiche crolla e le cose divengono strane.

Comunque, facevo a tutti questi pensieri elevati e di alto profilo quando mi esplode improvvisamente davanti allo schermo un riferimento che avevo misteriosamente dimenticato…
Cocteau fece grande letteratura quando si faceva di oppio.

…OK.

Ecco, dovevi proprio vederlo Liquid Sky. E se ciò non fosse stato abbastanza …

Cocteau era Cocteau anche prima che si faceva di droga.

…quindi dovevi gemellare [to twin] i Cocteau…

…in un film sui gemelli [twins] (prendere o lasciare)..

“Prova a essere carino.”

Uno di essi è chiamato Margaret…

Derivato dal latino “margarita”. Dal greco […] che significa “perla”.

Significa “perla”, è non è ancora tutto.

“Liquid sky” è un film di fantascienza USA indipendente del 1982, diretto da Slava Tsukerman e interpretato da Anne Carlisle e PAULA E. SHEPPARD. La prima fu al Montreal Film Festival nell’agosto 1982.

… dovevi far diventare Sheppard [sheep = “pecora”] l’ amante della celebrità New Wave sotto controllo alieno.

Significa che le star di questo fottuto film sono INANNA (“Anne”) E LE SUE SHEPPARD.

Perché mi fanno questo?

Ora l’argine è rotto, e l’intero concetto di un film su un’ingenua new wave degli anni ’80 controllata da un’intelligenza aliena – un’intelligenza aliena che consuma i suoi amanti, oltretutto – viene ad assumere una luce completamente nuova.

Ma torniamo alla Sheppard

Paula Sheppard è apparsa in esattamente due film, ma, gente, in quale coppia gemellare di film ella appare!

Oltre a Liquid Sky, la Sheppard ha interpretato Alice in Alice sweet Alice , un film cult del 1976 ambientato nel New Jersey che ha anticipato di alcuni anni la mania dello “slasher” post- Halloween.

 Ah, ed è soltanto l’inizio eh…

“I sacri terrori”, “I bambini terribili” di Jean Cocteau.

Come potete vedere dal trailer, uno dei tre titoli di Alice, Sweet Alice fu presentato sotto il titolo di Holy Terror, il quale – POICHE’ LA REALTA’ E’ FOTTUTAMENTE ANDATA IN PEZZI PER SEMPRE – è il titolo originale inglese del libro di Jean Cocteau da cui deriva il nome di un gruppo musicale aggiungendolo a “Twins”.

Ed eccolo. Scusate, so che speravate in ​​qualcosa d’altro.

Oh bene.

Non dimenticate che l’adattamento cinematografico del suddetto libro ha tra gli interpreti una vera Rothschild — addirittura una baronessa Rothschild –– nel ruolo di Elisabeth. Ma perché non dovrebbe essere così?!

Parlando di scudi…

… Alice, Sweet Alice non segnò soltanto il debutto di Paula Sheppard, ma pure quello di Brooke Shields [= Scudi], nientemeno.

E naturalmente la Sheppard e la Shields sono gemellate ripetutamente lungo tutte le immagini del film , anche se  al tempo la Sheppard era di dieci anni più anziana della Shields (!) 

E a proposito ancora di UFO …

…uno degli altri titoli per il film fu Communion. Si, proprio così…

…stesso titolo del libro in cui il giornalista Whitley Streiber descrisse il suo incontro ravvicinato con gli alieni ambientato nella valle dell’Hudson, che, divenuto anche un film rese i rapimenti alieni un argomento di punta per diversi anni, fino a culminare nella serie tv The X-Files.

Communion, quel film di serie B interpretato da Christopher Walken, il quale fu interprete sia di “La zona morta” che di “Brainstorm” ai tempi di quando venivano proiettati assieme a “Liquid sky” negli spettacoli di mezzanotte.

Secondo Ferrara, Donald Trump gli diede il suo permesso di girare gratis all’hotel Plaza, a condizione che Walker posasse in fotografia assieme a Ivana Trump, la quale era una fan dell’attore.

Ed è qui che le cose cominciano a diventare davvero strane.

La stessa settimana in cui Heaven or Las Vegas fu nei cinema, il classico dei film neo-noir, King of New York — anche questo con Christopher Walken tra gli interpreti– era sugli schermi (Ancora vedo i due film come inseparabilmente collegati, poiché allora tutto era fottutamente fantastico).

Molte scene furono filmate all’Hotel Plaza, con la benedizione di Donald John Trump…

Donald Trump e Brooke Shields

…il cui percorso, nel corso degli anni, venne a incrociarsi in maniere interessanti con nientemeno che il percorso di Brooke Shields.

In effetti, sia la Shields che Trump furono solitamente ospiti fissi dello Studio 54 alla fine degli anni ’70. Trump spesso vi si ritrovava assieme al suo mentore Roy Cohn (“Priest-King”), il quale così come il co-fondatore dello Studio 54 Steve Rubell (“Garlands [= ghirlande] di Ruby”) sarebbe stato una delle prime vittime dell’epidemia di AIDS.

 
In seguito, la Shields dichiarerà che Trump ci provò con lei nei tardi anni 90, dopo che ruppe con Ivana.

Ehi, qualunque cosa faccia galleggiare le vostre barche, il varietà è il sale della vita!
Comunque sia, la copertina della rivista mostra Trump domandandosi: “Il nostro prossimo presidente?”

Trump sarebbe inoltre perfino apparso nella parte di se stesso nella sitcom Suddenly, Susan, con la Schields tra gli interpreti. Assieme a–abbastanza pazzesco– Kathy Griffin. Notare la scritta “Il nostro prossimo presidente.”

Come nota a margine, c’è inoltre da dire che Trump sarebbe anche apparso, sempre nella parte di se stesso, in un’altra sitcom degli anni novanta, The Nanny (“La Tata”) avente come interprete…

Gli alieni mi hanno impiantato microchip.

ecco un’altra celebrity addotta: Fran Drescher.

La tal cosa ci riporta a Liquid Sky. La nostra amante sfigata Sheppard è una cantante new wave di NYC, della “downtown”, PERCHE’ NON POTEVA ESSERE NIENT’ALTRO.

Ed è giusto, la Sheppard li fa impazzire con il classico synthcore di tutti i tempi, “Me and My Rhythm Box.” E la performance venne filmata nel locale new wave anni 80 “Danceteria”.

Volete per caso sapere chi fece il suo debutto negli USA nel locale “Danceteria”?

Vi aspettavate mica forse qualcosa d’altro? Dove siete stati negli ultimi due anni? 

Ma ciò sta per diventare molto, molto, molto più strano.

Questi sono gli stessi dintorni dove Event Horizon— che può o non può essere un cripto-rituale per gli avvistatori [di UFO]– si tenne nel 2010.

Tuttavia, Event Horizon può non essere stato un rituale per gli “Angeli Che Avvistano”. Potrebbe essere stato un tributo “kinky” a quella storiella-raccontata-fuori dalla scuola, The Monitors.

Notare la soundtrack synth profondamente irritante. In anticipo sui tempi.

I fan lanciano la petizione per far sì di dare al buco nero il nome di Chris Cornell [cantante dei Soundgarden morto di recente].

Va anche ricordato che un event horizon (“orizzonte degli eventi”) è un aspetto teoretico del buco nero. Soprattutto oggi.

Ma dovreste anche tenere a mente che quegli stessi dintorni hanno ospitato i Pearly Dewdrops [letteralmente “gocce di rugiada perlata”] nel tardo 2017.
 
Perché tutto questo interesse per quell’area, direte? Be’, è un bel grattacapo.

Non lo so dire, l’unica cosa è che quel pezzo di terreno collega direttamente due fenomeni underground degli anni 80, entrambi i quali tempestarono la scena nell’estate del 1982.

E proprio perché non potete mai spingervi troppo lontano con tutto questo, il brano “Me and My Rhythm Box” è inquietante che ricordi così tanto l’album dei Cocteau Twins Garlands (il quale, ricordiamo, è uscito nei giorni di Liquid Sky), con la sua strana sincronizzazione “beatbox”, gli arrangiamenti sparpagliati e quella linea di basso rumorosa.

