Recensione de ” Il Pianeta Terra “

20 08 2016

Eccoci qua per recensire uno degli ultimi sistemi di co-esistenza virtuale attualmente in commercio, un sistema dalle caratteristiche semplici e lineari, ci si accede come di consueto pagando la camera di immersione virtuale, da soli o in compagnia, se si volesse avere una nascita digitale gemellare o plurigemellare, certamente con dei limiti, poichè il software su cui è stato organizzato questo sistema non è esente da una serie di problemini tecnici, e fin troppo spesso si è verificato che in una immersione di coppia uno dei clienti non riuscisse a completare il processo di materializzazione del suo individuo all’ interno della madre virtuale che una volta attivato il processo di riproduzione consente al sistema di scaricare all’ interno del suo corpo virtuale un individuo puramente casuale, e ripeto casuale, fra i clienti che hanno contemporaneamente accettato di partecipare alla lotteria, e generalmente solo una camera riuscirà ad aggiudicarsi il posto. Ci sono state alcune critiche poichè in altri sistemi di mondi virtuali si può mettersi d’ accordo fra due clienti per decidere attraverso chi, dove e quando nascere. Ma il fatto è che questo sistema

” Terra ”  è basato su tutte le regole basilari di ” logica ” e ” scienza pura ” secondo le quali dovrebbe essere organizzato un sistema. Da qui il nome elementare.

Un altro fattore di questo sistema è che tutte le gemme di questa realtà virtuale sono nascoste agli occhi dei più , e naturalmente, si deve temporaneamente rinunciare alle proprie memorie originali e cominciare da zero, per avere esperienza di una vera esistenza alternativa alla propria. Il tempo qui dentro passa più lentamente, così che un giorno da questa parte corrisponde a un anno virtuale.

All’ inizio sembra di essere in un mondo abbastanza scarno di misteri, tutto basato sugli istinti, ma questo è un mondo in evoluzione, e dalla generazione della caccia e degli istinti primari si passa alle grandi epoche storiche, al progresso tecnologico, all’ evoluzione del pensiero fino alla fase più cruciale, quella della globalizzazione, e da questo punto in avanti la situazione si fa davvero interessante.

Qualcuno ha criticato la presenza di religioni, iniziate da particolari individui più simili a noi che a loro, che si sono offerti di ” scendere fra di loro ” per attuare una campagna di insegnamenti basati sullo stile di vita e sul pensiero, ma è già stato constatato che il risultato è contrario alle aspettative. Nonostante tutti i cambiamenti impostati, l’ aumento di libertà individuale, l’ uscita dal percorso preimpostato di quello che nella timeline storica di questo sistema sembrava piuttosto una sorta di tutorial i parametri emotivi e psicologici dei clienti di questo sistema, probabilmente troppo sbilanciati, hanno dato origine a un vero e proprio culto della guerra , e viene lasciato da parte il concetto di conservazione del sistema per l’ utilizzo spropositato ( una conseguenza dell’ aumento di clienti pronti ad inserirsi con l’ arrivo della patch ” storia moderna ” ) e per rispondere ai vincoli ossessivi del sistema emotivo della personalità virtuale, rendendo questa esistenza virtuale fin troppo simile a una telenovela del 20esimo secolo.

Questa sua impostazione della soddisfazione dei bisogni tarata in modo da lasciare poco spazio nell’ arco di una giornata virtuale per raggiungere gli obiettivi che una personalità virtuale ti propone è così temuta che sono state messe in commercio sul mercato nero delle patch che permettono di diminuire, o addirittura inibire ( soprattutto per quanto riguarda la soddisfazione del piacere fisico ) queste impostazioni per permettere alla personalità contro corrente di raggiungere maggiori obiettivi nella virtual life.

A livello tecnico la possibilità di libero arbitrio è limitata fortissimamente dalle impostazioni genetiche, dalle regole della fisica del sistema, e dai vari difetti fisici o psicologici a cui si va incontro nella generazione di una personalità in questo sistema. Anche se teoricamente un individuo può avere l’ impressione di aver scelto fra una miriade di opportunità diverse la verità è che talvolta sembra quasi si attivino memorie inconscie che ti fanno sentire come se vivessi in una gabbia al paradiso.

La Terra non era un sistema di grande successo agli inizi, quando si stava gradualmente sviluppando la timeline storica, tant’è che era in corso una revisione del sistema e addirittura una pulizia innescata dalla patch ” estinzione globale ” . Al posto di una impostazione direzionata verso l’ evoluzione di rettili umanoidi si è provato con la simulazione più simile alla nostra, quella degli umani ” semplicemente umani “, che è sopravvissuta a una serie di parametri inaspettati che hanno generato l’ esplosione di un supervulcano che ha provocato un collo di bottiglia nella capacità di ” insediamento ” dei clienti, cosa che ha reso molto più interessante la timeline di questo sistema.

Le gemme sono nascoste, dicevamo. Ebbene sì, i creatori di questo sistema hanno aderito all’ associazione di reality show basata sulla programmazione di ecosistemi artificiali così che tutti noi, se lo vogliamo, possiamo osservare qualunque cosa succeda al suo interno, anche e soprattutto per verificare che cosa sta succedendo ai nostri famigliari, poichè molti di noi hanno preferito rimanere vincolati alla loro personalità originale e reale, con il programma di trasferimento mentale. Proprio come doveva essere guardare una qualunque serie televisiva nel 21esimo secolo ora noi stiamo osservando la vita in un ecosistema che ricorda moltissimo il nostro, ma con tutte le peculiarità che in tale sistema verrebbero definite fantascienza ridotte a uno scheletro.

Abbiamo realizzato che la maggior parte dei clienti hanno avuto la netta sensazione, il più delle volte, di essere osservati, sempre più spesso ora che hanno la capacità di generare realtà alternative all’ interno del sistema virtuale, una realtà inscatolata nella realtà che a sua volta è generata artificialmente da quella reale. Molti hanno definito perversa e alienante la dinamica secondo cui la maggior parte delle personalità individuali, consciamente e inconsciamente, si rivolge ” allo schermo ” per varie richieste, lamentele o imprecazioni, facendoci sentire come se stessimo andando in uno di quegli ignobili ecosistemi che una volta si chiamavano zoo, oppure riportando alla memoria i più primitivi videogiochi di simulazione di realtà.

Sebbene la maggior parte degli animali più semplici e piccoli non contengono al loro interno una coscienza di alcun tipo se non quella che si potrebbe attribuire a una comune AI della playstation, molti hanno ritenuto una esperienza liberatoria quella di scegliere il percorso alternativo, ed essere rigenerati come animali ha dato loro un senso di avventura e culto dell’ imprevisto, che assomiglia alla reazione alla fine di un giro sull’ ottovolante. Molti hanno voluto vivere una esperienza ” viziata ” al riparo di una famiglia che li ha addomesticati e accolti, altri si sono buttati nella natura più raw, lontani da ogni tipo di contatto con gli altri clienti più ” psicologicamente altolocati “.

TO BE CONTINUED





Remake del reportage – ventunesimo secolo 2016-2100 secondo i cicli storici

21 07 2016

image

DISCLAIMER: in questo articolo si parla di ipotesi relative a cicli storici, non è da intendersi come ” incitazione ” ma è una interpretazione di fantasia

 

In questo articolo revisionerò il precedente reportage sul ventunesimo secolo secondo i cicli storici da me indagati e scoperti, che fanno avvenire eventi simili o speculari a distanza di 25 anni e 87 anni, in versione moderna.

2016 – L’ epidemia zika si diffonde in seguito alle olimpiadi di Rio in Brasile, viene annunciata scoperta onde gravitazionali, e in seguito a un tentativo di colpo di stato in Turchia avvengono decine di migliaia di arresti e licenziamenti e una concentrazione del potere assoluto nelle mani del leader, generando considerevole preoccupazione a livello internazionale. In quest’ anno vedremo il vero crollo economico globale paragonabile a quello del 1929 e la prima presidentessa donna statunitense, la Clinton. Grande evento e’ la Brexit del’ Inghilterra dall’ Unione Europea, che provoca un terremoto economico considerevole. La Denuit Debout e’ la più lunga rivoluzione da quella Francese del 1789, in un paese ferito da attacchi terroristici che faranno scivolare il paese in una guerra civile, con le prime avvisaglie quest’ anno.

2017 – Anno dominato dal collasso anarchico dello Yemen e del Corno d’ Africa a causa della scarsità delle risorse idriche e di gas, successivi esodi di massa, epidemia di colera, stato di quarantena, provocando un terremoto sociale in territorio Saudita. Potenziale primavera dei paesi baltici. La guerra civile Francese Potrebbe ipoteticamente scoppiare quest’ anno.

2018 – Viene sviluppato un vaccino universale contro l’ influenza e una medicina per sconfiggere l’ obesità e la presa di peso con l’ alimentarsi. La Catalogna raggiunge l’ indipendenza, e comincia un meltdown finanziario europeo. Potenziale cedimento doloso della diga delle Tre Gole Cinese, che sarebbe un disastro da 35 milioni di vittime nell’ area di Shanghai, ponendo un serio ostacolo al progresso cinese. In alternativa e’ a rischio cedimento naturale la diga di Mosul in Iraq, che farebbe 1.500.000 vittime. Israele e la Palestina raggiungono la pace, sotto la guida di Miss Clinton. Cominciano le tempeste di polvere negli Stati Uniti come negli anni ’30.

2019 – Stampanti 3D, occhi bionici, centrale a fusione sperimentale. L’ Unasur e’ il mercato unico sudamericano. Alba Dorata minaccia l’ ordine pubblico in Grecia, sale al potere un primo ministro italiano che durerà con la sua influenza politica per vent’ anni. Non si vola più verso la Francia, a causa della guerra civile.

2020 – Parte il progetto controllo consumi in Occidente e Cina, che limiterà fortemente il turismo, viaggi aerei e consumi domestici, come anche l’ uso delle auto non elettriche e il consumo di energia elettrica, uso elettrodomestici. Le olimpiadi di Tokyo vedono uno show di meteore man- Made. Regimi autoritari e/ o xenofobi sorgono in Turchia, Germania, Grecia e Ungheria. L’ Ungheria si accanisce contro la Serbia e la Bosnia. Viene rieletta la Clinton.

2021 – Debutta la prima auto volante del mondo con decadi di anticipo rispetto a quelle vere e proprie, si intensificano le tempeste di polvere negli USA, nascono compagnie lampo che si disfano in poche settimane, hanno grande successo i deliver robot UCS, e l’ India lancia uomini nello spazio.

