Piccolo spazio pubblicità (appunti n°13)

30 01 2014

Ieri ho visto tutti quei dati risalenti alla classifica pop dell’autunno ’90, e m’hanno lasciato un’impressione di “ricchezza” non paragonabile alla situazione europea della stessa epoca, di una certa “rigogliosità”, un qualcosa somigliante al “Do what you want” di Aleister Crowley; vedevo quei videoclip californiani del ’90, i quali proseguivano quegli anni ottanta presenti ancora adesso. A maggiore intensità. Maggiore intensità e maggiore inflazione e svalutazione rispetto ad allora.

Oggi [dicembre] ho seguito la sequenza RAI del 19 ottobre 1984, e mi è capitato di nuovo il fenomeno di vedere e ricordare particolari di tantissimi anni fa, a cui non avevo più pensato. Come nello spot di Nelsen piatti – dopo che è stato mostrato anche quello da 5 litri – con il peso metallico. M’è tornato in mente il particolare di quel peso metallico. Poi, la pubblicità COIN, molto modaiola, di quei tempi, che fa venire in mente il nickname di uno che ha un canale YT della NewRetroWave, Luigi Donatello (la moda della “Milano da bere”), qualcosa connesso anche a Bret Easton Ellis e a quella compilation dell’autunno ’90 di cui parlavo poco fa.

In un altro di quei clip, quelle sequenze videoregistrate della tv di tantissimi anni fa e messe in rete, è spuntato anche il complesso (non “gruppo”) “I Macedonia”, dello show del sabato sera di quei tempi, “Fantastico 5”, roba irricordabile. Ma che è esistita un tempo, con tutti i suoi particolari. Enrico Mentana giovane e, nel caso l’avessi visto all’epoca, quando ero un bambino, non sapevo che sarebbe stato quel Mentana del futuro, più anziano e più celebre; era l’epoca in cui si passò dai rubinetti ai miscelatori; la pubblicità Aperol con quel tipo corpulento, di mezza età inoltrata, con gli occhiali, somigliante a un Rockefeller, gli interpreti degli spot che erano sovraeccitati. Quando nelle pubblicità c’erano i pensieri precisi degli interpreti.

Vi è un commento, al video che presento qui in questo post (sequenza tv RAI, della RETE due del 12/12/1981) il quale dice tutto:

“Ufficialmente è la quarta sequenza più vecchia, (l’utente) Cacciaanto aveva pubblicato sequenze spot RAI del ’77 e ’78 di (utente) Giampomatto su Dailymotion, purtroppo non ci sono più”

Poi, in un altro video, anche quel jingle dei Dorè Saiwa (quando la Saiwa era completamente italiana) è riemerso, in qualche modo, dal passato, bucando la mia amnesia. E poi lo spot del liquore Gala cafè, con Paolo Paoloni [il megadirettore di Fantozzi] che interpretava un cameriere, e anche quella pubblicità mi è risalita dalla memoria, con quella bottiglia e quelle tazze marroncine di vetro particolare, che mi son ricordato “ce le avevamo anche noi”, per tanti anni erano nella casa di campagna.

Leggendo i commenti a quei video, mi sono reso conto che è comune rivedere certi particolari di quegli spot, i quali tornano alla mente dopo tanti anni, come il gallo nero fatto di pongo che poi si trasforma nel gallo delle bottiglie della pubblicità del Chianti, che uno di quei commentatori ha associato mentalmente a un episodio familiare. Per qualche attimo ho temuto che fosse il gallo di Chante Clair, “il gallo del pulito”, quindi di uno spot molto più recente, appartenente al periodo della globalizzazione secondi anni ’90-anni 2000. Invece, per fortuna, non era così.

Poi, i soliti commenti che accompagnano quel tipo di video, inerenti al “com’era bella la tv di un tempo, ora questa fa schifo”, “decadimento dei costumi”, ecc. Un genere di commenti che leggevo già nel 2006-07 (la lunga decadenza…), quando su YT avevo scoperto quelle sequenze Tv anni ottanta e novanta – e le sensazioni che m’aveva suscitato una di quelle le avevo banalizzate, normalizzate, tradite, postandole in un certo modo sul blog Splinder che avevo allora, e che poi avrei cancellato.

Annunci




.

27 01 2014
tumblr_m8cjooplZd1rzzileo1_500

CIAO CARI, SONO LA GIOVANE ELISABETTA II, TUTTO CIO’ CHE STATE AFFRONTANDO SARA’ QUASI DEFINITIVAMENTE OK. CHE NE DITE DI GODERCI LA CORSA SENZA FARE STORIE PER OGNI PIU’ PICCOLA COSA?

 

 





Puntata della serie “Masters of the science fiction” intitolata “Il risveglio”

25 01 2014

A un certo punto, ieri, ho anche visto un filmato, una puntata tratta da una serie intitolata Masters of the science fiction, la puntata è intitolata “Il risveglio”, il soggetto è firmato nientemeno che dallo scienziato Stephen Hawking.

