Umanità fantasma – La vita dopo Internet e i cellulari

29 08 2014

vrvrvr

 

Vi siete mai chiesti come vivono gli adulti dagli anni ’80 in su questa invasione di Internet, e come si sentono ” quelli di mezzo ” che hanno fatto in tempo a godersi una infanzia piena senza Internet e senza cellulari e gradualmente verso i 13 anni hanno accettato qualcosa che suonava ancora come una novità assoluta, quelli come me, nato nel 1990 e usato il primo computer verso gli 11 – 13 anni e che si è visto regalare a 13 anni il primo cellulare…

Noi siamo gli ” ibridi ” che non accettano ancora pienamente questo mondo ancora un po’ alieno e alienante di Internet e che preferiscono ancora leggere su carta vera e attività dove Internet non è contemplato…

Pensate ai cellulari moderni, che distraggono la mente dal mondo circostante, riempiendoci di stimoli fino ad andare in overload, alle volte in cui non ci si guarda negli occhi, l’ usanza dei più giovani di parlare con tutto il mondo meno che con le persone accanto a loro.

Forse ci bastava il semplice telefono, che come la lettera, era più personale, più intimo, si sentiva una voce e non un blip del messaggio, si ascoltava il silenzio imbarazzato e consapevole, e non c’ era invece l’ attesa di chi magari sta facendo ben altro invece di guardare i tuoi messaggi…

Invece forse Internet ci aiuta un po’ di più, ci fa scoprire amici che mai avremmo potuto incontrare e mantiene il contatto costante fra le persone, permette di sentirci anche quando magari non ce la sentiamo di farci vedere, permette di sapere istantaneamente cosa succede dall’ altra parte del mondo e conoscere come comunicano le persone del mondo.

Quindi Internet unisce e ” ascolta “, il cellulare divide e distrae. Questa è la sostanza.

Ma non è ancora arrivata la ” transizione per tutte le transizioni “: quella si chiama realtà virtuale, e ve lo posso garantire. Entro i prossimi 25 anni o poco più, il turismo internazionale farà la fine del mondo della musica moderno post-you tube e si creeranno cyberspazi dedicati alla ricreazione di luoghi turistici, e soprattutto, vi garantisco che i giovani del futuro saranno sempre più silenziosi, imperscrutabili e distratti. Agli occhi di un anziano sembreranno tutti pazzi.

Questo perchè il futuro è della telepatia virtuale, con gadget e tecnologie che permetteranno di trasferire i propri pensieri come adesso facciamo con i dati, i documenti, il download e upload, possibilmente arrivando a trasmetterli sottoforma di immagini e addirittura ” video “.

Stiamo attenti a non perdere una buona parte della nostra umanità; la mente sta prendendo il posto del corpo, la mente sembra più interessante del corpo, e l’ uomo verrà sempre di più visto come una mente, una astrazione , piuttosto che come un corpo e una fisicità.

Quando la transizione ci permetterà di creare cybervillaggi, cybercittà, cybernazioni e soprattutto sempre più strane, alienanti, veloci e bizzarre cyberculture allora sarà tutto fatto. Perderemo il contatto con il mondo reale e concreto e ci perderemo nei meandri di un altro universo, quello delle realtà virtuali, mondi virtuali che immergono completamente la mente insieme ai sensi, alla personalità, come un buco nero.

Persino la nostra identità sarà strapazzata, scaricheremo le mentalità come le app di oggi, esiste già l’ idea, trasferirsi mentalmente nel corpo di un altro, la metamorfosi. Le menti verranno messe in vendita.

Forse resisteremo, torneremo ai bei vecchi tempi, ci saranno divisioni, ci sarà chi se ne andrà e chi rimarrà, forse sarà la natura a salvarci da noi stessi, e forse invece, di quella umanità che abbiamo creato e che quelli del Ventesimo secolo ricordano bene, rimarrà solo una immagine spettrale, come quella di un fantasma.

Annunci




Cybotron – Industrial lies

27 08 2014

Ecco come verrà visto nel futuro il Sistema in cui stiamo attualmente vivendo.

Pensando a esso in un modo caricaturale come oggi si pensa ad altri Sistemi del passato che non ci sono più, e che ci sembrano lontani anni luce.

Il brano e il videoclip sono del 1983.

My conservative reactionary friend
The ends don’t justify the means you understand
You take the butter from the table by a gun
You think the status quo will be there when you’re done
You buy the missile, buy the laser, buy the tank
Evict the widow, put the money in the bank
You do it all in the name of economics: economics, economics, economics

Well, it’s just industrial lies
Hidden behind your eyes
Well, it’s just industrial lies
Hidden behind your eyes

Maximize
Profitize
Exploitation
Take what you want, leave the rest behind
Take what you want, leave the rest behind

http://rock.genius.com/Cybotron-industrial-lies-lyrics





La sorella maggiore di Laki ,Islanda 1783 – Bardarbunga – Timewave 2018

24 08 2014

bardarbunga

Ecco probabilmente il primo evento che potrebbe davvero giustificare la teoria di Meyer secondo cui la timewave finisce in realtà nel 2018…

Fin dal 16 Agosto il vulcano più grande dell’ Islanda, Bardarbunga, ha attirato l’ attenzione globale con uno sciame di terremoti e l’ allerta è arrivata al rosso il 24 Agosto. Questo vulcano è capace di generare una VEI 6, pari a quella del Tambora ( 1815/16 anno senza estate) e a quella del Laki, altro vulcano Islandese che nel 1783 con una eruzione della durata di 8 mesi, ha fatto più di 9.000 vittime nel Nord Europa e devastato completamente il clima Islandese, uccidendo il 50% delle pecore e bestiame e il 25% della popolazione umana nel paese. Tutto questo con l’ accompagnamento di una nebbia fittissima che è calata sull’ intera Europa per un anno intero, tanto che non si poteva navigare.

Bardarbunga, inoltre, è in grado di generare la colata lavica più imponente della storia dell’ umanità. Questa è la sorella maggiore del Laki. Non si conoscono gli effetti sulla popolazione moderna. E’ un territorio inesplorato.

Se dobbiamo contare il 24 Agosto come giorno di ripetizione dell’ eruzione di Laki con quella del Bardarbunga la timewave finisce il 25 Aprile 2018, ma a quanto pare l’ eruzione non sarebbe ancora davvero cominciata, e potrebbero passare mesi prima che accada.

Se la timeline giusta è quella dell’ 8 Luglio 2018, l’ eruzione dovrebbe verificarsi il 6 Novembre 2014. Se invece è quella del 26 Agosto 2018 quella giusta, allora sarà ” l’ Eruzione di Natale ” perchè potrebbe accadere il 25 Dicembre 2014.

Se succederà, assisteremo alla più potente eruzione dall’ inizio del millennio, nel peggiore dei casi, almeno. E sarebbe la prima vera eruzione all’ antica, come quelle del 1783 e 1815, la prima delle quali ha fatto sicuramente da trigger per la Rivoluzione Francese di pochi anni dopo ( che sulla timewave si verificherebbe come ripetizione solo poche settimane dopo). Comunque ci sono diversi modi in cui potrebbe eruttare, anche generando un’ altra eruzione di poco conto.

Ma quando ho fatto la lista di eventi nel 2013, per la timeline del 2018, quando Meyer aveva appena presentato questa data come quella più probabile per la revisione della teoria, mi aspettavo appunto che entro gli ultimi mesi del 2014 si sarebbe ripetuta una eruzione come quella del Laki 1783. Quindi stavolta potremmo essere davvero davanti a una futura grande eruzione, la Krakatoa o la Tambora del Ventunesimo secolo…?





Riflessione personale – Perceptions

23 08 2014

the-selfish-giant

Essendo da poco diventato co-autore, ho deciso di aggiungere qualcosa di veramente mio qui dentro, come quando l’ autore di questo blog si guarda dentro e riflette con considerazioni personali…

 

Aver letto della potenzialità che tutto il mondo e l’ universo che conosciamo sia in realtà una realtà virtuale inserita in una specie di computer inimmaginabilmente potente ha influenzato veramente tanto tutto il mio modo di vedere le cose…lasciando una impronta.

Io credo che questo concetto sia più che plausibile, e probabilmente nel ventiduesimo secolo l’ umanità è riuscita a emulare un universo vivo come il nostro, per una sorta di rievocazione storica e a scopo ludico intrattenitivo.

A me piace di più la prima teoria, perchè vorrebbe dire che i nostri corpi sono avatars e le nostre identità sono prese in prestito, o amalgamate a una identità esistita veramente nella storia, e ciò significherebbe che potremmo avere un volto del tutto diverso e un carattere del tutto diverso. Ma per qualche motivo stiamo vivendo la vita di una persona nata cento o duecento anni prima.

Ma l’ effetto manipolatore di questa ipotetica realtà virtuale non può essere totale, un po’ della nostra vera identità trapela, come in un sogno lucido, noi possiamo andare a ritrovarla.

Io credo di avere una sorta di empatia inconscia o una forte e intensa percezione, sento tutto e a volte sento che la personalità di chi mi sta vicino interferisce con la mia e la sovrasta. Non ho mai avuto una forte e precisa identità e ho sempre immaginato che potrei essere diverso, del tutto diverso, e non avendo a disposizione uno specchio sempre davanti a me e non potendo osservare il mio viso, ogni tanto ” gioco ” a immaginare che sono un’ altra persona, senza che nessuno se ne accorga o se ne renda conto, immagino i movimenti del viso, le sensazioni e percezioni, come se potessi cambiare rimanendo comunque perfettamente cosciente e attento al mondo che mi circonda.