2022 – Primo reattore a fusione sperimentale, una stazione spaziale cinese, e l’ India e’ il paese più popoloso del mondo.Cecita’  e sordità sono curabili. La Libia e’ divisa in tre nazioni diverse, viene resuscitato il Mammuth, muore a 96 anni la Regina Elisabetta II.

2023 – Ottovolante nella famiglia reale, quando Re Carlo muore, e il novello re William inaspettatamente cede il posto al fratello Henry, per poi lasciare la patria. Il leader Giapponese attuale e’ un militarista radicale. È’ al culmine l’ era del bitcoin. Scoppia la guerra ai Cartelli Sudamericani e in Messico, che rievocheranno la guerra civile spagnola, e finisce la guerra in Siria.

2024 – La crisi degli esodi manda i Bengalesi in giro per il mondo, solo un assaggio dei futuri esodi climatici ( anche se sarà uno dei più imponenti della storia ). Il Giappone invade la Cina scatenando la prima parte della prossima guerra mondiale. L’ Irlanda Nord e’ ora indipendente,  finisce la guerra civile Francese, avviene un boom dell’ olio di alga per alimentare veicoli, nasce il fenomeno dei glyphish e dei vestiti mobili , che rivoluzionano il linguaggio parlato e non, e ci vogliono solo 7 minuti per stampare un vestito privatamente, eliminando il bisogno di negozi e fabbriche apposite.

2025 – Inizia l’ era della scarsità di benzina e altri carburanti, provocando file sempre più lunghe ai benzinai. In un’ atmosfera pre- guerra mondiale possono avvenire diversi scenari , come : Turchia annette la Trebisonda Armena, Ungheria annette Slovacchia o Moldavia, oppure la Germania si annette una parte della Polonia, oppure la Turchia si lancia contro Siria o Grecia. Avviene una ” notte dei vandali ” in Germania o Ungheria, con saccheggi, incendi, arresti. Inizia l’ era della fusione, e debutta la prima città modernamente eco- friendly, Masdar City. Saremo 8 miliardi da ora.

2026 – Nasce primo sport misto uomini e robot, il Crossball; muore Papa Francesco, finisce la guerra ai Cartelli Sudamericani e in Messico, che da ora comincia a progredire fino a diventare una futura superpotenza. In Spagna sale al potere un leader autoritario nazionalista per le prossime 4 decadi. La Guerra Mondiale inizia quando avvengono uno o più di questi ipotetici scenari: Germania attacca la Polonia, Turchia invade Grecia o Armenia, la Russia ne approfitterà per ambire a una parte della Polonia e per attaccare la Scandinavia. A rischio guerra civile l’ Italia, a causa di terremoti sociali, conflitti fra studenti e la polizia, e il ritorno dei No Global.

2027 – Emergono le potenze regionali di Brasile – Russia – India – Cina – Sudafrica. Sono effettuati sequestri di carbonio per l’ ambiente. Battaglia di Francia e di Benelux, Bruxelles cade, i Tedeschi bombardano e occupano Parigi, la Russia invade Lituania, Estonia e Lettonia. Nella battaglia di Londra, questa è bombardata per diversi giorni consecutivi, la Grecia se la prende con l’ Italia, l’ Inghilterra bombarda Amburgo con migliaia di vittime, e riceve raid incendiario come reazione. Le olimpiadi del 2028 sono cancellate. 9 Luglio 2027, nasce Unione Africana, con la sua moneta unica Afro. Un paese fra Germania / Turchia e Ungheria invade la Russia, mentre Inghilterra e Russia fanno campagna in Iran. La Corea del Nord invade altri paesi e città’ fra cui Hong Kong, Filippine, Thailandia, Shanghai.

2028 – La Corea del Nord decide di attaccare le Hawaii, mettendosi in guerra contro gli USA, e il Regno Unito interviene in supporto. Presa di Bengasi. La Grecia è’ prima a capitolare fra i regimi. Gli USA dichiarano emergenza nazionale illimitata. Inghilterra e Francia occupano Iraq e Siria. Gli USA chiudono le ambasciate dei paesi invasori nel conflitto globale. Vi sono proteste contro la guerra in 600 città del mondo.

2029 – La AI è indistinguibile da un essere umano. Stanno finendo le risorse di argento globali. La Corea Nord si scontra con la Malesia e con il Myanmar, e invade Singapore, e inoltre bombarda Sydney. La Russia e l’ Ucraina si affrontano a Kharkov. Comincia la storia di una ragazzina curda in stile Anne Frank in tempi di guerra, la Germania invade il Lussemburgo. Il giorno di Pasquetta avviene un forte terremoto alle Canarie, e la parete della montagna dell’ isola cede crollando nell’ oceano, causando una serie di tsunami atlantici che investono completamente Africa Ovest e Marocco senza lasciare scampo, infliggono gravi danni ai paesi europei e alla costa canadese , e devastano Cuba, Florida e altri paesi statunitensi, città come NY, Boston e Miami, colpendo anche Brasile e Argentina. Vi sono milioni di morti nel disastro naturale occidentale del secolo.

2030 – Shanghai ha un ruolo più importante di Wall Street, e comincia un graduale declino della potenza statunitense. Cominciano ad esserci scuole e insegnanti virtuali. Importante la battaglia di Kursk fra Ucraina e Russia, che ora va sulla Luna, come anche il Giappone che vi pone una base lunare. Il leader Greco viene arrestato e i paesi alleati invadono il paese dichiarando Atene città aperta. Gli USA escono dalla crisi economica grazie alla guerra. Iraq ha elezioni libere. New Orleans subisce un potente uragano e la Catalogna torna autonoma.

2031 – Bangkok subisce un esodo a causa delle continue inondazioni, e dodici milioni lasciano il paese. Si possono ottenere campi perenni di grano e granturco, e nelle città sorgono farmacie dedicate solo alle staminali. Battaglia del Monte Olimpo in Grecia e caduta di Atene. Gli Alleati invadono la Francia e liberano Parigi, la ragazzina scrittrice curda viene catturata, Bruxelles viene liberata, e l’ Olanda nord subisce una grave carestia. Parte una guerra civile Greca e anche in Messico.

2032 – Nasce la nuova moda dei micro detectors, micromort, microfun, microsmart, micromorals, che quantificano le probabilità di rischio e di altro genere. Una città appartenente a uno dei regimi autoritari subisce un bombardamento che uccide centinaia di migliaia, mentre invece l’ America testa una nuova arma derivata dalla fusione che devasta due città nordcoreane. I regimi si arrendono, e temporaneamente anche la Corea Nord, la Danimarca è’ liberata, Crimea e Donbas secedono dall’ Ucraina, Usa e Cina si contendono la Corea Nord, e iniziano poi i processi dei colpevoli di guerra. Molto probabilmente la Russia ne uscirà perdente da questo conflitto mondiale, perdendo valore nella sua influenza, lasciando il posto al blocco Polacco, che diventerà molto potente. Con molta probabilità però la Russia avrà enormi vantaggi sulla crisi alimentare.

2033 – 4 Uomini statunitensi vanno su Marte, missione Fenice. Aerei ipersonici raggiungono l’ Oceania dall’ Europa in 4 ore. L’ Ungheria e’ divisa in quattro zone, viene eletto un leader democraticamente in Corea Nord, e inizia la guerra fredda fra USA e Cina. Nasce la Repubblica Democratica del Kurdistan, e Abcasia e Ossezia Sud. Viene eletto primo presidente latino negli USA.

2034 – Con la ectogenesi, la crescita di embrioni in uteri artificiali, anche i membri della comunità LGBT possono avere figli, e inoltre chi in passato avrebbe abortito può trasferire la gravidanza in ambiente artificiale. Viene lanciato un nuovo piano per la ricostruzione post guerra e pubblicato il diario o altri scritti della giovane curda martire. Nascono Kashmir, Khalistan, Bengala Ovest, Baluchistan e Pashtunistan indipendenti, e si affronta una crisi del cibo globale. Debutta la nuova nazione esclusivamente curda e vi sarà il primo presidente LGBT in un paese occidentale. La morte di una celebrità come lo era Michael Jackson causa isteria è sovraccarico della rete.

2035 – L’ Unione Europea comincia a collassare, mentre l’ Inghilterra osserva la situazione da lontano. Si forma una Unione Nordica e una Unione del Sud. I confini divisori sono difesi con le armi. La Russia e’ una potenza alimentare, insieme a Canada e Scandinavia, mentre gli Stati Uniti sono flagellati da tempeste di polvere. In Siberia, grazie a una tecnologia che modifica le condizioni climatiche , si possono avere sconfinate terre arabili. Gli sciami robotici nano metrici sono usati per l’ impollinazione e in mille altri modi, fra cui per la distruzione di massa. Basi lunari sono costruite da stampanti 3D. Il Medio Oriente affonda in un declino generale economico e sociale, e si producono in massa aerei elettrici e auto self- driving, e robot che dominano i campi di battaglia. Comincia una grave recessione economica in Unione Africana e iniziano tumulti arabi in Tunisia.

2036 – Produzione in massa di carne in vitro, alzheimer curabile e occhi bionici che possono registrare video, mentre tutti usano lenti a contatto per la realtà aumentata. Germania, Turchia e Ungheria tornano democratiche e in Grecia termina la guerra civile. Le nazioni arabe attuano un movimento di illuminismo arabo, e in Egitto la milizia prende il controllo, mentre le tre Libie sono strette da una crisi petrolifera. si agitano i popoli di Siria e Bahrein, Yemen e Tripolitania, ma anche l’ Inghilterra si infiamma con saccheggi e distruzioni, e tornano movimenti di ribellione negli Stati Uniti.

2037 – Scoppia la Seconda guerra fra le Coree, e finisce l’ isolamento diplomatico della Spagna, la Cina attacca la Corea Sud in supporto al Nord, si separa l’ Azawad dal Mali, un blackout coinvolge 600 milioni di Indiani, e le ambasciate occidentali nei paesi arabi sono prese di mira a causa della reazione a un video, mentre NY subisce una ondata di marea causata da un uragano devastante.

2038 – Avviene una altra dimissione Papale, e debutta un pontefice latino, mentre  in Egitto vi è un colpo di stato e una rivoluzione, con successivo massacro a un sit- in. vi sono problemi in Ucraina, che tenta di slegarsi dalla presa di forza Polacca.

2039 – I ristoranti possono essere mandati avanti dai robot sotto supervisione, e la realtà virtuale full immersion lancia simulazioni turistiche che modificano le abitudini degli occidentali, con fenomeni di pirateria e condivisione illegale e associazioni indipendenti che offrono servizi gratis o simulazioni di ambientazioni fantastiche o alternative. primo cuore stampato in 3d, è legale l’ eutanasia senza limiti di età, e la Polonia si impone sull’ Ucraina con un intervento militare, inglobandola nel suo blocco o almeno tentandoci. Gli Stati Uniti pongono fine a un embargo che dura da 55 anni contro Iran/ Libia / Vietnam.

