Allarme rosso Birmingham – Giochi del Commonwealth – cicli storici e transiti astrologici convergono

19 07 2022

Questo è un articolo che vuole segnalare una inusuale convergenza di transiti astrologici e di cicli storici che mi hanno portato di recente ad intuire che potenzialmente lo svolgimento dei Giochi del Commonwealth del prossimo 28 luglio – 8 agosto 2022 potrebbe essere sconvolto da un attentato terroristico.  

In realtà, come mostrato nell’ articolo che ha inaugurato quest’ anno sulle prospettive annuali relative agli eventi secondo i cicli storici da me individuati molti anni fa, la mia attenzione era focalizzata sull’ ipotesi di un evento di grande magnitudo ai Mondiali di Calcio 2022 in Qatar fra novembre e dicembre, ma consultando una altra volta i cicli storici per capire a che punto siamo arrivati e che cosa è effettivamente accaduto che si può allacciare alle ipotesi da me proposte ho intuito che c’è un altro evento sportivo potenzialmente a rischio

Un altro potenziale allaccio ai potenziali eventi in Qatar è rappresentato dalla battaglia per il Kuwait del 1990 e l’ attacco in Giordania del 2005

Si comincia con il 1985 e la strage allo stadio dell’ Heysel: una tragedia avvenuta il 29 maggio 1985, poco prima dell’inizio della finale di Coppa dei Campioni di calcio tra Juventus e Liverpool allo stadio Heysel di Bruxelles, in cui morirono 39 persone, di cui 32 italiane, e ne rimasero ferite oltre 600, l’ attacco alla Thatcher e all’ hotel dove alloggiava del 1990 tramite autobomba, la partita dell’ assedio del 1530, le OLIMPIADI DEL TERRORE con UCCISIONE DI ATLETI E OSTAGGI nel 1972 in Germania (segnalo anche nel 1956 la esplosione di 7 camion bomba in Colombia che uccisero 10.000 persone e potrebbero avere chi sa mai un allaccio) e in particolare segnalo anche l’ allaccio fra 2022 e 2005 e l’ ATTACCO TERRORISTICO A LONDRA nel mese di Luglio e l’ allaccio all’ “anno terribile” britannico del 1992, l’ attacco con esplosivi all’ evento sportivo del “Centennale delle Olimpiadi” a fine luglio 1996 che ha ferito più di 110 persone.

Quest’ anno è collegato al 1848 e alla sua Primavera dei Popoli, (ma anche ai Moti del 1830) e a dispetto della loro mancata apparizione nel mondo mediatico televisivo, in diverse nazioni del mondo il popolo appunto nel 2022 si sta ribellando e sta mostrando il suo potenziale, i casi più eclatanti dei quali sono lo Sri Lanka dove è avvenuto un evento simile a quello del Campidoglio nel 2021, e i Paesi Bassi, dove si stanno ribellando gli agricoltori.

Le dimissioni di Boris Johnson in Uk si collegano a diversi eventi come la vicenda di Stuarda del 1587, lo sciopero nazionale britannico del 1985, 1837 Vittoria diventa regina, l’ addio della Thatcher nel 1990 (due eventi che assieme ad altri possono segnalare la dipartita molto prossima della Regina di Inghilterra), lo sciopero generale britannico del 1926, la tragedia della dipartita della principessa Diana del 1997, la formazione del regno Britannico nel 1801, l’ annus horribilis britannico del 1992, la vittoria di Boris, paradossalmente, del 1996

Ricordo anche l’ allaccio fra 2022 e 1958, quando c’ era l’ epoca dello scandalo della medicina Talidomide, qualcosa che si può allacciare alle continue notizie di qualcosa che non va con i vaccini contro il Covid…e al 1798 quando si vaccinava contro il Vaiolo (Vaiolo delle scimmie 2022) ma anche al 1977 e al debellamento del Vaiolo!, l’ epidemia di colera del 1846, la piaga di Londra del 1665 e quella italiana del 1575, la epidemia del 1626, la epidemia cinese del 1538, la influenza aviaria del 1997, la pandemia di influenza asiatica del 1956, la campagna di vaccinazione contro la Polio del 1954, la epidemia influenzale del 2009.

Ancora da vedersi l’ evento (dirottamento aereo) segnalato da diversi cicli storici, come per esempio nel 1970 come si evince da diverse copertine di riviste di notizie statunitensi dell’ epoca, 1985 200 soldati periscono in un incidente aereo, il doppio attentato ad aeroporti del 1985, il disastro degli aerei di Tenerife nel 1977, il crash del Concorde in Francia del 2000, il disastro aereo in Germania del 1988 e anche la esplosione di un aereo in volo sempre dello stesso anno, l’ aereo Iraniano colpito e distrutto da parte degli Usa come errore militare, l’ abbattimento di un aereo statunitense a causa di una bomba, il disastro dell’ Hindenburg nel 1937, la caduta di un aereo Air France nel 2009 e il tentativo di far esplodere un aereo da parte di un kamikaze nello stesso anno, lo schianto di un aereo in una zona densamente popolata del 1996, il dirottamento di un aereo Etiopico con vittime del 1996.