Nemmeno il mio pensiero resiste alla fluidità e nebulosità dei confini, e da molti anni spontaneamente e al 90% delle volte penso in lingua inglese e mi viene più naturale che in italiano. Sento davvero che quella lingua mi appartiene.

Osservare la gente è uno dei miei passatempi preferiti, e io come ho detto prima, sento tutto, a volte mi basta guardarli negli occhi, o addirittura una foto, e immagino come pensano e chi sono, come ci si sente a essere loro, e ne vengo sovrastato. Mi hanno detto che si chiama channeling o immedesimazione.

Per questo, guardare un film, soprattutto se drammatico, è per me una esperienza intensa e avvolgente, e io mi perdo anche del tutto. Devo aver passato giornate intere a immedesimarmi mentalmente nei personaggi e nelle loro vite.

Ho scelto quelle immagini, una sopra e due sotto, tratte dal film ” The Selfish Giant ( 2013 ) ” perchè a livello del subconscio, mi ispirano qualcosa di indefinibile, qualcosa di profondo e quasi nostalgico. Non funziona con tutti, ma a volte mi bastano pochi minuti per cominciare a immedesimarmi e a sentire una persona.

image conner nucleare

Ogni tanto io mi definisco come ” nel mezzo fra l’ angelo e il diavolo “. Sono dell’ Acquario e conosco profondamente l’ astrologia da quando avevo 15 anni. E l’ astrologia è una forma di psicologia che letta a livelli pseudo-filosofici insegna moltissimo sull’ animo umano. E quella definizione fra virgolette è in poche parole la caratteristica principale degli Acquario.

Sono conosciuto come una persona veramente tranquilla, ma dentro di me sono assolutamente irrequieto e scalpitante. La mia ” simbiosi ” con la bici rappresenta tutto questo. E non mi identifico o etichetto con nulla, io sono e sarò sempre controcorrente.

Credo che ci possa essere una coscienza globale. Ci sono dei momenti in cui mi sembra di sentire tutta l’ umanità e potermi identificare con tutti. Alle volte, con queste sincronicità paranormali che incontro nel percorso di vita, mi viene da pensare che questo universo sia creato dalla mia mente, e fatto apposta per me, ma poi lo nego perchè mi appare piuttosto narcisistico. Ma se c’è una cosa che so è che la vita, la vita di tutti, è un percorso, una storia simile a quella di un libro e l’ unica cosa che non è mai esistita è la casualità.

E come la storia umana ha un suo fine e un suo scopo, seppur difficilmente percettibile, la vita di tutti ha uno scopo e c’è un progetto e un enigma da risolvere per ognuno di noi.

 

 





2022 i sopravvissuti, John Titor, Nathan Never n°50…

8 08 2014

Gìà da tempo sembra esserci una certa consapevolezza strisciante che il nostro modo attuale consumistico di vivere (accentuato da circa vent’anni con la globalizzazione dei mercati), dopo aver raggiunto il picco in un anno imprecisato degli ultimi novanta o dei primi duemila, sarà destinato a interrompersi in una maniera più o meno traumatica, o dopo un collasso o in seguito a disastri, catastrofi naturali o tecnologiche, guerre, o tutte le cose assieme.

Magari non succederà nulla di tutto ciò ma il destino della società turbocapitalistica, pubblicitaria, consumista, global, “su di giri”, pare comunque condannato, secondo questa consapevolezza strisciante, e il periodo in cui questo succederà sembra essere seconda metà anni 10/prima metà anni 20 del XXI secolo, secondo diverse opere della fantasia umana comparse tra gli anni settanta dello scorso secolo e i primi anni duemila.

Nel film “Soylent green” (in Italia “2022 i sopravissuti”) viene profetizzato un mondo distrutto dalla sovrappopolazione, la civiltà industriale è collassata, New York è diventata una baraccopoli tentacolare, dove la frutta fresca vale più dell’oro, si ci uccide per l’acqua e l’unico cibo a buon mercato (il soylent green del titolo originale) è qualcosa di inenarrabile, che si scopre alla fine del film e non lo dico per non rovinare la sorpresa e il colpo di scena finale a chi non l’ha ancora visto.

2022_i_sopravvissuti_charlton_heston_richard_fleischer_006_jpg_prrs

Il protagonista è l’attore americano Charlton Heston, già noto per aver interpretato un’altro film con un colpo di scena finale catastrofico, “Il pianeta delle scimmie.”

“2022 i sopravissuti” è basato sulle conclusioni del rapporto “I limiti dello sviluppo” del cosiddetto “Club di Roma”, risalente a inizio anni settanta, in cui l’italiano Aurelio Peccei e diversi suoi amici del Massachussets Institute of Technology mettevano in guardia dai rischi di un progresso tecnologico consumistico continuo.

Nell’anno 2000, in un gruppo di Yahoo!, uscì fuori un sedicente viaggiatore del tempo, che diceva di venire dal 2036, di chiamarsi John Titor, e di provenire da una società del prossimo futuro arcaica e collettivista, molto diversa da quella attuale che, a suo dire, era collassata dopo una forte crisi in seguito a una nuova guerra civile degli USA e a un bombardamento missilistico termonucleare intercontinentale nei primi mesi del 2015.

JohnTitor

Nonostante il mondo da dov’era partito il viaggiatore del tempo fosse parecchio simile a quello dei pionieri americani del XVII secolo, la tecnologia avanzata era comunque riuscita a conservarsi, tanto da far sì di rendere appunto possibile i viaggi nel tempo. All’epoca in cui John Titor scrisse su quel forum di Yahoo!, dovevano ancora succedere episodi come la seconda guerra USA in Iraq, ma Titor sembrava essere informato, su quello e su altri dettagli. E, inoltre, sembrava conoscere molto approfonditamente, e a livello di dettagli tecnici di cui pochissimi sono a conoscenza, la tecnologia alla base del viaggio temporale, tanto da mostrare grafici e foto, Ciononostante, è  molto probabile che si fosse trattato di una BUFALA, ma quel che importa, come nelle altre opere di fantasia di cui sto parlando, non è certo la veridicità o meno, ma il captare in modo fantastico tendenze REALI di un determinato e preciso periodo futuro, come se le si percepisse già, anche se in maniera deformata e arbitraria.

Proprio nel già citato episodio della mia vacanza in Calabria nel 1995, acquistai in edicola il n°50 di Nathan Never – personaggio del fumetto italiano che vive in un mondo futuristico – dove era raccontato il passato del suo futuro (quindi il futuro del nostro mondo), dopo che per cinquanta numeri non era stato rivelato, e si scopriva che, nell’anno 2024, un parente di Nathan Never (suo bisnonno o trisnonno), studioso di tecnologia estrattiva, era stato tra coloro che avevano cercato di ostacolare il cosiddetto “Inner space project”, un progetto che intendeva sfruttare le risorse sotto la crosta terrestre, spingendo dentro la terra una sonda somigliante a uno Space shuttle, in modo da prelevare il magma per utilizzarlo a scopi energetici.

bonelli-editore-nathan-never-50-la-biblioteca-di-babele-17741000500

Inutile dire che il progetto fallì-fallirà, provocando disastri, terremoti, eruzioni ovunque sul pianeta, tanto da spingere il nuovo pontefice, eletto proprio in quel 2024, Gregorio XVII, proveniente dall’isola di Bali, a voler cominciare una “nuova era”, spostando indietro il calendario di 77 anni, utilizzando quello della sua isola natale, tramutando il 2024 in 1946, anno simbolico perché quello dopo la fine di un’altra catastrofe, ma facendo sì, con questo, di confondere irreversibilmente la corretta comprensione della storia agli uomini futuri, visto che gli avvenimenti degli anni originali e degli anni clone si sarebbero così confusi per sempre.

Tra l’altro, è curioso notare come Gregorio XVII sarebbe stato anche il nome pontificale del cardinale Giuseppe Siri, a dar retta a quella storia che dice come sarebbe dovuto essere lui papa nel 1958, anzichè Angelo Roncalli-Giovanni XXIII, ma la sua elezione fu annullata dai servizi segreti USA perché temevano che il suo anticomunismo viscerale avrebbe rovinato i rapporti dell’Occidente con l’URSS.





Il ventunesimo secolo secondo i cicli storici

3 08 2014

images

https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/09/11/matteo-colpisce-ancora-incredibile-ciclo-storico-di-25-anni/

In precedenza avevo scoperto questo ciclo storico preciso come un orologio, di 25 anni, ma tecnicamente c’è un altro ciclo storico con il quale possiamo creare collegamenti con il passato e con il futuro, un ciclo di 87 anni. Unendo assieme gli eventi dei due anni corrispondenti ai due cicli possiamo ipotizzare le dinamiche storiche future.

Per esempio il 2014 corrisponde al 1989 e al 1927, che e’ l’ anno di Sacco e Vanzetti ( i due maro’? ) del collasso economico tedesco, del’ alluvione del Mississippi e Dell’ esplosione della scuola di Bath in Usa. Il 1989 invece corrisponde a Tiananmen e la caduta del Muro Tedesco. Questo e’ l’ anno in cui incomincia un secolo di crisi in Ucraina, la nuova Germania del ventunesimo secolo. Ci sarà anche il Big One in California, fra San Francisco e Oakland. La grande tecnologia dell’ anno sono i Google Glass.