2040 – L’ economia indiana e’ la terza del mondo, e l’ energia a fusione è da ora commercializzabile. La gente comunica con messaggi telepatici virtuali ed è possibile riparare il DNA. La materia programmabile rivoluziona il mondo, e Titano è esplorabile con un sommergibile nel suo Mar Kraken. Servono solo decine di dollari per trasportare un kg nello spazio e per lanciare umani, e si sviluppa una energia solare space- based ( orbitale ) , viene scalato il Monte Olimpo su Marte e la NASA pone il primo uomo su Cerere. Riaprono ambasciate americane in Vietnam e l’ Unione russofona o la Africana è alle prese con uno stato fallito come la Grecia fu all’ epoca e con polemiche sulla Austerity.

2041 – Sei settimane di stagione estiva in più , disgelo artico, bibliche siccità africane, esodi dalle isole, innalzamento degli oceani. Sconfitte le malattie del cuore, completata ferrovia Mosca – NY e la Francia interviene con scarsi risultati nel conflitto Coreano. l’ Unione Europea nordica perde un paese che attua una nuova ” – exit ” , scoppia un conflitto saudita- iraniano, mentre la Polonia prende il controllo della situazione Siriana post rivoluzioni.

2042 – Grecia e territorio saudita medio orientale sono in stato di anarchia generale, alla ricerca disperata di risorse di petrolio e gas. Cuba si regola e diventa indipendente a livello alimentare, mentre piccoli orti spuntano in ogni dove nelle aree verdi occidentali, e il riciclaggio di metalli, plastica, vetro ed elettronica è obbligatorio come anche necessari sono razionamenti idrici. Il mondo videoludico si popola di simulazioni di mondi. I bianchi sono una minoranza ora negli Stati Uniti, e tornano le tendenze ribelli ” without a cause ” degli adolescenti. Il conflitto coreano si intensifica seguendo il percorso che seguì il Vietnam nel secolo scorso. I latinoamericani partono con i boicottaggi contro le discriminazioni, e il turismo lunare è accessibile ai comuni cittadini.

2043 – L’ economia indiana e forse anche l’ influenza sociale supera quella statunitense, mentre Londra festeggia 2000 anni. Debuttano nuove icone come cantanti e attori/ trici fenomenali, e i membri del congresso USA protestano la disgregazione del sistema scolastico non virtuale. Egitto nazionalizza il canale di Suez e scoppia una rivoluzione Uighura in territorio Cinese, che attua una invasione armata sopprimendo violentemente le contestazioni. Debutta una figura simile a Fidel Castro e una alla Che Guevara in Giappone, e la Spagna torna ad essere una repubblica libera.

2044 – Gli ultimi veterani commemorano il centenario dello sbarco in Normandia. Grazie al progetto di transito transglobale ogni continente a esclusione della Oceania, ma non è detto , è connesso. Si risolve la situazione a Suez con un intervento Turco che ora controlla Suez, e i latinoamericani subiscono discriminazioni sempre più intense.

2045 – Si commemora il centenario dei primi bombardamenti nucleari in Giappone. I computer non necessitano di monitor e si va avanti con comandi telepatici. Sono a disposizione organi cibernetici e sangue sintetico ma solo ( per ora ) per ricchi, celebrità e politici. Armi cinetiche producono effetti simili a impatti cosmici che scatenano frane e valanghe. Non vi sono più incidenti aerei da ora, e in ogni caso essi non sono più carburati da combustibile liquido ma elettrici. Nominata nuova categoria di potenza per gli uragani che colpiscono la costa est statunitense, provocando esodi forse solo periodici. Una armata rivoluzionaria invade il Giappone a Tokyo, e il turismo spaziale supera in popolarità quello delle linee aeree terrestri. Nasce una amministrazione nazionale per le basi spaziali. Si comincia a pensare a un progetto per forze dell’ordine ordine robotiche, e vi è un forte controllo delle nascite.

2046 – Debutta un nuovo governo Giapponese ribelle e viene annunciato un nuovo Concilio Vaticano. Nascono i matrimoni a contratto rinnovabili / annullabili a tempo determinato. Scoppia una ” rivoluzione liberatoria ” in Cina, gli Emirati Arabi pongono basi su Marte.

2047 – Hong Kong si allontana dalla Cina, e termina il copyright sui personaggi Disney. La regione di Guanabara a Rio secede dal Brasile, e avviene un super terremoto cileno, gli USA impongono un embargo al Giappone, che si militarizza e interrompe gli scambi commerciali. Rifugiati arrivano in California a 1000 a settimana. Nascono gli Stati Comuni Americani Centrali ( CSCA ). Il 100 per cento del territorio statunitense utilizza energia solare, e sulla Luna apre il primo cimitero.

2048 – Revisione del trattato Antartico e avviata formazione della nazione Antartide Ovest o Antartica Ovest ( che subisce un considerevole restyling climatico artificiale ). Gli Stati Uniti annunciano la fine delle relazioni consulari e diplomatiche con il Giappone, e il presidente statunitense legge discorso sulla crisi di ( Germania/    Turchia ) menzionando rifugi per fallout e generando mesi di dibattiti. Viene innalzato un muro divisorio fra Unione Europea Nordica e del Sud, e i carri armati americani e cinesi si sfiorano a Berlino / Ankara. Gli USA si inseriscono nel conflitto coreano in opposizione alla Cina. In Inghilterra il 68% della popolazione non ha lavoro.

2049 – Androidi e robot di compagnia sono sempre più inseriti nella società comune, come accompagnatori, guide turistiche, negli sport e nelle olimpiadi orientali. Si vendono in negozi di elettronica, e gestiscono anche fabbriche e supermercati, e ci sono anche versioni da ” animale domestico meccanico “. Vengono costruiti dinosauri meccanici per musei ed esibizioni, e sono usati nell’ esercito per sfiancare i nemici umani, come sono anche presenti sulle basi lunari e marziane. Risulta sempre più complicato lavorare in ambienti esterni e in estate. Gli USA non importano e non esportano da/ verso il Giappone. L’ Inghilterra blocca l’ immigrazione libera e finisce gradualmente l’ era della televisione, che risulta ora obsoleta. Terzo concilio Vaticano. Crisi dei missili Giapponese con dodici giorni di alta tensione, piccolo conflitto globale. Il Giappone attacca a sorpresa basi militari orbitali statunitensi situate su Uganda, Perù e Papua Nuova Guinea, e poi lancia vari attacchi ( non verso i civili ) con missili ipersonici, mentre in contemporanea la Turchia alleata lancia attacco alla Polonia e all’ India. Il Giappone aveva preparato tutto in gran segreto sulla Luna, e la Turchia era stata avvisata solo all’ ultimo ma era pronta ad agire. ( ipotesi presa da un libro di Friedman ).

2050 – Metà delle nazioni del mondo sono in bancarotta, le valute elettroniche sono esplose in uso, e viene richiesta la restituzione del prodotto una volta terminato l’ uso o se guastato, per riciclarlo, e vi sono marce obbligate verso depositi di risorse per le cose più superflue. Vi sono cinque miliardi di miopi e un miliardo di ipovedenti. le industrie del vino quasi del tutto limitate dai cambiamenti climatici. Vernici fotovoltaiche per esterni, fenomeno di condivisione dei trasporti diffuso e forse obbligatorio, le auto sono prodotte in nanotubi di carbonio per eliminare gli incidenti. Si raggiunge ogni posto del pianeta in due o tre ore. Gli USA vietano viaggi e commerci privati col Giappone ai suoi abitanti. Una figura simile a MLK ma latinoamericana fa discorso sul sogno latino al Lincoln Memorial, e un disastro slavina/ cedimento diga avviene in Italia con migliaia di vittime. Nel frattempo la Germania si unisce al conflitto attaccando la Polonia assieme alla Turchia, mentre il Giappone si scontra con gli Usa. La Polonia subisce un blackout totale, ma gli Stati Uniti risolvono la situazione con un programma di energia solare / elettrica orbitale, eventualmente vincendo anche la guerra.

2051 – Cominciano a diminuire sempre di più le risorse rimaste di petrolio, è generalmente l’ astronomia da terra in molti luoghi risulta impraticabile. Avviene un colpo di stato in Brasile, che diventa autoritario per vent’ anni, e iniziano manifestazioni studentesche statunitensi contro la guerra.

2052 – Gli USA iniziano bombardamenti aerei sulla Corea del Nord, e il Che Giapponese si dimette e fugge dal paese. Finisce il Concilio Vaticano, mentre l’ Unione Africana interrompe le relazioni diplomatiche con l’ Inghilterra a seguito di una crisi relativa allo Zimbabwe.

2053 – I Designer Babies, umani geneticamente perfezionati in laboratorio, sono un nuovo fenomeno sociale. Rivoluzione culturale Cinese in corso. Scoppia la bolla finanziaria dei ” lacci neurali ” e il South Wales subisce il cedimento di una diga che causa una devastante slavina, mentre Firenze o Venezia è alluvionata in modo simile al 1966.

2054 – Viene resuscitata la prima persona attraverso preservazione crionica e fondata Una città eco- friendly in Inghilterra, mentre gli USA rimangono senza rete internet per tredici giorni, e la Grecia diventa dittatura militare per qualche anno, e le Filippine si dividono in tre. Scoppia una guerra lampo intorno al territorio Curdo, e una guerra civile Nigeriana, mentre il Che Giapponese viene catturato e ucciso. Lisbona e’ alluvionata e cessa la programmazione Tv in USA.

2055 – Scoppiano rivoluzioni studentesche nelle università Italiane e del blocco Polacco. Le rivoluzioni studentesche si estendono a Francia, Germania,mentre il Papa condanna il fenomeno dei Designer Babies. Praga interviene militarmente contro una marea di studenti infuriati. Scoppia una guerra civile Britannica in seguito alla soppressione di una rivolta da parte della polizia. Anche la classe media accede al turismo spaziale, e le basi lunari e marziane contengono hotel, e vi è una enorme industria mineraria asteroidale. Gli USA testano il bombardamento cinetico orbitale. Alcuni Stati americani subiscono un declino generalizzato del benessere ed economico, e si estendono le shantytowns. Bloggers, giornalisti privati online, piccole imprese, Instant Shares e occhi bionici capaci di registrare video superano in influenza le grandi corporazioni e i telegiornali mentre la TV e i suoi canali spariscono dalle case.