Il brano”Grail Overfloweth” però non è divertente. Neppure lontanamente.

La cantante new wave del film: “Andiamo a Berlino.”

E proprio perché non ho mai incontrato un giglio che non volevo dorare, noto che la diva cinematografica della new wave intende lasciare gli USA per andare a Berlino, dove l’altra diva della new wave, cioè la sua controparte nella vita reale si sarebbe esibita per settimane dopo aver lasciato gli USA.

Date dei Cocteau Twins in USA e Germania, ai tempi di Liquid Sky.
“Mi hanno amato in Germania, sarò una star”

La diva dream wave nella vita reale si esibì a Berlino nel giorno di San Valentino. Immagino che in Germania le abbiano amate entrambe.

Non fu per nulla difficile entrare in contatto con Andy o la Factory. Bob Brady, qualcuno dei suoi studenti e amici erano attori di Andy Warhol. Quindi ci avvicinammo molto [per Liquid Sky]; da quel che ho capito, uno dei nostri modelli era il suo ragazzo. Ma accadde così, senza pianificare nulla.

ANDY WARHOL, SILVER SCREEN

Liquid Sky fu originariamente inteso per coinvolgervi Andy Warhol, dal momento che fu ispirato e adattato dal suo film Trash. Apparentemente ci furono un sacco di contatti tra i produttori e Warhol…

Donald Trump e Andy Warhol.

…il quale, come Donald Trump, a quei tempi era una presenza fissa nella scena dei club di Manhattan.

Ethyl Echelberger, Keith Haring, John Sex, Cookie Mueller, al club “Danceteria” nel 1984.

In effetti, al Danceteria all’epoca comparivano un mucchio di personalità connesse a Warhol.

Celebri debuttanti (da sinistra: Robbi, Anita Sarko, Tish Gervais, Beauregard Houston-Montgomery, James St. James e Lisa E. partecipano in massa a un evento svoltosi nella Trump Tower.
E quella stessa cerchia di celebrità che si sono fatte da sole, apparentemente fece presenza nella Trump tower per ragioni che non posso cominciare a immaginare. 
 
Un attimo. Lo so il perché: PERCHE’ L’UNIVERSO E’ INSANO.
Diciamo che la prima cosa a cui ho pensato quando ho visto la copertina di questa rivista è stata: “Aspetta, non è del 1988, allora perché questi pagliacci si vestono come in un film del 1982?” Ero confuso.
“Danceteria” ci ha anche portato personaggi meno divertenti, come Michael Alig, un assassino smembratore passato in giudizio.
 

Alig abbandonò presto la scuola e iniziò a lavorare a Danceteria come “bus boy”.

Mentre lavorava a Danceteria, Alig studiò il business dei locali notturni e divenne presto un promotore di feste. La sua abilità nel mettere in scena feste memorabili lo ha aiutato a emergere nella scena delle feste newyorkesi. Durante questo periodo, Alig e altri abituali frequentatori di club cominciarono a creare personaggi sgargianti: ciò in seguito divenne noto come “Club Kids”. – Wikipedia

 
Quella ciurma di Alig era chiaramente ispirata a Liquid Sky, notando che terribile genere di esseri umani ospitasse.

Da sinistra: Gatien assieme a Donald Trump all’apertura del Club USA, nel dicembre 1992. Gente che balla al Club USA nel 1993. Disco 2000 al “Limelight”. Il parto della fantasia di Michael Alig definisce la scena dei club nei tardi ottanta. Body painting al “Tunnel” nel 1989 (centro destra). Gatien col promoter Michael Alig al “Limelight” (a destra). Gatien provvede il canovaccio su cui Alig potrebbe creare. ENTRAVI, E NON POTEVI USCIRNE FUORI.

Prima di imbarcarsi nella sanguinosa carriera di sanguinario omicida, Alig si avvicinò al vero re di New York, l’aspirante cattivo di James Bond Gatien. Alig avrebbe portato la sua covata di tossicodipendenti patologicamente narcisisti ai club di Gatien e in seguito ne divenne un promotore.

Il nostro magnifico, bellissimo e inoltre così stiloso produttore Peter Gatien assieme al suo buon amico Donald Trump.

Gatien, il quale fu un buon amico di nientepoco di meno che il nostro attuale President of the United States of America.

COME IL SINDACO GIULIANI HA DECIMATO LA VITA NOTTURNA DI NEW YORK — Come sindaco di NYC dal 1994 al 2001 Rudy Giuliani ha demonizzato la vita notturna mostrandola come popolata di cattivi ragazzi allo scopo di mantenere la sicurezza per i turisti e i gestori di cooperative.

Ma Trump non poté aiutare Gatien quando tutti gli altri baroni del settore immobiliare decisero che tutte queste tane di iniquità erano dannose per gli affari. In effetti, quegli stessi baroni presero il posto del Super Cop Rudy Giuliani per ripulire la città (stava diventando piuttosto cupa nell’era Dinkins).

Giuliani è sia un noto “appassionato” di drag sia uno dei maggiori consulenti dell’attuale presidente.

Sul New York Magazine del 10 giugno 1996 è presente l’informazione del ritorno dei Cocteau Twins nei locali di NYC
E indovinate un po’ quali esponenti della new wave dream pop entrarono in città proprio mentre il grosso martello della giustizia scendeva sulle capocce di Gatien, Alig et al?
 
Sto solo scherzando, non c’è bisogno di indovinare.
 
Notare l’uso del termine “rivelazione”. Dopotutto, questo è tutto, no?
Michael Alig è un ex “club promoter”, musicista e scrittore, per quasi diciassette anni in prigione per macellamento di esseri umani. Alig fu fondatore e leader della cerchia del Club Kids, un gruppo di giovani clubbers di New York City, che divenne un fenomeno culturale durante i tardi anni ottanta e i primi novanta. — Nel marzo 1996, Alig e il suo compagno di stanza Robert D. “Freeze” Riggs, ammazzarono Andre “Angel” Melendenz, loro compagno di club, in una lite su un delinquenziale debito di droga. Nell’ottobre 1997 Alig fu giudicato colpevole in primo grado di macellazione umana. Entrambi gli uomini furono condannati a una pena dai dieci ai venti anni di prigione. Riggs fu messo in libertà vigilata nel 2010, Alig il 5 maggio 2014.
Indovinate in quale giorno Alig e il suo complice decisero di uccidere e smembrare il loro amico “Angel” in stile “Osiride”? Il 17 marzo 1996. 
Proprio così: 17/3 [negli USA 3/17]. Penso che voi tutti vi rendiate conto del significato di questo, giusto? Specialmente considerando che quei due gettarono il corpo del povero Angel nelle acque del fiume Hudson.
 
E indovinate DI CHI uscì l’album finale solo quattro giorni prima dell’improvvisato sacrificio rituale in stile Osiride? Coloro il cui titolo del loro album descrive proprio esattamente come Hathor conforti i nuovi morti? 
 
Ottima ipotesi! Avete vinto un premio!
Fanno festa fino alla morte.
 
Fu tratto anche un film da tutto questo losco casino. Lo vidi, ma non ne ricordo molto. Però fate attenzione al suo cast para-politico: Macaualy Culkin, Seth Green e il “Coct-giacente” provocatore Marilyn Manson. E in aggiunta, Dylan McDermott, che lo si vide come interprete di American Horror Stories

Culkin a un certo punto venne attratto dall’orbita di Michael Jackson e fece un’apparizione nel preludio-fregatura di “Black or White”, che ricorda il gruppo metal “Twisted Sister”.

Fui addotto da un UFO.

Alieni inclusi.

Michael Jackson ed ET.

Jacko e gli alieni. Gli alieni del 1982 oltretutto.

[https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/12/09/breve-appunto-veloce-su-grace-kelly/]

[https://civiltascomparse.wordpress.com/2016/02/20/nuovo-post-di-sole-immagini-2-donald-trump/]

Michael Jackson e Donald Trump
“Michael Jackson sogna i Cocteau Twins?”, articolo di Paul Morley che analizza la modern music di due o tre decenni fa.
Sono sicuro che ora lo fa. 

Fattoide bonus: l’autore dell’articolo qui sopra, Paul Morley fu l’uomo che ci diede il gruppo pop Frankie goes to Hollywood.

