Scegliendo la nostra FINE

29 07 2018

Coca_Cola_Ad_Blade_Runner

074

dmgiffuture

vlcsnap-2012-03-22-14h55m28s40ead601060da83ecca1d75b92d2ca7e7f-700

L’idea ineludibile della distopia ci è stata venduta come un futuro inevitabile, accogliendo sia i nostri desideri sia un’aspettativa di estetica specifica, entrambi provenienti dal “futuro” (il nostro vero reale presente), così come i nostri incubi, racchiusi nella nostra fantascienza di grande successo più riconosciuta e stimolante. Non esiste una lista più completa di film e spettacoli di indottrinamento di programmazione predittiva rispetto a quelle che occupano spazi leggermente diversi, spesso con concetti e dispositivi di trama direttamente simili: i dispositivi tecnologici reali vengono “predetti” così come alcuni aspetti sia dei micochip RFID sia di qualche altro sviluppo di tecno-crazia alla Aldous Huxley. Ovviamente, il resto dei film in questo genere incredibilmente saturo, è il più fornito di ciò che il pubblico complottista vedrebbe come “indizi per i piani del Nuovo Ordine Mondiale” in uno dei molti immediati futuri.

Incubi:

Accanto al fascismo governativo basato sulla tecnologia, queste distopie possono avere personaggi che attraversano sia le sfide esistenziali sia le sfide basate sulla sopravvivenza lungo il loro cammino di vita. Spesso a livello ambientale tutto è, cosa facilmente prevedibile, in una condizione molto peggiore del normale, se non lo è già fin dall’inizio, perciò spesso parte della trama del film comporta enormi danni o cataclismi durante la visione del film stesso.
Ci sono un sacco di altri punti in comune, pensando solo a quanti di questi film ci sono, voglio dire, che possono essere suddivisi in gruppi più piccoli di colpi di scena identici,  ciò è per me davvero un po’ disturbante. E lo è ancora di più pensando che questi pattern possano essere sovrapposti a quelli di temi identici addirittura contenuti in serie animate per bambini, ottenendo una restrizione ancora maggiore di ciò su cui un determinato spettacolo può basare un episodio, e come altri spettacoli o successivi adattamenti possano imitare nei modi più intensi e irritanti ciò che si vede nello stesso episodio.
Nei due collegamenti seguenti ho raggruppato due temi principali. La maggior parte degli episodi è visibile anche da quei link.

Disclosure alieno in una serie di cartoni animati

WTC in serie di cartoni animati.

Comunque, a parte l’incubo, tutti questi temi seguono, allo stesso modo, le nostre speranze [più che altro le nostre disperazioni] e le nostre aspettative per il futuro collettivo.
Alcuni di questi includono ambienti futuristici ricchissimi di luci di ogni tipo, oppure al contrario devastati, veicoli volanti, realtà virtuale, città intelligenti affollate di manager e super-professionisti, (Aeon Flux, metafora della grotta murata di Platone) con popolazioni imprigionate dentro le città che non possono lasciare il loro mondo conosciuto dopo che il (inserite qui la vostra causa preferita di devastazione di massa) ha avuto luogo; città in cui i cittadini di Whateversville Silicon Valley Westworld, sono sempre ignari che l’élite tecnologica ha reso le loro vite così “convenienti”, e piacevolmente dimenticabili, attraverso una lobotomia elettronica che sembra rendere loro la vità più facile e piacevole ma in realtà li sta illudendo e imprigionando e dunque sorridono facendo passi in avanti verso il precipizio della loro [in]civiltà (sicuramente pensate ad Elysium) di qualche tipo; per esempio pensate alla tassa sull’ossigeno (come in Doctor Who), oppure negli stessi film vengono adoperate azioni terroristiche false flag o candidati manchuriani dalla mente condizionata o qualsiasi cosa ad ampio spettro per controllare tutta la popolazione.  Il framing di questo scenario è sempre attento a mostrare le persone meno abbienti, o le persone ancora nelle aree del fallout nucleare, o, e questi spesso si sovrappongono l’un l’altro, le persone intrappolate fuori dalle mura della città (come nei film Logan’s Run, Aeon Flux, Judge Dress) o persino al di sotto di esse, responsabili per il terrorismo che viene discusso nei mass media, i quali ricordano ai cittadini della middle class che devono essere protetti da una tale enorme minaccia grazie alla benevolenza di un governo onnisciente spalla a spalla con l’agenda militare delle multinazionali.

Più un determinato spettacolo o un film o adattamento funge da veicolo futuristico più è probabile che porti con sé tristi storie di distopici complotti per ancora un’altra generazione, e ogni cosa di quel tipo vista su uno schermo la apprezziamo o la scusiamo dicendoci che comunque si tratta di una sorta di opera letteraria o di fantascienza, o di fumetto o di libro, e ora anche di videogioco “classico”, quindi la pillola va giù più facilmente assumendo che questo è qualcosa che le persone venerano, e quindi dovreste onorarlo pure. (nei film Fahrenheit 451, Impostor, Total Recall, Brave New World, 1984)… Anche perché si sa che la gente si diverte di fronte a questa roba, è adulta e vaccinata, ci si immediesima persino, non può essere pericolosa e il suo consumo è spensierato. C’è chiarezza sul fatto che è solo intrattenimento e intrattenimento di qualità. L’opposto di questo tipo di focus, concordato sui punti fermi della passata cultura pop, è il film che spesso non è un buon film, di quelli a basso budget, politicamente “di sinistra”, quasi una produzione indie tipo pulp, ma che viene usata lo stesso, per veicolare altri messaggi, e possono persino sovrapporsi agli enormi temi dei blockbusters e al loro simbolismo. Questo è vero con il tema di cancellare o distruggere, o la nostra relazione con il sole reale (come nei film Highlander, The Animatrix e Terminator). Qui vediamo, in sostanza, tre pubblici completamente diversi, con valori di produzione e livelli di popolarità completamente diversi, che ingoiano tutte le scie chimiche e cancellano la pillola solare.

https://0knight.wordpress.com/2018/07/28/choosing-how-we-end/

Annunci




Cigno nero

28 07 2018

Post di sole immagini (non mio).

Black Swan

http://themaskofgod.blogspot.com/2018/07/black-swan.html

Destinazione?

https://civiltascomparse.files.wordpress.com/2018/07/e6eba-p3588907_p_v8_aa.jpg?w=510





Gli allacci di Life is Strange e Captain Spirit – Una indagine nello sviluppo dei videogiochi

12 07 2018

Visualizza immagine di origine

Life is Strange la Prima Serie è basata sulla trama di Twin Peaks ( la scomparsa di una ragazza ) anche Rachel è vincitrice di un concorso come la ragazza di Twin Peaks. L’ ossessione di catturare la perdita dell’ innocenza del killer e antagonista principale è simile alla storia dei BOB e gli altri spiriti della Loggia Nera di Twin Peaks, che devono tormentare le persone per creare … 

Visualizza immagine di origine

L’ icona del gioco è la farfalla, una allusione al Butterfly Effect. I personaggi della trilogia possono viaggiare nel tempo e creare realtà alternative. La storia ha moltissime correlazioni con quella di Life is Strange. 

Visualizza immagine di origine

Qui viene ripreso il tema di sacrificare una persona per salvare una città, e della tempesta a tornado.

  Visualizza immagine di origine

Le protagoniste di Life is Strange sono ispirate a quelle di Blue is the warmest color …e appare anche il tema della relazione LGBT.

Visualizza immagine di origine

Qui viene ripreso il tema della ricerca di una donna scomparsa, e l’ antagonista che usa le fotografie. Chloe è simile alla ragazza del poster, Lisbeth. L’ antagonista imprigiona e fotografa le sue vittime.

Visualizza immagine di origine Visualizza immagine di origine

Due personaggi hanno cognomi di due protagonisti di IT di King, e cioè ( Frank ) Bowers e ( Kate ) Marsh. Frank Bowers è uno spacciatore e antagonista, mentre Marsh è una ragazza timida, sensibile e bulleggiata.

 Visualizza immagine di origine

Il nome della protagonista, Max Caulfield, è un rimando a Holden Caulfield, protagonista di Catcher in the Rye di Salinger. Egli è uno studente in un’ accademia come Max ed è una icona della ribellione e malinconia adolescenziale.

 Visualizza immagine di origine

Il carattere di Chloe ricorda quello di Daria, cioè acerbo, sarcastico e misantropico. Entrambi i personaggi pensano che tutti possano mentire, senza eccezioni.

Visualizza immagine di origine

Il killer di Life is Strange è basato su Patrick Wilson di Hard Candy, un adescatore di ragazzine da fotografare.

I personaggi di Victoria Chase e Warren, la ragazza snob e il migliore amico di Max, sono ispirati a Cordelia e Xander della serie di Buffy.

_________________________________________________________________

36913587_10214890325524523_2965361956506042368_n

Ora decifriamo per intero il modo in cui è stato realizzato Captain Spirit e come sarà realizzato Life is Strange 2:

  • Chris Eriksen è un calciatore danese
  • Il ragazzino è una allusione a Christopher di Winnie the Pooh e Calvin di Calvin and Hobbes, con un poco di Oliver Twist nel miscuglio.

Visualizza immagine di origine

 Visualizza immagine di origine

Visualizza immagine di origine

Ma anche un investigatore privato da film noir, Tracer Bullet, un astronauta che combatte gli alieni, adora i dinosauri, soprattutto il tirannosauro ( Chris nel gioco ha un tirannosauro giocattolo ), si immedesima in animali, e da supereroe lotta per la giustizia e la verità.

La tigre Hobbes è più razionale e consapevole di lui, spesso lo assale di sorpresa, e Calvin deve spiegare l’ origine delle sue ammaccature ai genitori …un po’ come Chris, che tenta di spiegare alla vicina di casa i segni sul braccio.