2056 – Il Canada subisce esodi di 15 milioni di americani, l’ Inghilterra ha un clima mediterraneo mentre l’ Australia risulta quasi invivibile e subisce devastanti tempeste di polvere, incendi e morie di anziani. L’ Islanda e’ ricca come Singapore. Vengono creati animali, piante e persone sintetiche / artificiali , inediti e generati in laboratori generando dibattiti morali ed etici. Rivoluzione studentesca in Spagna finisce in imposizione della legge marziale. Nasce un movimento di protesta per i diritti dei Designer Babies. Viene stabilita una nazione lunare, ” Moonsteps United ” e partono carichi di abitanti su grandi navi madri. A rischio guerra civile l’ Italia.

2057 – Riserve petrolifere all’ ultimo. Molti compiti del business e del governo vengono lasciati a processi digitali automatizzati. La Guyana entra negli USA. Il Perù subisce una disastrosa slavina causata da un terremoto, la più letale della storia. Il fronte di liberazione del Quebec è messo fuorilegge, e il Bangladesh subisce il più terribile ciclone tropicale di sempre. Arabia Saudita vive di energia solare, e probabilmente la Corea del Nord si arrende nella grande guerra orientale.

2058 – Un milione di cervelli umani sono simulabili in real time per testare prodotti reazioni, idee ed eventi. Finisce l’ embargo fra USA e Cina e continua la guerra civile britannica, come la Luna accoglie carichi di abitanti dalle navi madri.

2059 – Marte ha una presenza umana permanente, società di minieraggio e veicoli, e avviene la prima nascita marziana. il fiume giallo si asciuga per la seconda volta nella storia.

2060 – Viene avviata la costruzione di un ascensore spaziale in Sri Lanka/ Indonesia o Guyana Francese. Apparentemente infinito ciclo di rifugiati climatici, falliti i paesi equatoriali, area mediterranea altamente militarizzata e Sudafrica invaso dai rifugiati africani. Il Medio Oriente e’ una wasteland anarchica, e l’ umanità e’ ora in modalità sopravvivenza. Canada e’ superpotenza e vi sono sempre più illegali statunitensi. Prosperano Islanda, Scandinavia, Russia. Irlanda, Scozia, Nuova Zelanda e Giappone sono autonomi e isolazionisti. La pratica della pesca ha generalmente cessato di esistere,e intere città sono de- assemblate dai robot per estrarre e processare i materiali utili. negli USA, le alluvioni devastanti sono ora regolari, e il Mediterraneo potrebbe subire cicloni che una volta erano solo tropicali. Una persona su 3 sono over 65. Iran impone embargo contro tutti i sostenitori del Kurdistan. Viene vietata la circolazione dei mezzi privati nei weekend, bandite insegne luminose o animate, limitate quelle olografiche, è fortemente limitata la vita notturna nei locali, e posti limiti a termostati e aria condizionata. Scoppia un conflitto fra Egitto , Siria, Israele, Palestina e Kurdistan.

2061 – Orario lavorativo umano ridotto a 3 giorni a settimana con consumo elettrico altamente limitato. Kuala Lumpur diventa città stato. Un colpo di stato Portoghese rimette la democrazia dopo quasi 50 anni.  La carne viene commercializzata solo in vitro e non quella vera. Curabile la demenza senile.

2062 – In 2 miliardi hanno più di 60 anni, e in 6 miliardi vivono in territorio urbano, la aspettativa di vita alla nascita e’ 100 anni. Si vendono nanofabbricatori e nano computers. I terremoti sono prevedibili da ora. Il cambio di ora è anticipato di due mesi in occidente. Scoppia guerra civile Libanese. Probabilmente il grande conflitto coreano finisce con possibili esiti sorprendenti quali la vittoria del Nord (?) ma sicuramente alla fine verranno lasciati a se stessi a causa della difficoltà geopolitica.

2063 – Continua la guerra civile britannica, e la leader Argentina viene deposta, con un colpo di stato e militarizzazione del paese. La Corea si unisce in una repubblica socialista. Mentre finisce la rivoluzione culturale.

2064 – Nascono i taxi spaziali, debutta un remake di Star Wars, New York subisce un blackout di 24 ore con conseguenti saccheggi e disordini, e riceviamo un segnale radio dallo spazio profondo.

2065 – L’ invecchiamento è ora un processo reversibile, gli edifici sono autoassemblanti, l’ economia Californiana e’ a picco. viene eletto un Papa asiatico o Polacco. La prima ministra Indiana viene arrestata.

2066 – Ammutinamento dell’ armata Iraniana per partecipare a un colpo di stato che genera una rivoluzione islamica. Scandalo e dibattiti quando tre androidi si dimenticano di un carcerato che quasi muore di stenti, mentre il Giappone prepara veri gundam per una nuova serie tv online. Antartica Ovest ottiene un parlamento ad autonomia limitata, e il Pontefice compie un viaggio in terra natia. Studenti radicalizzati attaccano l’ ambasciata americana a Tehran e nasce una crisi, e il paese iraniano subisce un embargo.

2067 – Viene presentata la prima navicella spaziale carburata da antimateria. Infatti avremo fatto enormi progressi nel confinamento e produzione di anti- protoni. Gli USA inpongono un embargo del grano a Cina o Polonia, e boicotteranno le olimpiadi cinesi / polacche del 2068. Vi sarà un importante funerale di un leader storico polacco. In Italia culminerà una fase simile a quella degli anni di piombo. I disoccupati si riuniscono e compiono marce e manifestazioni simili a Solidarnosc in Polonia. Scoppia una guerra fra i nuovi stati Sunnistan e Shiitestan.

2068 – Le disabilità fisiche e visive sono state debellate, e le olimpiadi Cinesi o Polacche avranno una categoria di cyber atleti. Vengono rilasciati gli ostaggi in Iran e l’ Inghilterra e’ afflitta da rivolte, vandalismo . viene imposta la legge marziale per limitare le manifestazioni in Polonia.

2069 – Viene celebrato il centenario dell’ Allunaggio sulla città Lunare e sul pianeta terrestre. Nasce una festa nazionale sul satellite, il sito di atterraggio diventa parte dell’ Unesco e destinazione turistica. Un adolescente crea il primo virus dei robot. Scoppia la guerra argentino- inglese. Israele invade il Libano. Remake di E.T. The movie. Il leader militare argentino si arrende. Debutta una nuova celebrità latinoamericana nel mondo della musica, grande come Michael Jackson. Un androide vince il titolo di ” uomo ” dell’ anno.

2070 – Vi sono più musulmani che cristiani nel mondo. Il livello delle acque generalmente è aumentato di 1 metro. Le centrali a fusione sono molto comuni. La casa stessa genera energia e si usano nanofabbricatori, materia programmabile e oggetti ed elettrodomestici autoriparanti. Gli Stati Uniti preparano un progetto di difesa contro gli ” attacchi spaziali. Primi umani in orbita di Nettuno su una navicella spaziale. La Nintendo vende robot casalinghi. Un ufficiale militare cinese identifica correttamente un falso allarme evitando possibili disastrosi esiti.

2071 – A milioni protestano in Brasile, sotto controllo della milizia, chiedendo libere elezioni, garantite nel 2076. La Cina o Polonia boicotta le olimpiadi statunitensi del 2072.

2072 – I vestiti di oggi sono evocati e si materializzano sul corpo a comando vocale, possono cambiare tessuto, stile, forma, sono autoripulenti. La picotecnologia è la manipolazione della struttura e proprietà di atomi e stati di energia di elettroni e si possono creare forme inedite ed esotiche di materia. Finisce l’ era militarizzata del Brasile, viene risolto il problema del buco dell’ ozono, e una giovane ambasciatrice fra USA e Cina perde la vita in un incidente in seguito a una visita in Asia. Città di Messico subisce un devastante terremoto, e la Colombia una devastante eruzione vulcanica.

2073- Vi sono più di 10 trillionari nel mondo. Hackers creano virus dei robot. Una navicella spaziale statunitense esplode al decollo uccidendo anche una famosa insegnante americana. La Cina adotta delle riforme politiche e sociali che innescano una nuova era. Nella primavera avviene una inaspettata catastrofe quando a ( Taiwan/ Ucraina/ Bielorussia ) un aereo perde il carico di una bomba nucleare che esplode su una cittadina causando migliaia di vittime e un fallout radioattivo, con evacuazioni di massa conseguenti. Danneggerà gravemente l’ immagine e il ruolo della Cina o del Blocco Polacco.

2074 – Viene completato il Muro Verde Cinese per fermare l’ avanzata del deserto del Gobi. Consiste in 4500 km di alberi piantati e coltivazioni di riso. Sarà visibile l’ esplosione della supernova Betelgeuse a occhio nudo. Debutta una olimpiade per designer babies. Prima conferenza internazionale sulla AI e i robot a Los Alamos, coniata la teoria della sentiencologia delle macchine. Altro incidente nucleare radioattivo avviene a Goiania in Brasile. Nasce il Khalistan dall’ India. Crolla Wall Street, come non si vedeva dai tempi del 2016.

2075 – E’ operativo l’ ascensore spaziale, che carica 1000 ton. Di materiale al giorno, equivalente a una stazione spaziale. Per percorrerlo ci vogliono diverse ore. Londra affronta maree e alluvioni. Sviluppato primo film contenente sogni registrati digitalmente. Finisce guerra fra Sunnistan e Shiitestan. Riprendono i lanci spaziali negli Stati Uniti, che affrontano una intensa siccità estiva e un devastante incendio dello Yellowstone Park.

2076 – Simulazioni quantiche dei virus, ribellioni cinesi paragonabili a quelle del 1989, Argentina in stato di assedio con food riots, saccheggi e disordini. mentre il leader dei disoccupati Polacchi vince le elezioni. Terremoto Californiano. La Uighuria è Repubblica democratica islamica 35 anni dopo la rivoluzione. Gli Stati Uniti festeggiano i 300 anni della fondazione. Cade clamorosamente il muro divisorio fra Unione del Nord e Unione del Sud in Europa, e nuove regole vengono annunciate in diretta real- time. Volge al termine la rivalità fra USA e Cina / Polonia e il blocco polacco affronta i disordini in Romania.

2077- Viene stabilito un consiglio per lo sviluppo economico lunare. Viene liberata una icona politica Sudafricana. La Cina cambia la sua costituzione per diventare più simile agli Stati Uniti. Il Sunnistan lancia guerra al Kuwait e subisce un embargo globale. I Peruviani protestano le misure di austerità. Scoppia la guerra civile sudafricana. L’ Europa apre i suoi confini ai popoli del Sud. Nasce il cyberspazio virtuale, e il leader Polacco si batte per la disoccupazione nel paese, essendo stato leader del loro movimento.

