Il discorso di Renzo Montagnani nel film “I carabbinieri”

12 03 2010

I carabbinieri è un film comico del 1981 con un cast ricchissimo di cabarettisti di quei tempi.

Come è facile immaginare, si tratta di un lungometraggio dove prendono corpo tutte le barzellette sull’Arma, dallo svuotare il posacenere della macchina rovesciando l’Alfa Romeo Giulietta a essere sicuri, dopo un insegumento, di riuscire ad acciuffare prima o poi gli inseguiti perchè “gli si è presa – letteralmente – la targa dell’auto”.

Forse per far sì che i carabinieri veri, possibili spettatori in sala, non se la prendessero troppo, a un certo punto  Renzo Montagnani, che interpreta il comandante, fa un discorso molto serio alla sua squadra, a suo modo sempre attuale.

“I carabinieri sono uomini semplici, coraggiosi, che obbediscono in silenzio, con tanta abnegazione. I carabinieri sono uomini pagati male da sempre, ma non protestano, non scioperano. Si immolano ogni mattina senza che nessuno dica loro grazie. I carabinieri sono spesso figli di povera gente, non hanno frequentato l’università, ma sanno discernere il marcio dal sano grazie al loro buonsenso popolare.

Ora, in questo paese, che si sfascia ogni giorno di più, dove spesso si spara, si ruba, dove si smerciano sigarette e figli, di contrabbando. Dove si rapiscono i vecchi, dove si sevizian le donne, dove chi è ricco non paga le tasse e chi è povero non riesce a trovare una casa; in questo paese dove anche il mare c’ha il biglietto d’ingresso, l’unica pietra ferma, solida, sono i carabinieri.

Noi, noi carabinieri siamo nel cuore, siamo nella fantasia della gente. Si, va bene, abbiamo arrestato Pinocchio, questo un ce l’ho perdoneranno mai, ma le nostre mantelline, un po’ comiche, sono rassicuranti. Noi fermiamo i cavalli imbizzarriti in mezzo alla strada con la forza delle braccia. Quante volte, eh? La copertina sulla “Domenica del corriere”…eh, eh, la gente scherza sulla nostra tenace testardaggine, canzona i nostri ragazzi per la loro ingenua cocciutaggine…però, però ci vogliono, ci ammirano, perchè anche se dovesse crollare tutto, la gente sa che noi saremo sempre, immancabilmente qui, presenti. Questi sono i carabinieri.”

Annunci

Azioni

Information

One response

1 06 2010
anonimo

Una descrizione perfetta e sempre attuale sull'ARMA DEI CARABINIERI e i suoi militi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: