– 128 GIORNI – Alla fine del tempo ( periodo fra 30 Marzo e 7 Aprile 2015 )

26 11 2014

DOPO LE PROTESTE DI FERGUSON A REPLICARE IL 1992 SI PUO’ DIRE CON QUASI ASSOLUTA CERTEZZA CHE LE PROSSIME VACANZE PASQUALI SARANNO…ESCATOLOGICHE…

29 APRILE 1992 – 24 NOVEMBRE 2014 – 3 APRILE 2015

QUALE STRAORDINARIA IRONIA SAREBBE ARRIVARE AL RISULTATO FINALE NEL QUINDICESIMO ANNIVERSARIO ESATTO DELLA DIPARTITA DI MCKENNA…

SUL GRAFICO TIMEWAVE SIAMO NEL CICLO IN CUI TUTTA LA STORIA UMANA SI RIPETE IN 384 GIORNI…6 GIORNI CORRISPONDONO ORA A 1 ANNO DEL PASSATO…ARRIVEREMO PRESTO AL PUNTO IN CUI 6 GIORNI CORRISPONDERANNO A — TUTTO QUANTO — …





Ricostruzione di un mondo senza Cristianesimo – Introduzione alla visione di Mckenna

19 11 2014

imageimage

Un giorno Terence Mckenna ricevette una visione durante un viaggio psichedelico, una voce narrante e una serie di immagini scaricate nella sua mente come filmati…Vedute di un altro mondo…Una altra Terra, che a causa di un fenomeno insito nell’ universo, a noi ancora sconosciuto, il Solitone dell’ Improbabilità, si è’ sdoppiata a partire da uno stato di Unione col nostro mondo , a formarne uno separato, senza che nessuno realizzasse alcunché. Tale fenomeno coincise con il momento in cui Gesù venne concepito da ” donna vergine ” , così che in questa nuova Terra tale evento non è’ mai avvenuto, quindi non c’è mai stato Gesù. Secondo la voce narrante, Gesù era un ” giocatore e creatore ” che ha deciso di immettersi nella matrice, in un momento predeterminato. Senza l’ ideologia del Cristianesimo, nemmeno l’ Islam venne a formarsi, trasformando inevitabilmente il mondo, la cui preistoria era stata identica alla nostra. La scienza greca non venne soppressa, le accademie di filosofia non chiusero, la conoscenza ermetica non venne repressa. L’ Impero Romano rimase più forte, tanto da riuscire a difendersi con efficienza dalle invasioni dei Barbari. La matematica fece progressi con Hypatia, con il calcolo Dell’ anno 370.
La stasi millenaria Cristiana non si realizzò mai, e nell’ anno 850, 642 anni prima di noi, i Romani e i Greci intrapresero un viaggio per le Americhe, entrando in contatto con i Maya nel loro pieno splendore, e Greci e Maya si amalgamarono. Nel corso del primo centinaio di anni, i Maya trasmisero agli Europei la loro sofisticata psicofarmacoopeia e lo sciamanesimo, che affascino’ gli Occidentali. Il pensiero si rivolse verso stati e dimensioni superiori, ai viaggi psichedelici, alle cure naturali e alla spiritualità semianiminista. Poi contattarono l’ Oriente , incontrandosi con i Cinesi della dinastia Song e si creo’ una civilta’ pressoché globale.
Il progresso avanza, e dall’ anno 1200, sono in grado di andare sulla Luna, 769 anni prima di noi.
Fra il nostro 1880 e il 1910 sono venuti a capo di una scoperta straordinaria: noi.
Esplorarono e presero contatto con il nostro inconscio dormiente, nel mondo onirico, e presero contatto con i pionieri delle nostre esperienze psichedeliche, interloquendo con i nostri malati di mente, da qui le famose voci, e ci osservarono attraverso i nostri ben noti fenomeni UFO extra – dimensionali.
Tunguska, 30 Giugno 1908, e’ il risultato del loro unico test nucleare, che ha fatto loro realizzare che le radiazioni e le esplosioni nucleari sono in grado di esprimersi concretamente in entrambe le dimensioni, mettendo a rischio il loro pianeta, reso ora incontaminato di nuovo, e sede di pellegrinaggi provenienti dai vari altri pianeti, e sistemi solari in cui attualmente risiede la gran parte di loro.
Per questo hanno intrapreso una frettolosa missione di ” salvataggio ” e ” disclosure” , cercando di mettere a punto il più imponente esperimento scientifico, per ricongiungere i due mondi e rivelarsi a noi prima che ci autodistruggiamo con una guerra nucleare.