2078 – La Cina concede indipendenza  totale a Mongolia, Uighuria, Macao, Tibet, Taiwan e Hong Kong. I biomi sono habitat asteroidali usati per fattorie, villaggi, monasteri e destinazioni per eremiti e sette e culti segreti spaziali. Si usano razzi riusabili, lanciatori laser e mass drivers per trasportare la gente nello spazio. Si assiste al collasso generale della potenza statunitense e/o del Blocco Polacco e scattano le secessioni. Vi è la possibilità che l’ ascensore spaziale crolli rovinosamente in pezzi. Colpo di stato statunitense / polacco da parte del secondo in carica. Dissoluzione del partito comunista cinese.

2079 – Fondata nuova Unione diplomatica Europea. Decollano i prezzi nei territori del blocco polacco e degli ex stati uniti. La Bosnia cade nei disordini durante il referendum di indipendenza dal blocco polacco. Los Angeles assiste a disordini dei latinoamericani contro le forze di polizia.  un leader non militante vince le elezioni in Corea.

2080 – La Cina è superpotenza pari agli Stati Uniti del 2000. Esistono interfacce che aumentano l’ intelligenza, e persone che richiedono amputazioni volontarie per farsi inserire delle superprotesi cybernetiche, e persino pelle artificiale nanotecnologicamente accessoriata. Gli sport invernali sono praticabili solo al chiuso o in ambienti simulati. Le temperature estive a Londra e Parigi arrivano ai 40-45 gradi mentre sul Mediterraneo si raggiungono i 48 gradi. Migliaia le vittime, devastanti gli incendi boschivi, e i fiumi sono asciutti. L’ agricoltura tradizionale non si può praticare in ambiente esterno, nelle condizioni attuali. Isolazionisti ribelli in una regione di ranch Texani sono assediati dalle forze dell’ordine. In marzo vi è un grande blizzard da Cuba al Quebec.  Accordo di pace fra Kurdistan e Turchia sollecitato dal presidente dei ridimensionati Stati Uniti superstiti del colpo di stato.

2081 – Capodanno di disordini per il Messico per lo scoppio di una ribellione dell’ armata zapatista in Chiapas. E’ operativo il tunnel transatlantico, controllato da AI, percorso da treni maglev a 4000 mph, così che in meno di un’ ora si può passare da America a Europa. Meltdown finanziario messicano ed effetto Tequila sui mercati finanziari globali.

2082 – Quatro stati , California, Nuovo Messico, Arizona e Texas, decidono di avvicinarsi ( e forse unire i loro territori ) al Messico, ottava economia del mondo.  Estate di record per il numero di uragani nell’ oceano atlantico.  Iniziano a formarsi società e commerci nel cyberspazio.

2083 – I normali pc di oggi hanno l’ intelligenza di un miliardo di cervelli umani, e sono necessari gadget e upgrades neurali per comprenderne il progresso e il funzionamento. Non si usano più le centrali nucleari. Lanciata la prima auto volante dell’ era moderna. Sono in corso creazioni di nuove specie di animali e clonazioni. Viene trovata vita ( primitiva? ) su Marte.

2084 – Marte assiste a un transito della Terra nei suoi cieli. Poliziotti e vigilantes robotici accedono a conti bancari, pagamento tasse, viaggi, acquisti e crimini precedenti delle vite delle persone, e durante le proteste, uno solo di essi basta per tenere a bada 12 persone. Il Messico banna i fondi federali per la clonazione di animali e/ o esseri umani per evitare abusi in laboratorio. Alcuni razzi sono allestiti per fungere da cimiteri spaziali. Collisione fra navicella ” Progress ” e stazione spaziale Russa. La morte della regina o principessa Inglese sconvolge l’ Europa. Forse si deciderà di chiudere il ciclo dei reali Inglesi così.

2085 – Moneta digitale globale eliminerà i problemi di inflazione, creerà una società cashless, e il cybercommercio avrà influenza su quello reale. Le famiglie asiatiche si adattano a vivere in monolocali, cubicoli e appartamenti condivisi, ma anche nel cyberspazio e in ambientazioni virtuali. Astronauti esplorano direttamente Giove e i suoi satelliti. Diciannove nazioni europee vietano clonazioni di animali e umani, e forse anche l’ introduzione di specie animali inedite che metterebbero confusione nell’ ambiente naturale. Esplorato oceano liquido nei ghiacci di una luna di Giove, Europa. Finisce la guerra civile britannica nel periodo pasquale. Congo e Somalia invadono la Federazione Est Africana iniziando la violentissima Guerra Equatoriale fino al 2090 che risulterà in 5 milioni di morti. Inaugurata colonia giapponese su Marte.

2086 – E’ in atto progetto per la moneta globale unificata digitale. nasce stato indipendente del Nunavut per gli Inuit Canadesi. L’ Europa adotta una forza di polizia e investigativa androide unificata per tutto il territorio. Devastante tempesta o uragano colpisce diversi paesi europei, danneggiando anche una centrale a fusione in Francia.

2087 – Prima visita di un Pontefice in Kurdistan o Palestina, primo film girato nel cyberspazio. Possibile nuova intifada Israelo – Palestinese o conflitto Curdo- Turco.

2088 – Wikipedia rilascia un programma per l’ aumento dell’ intelligenza cerebrale. Sorgono sempre più biomi asteroidali, usati anche per studi scientifici, anche se si creano innumerevoli micro – società difficilmente analizzabili per la loro inusualita’ e complessità. In Italia ci sono forti conflitti intellettuali sull’ unificazione del sistema monetario globale e la sua digitalizazione ad un summit. il Messico si lancia in una guerra al terrorismo partendo dal Pashtunistan.

2089 – Messo a processo a The Hague l’ ex leader del Blocco Polacco o degli Stati Uniti. Nascono i Designer Pets, animali geneticamente programmati. Viene stabilito un superstato in Africa Ovest. Il Messico accusa Iran, Sunnistan, Cuba, una o più delle nazioni Libiche, il Sudan e la Siria di supportare il terrorismo. Si scontra con l’ asse del Diablo mediorientale. L’ Europa Centrale e’ devastata da intense alluvioni.

2090 – Il mondo intero usa esclusivamente energia rinnovabile da ora. Si fanno studi sperimentali sulla possibilità che gli androidi stiano diventano senzienti, anche se tutto è ancora giudicato una utopia. La maggior parte della popolazione europea non aderisce più a una religione e la paura della morte naturale e’ diminuita. Alcuni esemplari di delfini, scimmie, cani e gatti sono modificati per renderli in grado di comunicare con gli umani e farsi comprendere. I treni di oggi sono chiamati Hyperloops e Vactrains e viaggiano a 6400 km/h, sono di particolare vantaggio per i rifugiati climatici e gli immigrati. Il Messico vince sul Sunnistan.

2091 – Lanciata famosa applicazione per ottenere una abitazione privata nel cyberspazio. La Corea fa scandalo annunciando la creazione di 30 nuovi individui di una specie umana inedita. In territorio ex blocco Polacco o ex Stati Uniti avviene una guerriglia urbana con migliaia di case bruciate, negozi vandalizzati. Il Brasile lancia prima colonia lunare / marziana. Due treni trasportanti esplosivo e carburante per shuttle si scontrano in Corea, distruggendo migliaia di case e facendo 1300 vittime. Il subcontinente Indiano viene allertato in anticipo dell’ imminenza di un super terremoto nell’ oceano e comincia un programma di evacuazioni di massa ma ciò non servirà a limitare i danni ambientali causati dagli tsunami in India, Thailandia, Sri Lanka, Malesia, Myanmar, Bangladesh e Indonesia, e tantissimi saranno gli stranieri rimasti vittime per l’ inefficienza del programma. Il benessere di tali paesi ne verrà compromesso.

2092 – L’ Antartica Ovest e’ colonizzata in massa, e la gente gode dei vantaggi dati dalle modifiche climatiche artificiali messe in atto nel territorio. È possibile coltivare, si insediano fattorie e ranch, vi sono metropoli e melting pots paragonabili a Londra e New York. È la terra delle opportunità moderna. Metà del suo territorio va all’ Australia e alla Norvegia, poi a Nuova Zelanda, Francia, Inghilterra, Cile e Argentina. Muore il Papa Polacco, la General Motors e’ out of business,  Mumbai in India e’ fermata da un metro di pioggia in 24 ore, e un terribile uragano devasta Messico e Louisiana.

2093 – Prima volta per un leader Lgbt in continente africano. Un forte terremoto genera una eruzione e una colata di fango a Java, Indonesia facendo fra le 11.000 e le 36.000 vittime. Il Kazakistan manda uomini nello spazio per la prima volta,  e il leader Messicano manda milizia robotica è umana a combattere i separatisti zapatisti in Michoacan causando una guerra civile.

2094 – Osservazione super dettagliata di Gliese 581 C, un noto esopianeta. La Grecia subisce l’ ondata di calore del secolo e la rete elettrica collassa, e vi sono devastanti incendi.

2095 – Da ora persino in Africa una donna ha un figlio solo, raramente due. Il dialogo verbale fra giovani e’ spesso ritenuto superfluo e sconveniente. Sopravvivono come lingue solo inglese, cinese, spagnolo, hindi e portoghese, e linguaggi locali, proverbi e tradizioni escluse da questa categoria stanno sparendo. L ‘ uomo esplora il sistema di Saturno e si può viaggiare per miliardi di km in pochi giorni o settimane. Iran lancia prima colonia su Luna o Marte, il leader rivoluzionario simile a Fidel Castro si dimette in Giappone. Parte la prima nave – città galleggiante in viaggio fra Southampton, Inghilterra, e Dubai, la Regina Elisabetta II. Antartica Ovest discute un referendum sull’ indipendenza.

2096 – Cuba e’ il primo paese a dare diritti civili ad androidi e altro genere di AI. Una Designer Baby e’ leader di un paese per la prima volta, in Irlanda. Sorge preoccupazione per una epidemia globale influenzale che parte dal Messico. Iran lancia prima rivoluzione nel cyberspazio causata da frode elettorale, e arriva il remake di Avatar nei cinema. Antartica Ovest raggiunge autonomia, ha le sue forze dell’ ordine e il suo linguaggio ufficiale, gestisce da sola sistema di giustizia e risorse naturali. Il sistema cyber spaziale viene quasi compromesso dall’ isteria generatasi a Los Angeles per la morte del più famoso cantante latino americano. La Bolivia cede parte del suo territorio per creare uno stato indipendente per gli indigeni quechua / aymara / mestizo. Scoperto forse il primo esopianeta con vita extraterrestre.