Calvin aggiorna periodicamente il padre sul suo calo di popolarità …( il padre di Chris è un ex campione di basket che è appassionato di statistiche ) suggerendogli strategie per migliorare il suo status.

Abbiamo poi Susie Derkins, compagna di scuola e vicina di casa di Calvin …come Daniel Diaz è il vicino di casa di Chris. La loro relazione è una continua fonte di tensione, lei è machiavellica e dispettosa, e forse dietro c’è una attrazione mai affrontata e risolta.

Altri elementi sono ” i mostri sotto al letto “: Chris si fa delle fantasie sugli elettrodomestici e altri elementi del paesaggio, e li immagina come mostri oscuri da affrontare.

C’è anche la casa sull’ albero, con lo scatolone dei segreti, esattamente come in Captain Spirit. Calvin è appassionato di cucina, e anche Chris prova a preparare qualcosa per il padre.

I grotteschi pupazzi di neve, anche questo è presente in Captain Spirit. Calvin è apertamente avverso ai giochi di squadra, come Chris non va esattamente pazzo per il basket come il padre, ma è più portato per i fumetti e il disegno, come la madre.

Calvin teme il periodo natalizio ( la madre di Chris è stata uccisa il 16 dicembre ) perché teme di non essere abbastanza buono per ricevere regali.     

Chris in Captain Spirit possiede un orso peluche …una allusione a Winnie the Pooh di Christopher Robin.

Oliver Twist : qui abbiamo l’ allusione all’ alcolismo di Bill Sikes, scassinatore rude e alcolizzato, che rapisce Oliver e lo ingaggia per fare rapine.

Visualizza immagine di origine

Ci sono potenziali allusioni anche a Tom Sawyer, e all’ amicizia con Huckleberry Finn. Tom viene spesso bastonato dalla severa zia …e la madre è scomparsa. Huckleberry Finn è figlio di un vagabondo ubriacone, dorme all’ interno di una botte e vive di carità. E’ ammirato dai bambini, e temuto da tutti gli adulti, è un fannullone, senza legge, e volgare nel linguaggio. Huck sembra possedere la mentalità archetipica del perfetto innocente, in grado sempre di scoprire la cosa giusta da fare, nonostante la teologia prevalente e i radicati pregiudizi del Sud di quell’epoca. La zia di Tom, Polly, chiama il ragazzo “una povera cosa senza madre” ed Huck stesso confessa all’amico di ricordare la madre attraverso i litigi furibondi che aveva col marito, “Pap Finn”. Conduce una vita spensierata del tutto libera da norme e/o regole sociali, ruba angurie e polli quando ha fame e “prende in prestito” barche e sigari, quando ha voglia di farsi un viaggetto lungo il fiume o di fumare. * ( nel gioco, c’è la possibilità di far provare Chris a fumare, rubando dal padre, nella sua casa sull’ albero …) Grazie alla sua infanzia non convenzionale Huck non ha ricevuto quasi nessuna educazione, ma ad un certo punto viene adottato dalla vedova Douglas la quale lo manda a scuola per ringraziarlo d’averle salvato la vita. Huck e Jim allora, a bordo di una zattera costruita appositamente, cominciano a percorrere il grande fiume: nella speranza di trovare la libertà dalla schiavitù per Jim, la libertà dal padre violento per Huck. Al termine della loro grande avventura Jim guadagna la libertà dopo che Miss Watson muore lasciando un testamento in tal senso, mentre il padre di Huck è deceduto durante l’assenza del figlio. in Tom Sawyer, Detective aiuta l’amico a risolvere un misterioso caso di omicidio…

Huck è il miglior compagno d’avventure di Tom Sawyer; la loro amicizia è in parte radicata nello spirito affine dei due ragazzi e nella capacità di Tom di emulare il compagno, il suo sentimento di libertà e la capacità di far sempre quel che preferisce: Huck difatti fuma ogni volta che ne ha voglia, mentre Tom si vanta apertamente col maestro di esser arrivato in ritardo a scuola perché era impegnato a discutere con l’amico (anche se sapeva benissimo che ciò gli sarebbe valso una severa frustata). 

Jim, lo schiavo fuggiasco con cui fa amicizia Huck, è un’altra personalità dominante nella vita del ragazzo, quasi un simbolo del proprio risveglio morale.

Pap, il padre ubriacone e manesco, costringe ad un certo punto il figlio a tornar a vivere con lui; anche se superficialmente deride l’educazione ed il vivere civile acquisito col tempo da Huck, l’uomo sembra esser geloso del figlio per il suo esser riuscito a vivere in condizioni migliori delle proprie. Per liberarsi da questa invadente presenza genitoriale ad Huck non rimane da fare che fingere d’esser morto e scomparire dalla circolazione.

Inoltre pare che ci siano anche delle allusioni ad una versione maschile di Sailor Moon …Usagi è goffa, piagnucolona, ma anche ottimista e sempre allegra. È una ragazza dal cuore d’oro, che crede nell’amore e nei buoni sentimenti, e grazie a questa sua bontà d’animo riuscirà a salvare il mondo parecchie volte.la missione di trovare la sua principessa e le altre guerriere Sailor, inoltre il compito di proteggere il mondo dal Dark Kingdom. A salvarla in situazioni critiche, sin dall’inizio, è Tuxedo Kamen, un misterioso ragazzo di cui Sailor Moon si invaghisce. 

 

Capitan America (Maguire).jpg

Una altra potenziale allusione è a Capitan America. La sua spalla e compagno di avventure Bucky è ispirato a un giocatore di basket ( il padre di Chris è un ex campione di basket ) …Nel 1945 dopo la scomparsa del Capitan America originale e di Bucky, il presidente Harry S. Truman, per tenere alto il morale delle truppe americane, sceglie William Naslund, l’eroe noto come Spirito del ’76, * ( Captain Spirit! ) per diventare il nuovo Capitan America, affiancandolo al giovane Fred Davis, che veste i panni di Bucky II …

Visualizza immagine di origine

Durante la seconda guerra mondiale, William Naslund decide di diventare un supereroe ammirando l’operato di Capitan America, decide di indossare come lui un costume dai colori patriottici e sceglie il nome di Spirito del ’76 (chiaro riferimento alla guerra di indipendenza americana).