Parlando di alieni, Seth Green non appare solo nel film di Michael Alig, era anche nel primo episodio di X Files, “Gola profonda.

Promemoria: questo è un episodio mai così lontano dall’essere finzione.

L’attore Isaac Kappy muore all’età di 42 dopo aver forzato se stesso a postare scuse minacciose a Trump, QAnon.
Il problematico attore si riferisce anche alle accuse da lui fatte precedentemente contro il collega Seth Green, il quale è stato accusato di pedofilia, scrivendo: “E mentre è vero che ho confessato di diversi pedofili che erano miei amici una volta, penso di essere restato in quell’ambiente più tempo di quello in cui avrei dovuto starci, tentando di guadagnare qualcosa da loro dopo essere stato a conoscenza delle loro azioni.” — Kappy si è scusato con Gesù dicendo di essere lui stesso la reincarnazione di Giuda Iscariota.
Sfortunatamente, Green, di recente, è divenuto famoso nelle news per ragioni meno felici. Questo è il prezzo da pagare per essere delle celebrità nel XXI secolo.
 
NOTA A MARGINE: I racconti sul presunto suicidio di Isaac Kappy sono unici, mi viene da dire. Piuttosto notevoli, infatti. A qualcuno capita mai di incontrare nella zona un anziano signore canadese che fuma sigarette ai chiodi di garofano?
Alig è stato scioccantemente in prigione per molto poco pensando ai crimini da lui commessi, poiché il mondo è dominato da spiriti demoniaci. E adesso lo si vede in giro con l’aspirante Drew Barrymore.  Perché qual’è il genitore che non lascerebbe il proprio figlio pre-adolescente autistico a farsela con un assassino brutale e spietato?
 
Un buon esempio di come l’immondo assetto mentale dei personaggi di Liquid Sky sia divenuto mainstream. Ce ne sono innumerevoli altri.

ADESSO NOI SIAMO ANGELI

Ehi, aspettate un attimo: la foto sopra di Andre “Osiride” Melendez mi sembra vagamente familiare. 
 
Uh, non posso metterci il dito sopra.
Elisabeth Fraser e Jeff Buckley.
 
Voglio scendere, gente.
“Steven Mnuchin: 5 cose da sapere sul ‘Suicide squad producer’ e futuro segretario del tesoro” — S’è impigliato nel pasticcio monetario di Bernie Maddoff, ha sostenuto Hillary Clinton e s’è ingarbugliato con Donald Trump, prima di divenire il capo della raccolta fondi del presidente eletto.”

Forse questa immagine dell’attuale segretario del tesoro è ciò a cui sto pensando.

Louise Hay Linton, moglie dell’attuale segretario del tesoro.
Ehi, lo sapevate che la moglie del segretario è scozzese?

Proprio così.
La madre di Donald Trump: da un’isola della Scozia all’elite di New York.

Cosi come scozzese è anche mama Trump, nata McLeod. nessuna relazione coi Duncan, almeno per ciò che ne posso sapere. Ma a questo punto nulla può più sorprendermi.

Attuale segretario ed ex produttore del film Mad Max.
Segretario negli ultimi tempi e player importante di Hollywood [e Casa Bianca]. E indovinate le ricerche web con chi lo collegano, perlomeno tangenzialmente?
Cantante dei Cocteau Twins, tra gli autori delle musiche di Mad Max.

Esattamente: un’altra piccola scozzese di cui avrete sentito due o tre cose su di lei, qui e là.

I due hanno in comune anche il collegamento con Charlize “Great Therion” Theron, co-protagonista della più recente versione cinema di Mad Max .

Facciamo di tirare un po’ le fila?

Therion Theron la si è vista per un po’ in giro qui e là ma s’è fatta davvero le ossa nel 1997– ecco qui ancora quell’anno– con “L’avvocato del diavolo”. 

Il quale film è bizzarro in quanto centrato sull’omicidio commesso da una plateale e piuttosto sfacciata controfigura di Trump. Quanto sfacciata? Al limite della diffamazione.

Ma è così evidente che Trump ha lasciato che i produttori usassero il suo penthouse Trump Plaza così come la casa del suo stalliere…
 
Lo so, è confuso. A quanto pare questo mondo ha dato di matto per un po ‘.

Senza contare che la star Liquid Sky Anne (“Inanna”) Carlisle nel 1984 realizzò un servizio di Playboy ambientato in un posto molto somigliante a quelli di Trump.

I molti misteri del triangolo Falkirk e di Rosslyn Chapel — Per le sue dimensioni, la Scozia ha più avvistamenti UFO che qualsiasi altro paese del mondo. Buona parte di questi migliaia di avvistamenti per anno è collocabile in un’ area denominata “Triangolo Falkirk”.
Tornando a Bonnie Scotland: potremmo essere in grado di racappezzarci un po’ di più in questa sincro-storm ricordando come “Nostra Signora” proviene da una zona di qualche centinaio di ettari da qualcuno considerata come il luogo al mondo che ha in percentuale il maggior numero di avvistamenti UFO in rapporto alla grandezza del territorio. 
 
Ora, i “sincro-link” tra i dolori e le tristezze della nostra Sibilla e il film Liquid Sky potrebbero essere spiegati piuttosto mettendo tutto assieme coi “guidatori di dischi volanti”, i quali secondo alcuni resoconti esisterebbero al di fuori del tempo e dello spazio così come li conosciamo. Esseri da altre dimensioni e pappardelle come queste.
 
Mi rendo conto che è molto più divertente credere agli angeli e alle fate ma, sapete, c’è il rasoio di Occam…
 

UFO SHOCKER: è questa la parte sotto di un disco che sta sospeso in aria sopra la testa del fotografo? — Questa bizzarra immagine sarebbe la base di un “UFO” colta da un fotografo, mentre stava sospeso in aria sopra la

Ciò potrebbe spiegare perché così tanti sfacciati rituali — incluso Event Horizon e le “gocce di rugiada perlate” di Madison Square — sembrano seguire queste tracce come un cucciolo perduto.

Ho mica menzionato i kelpies? Non l’ho fatto? Grazie per avermelo ricordato.

Quattro UFO volano sopra il capo da golf scozzese del presidente Trump.

E dal momento che DJT e “Nostra Signora” [Donald J. Trump ed Elisabeth Fraser] sono linkati tra loro attraverso varie e diverse sincro, si potrebbe notare come gli UFO scozzesi siano tra questi link.

La scienza degli incontri ravvicinati: potremmo utilizzare la musica per parlare con gli alieni?

Non dimentichiamoci inoltre che la wave dei dischi volanti che preparò il campo a film come Liquid Sky fu inaugurata da film come Incontri ravvicinati del terzo tipo, il quale suggerisce come delle entità UFO possano utilizzare la musica per comunicare con noi.

Ho detto “usare la musica per comunicare con noi”.

Sinistra: A Grangemouth nel 2013. Destra: DA Grangemouth nel 1983.

Avete sentito cosa ho detto poco fa?
Ho detto “suggerisce che le entità UFO possano usare la musica per comunicare con noi.”
 
Inoltre, esistono al di fuori dello spazio e del tempo così come li conosciamo.
 
“Quando ti fanno muovere dove vogliono loro, possono guidarti da tutte le parti!”
In ogni caso, a proposito di Anne Carlisle, abbiamo questa connessione: apparve nel 1984 nel thriller di serie B di Larry Cohen Perfect Strangers. Non l’ho mai visto e non lo posso trovare. Fatemi sapere se lo avete o potete averlo.

Dio me lo ha detto.

Se non altro, per noi Cohen è collocato tra i prodi coraggiosi, proprio a causa del fatto che abbia prodotto  il bruciante film del 1976 God Told Me To. In cui tutto ha inizio da una sparatoria di massa precoce e inquietante…

…presto seguita da rapimenti alieni altrettanto precoci e disorientanti …

…e una società segreta di re di New York dominata nientemeno che da un umano ermafrodito ibridato con un alieno.

E un libro, Nephilim più precisamente. Si, davvero. 43 anni fa, addirittura.

Cohen ha anche originariamente concepito The Invaders (da cui The X-Files ha preso a man bassa con un abbandono totale e gioioso), anche se i produttori glielo hanno portato via per poi rinunciarci.
 