2097 – Superterremoto ad Haiti o altra isola fa centinaia di migliaia di vittime. Anche il Cile subisce un forte sisma che arriva quasi a magnitudo 9.0. A milioni evacuano il Pakistan flagellato da alluvioni, e comincia una nuova rivoluzione araba.

2098 – Disordini sociali e politici smuovono tutto il territorio nordafricano e arabo, è un devastante sisma compromette il ritrovato benessere giapponese danneggiando anche le centrali a fusione. Tempo di rivoluzioni per circa 80 paesi diversi e un movimento si forma anche in Messico, che termina la sua guerra con il Sunnistan.

2099 – Livello delle acque generalmente sale ora di due metri, le Maldive sono scomparse e vengono spesi trilioni per la difesa costiera. 80% della foresta amazzonica andato perso, il lavoro e’ sempre meno necessario e richiesto per la vita di base, e anche le spese per le necessità. Quasi tutto viene prodotto privatamente, e si può scegliere quanto lavorare, generalmente 4 ore al giorno per 5 giorni. Il subcontinente indiano rimane senza energia elettrica per giorni. Vi sono gare di space dive- out che superano la barriera del suono a 40 km di altezza. Uragano causa ondata di marea in città di Messico e sorgono leggende sulla fine del mondo in stile Maya 2012.

2100 – L’ aspettativa di vita alla nascita e’ 100 anni, il 12 % degli uccelli sono estinti, e sono scaricabili online upgrade a per imparare abilità e sviluppare conoscenze, non ci sono più patenti e allenatori. NY, Londra, Hong Kong, Shanghai, Sydney , sono afflitte da alluvioni e gradualmente abbandonate. Sorgono tante città galleggianti autosufficienti e nomadi nel Sud Est Asiatico, anche di 100.000 abitanti, come anche arcipelaghi artificiali e micronazioni. È in atto operazione di ripulitura degli oceani. Probabilmente dismessa la figura del Pontefice con la dimissione o la morte dell’ attuale o trasferimento di sede in Argentina.






Allarme sincromisticismo: occhio al 23 giugno

18 06 2016
13413622_613483098819666_4986111663223437985_n

Il 23 giugno il film “Indipendence day resurgence”, il 23 giugno i britannici votano se rimanere o no nell’Unione Europea. Europa e Gran Bretagna evidenziate nel poster del film.

2016-06-20-summer-solstice-quintile-kite

Solstizio d’estate 2016, due giorni prima del 23 giugno.

5001157

Stonehenge, la struttura neolitica in Gran Bretagna fatta apposta per cose come il Solstizio d’estate.

images (2)

La rivista “THE SUN”, di proprietà dell’influente magnate Rupert Murdoch, mostra di appoggiare l’uscita dall’Unione Europea.

Queen-Brexit-Sun

Anche la regina! Sempre secondo “The Sun”.





Protetto: Nuovo post di sole immagini 4

31 05 2016

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:





Riflessioni di vita -Interconnessione fra realtà e immaginazione

26 05 2016

sincro 2

Quest’ anno si sta decisamente configurando come un anno intenso e decisamente non di transizione. Le cose stanno accadendo. Ora. Astrologicamente abbiamo attraversato un periodo di forte lentezza dettato dai numerosi pianeti retrogradi, ma gradualmente ne stiamo uscendo fuori, e la vita riprende ad allinearsi con la corrente del Grande Fiume. Ho passato tre settimane fra aprile e maggio a rileggere la saga degli Animorphs e ho costruito una timeline degli eventi nella saga, cosa che mi ha preso talmente tanto tempo che ho messo da parte la mia consueta agenda – diario di viaggio anche se ho tenuto una agenda di riserva con un costante riassunto dei punti focali della giornata. Le sincronicità e i sogni speciali sono tornati. Si sta dispiegando un nuovo ciclo in questo senso, nuove storie mistiche e nuovi collegamenti fra l’ immaginario e il reale. Sono persino in pausa temporanea dalla mia occupazione , così che mi posso concentrare con la mia consueta lente di ingrandimento nella mia mente interiore e posso riepilogare tutti i miei vari schemi mentali e la mia personale connessione con il mondo e revisionarla costantemente.

Avevo già spiegato come ho scoperto che per quanto riguarda la vita personale, si suppone di ognuno di noi, vi sono collegamenti fra gli anni a distanza di 3, 6, 9, 12, 15 e così via, e avevo scritto che avevo raccolto circa 60 sincronicità che ne determinano la veridicità…Ebbene, nel corso di questi mesi potrei aver ormai raggiunto la novantina, non riesco più a tenerne il conto. Tutto torna indietro, come prima ma mai come prima, le persone sono diverse ma intrinsicamente collegate a quelle precedenti.

Addirittura sto notando collegamenti fra i libri che leggo , le serie tv che ho guardato, e la vita del presente, come se fosse tutto già predestinato, come se mi servisse per capire finalmente le cose. La realtà si sta intersecando, le persone diventano personaggi, e tutte queste storie sembrano parlare a me, mandarmi un messaggio. Sembra un poco folle, ma se voi poteste vedere come vedo io potreste capire. Io sono uno che ritiene che questa realtà concreta che tanti osannano non sia poi così concreta, o almeno, sicuramente c’è una realtà reale da qualche parte, ma è improbabile che sia quella della nostra vita quotidiana. Il tempo possiede una struttura e un dna , un orologio biologico con cui si possono fare previsioni, secondo la nota teoria della timewave, e questo blog ha già spiegato nei dettagli le ragioni che ci spingono a pensare ( nostra opinione personale discutibile per chi vuole ) che siamo dentro a una simulazione. Forse non è tanto egoista pensare che l’ universo sta cercando di espormi qualcosa , di comunicare e farmi comprendere.

Come avevo già scritto, ho cominciato come scopritore di sincronicità e di collegamenti, poi ho cominciato a fare da magazziniere, per poi cominciare ad anticipare, e ora stanno arrivando le risposte alle domande. Sono passato a un altro livello di profondità e di awareness, sono cosciente, super cosciente. Questo è decisamente l’ anno della chiarezza, tutti i miei dati, i miei schemi mentali sono serviti, anche il mondo ha il suo deep web, inteso come il lato dell’ iceberg nascosto, e io mi sono immerso e ne ho trovato la fonte.

E’ come ai vecchi tempi. All’ epoca, 2007- 2008 , ero molto vicino alla ” fonte ” e percepivo le cose con grande profondità e coscienza, sentivo con le emozioni, a volte così fortemente che ne ero sconcertato. Quest’ anno sono tornate anche quelle scosse di emozione e di percezione che mi contraddistinguevano tanto tempo fa.

Sarà un’ estate spirituale, questa, mistica e memorabile. Alla fine del 2014 fino a qualche mese fa avevo attraversato una fase di concentrazione sul sociale che mi aveva distolto dagli enigmi della mia vita interiore, e ironicamente è servito a fornirmi delle risposte.

Ho la sensazione che tutto stia venendo fuori, che siamo a un punto dove possiamo osservare lontano, sia nel passato che nel futuro, essendo il frutto interamente frutto delle decisioni del passato e intrinsecamente collegato.

Potrei essere uno scherzo della natura…La mia conoscenza del mio personale passato e delle teorie secondo cui il passato si ripete e si ripresenta in versioni alternative mi ha dato un sacco di vantaggi e possibilità di visualizzare il futuro. Possiedo un vero e proprio diario del ” non ancora accaduto “.

Ogni persona che mi sta accanto ha un suo ruolo, e ha un suo archetipo, una storia da raccontare e tracce da lasciare. La fase della confusione è terminata. Certo, alcuni aspetti del futuro rimangono tuttora oscuri, ma forse le risposte non tarderanno poi così tanto ad arrivare. Aspetto che cominci il periodo della manifestazione, quando tutto quanto è stato spiegato, ipotizzato in questo blog avrà il suo corrispettivo reale nella vita concreta.





Teoria del caos e complessi psicologici, di Iona Miller, 1991

1 05 2016

 

C’è una similarità tra gli “strani attrattori” della teoria del caos e la nozione junghiana dei complessi psicologici, qualcosa che può essere più di una metafora. Un complesso è un gruppo di rappresentazioni inconsce che suscitano sensazioni ricche di significato. E’ una sorta di collettore del simbolismo tutto collegato a uno stesso archetipo, variazioni su un tema avvolti nelle infrastrutture della nostra mente subconscia. Gli attrattori esibiscono la loro capacità interattiva nella psiche, dimostrando il loro attrattivo o seduttivo potere come fenomeni, idee, teorie, umori e comportamenti. La metafora scientifica fornita dalla teoria del caos ci permette di descrivere la psiche in termini congruenti con la realtà fisica come attualmente intesa nei SCD (sistemi complessi dinamici).

 

Che le persone dovrebbero soccombere a quelle immagini eterne è del tutto normale, in effetti è ciò per cui sono fatte quelle immagini. Esse sono fatte per attrarre, per convincere, per affascinare e sopraffare. Sono create dalla massa primordiale di rivelazione.

C.G. Jung.

 

Se la carica di uno – o più – dei “punti nodali” diventa così potente che “magneticamente” (agendo come il nucleo di una cellula), attrae tutto a se stessa e così confronta l’ego con un’entità aliena, divenuta autonoma – allora abbiamo un complesso —

Jolande Jacobi

 

lorenz2_f

Secondo il mito greco classico, solo il Caos esisteva all’inizio. L’ “Impero del Caso” alla fine ha prodotto Gea, il profondo respiro della Terra, detto anche Materia. Per necessità d’esistere, anche la forza di attrazione è dovuta comparire  (Eros). Urano, il cielo stellato, l’impulso evolutivo, è figlio primogenito di Gea.

In altre parole, la prima discesa della materia sulla soglia dell’esistenza concreta, proveniva da una matrix caotica. Il Caos, le fauci spalancate dello spazio aperto, è un principio cosmico puro. Questa trinità cosmica di caos, materia e attrazione è al centro della teoria del caos, il campo dei sistemi dinamici complessi (SDC).

Proprio come l’antico pantheon ha contribuito a orientare i Greci come un punto di vista fondamentale, i SDC forniscono gli strumenti per la costruzione di mappe cognitive le quali funzionano in un modo pratico per avvantaggiarci nella nostra evoluzione. I SDC ci forniscono fenomeni, modelli e metafore come il caos deterministico, gli “strani attrattori”, la turbolenza, l’estensione pieghevole dello spaziotempo, e i fenomeni non lineari.