Visualizza immagine di origine

Questo è Bucky, la spalla di Capitan America …

Soldato d'Inverno (Speve Epting).jpg
Bucky è anche noto come ” Il soldato di inverno ” …che è la stagione di Captain Spirit e Life is Strange 2 …Bucky rimane orfano di madre pochi anni dopo, motivo per cui lui e sua sorella Rebecca vengono cresciuti unicamente dal padre seguendolo nelle varie basi dove viene stanziato…
Risultato immagine per rick jones captain americaRick Jones … Inizialmente, Rick Jones non dispone di particolari superpoteri. Tuttavia, in passato ha assunto svariati poteri, come la telecinesi * ( Il potere della nuova serie di Life is Strange ) , la creazione di proiezioni mentali, il limitato controllo del tempo, la generazione di energia, un fattore rigenerante e la forza del destino, ovvero l’accesso alla forza della mente umana. 
In passato è stato membro onorario dei Vendicatori e ha vestito i panni di Bucky, storico alleato di Capitan America. In alcuni numeri tratti da The Incredible Hulk è divenuto il nuovo Hulk, chiamato anche Hulk Adolescente, visto che rappresenta un Hulk molto più giovane e scavezzacollo per certi versi simile al suo alter ego
Risultato immagine per Guardiano Rosso
Guardiano Rosso …che affianca Patriota e lo Spirito del ’76 e Capitan America …
In Life is Strange 2 vi sarà la tematica della vendetta e del perdono …
Potenti vendicatori.jpg
Questi sono i ” Potenti Vendicatori ” …Il leader è Iron Man …
… che sviluppa una seria dipendenza dall’ alcool …per un periodo è un senzatetto alcolizzato …
Gli anziani vicini di casa di Chris e suo padre sono i Reynolds, che ospitano i fratelli protagonisti di Life is Strange 2 …
Copertina Sentry.jpg
Sentry è Robert Reynolds …Bob Reynolds è un semplice studente con il vizio dell’alcolismo, tossicodipendente, vittima di frequenti depressioni e disturbi psichici… Robert Reynolds era rinchiuso a seguito del presunto omicidio della moglie …il cui omicidio si rivela un delirio della sua mente sconvolta. In seguito si scopre che è un personaggio dalla doppia personalità … 
Nel prequel Captain Spirit c’è anche una allusione a Frozen, film preferito di Chris, nonostante abbia protagoniste femminili …
Possibile che il tema delle sorelle venga nel gioco trasformato in una relazione fra fratelli o vicini di casa / amici. Vediamo cosa ne ricaviamo:
  • Ispirato alla fiaba di Hans CHRIStian Andersen
  • La maggiore teme i suoi poteri
  • La minore è stata allontanata dalla maggiore per proteggerla dai suoi poteri, e si innamora di KRIStoff.
  • KRIStoff è un venditore di ghiaccio, adottato e orfano, giovane montanaro biondo, di personalità opposta alla sorella minore della protagonista, è solitario, scontroso, rozzo, ma dal cuore d’ oro.
  • Compare il personaggio del pupazzo di neve …
  • I genitori delle sorelle muoiono in un naufragio
  • In ” La Regina delle Nevi “ i protagonisti sono un ragazzo e una ragazza vicini di casa. Il maschio è acido e cattivo con tutti. La bambina vive con la nonna, come forse faranno i Diaz, e si avvia alla ricerca del maschio, scomparso. Entrambi sono biondi … 
Passiamo ad analizzare il padre di Chris, Charles …
Visualizza immagine di origine
Abbiamo …Charles Dickens, ideatore di Oliver Twist …e del Canto di Natale … ( Captain Spirit è ambientato nella stagione natalizia ) …
Abbiamo Charles Bukowski …scrittore e poeta con un rapporto morboso con l’ alcol …e rapporti tempestosi con le persone. E’ associato con lo stile del realismo sporco … sposò Emilie Krausse …( Charles, padre di Chris, era sposato con una Emily ) …incontra l’ alcool nella prima adolescenza …scrisse una poesia ” Cosa penseranno i vicini ” …ricoverato per una ulcera quasi fatale causata dal bere …traumatizzato dalla morte del suo primo vero amore, sfoga il lutto con la poesia …i suoi libri sono descritti come una esplorazione dettagliata dello scapolo disinibito, solitario, antisociale e totalmente libero …
Risultato immagine per charlie brown
Abbiamo Charlie Brown …scolaro di nove anni, considerato un perdente, è molto testardo e determinato, ma dominato da ansie e i suoi compagni si approfittano di lui…instancabile organizzatore e lanciatore nella sua squadra di baseball, è un terribile lanciatore …il suo amico è il cane Snoopy … ha una grande passione per gli aquiloni …è un solitario, cronico ed esistenziale. E’ assediato dai commenti di chi gli sta attorno …
Per quanto riguarda i Reynolds, abbiamo una altra potenziale allusione …Stephen Reynolds ( con questo stesso nome viene chiamato il vicino di casa di Chris e suo padre …) è un regista …che ha debuttato con – Vendetta * e qui rispunta questa tematica – altri sono – Snowman – Boy and Wolf – …
In – Vendetta – Jimmy Vickers è alla ricerca di una gang di delinquenti che ha assassinato i suoi genitori.
—-
Pare poi che ci sarà anche un personaggio importante chiamato/ a Cassidy, in Life is Strange 2 …
Cosa abbiamo? Butch Cassidy, criminale statunitense, e bandito del West, membro del Mucchio Selvaggio …
Cassidy è un personaggio ricorrente dell’anime Pokémon. È un membro del Team Rocket che occasionalmente si imbatte in Ash e nei suoi amici assieme al suo partner Butch. Fa il suo debutto in L’inganno
Cassie è un personaggio di The Secret Circle …La serie ha per protagonista Cassie Blake, una giovane strega che si trasferisce nella città natale della madre Amelia dopo la morte di quest’ultima. Entra a fare parte di un circolo di streghe e si innamora di Adam Conant. Con il tempo diventa la strega più potente e scopre di possedere la magia nera, ereditata dal padre John Blackwell. 
Il mio nome è Cassidy
Raymond Cassidy è Un professionista, che si dedica al furto e alla rapina con abilità e seguendo un personale “codice d’onore”. un uomo duro e risoluto, con un passato da militare. Un professionista, che si dedica al furto e alla rapina con abilità e mestiere, e che non è mai inutilmente violento. Infatti, si muove seguendo un preciso “modus operandi” e un personale “codice d’onore”: organizza i suoi colpi come azioni da commando, ma evita di coinvolgere i “civili”, come chiama gli uomini che vivono nel rispetto della legge, a meno di non esserne costretto. Non si spara sui civili, non si prendono civili in ostaggio: queste sono le sue regole.
Danny Cassidy
Il diciottenne Danny, fuggito di casa dopo il secondo matrimonio della madre, conduce un’esistenza da sbandato. Ha già commesso alcuni piccoli furti e si è unito a una gang giovanile. Vuole emulare le gesta del padre, che considera un mito, ma è solo questione di tempo prima che finisca nei guai…
Michelle Cassidy
Diciannove anni, Michelle ha ereditato la bellezza materna, ma il carattere risoluto sembra averlo preso maggiormente da Cassidy. Conduce una lotta silenziosa contro Howlag, ma continua a vivere in casa sua. Non se la sente di abbandonare la madre, anche se il suo sogno segreto sarebbe veder tornare il suo vero padre. Per quanto Raymond Cassidy sia un criminale, è certamente più onesto del senatore Howlag. E di sicuro le vuole bene.
Juan Cuervo
Quasi due metri d’altezza per centoventi chili di peso, pieno di tatuaggi e di amuleti che porta appesi al collo: così si presenta uno dei più fidati soci di Cassidy, Juan Cuervo. È un “lobo”, mezzo nero e mezzo indio. Vive in una piccola fattoria oltre il confine messicano con la sua famiglia, ma è sempre pronto a raggiungere Cassidy, per unirsi a lui per un nuovo colpo, o anche solo per dargli una mano.  È un esperto di casseforti e maneggia armi e dinamite con abilità. * I fratelli protagonisti di Life is Strange 2 sono messicani.

Gli avversari

Un senatore corrotto, due pericolosi segugi dell’FBI e un capobanda violento, sanguinario e senza scrupoli

Il mondo di Cassidy

Gli anni ’70, con la loro musica, persino quella dei motori rombanti di un inseguimento tra automobili

Proinsias Cassidy is a 119 year old Irish vampire who has been on the run from Vampire-hunting religious vigilantes. After arriving in Annville, Cassidy befriended the local preacher, Jesse Custer.

Maggie Cassidy è un romanzo di Jack Kerouac, scritto nel 1953 e pubblicato per la prima volta nel 1959, dopo il successo di Sulla strada. Il libro rievoca la vita nella tranquillità di Lowell di Jack Duluoz, l’alter ego letterario di Kerouac.

Il romanzo prende spunto dal triangolo amoroso tra il protagonista, la dolce Maggie e la spregiudicata Pauline Cole, per poi descrivere la gioventù dell’autore nella sua città natale, Lowell. Fortemente autobiografico, il libro rievoca gli amori, le amicizie, la vita in famiglia, le gare sportive di Jack Duluoz. Punto di rottura della vita provinciale è il trasferimento del protagonista a New York.

Visualizza immagine di origine

Cassidy Casablancas è un personaggio immaginario, l’antagonista principale della seconda stagione della serie televisiva Veronica Mars.

Cassidy è un personaggio ambiguo, schivo e riservato, molto serio per la sua età e che si ritrova oggetto di scherno continuo del fratello maggiore Dick, che gli ha affibbiato il soprannome di Beaver (“castoro”) * a causa degli incisivi sporgenti.

* Captain Spirit è ambientato a Beaver Creek

In Lost : Cassidy Phillips è una donna divorziata che si innamora di Sawyer, ma viene truffata da quest’ultimo. Cassidy Phillips è una donna divorziata da poco che viene avvicinata da Sawyer e truffata da lui per 600.000 dollari. Dopo aver impedito a James di usare il solito trucco della valigia colma di banconote che accidentalmente si apre e aver capito il suo vero mestiere, Cassidy gli chiede di insegnarle come raggirare la gente e i due trascorrono insieme i mesi successivi, vivendo grazie ai proventi di piccoli imbrogli. Una volta diventata più sicura delle proprie capacità criminali, la Phillips chiede al proprio amante di istruirla nell’esecuzione di una truffa molto più grande, mettendo a disposizione come capitale il proprio danaro.

In WITCH: Cassidy Chacon (Voiced by Susan Chesler[1]) – A russet-haired woman and original Guardian of Water. She was entrusted with the Heart after Nerissa’s betrayal, but was later killed by an increasingly bitter and jealous Nerissa, in retaliation, by being pushed off a cliff on Mount Thanos. Cassidy’s star appeared at Will’s birth, and she eventually makes a spiritual connection with Will. Cassidy, before she was killed by Nerissa, was a caring and life-loving woman who was close to her mother and has the same water-based powers as Irma. In the show, her spirit was raised by Nerissa’s exceptionally powerful elemental abilities of Quintessence, and was later restored to a physical body. After being released, she was reunited with her elderly blind mother and continued her teenage life that was stolen from forty years previously.

Black Tom Cassidy.png

Black Tom” Cassidy il cui vero nome è Thomas Samuel Eamon Cassidy, è un personaggio dei fumetti. È un mutante in grado di emettere dalle mani raggi di calore intensissimo e ultimamente di manipolare la vita e la struttura vegetale. È la pecora nera di un’altolocata famiglia irlandese nonché rivale e nemico del cugino Sean* Cassidy (Banshee). È inoltre l’unico amico di Fenomeno e suo complice abituale. * Sean è il protagonista di Life is Strange 2 …La causa della rivalità fra i due consiste sia nella vincita al gioco dei dadi da parte di Sean della proprietà immobiliare Cassidy Keep e della fortuna di famiglia che nella rivalità per la conquista dell’affetto di Maeve Rourke, che in seguito sposò Sean. Tornato in Irlanda, Sean apprese della morte della moglie e sfogò la propria ira contro il cugino, riuscendo con il proprio potere sonico a rompergli entrambe le gambe e non dando modo a questi di rivelargli dell’esistenza della figlia. Durante la convalescenza Tom giurò di vendicarsi del cugino e di non rivelargli l’esistenza di Theresa. 

Originariamente, Black Tom possedeva l’abilità di generare e rilasciare raggi concussivi di forza e calore attraverso oggetti legnosi, ed era immune ai poteri del cugino Banshee. È inoltre un ottimo combattente corpo-a-corpo, un maestro con le armi da taglio ed un ottimo stratega.

Successivamente la sua fisiologia, morfologia e psicologia cambiarono facendolo diventare una sorta di organismo vegetale in grado di ripartire la propria coscienza in vari vegetali e di infettarli facendoli diventare parte del proprio corpo. Il processo di ripartizione della mente lo traumatizzò a tal punto da renderlo mentalmente instabile.

Dopo l’M-Day, perse la sua mutazione secondaria e la sua fisiologia originaria fu ripristinata così come i suoi poteri originali.

Risultato immagine per banshee sean cassidyVisualizza immagine di origine

Banshee, il cui vero nome è Sean Cassidy, è un personaggio immaginario dei fumetti.

  • Sean Diaz è il nuovo protagonista di Life is Strange 2 …
  • Banshee È un supereroe mutante che è stato membro degli X-Men e di altri supergruppi mutanti. Il suo potere consiste in un “urlo sonico”, in grado di ferire chi ne viene colpito causandogli anche disturbi psichici. La sua capacità gli permette inoltre di volare. è stato agente dell’Interpol e ufficiale della polizia di New York. Ha circa una decina di anni in più della maggior parte degli altri X-Men e ciò gli ha causato dei problemi di relazione all’interno del gruppo. Tuttavia è stato uno dei mentori del gruppo.
  • Sean Cassidy è un ricco uomo irlandese, possessore di una discreta fortuna e di un castello conosciuto come Cassidy Keep. Qui Sean crebbe insieme alla sua famiglia e al cugino Tom, anch’egli un mutante e come lui immune ai poteri del cugino. Sean si immerse nel suo impiego con l’Interpol e durante una missione si ritrovò a dare la caccia ad un serial-killer in Europa. Nonostante i suoi superiori non ritenevano la questione importante, Sean decise di lavorare al caso da solo e venne inaspettatamente aiutato da un misterioso mutante. Anni dopo Sean si ritrovò a dover arrestare suo cugino Tom, divenuto il criminale Black Tom Cassidy, per conto dell’Interpol. Quando l’uomo finì in galera, Sean era ancora all’oscuro dell’esistenza di sua figlia che era stata mandata a una scuola privata. Tempo dopo Sean decise di intraprendere la carriera del supereroe, con addosso un costume divenne Banshee, ispirando il suo nome di battaglia al leggendario spirito irlandese della morte, ma venne ben presto rapito dal Fattore Tre che usando uno speciale copricapo che annientava la sua volontà lo costrinse a lavorare per loro come criminale. Banshee fu in seguito inviato dal Fattore Tre a rapire il professor Charles Xavier, * ( rispunta il nome Charles ) ma per sua fortuna gli X-Men e il loro mentore riuscirono a liberarlo. Mesi dopo Banshee cercò di combattere da solo contro il Fattore Tre ma ancora una volta fu solo grazie all’intervento degli X-Men che riuscì a sconfiggerli. 

Hopalong Cassidy or Hop-along Cassidy is a fictional cowboy hero created in 1904 by the author Clarence E. Mulford, who wrote a series of popular short stories and many novels based on the character.

In his early writings, Mulford portrayed the character as rude, dangerous, and rough-talking. He had a wooden leg which caused him to walk with a little “hop”, hence the nickname.  He was often called upon to intercede when dishonest characters took advantage of honest citizens.”Hoppy” and his white horse, Topper, usually traveled through the west with two companions—one young and trouble-prone with a weakness for damsels in distress, the other older, comically awkward and outspoken.

Cassie è anche un personaggio degli Animorphs:

Visualizza immagine di origine

She was instrumental in helping the Animorphs acquire their various animal morphs and played a key role in the Andalite-Yeerk War.  Cassie’s family owns a farm that has been in the family since the Civil War, and has been remodeled into the Wildlife Rehabilitation Clinic; a sort of animal hospital for livestock and wild animals. The Animorphs generally use the clinic as their team “base” and form most of their plans there. Cassie’s mother also works at The Gardens, a combination of a zoo and an amusement park. Most of the groups’ morphs are acquired from The Gardens or the clinic.Cassie is the most compassionate member of the Animorphs, Rachel‘s best friend, and was Jake‘s girlfriend. She is very kind and empathetic, often acting as the mediator of the group. Her perceptive and caring nature allows her to sense people’s inner feelings and insecurities, leading her to act as team therapist at times. Though she is openly against most violence, Cassie’s empathetic ability to read people means that she can be ruthless when she has to be. Cassie has the reputation of being a “tree-hugger,” due to her love for animals and lack of style. Her nature-loving personality isn’t at all shallow though; Cassie has numerous moral struggles and questions about evolution, sentience in animals, the so-called “circle of life,” and the morality of the Animorphs’ fighting in the war at all. 
Risultato immagine per stature cassandra
Cassandra Eleanor “Cassie” Lang, conosciuta come Stature o Stinger. Cassie è stata esposta alle Particelle Pym fin da bambina ottenendo l’abilità di manipolare a piacimento le proprie dimensioni e divenendo, da adolescente, una supereroina membro dei Giovani Vendicatori nota inizialmente come Ant-Girl o Giant-Girl. Cassie nutre per suo padre un affetto ed un’ammirazione tali da non venire minimamente intaccate nemmeno dopo che questi viene arrestato per una serie di furti commessi al fine di dare una maggior stabilità economica alla famiglia. Cassie instaura col tempo un intenso legame coi “colleghi” supereroi del padre la ragazzina fa amicizia con Kristoff Vernard, * ( E di nuovo spunta fuori il nome Chris! ) in seguito, sua madre e il suo patrigno, Blake Burdick, ritenendo che vivere a stretto contatto coi supereroi esponga la ragazzina a troppi pericoli, ottengono dal tribunale la sua custodia esclusiva; ciò porta Cassie a nutrire rancore nei confronti dei due accusandoli di volerla allontanare da suo padre …spingendola a scappare di casa e a prendere in considerazione l’idea di unirsi ai Runaways sebbene, dopo aver visto in televisione i Giovani Vendicatori, decide di volerli conoscere e li raggiunge tra le macerie del maniero dei Vendicatori …Ribattezzatasi “Stature” la ragazza si unisce ufficialmente ai Giovani Vendicatori continuando a combattere al loro fianco nonostante sua madre, informata da Jessica Jones dell’identità segreta della ragazza, le proibisca l’uso dei suoi poteri preoccupata dall’effetto che potrebbero avere sulla sua salute. Cassie è in grado di miniaturizzazarsi o ingigantirsi a proprio piacimento, potere che inizialmente risultava fortemente influenzato dal suo stato emotivo.
Visualizza immagine di origine
Kristoff Vernard, conosciuto anche come Kristoff von Doom e successivamente come Dottor Destino II, è un personaggio dei fumetti. ragazzino di nome Kristoff Vernard, che gli era rimasto fedele nel momento del bisogno e a cui era stata uccisa la madre. Kristoff, il quale finì col convincersi davvero di essere il Dottor Destino e decise di mettere in atto il piano elaborato in passato da Victor per impadronirsi del quartier generale dei Fantastici Quattro.
XAVIER200.jpg
Il Professor X, il cui vero nome è Charles Francis Xavier, è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee e Jack Kirby nel 1963, pubblicato dalla Marvel Comics. È un potente telepate che può leggere, controllare e influenzare le menti umane e creare illusioni. Genio naturale, è anche un’autorità nel campo della genetica, delle mutazioni e dei poteri psichici. Sebbene sia un personaggio positivo, in storie più recenti stanno emergendo alcuni lati oscuri del suo passato, in cui pare che il suo comportamento non sia stato sempre irreprensibile. 
In gioventù Charles fu accompagnato nella lotta per questa causa da Erik* ( rispunta il cognome Eriksen! ) Lensherr (il futuro Magneto) che lo aiutò a costruire Cerebro, una macchina che potenziava i suoi poteri telepatici e che permetteva a Charles di rintracciare mutanti da tutto il mondo. In seguito però Erik si convinse che la convivenza tra le due razze era impossibile e che l’homo sapiens, data la sua inferiorità genetica, doveva sparire per fare largo alla razza mutante (homo superior); questa divergenza di opinioni cambiò radicalmente i rapporti tra i due, che da amici divennero rivali. Xavier ha una sorella del tutto identica a lui chiamata Cassandra Nova,* che credeva morta alla nascita. Prendendo il controllo del corpo del fratello, fu responsabile del bombardamento su Genosha, che uccise sedici milioni di mutanti, e per poco non uccise lui e gli X-Men.
* ( Cassidy! ) Gli ampi poteri psionici e telepatici di Xavier gli permettono di leggere le menti e i ricordi degli altri, avvertire le emozioni e le sensazioni di chi lo circonda, manipolare le menti degli altri, deviare le loro menti per rendersi invisibile, creare illusioni mentali potenti, causare la perdita di particolari ricordi o amnesia totale, e indurre dolore o temporanea paralisi mentale e/o fisica in altri. A distanza ravvicinata può manipolare quasi qualsiasi numero di menti con facilità. Tuttavia, il pieno possesso di un’altra mente gli è consentito solo al ritmo di una alla volta, e solo se si trova in vicinanza fisica di questa. Inoltre, non può permanentemente “riprogrammare” le menti umane fino a far credere loro totalmente ciò che vuole: a sua detta la mente è un organismo che ricorda sempre i passi che sono stati necessari per raggiungere il presente e quindi “riscrive” se stessa alla impostazione originale se si cerca di cambiarla. Xavier è uno dei pochi telepati abbastanza qualificati per comunicare con gli animali e persino condividere le loro percezioni.
Nel corso degli anni, Charles Xavier ha preso alcune decisioni discutibili, utilizzando i suoi poteri psichici per realizzare i propri interessi, dimostrando di non aver sempre avuto un certo rigore morale.
Risultato immagine per Erik Magnus Lehnsherr
Magneto, il cui vero nome è Max Eisenhardt[1] anche conosciuto come Erik Magnus Lehnsherr * ( Max la protagonista di Life is Strange 1 e Eriksen il protagonista di Captain Spirit ): noto anche come Signore del magnetismo, è un mutante in grado di generare e controllare campi magnetici e attraverso di essi controllare e manipolare i metalli, soprattutto ferrosi.  i nazisti uccisero il padre, la madre e la sorella, ma Max riuscì a salvarsi, forse grazie al primo manifestarsi dei suoi poteri, ed a fuggire per poi, successivamente, essere catturato ed inviato ad Auschwitz. Magneto è stato descritto come capace di impegnarsi nella proiezione astrale (similmente a quanto possono fare i mutanti telepati). Magneto è stato spesso descritto come in grado di resistere ai più forti o più inaspettati attacchi telepatici.Ha anche, in rare occasioni, dimostrato la capacità di leggere i sogni di altri, di inviare comandi telepatici, e di sondare le menti altrui.
Cassandra Nova, il cui vero nome è Cassandra Xavier, è un personaggio dei fumetti creato da Grant Morrison (testi) e Frank Quitely (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. Apparsa per la prima volta sulle pagine di New X-Men (prima serie) n. 114 (luglio 2001), Cassandra oltre ad essere la gemella di Xavier è anche un mummundrai, forma di vita parassita nata nel piano astrale senza un corpo proprio. Cassandra è il corrispondente negativo di Xavier, il suo lato oscuro. Cassandra Nova cominciò a vivere nelle stesso istante di Charles Xavier. Concepita però senza un corpo, Cassandra ne improvvisò uno copiando il DNA di Xavier, diventando a tutti gli effetti la sua sorella gemella.I mummundrai sono soliti combattere sul piano astrale, contro la mente del corpo che intendono possedere quando sono ancora nell’utero. Nel caso degli Xavier, il potenziale mutante di Charles era così vasto, da permettere a Cassandra di crearsi un proprio corpo anche al di fuori dell’utero materno. La donna può replicare e manipolare il DNA umano e/o mutante, possiede un accelerato fattore di guarigione ed è in grado di attraversare i materiali solidi. Dopo aver copiato completamente il DNA di Charles, il mummundrai Nova ha avuto accesso a tutto lo spettro dei poteri latenti del fratello, vale a dire: vasti poteri psionici (mai spiegati e mostrati del tutto), telepatia, telecinesi, fattore rigenerante accelerato, intangibilità attraverso la scomposizione telecinetica delle molecole del corpo, duplicazione del DNA. 
Il professor Charles Xavier, sopraffatto dal suo lato oscuro e dall’influenza della sua nemesi Magneto che aveva spento telepaticamente poco tempo prima, impazzisce liberando un alter ego malvagio: Onslaught. Quest’ultimo in pochi giorni mette in ginocchio i più grandi supereroi d’America e, per riuscire a contrastarlo e sconfiggerlo definitivamente, sarà necessario il quasi totale sacrificio degli stessi che esclusi i mutanti si immoleranno per riportare la pace. telepatia, la telecinesi, la proiezione astrale, la creazione di illusioni, il controllo sul magnetismo, la creazione di uno scudo mentale, la levitazione, la proiezione di energia e la rilevazione di mutanti.
Il cognome DIAZ dei protagonisti di Life is Strange 2 potrebbe essere un collegamento a Cameron Diaz: ” Ogni Maledetta Domenica ” , ” CHARLIE’S angels ” – Three women, detectives with a mysterious boss, retrieve stolen voice-ID software, using martial arts, tech skills, and sex appeal. – e GANGS OF NEW YORK
Rosa Diaz is a smart, tough and mysterious badass detective. Rosa previously attended a parochial school where she was a model student and had a favorite teacher, Mrs. Weeniercool. She also studied ballet at the American Ballet Academy but was kicked out for “beating up the ballerinas”.
THE GIFTED
Marcos Diaz / Eclipse, interpretato da Sean Teale, un mutante dotato di lumocinesi, ovvero con la capacità di assorbire e manipolare a suo piacimento i fotoni. Ha una relazione con Lorna Dane (Polaris), da cui aspetta un bambino.
 MARCO DIAZ is the deuteragonist of Star vs. the Forces of Evil.
PHICEN LA MUERTA
La Muerta è la storia di Maria Diaz, un soldato americano, di ritorno da un servizio in Afghanistan, per riunirsi con la sua famiglia nel “Dia De Los Muertos”, il giorno dei morti. Nel frattempo il fratello di Maria è entrato a far parte di un gruppo criminale guidato dalla nefasta Mama Z. Il gruppo criminale, pensando di esser stato derubato dalla famiglia di Maria, stermina a sangua freddo l’intera famiglia. Maria si sveglia dal coma 8 mesi dopo e scopre che la sua famiglia è stata sterminata. Lei chiede giustizia alla polizia, ma da loro non ottiene nulla poiché sono in combutta con i criminali. Osando l’impossibile, Maria, aiutata dal misterioso Faustino, decide di vendicare la sua famiglia e manda i Zavala all’inferno, anche a costo della sua stessa umanità.
SEAN DILLON: He is described in the stories as a short man and fair-haired. An aspiring actor at the age of 19, Dillon takes up being an IRA member, seeking revenge after his father is killed in Belfast in the crossfire between the British and the IRA. He is a protégé of Liam Devlin. When he was 19 his father was killed by English troops. He started as an IRA assassin but realized that the cause was not everything. After that he just was a gun for hire. He worked for almost everyone as long as they paid the right price. Dillon is plucked out of prison by Brigadier Charles Ferguson * of the elite British Security Service antiterrorist unit Group 4, who offers him a clean slate in exchange for his services.
Sean Mason Pierce was an Oversight agent and a Navy Seal assigned by Oversight to keep an eye on Amanda. He was a love interest to Alex. In “Clawback“, it was revealed that Sean’s mother Madeline was in fact a member of Oversight. Sean was shown to have deep feelings for Alex.
Daniel Grigori is the male protagonist of the Fallen series. He is a fallen angel and Luce’s boyfriend. He was known as the sixth angel in Heaven, the Angel of Lost Souls and The Watchers which was named Grigori.
Visualizza immagine di origine
Daniel is the daredevil cadet recruited to join the Voltron Force. He was the Black Lion after Keith retired.
Daniel
Daniel is the oldest (and silliest) of the Hunter kids. He spends a lot of time working out and is a bit of a heart throb. When their foster parents Erik* and Kate Hunter disappear, Daniel takes on the role of caretaker, convinced he’s perfect for the job, but he can’t quite figure out the dish washer yet. Daniel has a huge crush on Simone, the attractive neighbourhood police officer. When she’s around, he has to try not to give away their secret while he daydreams of their perfect date!
DANIEL BOONE è stato un esploratore statunitense, famoso per le sue esplorazioni nel Kentucky, dove, nonostante la resistenza indiana, fondò l’insediamento di Boonesborough al di là dei monti Appalachi.
Visualizza immagine di origine
Da BEAVERCREEK, cittadina di CAPTAIN SPIRIT, abbiamo DAWSON’S CREEK:
Dawson’s Creek is an American teen drama television series about the fictional lives of a close-knit group of friends beginning in high school and continuing in college that ran from 1998 to 2003.
Visualizza immagine di origine