Ad ogni modo, la presenza di Cohen nel pantheon è ulteriormente cementato da The Invaders per i cui episodi venne scelta la sirena di Secret Sun  Susanna Oliver, luminosa e sensuale, non una volta, ma ben due volte
 
Oltre ad essere l’unico di Star Trek che possa mai avere importanza, la Oliver ha anche recitato in — un attimo – The Monitors.

POST SCRIPTUM: Abbiate paura. Abbiate molta paura. Siate estremamente spaventati. Io so di esserlo.





Sincronismi su Nerone, le sibille, costellazioni, apocalissi…

16 05 2019

https://secretsun.blogspot.com/2019/05/my-god-is-full-of-stars-less-than-nero.html

[La sibilla citata da Cristopher Knowling in miriadi di post del suo blog “The Secret Sun” è la cantante del gruppo musicale Cocteau Twins Elisabeth Fraser https://it.wikipedia.org/wiki/Elizabeth_Fraser%5D

Camera della Sfinge nel palazzo dell’imperatore Nerone riportata alla luce dopo 2000 anni.

https://www.ilmessaggero.it/roma/news/domus_aurea_scoperta_nuova_sala_sfinge_nerone_ultime_notizie_oggi-4477920.html

Nerone, Sfinge, Roma, Luce, 2000.

 

E’ un titolo reale questo o sono mica le risposte vincenti al round di questo mese di Secret Sun Scrabble? O forse sono solo un’ulteriore prova che non c’è nessuno al timone del Reality Schooner?

Perché questa storia – nella sfilata di scoperte archeologiche segnalate di recente – è così interessante per The Secret Sun? Bene, ficchiamo un po’ le dita nella terra ricca e argillosa della mitologia di Nerone:

Dopo il suicidio di Nerone nel 68 dC, c’era una diffusa convinzione, soprattutto nelle province orientali, che non fosse morto e che in qualche modo sarebbe tornato (Svetonio, LVII.1, Tacito, Storie II.8; Dio, LXVI.19.3). Svetonio racconta come gli astrologi di corte avevano predetto la caduta di Nerone, ma che avrebbe avuto potere in Oriente (XL.2). “Nerone come l’Anticristo”

Per quanto ne sappiamo, Nerone non è ancora tornato. Ma lo scavo del suo sancta sanctorum segreto è la prossima cosa migliore, sincronisticamente parlando. Apparentemente, Traiano – generalmente considerato uno degli imperatori più virtuosi – ha riempito il vuoto dopo il suicidio di Nerone, quindi c’è anche un livello aggiunto di simbolismo.
Una camera sotterranea nascosta è stata trovata nel palazzo dell’imperatore Nerone — Il grande, tentacolare palazzo costruito dall’imperatore romano Nerone circa 2000 anni fa ha mantenuto un segreto. Mentre lavoravano a dei restauri, gli archeologi hanno trovato una camera segreta, una camera sotterranea decorata con pitture murali rappresentanti creature sia reali che mitologiche.
E oltre a questa resurrezione simbolica, si dovrebbe notare che questa rinascita metaforica – accompagnata da una schiera di chimere, sta nientemeno che uscendo dalla terra.
 
Mmm, perché suona così familiare?
 

11 E vidi un’altra bestia che saliva dalla terra; e aveva due corna come un agnello e parlò come un drago.

12 E esercita tutta la potenza della prima bestia dinanzi a lui, e fa sì che la terra e coloro che vi dimorano adorino la prima bestia, la cui ferita mortale fu guarita.

13 Ed egli fa grandi prodigi, così che fa fuoco scendere dal cielo sulla terra agli occhi degli uomini,

14 E ingannano quelli che abitano sulla terra per mezzo di quei miracoli che egli ebbe il potere di fare agli occhi della bestia; dicendo a quelli che abitano sulla terra, che dovrebbero fare un’immagine alla bestia, ferita da una spada e viva.

15 E aveva il potere di dare vita all’immagine della bestia, affinché l’immagine della bestia parlasse e facesse sì che tutti quelli che non adorassero l’immagine della bestia fossero uccisi.

16 E faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e legati, ricevessero un marchio nella loro mano destra o nella loro fronte:

17 E nessuno poteva comprare o vendere, se non colui che aveva il marchio o il nome della bestia o il numero del suo nome.

18 Ecco la saggezza. Chi ha intelligenza conti il ​​numero della bestia: perché è il numero di un uomo; e il suo numero è di seicentosessantasei.

Vale anche la pena notare che il regno di Nerone iniziò intorno ai tempi dei Draconidi, giusto per indorare un po’ la pillola.

Inoltre gli studiosi
generalmente concordano che quel famigerato 666 è la gematria ebraica per Nerone, del quale se ne profetizzò la rinascita e la presa del comando dell’ordine mondiale di Satana.

Se l’ortografia greca di Nerone Cesare (Neron Kaisar) viene traslitterata in ebraico (nrwn qsr), l’equivalente numerico è 666, sebbene si ricordi che questo numero non era rappresentato come una figura ma come lettere dell’alfabeto o scritte per intero. In altre parole, il “numero della bestia” non veniva espresso come “666” (infatti, le cifre arabe non sarebbero state inventate per altri cinquecento anni) ma dalla frase hexakosioi hexekonta hex o dai valori numerici delle lettere greche stesse , chi (600), xi (60) e stigma (6).

Approfondiamo un po’ questa ricerca…

[…]in tonalità rosse e ocra, con tracce di dorature, dei centauri danzano attraverso i muri assuene a raffigurazioni del dio Pan dalle zampe caprine, alcune suonano strumenti musicali. Sono raffigurati anche uccelli e creature acquatiche, inclusi degli IPPOCAMPI, ed un guerriero armato con arco, scudo e spada che combatte una pantera, tutto circondato da elementi vegetali e figure arabescate. — E la creatura da cui la stanza prende il nome, una silente e solitaria sfinge, sopra ciò che sembra essere un tipo di pietra sacrale.

Ragazzi, siamo già al “The Secret Sun scrabble”. Ippocampi dici? Intendi mica cavallucci marini?

Trovato un raro tipo di cavallucci marini dentro il fiume Tamigi.

Come gli adepti di “The Secret Sun” realizzeranno, fu nel tratto tra la Royal Festival Hall (dove la Sibilla profetizzò durante le Olimpiadi di Londra ) e il Millennium Dome / O2 (dove la Sibilla profetizzò 999 volte durante l’anno 2000) che colonie di cavallucci marini, o ippocampi, sono stati scoperte nel Tamigi (noto anche come Isis) alla fine del 2017.

Il telescopio Hubble scopre l’origine di Ippocampo, la più piccola luna di Nettuno.

E due giorni prima una certa Sibilla tornò a profetizzare al Millennium Dome.

E quale imperatore romano si raffigurò come Nettuno su delle monete romane?

Avete indovinato: Nerone.

Fatto apposta per un imperatore — un tour in realtà virtuale del palazzo d’oro di Nerone. — Le persone indossano apparecchi per la realtà virtuale dentro la Domus Aurea, fatta costruire dall’imperatore romano Nerone nel 64 d.C. Italia, 31 gennaio 2017.

Non appena questa storia della camera della sfinge è saltata fuori, sapevo che doveva esserci un qualche collegamento al 2017, in particolare all’inizio del 2017. Ero abbastanza sicuro, poi, che questo progetto del palazzo di Nerone sarebbe spuntato nelle news.
Notate la seguente tempo-linea mentre faccio un po’ di calcoli. Non andate via…torno subito.

Da e incluso: mercoledì 1° febbraio 2017: fino a, ma non incluso, giovedì 18 marzo 2017.

..OK, 3 mesi e 17 giorni dalla storia di Nerone in tutto il mondo fino alla morte di Chris Cornell?

Perché i “3 mesi e 17 giorni” suonano così familiari?

“Così Plutarco ci dice che Osiride fu assassinato il diciassettesimo del mese di Athyr, e che gli egiziani osservarono di conseguenza riti funebri per quattro giorni dal diciassettesimo di Athyr.” –  James Frazer, “Il ramo d’oro”

A destra le piene del Nilo.