La grande vicenda protagonista dell’ anno in Ucraina si allaccia alla sua indipendenza nel 1918, anno che porta anche l’ allaccio fra Covid e la sua ripresa nel 2022 e la grande pandemia influenzale del 1918, la figura di Caterina di Russia (1762), la peste di Crimea del 1348 che si è diffusa in tutta Europa portando cambiamenti e conseguenze radicali e di elevatissimo impatto sociale (e ricordiamo che nel 1348 avvenne anche la bancarotta Italiana…!), il blocco russo di Berlino del 1948, 1582 guerra fra Russia e Polonia e il 2022 si collega anche al 1630 e alla guerra dei trent’ anni che devastò in modo storico l’ Europa, la nascita della URSS nel 1922, 1772 e la partizione della Polonia, le riforme in Russia del 1722, 1697 e la modernizzazione della Russia fino addirittura al 1147 e al primo riferimento storico alla città di Mosca. Il debutto di Putin nel 2000, le accuse contro Stalin del 1956 e la rivoluzione violenta in Ungheria contro la armata Russa, l’ assassinio dello zar russo nel 1801, il transfer della Crimea nel 1954, 1937 e la epurazione della armata Russa, la disputa energetica con la Russia e il blocco delle risorse del 2007, la crisi nucleare del 1962, gli scioperi e la rivoluzione russa del 1917 con guerra civile e la abdicazione dello zar e il ritorno di Lenin, le manifestazioni contro il dispiegamento di missili nucleari del 1983 e la trasmissione del film sull’ attacco nucleare “The Day After”, lo Sputnik e il primo satellite russo del 1957 e in quell’ anno anche sventato colpo di stato in Russia e le esercitazioni per attacchi nucleari nelle scuole statunitensi, il 1944 e la fine dell’ assedio tedesco di Leningrado e l’ attentato fallito a Hitler e la liberazione della Crimea, il 1905 e la domenica di sangue in Russia e la soppressione delle manifestazioni e la sconfitta da parte del Giappone contro la Russia.

Per il 2022 – 2023 si prospetta anche la potenzialità di una focalizzazione storica contemporanea sul subcontinente Indiano (1970 enorme tifone in Pakistan, l’ Olocausto dei Sikh nel 1762, il sacco di Delhi del 1398, 1948 e l’ assassinio di Gandhi (anche se questo potrebbe essere un allaccio all’ assassinio dell’ ex premier giapponese Shinzo Abe di questo mese, personaggio culturalmente e politicamente molto legato all’ India come anche quello della Bhutto ad un rally politico nel 2007), lo spodestamento della Bhutto nel 1990 e la sua uccisione nel 2007, 1947 i massacri durante l’ esodo del territorio Indiano e la sua partizione, 600 vittime in proteste violente in India nel 1983.  L’ assassinio dell’ ex premier Giapponese potrebbe anche collegarsi all’ assassinio del premier Italiano del 1978. Attenzione anche all’ 8 novembre e alle elezioni di medio termine in Usa, che potrebbero riservare sorprese, sempre se Biden davvero ci arriverà visto il potenziale rischioso per il suo governo, visto l’ allaccio fra il 2022 e la “elezione più pazza della Storia Americana” del 2000. La sparatoria scolastica di fine maggio 2022 a Uvalde si allaccia potenzialmente al disastro scolastico statunitense del 1937 e alla sparatoria universitaria del 2007.

Per il 2023, anno che si anticipa come di più che significativo impatto c’è la potenzialità di una grande eruzione, di un notevole cambiamento climatico verso il raffreddamento globale, una riconfigurazione dell’ Europa con le potenzialità per un principio di collasso del sistema politico e monetario, con la prospettiva della fine dell’ Euro (1815), la grande epidemia si diffonde in Europa (1347), un evento relativo ad una centrale nucleare o ad una escalation nucleare in Ucraina (1986), un allaccio alla nascita della Repubblica Popolare Cinese del 1949, il 1912 e il Titanic, il 1801 e l’ assassinio dello Zar, la potenzialità di un conflitto in Iran, paese che ha appena annunciato essere in grado di produrre una bomba nucleare (La guerra del Golfo nel 1991, che porta anche alla guerra civile Balcanica, un colpo di stato in Russia e la fine di una superpotenza: Russia, Unione Europea o Stati Uniti?), il 1799 e il colpo di stato in Francia, il golpe cileno e la crisi energetica e petrolifera del 1973 causato dall’ avversione verso l’ Iran (ricordiamo anche 2022 – 1947 la crisi alimentare europea), la iperinflazione apocalittica in Germania del 1923, la Primavera dei Popoli che ha scosso l’ Europa nel 1848, 1773 la ribellione del Tea Party a Boston, il 2001 l’ 11 settembre e il ritorno del terrorismo nel mondo, le violenze di Genova (!) e le manifestazioni no global del G8, la rivoluzione Iraniana e l’ attacco e la tenuta di ostaggi all’ ambasciata statunitense in Iran e Pakistan, l’ incidente nucleare in America del 1979, il ruolo del pontefice Polacco e l’ invasione della Russia all’ Afghanistan, il 2006 e la vicenda delle rivolte violente contro le vignette offensive agli Islamici, e la ascesa geopolitica di una Corea del Nord dotata del nucleare, il 1989 e la “rivoluzione tedesca” e quella violenta in Romania e le soppressioni di manifestanti in Cina. La annessione dell’ Austria del 1938, la crisi dei Sudeti, il falso allarme dell’ invasione aliena via radio, la Notte dei Cristalli e i saccheggi, la grande crisi economica e bancaria del 2008, 1963 il discorso del Sogno Afroamericano e l’ assassinio del presidente statunitense, una cosa che si allaccia (il primo) all’ ascesa di Obama del 2008, lasciando spazio alla potenzialità di una ascesa al comando politico di Kamala Harris, vicepresidentessa attuale, poi 1918 e la uscita della Russia dalla guerra in pessime condizioni, la liberazione dei campi da parte della Russia nel 1945, i grandi attacchi della fine della guerra mondiale compreso quello NUCLEARE, il fallimento dei dittatori e i processi di Norimberga, il Big One in California del 1906 e la eruzione del Vesuvio sempre nello stesso anno e la Rivoluzione Francese del 1789 (Plutone approderà in Acquario nel marzo 2023: Libertè, Egalitè, Fraternitè). Poi anche ancora qualcosa riguardante l’ India, Pakistan e Bangladesh con il “terribile anno per il subcontinente” del 1984 (assassinii, massacri e il disastro del Bhopal)