Calendario delle date zero potenziali – ricerca timewave

9 07 2018

Visualizza immagine di origine

Vi presento tutte le date con potenzialità di essere quella del Grande Evento di Mckenna :

  • Ricordo ancora che quest’ estate abbiamo ancora una serie di date ( una sola indicata da Peter Meyer come ” data di riserva ” ) potenziali: 3 agosto, 5 e 6 agosto, 17 agosto, 22 agosto, 26 AGOSTO 2018 ( una DOMENICA ) e 29 agosto 2018. Il 3 agosto 2018 è collegato al 7 ottobre 2001, quando iniziò la Guerra al Terrorismo, e il 26 agosto 2018 è collegato al 17 ottobre 1973, data dello shock petrolifero e dell’ embargo.
  • Qualora quest’ estate non dovesse succedere l’ Eschaton, si passerà a tenere d’ occhio l’ inverno 2019, in particolare MERCOLEDI 13 FEBBRAIO 2019 ( ciclo dei 67 anni inizia il 1 novembre 1951, la data del test nucleare di quando i militari videro una esplosione nucleare per la prima volta dal vivo, e la data della prima esercitazione di simulazione di guerra nucleare della storia ).
  • Si passa ad un anno dopo, SABATO 15 FEBBRAIO 2020 ( grande picco di frizione storica il 4 aprile 1975, giorno della fondazione della Microsoft ) e MER, GIOV, VEN 10 – 11 – 12 GIUGNO 2020 ( ciclo dei 67 anni inizia il 28 febbraio 1953, data della scoperta del DNA, e ricordiamo il collegamento fra il DNA, l’ ICHING, e la TIMEWAVE, che rappresenta una versione grafica del DNA della STORIA ) e GIOVEDI 6 AGOSTO 2020 ( ciclo dei 67 anni inizia il 25 aprile 1953, il DNA annunciato al pubblico mondiale ).
  • Si va poi al VENERDI 12 FEBBRAIO 2021 ( grande picco di frizione storica il 1 aprile 1976 , giorno della fondazione della Apple ).
  • Nel 2022 abbiamo altre date potenziali, quali MARTEDI 11 GENNAIO 2022 ( ciclo dei 67 anni inizia il 29 settembre 1954 , data della fondazione del CERN ), VENERDI 24 GIUGNO 2022 ( si allaccia alle nostre recenti ricerche su questa data dell’ anno? 😉 ( picco di frizione storica il 15 agosto 1977, data del celebre segnale dallo spazio del SETI, lo wow signal ) e poi anche le due date collegate al lancio del Voyager, la sonda che è l’ oggetto umano più lontano della storia, che sono 29 GIUGNO 2022 e 15 LUGLIO 2022. Abbiamo poi il 4 SETTEMBRE 2022, collegato al 26 ottobre 1977, data di un enorme successo scientifico dato dalla debellata malattia del vaiolo.
  • Andiamo ancora oltre e troviamo il SABATO, DOMENICA, LUNEDI 3- 4- 5 GIUGNO 2023, collegato all’ inizio del ciclo dei 67 anni che in questo caso inizierebbe nel febbraio del 1956, anno che noi abbiamo descritto come pivotale punto big bang della cultura, quando debuttarono Elvis e la Monroe. Il 5 GIUGNO 2023 è anche collegato al punto di frizione storica del 25 luglio 1978, quando nacque il primo bambino in provetta.
  • L’ ultima data sulla lista rappresenta un estremo, e speriamo di non dover arrivare ad aspettare fino a questo punto: VENERDI 13 SETTEMBRE 2024 , collegato al punto di frizione storica del 4 novembre 1979, quando l’ Iran attaccò l’ ambasciata Usa.
  • Altri metodi per trovare una potenziale data zero:
  • guardare la posizione sul grafico del 9/11 e adattarla ai fattori di novità e abitudine:
  • da ieri fino all’ 11 settembre 2018 si troverebbe in un periodo di estrema novità quindi si allaccia alla serie di date che abbiamo da verificare questo agosto.
  • Altri punti interessanti sono quelli che si allacciano con le seguenti date zero: ( 4 )10 settembre 2022, ( 5 ) 7 e 8 giugno 2023, ( 13 ) 3, 4 settembre 2024.
  • Un altro metodo è guardare al periodo ” precursore dell’ eschaton ” che per la data indicata da Meyer iniziava proprio al 9/11 …che doveva rappresentare un precursore della data zeroci sono altri eventi di questo genere, come:
  • 7 OTTOBRE 2001, inizia guerra al terrorismo – 3 AGOSTO 2018
  • 20 MARZO 2003, guerra in Iraq – 15, 16 Gennaio 2020
  • 4 NOVEMBRE 2003, più grande solar flare di sempre , X28 – 31 Agosto 2020
  • 26 DICEMBRE 2004 , Megaterremoto e tsunami oceano indiano – 22 OTTOBRE 2021
  • 11 MARZO 2004, attacco in Spagna – 7 Gennaio 2021
  • 29 AGOSTO 2005, uragano Katrina – 25 GIUGNO 2022 ( ricordiamo la data indicata del 24 giugno 2022 )
  • Anche le date di fondazione dei social vanno bene, in particolare YOUTUBE, la macchina del tempo della rete:
  • 4 FEBBRAIO 2004 , facebook – 3 Dicembre 2020
  • 21 MARZO e 15 LUGLIO 2006, twitter – 17 Gennaio e 12 Maggio 2023
  • YOUTUBE – 14 FEBBRAIO e 23 APRILE 2005 – 13 Dicembre 2021 e 17 Febbraio 2022
  • L’ altro metodo noto è quello di guardare agli allacci fra coppie di eventi storici e qui troviamo:
  • 10 GIUGNO 2020, 13 FEBBRAIO 2019, 5 MARZO 2019