Ritengo sia questo il perché.

Conosciamo tutti la storia di Nerone che strimpellava il violino mentre Roma bruciava, ma è falsa.
 
Stava suonando la lira, non un violino. I violini non erano ancora stati inventati.

Mentre accadeva, alcuni impostori neroniani andavano in giro a suonare le lire.

E, in effetti, almeno tre falsi richiedenti si presentarono come Nerivivivus (Nerone risorto). Il primo, che cantava e suonava la cetra o la lira e il cui volto era simile a quello dell’imperatore morto, apparve l’anno successivo ma, dopo aver persuaso qualcuno a riconoscerlo, fu catturato e giustiziato (Tacito, II.8). Durante il regno di Tito (AD 79-81) un altro impostore  appariva in Asia, cantava con l’accompagnamento della lira e assomigliava a Nerone, ma anche lui venne smascherato (Dio, LXVI.19.3).

Un attimo: Drago, Lira … perché queste parole suonano familiari?

Oh, immagino sia perché la testa del Drago punta direttamente sulla Lira, in particolare su Vega.
 
Uh-oh, sapete cosa vuol dire:
 

Nerone possiede anche gli attributi dell’Anticristo nella Sibillina Oracoli, una raccolta di versi apocalittici ebraici e cristiani attribuiti alle profezie dell’antica Sibilla, che si identifica come originaria di Babilonia (III.786, anche Lactatius, Istituti divini, I .6) e una figlia (o nuora) di Noè (III.808ff). In Oracle V, che risale al tardo primo o all’inizio del secondo secolo dC, Nerone risorge e instaura un potere demoniaco simbolo di Roma stessa.

“Colui che fa cinquanta come iniziale [la lettera ebraica” N “] sarà il comandante, un terribile serpente [il serpente o il drago], che ispirerà una dolorosa guerra … Ma anche quando scomparirà sarà distruttivo. ritornerà dichiarandosi uguale a Dio “(V.28ff). Qui, Nerone si manifesta come l’Anticristo, “quell’uomo del peccato [l’illegalità] … che si oppone e si innalza al di sopra di tutto ciò che è chiamato Dio … mostrandosi se stesso come Dio” (II Tessalonicesi II.3-4) .

E adesso? Voglio dire, la nostra attuale Sibilla non potrebbe avere nulla da dire su Nerone, giusto? Cioè, nel senso, non spingiamoci troppo oltre…

Oh, un attimo …

 
Come abbiamo visto … e sentito … nei lontani giorni di novembre 2017 , la Sibilla ha avuto un bel po ‘da dire su Nerone. In effetti, la prima parola nel primo coro nella prima canzone sul primo lato di Treasure è proprio “Nero(ne)”..
 
Ma un attimo, non è la prima parola “Peep” in quella canzone? Certo, nella versione dell’album. Ma nella versione originale, che potete sentire qui , la prima parola nella canzone è “Nero(ne)”.
Pitture significative vennero fatte per cancellare ogni traccia dalla Domun Aurea. Parte di esse vennero ricostruite altrove – una di queste strutture è il celebre Colosseo – altre riempite di detriti.

A parte il nominare Pandora (la fonte mitica di tutti i mali sulla Terra) e Persefone (la Regina dell’Inferno), la Sibilla ci informa anche che Nerone è “in parte animale”. Cosa che certamente si lega bene a tutte le chimere in parte animali-in parte umane con cui Nerone adornava le sue cavità sotterranee dove presumibilmente si svolgevano riti di tipo sessuale.

Il terzo anticristo.
Quando nel video si trova sul ponte, la Sibilla profetizza che, “Tre muoiono ora / Tre se ne vanno / Attraverso il nostro corpo”, come abbiamo discusso dopo la morte di Lil ‘Peep. Ciò sembrò sincronizzarsi con la morte di Cornell, Chester Bennington e appunto di Peep. Ma questa narrazione simbolica si collega a Nerone?

Chiediamolo a Nostradamus (letteralmente “Our Lady”, “Notre Dame”, “Nostra Signora”, “la Madonna”):

Centuria 8, Quartina 77

L’anticristo annichilisce molto presto i tre, ventisette anni la sua guerra durerà. Morti i miscredenti, prigionieri, esiliati; con sangue, corpi umani, acqua e grandine rossa coprono la terra.

Ricordate che la NASA ha annunciato una nuova missione Dragon il giorno della morte di Lil ‘Peep.

La stella brillante Vega nelle serate di maggio.
Il numero 27 e Vega dovrebbero far suonare un campanello agli aficionados di “The Secret Sun” più attenti, così notiamo anche che Vega è ora visibile perché sorge dall’orizzonte dell’emisfero nord.
Ma “Our Lady” sta chiaramente cantando “Nero-Ido” nel brano musicale “Ivo”, giusto? Dunque che connessione abbiamo qui?

Bene, “Ido” è una lingua artificiale che si può considerare l’antesignana dell’esperanto. È costruita combinando parole di un certo numero di lingue diverse, esattamente come faceva normalmente Nostradamus. Tale processo è presente – in modo significativo – nell’album Treasure .
 
Il che ci ricorda che l’esperanto ha un ruolo in molte teorie apocalittiche, a partire dal romanzo King of the World. Presente anche in teorie su una nuova Torre di Babele, il che ci riporta nella caverna della Sibilla.
La Pizia fu la pretessa del tempio di Apollo a Delfi. Ella sedeva su un tripode e inalava i gas idrocarbonici che fuggivano dai baratri di una terra porosa. Dopo che cadeva in trance, ella balbettava parole incomprensibili ai comuni mortali.

E naturalmente, parlare in strane lingue è la pratica tradizionale di sibille e oracoli lungo il corso della storia.

Rivolgendo di nuovo la nostra attenzione ai cieli, notiamo che la Superluna in corso in congiunzione con Spica, una delle stelle più luminose del cielo notturno.

Spica è una stella doppia vorticosa – Le due stelle di Spica orbitano intorno a un centro di gravità comune in solo 4 giorni. La loro mutua gravità distorce ogni stella nell forma di un uovo, con la punta rivolta l’una verso l’altra.
Inoltre, Spica è in realtà una stella gemella . Si trova nella Vergine, il segno solare sotto il quale la Sibilla si manifestò per la prima volta in questo mondo terreno, con i suoi problemi e i suoi dolori.
 
Oh, non dimenticate che un presunto pianeta simile alla terra in Vergine fu anche annunciato il giorno della morte di Lil Peep.

Quante sono le probabilità, gente? 

Lightsail 2 pronta per il lancio a giugno — “Siamo pronti per il lancio” ha detto Bill Nye, CEO della società planetaria. Fondata da entusiasti dello spazio, LightSail 2 punta a compiere il primo in assoluto volo orbitale controllato da una vela solare, il prossimo mese.

Abbastanza sicuramente, il prossimo mese vedremo il lancio di un nuovo progetto di vela orbitale alimentata ad energia solare. Si spera che il coinvolgimento di Bill Nye nel progetto sia puramente simbolico, vista la bizzarria di uno come Nye.

Il simbolismo dovrebbe essere ovvio agli Iniziati.

“Poiché non c’è nulla di nascosto che non sarà rivelato, e non c’è nulla di nascosto che non sarà reso noto e portato alla luce”. – Luca 8:17





Il codice Da Vinci, il royal baby, Notre Dame e il Santo Graal

3 05 2019

Reborn: The Da Vinci Baby

https://www.ilmessaggero.it/social/royal_baby_nato_oggi_news_meghan_markle_oggi_3_maggio_2019-4467635.html

Nel momento in cui l’attenzione collettiva attraverso i mass media è attirata dalla nascita regale del figlio o della figlia del principe Harry Windsor e della sua consorte, duchessa Meghan Markle, LEONARDO DA VINCI torna contemporaneamente all’attenzione della stessa platea collettiva.

Il royal baby è in dirittura di nascita (se non già nato) e nello stesso tempo Leonardo da Vinci improvvisamente torna alla pubblica attenzione…

…con notizie anche bizzarre

https://www.quotidiano.net/esteri/leonardo-da-vinci-francese-1.4570173

http://www.ilgiornale.it/news/spettacoli/leonardo-vinci-stato-francese-gaffe-france-2-che-fa-1688032.html

Un lapsus significativo, per le cose che andremo a mostrare in questo post del blog, “Leonardo Da Vinci un francese”!