Passiamo ora alla spiegazione dei transiti astrologici che portano potenzialità di grossi rischi geopolitici il 26 LUGLIO 2022, il 28 LUGLIO 2022 e il 1 AGOSTO 2022:

MERCURIO QUADRATO MARTE: paranoia, discussioni potenzialmente pericolose e importanti, aggressioni, combattimenti, sentire che tutto è contro di noi, negoziazioni fallimentari, volatilità e imprevisti di vario genere, decisioni prese di fretta, litigiosità e battibecchi e dibattiti, frustrazioni ed escalations di vario genere, atteggiamento disinibito, esacerbazione dei problemi, commenti pungenti, ostilità, assalti, corsa alle conclusioni sbagliate, passionalità dei discorsi, commenti sarcastici, viaggiare ad alta velocità con potenzialità di incidenti, irritabilità, mettersi sulla difensiva, provocazioni rischiose, necessità di difendere idee e credenze in modo aggressivo, esprimere la rabbia repressa e accesi diverbi.   

MERCURIO IN QUADRATO CONTRO URANO: cambiamenti improvvisi nei piani e progetti per la giornata, bisogno di adattarsi a nuove circostanze, notizie sorprendenti e scioccanti, informazioni arrivate in modo inaspettato, interruzioni delle comunicazioni, viaggi, parlare o dire qualcosa di scioccante per gli altri. Stimoli mentali, bisogno di eccitazione, esasperazione, piccoli imprevisti, cambiamenti fastidiosi, iperattività, ma anche trascuratezza, incalzare degli eventi rende nervosi e sbadati, giudizi avventati, scatti improvvisi e potenziali incidenti alla guida, flash di genialità e intuizione. Può significare “fare un gran casino” e “bruciare i ponti con”.

MARTE CONGIUNTO URANO: il fascino per il pericolo, la innovazione e la velocità, atti di ribellione drastici, flash mentali improvvisi, potenziale alto di incidenti di vario genere, eventi stressanti, reazioni improvvise, bisogno di fare rumore e di farsi sentire, grandi scariche di energia fisica, irrompere in una stanza all’ improvviso, alienazione dagli altri, fascino del cielo, visionarietà, turbo charge, impazienza, incidenti relativi ad uso di coltelli, osare qualcosa, pericolo di incidenti riguardanti il proprio fisico, campagne di liberazione e attivismo politico, estremismo intellettuale, comportamento precipitoso, incidenti straordinari, cose che accadono improvvisamente e in fretta, scarsi e turbolenti rapporti con le autorità, impulsività, incoscienza, rabbia sfogata con violenza, necessità di operazioni chirurgiche, conseguenze inaspettate, mosse azzardate, paura dei cambiamenti, presa di rischi, tensione nervosa, potenziali eventi riguardanti esplosioni

Inoltre il 28 luglio 2022 è anche LUNA NUOVA IN LEONE, il segno dello spettacolo e del fuoco solare cosa che indica nuovi inizi e scoperte, eventi relativi a GIOCHI, SPORT e la RETROGRADAZIONE DI GIOVE, il pianeta della ESPANSIONE E DELLE COSE ENORMI ED ESAGERATE, che porta anche SFORTUNA se retrogrado e una nuova prospettiva interiore sugli eventi, e la perdita di entusiasmo e di fiducia verso il prossimo, crisi di fede e perdita della speranza, e nel segno dell’ Ariete si allaccia a conflitti ed eventi violenti e scontri a fuoco.  





Lungo il percorso ci sono dei tombini aperti ( metafora per indicare il futuro imminente ) – FATE ATTENZIONE – Tutto quello che sono in grado di dire ENGLISH LANGUAGE TRANSLATION INCLUDED

16 12 2018

Oggi sono stato impegnato in una discussione su un forum online

C’è un tizio che si fa chiamare CIEUX che dal 2014 a questa parte attraverso delle ricerche ha intuito che tutti i segnali sincronici indicano che il prossimo 11 SETTEMBRE si svolgerà A PARIGI.

Today I was engaged in a discussion on an online forum, where there is a guy who calls himself Cieux who since 2014 through research has had an intuition that all synchronicity signals indicate that next September 11 will take place in Paris.

Dopo il fenomeno GILET JAUNES in Francia io ho contribuito all’ approfondimento delle sue ricerche poiché da tantissimi anni cerco di comprendere il – metodo Timewave Zero – delle rievocazioni storiche, dal quale mi ero allontanato dopo aver approfondito e constatato la massima precisione dei cicli storici da me scoperti e presentati nel dettaglio in questo blog.

After the phenomenon Gilet Jaunes in France I have contributed to the deepening of his research because for many years I try to understand the method of Timewave Zero of historical resonances, from which I had moved away after having discovered and found the maximum accuracy of the historical cycles I discovered and presented in detail in this blog.