Estate 1918

29 06 2018

https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/01/30/inquietanti-coincidenze-di-centanni-fa-o-previsioni-per-il-futuro/

Questa sera presento un passo importantissimo verso la fine del libro “Niente di nuovo sul fronte occidentale” di Erich Maria Remarque; penso sia un po’ la poesia definitiva di cosa significhi continuare a combattere, difendersi e rischiare di morire senza alcuna speranza, ben sapendo infatti che la guerra la si è ormai perduta.

 

I mesi passano. Questa estate del 1918, è la più sanguinosa e la più pesante. I giorni stanno, come angeli azzurri e dorati, inattingibili, inconcepibili, sopra la cerchia della distruzione. Tutti qui sappiamo che perdiamo la guerra. Non se ne parla molto, ma siamo in ritirata, e non potremo più attaccare dopo questa grande offensiva, non abbiamo più né uomini né munizioni. E tuttavia la lotta continua, la strage continua…

Estate 1918: mai la vita, pure in questa sua così miseranda parvenza, ci è parsa più desiderabile di ora – rossi papaveri sui prati intorno ai nostri baraccamenti, lucidi insetti sui fili d’erba, calde serate nelle camerate semibuie e fresche, alberi neri e misteriosi nel crepuscolo, stelle e fluire di acque, sogni e lunghi sonni. Oh vita, vita, vita!

Estate 1918: mai si è tanto sofferto in silenzio quanto stavolta nel ritornare in linea. Incontrollate voci di armistizio e di pace che agitano gli animi sono sorte e turbano i cuori e rendono la partenza più gravosa che mai!

Estate 1918: mai la vita di trincea è stata più amara e orribile che in queste ore di fuoco, quando le pallide facce di combattenti giacciono sulla mota e le mani si avvinghiano nella spasmodica invocazione: “Non ora! non ora! Non ora, proprio all’ultimo istante”.

Estate 1918: vento della speranza che soffia sui campi bruciati, febbre delirante dell’impazienza, della delusione, del più atroce orrore di morte, inconcepibile domanda: perché? Perché non si pone una fine a tutto questo? E perché si levano queste voci, che annunciano la fine?





L’ Omega Point ci trasferirà in una nuova realtà

20 06 2018

Visualizza immagine di origine

Bisogna studiare la filosofia generata dal 9/11, massimo precursore dell’ Omega Point, per comprendere le implicazioni dell’ ” ENIGMA ASSOLUTO ” che verrà generato dall’ ” evento escatologico ” dell’ OMEGA POINT, che potenzialmente avverrà quest’ estate. Secondo Baudrillard, il 9/11 rappresenta ” la madre di tutti gli eventi “, una trasposizione cinematografica che ha interferito con la realtà, o la realtà che ha sfiorato inavvertitamente una altra dimensione del reale, estranea a tutti noi.

E’ come se la nostra realtà galleggiasse in una dimensione incomprensibilmente complessa, e quel giorno avesse sfiorato in una piccola collisione una realtà del tutto diversa. Ecco, il giorno dell’ Omega Point non avverrà solo un piccolo bump di due ore, ma una vera e propria simbiosi con essa.

Diventeremo personaggi ” migrati ” in un romanzo o in un film, lasciati a risolvere un enigma assoluto. Il zeitgeist del momento è il concetto di ” emigrazione ” e  fuga dalla realtà.  

” Lasciate ogni traccia della realtà, o’ voi ch’ intrate nella dimensione escatologica” si potrebbe dire

Visualizza immagine di origine

In un certo senso è quello che abbiamo sempre desiderato, lasciarci alle spalle la realtà banale quotidiana ed essere rapiti dall’ inspiegabile. Per quanto mi riguarda, è qualcosa che mi sento dentro da sempre.  





C’ era una volta la vera realtà

18 06 2018

Visualizza immagine di origine

C’ era una volta l’ emergere dell’ umanità su una superterra dotata di una enorme massa, a metà fra un pianeta normale e un gigante gassoso. La gravità era abbastanza elevata, l’ atmosfera abbastanza densa, gli elementi atmosferici avevano grande capacità erosiva, e una topografia generalmente poco più che pianeggiante, con mari poco profondi, tante catene insulari, una configurazione che un giorno verrà scoperta essere la migliore in assoluto per la vita sulla Terra, dotata di una enorme diversificazione, che conservava una quantità elevata del proprio calore endogeno, che generava un nucleo fuso assai duraturo, e un potente campo magnetico, e vulcani e terremoti erano meno frequenti che sui pianeti normali, e il clima era più regolato. Inoltre la superterra aveva un moto retrogrado, il sole sorgeva ad ovest, gli Stati Uniti avevano un clima temperato, e i paesi del nord Europa erano freddissimi. Gli uragani colpivano l’ Europa* (che si chiama Asia)  Occidentale, e il Nord dell’ Africa presentava una foresta lussureggiante.

Si sviluppò una umanità erbivora, una caratteristica che portava a meno possibilità di carestie, una espansione della popolazione più lenta, soprattutto in zone prive di piante. Tali uomini erano abbastanza sani, e addomesticarono il gatto lasciando libero il cane. Gli animali erano liberi, e non rischiavano l’ estinzione. La società si evolveva secondo una cultura matriarcale.

Inoltre l’ umanità era nata in Sudamerica, e il primo impero era Paraguanense, e le dinastie antiche delle Regine Semidivine erano Venezuelane. Venezuelani e Panamensi avevano inventato i primi metodi di scrittura, e gli Haitiani prosperavano, e la filosofia e la democrazia nasceva fra gli Yucatanensi e gli Antillani, che però erano una minoranza rispetto ai grandi Cubani dell’ Antica Cuba, con le due città stato che si contendevano il potere strategico, L’ Avana e Merida. I Cileni erano acerrimi rivali di Cuba, mentre in Florida nacque un impero ambizioso e brutale, poiché gli Indiani Americani non erano una società matriarcale ma cacciatrice, rivali dei nativi Texani e dei nativi del Centro nord America.

Nel frattempo, anche dall’ altra parte del mondo si sviluppavano imperi, secondo una società matriarcale fondata sulla superiorità fisica, emotiva e intellettiva della donna. Le Faraone facevano costruire piramidi fra le foreste, nel primo stato dell’ Africa. Anche la Cina, in Europa, aveva la sua intricata storia, con sette regni Stati Combattenti, competitivi nati da un microcosmo di centoquaranta stati. Non si unirono mai. La Antica Grecia sviluppò le sue idee di filosofia e democrazia, e diede origine alle Olimpiadi, e ad una versione femminile dell’ ( Iliade ) e dell’ ( Odissea ), e anche qui due città stato si contesero il controllo, Atene e Sparta.

Quando venne fondata Roma, si creò la seconda delle due nazioni, Italia e Grecia, più decisive e fondamentali della storia. L’ Antica Roma era dapprima controllata da una serie di Regine.

Il primo Messia della storia fu un uomo, Siddharta Gautama, che in una società permissiva riuscì a vivere una vita agiata, dalla quale però voleva fuggire. Roma divenne una repubblica, e Atene sviluppò il concetto di democrazia, e l’ intrattenimento della recitazione teatrale. Mentre le donne lavoravano sodo per mandare avanti la società, gli uomini si concentravano sull’ evoluzione del pensiero, e così Socrate visse e pronunciò i suoi discorsi relativamente indisturbato, anche se venne comunque allontanato dai ragazzi maschi per evitare che li corrompesse con concetti che elevavano l’ intelletto maschile, una prospettiva che infastidiva le donne. Aristotele venne invitato a educare una erede al trono Macedone, Alessandra la Magna.

La nazione più ambiziosa dei Sette Stati Combattenti mise al potere una imperatrice, mentre le soldatesse Romane eliminarono Archimede perché stava cercando di corrompere i maschi a sviluppare idee che erano loro precluse. Roma divenne la potenza dominante, e Annabalia attraversò le Alpi per cercare di invaderla. Cartagine venne distrutta.