Vi consiglio di vederlo tutto, di spendere una quarantina di minuti e di leggere ciò che ho scritto solo in un secondo tempo, dal momento che svelo TOTALMENTE il contenuto del video.

Trattava di “extraterrestri”, ma in un modo non stucchevole e artificioso come quello della New age o quello horror di un bel po’ di film di fantascienza…m’ha commosso, ma ciò che mi commuoveva non riuscivo a capirlo, a interpretarlo in una maniera chiara. I due militari in Iraq che si capiscono anche se parlano due lingue completamente diverse, la creatura aliena, sulle prime di aspetto quasi mostruoso, che alla fine si rivela essere una specie di “creatura di luce”, e poi quelle bolle luminose gigantesche intorno al pianeta (non banali dischi volanti), il raggio di luce dall’occhio della creatura quando questa non si sapeva ancora cosa fosse (dagli studi degli scienziati risultava che mancava del 23°paio di cromosomi, quello del sesso), i militari che l’avevano trovata in Iraq e quei tre in coma che, in realtà, erano in una “condizione di beatitudine”, quando poi, sempre in coma, avevano cominciato a comunicare scrivendo a matita su fogli di carta, citando un versetto del Vecchio testamento che parlava dell’accoglienza e di deporre le armi. I missili nucleari (degli Stati Uniti) che venivano disattivati da “Loro”, la grande luminosità circolare sopra la White House, e quel briefing del presidente e del suo staff con, sui grandi schermi, gli altri presidenti dei paesi del Consiglio di sicurezza ONU; gli USA che volevano attaccare gli “alieni” che disattivavano le armi nucleari, e Russia e Cina che si opponevano, dicendo che si doveva fare come loro, come chiedevano “Loro”, cioè “deporre le armi, disarmarsi” e, se gli USA non l’avessero fatto (così diceva il presidente cinese) avrebbero dovuto prendere la decisione di attaccare gli Stati Uniti disarmandoli. Poco prima, l’ex ufficiale scettico calvo, che aveva raccontato alla giovane ufficiale di sua moglie, divenuta demente e morta a causa di una malattia degenerativa cerebrale, molto rara, contratta durante una visita di controllo dal dentista, anche lui, a un certo punto, si fa “iniettare” quel raggio luminoso, proveniente dall’occhio della creatura aliena, dentro il suo occhio, anche lui perde i sensi come gli altri tre, e si ritrova dentro un ambiente tutto luminoso, dove ritrova sua moglie, tutta bianca, com’era nel letto d’ospedale. Una situazione stranamente simile, come atmosfera a un certo punto del video, a quella di un clip di Natalino Balasso visto lo stesso giorno.

A un certo punto, la situazione si simbolizza molto, ed è difficile spiegarla in termini chiari e normali, così come si spiega un avvenimento ben preciso, dove tutto torna razionalmente. Nella Situation Room o War Room (resa celebre da molti film e telefilm), con quella figura fortemente archetipica e simbolica chiamata “presidente degli Stati Uniti”, vi è un forte momento di tensione, un momento in cui si è ai “ferri corti” tra USA e Cina, e il presidente sbotta facendo outing (termine che non mi piace ma per far capire meglio), parlando dell’incomprensione e della diffidenza tra i loro popoli nonostante le belle parole diplomatiche, perché gli avvenimenti si sono avvitati in una spirale tale da mettere con le spalle al muro. Allora il presidente cinese, in quella maniera rude degli orientali da film e da fumetto, si gira e dice di “fermare il conto alla rovescia” e, più o meno in quei momenti, accade qualcosa a cui ho già accennato poco fa, cioè, quella “cosa aliena”, e vagamente mostruosa, si trasforma in una EPIFANIA. E tutti i rappresentanti del Consiglio di sicurezza ONU cominciano a capirsi tra di loro anche se parlano lingue diverse. Poi, quella misteriosa “creatura di luce”, somigliante a una specie di angelo (c’entra qualcosa con la moglie malata dell’ufficiale scettico pelato, vista dentro quello spazio tutto bianco?) se ne va, dopo aver fatto quella apparizione, mentre tutti i nemici riuscivano a comprendersi e, assieme a essa, anche le enormi bolle luminose si allontanano dal pianeta.

Viene forse lasciato intendere, alla fine, che questo evento ha cambiato qualcosa di fondamentale nello spirito dell’Umanità, l’ha forse guarita dalla sua malattia e l’ex ufficiale pelato, alla giovane ufficiale che criticava il suo scetticismo, si domanda qualcosa interpretabile come “quanto durerà questo stato di grazia?”

Un grazie all’utente Orsoinpiedi del forum di Altro Giornale.





Importante aggiornamento della ricerca Timewave

23 01 2014

Riportiamo un nuovo aggiornamento dell’amico Matteo, riguardante la sua ricerca Timewave, in cui questa volta è scelto un approccio diverso, vengono infatti confrontate quali coppie di avvenimenti che si ripetono portano a una determinata data di fine grafico 2014, piuttosto che un’altra.