Il fenomeno TIMEWAVE ZERO era emerso nel 2009 dall’ oblio, quando un tizio Australiano aveva iniziato un lunghissimo thread su un forum online presentando l’ intera questione del grafico frattale che indica il flusso della Storia come una serie di rievocazioni storiche. Aveva cominciato a fare previsioni da quello che all’ epoca si interpretava come la rievocazione della Rivoluzione Francese del 1789.

The Timewave ZERO phenomenon had emerged in 2009 from oblivion, when an Australian man had started a very long thread on an online forum presenting the whole issue of the fractal graph indicating the flow of history as a series of historical reenactments. He had begun to make predictions from what was interpreted at the time as the re-enactation of the Revolution French of 1789.

Oggi noi sappiamo che il metodo timewave ha fallito nel 2012, e Peter Meyer ha riconsiderato tutta la questione e ha proposto una nuova timeline, che non ha generato il traguardo necessario per rivalutare la timewave.

Today we know that the Timewave method has failed in 2012, and Peter Meyer has reconsidered the whole issue and proposed a new timeline, which did not generate the milestone ending needed to re-evaluate the timewave.

PERO’ oggi in queste settimane, siamo – chiaramente e quasi innegabilmente – a confronto con finalmente una perfetta rievocazione della Rivoluzione Francese del 1789, con una affinità che non si era mai vista prima in nessuna delle precedenti interpretazioni.

But today in these weeks, we are-clearly and almost undeniably in view of , finally, a perfect re-enactation of the French Revolution of 1789, with an affinity that had never been seen before in any of the previous interpretations. 

E un attacco che indichi l’ inizio dell’ entrata nel ” TREND ” del REGNO DEL TERRORE FRANCESE 1792 – 1794 è già avvenuto.

And an attack that indicates the beginning of the entry into the “TREND” of the French reign of terror 1792-1794 has already happened.

Io NON POSSIEDO CERTEZZA ALCUNA ma temo che la rievocazione del Regno del Terrore possa comportare il verificarsi – o del super attentato previsto da Cieux come un secondo 11 settembre – oppure di un attentato di proporzioni più simili a quello del 13 novembre.

I do not have any certainty but I fear that the re-enactation of the Reign of terror may entail the occurrence-or of the super-attack envisaged by Cieux as a second September 11-or an attack of proportions more similar to that of 13 November. 

Abbiamo 3 possibilità alle quali affidarci:

We have 3 possibilities to consider: 

Raffigurata sopra la interpretazione del REGNO DEL TERRORE originale del 2009. 

Gli storici sono divisi sul decretare l’ inizio del REGNO DEL TERRORE: abbiamo infatti un evento chiamato ” Massacri di Settembre ” avvenuto nel settembre 1792 e la celebre data del 5 settembre 1793, con un culmine del fenomeno avvenuto nel Giugno e Luglio 1794.

Depicted above the interpretation of the original reign of Terror of 2009.

The historians are divided on decreing the beginning of the reign of Terror: We have in fact an event called “Massacres of September” which occurred in September 1792 and the famous date of September 5, 1793, with a culmination of the phenomenon occurred in June and July 1794.

Con il metodo timewave, ogni 6 giorni si rievocano i trends di un anno storico singolo. Quindi fra la rievocazione del 1792 e quella del 1793 passano 6 GIORNI. Da quella del 1793 al culmine del 1794 passano 5 GIORNI.

With the Timewave method, every 6 days we recall the trends of a single historical year. Therefore, between the re-enactation of 1792 and the 1793 6 days will occur in between. From the 1793 to the peak of 1794 5 days will occur in between. 

L’ attacco dell’ 11 DICEMBRE in Francia si può interpretare come rievocazione del settembre 1793 e quindi domani 17 DICEMBRE si passerà alla rievocazione dell’ estate 1794 e tutto culminerà.

The attack of December 11 in France can be interpreted as resonance of September 1793 and then tomorrow 17 December may occur the re-enactation Summer 1794 and everything will culminate with a final big event. 

Ma dobbiamo cercare di capire a che punto è iniziata la rievocazione della Rivoluzione Francese e quindi dove stava la connessione con il 14 LUGLIO 1789.

Era al 17 Novembre, in corrispondenza dell’ inizio dei sabati di proteste francesi, scaturiti in rivoluzione su scala minore e poche vittime, ma tanta violenza e devastazione?

But we must try to understand at what point the re-enactation of the French Revolution began and then where was the connection with July 14, 1789.

It was on November 17, at the beginning of the Saturdays of French protests, which resulted in revolution on a smaller scale and few victims, but so much violence and devastation?

Allora l’ 11 DICEMBRE corrisponde esattamente al Settembre 1793 e quindi se tutto è tranquillo domani possiamo interpretare come quell’ attacco unica rappresentazione della rievocazione del Terrore e decretare che tutto sarà tranquillo in seguito.

Then the 11 December corresponds exactly to September 1793 and so if everything is quiet tomorrow we can interpret as that unique attack representing the re-enaction of terror and decree that everything will be quiet afterwards.

MA NON POSSIAMO.

BUT WE CAN’T.

Perché dobbiamo considerare ANCHE CHE fra il 1 Dicembre e l’ 8 Dicembre, secondo Wikipedia, si sono verificati i peggiori scontri con la polizia dal 1968 in Francia, e che ciò che è successo sotto all’ ARCO DI TRIONFO possa rappresentare la vera rievocazione della PRESA DELLA BASTIGLIA, in maniera simbolica.