Il 2015, 1990-1928, corrisponderà a una nuova guerra in Iraq mentre poco si vede nel 1928 a parte Steamboat WIllie e la Penicillina. Si forma l’ unione Eurasiatica, una Europa russofona. Una specie di anno di transizione.Ma per il commercio in generale sarà un anno  rivoluzionario, con l’ arrivo delle stampanti 3D che cambieranno ogni cosa. L’ anno più ricco di sempre per i mercatini. Viene ricreato il Mammuth Lanoso ma si estinguono le tigri. Potrebbe abdicare la Regina Elisabetta II.

Il 2016 infatti corrisponde a 1991-1929 e dovrebbe riguardare il – vero – crollo economico totale, la guerra in Iraq, il collasso del gruppo di paesi ( ? ) come fu per la Jugoslavia, un colpo di stato in Russia e secessioni fino alla fine della Russia come la conosciamo. In tecnologia, hotel nello spazio, mongolfiere sigillate che vanno a 20 km di altitudine e robot usati per la raccolta nei campi. Miss Clinton e’ la presidentessa negli Usa. Fra il 2016 e il 2020 nascono i nuovi stati Somaliland e Puntland, e Abkhazia e Ossetia del Sud vengono riconosciuti, come anche la Transnistria. Dalla Serbia esce fuori la Republika Srpska, e viene riconosciuto ufficialmente il Nagorno- Karabak. Dalla Bosnia nasce la Bosnia Ovest. Istria, Dalmazia e Krajina dalla Croazia. Viene completato lo Stretto di Messina, e inizia una lunga guerra in Algeria, assediata da ISIS.

Il 2017, 1992-1930 e’ invece l’ anno della Eurasia, una specie di Europa alla russa, e della grande crisi dello Yemen, paese che dominerà l’ annata con la sua crisi idrica e di risorse che possibilmente darà luogo a una grande epidemia di colera e un esodo che metteranno nel caos totale l’ Arabia e il Corno d’ Africa. Il confronto con il 1930 darà invece luogo a un esteso fenomeno Amish e di grande disoccupazione. Cominciano a chiudere i grandi giornali e riviste in formato cartaceo. La guerra balcanica potrebbe significare una estensione del conflitto Ucraino verso Serbia, Bosnia, Croazia e Slovenia ( creando quindi i nuovi paesi di cui sopra alla fine ) oppure il sorgere di guerriglie civili nei paesi Europei contro le minoranze straniere. Se così sarà un problema che durerà per il resto di questa decade fino al 2020. I rimanenti JFK files saranno mostrati al pubblico e si scoprirà la verità. Macedonia, Albania, Croazia, Bosnia, Serbia e Islanda entrano nell’ Unione Europea.

Il 2018, 1993-1931 e’ invece l’ anno di enormi alluvioni in Cina e tensioni fra essa e il Giappone, ma sarà anche l’ anno in cui gli Usa verranno di nuovo attaccati ( ? ) come nel 1993 e dove nasceranno culti strambi nelle campagne Usa come quello di Waco 1993 e finalmente Israele e Palestina avranno la pace. Creato un sistema missilistico di difesa europeo in Turchia, Romania e Polonia, che infastidisce la Russia, e una banca centrale Africana. Sconfitta l’ obesità e i chirurghi manovrano macchine robotiche nelle operazioni. Comincia la siccità più grave di sempre negli Stati Uniti. Siccome l’ alluvione Cinese del 1931 e’ stato il disastro peggiore della storia umana quest’ anno potrebbe avvenire un qualche evento di tipo impatto cosmico.

Il 2019, 1994-1932 , primi occhi bionici per sconfiggere la cecita’ e camion automatici. E’ invece l’ anno in cui i neo- nazisti di Alba Dorata in Grecia potrebbero dominare le elezioni, e la Russia vedrebbe la miseria e ci si divertirà a giocare con gli atomi. Inoltre sarà un anno fondamentale in Italia.

Il 2020, 1995-1933 e’ l’ anno delle nuove dittature, in Grecia Alba Dorata, ma anche altrove, e’ possibile che qualche fanatico in grado di arrivare al potere voglia seguire il folle manifesto di Breivik, quindi mettendo la Norvegia in una situazione a rischio di radicalismo e xenofobia.Oppure salirà al potere il partito Svoboda in Ucraina.  Inoltre in questo anno e’ probabile che vengano attuate misure di austerità’ contro il consumismo e il cambiamento climatico, riducendo di molto il turismo internazionale, attuando uno stretto controllo dei consumi, anche casalinghi, con tanto di centri di riabilitazione alla moderazione per chi viola le nuove regole. E’ l’ anno degli attacchi biologici, come in Giappone ( 1995 Tokyo )  e Poi vedremo se si ripeteranno anche Oklahoma 95 e la tragedia politica Israeliana. In tecnologia arrivano gli sms mandati col pensiero e la tv olografica.

Il 2021, 1996 – 1934 e’ l’ anno in cui la Grecia potrebbe decidere di eliminare chi starà al potere in Turchia, o la Norvegia potrebbe volere lo stesso per la Finlandia. Un altro anno di radicalismo e xenofobia al potere. Intanto gli Stati Uniti cominceranno a fronteggiare la crisi delle tempeste di sabbia ( anni ’30 ) mentre per quanto riguarda il 1996 potremmo vedere la resurrezione di un animale estinto o il ritorno della clonazione e grandi notizie da Marte, magari il famigerato Mars Landing. L’ uomo sarà anche in grado di esplorare asteroidi. Un’ altra crisi locale statunitense sarà quella della scarsità idrica. La gente lavorerà di meno, la settimana sarà ridotta a 3-4 giorni lavorativi, in uffici paperless.

Il 2022, 1997 -1935 e’ un anno di tempeste di sabbia capaci di devastare l’ agricoltura statunitense ( 1935 ) , intanto la Grecia attua una campagna africana per dimostrare il suo potere, e nel frattempo vengono imposte leggi chiaramente xenofobe e radicali di isolamento totale. Potremmo vedere una Grande Cometa che forse genererà qualche culto suicida e questo sarebbe l’ anno ideale per lanciare la prossima grande saga letteraria. Vedremo conflitti per il controllo del’ acqua e potenzialmente un lutto Reale come fu quello per Diana.

Il 2023, 1998- 1936 e’ l’ anno in cui si delinea un nuovo asse Greco- Norvegese forse con una aggiunta asiatica ( Nord Corea ) ma e’ anche potenziale che al posto della Norvegia venga fuori l’ Ucraina, il protagonista del ventunesimo secolo che rievocherà la Germania dello scorso secolo storico. Intanto ci sarà una guerra civile Europea, potenzialmente in Spagna / Ucraina e una guerra Cina contro Giappone. Il cinema sarà di nuovo dominato da film di disastri ( Deep Impact, Armageddon 1998 ) e l’ Africa sarà una zona di guerra come successe nel 1998, e forse sarà una Guerra Mondiale Africana. La tecnologia vedrà una evoluzione dei ” search engines ” infatti Google e’ nato nel 1998.

Il 2024, 1999-1937 sarà dominato dalla guerra Cina- Giappone con tutte le eventuali implicazioni geopolitiche, e il Giappone invaderà la Cina. Ci sarà un incidente aereo che diventerà famoso, ma ciò potrebbe avvenire con qualsiasi mega- veicolo, infatti Hindenburg sul ciclo di 25 anni rievoca il Titanic del 1912. Intanto la Grecia annetterà la Turchia oppure la Norvegia annetterà la Finlandia. Nel 1999 c’è’ stato l’ episodio di Columbine, quindi potrebbe essere un anno critico per la sicurezza scolastica. Inoltre torneranno le rivolte contro la Globalizzazione, e continueranno le ” leggende ” sulla fine del mondo, stavolta con il pallino del blackout generale. Il Bangladesh sarà al centro di una colossale crisi di emigrazione climatica e spariranno i negozi di abbigliamento, sostituiti dai centri di stampa 3D di abiti a costo zero.

Il 2025, 2000-1938 potrebbe esserci un episodio del famigerato Alien Invasion False Flag , siccome tutti conosciamo l’ annuncio radio della Guerra dei Mondi del 1938. Quello è’ anche l’ anno della Notte dei Cristalli. Forse le tendenze xenofobe si scateneranno in distruzioni, incendi e saccheggi. Inoltre entreremo nell’ era della Fusione, in concomitanza con l’ era della fissione nucleare anni ’30. Riguardo al 2000 probabilmente gli Inglesi non sopporteranno più le condizioni di Austerity e decideranno di attuare uno sciopero generale. Inoltre questo anno e’ a rischio Intifada e forse ci saranno problemi con i nuovi tipi di aerei ( Concorde ) , inoltre potremmo vedere un anno tempestoso nell’ economia informatica e molto movimentato nella politica Americana. Comincia l’ era della nanotecnologia e le stampanti 3D stamperanno gli organi umani. Se il progetto Mars One andrà a buon fine questo e’ l’ anno previsto per l’ inizio della colonizzazione di Marte, con una partenza e arrivo in live tv e uno show televisivo dedicato alla vita dei coloni. Nel frattempo la Cina manda l’ uomo sulla Luna. Per ora solo negli Stati Uniti, termina il periodo di Austerity intensiva, con la ripresa del turismo aereo e il passaggio a carburanti diversi, mentre per il resto del mondo si dovrà aspettare fino al 2035.