Diversi psicologi junghiani, in particolare Ernest Rossi, hanno osservato che la nuova scienza della teoria del caos, con i suoi strani attrattori, è indicativa di alcune delle più basilari affermazioni di Jung sulla psiche. In realtà, essi hanno notato come il concetto di “strani attrattori” è l’ archetipo nella sua essenza.

Nelle scienze in generale, questo concetto di attrattori caotici ha preso la caratteristica di un archetipo attivato nell’inconscio collettivo. Ancora una volta, l’attrattore mostra la sua capacità auto-iterativa dimostrando il suo attrattivo o seduttivo potere come un fenomeno, un’idea o una teoria. I sistemi caotici mostrano certe caratteristiche come i cicli complessi di feedback, l’ auto-organizzazione, un comportamento olistico, l’ imprevedibilità intrinseca. Molti di questi descrittori qualitativi si applicano direttamente alle concezioni di Jung sulla psiche.

E’ facile cominciare tratteggiando analogie col suo concetto del sé, i complessi, gli archetipi e gli effetti apparentemente caotici che infondono sull’ego e i suoi concetti di controllo e ordine. Jung giunge alle sue teorie della psiche attraverso osservazioni empiriche di prima mano sui suoi pazienti. Egli condivide un interesse nelle sue speranze, sogni, problemi, sistemi di credenze e miti che danno i loro significati di vita.

Jung ha fiducia nella sua percezione dei fenomeni psicologici quando delinea le caratteristiche dei sistemi complessi dinamici da noi chiamati psiche. La complessità della psiche riflette non solo gli argomenti della salute mentale e del benessere. Ancora più fondamentalmente riguarda direttamente gli argomenti della sopravvivenza e dell’evoluzione. Un sistema complesso è più creativo e flessibile nel risolvere tutti i problemi che la vita ha da offrire.

Heinz Pagel, nel libro I sogni della ragione, suggerisce che la scienza ha snobbato le relazioni di base tra il caos, l’ordine e l’evoluzione: i sistemi complessi mostrano un ordine più spontaneo di quanto supporremmo e che la teoria evoluzionistica ha ignorato. Ma questa consapevolezza inizia solo a dare forma al nostro problema…Adesso il compito diventa molto più ostico, perché dobbiamo non solo dare un’immagine alle proprietà di auto-ordinamento dei sistemi complessi, ma anche provare a capire quanto tali interazioni di auto-ordinamento guida, consente, costringe e interagisce con la selezione naturale. Vale la pena notare come questo problema non sia stato mai affrontato.

Lo psicologo Abraham Maslov descrive il processo di sviluppo degli esseri umani come una serie di risalite periodiche che iniziano con  problemi di sopravvivenza di base e culminano con l’auto-realizzazione. La capacità di eseguire il proprio libero arbitrio aumenta in modo esponenziale. Questo perché l’energia e la libido, precedentemente avvolte in schemi bloccati, diventano disponibili all’ego per utilizzarli come meglio crede.

Malgrado il fatto che Jung avesse un profondo desiderio nel vedere una specie di “teoria del campo unificato” tra la fisica e la psicologia, continuò a supportare le sue proprie osservazioni, piuttosto che restringerle alle limitate metafore scientifiche del suo tempo. Le scienze fisiche non si erano ancora nemmeno avvicinate ai concetti junghiani. La sua visione della psicologia profonda basata su ARCHETIPI (leggi “ATTRATTORI”) sfugge al letto di Procuste delle vedute limitate della fisica.

fractal-language-teaching-007

Finalmente, le nuove scienze  forniscono qualche giustificazione alla sua idea che la psiche non è differente dalla materia. Nel loro articolo “Pensiero junghiano e sistemi dinamici” (PSYCHOLOGICAL PERSPECTIVES, Spring 1989, Vol. 20, #1), May e Groder riassumono la caratteristica principale delle idee di Jung che si collegano alla teoria del Caos: la descrizione junghiana dei fenomeni psicologici è molto simile alle descrizioni dei sistemi provenienti dalla nuova scienza del caos…Jung descrive regolari e ricorrenti forme qualitative (archetipi) contenute nelle interazioni umane; egli sottolinea la natura polare interazionale dei fenomeni umani (anima/animus – ombra/luce); e nota il potenziale per schemi di eventi correlati in un modo oltre l’immediata relazione causa-effetto. Uno dei più grandi contributi di Jung fu il suo insistere sulla validità di tali fenomeni davanti alle restrittive metafore scientifiche del suo tempo. Caos e sistemi dinamici adesso forniscono termini di scienza “dura” che si adattano e supportano le osservazioni di Jung.

La metafora scientifica fornita dalla teoria del caos ci permette di descrivere la psiche in termini congruenti con la realtà fisica come attualmente intesa. Essa fornisce una metafora comprensiva per unificare la realtà fisica, emozionale, mentale e spirituale. Ciò ricorda molto da vicino le parole di Ermete Trismegisto, “Così in alto così in basso”; essa fornisce un ponte per dispiegare il “Paradiso in Terra”, un mezzo per manifestare e radicare energia spirituale, che non mira solo a creare ma anche a guarire.

Un fondamento empirico è essenziale per ogni filosofia di vita ben radicata nella realtà e per una realistica visione di sé. Ci aiuta a evolvere fuori dalla divisone corpo-mente/natura-spirito instillata durante l’era della scienza meccanicista. Le grandi menti, come quella di Jung, si sono mosse in questa direzione, aspettando che la scienza li raggiungesse prima o poi.

La coscienza può essere un campo onnipervasivo, ma la consapevolezza può essere immaginata più come una torcia che può selettivamente mettere a fuoco aree differenti. Si può ampliare il raggio ed espandere l’auto-consapevolezza e includere sempre più coscienza attraverso esperienze di psicoterapia, meditazione e la comprensione mentale della natura fisica della realtà.

La meccanica newtoniana è ottima per descrivere il movimento dei pianeti e dei sistemi stellari. La meccanica dei quanti, con la sua incertezza intrinseca, la non località e la sua “confusionarietà”, descrive i misteri del regno subatomico. Gli esseri umani sicuramente partecipano in entrambe le scale, ma piuttosto che solo macro e micro sistemi, abbiamo bisogno di uno che si adatti alla scala umana. Tale modello ha bisogno di essere compatibile con le capacità umane e le esperienze.

In questa gamma mediana (mesocosmo) sembra che il caos regni supremo. Vediamo il caos nelle varie forme del movimento turbolento e nella naturale crescita in natura. Lo vediamo nel volo degli uccelli, nei semi del girasole, nelle rapide del fiume, nei modelli climatici, e in molto altro. E lo vediamo nei nostri destini. Possiamo anche trovare qualche significativo principio ordinativo in quel caos che chiamiamo divino.

Questo modello di caos, intuitivo e propositivo, è forse un aspetto sottostante al concetto di karma. Può non apparire a un individuo perché certi tipi di esperienza vengono, ma sembra esserci un sottostante ordine e proposito, anche se può rimanere inconscio. Le scelte implicite nel libero arbitrio insite nei sistemi caotici sembrano avere qualche responsabilità sull’ego in evoluzione. Un atto di libera volontà rappresenta la comprensione razionale a partire da esperienze passate, interessi personali e potenziali ricompense.

La teoria del caos ci dà un linguaggio matematico visuale per la creazione di strani grafici attrattori in sistemi dinamici, che possono essere applicati nella psiche individuale o nelle relazioni interattive. Tale tecnologia è già stata applicata al comportamento umano. Ordine e caos nel campo emozionale sono stati studiati da matematici e studiosi della psiche. I loro studi [vedi “Psychology today”, maggio 1989, pag 21] han prodotto modelli del comportamento caotico e instabile di una persona in comparazione col suo comportamento stabile. Il comportamento stabile può essere immaginato come il cielo, quello instabile come montagne, con piccole tasche o “grotte” di serenità dentro di esse.

Secondo Jerome Sashin dell’ “Harvard medical school”, “Se impedissimo allo stato mentale di una persona di cadere in una di queste caverne, il suo comportamento si stabilizzerebbe”. Forse la cura dei sogni, attraverso il caos, è la strada più breve qui. Spesso si va direttamente dentro le “grotte” simboliche.

Anche la malattia mentale può riguardare i fenomeni di attrattori strani nel cervello o nel campo emotivo. Alcuni ricercatori ritengono, per esempio, che un certo numero di disturbi mentali, come la malattia maniaco-depressiva e la schizofrenia, si verificano quando i sistemi regolatori biologici cessano di funzionare al loro normale punto fisso, e cambiano improvvisamente in un altro punto stabile, ma anormale. Nella teoria del caos, quando un attrattore scompare a causa di improvviso cambiamento catastrofico, il sistema diventa senza struttura e sperimenta un periodo di “caos transitorio” prima che venga trovato un altro attrattore. Infatti si possono  sperimentare delle crisi d’identità durante i maggiori passaggi della vita.

Forse non è un caso che la teoria dei complessi di Jung condivide una relazione semantica ed essenziale con la dinamica dei sistemi complessi. Sia i complessi che gli archetipi funzionano come strani attrattori, disegnando numerose associazioni attorno a sé. Questi punti di connessione psichica sono strumenti nella fondazione di sistemi di credenze, risposte emotive e comportamento. Ogni archetipo ha i suoi parametri, ma all’interno del  mito vi sono una miriade di possibilità confuse che vengono riprodotti attraverso la personalità apparentemente a caso, almeno per un osservatore casuale. Eppure ognuna ha il suo scopo e il suo caratteristico aspetto.

L’attivazione di un MITEMA in una vita viene decodificato notando i suoi effetti corrispondenti, nei sogni e nello stato di veglia. Il mito personale, o mitema, di un individuo, potrebbe essere concepito come un attrattore caotico attivato. In un altra fase della vita, l’attenzione potrebbe cambiare per gli altri. Qualche volta queste transizioni avvengono in modo abbastanza liscio, altre volte in maniera competitiva, altre volte catastrofica, gettando via la vecchia struttura in una maniera incontrollabile.

L’ego può soffrire grandemente da questo essere come strappato da profonde forze interiori, specialmente se non ci sono abbastanza informazioni e quindi non si può ottenere significato dall’esperienza. Per qualcuno, l’interruzione può portare a una rottura psicotica, mentre ad altri apre le porte a una nuova libertà e a un senso espanso del sé e della creatività. Ci sono molte domande che sorgono dentro il modello di sviluppo umano basato sulla teoria del caos.

Possiamo congetturare sul perché si formano certi attrattori o complessi. Veramente, non sappiamo perché alcuni emergano e altri rimangono sullo sfondo. Ma sappiamo che quando due o più sono in competizione per differenti comportamenti e attitudini, la risultante scissione psichica può essere dolorosa, facendo partire un profondo conflitto che può non essere semplice da risolvere. La libera scelta può essere un fattore, ma le nostre scelte sono limitate dalle nostre attitudini concernenti ciò che crediamo sia possibile per noi. L’unica soluzione è quella di immergersi a livelli più profondi, alla ricerca di trasformazioni rivoluzionarie, un salto quantico in consapevolezza.

Il primo passo è capire come questi attrattori che ci riguardano abbiano a che fare coi nostri complessi personali, le nostre esperienze distorte del nostro grezzo potere archetipico.

Ci sono certi ovvi paralleli tra gli strani attrattori e i fenomeni psicologici dei complessi. Il complesso è un sensitivo-sensoriale gruppo di rappresentazioni nell’inconscio. E’ una sorta di collettore di simbolismi tutti connessi allo stesso archetipo, variazioni sul tema, avvolte nell’infrastruttura della nostra mente subconscia. I complessi possono essere “cablati” nel nostro sistema psichico. Noi non siamo mai potuti esistere senza di loro e i loro vari gradi d’influenza. I complessi consistono non solo nei significati ma anche nei valori, e ciò dipende dall’intensità del tono sensoriale, secondo Jung. Tutti loro possono mostrare sintomi psichici e somatici, e combinazioni dei due.

figure3

 

Un complesso inconscio agisce come un secondo ego in conflitto con l’ego cosciente, un alter ego. Questo conflitto piazza l’individuo in mezzo a due verità, due correnti contrastanti della volontà, minacciando di strappare loro in due. Un complesso può inghiottire o sopraffare l’ego attraverso una parziale o totale identificazione tra gli ego e il complesso. Un complesso può manifestarsi sottoforma di spiriti, suoni, animali, figure ecc. Un profondo conflitto inconscio può apparire come la visione di un UFO o anche un rapimento o qualche altro fenomeno psichico. Si tratta di una specie di chiamata iniziatica al Mistero. L’ego può prendere diverse attitudini verso il complesso:

  1. Totale inconsapevolezza della sua esistenza
  2. Identificazione
  3. Proiezione
  4. Confronto

Ma solo il confronto, o l’empatica identificazione conscia, può aiutare l’ego a venire alle prese con il complesso e portare alla sua risoluzione. Andare avanti e indietro tra l’ego e il complesso genera polarizzazione. Per Jung, i complessi erano i “nodali o focali punti della vita psichica, che non dovrebbero essere assenti, perché se lo fossero l’attività psichica verrebbe a un punto morto”. Essi costituiscono questi “punti nevralgici” nella struttura psichica, ai quali si aggrapperanno elementi indigesti, inaccettabili, elementi di conflitto.

Portare i nostri complessi è di solito un peso doloroso e imbarazzante. Ma il fatto che essi siano dolorosi non prova che siano anche disturbi patologici. Noi patologizziamo sempre ma fino a che punto e come agiamo su questo? Tutti gli esseri umani hanno complessi. Essi costituiscono la struttura della parte inconscia della psiche e sono la sua normale manifestazione. Dal punto di vista del comportamento, i tratti della personalità sono strani attrattori.

Jung afferma che “i complessi rappresentano ovviamente un tipo di inferiorità nel senso più ampio — una dichiarazione che devo subito qualificare dicendo che avere complessi non significa necessariamente indicare inferiorità. Significa solo che qualcosa di incompatibile, non assimilato e conflittuale esiste — forse come un ostacolo, ma anche come uno stimolo per maggiori sforzi e così, forse, come un’apertura a nuove possibilità di realizzazione”.

Jung ha anche ritenuto che certi complessi sono tratti interamente da una situazione reale, sopratutto quelli che appaiono nella crisi spirituale di mezz’età. Di qualcuno di questi complessi non se n’è mai avuto consapevolezza precedentemente. Essi crescono dall’inconscio e invadono la mente conscia con i loro bizzarri e inaccettabili impulsi. Interferiscono coi complessi dell’ego e la funzionalità. Jung credeva anche che certi complessi sorgono in seguito a stressanti e dolorose esperienze di vita. Quando sperimentiamo un trauma questo può diventare un complesso.

Questi complessi inconsci sono di natura personale. Sono una fonte di stress subliminale post-traumatico. Ma ci sono anche altre, autonome sub-personalità, che provengono da una fonte che non ha nulla a che fare con la nostra vita quotidiana. Essi hanno a che fare con i profondi irrazionali contenuti della psiche –di cui in precedenza non si ha mai avuto consapevolezza. Jung li nominava “ombra”, “anima/animus” e il sé.

A differenza dei contenuti dell’inconscio personale, che sembra “appartenere solo a noi”, i contenuti dell'”inconscio collettivo” ci sembrano alieni (Non-io), come se ci invadessero dal di fuori. La reintegrazione del complesso personale ha l’effetto di rilasciare e spesso di guarire, mentalmente e fisicamente.

Ma l’invasione del complesso dalla psiche collettiva profonda è un disturbante, anche minaccioso, fenomeno. Il parallelo con le credenze primitive nelle anime e negli spiriti è ovvio. Ciò è da dove vengono queste energie e queste immagini. Le anime corrispondono ai complessi autonomi dell’inconscio personale. Gli spiriti a quelli dell’inconscio collettivo. In psicoterapia, solo un certo numero di complessi, che variano a seconda degli individui, possono essere resi consci. Nessuno potrà mai afferrare l’intero contenuto della psiche o del sé. Tentare una cosa simile sarebbe più che qualcosa di “supereroico”, un errore dell’ego. E’ qualcosa di troppo grande da prendere in considerazione.

I restanti complessi continuano a esistere come “punti nodali” o “elementi nucleari” che appartengono alla matrix eterna di ogni psiche umana. Essi rimangono potenziali e non si sviluppano nel mondo oggettivo. Sebbene l’energia psichica operi continuamente, funziona come funzionano i quanti che, nella nostra comparazione sono i complessi: numerevoli piccoli incroci di una rete invisibile.

Secondo Jung e Jacobi, proprio qui, in questi incroci, distinti dallo “spazio vuoto”, è concentrata la carica energetica della psiche collettiva, la quale in un certo senso agisce COME IL CENTRO DI UN CAMPO MAGNETICO. Se la carica di uno, o più, di questi “punti nodali” diventa così potente da ATTRARRE “MAGNETICAMENTE” (agendo come il nucleo di una cellula) OGNI COSA A SE’,  a questo modo l’ego è come a confronto con un’entità aliena, una “scheggia di psiche” diventata autonoma–e quindi abbiamo un complesso.

Se tale entità si esprime attraverso imago trans-personali mitiche o universali, esse sono originate dall’inconscio collettivo. Se essa è contaminata da materiale individuale e personalistico, se appare come un conflitto personalizzato, ha origine dall’inconscio personale. In definitiva, i complessi hanno: 1) due tipi di radici – traumi infantili o eventi e conflitti reali; 2) due tipi di natura – patologica o sana; 3) due tipi di espressione – bipolare, positiva e negativa.

I complessi, come strani attrattori di una non definita energia psichica, sono in realtà proprio le generiche e dinamiche strutture della psiche. I complessi stessi sono essenziali, componenti sani della psiche, non sono “scherzi del destino”. Ciò che proviene dall’inconscio collettivo può essere intenso, ma non è mai “patologico.” Tutti i nostri malesseri provengono da disturbi dell’inconscio personale. Ed è proprio qui che i puri complessi vengono tinti dai nostri conflitti individuali.

Quando il complesso viene purificato dal bagaglio emotivo dell’espressione personalistica, il suo puro, vero, centro archetipico brilla e traspare. Il personale è sovrapposto al transpersonale, ma ciò può venire cambiato dalla psicoterapia, aumentando la consapevolezza cosciente, e quindi il cuore o nucleo archetipico si mostra attraverso. Quando il conflitto sembra irrisolvibile per la consapevolezza, quando i suoi desideri sono continuamente ostacolati, noi spesso scopriamo che è il contenuto della psiche collettiva a essere intrattabile. Se un complesso rimane solo un più o meno grande strano attrattore nelle psiche collettiva, se non viene gonfiato con troppo bagaglio personale, allora di solito è qualcosa di positivo. Funziona come una cellula che fornisce energia, da cui fiorisce tutta la vita psichica. Ma se è sovraccaricata, finisce per essere qualcosa di negativo, sottoforma di nevrosi e psicosi.

Erich Neumann commentò in Origini e storia della consapevolezza: “Noi possiamo vedere nei casi patologici, nelle idee fisse e compulsive, manie e anche stati di possessione – e anche in ogni processo creativo dove il lavoro assorbe e drena tutti i contenuti estranei, come un contenuto inconscio attira tutti gli altri a se stesso, consumandoli, subordinandoli e co-ordinandoli, formando con essi un sistema di relazioni da esso dominate. Quando la mente conscia non può far fronte a questi contenuti, il risultato è frammentazione, disorganizzazione, disintegrazione — caos.”

Il ruolo del complesso è determinato dalla sua interazione con la mente cosciente, quali stati essa crea, se non lo si capisce, la personalità viene destabilizzata. Ma comprendendolo, il complesso apre la possibilità di riposizionarsi a un altro livello. Ci vuole comprensione e dunque assimilazione e integrazione del complesso per placare la sua energia distruttiva. In caso contrario, la mente cosciente cade vittima di una regressione ed é inghiottita dalla psiche profonda. Torna al punto di partenza della ricerca dell’eroe: l’uccisione del drago. Il pericolo, l’ansietà e lo stress prodotti durante un confronto con i complessi della psiche transpersonale, che possono creare una personale catastrofe.

Il caos catastrofico, di solito porta a ciò che viene chiamata una biforcazione o scissione dell’energia in due direzioni diverse. L’esperienza può essere sconvolgente. Ma talvolta la regressione aiuta il processo di evoluzione e porta a una creativa trasformazione e rinnovamento del sé. Dunque, il beneficio potenziale fa che i rischi valgano la pena. Può portare alla creatività espressiva e anche artistica.

 

Riferimenti:

PSYCHOLOGICAL PERSPECTIVES, Vol. 20, Number 1, Spring-Summer 1989.
COMPLEX, ARCHETYPE, AND SYMBOL, Jolande Jacobi, Princeton University Press, 1959.
THE ORIGINS & HISTORY OF CONSCIOUSNESS, Erich Neumann, Princeton University Press, 1954.

http://holographicarchetypes.weebly.com/archetype-attractors.html

 

 








Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 60 follower