Because we also have to consider that on 1 December and 8 December, according to Wikipedia, there have been the worst clashes with the police since 1968 in France, and that what happened under the Arc de Triomphe could represent the true re-enaction of the Taking of Bastille 1789, symbolically.

in questo caso:

SETTEMBRE 1792 – 19/20 dicembre 2018 – SETTEMBRE 1793 – 25/ 26 dicembre 2018 – ESTATE 1794 – 30/ 31  dicembre 2018

oppure:

SETTEMBRE 1792 – 26/27 dicembre 2018 – SETTEMBRE 1793 – 1/2 gennaio 2019 – ESTATE 1794 – 6/ 7 gennaio 2019

In this case:

September 1792 – 19/20 December 2018 – September 1793 – 25/26 December 2018 – Summer 1794 – 30/31 December 2018

Or:

September 1792 – 26/27 December 2018 – September 1793 – 1/2 January 2019 – Summer 1794 – 6/ 7 January 2019

QUESTA E’ LA REALTA’ DEI RISULTATI OTTENUTI DALLE RICERCHE SUL METODO TIMEWAVE.

This is the reality of the results obtained from the research on the Timewave method. 

E ANCHE:

ALSO:

Le indagini mie personali sui cicli storici confermano che LUNGO IL PERCORSO STORICO IMMINENTE CI SONO DEI TOMBINI ed è possibile caderci dentro.

OCCHIO

My personal investigations on historical cycles confirm that along the imminent historical route there are dangers and it is possible to fall into it.

PAY ATTENTION

https://civiltascomparse.wordpress.com/2018/12/14/ci-aspettano-tempi-cupi-previsioni-dall-intreccio-dei-cicli-storici/ WRITTEN IN ITALIAN ONLY

QUESTO E’ TUTTO CIO’ CHE POSSO DIRVI. NON HO CERTEZZA ALCUNA. MA HO LA NETTA IMPRESSIONE CHE LUNGO IL PERCORSO CI SIANO DEI VERI TOMBINI APERTI E NON POSSIAMO IGNORARLI.

That’s all I can tell you. I have no certainty whatsoever. But I have the clear impression that along the way there are real dangerous situations and we can not ignore them. 

IO COMUNE CITTADINO NON POSSO IMPEDIRE E SVENTARE NIENTE. E’ LA STORIA A DECIDERE SE UN EVENTO PUO’ ACCADERE O MENO. E NON DIPENDE DA ME.

I can not prevent and foil anything. me being a common Citizen. It is History that decides whether an event can happen or not. And it doesn’t depend on me or anybody else for that matter.

NON POSSO PRENDERMI LA LIBERTA’ DI AVVISARE IN GIRO perché le mie ricerche sono frutto di supposizioni e tentativi. Ho bisogno dei fatti alla mano per capire dove stiamo andando.

I can’t take the liberty of advising around because my research is the result of assumptions and attempts. I need the facts on hand to figure out where we’re going. 

MA NON POSSO MANCARE DI DIRE CHE ” Il mio intuito mi dice che sul percorso ci sono dei tombini. FATE ATTENZIONE E MONITORATE. “

But I can not fail to say that “My intuition tells me that on the path there are dangerous situations. Be careful and watch with care. “

______________________________________________

MESSAGGIO DIRETTO AGLI SCETTICI e AI FANATICI DEL CASO:

Perfettamente liberi di pensare che sono tutte cretinate assurde, opinabili e cassabili.

Ma AD ESPRIMERE CERTEZZE GRANITICHE come sono state espresse nei miei confronti SI CORRE UN RISCHIO:

Sapete quale è il problema delle vostre certezze granitiche?
Che se poi succede – veramente – qualcosa cadete dal pero.

Visto che voi vivete di caso e coincidenze, il vostro modo di vedere il mondo dovrebbe rendervi DEL TUTTO INSICURI che qualche attacco NON succederà. Invece voi avete la visione extratemporale e siete perfettamente certi che l’ attacco NON accadrà.

Ma METTIAMO CASO ( tanto per usare i vostri termini ) che UN attacco paragonabile al 13 novembre o addirittura il superevento indicato da Cieux accada

A QUEL PUNTO che cosa potreste dire?

Voi siete quelli che cercate gli asini volanti ( gli esemplari di Caso che girano per le vostre teste ) mentre due vedette vi stanno avvisando che lungo il percorso ci sono dei tombini. Ma voi avete gli occhi puntati verso il cielo, e quindi
ANCHE SE CI FOSSERO I TOMBINI voi non ve ne rendereste conto e ci cadreste dentro.

Io non vorrei mai far parte di chi deve capire se un luogo è sicuro o meno. Con o senza il mio background di ricerche di certo NON MI AFFIDEREI ALLE VOSTRE CERTEZZE.
NOI non facciamo allarmismo perché non abbiamo le vostre CERTEZZE GRANITICHE che qualcosa NON POSSA succedere.
Per questo non sto andando in giro a dire ” attenzione che … ” perché NON SONO ASSOLUTAMENTE CERTO DI AVERE RAGIONE.
Ma se VOI aveste la possibilità di dire alla gente quello che state dicendo ora, che ” non c’è niente da vedere “, che è opinabile e cassabile, tutto inutile, tutto sbagliato, E NOI AVESSIMO RAGIONE ( Mettiamo caso ) VOI stareste commettendo un errore.