Vedere anche:

https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/08/01/1agosto-2008-1agosto-2013-lavori-in-corso/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/09/11/matteo-colpisce-ancora-incredibile-ciclo-storico-di-25-anni/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/10/28/fine-del-grafico-timewave-di-mckenna-meyer-nel-2014-secondo-lamico-matteo-aggiornamento/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/11/05/matteo-colpisce-ancora-parte-seconda-eventi-incredibili-che-stavano-per-accadere-se-pensate-di-aver-visto-tutto/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/12/13/la-compressione-storica-del-2014/

timewave.events

Allora, durante questo periodo ho raccolto una moltitudine di dati in più e riordinato la mia ricerca in modo da rendermi le idee più chiare.

Da oggi si procede in un modo diverso: si analizzeranno coppie di eventi del presente e del passato e si calcolerà, con la formula che vi darò sotto, a quale data finale portano le coppie perché bisogna essere proprio precisi.

Vi dirò quali date mi hanno dato i maggiori risultati. Una delle 8 date che mi hanno dato il maggior numero di risultati è la data finale. L’ unico modo per capire quale sarà è aspettare e raccogliere più dati possibile.

Ecco il numero di dati ( coppie di eventi che sono sicuramente o quasi sicuramente in correlazione fra loro sul grafico ) per le 8 date che mi hanno dato il maggior numero di risultati:

4 Marzo 2014 – 17 coppie di eventi

21 Giugno 2014 – 12 coppie di eventi

12 Luglio 2014 – 9 coppie di eventi

10 Marzo 2014 – 8 coppie di eventi

10 Agosto 2014 – 8 coppie di eventi

3 Luglio 2014 – 7 coppie di eventi

22 Febbraio 2014 – 6 coppie di eventi

28 Marzo 2014 – 5 coppie di eventi

Solo una di queste sarà la data finale vera e propria.

12 Luglio 2014 timeline

A 1536/3136/6144 giorni da qualunque “ data finale “ ci sono ( ci dovrebbero essere in teoria ) eventi precursori di grande importanza storica.

12 Luglio 2014 e’ a 1536 giorni da: 28 Aprile 2010, all’ inizio della Crisi Euro 2010 e Crisi della Grecia, è a 3136 giorni da: 10 Dicembre 2005, è a 6144 giorni da: 15 Settembre 1997, quando nacque Google.

Oltre a questo, qualunque “ data finale “ è preceduta da eventi molto importanti a 24.576 giorni di distanza e 16. 384 giorni di distanza. Nel caso del 12 Luglio 2014, tali giorni sono 1 Aprile 1947 e
2 Settembre 1969, la nascita di Arpanet.

Con questa timeline, i periodi con più novità nella decade anni ’90 sono questi:

15 Settembre 1997 ( nasce Google ) – 18 Novembre 1997 ( giorno prima della nascita dei 7 gemelli Mccaughey, primi di questo genere a sopravvivere ) e 13 Settembre 1994, il giorno in cui Clinton mise il ban alle armi d’ assalto per 10 anni.

I periodi di maggiore novità nella decade anni 10’ del 2000 sono questi:

28 Aprile 2010 – 1 Luglio 2010

5 Giugno 2012 – 8 Agosto 2012 ( atterraggio del Rover Curiosity su Marte e trovato Bosone di Higgs inclusi )

Inoltre, altro grande periodo di novità è 24 Novembre 2004 – 27 Gennaio 2005, che include lo tsunami del 2004.

Prima di qualunque data finale, inoltre, vi è un punto 384 giorni prima in cui dovrebbe avvenire un diretto evento correlato all’ evento più importante della data finale.

Per questa timeline è il 24 Giugno 2013.

Vi è inoltre un picco di cambiamento, che rappresenta il punto esatto in cui l’ “ abitudine “ comincia gradualmente a scomparire , non raggiungendo mai più nella storia umana il livello raggiunto in precedenza intorno al picco. Per questa timeline è il 29 Ottobre 2013.

SOLO SE  la data finale è il 12 Luglio 2014 le seguenti coppie di eventi sono in correlazione fra loro:

12 Luglio 1789, Rivoluzione Francese e 5 Gennaio 2011, morte di Bouazizi, Tunisia

29 Ottobre 1929 e 16 Marzo 2013 la Crisi di Cipro

Agosto 1949 , terremoto di gran magnitudo sversa petrolio in Canada, non si registrano altri danni – 6 Luglio 2013 treno deraglia in Canada sversando gran quantità di petrolio e causando un vasto incendio.

12 Aprile 1961, primo uomo nello spazio e 12 Settembre 2013 , primo oggetto umano a superare il sistema solare.

15 Aprile 2013 Boston e 9/11 , correlazione di 2° grado.

1974 9 Agosto, Nixon dimissioni e 27 Novembre 2013 ( Italia )

13 Giugno 1981, Rampi e 8 Gennaio 2014, Lecce

1982 e 14 Gennaio 2014, primo giornalista americano espulso da Russia dal 1982

Titanic 15 Aprile 1912 e Baltic Ace, collisione fra due navi il 5 Dicembre 2012

1848 Gennaio-Marzo e 16/17 Dicembre 2011, scontri in Egitto con vittime

11 Settembre 2012 muore ambasciatore Stevens in Libia e 22 Novembre 1963, correlazione di 2° grado

1861 12 Aprile guerra civile Usa e 3 Febbraio 2011 guerriglia egiziana, correlazione di 2°grado.