 

Vittorio Sgarbi: Monna Lisa la Gioconda “una gran puttanona” e Leonardo Da Vinci “genio fannullone”…

https://www.linkiesta.it/it/article/2019/05/02/sgarbi-leonardo-gioconda-dama-ermellino/42008/

Leonardo Da Vinci ottiene il sigillo reale di approvazione di Buckingham Palace. Per cinque secoli è stato nascosto tra un mucchio di disegni di Leonardo Da Vinci. Il semplice schizzo a inchiostro di un vecchio uomo con la barba fu realizzato da un assistente su un pezzo di carta scartato già utilizzato dal maestro del Rinascimento per fare disegni di cavalli.

Uno dei due soli ritratti di Leonardo Da Vinci vivente sopravvissuti (identificati solo di recente) è mostrato per la prima volta come parte della più ampia retrospettiva delle opere di Leonardo da 65 anni a questa parte nella Queen’s Gallery di Buckingham Palace.

Il disegno ritrovato di Leonardo Da Vinci verrà fatto vedere nella nuova mostra in Buckingham Palace — Alcuni schizzi rappresentanti un uomo con la barba ritenuto essere Leonardo Da Vinci verranno mostrati a Buckingham Palace.

May 02 Rare Leonardo da Vinci drawings, of and by him, going on display 500 years after his death in Buckingham Palace exhibition

– Rari disegni di Leonardo Da Vinci, fatti da lui e su di lui, verranno mostrati a Buckingham Palace 500 anni dopo la sua morte

https://www.cbsnews.com/news/leonardo-da-vinci-drawings-rare-display-500-years-after-his-death-queen-elizabeth/

Proseguendo il discorso dell’articolo precedente riguardante l’incendio di Notre Dame, Notre Dame Cathedral fire ( “The Da Vinci Fire“…), avvenuto precisamente nel giorno del compleanno di Leonardo [15 aprile]

Notre Dame, l’incendio Da Vinci — Una terribile tragedia oggi a Parigi dal momento che siamo stati testimoni della distruzione della cattedrale di Notre Dame in un massivo incendio che ha coinvolto l’intera struttura. Il mondo intero attonito di fronte alla visione surreale di un tale edificio storico che brucia quasi dalle sue fondamenta. — Ciò qualifica l’avvenimento come un evento “Deep Impact”, a Parigi e il 15 aprile.
L’incendio della cattedrale di Notre Dame il giorno del compleanno di Leonardo Da Vinci (15 aprile) — Secondo il finale del libro “Il codice Da Vinci”, a Parigi è situato il Santo Graal.

La “rinascita” (“Rinascimento”) di Leonardo, esattamente 500 anni dopo la sua morte…

La rinascita della Fenice.

https://www.supertorchritual.com/the-rebirth/
L’impatto nel giorno di Pasqua, 21 aprile, nello Sri Lanka https://www.supertorchritual.com/easter-the-da-vinci-impact/

https://www.ilpost.it/2019/04/24/sri-lanka-attentati-isis/
Notre Dame e la fenice.

https://www.supertorchritual.com/notre-dame-phoenix/

27 aprile VM Prophecy (Profezie della Vergine Maria)

Per quanto possa essere terribile, la distruzione [della parte sommitale della cattedrale di Notre Dame] prepara il palcoscenico per la fenice che risorge dalle proprie ceneri.

L’intermezzo show del Super Bowl a inizio febbraio 2019. Sulle lettere VM vengono lanciati dei veri e propri bolidi infiammati!

Ora ci stiamo domandando se tra febbraio e aprile ci siano stati altri “spettacoli di fiamme” che hanno catturato una certa attenzione del pubblico attraverso i mass media…

Secondo la tradizione, la fenice viene detto che abbia una vita di 500 anni. Morte di Leonardo nel 1519 il 2 maggio. Nascita il 15 aprile 1452.

500 anni sono il tempo di vita della Fenice  e Leonardo – un uomo universalmente considerato l’ “uomo rinascimentale” cioè Rebirth Manmorì esattamente 500 anni fa (2 maggio, 2019).

Nella mitologia greca, la fenice è un uccello longevo che ciclicamente si rigenera o, in altre parole, nasce di nuovo. […] Ci sono diverse tradizioni riguardanti la durata di vita della fenice, ma per la maggior parte di esse la fenice ha una vita di 500 anni prima della sua rinascita.

https://it.wikipedia.org/wiki/Fenice#Morte_e_resurrezione

E’ la rinascita di Leonardo che avviene davanti ai nostri occhi proprio mentre stiamo parlando

C’è una ragione del perché la cattedrale di Notre Dame sia stata “scelta” per questo primo “rituale di resurrezione”. Essa coinvolge l’associazione di Leonardo con il Santo Graal tramite le teorie esplorate nel Codice da Vinci le quali lo mostrano come una figura anti-Chiesa. Gli gnostici, storicamente, non erano in amicizia con la Chiesa dunque “chiesa che brucia” in senso letterale non poteva che avvenire il giorno del compleanno di Leonardo.

[Interessante a questo proposito il fatto che diversi teatri hanno ricevuto il nome di “La Fenice” dopo la ricostruzione in seguito a incendi che li avevano distrutti

https://it.wikipedia.org/wiki/Teatro_La_Fenice_(disambigua)

Intere civiltà che vengono dominate da religioni secolari, diventano in pratica un teatro, che si incendia per poi essere ricostruito dalle proprie ceneri.]

L’articolo originale, da questo punto in avanti, secondo il nostro parere, tende a farsi prolisso e si perde in dettagli che per noi hanno un senso sincronico, sincromistico ecc, pressoché nullo, per esempio l’omofonia (cioè parole che si scrivono in modo diverso ma si leggono allo stesso modo) “Saint sang” e “Cinq cents”, omofonia verso cui, tra l’altro, nutriamo qualche dubbio: insomma ci appare come una cosa un po’ tirata per i capelli, peccato…

Sebbene il “saint sang” sia il “sangue santo” della linea di Maria [Maddalena] e Gesù la quale, secondo la leggenda prosegue dalla Francia in territorio britannico e diventa “sangue reale”, con la stirpe di King Arthur e i cavalieri della tavola rotonda: comunque temiamo che “saint sang” e “cinq cents” non si pronuncino proprio esattamente allo stesso modo.
Ci sembra degna d’interesse, invece, l’equiparazione tra il “giorno della Fenice” e il “giorno della resurrezione”, cioè la Pasqua. Che avviene in seguito all’ “Ultima cena” (una delle più celebri opere di Leonardo, opera che qui vediamo)…tradizionalmente, il Santo graal viene a manifestazione attraverso l’ultima cena, crocifissione e resurrezione di Gesù Cristo che, tutti assieme, corrispondono all’attesa della venuta della Pasqua cristiana prima che si manifesti [in una specie di “epifania” e, guarda caso, l’Epifania del 6 gennaio è chiamata anche Pasquetta]; il “santo graal”, il “santo sangue” diventa poi il “sangue reale” per le leggende secondo cui il suo segreto sarebbe la stirpe di Gesù e Maria Maddalena proseguita in Francia e in Britannia, lungo la linea celtica.

Un annedoto personale riguarda la visita da me stesso compiuta nel giorno del venerdì santo, cioè il 19 aprile, al sepolcro allestito dentro una basilica vicino a dove abito: ebbene, quel sepolcro che attendeva la resurrezione era tutta una serie di simboli riguardanti palesemente il fuoco!