———————-

Io ho provato a ricostruire questo mondo esotico narrato da Mckenna, aggiungendo potenziali caratteristiche alla sua visione.
Innanzitutto, cominciamo dalle religioni:
In assenza di Cristianesimo e Islam, le due religioni che maggiormente hanno influenzato tutta l’ essenza del nostro mondo, Zoroastrismo, Ebraismo, Buddhismo, Induismo, Giainismo, la Religione Maya, Shintoismo, e quella dei nativi americani del Nord si sono spartiti blocchi di influenza più o meno regionale o continentale.
Quella bonus si chiama Sciamanesimo, e si diffuse fra i Maya, gli Aborigeni, i Maori, le tribù Africane, gli Indiani Americani, il Tibet, la Groenlandia, la Siberia, la Mongolia, il Borneo, gli Inuit, India, Giappone e Nuova Guinea, in certi casi influenzando anche l’ Occidente, affascinandolo e salvando il destino appunto dei Maya, Nativi Americani e Aborigeni, che hanno potuto stabilire relazioni pacifiche con gli occidentali.
Probabilmente Ebraismo e Zoroastrismo meglio si adattano a uno stile di vita occidentale, ponendo il fulcro della religione in Asia, fra Israele e Persia, con l’ attesa di un futuro messia e il dio di nome Ahura Mazda, con la seconda che in tempi moderni diventerà poi Mazdeismo, anche questa incentrata sull’ attesa di un messia futuro, l’ adorazione del fuoco, l’ uso delle luci, senza attività missionaria, dove non si accettano conversioni e non le si impone e una festa di inizio anno il 21 Marzo che e’ un misto fra Halloween pagano e Pasqua Cristiana, si stabilisce anche nelle aree da noi Islamiche del Medio Oriente. Possiede anche una variante Italico- Romana, una specie di élite, il Mitraismo, religione misterica per le società legate al potere e al governo.
Il Buddhismo si stabilisce in Cina, Giappone e Corea, con sede sacra in Nepal, credenza nella reincarnazione, e la figura del Dalai Lama e il fenomeno della ricerca del successore bambino.
Lo Shintoismo, caratteristica unica del Giappone, forma organizzata e politeista dello sciamanesimo.
Il Giainismo si fonda sulla non- violenza, dieta completamente ristretta, veganesimo, l’ impossibilità di danneggiare persino i microorganismi, il divieto di mangiare e bere tutti i giorni dopo il tramonto, e l’ obbligo di svegliarsi prima del sorgere del sole.
La religione Maya, politeista, con la caratteristica della sacralità del Mais, una casta sacerdotale, e un calendario religioso di 269 giorni con 13 mesi di 20 giorni, e l’aspettativa che ogni ciclo del mondo finisca l’ umanità in un diluvio universale, 13 cieli beati e 9 spazi infernali, e una dea che favorisce i suicidi, un dio per ogni numerale.
La religione Aborigena, fondata su una ricca cultura orale, la venerazione di luoghi sacri, la fede e la riflessione concentrata sul mondo onirico, alla ricerca di soluzioni ai problemi e analisi dei significati, un universo onirico abitato da esseri sovrannaturali e giganteschi animali, la nudità vista come maturità maschile, e un culto di racconti segreti al sesso opposto.
Quella dei Vichinghi Norse, pagana e Germanica, politeista, Dio e’ Odino, ognuno ha uno spirito guida personale, l’ alfabeto runico, i 9 mondi con al centro Yggdrasil, la escatologia del Ragnarok, reincarnazione, tempo ciclico, elfi, nani, valchirie.
Quella dei nativi americani del Nord, basata anche essa sull’ analisi dei sogni, panteistica e semi animista, spiriti guida individuali, la morte come tabù, un aldilà con buoni e cattivi assieme, la sacralità del cerchio, la scrittura geroglifica simile all’ Egizio e al Cinese, riti di passaggio. Dio e’ Grande Spirito o Grande Mistero, una forza universale.

———————————

In questo mondo e’ il gruppo Scandinavo a dominare maggiormente il mondo culturalmente, a livello di base, supponendo che i Vichinghi abbiano preso un bel pezzo di terra emersa e che si siano mantenuti forti nel corso delle epoche. La Norvegia e una unica nazione scandinava separata che comprende Finlandia, Svezia e Danimarca, con una regione affine in Germania e Austria, estesa fino al Belgio, l’ area della vecchia Jugoslavia, un pezzo di Francia, la Normandia, un pezzo di Spagna e un pezzo di Portogallo, poi Islanda, Groenlandia, Alaska e Canada ( Vinland ) , che contende alla Francia. E ancora, fino all’ Ucraina e all’ intera Russia, popolata da Svedesi Variaghi, e ancora Arabia, Persia, Kuwait, Polonia, Netherlands, ed Egitto, e un certo numero di importanti stati Africani, fino ad inglobare la Britannia da noi Inglese, Irlanda e Scozia, eliminando del tutto l’ esistenza dell’ Inglese e del Regno Unito, con anche il Sudafrica Dutch, e un continente Africano in stile Stati Uniti, condiviso da bianchi scandinavi e neri nativi. In tutto, circa 97 paesi.

Successivamente c’è un gruppo Italico- Romano, formato da circa 33 paesi, i più noti dei quali sono Italia, Cuba, Albania, Repubblica Domenicana, Etiopia, Costa Ricca, Equatore, Il Salvatore, Eritrea, Lettonia, Libano, Libia, Nicaracqua, Tunisia, Panama, Guarani’ , Perù, Filippine, Turchia, Uruguay, Venezuela, Slovenia, Somalia e parte di Monaco, con grandi quantità di migrazioni nell’ America Centrale del Nord, a causa del fatto che i Romani si sono incontrati e amalgamati agli Indiani Americani.