6 Maggio 2013, la vicenda delle 3 ragazze rapite da Castro e 23 Agosto 2006, vicenda simile, sindrome di stoccolma, correlazione di 2° grado

6 Giugno 2013, Prism e Snowden, e Novembre 2010 , Wikileaks e Assange, correlazione di 2° grado

4 Marzo 2014 timeline

E’ a 1536 giorni di distanza da: 18 Dicembre 2009 ( sulle tv russe girò il video di un grande ufo su Mosca ), a 3136 giorni di distanza da: 2 Agosto 2005, a 6144 giorni di distanza da: 8 Maggio 1997.

E’ a 24.576 giorni di distanza da: 20 Novembre 1946; a 16.384 giorni di distanza da: 24 Aprile 1969.

I periodi di maggiore novità negli anni ’90: 8 Maggio – 11 Luglio 1997 e 7 Maggio 1994.
I periodi di maggiore novità negli anni ‘10 del 2000: 18 Dicembre 2009 – 20 Febbraio 2010 e
27 Gennaio 2012 – 1 Aprile 2012

Il cambiamento di ciclo a 384 giorni di distanza avviene: 14 Febbraio 2013, giorno prima del meteorite di Celjabinsk. Il picco di cambiamento avviene: il 21 Giugno 2013.

SOLO SE la timewave finisce il 4 Marzo 2014 queste coppie di eventi sono in correlazione:

1947 12 Febbraio e 15 febbraio 2013, meteorite avvistato in Russia in entrambe le date in pieno giorno.

26 Giugno 1968, marcia dei centomila Brasiliani e 17 giugno 2013, 200.000 manifestanti in Brasile

24 Novembre 1963, uccisione di Lee Oswald e 22 Maggio 2013 , uccisione di Lee Rigby a Londra.

8 Settembre 1978, massacro in Iran e 14 Agosto 2013, massacro in Egitto.

22 Marzo 1997, Hale- Bopp e 28 Novembre 2013 , Ison

9 Maggio 1946, Vittorio Emmanuele III abdica e 11 Febbraio 2013, Papa abdica

4 Novembre 1979 Crisi Iran e 21 Agosto 2013 Crisi Siriana

31 Agosto 1997, Diana e 30 Novembre 2013, Walker

30 Gennaio 1933, Hitler e 27 Novembre 2012, Morsi intensifica i suoi poteri in Egitto scatenando proteste e MP del partito Jobbik in Ungheria parla contro i politici ebrei del paese.

Morte Arafat 11 Nov 2004 e Morte Sharon 11 Gen 2014

22 Febbraio 2014 , fine del calendario Norse e 21 Dicembre 2012, fine del calendario Maya

10 Luglio 2011 nave Bulgaria affonda sul Volga, 122 vittime, in correlazione di 2° grado con 15 Aprile 1912 Titanic

1914 28 Giugno WW1, in correlazione di 2° grado con la strage di utoya di Breivik il 22 Luglio 2011.

24 Gennaio 2013 tensioni in Corea, in correlazione di 2° grado con Novembre 2010, lo shelling coreano.

1848 Gennaio-Marzo e 8/9 Agosto 2011, rivolte violente e lootings in Inghilterra.

21 Giugno 2014 timeline

E’ a 1536 giorni di distanza da : 7 Aprile 2010 ( crisi sociopolitica in Kyrgyzistan ) , a 3136 giorni di distanza da: 19 Novembre 2005, a 6144 giorni di distanza da: 25 Agosto 1997.

E a 24.576 giorni di distanza da: 11 Marzo 1947, dottrina Truman contro Comunismo. E’ a 16.384 giorni di distanza da: 12 Agosto 1969, i Troubles Irlandesi iniziano.

I periodi di maggiore novità negli anni ’90 sono : 25 Agosto 1997 – 28 Ottobre 1997, quindi incluso l’ incidente di Diana. 23 Agosto 1994 inoltre.

I periodi di maggiore novità negli anni ’10 del 2000 sono: 7 Aprile 2010 – 10 Giugno 2010 e
15 maggio 2012 – 18 Luglio 2012.

Inoltre tale data è l’ unica che ha un certo livello di novità l’ 11 Settembre 2001.
Inoltre un altro periodo di grande novità è 3 Novembre 2004- 6 Gennaio 2005, includendo quindi lo tsunami del 2004.

Il cambio di ciclo di 384 giorni si trova al 2 Giugno 2013, durante la rivoluzione Turca.
Il picco di cambiamento si trova all’ 8 Ottobre 2013.

SOLO SE la timewave finisce il 21 giugno 2014 queste coppie di eventi sono in correlazione fra loro:

12 Luglio 1789 Riv. Francese e 18 Dicembre 2010 inizia Primavera Araba in Tunisia

23 Luglio 1952 e 3 Luglio 2013, due colpi di stato in Egitto.

14 ottobre 1962, crisi di Cuba e 31 Agosto 2013 , il culmine della crisi in Siria della scorsa estate.