Forse anche in questo caso Goro Adachi esagera quando fa notare come il bimbo del principe Harry e della duchessa Meghan sia stato concepito nel luglio 2018, esattamente al momento in cui Marte si trovava alla sua maggiore vicinanza con la Terra dal 2003, la quale a sua volta fu la maggiore distanza nella storia ricordata, anno in cui uscì il libro “Il codice Da Vinci” che tratta della connessione tra Leonardo e la “stirpe reale” che in realtà è il “santo Graal”

Il periodo tra il 15 aprile e gli inizi di maggio è ritenuto uno dei più propizi dell’anno. Per dire, il 20 aprile 1889 nacque Adolf Hitler e morì intorno al 1°maggio 1945, così come Osama Bin Laden il 2011, lo stesso giorno in cui Weishraupt nel 1776 fondò l’ordine degli Illuminati e Bush figlio nel 2003 disse che la missione in Iraq era “compiuta”; è uno dei momenti topici dell’ “anno sabbatico”, il calendimaggio (o beltane in celtico) in cui si accendono falò propiziatori. Nel 2011, il 30 aprile si sposarono l’altro principino Windsor, William e Kate Middleton.

Il musicista Prince morì il 21 aprile 2016, giorno del compleanno di Elisabetta II, la quale divenne regina nel 1952 a febbraio, esattamente 500 anni dopo la nascita di Leonardo Da Vinci.

To be continued…





Il nome della rosa e diversi sincronismi al riguardo – parte 2

23 04 2019
appare, nella homepage di Bing che cambia ogni giorno, la seguente opera d’arte.
Il testo è:
 
Il 23 aprile, la “Diada de Sant Jordi” (San Giorgio) sarà celebrata in Catalogna.
Esiste una speciale tradizione catalana in questo giorno di festa,
alle donne è richiesto di dare un libro al loro uomo, in cambio gli uomini danno alle donne una rosa rossa.

L’usanza è basata sulla storia di San Giorgio, che uccise un drago
per salvare una principessa.
Successivamente, il santo patrono dei catalani ricevette una rosa intrisa di sangue, di drago secondo la leggenda. D’altra parte, l’idea di un libro come dono si basa sull’apprezzamento delle opere di autori famosi.

L’immagine mostra la Casa Batlló a Barcellona.
Costruito nel 1877, l’edificio è stato progettato e ricostruito da Antoni Gaudí
  dal 1904 al 1906 in stile modernista .
Gaudí si ispirò alla leggenda su San Giorgio sopra descritta.
I balconi sono decorati con rose e il tetto rappresenta la bilancia del drago,
contro cui ha combattuto San Giorgio.
***

Oltre a San Giorgio, l’altro uccisore di draghi è San Michele.
Michele è apparso attraverso le sincro descritte nel precedente articolo, strettamente collegato al fuoco di Notre Dame,
con cui si intrecciano la rosa e il centro della galassia.
Il precedente contesto di sincro lo suggerisce già, Notre Dame è strettamente intrecciata con Barcellona.
 
Antoni Gaudi, il costruttore della casa del drago descritta sopra, è il creatore della basilica della “Sagrada Familia”,
il magnifico edificio nel cuore di Barcellona, ​​capitale della Catalogna.
 
Il recente romanzo di Dan Brown “Origin” mostra la famosa scala a chiocciola e
la basilica come l’occhio di Dio sopra la cattedrale.
L’uscita di “Origin” avvenne all’inizio di ottobre 2017
esattamente in concomitanza al referendum sull’indipendenza della Catalogna.
Benvenuti alla roccia, la roccia del Golgota.
Skellig Michael (la roccia di Michael).
Casa Batilò a Barcellona.
Il joker sopra la roccia tiene in mano una rosa.
Questa è un’immagine di pura spensieratezza e libertà infantile.

Luke Skywalker / Mark Hamill come voce del Joker e Joaquin Phoenix come Joker nel 2019.

Guardate attentamente!

Smettete di chiamarmi “drago”, ho un nome!
Il mio nome è Bond, James Bond.
 
La liberazione e l’indipendenza sembrano progredire di più,
più si cerca di tenere le persone sottomesse
 
 
Il tempo della lancia e della spada si avvicina alla fine e il bastone da passeggio prende il loro posto!

In un viaggio di ritorno al salto originale, all’allegria e alla spensieratezza [in originale Unbe-schwert-heit, col gioco di parole intraducibile di schwert = spada]

Gaudì, il cognome del maestro architetto catalano
[sta per “gaudio” in italiano] , l’espressione per eccellenza di pura serenità e leggerezza.
 
Certamente un libro a lungo proibito su questo pianeta,
ma spero che sempre più persone possano interiorizzarlo e riceverlo come un dono.
 
La finzione diventa realtà.
 




Il nome della rosa e diversi sincronismi al riguardo

22 04 2019

https://syncnetz.blogspot.com/2019/04/der-name-der-rose.html

La vigilia di Pasqua questo libro mi ha attirato come una calamita in una libreria.

La mia attenzione è stata in particolare attratta da un adesivo in copertina:
“Il libro della serie”.

E in effetti, c’è questa nuova serie basata sul libro, lanciata a marzo 2019, in Italia
e a maggio andrà in onda anche in Germania su una rete di Sky.

Una figura in nero!

Il famoso adattamento cinematografico interpretato da Sean Connery.

 Umberto Eco è stato ispirato da questa opera francese del 13 ° secolo.

In questo romanzo si parla di un sogno in cui il protagonista principale si innamora di una rosa.

 
Questo è eccitante visto che No Dream (ma anche Dream On) è incluso in Notre Dame,
e può essere rappresentato da questo sincronismo piuttosto folle.

Scena del film “The Walk”

Equilibrio, armonia, pace.

Sync Walk inizia con Notre Dame nel mio sincrovideo the Sync Walk
dove a un certo punto si vede la Cattedrale di Chartres e il Labirinto,
al centro di cui è indicata una rosa.

Il video The Sync Walk termina con la Torre Eiffel ritta sul Campo di Marte.

Marion Cotillard in Inception.

Quella morte era l’unica via di fuga

Scena dal video musicale “Black Hole Sun” di Soundgarden.
Chris Cornell, cantante dei Soundgarden.
Chris Cornell, conosci il mio nome, dal film “Casino Royale”.
Il mio nome è Bond, James Bond.
Un libro bandito dalla chiesa è uno dei protagonisti centrali de “Il nome della rosa”.
Sean Connery è sulle tracce di questo libro in un monastero.
[Il finale è particolarmente…olocaustico e non lo rivelo, non lo “spoilero” (a differenza della versione originale di questo articolo) per rispetto a coloro che non hanno mai letto “Il nome della rosa” ne’ visto il film e pensano prima o poi di farlo.]
Il monastero della Sacra di San Michele, vicino al confine italo-francese, servì come location al film tratto da “Il nome della rosa” .
 
Come suggerisce il nome, il monastero è dedicato a San Michele.
 
Questo monastero ha subito gravi danni in un grande incendio nel 2018.
La finzione è diventata realtà.
La croce (una spada rovesciata) e la rosa apparvero in modo impressionante durante l’incendio di Notre Dame.

Dall’inizio del 2018 fino a poche settimane fa, un trono di fuoco si trovava all’interno della piramide del Louvre.

Nel film “Il codice Da Vinci” Tom Hanks trova il Santo Graal alla fine della linea della rosa,
alla piramide del Louvre.
Le due immagini sono di Jake, tratte da g8ors.blogspot.com
Una goccia di sangue sotto forma di spada e un libro indicano la via per il Santo Graal.
Vieni con me se vuoi vivere.

Nel film “Indiana Jones e l’ultima crociata”, la luna ospita la grotta del Santo Graal.

Tutti i riferimenti al Graal sono nel Grail Journal del Dr. Ing. Jones (Sean Connery).
Questo è firmato da Adolf Hitler durante un falò nazista di libri.
Il libro “Il nome della rosa” che ho trovato nel citato Sabato di Pasqua, 20. Aprile.
Compleanno di Adolf Hitler .

 

Il libro era nel bookstore nelle immediate vicinanze del razzo raffigurato sotto nell’immagine più a sinistra,
che è una replica del razzo lunare nel fumetto di Tintin,
il cui design è basato sul missile V2 di Hitler.

Ulteriori informazioni su questo missile nel syncpost bereit für die Rakete (right for the rocket)”

Allo stesso tempo dell’incendio a Notre Dame, una stanza di preghiera stava bruciando vicino alla moschea di Al Aqsa a Gerusalemme,
ma non nella stessa moschea, come affermano molti.
 
Inoltre quasi 50 anni fa, nell’agosto del 1969, fu perpetrato un devastante incendio alla moschea, Info .
 