Poi C’è un gruppo Greco, di circa 9 paesi, Grecia, Argentina, Angola, Cipro, Timor Est, Mozambico, parte di Ucraina, parte di Venezuela, e parte della Turchia.

E anche, un gruppo che e’ amalgamato Maya- Greco, di circa 11 paesi, Messico, Argentina, Guatemala, Belize, Bolivia, Brasile, Cile, Haiti, Honduras, Colombia e parte del Salvador.

Un gruppo aborigeno- maori di 4 paesi, Australia, Oataeroa, che e’ la Nuova Zelanda, Papua Nuova Guinea e Tasmania.

Un gruppo di influenza Francese di 31 paesi, fra cui Francia, Quebec nel Vinland, una quantità di paesi Africani, parte del Libano, piccole zone Europee, Marocco, Repubblica Centrafricana e parte di Tunisia, e la Siria.

Un gruppo di influenza Mongolo – Cinese, di 14 paesi, inclusi anche Cina, Giappone e Corea, fra cui Cambogia, Birmania, Taiwan, Laos, Malesia, Mongolia, Nepal, Singapore, Thailandia e Vietnam.

Un gruppo Indiano di 9 paesi, India, Bengala, Indonesia, Nepal, Bhutan, Birmania, Cambogia, Pakistan e Sri Lanka.

E infine, circa 56 stati degli Indiani Americani Nativi al posto degli Stati Uniti Inglesi, Algonchini, Pueblo, Apache, Sioux, Caddoani, Irochesi, Muskogee, Mohicani e via dicendo, non necessariamente unitari, con possibili competizioni e inimicizie locali.





VHS Glitch – Cala Rossa

18 11 2014

Italo will never die! VHS Glitch is a multi-talented machine!

CW pay attention since you love Italo so much!

 

Quelli del canale YT “Newretrowave” pensano di presentare soltanto roba di revival Italo disco, in realtà, senza rendersene conto, a mio parere, vanno oltre.

 

Glitch = “errore tecnico, malfunzionamento.”





La stirpe di Caino, 007, John Dee e le due Elisabette

10 11 2014

David Wilcock è il divulgatore New Age che mi interessa di più nel mondo web, anzi l’unico che mi interessa.

A mio parere è di gran lunga il più originale (anche con quella faccenda della sua somiglianza con Edgar Cayce, il “profeta dormiente”), è, a mio parere, colui che conosce meglio di altri i meccanismi dell’intrattenimento a puntate, dell’affabulazione, della suspence, del colpo di scena. Ciò che scrive,  a suo dire, è basato su dati scientifici poco noti od occultati ma, anche se si dovesse trattare di un ciarlatano – come crede una buona fetta di chi lo conosce – ha comunque il talento di rendere verosimili (verosimili più che credibili) cose che ai più appaiono come inverosimili, mescolando, non si sa bene in quali quantità, realtà e fantasia. Un talento simile lo ha anche il suo compare Benjamin Fulford, ma in una maniera, a mio parere, più piatta, ripetitiva e noiosa.

Oltretutto, penso che sia l’unico dei newagers che si occupi di CICLI STORICI, di ricorsività nel tempo della storia (avvenimenti che ritornano anche se in una veste diversa) e di studio sulle sincronicità.

Certo, diverse cose che dice sono manna per i debunker: dalla sua fede negli extraterrestri buoni, alla sua credenza nella cospirazione degli Illuminati, al suo credere che le DUMB (basi) sotterranee degli Illuminati siano state spazzate via nell’agosto 2011, al suo sostenere la veridicità di esperimenti dalla valenza scientifica discutibile, come quello che dovrebbe far trasmigare, attraverso la luce, il DNA di una salamandra da quello di una rana, e viceversa.

Oltretutto, Wilcock è stato – SUO MALGRADO – tra coloro che hanno più mostrato, per anni, il 21 12 2012 come data in cui sarebbe successo chissà cosa, dall’Epifania aliena, alla fine degli Illuminati, all’Ascensione.

Insomma, è un po’ troppo californiano per i miei gusti, e ha quella fede ingenua americana che, noi scettici europei (e cinici italiani), ce la sogniamo. Però – nonostante i suoi limiti e le sue ingenuità – sta forgiando un nuovo tipo di pubblico, che condivide con lui il CREDERE REALI certe cose. E, se questo tipo di pubblico, nei prossimi anni continuerà a crescere, stiamo attenti, perché ciò che viene creduto come reale sarà poi reale nelle sue conseguenze.