Del 2026, l’ accostamento di 2001 e 1939 mi dice solo una cosa: TERZA GUERRA MONDIALE. Le dinamiche potrebbero essere queste: la Norvegia si divide la Slovacchia e la Russia invade la Polonia e inneggia guerra alla Finlandia, facendosi espellere da Onu/ Nato. E’ l’ anno in cui inizia inoltre il turismo spaziale vero e proprio. In Italia potrebbe scoppiare la guerra civile, magari con al centro di tutto la città di Genova? E potenzialmente ci saranno eventi drammatici simili al Luglio 2001. Gli Stati Uniti invece potrebbero essere di nuovo attaccati dal Medio Oriente, ma stavolta con esplosioni nucleari o un attacco biologico. Gli Usa potrebbero entrare in guerra con il Paki- stan. Più’ probabilmente però il ruolo della Germania nazista verrà ripreso dal’ Ucraina e quindi la guerra mondiale potrebbe svolgersi più a Est in Europa. La Norvegia e’ solo una ipotesi visto che e’ la sede del manifesto di Breivik. Altra ipotesi e’ che l’ Albania venga annessa come regione Italiana.

Nel 2027, 2002-1940, anche l’ Inghilterra entra in guerra e viene attaccata dai radicali nazisti e l’ Italia si scontra con la Grecia nazista, mentre la Russia annette Estonia e Lituania, e la Norvegia invade Danimarca, Paesi Bassi, Belgio e la Francia, mentre la Grecia attacca anche la Libia e gli stati a Est dell’ Italia. Oppure l’ Ucraina invade i paesi confinanti quali Polonia, Ungheria, Slovacchia, Bielorussia, Romania, Moldavia. Forse avverrà un grande massacro in Ucraina come nel 1940 ( Babi Yar ). Inoltre l’ Eurasia della Russia avrà la sua moneta unica e la Corea del Nord sarà vista come Asse del male insieme a Iran e Iraq. I Brics diventano più importanti dei G7.

Nel 2028, 2003-1941 la Cina o la Corea del Nord potrebbe decidere di attaccare gli Stati Uniti in stile kamikaze – Pearl Harbor e quindi Usa e Inghilterra andrebbero in guerra con una di esse. Potenzialmente questo e’ un anno dal’ estate devastante in simil modo con il 2003, ma forse non sarà il caldo a distruggere ma…la guerra. La gente rifiuterà la guerra ed enormi proteste si alzeranno contro la guerra fra Usa e Medio Oriente, ma non servirà a fermare la guerra fra Usa e Iraq/ Iran. Inoltre ci sarà allerta globale per una epidemia asiatica. Nel commercio entrano in scena i Printed Electronics e altre specie estinte verranno riportate alla luce. Nasce la moneta unica per 54 stati Africani, l’ Afro. Tornano in vita il Dodo e quella varietà di piccione che produceva stormi talmente estesi da bloccare la luce del sole. Lo schermo della tv diventa flessibile ed estensibile manualmente e le riviste di oggi hanno immagini animate e scritte che si muovono.

Nel 2029, 2004-1942 la Norvegia e la Grecia si accaniscono contro la Russia mentre la Russia mette piede in Ucraina e la Corea del Nord attacca l’ Australia partendo da uno shelling contro Sidney. Saranno rivoluzionati i social networks, e il Medio Oriente si accanirà contro la Spagna, fronteggiando milioni di persone in protesta mentre la Russia potrebbe subire un attacco simile a Beslan. Potenziale un mega- tsunami e io guarderei a Cumbre Vieja stavolta. I centri commerciali e negozi saranno interamente automatizzati, l’ Intelligenza Artificiale sarà simile a quella umana e l’ argento diventerà una scarsa risorsa.

Nel 2030, 2005-1943 le tendenze xenofobe verranno altamente intensificate con potenzialità di genocidio e sterminio. La Polonia si ribellerà al radicalismo e l’ Italia verrà invasa dalla Grecia, potenzialmente. Uno dei leader radicali potrebbe essere arrestato ( come Mussolini ) e anche la Germania potrebbe subire un attacco devastante ( Amburgo 1943 ). Ma gli ” Alleati ” ci aiuteranno e potremo così dichiarare guerra a Grecia e Norvegia. Per quanto riguarda il 2005, forse il Papa attuale ci lascerà adesso e l’ Inghilterra potrebbe subire un attacco islamico, e potrebbe esserci un uragano devastante come Katrina. Anche la Francia si ribella con dimostrazioni che ricorderanno il ’68 e il ’05. Questo e’ l’ anno della grande crisi demografica che si prevede sarà al suo culmine. Il Giappone potrebbe mandare l’ uomo sulla Luna. Anche la Russia ha in programma di fare lo stesso. L’ Arabia Saudita non è’ più esportatrice di petrolio.

Il 2031, 2006-1944, sarà l’ anno della Guerra del Pacifico e della liberazione della Crimea, mentre la Francia verrà liberata e verranno usati nuovi missili ipersonici. La Danimarca potrebbe subire un attacco islamico e anche il Papa potrebbe trovarsi in gravi difficoltà nell’ approccio al Medio Oriente. Anno di caos per Iraq e Messico, che sarà in piena guerra civile. Il piombo diventerà risorsa scarsa, mentre l’ agricoltura verrà rivoluzionata da una evoluzione del grano, che renderà le coltivazioni perenni per tutte le stagioni. Non solo per la guerra ma per altre ragioni che non approfondisco, diversi alimenti diventeranno rari e scarsi. Per esempio una tavoletta di cioccolato costerà dai 10 ai 15 euro attuali. Quest’ anno, inoltre, la Thailandia vive un anno tragico  a causa di un imponente disastro naturale che avrà luogo a Bangkok. Ogni libro e rivista esistente ha la sua versione online e e- book, e Internet ha l’ opzione delle immagini oleografiche in 3D.

Il 2032, 2007-1945 sarà un anno SPARTIACQUE come fu appunto il ’45 con la fine del periodo di intensa xenofobia e sterminio, la battaglia di Seoul, un potenziale attacco colossale in Germania ( Dresda 1945 ) e in Giappone ( Tokyo, Marzo 1945 ) e la morte per suicidio e/ o uccisione dei leader radicali Europei, la caduta di Oslo e Atene e la divisione di Grecia , Norvegia, e Ucraina in diverse zone, creando l’ atmosfera  che rappresenterà la successiva metà del secolo. Inoltre, al posto della bomba nucleare ci sarà potenzialmente la ” Fusion Bomb ” usata dagli Usa contro la Corea del Nord per farla arrendere. Anche Finlandia e Turchia risulteranno divise. Nuovi paesi minori nasceranno da ciò. La Cina subirà un collasso economico e sarà ancora un anno triste per la sicurezza scolastica statunitense ( Virginia Tech 2007 ). Verrà analizzato il primo vero pianeta simile alla Terra e la Cina andrà sulla Luna.

Dopo la Guerra Mondiale, dalla Moldavia si divide la Gagauzia, da Albania e Macedonia nascono Epiro del Nord e Illiria, dalla Repubblica Ceca nascono Sudetenland e Moravia- Silesia e Donbas secede dall’ Ucraina. Se la Finlandia verrà divisa nel caso Norvegese nasceranno Samiland e Lappland.

Il 2033, 2008-1946 vedrà i primi passi verso una grande guerra Cinese futura e un conflitto civile in Grecia, ancora scossa dalla guerra. Il petrolio raggiungerà elevatissimi prezzi e sarà un grande anno per la scienza ( CERN 2008 ) ma un terribile anno per l’ economia ( Crisi 2008 ). Avremo inoltre sorprese dagli Usa. Probabilmente l’ uomo potrà andare su Marte e nascerà un nuovo ramo dell’ industria mineraria, nello spazio sugli asteroidi. Grave problema sarà il picco del fosforo in agricoltura. Le case di oggi hanno immagini olografiche e Internet si può accedere da ogni punto della casa, ogni oggetto e’ ” connesso ” alla rete, basta toccarlo.

Nel 2034 , 2009-1947 la Russia sarà a rischio meteoritico ( Febbraio ’47 ) e incomincerà potenzialmente uno scontro stile guerra fredda ma stavolta con la Cina. L’ Europa dipenderà dagli Usa per il sostentamento economico ( Marshall Plan ) e sarà sicuramente un anno chiave per l’ ufologia ( Roswell ): vedremo un altro UFO Crash? Anno critico per India e Pakistan, forse per via di esodi climatici. Potenziale una allerta globale per epidemia in stile 2009 e la morte di una celebrità ( M. Jackson ) genererà isteria senza precedenti. Il traffico internet tornerà ai fasti del 2009. Da India e Pakistan nascono nuovi stati, Kashmir, Khalistan e Bengala Ovest, e Baluchistan.

Nel 2035 , 2010-1948, potremmo perdere un leader spirituale come Gandhi e ci saranno tempestosi scontri ed esodi nell’ area Palestina- Israele, forse per via della fondazione di un paese libero Palestinese o uno stato come il Kurdistan. Egitto, Giordania, Siria e Iraq inneggeranno guerra, e Kiev subirà una blockade come fu in Germania e l’ India e il Pakistan si faranno la guerra. Anche l’ unità Europea collasserà per la crisi economica, o l’ Eurasia farà la fine della zona Euro nonostante la Russia sia ora una superpotenza del cibo. Nuove devastanti armi saranno i Nanoswarms a sostituire i droni e verranno messe basi sulla Luna. Forse ci saranno ora due Europe, una ” Northern ” Francia, Benelux, Germania, Scandinavia e Polonia e una ” Southern” con i confini chiusi. Il Belgio pero’ verra diviso fra Flemish e Vallonia. Per quanto riguarda il 2010, vedremo forse un disastro nel Golfo del Messico, la devastazione totale della Grecia economica, gravi problemi fra Russia e Polonia, tumulti politici Polacchi, e i primi veri androidi. Si scoprirà tutto sull’ antimateria. Le auto si guideranno da sole e i morti torneranno in vita attraverso simulazioni oleografiche, mentre il mondo militare sarà dominato da robot e androidi. I museo si riempiranno di simulazioni olografiche delle celebrità del passato e chi potrà , conserverà registrazioni video- olografiche dei parenti deceduti raccogliendo informazioni da filmati e informazioni online, facendo quindi tornare in vita la persona ” simbolicamente ” .