Io potrò solo dire che le mie ” inutili ” ricerche, le mie ” opinabili e cassabili ” ricerche avevano previsto.
Voi potrete solo dire che avevate giurato sul ” non accadrà ” e che avevate commentato la persona, oppure che avevate espresso delle certezze sull’ assurdità delle previsioni.
Verrete ancora a parlare di coincidenze e casualità. QUESTO ve lo posso garantire al 100%. Direte così.
A quel punto io starò in silenzio per rispetto nei confronti delle vittime.
Io non decido niente sugli eventi futuri. E’ la storia a decidere. E non posso sventare niente.
Posso solo guardare il percorso come lo vedo io e dire ” ci sono tombini, occhio “.

Se a quel punto qualcuno scriverà che vuole sentire ancora che cosa ho da dire attraverso le mie ricerche, farò un altro tentativo.

Tutto questo per dire che a forza di esprimere certezze poi succedono gli errori. E non è garantito al 100% che io o Cieux ci sbagliamo e che VOI ci vedete giusto. 





Protetto: Timewave e il ciclo storico dei 67 anni – 1951 – 2018

22 02 2017

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:





Inverno 2017 e inizio 2018 – Tempo variabile

21 02 2017

Gli anni ’80 si ripetono sulla timeline timewave in un periodo che comincia il 1 Dicembre – 27 Dicembre 2017 – 19 Gennaio 2018…

Gli Stati Uniti impongono un embargo alimentare contro la Russia, e annunceranno il boicottaggio dei Mondiali di Russia 2018. Nel frattempo continua la crisi ostaggi all’ ambasciata Statunitense in Iran / Pakistan e gli Usa impongono salate sanzioni economiche. Un leader importante come ( Tito in Yugoslavia ) muore, e potrebbe essere eradicata una malattia come la smallpox.

Muslim Brotherhood potrebbe voler attaccare il leader Siriano, ma non avrà successo. Attenzione alla rievocazione di Agosto 1980 in Italia…Il ritorno degli scioperi e manifestazioni di Solidarnosc in Polonia potrebbe anche vedersi in un paese Asiatico dell’ area Cinese…Ci potrebbe essere un altro tentativo di colpo di stato in Turchia        ( 1980 ), e potrebbe scoppiare un conflitto fra Iran e Iraq / Isis di lunga durata… Attenzione anche alla possibilità di un altro attacco in Germania ( Settembre 1980 ). Ancora attenzione alla rievocazione del temibile terremoto di Irpinia 1980! 

Un noto cantante potrebbe fare una brutta fine? ( Vedi John Lennon ), la Grecia potrebbe voler riorganizzare la GREXIT ( entrata nella EU della Grecia nel 1981 ) e l’ Iran/ Pakistan rilascerà gli ostaggi. Poi vedremo come si ripeterà , SE si ripeterà l’ evento a Roma del 13 Maggio 1981, e l’ airforce Israeliana potrebbe distruggere un reattore nucleare Iraniano o una struttura relativa all’ energia in Iraq/ Iran, e in Libano ci sarà la guerra, Israele verrà criticato da molti paesi per il suo intervento violento.

In Polonia ( o paese asiatico ) imposta legge marziale per fermare le proteste e le manifestazioni, e potrebbe esserci un momentaneo bisticcio relativo alle Falklands…?Israele interviene militarmente in Libano, e i Palestinesi vengono colpiti duramente ( Settembre 1982 ) mentre la Polonia ( o p. asiatico ) vieta e banna la nuova Solidarnosc.

Il Venezuela vede un altro giorno nero economicamente, come nel Febbraio 1983, le truppe statunitensi in Libano subiscono uno o più duri colpi…E ci sarà il ritorno dell’ ambasciatore/trice bambino/a? Siamo ancora in una atmosfera di guerra fredda e tensione nucleare…Rischio di attacco alto a Parigi ( Luglio 1983, Dicembre 1983 ), e un aereo Coreano potrebbe essere colpito dalla Russia, mentre un ufficiale militare               ( Russo, Cinese? ) eroico individua un errore/ equivoco e previene un eventuale disastro nucleare.

Ancora alto il rischio di attacchi in un Libano ormai infilato nel conflitto generale, la Nato intanto organizza esercizi per prepararsi a eventuali attacchi nucleari, la gente torna a guardare quei film di vero horror come The Day After.

L’ Iran potrebbe usare armi chimico- batteriologiche proibite, in Iraq, e ci saranno imponenti proteste in Brasile, mentre la Russia boicotta gli Usa.Ritornano le sparatorie ” di massa ” negli Stati Uniti ( Luglio 1984 )? E come ( se ) si ripeterà l’ attacco all’ Hotel Inglese che quasi uccise la Thatcher? ( Ottobre 1984 ).

Torna a far paura la situazione Indo – Pakistana, quando a causa della morte di un leader scoppiano proteste che fanno migliaia di vittime ( Ottobre 1984 ), e a peggiorare le cose ci si mette un nuovo Bhopal ( incidente industriale con migliaia di vittime ) che potrebbe trattarsi di un attacco chimico – batteriologico?

Quale personaggio incarnerà le caratteristiche e la politica di Gorbachev? Si discuteranno le dinamiche dell’ accordo di Schengen…Risulteranno ancora attuali? Attenzione all’ evento che riguardò il collasso di una diga in Italia ( Luglio 1985 ) si ripeterà? Il Messico potrebbe subire un forte terremoto? Attenzione anche alla possibile rievocazione degli eventi della nave Achille Lauro ( Dicembre 1985 ) e degli attacchi agli aeroporti di Roma e Vienna ( Dicembre 1985 ) !!!