Ho preso questo estratto dal suo ultimo articolo perché l’ho considerato piacevole e suggestivo (anche istruttivo, a leggere tra le righe, cum grano salis) e ho voluto condividerlo coi lettori di Civiltà Scomparse.

http://divinecosmos.com/start-here/davids-blog/1170-cabal-defeat?showall=&start=1

images

Tubal-cain è un personaggio citato nell’Antico Testamento, nella Genesi versetto 4:22. Egli era discendente di Caino, figlio di Lamech e Zillah, nonché fratello di Naamah. [http://it.wikipedia.org/wiki/Tubal-cain]

TUBAL CAIN

La prima e la più importante frase segreta che imparano gli affiliati alla Massoneria [di rito scozzese], quando cominciano a salire i gradi della scala, è TUBAL CAIN.

Hai bisogno di fare molta strada – di solito almeno il 32esimo grado massonico – per avere qualche possibilità di capire cosa davvero significhi.

In definitiva, ciò si riferisce alla linea di sangue di Caino, ed è anche una specie di grossolano scherzo, dal momento che per “canna con due palle” si intendono i genitali maschili con cui Lucifero ha ingravidato Eva.

Vi siete mai chiesti perché i presidenti americani si vedono così spesso giocare a golf?

La canna di Charlie Chaplin e la canna da golf unite.

Anello massonico col simbolo “Two ball Cain”, “Tubal Cain.”

Anello massonico (del 33esimo grado) con brillanti e il simbolo Tubal Cain Two ball Cain.

 

TWO-BALL CANE = OO7

“Two-Ball Cane” (Due palle e una canna) appare in codice anche come nome in codice dell’agente segreto James Bond. Bond rappresenta gli agenti ad alto livello che lavorano per la Cabala [il “potere oscuro” che domina il mondo, secondo Wilcock e altri.]

007 e Tubal Cain Two Ball Cane

 CIO’ RISALE AI TEMPI DELLA REGINA ELISABETTA I E DI JOHN DEE

Nella storia della Cabala, il primo 007 fu John Dee, l’astrologo personale della regina Elisabetta I.

Sebbene la citazione seguente è tratta da un sito web cristiano che demonizza la Cabala, mostrandoli come sub umani – che non è il messaggio presentato da Gesù e altri maestri spirituali, alcune citazioni vale la pena ripeterle.

John Dee

JOHN DEE, MAGO E ORIGINARIO AGENTE 007

Il suo temibile aspetto, con tanto di alto cappello a punta, e il suo debole per le sfere di cristallo, ha dato al mondo l’archetipo del mago, dello stregone.

Dozzine di libri e romanzi sui maghi sono stati basati su Dee, incluso Gandalf, Harry Potter e anche Il mago di Oz.

Egli fondò l’ordine dei Rosacroce (la scuola dell’occulto per eccellenza), la prima delle molte società segrete che promossero la crescita spirituale attraverso i secoli.

John Dee (1527-1608) fu un matematico inglese, professore e astronomo, che si giocò tutto per l’attività (a quel tempo) più lucrativa occupazione di medium e astrologo.

Dee finì per diventare l’astrologo di corte di Elisabetta I e presto ne divenne anche la spia.

MISSIONI DI SPIONAGGIO MISTERIOSE E PRATICHE OCCULTE

Come agente della corona, Dee condusse missioni misteriose, per fini perlopiù sconosciuti ancora oggi. Egli fu apprezzato per le sue capacità spionistiche, che lo portarono a elaborare sofisticati codici cifrati.

Nella sua corrispondenza con la regina, segnava i suoi comunicati con la cifra “007”, un appellativo che sarebbe stato ancora usato, come riconoscerà ogni fan delle storie di spionaggio.

John Dee credeva che degli specchi appositamente costruiti potevano trarre speciali poteri magici dal sole e trasmettere messaggi e oggetti alle stelle lontane e ad altri mondi.

DEE STESSO FINI’ PER METTERSI NEI GUAI A CAUSA DELLE SUE VISIONI MAGICHE

Dee nacque vicino a Londra il 13 luglio del 1527 ed entrò al St.John College a Cambridge all’età di 15 anni…

Dai suoi studi sviluppò una dottrina per cui si poteva ottenere la conoscenza di Dio dall’applicazione pratica della magia, un’idea controversa che lo gettò nei guai in diverse occasioni.

All’inizio della sua carriera di mago, durante il regno di Maria Tudor (“Bloody Mary”), Dee fu arrestato e accusato di aver tentato di ucciderla con la stregoneria.

Venne imprigionato nel 1553 dentro Hampton Court, con l’accusa di “calcolo”, cioè la pratica dell’arte pagana della matematica.

Nel 1364 venne pubblicato uno dei suoi tanti libri che trattano di argomenti occulti, “The Monas Heiroglyphica”

Il “Monas heiroglyphica” è un simbolo creato da Dee, che lui credeva fosse il simbolo definitivo della conoscenza occulta. L’anno seguente pubblicò “Di Trigono.”

Il crittografo John Dee.

DEE TENTO’ DI CONTATTARE ENTITA’ DISINCARNATE

Dee iniziò i suoi esperimenti nel 1581, provando a contattare entità disincarnate, tentativo alimentato principalmente da strani sogni, sensazioni e misteriosi rumori dentro casa sua.