Cesaria venne assassinata dagli stessi uomini che lei aveva messo al senato, dopo aver convinto le donne importanti a fare questo passo innovativo. Ciò venne visto come un tradimento, e la condizione del maschio venne di nuovo ridimensionata, e vista con disprezzo. Uno schiavo di nome Spartaco inneggiò alla rivolta ma il suo branco venne soppresso.

Cleopatra fu l’ ultima grande donna dell’ Antico Egitto. Roma decise di cambiare, e sorsero una serie di imperatrici. Vi era una continua competizione fra maschi e femmine, e consegnare anche una minima parte di potere ad un maschio era visto come un grande rischio, perché i maschi erano brutali, rozzi e tendenti all’ assassinio. L’ ebraismo si stava diffondendo, e Nerina incolpò questa minoranza dell’ incendio di Roma. Le donne inaugurarono il Colosseo, che divenne un centro di intrattenimento a scopo di distrazione per i maschi, che potevano sfogare la loro violenza, ma non mancavano le donne combattenti.

Dall’ altra parte si stavano sviluppando i Maya, in una società dove il maschio aveva preso il sopravvento e la violenza isterica era pienamente concentrata. Ma presto le donne presero le redini del comando, e cambiarono lo stato delle cose, denunciando i maschi di follia, e mettendo fine ai sacrifici agli Dei. Emersero quindi delle Dee e venne promossa una società più pacifica.

Costantina diede libertà di espressione religiosa agli Ebrei e ai pagani. Successivamente l’ Impero Romano resistette a tutti i tentativi di invasione da parte di popoli barbari, dominati da una società patriarcale, che dovevano essere rieducati con urgenza alla matriarcalità e ai valori femminili. Non ci fu mai il rischio che l’ Impero Romano cadesse.

I maschi vennero educati alla lettura e alla scrittura dei testi antichi, che dovevano essere salvati e preservati per le generazioni future, così vennero isolati dalla società e venne assegnato loro il compito di diventare scribi, e devoti religiosi ebrei. L’ altra religione che si era diffusa in Medio Occidente, a partire dalla Persia, era il Zoroastrismo, che ebbe la sua età dell’ oro, promotrice di una ricchissima cultura generata dal brillante intelletto femminile.

I Vichinghi erano una società patriarcale, e avevano tentato di diffondersi sul territorio americano, ma a confronto con le Native Americane, dovettero lasciare la terra che avevano soprannominato Vinlandia. In Italia le donne colte aprirono la prima università del mondo, ammettendo solamente studentesse.

In Europa emerse l’ impero Mongolo, composto di cavallerizze e allevatrici di falchi, che avevano unito lo spirito femminile all’ abilità guerriera del maschio. Una diciassettenne Italiana, Marchesa di Pola, lasciò l’ Italia con la madre e la zia per esplorare il territorio dei Sette Stati Combattenti. Le Mongole si scagliarono contro la prosperosa Baghdad zoroastra. Le Regine si facevano consigliare in battaglia da maschi addetti specificatamente a quello, e accettarono la violenza come necessaria per difendere e valorizzare la propria nazione.

In Africa si diffuse il più grande impero, quello del Mali a Timbuktu. La Guerra dei Cento anni si combattè fra Inghilterra e Francia, e la Peste non uscì mai dai Sette Stati Combattenti. Beatrice scrisse la Divina Commedia, la Dinastia Ming unificò in una federazione di stati indipendenti il territorio dell’ Europa Centrale, ed eresse una muraglia protettiva. Nel frattempo in America prosperavano gli Aztechi.

Un contadinello di nome Giovanni d’ Arco ebbe un ruolo di svolta nella Guerra dei Cento Anni, ma venne poi eliminato dalle donne per evitare che potesse diventare una icona maschilista. Nel frattempo si diffondevano gli Incas. Un raro esempio di uomo dal carattere temperato e dalle notevoli capacità fu Gutenberg, che inventò la stampa e diffuse la Torah. Alcune zone remote di periferia sviluppavano controverse società con uomini al potere, ma questi dimostravano sempre il peggio di ciò di cui il maschio era capace, come per esempio il principe Dracula.

Gioconda Lisa Da Vinci era la genietta dell’ epoca, e realizzò la Mona Lisa, mentre Davidea produceva la scultura della Michela, con lineamenti femminili perfetti. Una Italiana scoprì il territorio Americano, Columbia. Roma e la Grecia si spartirono il territorio, mentre a Firenze un folle, dopo aver rubato per giorni libri e oggetti di valore, li bruciò per protesta contro la cultura femminile, in mezzo alla piazza. Martin Lutero era un eretico che si dichiarò contrario alla tradizione religiosa Ebrea, e venne processato come eretico dall’ assemblea dell’ Impero.

Nel frattempo le donne Asiatiche, Italiane e Greche, vedendo come si comportavano quelle bizzarre società maschiliste decisero di procedere all’ eliminazione dei maschi e alla rieducazione delle femmine. Nel frattempo, un raro intellettuale maschio, Copernico, scosse i dogmi della cultura femminile. La Regina d’ Inghilterra Elisabetta I si rifiutò di sposarsi con un rude maschio e restò vergine. Il Seicento ( *  ) era l’ epoca di Wilelmina Shakespeare. Roma si diffondeva nell’ America del Nord mentre la Grecia si concentrava sull’ America del Sud. Guy Fawkes tentò di organizzare un attentato alla Regina. Poi arrivò Galileo, uno dei pochi maschi sufficientemente alfabetizzati, che però generò intensa irritazione fra le donne.

Nel frattempo, i neri africani, dove l’ influenza dei Romani e dei Greci si era indebolita, avevano preso il potere, e volevano approfittare della ghiotta occasione commerciale Americana, attraverso l’ utilizzo di una enorme quantità di schiavi ( esclusivamente maschi ) bianchi. Intanto in Asia si combattevano intense guerre religiose fra Ebrei e la setta dei maschi protestanti, che ispirati da Martin Lutero, avevano avuto il coraggio di promuovere una religione che elevasse il ruolo maschile. Anche in Massachussetts vi fu l’ isterica caccia agli stregoni.

La Russia si sviluppò con Petra la Grande. Era l’ epoca delle piratesse che attaccavano le navi tesoriere Italiane. Gli schiavi bianchi Haitiani, ispirati dalle rivoluzioni Americana e Francese, cercarono di ribellarsi. Nel ( * ) 1792 venne scritto il libro che denunciava la repressione del maschio ” I diritti del maschio “.

L’ Asia trovò una nuova dominatrice, Napoleonessa Bonaparte. Nel frattempo, gradualmente, si svolgeva la Rivoluzione Industriale. L’ Inghilterra cessò la tratta degli schiavi bianchi. Venne scoperta l’ Australia degli Aborigeni, e i maschi nativi americani vennero isolati nelle riserve, e vennero rieducate le femmine ai modi orientali( * ).

Nel 1859 Charlotte Darwin presentò la teoria del Creazionismo, che portò alla rivalutazione delle religioni in seguito all’ epoca razionale dell’ Illuminismo. La tesi secondo la quale gli uomini e gli animali erano stati ” creati ” venne poi confermata un secolo dopo, con la scoperta del DNA. Si combattè la Guerra Civile Americana per il problema degli schiavi maschi, e la schiavitù venne abolita, e anche la Russia concesse la libertà ai maschi.

Karola Marx generò una tesi che criticava il capitalismo e una donna scoprì la tavola periodica degli elementi. Edidaughter ideò la lampadina, e diede inizio all’ era dell’ elettricità. Le nazioni Africane progettarono uno ” Scramble for Asia ” con lo scopo di spartirsi le indebolite nazioni Asiatiche ( * ). Nel ( 1893 * ) la Nuova Zelanda divenne il primo paese a far votare i maschi alle elezioni. Alla fine dell’ Ottocento ( * ) l’ Inghilterra lottò contro la superpotenza Africana Boera del Sudafrica. Due sorelle inventarono il cinema moderno e compirono il primo volo aereo.

Il 1905 ( * ) fu l’ anno della teoria della relatività di Mileva Maric’ , la donna serba sposata con un professore di nome Einstein, che divenne il simbolo della scienza e del genio. Nella Prima Guerra Mondiale si persero generazioni di donne che avevano fuso l’ animo femminile diplomatico con la violenza cieca del maschio. La guerra mondiale distrusse l’ Asia e portò all’ emergere della crescente potenza Americana. Prima di allora il movimento dei Suffragisti chiedeva il diritto di voto alle elezioni. La perdita di generazioni di giovani donne nella guerra mondiale e nell’ epidemia di influenza che seguì portò all’ emergere dei primi potenti maschi della storia, fra cui spiccarono Mussolini e Hitler, che gettarono la cultura matriarcale in un declino dittatoriale e oscuro. I maschi vennero educati a diventare soldati e ad uscire dalle case e dalle fabbriche, dediti alle faccende di casa e al monitoraggio dei figli, e radunati nelle caserme, dove potevano esprimere l’ essenza predatrice del maschio.

Lillian Bounds inventò Minnie e Topolino nel 1928 ( * ). Mahatma Gandhi cambiò la visione sprezzante del maschio in India, iniziando a promuovere la non violenza. Hitler non riuscì a dimostrare la sua teoria sull’ inferiorità dell’ uomo nero alle Olimpiadi del 1936 ( * ). Hitler inoltre si scagliò contro la religione degli Ebrei.

La Seconda Guerra Mondiale fu la prima guerra nella storia dove gli eserciti presentavano più maschi che femmine. In seguito nacque una nazione Ebrea negli Stati Uniti d’ America, e alle Nazioni Unite si decise che nessun maschio poteva ambire a diventare la guida di una nazione, a meno che non venisse confermato che non presentava tratti di violenza nel carattere.