L’ esplosione dello shuttle Challenger potrebbe ripetersi con l’ esplosione di un aereo per un disguido tecnico durante il decollo? O sarà un attacco ? E come torneranno la Glasnost e la Perestroika? Sarà ora l’ America o la Cina ad adottare nuove politiche?

E poi venne il NUOVO CHERNOBYL! Come se non bastasse Fukushima, ora si rievoca il dramma di Chernobyl ( 6 Gennaio – 1 Febbraio – 24 Febbraio 2018 )…Mi immagino un aereo che per errore perde un carico nucleare ( una bomba ? Esploderà ? Sapete quante volte abbiamo rischiato incidenti del genere? Decine ), un imponente e terribile incidente industriale, un altro meltdown a una centrale, un attacco con armi chimiche e conseguenze pesantissime, o addirittura un attacco nucleare tattico, questo può accadere nell’ area Russofona , in Ucraina, nell’ area Cinese, e rappresenterà un colpo forse troppo pesante per una delle due superpotenze…

Nel frattempo si accende ancora la Libia, e gli Usa organizzano un altro intervento militare…Potremmo vedere nel cielo una supernova ( Febbraio 1987 ), il leader Statunitense in Turchia potrebbe chiedere che il muro venga tirato giù ( ” Mr. Gorbachev, tear down this wall! ” ). Anche il Brasile potrebbe avere un incidente nucleare ( Settembre 1987 ), e poi l’ economia potrebbe subire uno dei suoi colpi più duri e memorabili ( Ottobre 1987 ) IL PEGGIORE DAL 1929/ 2008/ INIZIO 2017? (Siamo al 15 Gennaio – 10 Febbraio – 5 Marzo 2018 ), e torna a protestare la Romania ( o sarà stavolta una nazione statunitense o una regione dell’ orbita Cinese? ).

Vedremo una altra Intifada ? Il rischio attuale è alto ( Dicembre 1987 ), e un disastro navale civile nel Sud Est Asiatico? Ricordiamo il Dona Paz…4000 vittime…Poi si accende il Nagorno – Karabakh con le sue richieste di indipendenza contro l’ Azerbaigian, poi c’è il rischio che armi chimiche vengano usate contro l’ Iraq, ricordiamo Halabia 1988, e ricordiamo l’ hijack ( dirottamento ) di un aereo del Kuwait e l’ assedio di 16 giorni, che potrebbero diventare adesso 16 ore…La Russia ritira le sue truppe dal paese mediorientale invaso settimane prima ( Afghanistan ), si tornerà a parlare di drunk driving a causa di un terribile incidente che coinvolge un pullman di studenti/ di giovani negli Usa, e comincerà una ” rivoluzione col canto / dei cori” in un paese ( nazione statunitense/ area Cinese? ).

Gli Stati Uniti potrebbero combinare un pasticcio abbattendo per errore un aereo Iraniano ( Luglio 1988 )…Nel frattempo dopo qualche settimana si trova un accordo nel conflitto Iran – Iraq ( oppure l’ Iran vince e finisce l’ intervento militare ). Attenzione alla possibilità che vi sia un attacco a un aereo da parte di qualche gruppo terroristico , ricordiamo nel Dicembre 1988 cosa fece la Libia…

Nella prossima puntata osserveremo i cambiamenti epocali che ci saranno durante le rievocazioni degli anni 1989 – 1991 (  Dal 23 Gennaio – 18 Febbraio – 13 Marzo 2018 al 7 Febbraio – 5 Marzo – 28 Marzo 2018 ), un periodo di rivoluzioni, SECESSIONI e che rappresenteranno la FINE DI UNA SUPERPOTENZA! Dal 2018 dovranno essere aggiornate le mappe!  





Timewave – Profondo autunno 2017 -1970-1979

19 02 2017

L’ inizio dell’ autunno 2017 sarà un periodo ad alta tensione, fra scontri, rivoluzioni, proteste, manifestazioni, personaggi scomodi che escono dalla storia… Ora vediamo come continuerà l’ autunno 2017.

Si cercherà di fermare la proliferazione dell’ energia e degli esplosivi nucleari in ogni modo, frenando la ripresa dei test atomici nelle zone sperdute del mondo, dopo che gli Stati Uniti hanno fatto uso di ordigni nucleari nella guerra lampo contro la Corea del Nord nella primavera 2017. Nel frattempo gli Usa invadono la Cambogia / Corea del Nord, anche se le proteste abbondano, e si fanno violente in alcuni campus statunitensi, quando cominciano a spuntare vittime colpite dalle forze dell’ ordine fra gli studenti di università famose statunitensi. Il presidente statunitense potrebbe fare un tour dell’ Europa, passando anche per l’ Italia, e la Corea Nord rifiuterà la prima proposta di pace.

In Siria potrebbe esserci un colpo di stato, che potrebbe avvantaggiare Assad (ricordiamo gli eventi dell’ autunno 1970) e il Bangladesh potrebbe dover affrontare il suo più terribile uragano dopo il Bhola. ( 10 Ottobre – 5 Novembre – 28 Novembre 2017).

Continuano le proteste in Spagna, c’è la legge marziale e ci sono scioperi, e a questo punto le proteste hanno raggiunto in modalità simile la Polonia. Il Bangladesh si ribella dopo il Grande Uragano, e il Pakistan deve intervenire con le sue forze armate. La Turchia potrebbe avere un colpo di stato ( 1971 ) e il leader della Turchia Est potrebbe dimettersi. Vi sono vittime durante le manifestazioni in ( Irlanda? Inghilterra? ) come ce ne erano durante i Troubles, e il Presidente statunitense potrebbe voler visitare la Cina.