Il 25 maggio 1582, registrò di avere avuto il suo primo contatto con il mondo degli spiriti per mezzo della sua sfera di cristallo.

Per ottenere ciò, ci vollero a Dee anni di lavoro, attraverso lo studio dell’occulto e la cristallomanzia.

Tale contatto col mondo degli spiriti, proverebbe di essere la maggiore forza trainante dietro Dee per il resto della sua vita.

Mentre Dee era all’estero in Europa, le cose non si preannunciavano buone nella sua terra natale.

Nel 1583, vi fu un assalto alla casa e alla biblioteca di Dee a Mortlake nel Surrey, che distrusse la sua collezione di libri, i suoi strumenti dell’occulto e i suoi oggetti personali.

LA TEOLOGIA DI DEE (ISIS E OSIRIS, ISIDE E OSIRIDE) E’ OVUNQUE NELLA MASSONERIA

John Dee, i Rosacroce e i massoni, tutti credono nella stessa cosa; che “elevati esseri spirituali” con intenzioni benevole, stanno solo aspettando in una delle molte altre dimensioni, per aiutare “uomini perfezionati” come Dee e i massoni.

Questi sono uomini che si dichiarano perfetti attraverso procedure lungo i ranghi delle società segrete.

“Dee fu uno che praticò lo gnosticismo ermetico, una scuola di pensiero basata sugli antichi insegnamenti precristiani del dio greco Hermes.

Hermes, infatti, fu una semplice copia di un molto più antico dio egizio della conoscenza e del linguaggio: Toth.

In tal senso, tutto lo “gnosticismo ermetico” può essere visto come un culto degli insegnamenti di Toth.

Secondo i miti egizi, Toth fu uno degli dei che scesero sulla Terra, assieme a Isis e Osiris, per portare i frutti della conoscenza, della civiltà e delle scienze al popolo egiziano.

Nel 1581, usando la sua conoscenza di queste antiche pratiche, Dee iniziò una serie di tentativi di comunicare con “entità elevate”: il suo aiutante, Sir Edward Kelly, lo aiutò a canalizzare tali entità.

[image]
OO7 era il numero utilizzato nelle comunicazioni tra la corte di Elisabetta I e John Dee.

Dee segnava le sue lettere con i due cerchi (due zero) e il sette: 007. Dee fu l’uomo da cui Ian Fleming trasse il suo James Bond agente 007.

[fine estratto che Wilcock ha preso da un sito web cospirazionista cristiano.]

APPARENTEMENTE, DEE FU IN GRADO DI OTTENERE RISULTATI…

Una delle storie che ho personalmente raccontato durante delle recenti riprese della trasmissione Ancient Aliens per il canale History Channel era incentrata su John Dee.

In particolare, sembra che il lavoro di Dee di contatto con entità extraterrestri diede i suoi frutti in modo drammatico.

La citazione chiave che rivela cosa successe viene da un sito web il cui autore è stato prima citato.

http://www.sirbacon.org/links/dblohseven.html

Quando l’ “armada” spagnola incombeva sul canale della Manica, fu Dee che saggiamente suggerì di tenere duro e aspettare.

Egli previde correttamente che tempeste devastanti avrebbero distrutto la potente flotta spagnola e sarebbe stato meglio mantenere le navi inglesi nella baia.

Alcuni suggerirono che fu Dee stesso ad evocare quella tempesta.

OVVIAMENTE QUESTO GENERO’ UNA GRANDE ATTENZIONE

Un “insider” mi disse che Dee fu in grado di sconfiggere l’ “armada” spagnola con tempeste provocate spontaneamente, non solo una ma un paio di volte.

Ciò naturalmente generò una grande attenzione, sempre se si sia mai potuto verificare.

John Dee può avere contattato gruppi di ET negativi per fornire assistenza tecnologica all’Impero inglese, per assicurarsi che avrebbero prevalso.

Dee fu una “rock star.” Un vero mago. Egli scoprì un incredibile nuovo metodo per acquisire potere.

Una volta che ci familiarizziamo con l’idea che ET buoni (angeli) ed ET cattivi esistono, e sono coinvolti nelle nostre faccende,  noi possiamo vedere cosa può essere successo.

Può essere che Dee facilitò una nuova alleanza con gruppi di extraterrestri negativi che promisero supporto all’Impero inglese, ma a un costo terribile.

Questi stessi gruppi di ET possono benissimo stare lavorando ancora oggi attraverso la Cabala, come film quali Oblivion, Edge of tomorrow e molte altre fonti ora implicano.

Grazie al cielo, a questi ET si oppone un molto più grande numero di gruppi positivi, sia qui sulla Terra sia da altrove.

NON GLI VIENE PERMESSO DI SPARARE SULLA CROCE ROSSA

Questo è un argomento molto grande, che va oltre lo scopo di un articolo di questo tipo.

Cosa molto importante, un “insider” ad alto livello m’ha detto che ci sono delle regole che gli ET cattivi non possono rompere, non importa quanto male vogliano fare.