12 Aprile 1861 guerra civile usa e 29 gennaio 2012 rivolte di Occupy Oakland, California

12 Ottobre 1492 scoperta dell’ america e 27 Aprile 2006, inizia la costruzione della Freedom Tower a New York ( simbolicamente correlate, la torre rappresenta la nuova America ).

15 Aprile 2013 Boston e 7 Luglio 2005 Londra, in correlazione di 2° grado.

1861 guerra civile Usa e 10 Gennaio 2011, rivolte in Tunisia, correlazione di 2° grado.

20 Aprile 2013 e Maggio 2006, correlazione di 2° grado.

1910 panico per cometa Halley e 16 Ottobre 2011, cometa Elenin, correlazione di 2° grado.

10 Marzo 2014 timeline

E’ a 1536 giorni di distanza da: 24 Dicembre 2009, a 3136 giorni di distanza da: 8 Agosto 2005, a 6144 giorni di distanza da: 14 maggio 1997.

E’ a 24.576 giorni di distanza da: 26 Novembre 1946. E’ a 16.384 giorni di distanza da: 30 Aprile 1969.

I periodi di maggiore novità negli anni ’90 sono: 14 maggio – 18 Luglio 1997 e 13 Maggio 1994,

I periodi di maggiore novità negli anni 2000 sono: 24 Dicembre 2009 – 26 Febbraio 2010, giorno prma del terremoto 8.8 e tsunami in Cile. E 2 Febbraio 2012 – 7 Aprile 2012.

Inoltre la timeline presenta notevoli livelli di novità il 15 Aprile 2013, il 28 Maggio 2013 e il 5 Dicembre 2013.

Il cambiamento di ciclo dei 384 giorni avviene : il 19 Febbraio 2013.
Il picco di cambiamento avviene: il 27 Giugno 2013.

SOLO SE la timewave finisce il 10 Marzo 2014 le seguenti coppie di eventi sono in correlazione fra loro:

1950 25 Giugno Guerra di Corea e seconda settimana di Marzo 2013, scoppia la crisi coreana 2013.

15 Agosto 1969, Woodstock e 30 Giugno 2013, concerto per la libertà in Catalonia.

1955 dimissioni di Churchill e 8 Aprile 2013, morte di Thatcher.

1945 16 Luglio, Trinity Test e 12 Febbraio 2013, imponente test nucleare in Corea del Nord.

4 Novembre 1979, crisi Iran, e 26 Agosto 2013, culmine della crisi Siriana del 2013.

28 Ottobre 2011, data alternativa per fine calendario Maya e 22 Febbraio 2014, fine del calendario
“ Norse “

30 Gennaio 1948, morte di Gandhi e 26 Febbraio 2013, morte di Hessel ( colui che ha ispirato il movimento degli Indignados ) è un pacifista

12 Aprile 1861 guerra civile Usa e 20 Ottobre 2011, morte di Ghaddafi nella guerra civile Libica

12 Ottobre 1492 scoperta America e 16 Gennaio 2006, grande sciopero di lavoratori portuali in Europa con scontri a Strasburgo

10 Agosto 2014 timeline

E’ a 1536 giorni di distanza da: 27 Maggio 2010; è a 3136 giorni di distanza da: 8 Gennaio 2006; è a 6144 giorni di distanza da: 14 Ottobre 1997.

E’ a 24.576 giorni di distanza da: 30 Aprile 1947; è a 16.384 giorni di distanza da: 1 Ottobre 1969

I periodi di maggiore novità negli anni ’90 sono: 14 Ottobre – 17 Dicembre 1997 e 12 Ottobre 1994, quando la Nasa ha perso i contatti con lo spacecraft Magellan.

I periodi di maggiore novità negli anni ’10 del 2000 sono: 27 Maggio – 30 Luglio 2010 e
4 Luglio 2012 ( trovato bosone di Higgs ) – 7 Settembre 2012.

Un altro periodo di grande novità è fra il 23 Dicembre 2004 e il 25 Febbraio 2005, includendo quindi lo tsunami del 2004.
Altri periodi di grande novità sono 25 Ottobre 2001, 11 Febbraio 2011, 15 Giugno 2011
( Indignados in Grecia, rivolte violente ) , 6 Giugno 2013 ( Prism e Snowden ) e 15 Settembre 2013 ( Giappone spegne ogni reattore nucleare ).