In particolare i Nanoswarms sono mini droni quasi invisibili a occhio nudo che possono agire da armi di distruzione di massa, come termiti, possono penetrare ovunque, anche nei bunker, creare ponti artificiali, agire da impollinatori.

Vorrei aggiungere una parentesi geopolitica sui nuovi paesi mediorientali che si vedranno intorno a questa decade anni ’30: La Libia si dividerà in Tripolitania con capitale Tripoli, Fezzan e Cirenaica. Vi saranno città stato come Baghdad, Misurata in Libia e Jabal Al- Dauze in Siria. Poi lo Yemen si dividerà in Nord Yemen ( Sana’a ) e Yemen del Sud ( Aden ) , il Kurdistan avrà capitale Erbil, nascerà poi l’ Alawitestan, e il Sunnistan e Shiitestan dall’ Iraq, l’ Arabia si dividerà in quella del Nord e Dell’ Ovest con capitali Mecca e Jeddah, Wahhabistan ( Riyadh ) , Arabia Est e Arabia del Sud.Poi la Berberia dall’ Algeria e Sahara Ovest dal Marocco, Azawad dal Mali, in Africa. Inoltre sorge il Pashtunistan dall’ Afghanistan.

Il 2036, 2011-1949 riguarda la Guerra Civile Greca e una guerra fra Israele e Siria e avrà ancora come protagonista l’ Ucraina, divisa in due regioni. Il Medio Oriente si incendia in rivoluzioni e cambiamenti epocali ( Primavera Araba ) e una cometa genererà preoccupazione ( Elenin ). Protagonisti del cambiamento Egitto, Libia e Siria e Tunisia. Potenzialità di grande terremoto e/o tsunami, in Asia e potenziali incidenti o scontri nucleari Cina- Giappone? ( Fukushima ) . Anche la Spagna e la Grecia vedranno  un anno agitato ( Indignados ) e vedremo cosa succederà in Norvegia a riguardo della rievocazione dei fatti di Luglio 2011. Inghilterra anche li periodo agitato e cupo, e grandi cambiamenti negli Stati Uniti ( Occupy Movement ) e anche Roma potrebbe vedere rivolte violente. Un anno abbastanza incasinato. Per gli animali forse sarà un ottimo anno, siccome la carne in vitro eviterà la maggior parte dei genocidi verso gli animali da allevamento. Curabile l’ alzheimer.

Il 2037, 2012-1950, riprende la guerra in Corea, non si arrendono, invadono il Sud e inneggiano vendetta i Nord Coreani. Usa e Cina intervengono , ai lati opposti del conflitto. Vedremo una altra nave Italiana affondare ( Concordia ) e notizie scientifiche simili a quando venne trovato il Bosone di Higgs. Potenziale una solar flare tanto potente da togliere la corrente a centinaia di milioni di persone ( India blackout 2012 ) e continua alta tensione e cambiamenti in Medio Oriente ( Settembre 2012 ) con possibilità di devastante uragano Newyorchese ( Sandy Hurricane 2012 ) e forse una altra data per la fine del mondo ( 21/12/12 ) . Informatica rivoluzionata dai computer Quantici. L’ uso dei combustibili fossili e’ relegato ai paesi in via di sviluppo.

Il 2038, 2013-1951, e’ l’ anno della prima centrale a fusione e di lutto Reale Inglese come fu nel 1951 con il debutto forse di una figura maschile o femminile che si stabilizzi come Elisabetta II, mentre sale l’ allerta meteoriti con potenziale impatto in Russia ( Celjabinsk 2013 ) e grandi stravolgimenti al Vaticano ( Dimissioni Papali e papa Francesco ) …La fine della Chiesa ( come la conosciamo ) ? Clima da guerra fredda e paure ancestrali a causa della Guerra in Corea e crisi bancaria in Grecia e Turchia. Potenziale attacco a evento sportivo statunitense ( Boston 2013 ) e un 9/11 all’ Indiana ( Savar 2013 Bangladesh ) , gli stravolgimenti raggiungono anche la Turchia e il Brasile. E forse scopriremo che qualcuno lassù o chissà dove ci – osserva – ( Snowden nel 2013 ) Egitto e Siria inoltre al centro della scena e l’ Ucraina comincia ad agitarsi seriamente ( Euromaiden ). Vedremo la cometa del secolo ( Ison ) e una figura come Mandela abbandonarci. Debutta Re Giorgio nel Regno Unito, a 25 anni.

Il 2039, 2014- 1952 vedrà probabilmente un estremista o fanatico al potere in Egitto, con potenzialità di Califfato stabilito e un anno agitato e catartico per l’ Ucraina con scontri e guerra civile, o forse un suo equivalente che riscalda la guerra fredda fra Usa e   Cina e qui spunterebbe il Vietnam. Grande epidemia africana come l’ Ebola di adesso e un nuovo modo di fare geopolitica in Medio Oriente, forse una nuova forma di governo, visto che nel 2014 spunta ISIS e Califfati in ogni dove. Ci sarà un altro mistero riguardante un aereo ( Malesia ) e forse appunto la Malesia vedrà eventi drammatici a rievocare cosa sta succedendo ora con la Malaysia Airlines. Forse la Cina perde il posto ai Brics e il Brasile riceve il suo 9/11 ( ? ) ( Luglio 2014 ) inoltre altro anno a rischio Intifada ( Gaza 2014 ). Il turismo viene rivoluzionato e forse accantonato dalla realtà virtuale a immersione totale e spariscono i lavori di manifattura.

Il 2040 , 2015- 1953, vede un disastro naturale colpire il Nord Europa e il Mare del Nord come nel 1953 e una scoperta scientifica di pari importanza al DNA, e il REM del sonno. Scopriremo il mistero dei sogni? Usa, Cina e India sono superpotenze ora e l’ energia a fusione e’ usata commercialmente. Le comunicazioni in generale sono rivoluzionate dalla ” telepatia virtuale ” donata dalla tecnologia e i giovani del mondo si fanno silenziosi e immersi nei loro pensieri. Altra meraviglia tecnologica i Claytronics capaci di manipolare la materia stessa. Internet scende al terzo posto nella scala dei cambiamenti più epocali di sempre, dopo il 3D printing del 2015. I Claytronics si traducono in ” materia programmabile ” e coinvolge la manipolazione di catomi. Grazie a questi, un oggetto può assumere qualsiasi forma richiesta e cambiare colore a piacimento.  Niente più colla aggiustatutto. Quel che si rompe si ricongiunge, sfidando le leggi della natura. Niente più carrozziere per le auto. Questa tecnologia rivoluzionerà i giochi per bambini. Mandare merce e umani nello spazio costa solo poche decine di soldi. Scalato il Monte Olimpo su Marte? ( Everest 1953 ). I malati di fibrosi cistica possono vivere fino a 70 anni. La Corea viene unita alla fine della guerra Coreana, e la Corea del Sud assiste a una marea di rifugiati.

Il 2041, 2016-1954, debutto di un nuovo genere musicale ( Rock and Roll ) e il Vietnam viene nuovamente diviso in piccole regioni dove la dittatura prende il controllo. Possibile crisi fra Algeria e Francia. Generalmente, da ora non si muore più di malattie di cuore.

Il 2042, 2017-1955, una icona del cinema muore ( James Dean ) e scoppia infine la Seconda Guerra del Vietnam. Negli Usa si vede una figura di protesta pacifica come quella di Martin Luther King e intense tensioni sociali. Nascita di nuove icone come Elvis e Marilyn Monroe.  Ci saranno 9 miliardi di persone ( a parte cambiamenti in guerra ) e neri e Latinos saranno in maggioranza negli Stati Uniti. Quindi forse la figura alla MLK sarà Messicana?

Il 2043, 2018-1956 sarà un anno chiave nella cultura, società e mondo delle icone come fu il 1956 e come e’ stato ampiamente descritto in questo blog. Continua la crisi in Egitto e un paese equivalente dell’ Ungheria ( Uighuria islamica ) si ribella senza ottenere risultati sperati contro la Cina. Rischio di nuova Tiananmen in questo paese satellite. L’ economia indiana supera quella statunitense.

Al  2044, 2019-1957 vedremo una evoluzione dei satelliti ( Sputnik ) e la corsa allo spazio come concorrenza Cina- Usa e stravolgimenti in un paese equivalente di Cuba o probabilmente proprio a Cuba. Possibilità’ di mega tsunami ( Alaska 1957 ) e forse torna la Uar, l’ Unione fra Egitto e Siria. Inoltre la Chiesa induce un nuovo Concilio Vaticano per adattarsi ai tempi e a eguagliare il libero commercio del 1957 ci sarà la possibilità di viaggiare dovunque in poco tempo grazie al progetto ferroviario e stradale del Transglobal Travel. Muoiono gli ultimi veterani della Seconda Guerra Mondiale.

Del 2045, 2020-1958, dico solo che sarà possibile la Singolarità Tecnologica e ormai l’ uomo vive in simbiosi con le macchine e non esisteranno più incidenti aerei. Il 1958 non è’ stato un anno particolarmente ricco di eventi, quindi potrebbe essere comunque un anno di transizione. La grande notizia scientifica di quest’ anno e’ il sangue sintetico. I computer di oggi sono interamente controllati dal pensiero e sono privi di monitor. Ci si accede con lenti a contatto connesse alla rete. Ci saranno più persone in Egitto che in Russia secondo le previsioni demografiche. La NASA prevede di colonizzare Callisto, una luna di Giove.