“Non ti è permesso sparare sulla Croce Rossa”

Ciò significa che se tu operi così come sto facendo su questo sito, e fai sì che dietro al tuo messaggio ci sia l’integrità della tua vita privata, tutto ti andrà bene.

Questa è una delle REGOLE (“THE RULES”) che i “negativi” devono seguire. Se provano ad infrangerle, i “bravi ragazzi” hanno il pieno permesso di bloccarli con la forza.

Un’altra regola più comunemente conosciuta nel “circuito della verità” è che devono dirci che cosa stanno facendo o altrimenti non sarà permesso che succeda.

Quasi certamente John Dee comprendeva ciò. Si tratta di una tecnologia occulta che è molto probabile sia ancora adoperata oggigiorno. Infatti è ora più ovvia che mai.

CERIMONIA DI APERTURA DELLE OLIMPIADI 2012: LA REGINA SI PARACADUTA CON OO7

Degli “insider” mi hanno informato che, anche se io riportai i molti riferimenti simbolici nei rituali di apertura e chiusura dei giochi olimpici, non feci caso al più importante tra tutti.

In un video di sei minuti e mezzo postato qui, nella pagina YouTube ufficiale dei giochi olimpici, potete vedere l’intera sequenza (che non è incorporabile nel blog.)

Tutte le altre copie del video sono state già tolte. Tuttavia, il video seguente fa un riassunto di ciò che successe, e può essere incorporabile:

UN ATTORE TRAVESTITO DA REGINA VIENE PARACADUTATO  AI GIOCHI OLIMPICI

Come riporta questo titolo di prima pagina di Drudge Report, la “regina” paracadutata nel mezzo dei giochi olimpici, assieme a nientemeno che 007 stesso.

Tutto ciò è messo in scena in questo breve frammento – di qualità hollywoodiana – di sei minuti e mezzo interpretato  dalla regina d’Inghilterra e dall’attore Daniel Craig nella veste dell’agente 007.

Molta gente, che ha trovato ciò divertente, non ebbe idea che c’era all’opera un simbolismo più grande qui.

Lei stessa, l’elicottero e l’agente 007 che ci viaggava dentro, venne salutato da tutti, perché apparentemente rappresentava il veicolo spaziale con cui gli “angeli caduti” sono…caduti.

Il loro paracadutarsi finale nel mezzo dell’arena olimpica poteva proprio significare la rappresentazione della “caduta”, come in “Fallen Angels.”

 UN “INSIGHT JOKE” E UN ATTO ALTAMENTE SIMBOLICO

Quelli all’interno della Cabala sarebbero stati ben consapevoli di ciò che questo significava, ma per ogni altro questo rimaneva imperscrutabile.

La stessa regina d’Inghilterra potrebbe essere soggetta a una vasta manipolazione, e magari ha molta meno conoscenza di ciò che sta succedendo rispetto a quello che qualcuno pensa.

Anche lei può sentirsi intrappolata, e vorrebbe ci fosse una via per fuggire fuori dal Sistema.

Se volete saperne di più a proposito di questo evento paracadutistico, con foto, video e interviste, potete vedere qui, qui e qui.

Gary Connery, a destra, la “regina d’Inghilterra” paracadutata si prepara per il suo drammatico atterraggio alla cerimonia di apertura dei giochi olimpici, venerdì notte, fotografato assieme a Mark Sutton, l’agente James Bond 007, nel mezzo, sull’elicottero sulla via dello stadio olimpico.

Vedere anche:

https://civiltascomparse.wordpress.com/2012/07/11/olimpiadi-di-londra-2012-allarme-rosso-telephaty-london-calling-addendum/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2014/01/27/25761958/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2014/04/10/prossimamente/





Il futuro immaginabile

4 11 2014

image

In questo articolo analizzeremo il futuro della tecnologia e la vita nel futuro, quello immaginabile, quello che una generazione futura vivrà se non verremo fermati da eventi naturali o ” escatologici ” :

Realta’ Aumentata

Presto avremo a che fare con la controversa tecnologia dei Google Glass  http://www.webnews.it/speciale/google-glass/ gli occhiali per visualizzare le informazioni sovrapposte su uno schermo. La loro evoluzione consisterà nel trasformarli in gadgets per la telepatia artificiale col processo della ” messaggistica telepatica ”  http://ec.europa.eu/digital-agenda/futurium/en/content/texting-thinking e http://www.futuretimeline.net/blog/2014/09/4.htm poi ci saranno gli occhi bionici con visione augmentata.

Le armi

L’ evoluzione delle armi nel futuro includerà l’ uso di proiettili laser, missili ipersonici  http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2025.htm#hypersonic-missiles-2025-2030 e railguns http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2025.htm#railguns-2025 ma una altra arma di distruzione di massa sarà inevitabilmente progettata: il bombardamento cinetico orbitale http://en.wikipedia.org/wiki/Kinetic_bombardment.

L’ automazione
A cominciare dalle casse dei supermercati fino a coprire tutta l’ industria mineraria, fino ad arrivare a ogni genere di trasporto merci fino ai vari veicoli tutto sarà automatizzato.