Il cambiamento di ciclo dei 38 giorni avviene : il 22 Luglio 2013, un giorno piuttosto intenso fra la nascita del Royal Baby e il primo viaggio all’ estero di Papa Francesco.
Il picco di cambiamento avviene il : 27 Novembre 2013

SOLO SE la timewave finisce il 10 Agosto 2014, queste coppie di eventi sono in correlazione fra loro:

1922 morte di Papa Benedetto XV e 28 Febbraio 2013 dimissioni di Papa Benedetto XVI

15 Maggio 1921 e 24 Febbraio 2013, elezioni Italia

1908 30 Giugno Tunguska e 12/13 Dicembre 2012, meteorite Toutatis in avvicinamento e satellite Nord Coreano fuori controllo

1848 Gennaio – Marzo e 14 Gennaio 2012 violenti scontri avvengono in Romania.

1861 12 Aprile guerra civile in Usa e 22 Marzo 2012, colpo di stato in Mali e rally per Travyon Martin a NY

3 Luglio 2014 timeline

E’ a 1536 giorni di distanza da: 19 Aprile 2010 ( giorno prima del disastro del Deepwater Horizon nel Golfo del Messico ), a 3136 giorni di distanza da 1 Dicembre 2005 e a 6144 giorni di distanza da 6 Settembre 1997 ( funerale di Diana, visualizzato da 2 miliardi di persone nel mondo ).

E’ a 24.576 giorni di distanza da: 23 Marzo 1947; a 16.384 giorni di distanza da: 24 Agosto 1969.

I periodi di maggiore novità negli anni ’90 sono : 6 Settembre 1997 – 9 Novembre 1997 e 4 Settembre 1994.

I periodi di maggiore novità negli anni ’10 del 2000 sono: 19 Aprile 2010 – 22 Giugno 2010 e
27 maggio 2012 – 30 Luglio 2012 ( blackout coinvolge 640 milioni di persone in India ).

Altri periodi di notevole novità sono: 17 Settembre 2001, 15 Novembre 2004 – 18 Gennaio 2005, quindi includendo lo tsunami del 2004, 19 Settembre 2008, nel pieno della crisi economica,
4 Gennaio 2011 durante la rivoluzione in Tunisia, 17 Aprile 2013 durante gli avvenimenti di Boston e 21 Settembre 2013, il massacro in Kenya.

Il cambiamento di ciclo dei 384 giorni avviene: il 14 Giugno 2013
Il picco di cambiamento avviene: il 20 Ottobre 2013

SOLO SE la timewave finisce il 3 Luglio 2014 le seguenti coppie di eventi sono in correlazione fra loro:

11 Maggio 1931 crisi bancaria in Austria e 16 Marzo 2013 crisi bancaria di Cipro.

12 Settembre 1977 , attivista anti-apartheid Biko muore e 5 Dicembre 2013 muore Mandela.

14 ottobre 1962 crisi di Cuba e 11 Settembre 2013, crisi Siriana del settembre 2013.

1973 inaugurazione del world trade center e 13 Novembre 2013 inaugurazione del One Trade Center

1861 12 Aprile guerra civile Usa e 25 gennaio 2011 , guerriglia inizia in Egitto, correlazione di 2° grado.

1908 30 Giugno Tunguska e 17 Ottobre 2011, cometa Elenin.

28 Maggio 2013, inizia rivoluzione in Turchia e Gennaio 2011, Primavera Araba, correlazione di 2° grado.

22 Febbraio 2014 timeline

E’ a 1536 giorni di distanza da: 8 Dicembre 2009 , primo spacecraft commerciale rivelato e giorno prima della misteriosa spirale Norvegese. E’ a 3136 giorni di distanza da: 23 Luglio 2005; è a 6144 giorni di distanza da: 28 Aprile 1997.

E’ a 24.576 giorni di distanza da: 10 Novembre 1946. E’ a 16.384 giorni di distanza da: 14 Aprile 1969.

I periodi di maggiore novità negli anni ’90 sono: 28 Aprile 1997 – 1 Luglio 1997 ( Hong Kong ) e 27 Aprile 1994, il giorno in cui Mandela è diventato leader del Sudafrica nelle prime elezioni post-apartheid del paese, diventando il primo leader di colore del Sudafrica.

I periodi di maggiore novità negli anni 2000 sono: 8 Dicembre 2009 – 10 Febbraio 2010 e 17 gennaio 2012 – 22 marzo 2012 ( colpo di stato in mali e rally per Travyon Martin a NY ).

Un altro periodo di novità è il 12 Maggio 2008, giorno del grande terremoto Cinese, 24 Settembre 2001, 7 Dicembre 2012, terremoto in Giappone.

Il cambiamento di ciclo dei 384 giorni avviene: il 3 Febbraio 2013.
Il picco di cambiamento avviene: l’ 11 Giugno 2013, durante le manifestazioni in Turchia e Brasile.

SOLO SE la timewave finisce il 22 Febbraio 2014 le seguenti coppie di eventi sono in correlazione:

15 maggio 1969 Berkeley e vicenda del People’s park e 12 Giugno 2013 Turchia e vicenda del Gezi Park

16 Febbraio 1969, massacro in Turchia e 11 Giugno 2013, rivolte violente in Turchia

1929 29 Ottobre, crollo di Wall Street, NY e 29 Ottobre 2012, uragano Sandy inonda NY facendo danni miliardari e allagando anche Wall Street.

1938 30 Ottobre, hoax della guerra dei mondi e 21 Dicembre 2012, fine calendario maya

1936 inizia guerra civile in Spagna e 17 Novembre 2011, de-facto inizio guerra civile in Siria in una correlazione di 2° grado.