Un mese prima di questo attacco doloso, ebbe luogo il primo sbarco sulla luna (ufficiale).
L’11 aprile 2019 è fallito ancora una volta il primo sbarco sulla luna di Israele.
Intorno a questo giorno è stata pubblicata anche la prima foto di un buco nero,
così come il primo trailer del nuovo film di Star Wars,
che ha anche dato il nome del nono e ultimo episodio.
The Rise of Skywalker.
 
Dunque, a cosa stiamo assistendo?

 

 

 

Il monastero della location del film “Il nome della rosa” (la Sacra di San Michele), che ha preso fuoco l’anno scorso,
giace su una linea molto particolare,
Una linea lungo gli altri sei monasteri dedicati a San Michele.
Questa linea di energia è chiamata “la spada di San Michele”.
La linea rappresenta il colpo di spada di Michele contro il diavolo,
il quale viene spedito all’inferno.
 
L’inizio di questa linea segna Skellig Michael [sud dell’Irlanda], la fine si trova vicino a Haifa in Israele .
Dal fuoco del monastero si potrebbe ora desumere, questa “linea del drago” [in originale Dracherlinie] è ora incendiata,
e la spada fiammeggiante è stata accesa.
L’isola di Skellig Michael è al centro dei nuovi episodi di Star Wars.
Ritiro di Luke Skywalker, luogo di trasferimento della sua spada laser
e punto di vista del primo tempio Jedi.
Ecco i famosi alveari dei monaci.
Interessante connessione con Notre Dame:
Qui, a quanto pare, è successo un miracolo delle api.
I 3 alveari della chiesa sono sopravvissuti all’incendio, info .
 
Il Tempio Jedi ospita anche i misteriosi libri Jedi.
Anche questo tempio brucia insieme ai libri,
ma qui non dovreste essere accecati dal fuoco. 😉
Il fuoco del tempio Jedi segna il secondo fuoco sulla linea di forza della spada di San Michele,
anche se questo è avvenuto solo a livello cinematografico!

A sinistra un’immagine di Luke Skywalker con la spada laser
proprio accanto a lui una raffigurazione tipica di San Michele con la spada fiammeggiante
e la scala dell’anima per il giorno del giudizio.
Skelling Michael: equilibrio, armonia, pace interiore.
Nella scena esoterica popolare, San Michele è estremamente popolare come creatura di energia,
ed egli è chiamato a usare la sua spada fiammeggiante
  per separare e dissolvere le energie nocive.
 
L’Arcangelo Michele è il santo patrono della Germania.
 
Scuotere Michael” si traduce brevemente in “Alchemi” .
Al Chemi è un termine egiziano che significa il nero .
 
I più influenti e abili alchimisti possono essere trovati tra i rosacrociani.

Oltre a tutto ciò, il venerdì santo, abbiamo anche visto quest luna piena.

Da allora, i Rosacroce hanno cercato il Santo Graal, la Pietra Filosofale.
Skellig Michael, Rock of Michael.
Equilibrio, armonia, pace interiore.
Si dice che San Michele tornerà alla fine della giornata, il giorno del Giudizio Universale.
Il libro proibito del “Nome della rosa” riguarda l’allegria e l’umorismo.
E dove c’è un sorriso, la paura svanisce, proprio come la luce dissipa l’oscurità.




La misteriosa morte di Kurt Kobain venticinque anni fa e sequenza di accensione di aprile

10 04 2019

Non so esattamente come mai ma vedo i seguenti due post quasi contemporanei, l’uno dal blog di Chris Knowles, “The Secret Sun”, l’altro dal blog di Goro Adachi, “Super Torch Ritual”, come sincro-ispirati dalla stessa qualità del tempo che c’è stata in questi ultimi giorni e ho dunque personalmente deciso di proporre la loro traduzione in italiano in un unico post.

 

https://secretsun.blogspot.com/2019/04/addenda-mysterious-end-of-kurt-cobain.html

Il corpo di Kurt Cobain fu ritrovato nella sua casa di Seattle l’8 aprile di venticinque anni or sono. Si trattò di un evento spartiacque per la cultura in generale, ma forse nel futuro sarà anche visto come un sincro-evento spartiacque. 

Eldon Hoke ha una storia molto interessante da raccontare. Sfortunatamente, “morì misteriosamente” proprio qualche giorno dopo avere raccontato la sua storia al giornalista britannico Nick Broomfield per il documentario Kurt and Courtney.

Quindi non può più raccontare questa storia a nessuno.

Anche Hank Harrison, padre di Courtney Love ha una storia molto interessante da raccontare.

Così come fa l’investigatore professionista Love incaricato di “trovare Kurt” quando “è sparito” Da allora in poi, ha seguito questo caso.

Ma Kurt scrisse tali depressive canzoni! Ognuno dei suoi stessi testi rappresenta un biglietto con propositi di suicidio. Proprio come, uhm, questo tipo.

E anche quest’altro tizio.

Naturalmente Courtney scrisse tutto della Vita Attraverso Questo. Ascoltate quel talento incredibile, vivo e grezzo. E’ come Joni Mitchell o Patsy Cline o…

Dopo la morte di Kurt, ha cominciato a ingaggiare autori di testi fuori dall’ambito del gruppo poiché erano artisti che si rispettavano e volevano scambiare l’un l’altro il proprio genio.

Il  domani apparteneva davvero a Courtney, specialmente dopo la perdita del suo amato Kurt. E’ l’avatar della nostra epoca, che il mondo se ne renda conto oppure no.

Kurt citò Freddie Mercury nella sua dimissione dal gruppo dei Nirvana lettera di suicidio.

MAI FINIRA’, QUINDI DI CONSEGUENZA REGOLATE LA VOSTRA VISIONE DEL MONDO.

“E’ come Twin Peaks ma senza divertimento” sul suo luogo di nascita: Aberdeen, stato di Washington.

Essendo Aberdeen una città della Scozia.

Indovinate chi fece il suo debutto alla Tv statunitense il giorno in cui il corpo di Kurt venne ritrovato?

Avete bisogno di domandare ancora qualcosa? Indovinate in quale città suonarono quella notte…

 
Avete sbirciato!
 
Purtroppo [Elisabeth Fraser], la nostra Madonna in questione quella volta era particolarmente fusa, non si reggeva sulle sue gambe durante il tour e stava facendo le sue performance in delle maniere ancora più aliene rispetto al solito.
Forse perché era in viaggio assieme a un certo giovane pastore e stava percependo più del solito il suo destino ultimo?
 
Le sue esibizioni erano piuttosto differenti prima che la nostra Madonna incontrasse il suo consorte in Atlanta in marzo. Ma ancora; un vibrato incredibile. Persino ultraterreno.
Sincro bonus: I Cocteau twins si esibirono a Seattle la stessa notte in cui i Nirvana furono schedulati per fare l’unica data in Scozia del loro tour.

https://www.supertorchritual.com/april-ignition-sequence/

Countdown iniziato… Ci approssimiamo  all’orizzonte degli eventi…

3 aprile: La performance della star X “Starhopper” (prototipo di Starship)  (lancio a corto raggio)

4 aprile: Il veicolo lunare israeliano Beresheet (lanciato da SpaceX Falcon 9 rocket) entra nell’orbita lunare

4 aprile: Hayabusa2 (di produzione giapponese) bombarda l’asteroide Ryugu.

5 aprile:  Lo Space X “Starhopper” completa il suo secondo aggancio.

5 aprile: Il razzo Space X Falcon Heavy sperimenta il lancio.

A seguire…

9 aprile: Elezioni in Israele
9 aprile: Secondo lancio mai fatto della Falcon Heavy (e primo lancio commerciale) & doppio/triplo atterraggio.

10 aprile: Prima immagine in assoluto di un buco nero a essere rivelata

10-11 aprile: inizia Giove retrogrado.

11 aprile: Il veicolo spaziale israelianoBeresheet” atterra sulla Luna.

Metà aprile: scadenza per il rilascio del rapporto Mueller.
14 aprile: inizio della stagione finale di Game of Thrones.
[E quindi, nella seconda metà di aprile…]

Conto alla rovescia per la (ri)-nascita…Mayday Mayday…