I Gadgets
A partir dagli Smart watches http://www.webnews.it/speciale/smartwatch/ e dagli scanner biometrici http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2015.htm#biometric-scanners-uk-banking-2015 fino ai ” nodi internet ” ubiquitous fino alla meravigliosa speranza data dalla stampante 3D che rivoluzionerà il commercio http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2019.htm#3d-printing-mainstream-technology. Poi si passerà alla tv olografica http://www.dvice.com/2013-6-26/holographic-tv-might-be-closer-you-think e all’ infinita utilità della nanotecnologia, come i nano vestiti http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2022.htm#nanotechclothes che ad un certo punto si materializzeranno sul corpo stesso http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2070-2079.htm#future-clothing poi prima del 2030 arriverà una nuova gamma di gadgets , i printed Electronics http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2028.htm#printed-electronics e molto dopo sarà l’ inizio di una nuova era informatica con i computer quantici http://it.wikipedia.org/wiki/Computer_quantistico. La cosa che sorprenderà il mondo intero sarà una futura inimmaginabile gamma di gadgetistica, la materia programmabile o Claytronica http://curiosita.overpress.it/2013/11/17/claytronica-materia-diventa-programmabile/ .
Si potrà generalmente accedere alla rete attraverso l’ interazione con ogni tipo di oggetto, veicoli, strade, lampioni, pareti, specchi. Poi dopo sarà la volta del’ evoluzione della stampante 3D , il nanofabbricante http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2060-2069.htm#2062 e del’ utilizzo della Picotecnologia http://it.wikipedia.org/wiki/Picotecnologia.

La Scienza
Tutta la nostra gamma di informazioni genetiche sarà estrapolata attraverso la sequenzalizzazione del genoma, verranno realizzati organi artificiali che si autoregolano, pillole da usare prima di andare in spiaggia per non scottarsi, devices impiantabili per monitorare la salute in tempo reale, suturatori portatili diventeranno indispensabili per le situazioni a rischio, la cecità verrà sconfitta con gli occhi bionici, gli organi saranno rimpiazzabili attraverso i processi con le cellule staminali, la longevità umana sarà estesa ai 150 e 200 anni, verranno inseriti nanobots nel corpo per monitoraggio, le stampanti 3D produrranno organi nuovi di zecca, e la vecchiaia verrà vista come qualcosa da debellare a tutti i costi, con ringiovanimenti concreti dove si torna indietro con l’ età per davvero, e braccia e gambe potranno ” ricrescere ” attraverso dei processi futuristici. Ci saranno farmacie apposite per quel che concerne le cellule staminali, la carne sarà cresciuta e prodotta in vitro per far cessare i massacri di animali come i bovini, i malati di fibrosi cistica potranno fare una vita pressoché normale e soprattutto raggiungere i 70 anni, le qualità genetiche dei futuri nascituri potranno essere modificate e selezionate creando i designer babies gli scanners MRI saranno ” handheld ” http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2050-2059.htm#handheld-mri-scanners , tutti i tipi di cancro saranno curabili ed eventualmente debellati.
http://en.wikipedia.org/wiki/Designer_baby

La Realtà Virtuale
Dovremo prepararci a un nuovo livello di società introversa- asociale, con l’ insorgere delle varianti di realtà virtuali, che inizieranno con visori per i videogiochi e altri intrattenimenti elettronici, fino alla FULL IMMERSION per il turismo virtuale, che trasformerà l’ azienda del turismo come YouTube ha trasformato quella della musica, con ambientazioni virtuali dove sarà possibile trascorrere le vacanze in compagnia di ” personaggi virtuali ” di ogni tipo, da Topolino e Paperino fino a Marilyn Monroe e i Beatles, poi ci saranno le sale holodeck per l’ utilizzo di altre varianti di realtà virtuali, quelle in cui potremmo vivere noi stessi se ritenete che la nostra vita si svolga ” segretamente ” in un ambiente del tutto virtuale, di cui i nostri corpi sono solo avatars, magari dotati di ” manager per avatars ” che ci guidano sulla retta via, quando possono. Poi si passerà alla metamorfosi con il processo mind uploading anche detto trasferimento della mente http://it.wikipedia.org/wiki/Trasferimento_della_mente rendendo la saga degli Animorphs una realtà, chiunque vorrà avere esperienza della mente animale per qualche ora o qualche giorno per sfuggire dai problemi, o per sviluppare maggiore empatia e vicinanza sprituale al mondo della natura. Qualcuno poi, forse, vuole fare le cose in grande, creando aspettative con enigmi e immagini piene di fascino come Magic Leap di cui consiglio il video della anteprima nel sito http://www.magicleap.com/