Nel 2046, 2021-1959, sarà interessante vedere l’ evoluzione degli astronauti e della stampante, con potenziali ulteriori aggiornamenti per il 3D printing e per la clonazione. ( vedremo addirittura in grande anticipo la possibilità di fare copie di qualsiasi cosa come il cibo? ).

Nel 2047, 2022-1960 succede poco a parte la guerra in Vietnam , un mega terremoto come quello del Cile 1960, cambiamenti in Turchia e altre proteste sociali negli Usa. gli aerei da guerra saranno interamente automatizzati e senza pilota. Un posto di lavoro in meno…

Nel 2048, 2023-1961 vedremo forse la rinascita delle Band musicali ( Beatles ) e il primo uomo nello spazio potrebbe essere rappresentato ora dal primo uomo viaggiatore del tempo? o chissà cosa altro di inimmaginabile. Forse il primo essere dallo spazio? La guerra preoccupa , torna la mania dei rifugi, fallout shelters e vengono innalzati muri e confini in Ucraina e si riscalda ancora la tensione Usa- Cina forse perché essa interviene nella geopolitica Ucraina a sostegno della Russia. Inoltre ci sarà la revisione del trattato Antartico, primo passo verso la creazione di un nuovo stato. Si, in Antartide. Nasce infatti la colonia riconosciuta , di paesi multipli, della West Antarctica. La bio stasi reversibile permette di preservare una persona in una maniera simile al coma, usata nelle anestesie e in casi di emergenza, o per gli astronauti.

Nel 2049, 2024- 1962 la situazione a Cuba/ Giappone tornerà a farsi critica e si sfiorerà davvero l’ ennesima guerra mondiale, ma ciò servirà a calmare i bollenti spiriti.La parte di Cuba nella rievocazione del 1962 verrà probabilmente presa dal Giappone. Ci sarà un arresto di una figura simile a quella di Mandela. I robot e androidi faranno parte del quotidiano, nella casa e nei posti di lavoro, e Fukushima verrà finalmente ripulita e isolata dall’ ambiente esterno, forse un po’ tardi però. Inoltre il clima e i suoi cambiamenti potrebbero influenzare la capacità lavorativa delle persone nel mondo. Prima olimpiade dei robot in Giappone. I robot vengono usati nelle receptions, nelle fabbriche ( togliendo posti di lavoro ) e come animali domestici del tutto simili a quelli veri. Nei musei vengono ricreati roboticamente i dinosauri e altri animali preistorici.

Nel 2050, 2025- 1963, forse il Presidente Usa dirà che e’ ” Ucraino ” ( Berliner Speech 1963 ) o che avrà un grande Sogno da realizzare ( Dream Speech MLK ) quindi un’ epoca di speranza. Ma se seguiamo il 1963 sappiamo poi come e’ andata a finire. Un anno potenzialmente tragico per gli Usa. Ancora guerra in Vietnam. Perderemo metà della foresta amazzonica e gran parte del mondo oceanico e marino, con una crisi sistematica della pesca in generale. Rivoluzioni nel mondo delle auto e dell’ edilizia e un nuovo fenomeno dove il riciclo e riutilizzo diventerà obbligatorio come pagare le tasse, e la proprietà di oggetti in generale potrebbe diventare temporanea. Non si creeranno più nuovi modelli di oggetti , ma si farà del riassemblaggio. Addio consumismo, benvenuta sobrietà. Si può arrivare dovunque in aereo, in meno di 2 ore, e questi aerei moderni hanno pareti trasparenti, luoghi di ritrovo, bar e salottini.

Nel 2051, 2026-1964 cambiamenti politici in Brasile ( Colpo di stato ’64 ) e proteste contro la guerra al Vietnam cominceranno a infiammare il mondo. Rivoluzione in California ( Berkeley 1964 ). A parte questo, un anno di transizione.

Il 2052, 2027-1965 sarà un altro anno di già visto, già sentito, guerra in Vietnam di la’ o  estese proteste sociali di qua ( Usa 1965 Watts ) . Transizione.

Nel 2053, 2028-1966 probabilmente la Cina deciderà di adattarsi al mondo di oggi siccome si rievoca la Rivoluzione Culturale Cinese del 1966. Disastro naturale in Inghilterra ( Aberfan ’66 ) e alluvioni in Italia ( Firenze ‘ 66 ). Nasce un nuovo fenomeno sociale che probabilmente porterà a grandi controversie e persecuzioni future, la possibilità – per chi può economicamente – di disegnare la propria prole grazie alla tecnologia dei ” Designer Babies ” . Baby Boom contro Designer Baby Boom.Nasce finalmente uno stato per gli Uighuri dalla Cina, la Uighuria.

Nel 2054, 2029- 1967, la Grecia non vede pace in questo secolo. Ricomincia la dittatura stavolta militare. Guerra fra Israele e Uar. Una icona alla Che Guevara viene catturato. Le piogge in generale saranno intensificate del 20 %.

Il 2055, 2030-1968 altro anno SPARTIACQUE, enormi e inesorabili cambiamenti sociali attendono questi giorni. Rivoluzioni in Europa ( Italia, Polonia, Francia , Praga ) e la guerra del Vietnam raggiunge il suo culmine con un nuovo My Lai. Una icona alla MLK viene eliminata ( ? ) , massacri in Messico e guerra civile Britannica? ( Ireland Troubles ) inoltre ascesa del Black / Latino Power. Siamo in piena era spaziale di livello evoluto, e finalmente la popolazione globale raggiunge il suo plateau. Nei paesi sviluppati non c’è più la televisione come la conosciamo, ma solo blogs e siti internet. Si può vedere un pianeta extrasolare nei dettagli. Una nuova arma viene testata, il bombardamento cinetico via satellite con barre di tungsteno, per cui i bunkers sono inutili. La barra impatta solo con la forza della gravità dando l’ effetto di un inimaginnabile terremoto.

Il 2056, 2031-1969 vede la nascita della prima nazione sulla Luna ( Allunnaggio 1969 ) chiamata ” Moonsteps United “,  e computers controllati con il pensiero. Le rivoluzioni raggiungono la Spagna e la California, e l’ Argentina. I nuovi Hippies rivoluzionano la musica come fu per Woodstock 1969. Evoluzione di Internet in arrivo ( Arpanet ) e nuovi androidi sono essenzialmente umani sintetici.

Il 2057 , 2032- 1970 vede un potenziale primo disastro nello spazio ( Apollo 13 1970 ) e una crisi fra Giordania e Palestina libera / Kurdistan. E un nuovo devastante ciclone come quello di Bhola in Bangladesh del 1970.

Il 2058, 2033-1971 vedremo una rievocazione della mitica mistica avventura dei Mckenna in Colombia, area amazzonica sudamericana. Bangladesh, India e Pakistan le zone più bollenti dell’ anno.

Il 2059, 2034- 1972 vedremo l’ intensificazione della guerra civile Britannica e un nuovo potenziale scandalo politico statunitense ( Ireland Troubles e Watergate ) e gli Usa escono dalla seconda guerra del Vietnam. Finisce inesorabilmente l’ era del petrolio e Marte e la Luna hanno una presenza umana permanente, dove avvengono le prime nascite.

Passiamo al 2060, 2035-1973 e vediamo gli Usa lasciare il VIetnam e la Cina a se stessi, un colpo di stato eclatante sudamericano ( Cile 1973 ) e un nuovo incendio mediorientale con al centro stavolta Palestina e/o Kurdistan ( Yom Kippur War 1973 ) che scatenerà una grave crisi delle risorse, petrolifera ( petrolio ormai agli sgoccioli, allo sbando ) e nuove restrittive misure di austerità a ricordarci quanto preistoria diventerà il consumismo di oggi. Intanto il Mediterraneo potrebbe vedere i suoi nuovi uragani mediterranei , secondo previsioni per cambiamenti climatici dubbi, e la nazione sulla Luna gioverà del’ industria mineraria lunare. Arrivano le scuole virtuali e tutti i ragazzi e ragazze rimangono a casa.

Il 2061, 2036-1974 ci parla di scandali politici ( Nixon 1974 ) di uragani devastanti come quello di Darwin 1974 e di embargo petrolifero / delle risorse. Torna la cometa di Halley.

Il 2062, 2037-1975 vede la fine della Seconda Guerra del Vietnam con tale paese lasciato a se stesso a vedersela con esodi e massacri. Altro protagonista Dell’ anno il Libano ( guerra civile 1975 ) e forse potremmo vedere la diga delle Tre Gole avere dei seri problemi? Nel 1975 il crollo di una imponente diga in Cina fece 200.000 vittime. Forse se ci sarà un califfato alla Spagnola risaltante al preguerra ne vedremo la fine. Intanto , nuova tecnologia sono i nanofabricators, e la manipolazione della nanotech diventa portatile come il cellulare.

Anno di transizione il 2063, 2038-1976, la Uar si scontra con Palestina libera e Kurdistan a sostegno del Libano. Assestamenti e ritorno all’ ordine in Cina e Vietnam e un importante icona cinese muore ( Mao 1976 ). Crisi in Argentina ( Pencils Night ’76 ).

Il 2064, 2039-1977 e’ l’ anno del blackout americano, lootings ( New York Blackout del 1977 ) e di segnali dallo spazio ( Wow Signal ). Primo contatto imminente? Una icona della musica ( Elvis ) ci abbandona.