In Sud Africa i neri boeri cominciarono a ghettizzare i bianchi. Il Sudafrica divenne la maggiore potenza dell’ Africa, dominata dalle classi dirigenti nere. Rosalind Franklin scoprì il Dna insieme alla sua assistente, e denunciò il maschio di nome Watson che cercava di sfruttare il suo periodo di malattia temporaneo per prendersi il merito della scoperta. Il DNA fece terminare il dibattito sulla validità effettiva del Creazionismo. Venne quindi confermato che la vita sulla Terra era stata – creata – da una mente intelligente. Fino a quel momento alcuni, perlopiù maschi, si opponevano e provavano a diffondere teorie controverse secondo le quali l’ uomo era una ” superscimmia ” ma tutto ciò venne dichiarato una assurda superstizione. La scienza scoprì che il suo ” territorio ” non sarebbe stato compromesso dalla rivalutazione positivista delle religioni.

La Regina Elisabetta II divenne la regnante più longeva della storia umana. Intorno al 1956 ( * ) , con il boom delle nascite, si diffuse la sottocultura adolescenziale, e nel 1963 ( * ) scoppiò la ribellione maschilista. Le nuove generazioni di ragazzi erano stufi della presunta teoria della superiorità femminile, e volevano dimostrare di essere tanto capaci di farsi valere come loro. Ma le femmine più snob li criticavano, dicendo che stavano diventando femminacce e che inconsciamente erano invidiose degli attributi femminili.

La rivalutazione delle religioni precluse l’ indagine e lo sviluppo dell’ esplorazione della cosiddetta dimensione psichedelica che , come dimostrato dall’ uso sperimentale di certe sostanze, ospitava un ecosistema misterioso, gli psico – organismi. I bianchi americani cominciarono a boicottare i pullman, per contrastare la presunta superiorità degli afroamericani. Negli Stati Uniti divisi dalla guerra civile in Sud e Nord, il Nord ebraico – Israelita aveva eletto il primo presidente bianco dell’ era moderna, Kennedy, che venne assassinato, e anche l’ attivista per i diritti dei bianchi nel Sud venne assassinato.

Il Sessantotto fu l’ anno della massima espressione del maschilismo, e della ribellione totale del maschio, in tutte le società Asiatiche ( * ) e Americane. In Sudafrica il personaggio nero iconico di Nelson Mandela salì al potere per trent’ anni. Nel Sud dell’ America venne proibita la discriminazione verso i bianchi. Che Guevara, massimo esponente del maschilismo rivoluzionario, venne eliminato, ma Fidel Castro, raro esempio di capo di stato maschile, resistette. I maschi occuparono i centri culturali femminili, le università nelle quali non erano ammessi, le scuole che li mettevano all’ angolo. Nel frattempo la prima donna camminò sulla Luna, un’ impresa degli Stati Uniti ebrei del Nord.

La squadra olimpica ebrea – statunitense del Nord venne eliminata da un attacco terroristico nel 1972 ( * ). Gli Stati Uniti si riunirono in una singola federazione fra il 1989 ( * ) e il 1990 ( * ). Nel frattempo la rivoluzione maschilista dei Sette Stati Cinesi Uniti venne repressa aspramente. Un noto attivista bianco venne rilasciato nel 1990 ( * ) e divenne il primo capo di stato bianco del Sudafrica.

Ma le donne dimostravano ancora il loro valore e talento, grazie alla Principessa Diana e alla scrittrice più celebre del mondo, la Rowling, che esordì con la saga di Hermione.

Nel 1991 ( * ) degli scienziati e informatici maschi diffusero il sistema di comunicazione globale di Internet. Gli Stati Uniti provarono a eleggere un nuovo presidente bianco nel 2008 ( * ), con successo. In quell’ anno a Ginevra venne inaugurato un progetto segreto che venne rivelato solo nel 2018 ( * ). Il Nord Africa vide l’ ondata rivoluzionaria maschilista, in alcuni casi repressa con la violenza. Nel 2017 ( * ) arrivò una nuova ondata maschilista in seguito allo scandalo di una produttrice cinematografica che accusava uno stupro, e all’ elezione della provocatoria e ambiziosa Hillary Rodham, che si scagliò contro Bill Clinton, il primo presidente bianco dai tempi di Kennedy, promuovendo una serie di controrisposte alle sue decisioni governative.

Nel 2018, il CERN presentò un esperimento rivoluzionario e sconvolgente: degli studiosi avevano creato un universo simulato, una simulazione di realtà, usando umani lillipuziani, e avevano deciso che ogni maschio e femmina che lo desiderava poteva connettersi alla mente di questi umani artificiali e intelligenti, ignari di essere cresciuti in laboratorio, sotto la supervisione di umani giganti e invisibili. Le religioni gridarono allo scandalo e all’ eresia, ma ormai il processo era inarrestabile.

Il concilio dei ventun moderatori della simulazione di realtà era composto per la maggioranza da maschi, che volevano dare la possibilità a chiunque lo desiderasse di condividere con un lillipuziano con il quale avrebbe vissuto in simbiosi, una società fatta su misura per evolversi secondo ideali utopici, completamente diversi dalla tradizionale storia umana femminista. La maggior parte dei moderatori si introdusse nella società simulata per un certo periodo di tempo per dare origine alle religioni, due delle quali, il Cristianesimo e l’ Islam erano del tutto estranee alla realtà ” reale “. Per promuovere le religioni e la spiritualità dell’ antichità simulata, si era deciso che la voce dell’ umano in simbiosi con il lillipuziano sarebbe stata percepita da esso come un agente esterno al suo corpo, ma poi per aggiungere razionalità alla loro percezione della realtà si decise che umano reale e umano simulato avrebbero condiviso ciascuno un emisfero del cervello.

Venne deciso che tali lillipuziani avrebbero avuto dodici vite a disposizione, con un punteggio karmico che avrebbe deciso le condizioni di base della vita successiva. Venne sviluppato un sistema di moderazione del tempo frattale e ricorsivo, che portava il marchio dei Sette Stati Cinesi Uniti. L’ astrologia venne digitalizzata e diventava un fenomeno reale nella simulazione, con un clima emotivo che governava il comportamento collettivo generazionale e la quotidianità. Anche il fenomeno delle sincronicità venne digitalizzato. Venne sviluppato un archivio di memorie in un sistema Cloud, un archivio di idee da diffondere fra i lillipuziani, e dei pacchetti espansione, e simulazioni oniriche. Lo scambio di informazioni fra il gigante e il lillipuziano che condividevano la simulazione in simbiosi avveniva fra gli emisferi del cervello del lillipuziano, attraverso un sistema di telepatia. Il gigante si disconnetteva quando il lillipuziano dormiva. Lo scorrere del tempo nella simulazione era percepito in modo diverso dal mondo reale. Venne deciso che il loro universo non avrebbe presentato forme di intelligenza extraterrestri, perché esse non erano prevedibili, poiché non erano ancora state scoperte nella realtà vera. Questo perché la ricerca si era affievolita di molto, dopo la rivalutazione delle religioni, poiché si era arrivati alla conclusione che anche il loro universo era una simulazione e che con tutta probabilità si trovavano ad essere l’ unica specie senziente.

La disclosure della simulazione dei lillipuziani cambiò ogni cosa: la simulazione era entrata al centro assoluto della cultura mediatica reale, e aveva influenzato e plasmato ogni cosa. Sempre più persone volevano aderire ed entrare in simbiosi con un simulato. Telecamere ad essi invisibili diffondevano come un reality show la loro vita quotidiana su tutti gli schermi del pianeta. L’ uomo era arrivato a imitare Dio, ma era diventato così influenzato dalla sua stessa simulazione che cominciarono a considerarla una realtà supplementare, e per i supporters del maschilismo e della cultura della dominanza maschile era una manna dal cielo. Infatti cominciò a diffondersi la ” vendita ” di lillipuziani più interessanti ai maschi che se lo potevano permettere , e le donne non potevano fare altro che accontentarsi e seguire l’ evolversi di una storia dove erano messe da parte.

La loro realtà cominciò ad essere trascurata. Il CERN era diventato il nuovo messia, e i lillipuziani ebbero lo stesso effetto di extraterrestri. Ogni categoria di persone voleva far parte del progetto simbiotico, e così cominciarono a svilupparsi fenomeni finora sconosciuti e mai osservati come omosessualità e transgenderismo, poiché ci si poteva connettere anche con un sesso diverso dal proprio, ma anche eventualità scomode come persone simulate vendute a più persone, anche gruppi, che li facevano diventare ” alberghi umani ” e venivano descritti come casi psichiatrici di personalità multipla.    

L’ empatia che si provava a vivere in simbiosi con un’ altra identità intelligente aveva cambiato ogni cosa, e da anni i governi provavano a chiedere agli scienziati di trovare il modo di ” umanizzare ” e ” gigantizzare ” quegli umani che erano come dei soldatini giocattolo, e diffonderli nella realtà reale, perché gli umani erano affezionati a loro.

Così si decise che un giorno il loro ciclo di reincarnazioni avrebbe avuto fine e la realtà simulatrice si sarebbe rivelata a loro, e i lillipuziani avrebbero avuto l’ esperienza di diventare coloro che veneravano come dei, per unirsi ad una popolazione di umani che aveva fatto diventare la propria creazione l’ esperienza centrale della loro vita. Alcuni di loro erano coscienti di trovarsi all’ interno di una simulazione di realtà, e una minoranza fra questi avvertiva come un’ ombra o una impronta di una personalità diversa dalla loro. Addirittura alcuni umani originari della realtà ” reale ” avevano cominciato ad aderire ad un progetto sperimentale di miniaturizzazione ed emigrazione  e avatarizzazione, a seconda della loro scelta. Con la avatarizzazione si ” nasceva ” nel mondo lillipuziano, anche sotto altra identità, e si viveva a contatto con loro, ignari di trovarsi in tale stato, ignari di appartenere ad una altra realtà.  

” Io credo che dentro ogni uomo ne viva un altro, un estraneo ” STEPHEN KING QUOTE