I trasporti
Per il futuro dei trasporti si possono immaginare una miriade di cose, e adesso siamo al punto in cui un aereo a energia solare farà il giro del pianeta il prossimo anno, e le auto elettriche si stanno gradualmente diffondendo, grattando via il territorio che prima apparteneva al carburante a benzina. I tunnel suboceanici faciliteranno i trasporti internazionali e la sicurezza verrà aumentata, facendo in modo che le auto e gli aerei siano a prova assoluta di ” crash ” e che non sia possibile il danneggiamento delle superfici, arrivando un giorno ad essere composti di nanotubi di carbonio. l’ evoluzione della mongolfiera arriverà a 20 km di altezza http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2016.htm#space-balloon. I satelliti e le sonde più evoluti useranno l’ energia solare a propulsione per arrivare ai giganti gassosi http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2019.htm#future-solar-power-sail-demonstrator-2019-2020 poi guardiamo gli stratobus http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2019.htm#stratobus, i treni a levitazione magnetica http://science.howstuffworks.com/transport/engines-equipment/maglev-train.htm , gli hoverboards che usano la levitazione magnetica e che fungeranno da alternativa agli skateboards https://www.kickstarter.com/projects/142464853/hendo-hoverboards-worlds-first-real-hoverboard.
Gli aerei militari saranno completamente automatizzati e pilotless. Gli aerei ipersonici saranno così ” caldi ” da non permettere l’ uso di finestrini http://www.futuretimeline.net/blog/2012/07/17.htm , poi certo un giorno sarà tutto più facile, si farà uso del teletrasporto http://it.wikipedia.org/wiki/Teletrasporto anche quantistico http://it.wikipedia.org/wiki/Teletrasporto_quantistico. Alla fine si realizzerà inavvertitamente una rete di strade, tunnel e ferrovie transglobale http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2044.htm, e dopo che tutto il petrolio sarà stato terminato, si esploreranno per forza altre vie, guardando verso traiettorie spaziali, come la propulsione ad antimateria http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2060-2069.htm#future-antimatter-engines.
Gli aeroplani del futuro potrebbero essere trasparenti, usare la luce naturale per l’ illuminazione interna diurna, e potrebbe essere possibile praticare sport, utilizzare aree salotto per il comfort, organizzare conferenze ed essere presi a lavorare sugli aereo- bar e aereo- ristoranti.
Le astronavi si dirigeranno sulla Luna per fare provviste di Helium-3 nell’ era della scarsità delle risorse, e il tutto verrà facilitato dall’ uso di un ascensore spaziale http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2070-2079.htm#space-elevator che fungerà da chiave di volta per lo sviluppo del turismo spaziale interplanetario e per il progredire dei rifornimenti agli astronauti e studiosi mandati nello spazio.
Vedremo sicuramente le famigerate auto volanti http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2070-2079.htm#flyingcar e un tunnel Transatlantico http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2080-2089.htm#transatlantictunnel ed entro la fine del secolo corrente, l’ umanità comincerà a curiosare per tutto il sistema solare http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2080-2089.htm#jupiter .
Per allora anche i treni si saranno fatti ipersonici, viaggiando nel vuoto artificiale a 6400 km orari http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2090-2099.htm#evacuated-tube-transport anche questi per motivi tecnici privi di finestrini. Con il progredire degli studi sull’ antimateria, la si userà come carburante per le astronavi del Ventiduesimo secolo, quello in cui si raggiungerà la velocità superiore a quella della luce, e l’ utilizzo dei wormholes, magari per spuntare fuori in un universo parallelo — http://en.wikipedia.org/wiki/Alcubierre_drive — . Le auto del lontano futuro non avranno più le ruote, e nemmeno i treni, ma viaggeranno silenziosamente su percorsi elettromagnetici/ antigravitazionali. la femtoingegneria permetterà di creare veicoli in grado di viaggiare sulla superficie solare o interna al nostro Sole, arrivare alla crosta Terrestre e addentrarsi attraverso il magma.

L’ Energia
Si passerà dalle torri solari completamente autosufficienti http://www.futuretimeline.net/21stcentury/2015.htm#enviromission alla tecnologia solare-organica , dai reattori a fusione http://it.wikipedia.org/wiki/Reattore_nucleare_a_fusione e http://it.wikipedia.org/wiki/ITER e http://it.wikipedia.org/wiki/Fusione_nucleare a quella laser- driven http://www.hiper-laser.org/ , poi ci sarà la energia solare orbitale http://spectrum.ieee.org/green-tech/solar/how-japan-plans-to-build-an-orbital-solar-farm , ci saranno progetti per super griglie elettriche a livello intercontinentale, e nel lontano futuro, centrali ad antimateria http://www.theverge.com/2013/8/28/4659834/unlocking-the-positron-fusion-annihilation-laser e http://space.about.com/od/Space-and-Astronomy-Star-Trek/a/Matter-Antimatter-Power.htm che potrebbero dar luce tristemente ad armi ad antimateria probabilmente di distruzione di massa http://en.wikipedia.org/wiki/Antimatter_weapon.
Per la protezione e salvaguardia di centrali, satelliti, sonde, edifici e stazioni spaziali verranno usati campi di forza http://it.wikipedia.org/wiki/Campo_di_forze .





La storia è un processo di download o di upload

3 11 2014

 

Immagine