Nel 2065, 2040 – 1978 si incendia l’ Iran ( a milioni in rivolta nel 1978 ) e viene eletta una nuova figura religiosa determinante nel secolo ( Giovanni Paolo II 1978 ). L’ invecchiamento potrebbe diventare storia e subirà drastici cambiamenti, tutti vorranno ringiovanire. Gli edifici di ogni tipo si assembleranno da soli con la nanotecnologia portatile.

Nel 2066, 2041-1979 il Medio Oriente continua ad agitarsi come nel ” Risveglio Islamico ” del ’79 in una sorta di Illuminismo Islamico. Potenziale incidente nucleare o attacco nucleare in Usa come avvenne nel ’79 a Three Miles Island. Avviene il debutto musicale di un’ altra futura leggenda, alla pari di Michael Jackson e il più potente uragano mai visto, come il Tip del’79. Le ambasciate occidentali vivono un anno rischioso. Dall’ Iran si dividono Grande Azerbaijan e Khuzestan.

Nel 2067, 2042-1980 La Cina invade la Mongolia o il Tibet scatenando proteste internazionali e un boicottaggio da parte degli Usa. Le donne accedono a più frequenti ruoli di potere. Una Solidarnosc all’ asiatica inneggia scioperi generali e proteste. Potenzialità di devastante terremoto in Italia, come nel 1980. I primi veicoli spaziali carburati da antimateria si vedranno quest’ anno.

Nel 2068, 2043-1981 forse la Turchia attaccherà i Cristiani o più specificatamente il Pontefice ( Maggio 1981 ) forse scatenando un conflitto Italo- Turco. Sconvolgimenti politici in Egitto e un potenziale disastro nucleare in Iran provocato da un sabotaggio Israelita ( qualcosa di simile ma senza disastro accadde nel 1981 ).

Nel 2069, 2044-1982 Israele invade il Libano per venir coinvolto in un conflitto contro Palestina Libera o Kurdistan e a causa di un incidente con vittime Palestinesi scoppia quindi un grave conflitto nel paese Libanese. Viene celebrato il Centesimo anniversario dell’ Allunnaggio.

Il 2070 , 2045 -1983 , e’ un anno di transizione che riguarda il conflitto Libanese e in cui potremmo sfiorare una guerra nucleare ( Settembre 1983 ) a causa di un errore umano. L’ energia a fusione e’ comune in tutto il globo e le case sono completamente automatizzate. Vengono aggiunte basi e ” distretti ” lunari con un certo numero di popolazione stabile. Nasce una nuova sezione di Cipro, Cipro del Nord, di etnia Turca.

Il 2071, 2046-1984 e’ tutto concentrato su eventi tragici nel subcontinente Indiano, con  un potenziale colpo di stato e proteste immani, grandi numeri di vittime, attacchi a luoghi sacri ( Golden Temple 1984 ) e infine potenziali attacchi biologici o con gas tossici assolutamente devastanti, sempre se verrà evitata una ecatombe nucleare, poiché il 1984 fu l’ anno del disastro immane di Bhopal.

Nel 2072, 2047-1985, la Cina comincerà a riformarsi verso un governo più aperto e democratico ( Glasnost e Perestroika russe 1985 ) e il modo di vestirsi sarà rivoluzionato da una nanotecnologia avanzata capace di attuare una specie di teletrasporto del vestiario sul corpo. Non esistono piu’ gli armadi del guardaroba ma una piattaforma da cui con comandi vocali si ” evoca ” il vestito desiderato, che si auto- assembla sul corpo. Debutta inoltre la Picotecnologia.

Nel 2073, 2048-1986 potremmo vedere una tragedia nello spazio forse riguardante una stazione spaziale ( Challenger Shuttle 1986 ) e in Ucraina una potenziale catastrofe nucleare o grave incidente nucleare che metterà a rischio tutto l’ emisfero Nord, a rievocare Chernobyl del 1986. Ma ciò potrebbe succedere anche nell’ area Cinese in Asia.

Nel 2074, 2049-1987 l’ economia globale potrebbe subire uno scossone o grandi sorprese , come fu nel 1987 quando avvenne un declino secondo solo al 1929 e ancora a rischio sarà la zona Palestinese/ del Kurdistan.

Nel 2075, 2050-1988 se un Kurdistan o la Palestina libera non è’ ancora sorta, debutterà adesso, e le donne raggiungeranno notevoli ruoli di potere nel Medio Oriente. Il buco dell’ ozono viene debellato. Almeno entro quest’ anno esiste un ascensore spaziale, situato nella Guyana Francese, Indonesia o Australia.

Nel 2076, 2051-1989 ci saranno rischi per tempeste geomagnetiche, infatti l’ idea di creare griglie energetiche continentali in questo secolo non sarà proprio una genialata. Inoltre la Cina forse farà qualche passo indietro nel processo verso la democrazia, forse con esisti tragici, alla Tiananmen 1989. Crisi in Argentina e tumulti in Romania o un suo equivalente asiatico. Finalmente i problemi Ucraini vertono verso una soluzione e si vedrà l’ apertura dei confini fra Ucraina e Crimea, a rievocare la Germania del 1989.

Nel 2077,  2052-1990, l’ equivalente di Mandela verrà liberato dalla prigionia e ci saranno altri problemi riguardanti Iraq e Golfo Persico e l’ Ucraina tornerà ad essere una sola unica nazione, e la Crimea verrà regredita a semplice regione.

Nel 2078, 2053-1991, continua la saga del Golfo Persico e collassa l’ Unione Eurasiatica russofona a mo’ di Jugoslavia. Si intensifica lo studio dei pianeti extrasolari e Internet riceve un notevole upgrade ( nacque nel 1991 ) e ci sarà un colpo di stato in Cina. La Russia o la Cina come la conosciamo cessa di esistere. O forse stavolta toccherà agli Stati Uniti gettare la spugna? Viene creato un cyber spazio accessibile al pubblico in una realtà virtuale.

Nel 2079, 2054-1992 ci sarà iperinflazione in Cina, successiva a  un boom da esordiente  di inizio secolo ormai superato e ancora crisi e guerre civili nell’ ex zona Eurasiatica. Los Angeles, ormai più latina che americana , cederà a scontri sociali violenti. Debuttano le famigerate e tanto attese e immaginate auto volanti, che useranno l’ antigravità. Si useranno anche per trasporto merci, polizia, emergenze e come veicoli di intrattenimento di gruppo.

Nel 2080, 2055-1993 gli Usa saranno nuovamente a rischio attacco terroristico biologico e sarà suggellata finalmente la pace nell’ area Palestinese o Curda. La Cina massacrerà ancora chi si avvicina troppo ai luoghi del potere ( Ottobre ’93 in Russia ) e l’ Europa di oggi, da divisa , come descritto in precedenza, tornerà a unirsi democraticamente. Nascerà un tunnel transatlantico per i veicoli e i treni e i giochi olimpici non si potranno più svolgere in Inverno ed Estate, ma sarà preferibile la stagione di mezzo, o la primavera o l’ autunno. Sempre a causa dei cambiamenti climatici, l’ Europa dovrà attuare cambiamenti drastici in agricoltura per evitare una crisi simile a quella della pesca nel mondo. Attraverso il tunnel transatlantico, treni vactrains viaggiano a velocità ipersoniche nel vuoto rendendo possibile andare da Europa ad America in meno di un’ ora.

Nel 2081, 2056-1994 la figura equivalente a Mandela diventerà leader principale del suo paese, la Russia lascerà definitivamente l’ Ucraina , ritirando le truppe e dando le piena indipendenza. Il Messico, emergente nazione economica pari alla Cina di oggi subirà un potenziale collasso economico imponente. Primo presidente africano universale.

Nel 2082, 2057-1995 stavolta sarà il Giappone a rischio attacco biologico ( Tokyo ’95 ) e la pace Palestinese o Curda sarà delusa da tragici eventi politici. Gli Usa comunque non devono abbassare la guardia, perché si potrebbe ripetere un evento in stile Oklahoma 1995. Nonostante la fragile economia messicana, si procede a donare al paese Messicano l’ area latino- statunitense formata da California, Nuovo Messico, Arizona e Texas che secedono dagli Usa, per la fondazione degli Eum, o Estados Unidos Mesicanos, che oltre a questi paesi comprende Belize, Costa Rica, Cuba, El Salvador, Giamaica, Guatemala, Haiti, Honduras, Nicaragua, Panama.

Nel 2083, 2058-1996, tutti i cambiamenti simili e derivati di Ogm e robe varie nei cibi porteranno a una epidemia nata a livello alimentare ( Mucca Pazza 1996 ) e riusciremo a creare nuove specie di animali e piante nuove di zecca e originali, ma quanto influiranno sull’ ecosistema e sulla catena alimentare originale? I computer saranno incredibilmente evoluti e intelligenti, ormai più simili a umani che alle macchine, e finalmente abbandoneremo il nucleare chiudendo tutte le centrali nucleari ancora attive.

Nel 2084, 2059-1997 potremmo avere i famigerati replicatori di materia con largo anticipo ( clonazione 1997 ) oppure continueremo a sfornare creature nuove di zecca alterando l’ ecosistema e la catena alimentare. Sarà’ un anno storico in astronomia con la nuova cometa del secolo ( Hale- Bopp 1997 ) e potenzialmente ci sarà un improvviso lutto Reale come Diana 1997 o addirittura la fine della Monarchia Inglese. Gli androidi / umani sintetici cominceranno a prendere alcuni posti di notevole importanza nella società umana, come guardie del corpo, poliziotti, truppe di controllo delle proteste e ovviamente nell’ esercito. Togliendo inesorabilmente una vasta quantità di posti di lavoro…

Nel 2085, 2060-1998, finisce finalmente la guerra civile Britannica, e il cinema sarà nuovamente dominato dai Disaster Movies ( Armageddon 1998 ) con effetti speciali che agiteranno i sensi. Anno tormentato per l’ Africa ( Congo 1998 ) e i motori di ricerca subiranno un aggiornamento tecnologico, adattandosi ai tempi. Comincianoi piani per la moneta globale unificata per evitare altre Depressioni economiche. L’ uomo raggiunge Giove e lo studia approfonditamente.