14 ottobre 1962 crisi missili Cuba e 13 Aprile 2012 vicenda del satellite nordcoreano che esplode, in una correlazione di 2° grado.

1912 15 Aprile Titanic e 18 Luglio 2012 Ferry MV Skagit affonda, 16 vittime.

1861 12 Aprile guerra civile Usa e 1 Ottobre 2011 , Libia assedio di Sirte nella guerra civile.

30 Gennaio 1948, muore Gandhi e 11 Febbraio 2013, Papa Benedetto XVI si dimette.

28 Marzo 2014 timeline

E’ a 1536 giorni di distanza da: 14 gennaio 2010, a due giorni di distanza dal terremoto di Haiti.
E’ a 3136 giorni di distanza da: 26 Agosto 2005; è a 6144 giorni di distanza da: 1 Giugno 1997.

E’ a 24.576 giorni di distanza da: 14 Dicembre 1946 ( nazioni unite votano per stabilire quartier generale ) e a 16.384 giorni di distanza da : 18 Maggio 1969 ( lancio di Apollo 10 ).

I periodi di maggiore novità degli anni ’90 sono: 1 Giugno – 4 Agosto 1997 e 29 Maggio 1994.

I periodi di maggiore novità degli anni’10 del 2000 sono: 14 Gennaio 2010 – 19 Marzo 2010 e
19 Febbraio 2012 – 24 Aprile 2012.
Altri periodi di novità, 3 Febbraio 2006, durante la crisi delle vignette e un incidente navale in Egitto fa più di 1000 vittime, 31 Gennaio 2011 durante la rivoluzione egiziana, 14-17 Giugno 2013 durante le rivoluzioni in Turchia e Brasile, e 5 Dicembre 2013, morte di Mandela.

Il cambiamento di ciclo dei 384 giorni avviene : il 9 Marzo 2013, durante la crisi Coreana del 2013.
Il picco di cambiamento avviene: il 15 Luglio 2013.

SOLO SE la timewave finisce il 28 Marzo 2014 le seguenti coppie di eventi sono in correlazione fra loro:

25 Giugno 1950 Guerra Corea e 30 Marzo 2013, Nord Corea conferma di essere in stato di guerra con la Corea del Sud.

8 Dicembre 1991 firmata la fine dell’ Unione Sovietica e 21 Novembre 2013 inizio delle proteste Euromaidan in Ucraina.

12 Ottobre 1492 e 3 Febbraio 2006 un battello egiziano affonda ( Al-Salam ) causando più di 1000 vittime e crisi islamica delle vignette ( a simboleggiare un confronto fra “ due mondi diversi “ ).





Rossoblu

21 01 2014

google-mail

images (1)

Hand_Embroidered_Masonic_Regalia_Apron

Grembiulino massonico della Loggia Rossa (gradi più elevati.)

images (2)

Grembiulino massonico loggia blu (gradi inferiori.)

RedPillBluePill

“È la tua ultima occasione, se rinunci non ne avrai altre. Pillola blu, fine della storia: domani ti sveglierai in camera tua, e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa, resti nel paese delle meraviglie, e vedrai quant’è profonda la tana del bianconiglio. Ti sto offrendo solo la verità, ricordalo. Niente di più.” (Matrix, 1999)

superisultati

Democratici e Repubblicani.

USA Flag

matita_rossoblu

La matita rossoblu: con il rosso si evidenziano gli errori, col blu li si corregge.

grande-puffo-è-il-più-ant_4ea19feba84dd-p

Il Gran Maestro.





La fine del coma

13 01 2014

sharon_getty

eeg-flatlinebiancoenero

Nel gennaio 2006, l’allora premier israeliano ARIEL SHARON, sofferente di salute da diverso tempo, entrò IN COMA, in un periodo in cui era molto attivo (al punto da fondare addirittura un nuovo partito politico, Kadima) e dove aveva davanti a sé impegni importanti, come il dossier nucleare dell’Iran, che, proprio nel 2006 sarebbe entrato nel vivo.

ariel-sharon-brain-activity

L’immagine impressionante di Ariel Sharon, in una condizione come di non vita e non morte.