Nel 2086, 2061-1999, la Nato interviene con bombardamenti al fine di intimare un cessate il fuoco nel conflitto sociale- civile nella ex Eurasia e la gente rifiuterà in massa il piano per la moneta globale unificata, temendo un New World Order ( No Global 1999 ) e uragani mediterranei ( ipotetici ) causati da cambiamenti climatici potrebbero mietere molte vittime ( Tempeste Europa Dicembre 1999 )per esempio in Francia, in un anno che vedrà l’ ennesimo culto di fine del mondo alla Y2k 2000.

Nel 2087, 2062-2000, la crisi energetica e delle risorse sarà ormai così estesa da creare  disordini e tensioni sociali considerevoli. Ancora a rischio guerra l’ area della Palestina libera o quella del Kurdistan. Politicamente, un anno bizzarro e pieno di imprevisti negli Stati Uniti. Continua la nuova epidemia alimentare, e il mondo informatico vede gravi difficoltà economiche.

Nel 2088, 2063-2001, le persone comuni potranno diventare enciclopedie ambulanti con il sapere installato in testa ( Wikipedia 2001 ) , il turismo spaziale sarà ormai ai livelli dei comuni viaggi aerei di oggi, l’ Italia vedrà un difficile anno, che sarà potenzialmente cupo, dalla stessa atmosfera del G8 di Genova 2001. Il Messico, diventato una superpotenza, nonostante sia difficile pensarla oggi, potrebbe subire il suo personale 11 Settembre. Sarà’ quindi in guerra con il Pashtunistan.

Nel 2089, 2064-2002 verrà instaurata la moneta unica globale ( Euro 2002 ) che e’ una valuta ” coinless ” digitale e si potra’ allargare la propria casa con stanze virtuali.il Messico assumerà il gergo statunitense nei confronti del terrorismo, dichiarando i paesi responsabili Dell’ attacco del 2088 ” asse del diablo”  o qualcosa di simile. Quali saranno tali paesi difficile dirlo, ma immagino il Sunnistan, Khuzestan e la Cambogia.

Nel 2090, 2065-2003 la gente deciderà di ribellarsi definitivamente contro la attitudine alla guerra umana, con le immaginabili conseguenze( nel 2003 ci furono le più imponenti proteste della storia umana ) , mentre nel frattempo si vocifera di quarta guerra mondiale imminente e l’ Asia spaventerà il mondo con una nuova epidemia come la Sars del 2003, e si tornerà a temere l’ arrivo del’ estate, grazie a una delle più torride estati di sempre. Se invece i cambiamenti climatici verteranno verso il freddo potremmo avere un inverno estremo e inusuale. I treni viaggeranno nel ” vacuum” e saranno chiamati vactrains ipersonici e la cultura religiosa diventerà sempre più rarefatta in Europa, se non sparita del tutto. Il Messico entra in guerra con il Sunnistan.

Nel 2091, 2066-2004 l’ Argentina subirà potenzialmente la stessa sorte del Messico con un imponente attacco terroristico che scatenerà milioni di manifestanti. Il mondo si fa latino-filo e tutti si preparano al peggio. Potenziale un grandissimo disastro naturale come fu lo tsunami del 2004.

Nel 2092, 2067-2005 la religione in Europa sta per chiudere i battenti e la morte di un rinomato Pontefice farà da segnale di partenza per un modo più spirituale di credere. Gli Usa, alleati della superpotenza Messicana, e notevolmente indeboliti, potrebbero subire il loro attacco da parte del nuovo gruppo terroristico o radicale attuale. Inoltre continuano a intensificarsi i disastri naturali, costituiti da uragani di una intensità senza precedenti ( Katrina 2005 ) . Il West Antarctica, nato nel 2048, e’ ora una nazione emergente , una sorta di colonia di diversi paesi facenti parte del trattato Antartico revisionato nel 2048.

Nel 2093, 2068-2006, il Messico perde la partita, e sprofonda in gravi tensioni sociali e dimostrerà di non essere alla pari con gli Stati Uniti ( Guerra Messicana 2006 ) diventando preda di questo gruppo terroristico che riuscirà tragicamente a insediarsi e a rendere questa nuova superpotenza un paese essenzialmente fallito. L’ Europa provocherà le ire del Medio Oriente, ancora strettamente legato alla religione nonostante i tentativi di Illuminismo , provocando diverse sommosse. La Crisi Messicana potrebbe anche riguardare i ribelli separatisti Zapatisti.

Nel 2094, 2069-2007, si potrà scoprire un pianeta del tutto simile alla Terra e magari anche scorgerne qualche abitante…Nel frattempo e’ un anno di transizione, con il capitombolo Messicano ancora fresco.

Nel 2095, 2070-2008, ciò che sarà rimasto del petrolio ormai o sarà obsoleto oppure raggiungerà prezzi oggi impensabili e gli acceleratori di particelle subiranno un upgrade ( CERN 2008 ). Se la moneta globale unificata porterà a problemi seri li vedremo ora ( Crisi del 2008 ) e un latino- americano diventerà presidente Statunitense mentre il Messico concentrerà le sue speranze di Risorgimento in una figura equivalente ad Obama. L’ uomo esplorerà e studierà Saturno e i suoi anelli. Le astronavi di oggi vanno a ” pulse driven fusion” e percorrono miliardi di miglia in poche settimane.

Nel 2096, 2071-2009, le speranze di ripresa Messicana cozzeranno contro una epidemia seria scaturita proprio da li’ che causerà allarme in tutto il mondo. La modernità coinvolgerà l’ Iran in una rivoluzione sociale e una icona equivalente a Michael Jackson ci lascerà causando isteria generale.

Il 2097, 2072-2010 sarà un anno di memorabili terremoti e persino il Golfo del Messico vedrà il suo personale momento critico ( Deepwater Horizon 2010 ) mentre si intensifica la crisi della moneta globale unificata e la Russia si accanisce di nuovo contro la Polonia, nuova potenza dirigente Europea pari alla attuale Germania. Il clima ancora fa brutti scherzi, con imponenti alluvioni nel subcontinente Indiano e una estate di fuoco in Russia e Ucraina. Haiti, Eum, vede un devastante terremoto.

Il 2098, 2073-2011, sarà un anno sicuramente di rivoluzioni, e il Medio Oriente sarà al centro di tutto e forse stavolta si dovrà veramente adattare al mondo moderno ( Arab Spring 2011 ) e Messico o Argentina lancerà anche esso/a una provocante protesta sociale ( Indignados 2011 ) acccompagnato/a dagli Stati Uniti ( Occupy Wall Street 2011 ) . Come si rievocherà Fukushima in Giappone e’ difficile immaginarlo senza ipotizzare eventi di immensa gravità, come uno scontro nucleare Cina vs Giappone. E in Norvegia nascerà un nuovo partito politico xenofobo- radicale ( Norvegia Breivik 2011 ). Crisi di Tripolitania e Alawitestan.

Nel 2099, 2074-2012, speriamo che il centenario dello Y2k 2000 non venga commemorato al buio, visto che nel 2012 abbiamo rischiato un black out generale causato da una tempesta solare, e curiosamente poco dopo l’ intero subcontinente Indiano e’ rimasto al buio per 2 giorni. Scopriremo forse Dio? ( Particella di Dio 2012 ). New York subirà una onda di marea? ( Uragano Sandy 2012 ). A questo punto avremo perso l’ 80% della foresta amazzonica e si lavorerà meno di 20 ore a settimana.

2100 ( 2075-2013 ) : la Russia potrebbe subire l’ ennesimo impatto meteoritico che farà scattare l’ allarme generale ( Celjabinsk 2013 ) e il ruolo del Papa diventerà obsoleto , a rievocare le dimissioni Papali del 2013 o forse ci sarà uno scisma Cristiano. Una metropoli Indiana potrebbe subire il suo 9/11 ( ? ) ( Savar 2013, 1129 vittime ) e la superpotenza Brasiliana potrebbe subire i primi acciacchi. Nasceranno nuove popolazioni nomadi su isole artificiali, vere e proprie città galleggianti ed erranti. Saremo tutti esperti e maestri, grazie alle capacità amplificatrici dell’ intelligenza aumentata. Nello scisma Cristiano potrebbe nascere un Vaticano sudamericano, in Argentina, con un pontefice secondario Argentino ( Papa Francesco ).

2101 ( 2076-2014 ): Anno triste e tragico per l’ Africa ( Ebola 2014 ) e ( Boko Haram ) e che porterà un clima incomprensibile in Europa ( Anno senza Estate? ) un po’ come nel 2014. La democrazia porterà aria nuova nel Medio Oriente, o comunque ci sarà un nuovo sistema politico. Il Brasile subirà uno smacco , forse un 9/11 causato dall’ Ucraina, mentre la Malesia ( 2014 ) verra’ attaccata a Kuala Lumpur dalla Russia, e l’ equivalente dell’ Ucraina, difficile immaginare quale paese sarà , vedrà una guerra civile che preoccuperà il mondo intero. Si vedrà una grande crisi nel Sunnistan.