Quell’evento aprì una stagione di declino per l’Occidente in generale e Israele in particolare, qualcosa di simile a una lunga agonia: batosta militare contro gli Hezbollah nel luglio 2006 durante la seconda invasione del Libano, fine della “guerra al terrorismo” prima maniera, post 2001 – apparentemente vittoriosa per l’Occidente – con l’espulsione dai pulsanti del potere di molti capi politici di quella guerra, come Donald Rumsfeld, Paul Wolfovitz, John Bolton; corsa al “Centro”, alle “Grosse coalizioni” nelle politiche di stati come la Germania (Angela Merkel) per cominicare a stabilizzare il Potere in Europa in vista della crisi finanziaria che sarebbe partita nel 2007-08 (anche in Italia, nell’aprile 06, si pensava già a una “Grande coalizione”, poi concretizzatasi nel 2011-13), rimonta della Russia in senso antioccidentale nel 2007, l’anno prima della batosta militare dell’agosto 2008, quando l’esercito Georgiano, che aveva invaso la Sud Ossezia per conto dell’establishment USA-Israeliano, venne clamorosamente sconfitto da un contrattacco lampo della Russia; la caduta della banca Lehman Brothers che, nel settembre, rese conclamata la crisi finanziaria, portando l’Occidente a reagire finanziando con soldi pubblici le banche private; sbriciolamento dei piani strategici per l’Iraq e l’Afghanistan; l’inedita coalizione russo-americana che, nel 2009. fece naufragare certi piani bellicosi della stella di Davide; la “crisi del debito” esplosa in Europa nel 2010, la pessima immagine internazionale di Israele nel giugno 2010, durante la faccenda della sparatoria alle navi turche che portavano aiuti umanitari nella Striscia di Gaza; il primo concretizzarsi di una sede ONU per un entità statale palestinese (contro gli interessi israeliani); i periodici tentativi di attaccare l’Iran dal 2006 in poi, sempre bloccati e, da ultimo, il clamoroso dietrofront dell’agosto-settembre 2013, quando la guerra contro la Siria, che sembrava ormai imminente, venne bloccata da una specie di coalizione guidata dalla Russia.

Esattamente otto anni dopo, nel gennaio 2014, il COMA di ARIEL SHARON è finito. Egli è MORTO.

december





Ispirato da Vallanzasca e dai Vallanzaska

11 01 2014

Scritto a luglio.

Prosegue da QUI.

Il gruppo di ska demenziale Vallanzaska. Renato Vallanzasca. Il Bel Renè, intrufolato, anche se dei secondi anni settanta, in qualche modo nell’immaginario che ha avuto il suo picco negli anni sessanta del XX secolo, gli anni del “boom economico”, dei film d’azione con James Bond, dei The Beatles e di Bob Dylan e dei Rolling Stones, della Swinging London, dei 45 giri, dei preparati in scatola per le pizze da fare in casa, i quali già comparivano in certi Topolino del 1967. Vallanzaska che, ascoltando il brano riportato qui, sembra far parte del mondo da cui è uscito Diabolik, che l’hanno creato le sorelle Giussani per le edizioni Astorina (generata da una costola della casa editrice Astoria, uno dei nomi di quei cinema, teatri, alberghi, come Ritz e Odeon, andate su un motore di ricerca, è tutto vero), l’epoca d’inizio della “motorizzazione di massa”, l’epoca della civiltà industriale ancora ben palpabile nel suo senso classico, con la “classe operaia”, la mondanità, il “Jet set” internazionale, i paparazzi che scattavano le foto alle celebrità – da osservare dal basso verso l’alto – le quali poi andavano a finire sui rotocalchi illustrati (così si chiamavano all’epoca le riviste che oggi si chiamerebbero “di gossip.“) Cinema, televisione, radio, giornali di ogni periodicità. I computer chiamati “cervelli elettronici”, i quali funzionavano con le memorie – contenenti il software, si sarebbe chiamato – avvolti in nastri dalle bobine tutt’altro che tascabili. Le avventure del “Jet set” (coi suoi “nomi”) alla James Bond, con inseguimenti di ogni tipo nelle località del “Bel mondo”: Capri, Portofino, la Costa Smeralda, la Cote d’azur e la Riviera dei fiori e delle palme. La Tirrenia e Vallanzasca. Film in technicolor e cinemascope, con la sigla di testa a cartoni animati, dalle storie brillanti e spumeggianti di imprendibili ladri gentiluomini dall’intelligenza fenomenale e dall’imprendibilità totale da parte di ispettori con il trench, e dall’Interpol. E Servizi Segreti di “Sua Maestà Britannica.” Gli inglesi sempre inglesi fino al midollo, ora del tè e caccia alla volpe compresa. Italian Lounge. Cortina d’Ampezzo. Canzoni italiane tradotte in inglese e viceversa. I ladri gentleman inglesi che – attraverso strategie sexy e raffinatissime – riuscivano a farla sotto il naso agli ispettori col trench, magari francesi, rubando gioielli regali di estrema rarità, brillantezza e preziosaggine. Il mondo della Civiltà Industriale, uscito dall’Illuminismo, dal XVIII e XIX secolo, e dalle due Guerre Mondiali, diviso in due blocchi economici, sociali e militari contrapposti, e poi…

Vallanzaska vai bresciorè po po po positai po po po

Arriva Vallanzaska, nascondi la posta
oggetto di culto dei tajer
cianuro in capsule per duri momenti
vista a raggi x per inseguimenti
mostrate il tesserino all’ordine seguente
caro Renato ci ingombri la mente
Viva Berneredi, figura snella
viva la Tirrenia e gli oblò di guerra
e allora

Vallanzaska vai bresciorè po po po positai po po po

Altri testi su: http://www.angolotesti.it/V/testi_canzoni_vallanzaska_2235/testo_canzone_genova_70512.html
Tutto su Vallanzaska: http://www.musictory.it/musica/Vallanzaska