Nell’ aprile 1972 vi fu un genocidio africano in Burundi…Cosa potrebbe succedere?

Intanto l’ attenzione della società torna sui videogames, ricordiamo che questa decade anni ’70 ha visto l’ alba dei giochi al computer e su consoles. Ma un evento fondamentale sarà la rievocazione di WATERGATE ! ( 18- 19 Ottobre – 13/14 Novembre – 6/7 Dicembre 2017 ) …Ci saranno problemi, scandali, alla Casa Bianca? O succederà in un paese diverso? Centrerà con le voci che girano sull’ influenza dei Russi nella politica statunitense?

Poi ci fu l’ evento di Monaco di atleti Israeliani tenuti come ostaggi a un evento sportivo, finito male, e la storia dell’ aereo dell’ Uruguay che era caduto nelle Ande e i quali sopravvissuti hanno dovuto nutrirsi dei deceduti per sopravvivere… 

Si parlerà ancora di Brexit, e poi magari l’ attuale leader Filippino vorrà esserlo a vita come quello del 1973, e verrà raggiunto un accordo di pace in Corea e finirà il coinvolgimento delle truppe americane, poi ci potrebbe essere un colpo di stato Sudamericano ( 1973, Cile ), le Nazioni Unite accoglieranno le due Turchie, e poi il Medio Oriente si accende di nuovo…

Scoppia la guerra, Egitto e Siria attaccano Israele ( o si tratterà del Kurdistan stavolta? ), il Vice Presidente statunitense potrebbe dimettersi a causa del nuovo Watergate, e si comincerà forse a parlare di imminente impeachment? Intanto l’ Iran impone un embargo del petrolio contro ( Israele/ Kurdistan ) e tutti i suoi sostenitori e alleati.

Scoppia una nuova CRISI ENERGETICA, si allungano le code al benzinaio, e l’ Italia potrebbe assistere a una NUOVA AUSTERITY! La crisi potrebbe anche essere effimera, ma teoricamente potrebbe essere duratura, anche se sul grafico la finestra temporale si apre solamente per quattro giorni…

Intanto gli Stati Uniti vedono il loro peggiore tornado, e sentiremo parlare di Stephen King, quando si rievocherà il suo debutto, o incoroneremo un nuovo Re della scrittura?Poi potrebbe accadere una rivoluzione in un paese di lingua Portoghese, e un colpo di stato. Ci sarà un IMPEACHMENT al ( 31 Ottobre – 26 Novembre – 19 Dicembre 2017? )

Poi inizia l’ era Thatcher, e vi sarà una nuova crisi di Cipro fra Turchia e Grecia, e cominceranno esodi di massa dalle Coree, scoppierà la guerra in Libano dopo un attentato, e le truppe Statunitensi si vedranno costrette alla fuga insieme ai Coreani del Sud, in seguito alla sconfitta subita, mentre i Nord Coreani iniziano a fare pulizia del territorio.

Nell’ Agosto 1975 vi fu un collasso di una diga Cinese…Ci saranno problemi alla Three Gorges ? 35 milioni di persone potrebbero essere a rischio se tale diga dovesse collassare o avere un serio problema. Poi si rievocherà la morte di Francisco Franco…Il generale Messicano / Francese post guerra civile lampo ?

La Corea o la Cambogia tornerà unita ma sotto regime Nord Coreano…? Incredibile! Creeranno una nuova costituzione…Attenzione alla rievocazione del terremoto del 1976 in Italia…La Cina potrebbe avere la peggio, nello stesso anno vi fu un 7.8 che divenne il Terremoto del Secolo, con 242.000 vittime…In questo caso il grafico ci mostra che la morte di Mao Zedong verrebbe poi immediatamente dopo…Sarà mica a causa del sisma? La Cina si troverà senza leader?

In Africa potrebbe tornare l’ Ebola, e si tornerà a parlare di Desaparecidos in America Latina, Argentina…Attenzione poi alla rievocazione dello scontro aereo del secolo a Tenerife 1977…Due aerei pieni di persone si sono scontrati sulla pista di decollo. La Turchia potrebbe diventare di nuovo violenta ( Massacro di Taksim Square 1977 ) e New York avere una giornata al buio ( Blackout e lootings 1977 ), il Seti ricevere un segnale dallo spazio profondo, e la musica potrebbe perdere una icona ( Elvis ).

Poi ci sarà la rievocazione del cosiddetto ” successo più spettacolare della scienza e medicina ” ( una malattia completamente debellata ) – L’ attenzione si concentrerà sul controverso e incredibile ( storia vera ) imminente trapianto di corpo atteso a Dicembre? ( 15 Dicembre 2017 se la timeline giusta finisce il 3 Agosto 2018 ).

Poi la gente verrà presa di nuovo dalla ” febbre del sabato sera ” in discoteca…Ci saranno altri conflitti interni in Afghanistan, e un altro paese mediorientale rischia di aggiungersi in lista a quelli TROUBLED…L’ IRAN!

In seguito alla soppressione violenta di una protesta in Iran da parte delle forze dell’ ordine, e forse in concomitanza con un forte terremoto 7.4, mentre potremmo avere un nuovo PAPA che affronterà le pressioni imposte dalla Cina verso i paesi confinanti, in IRAN scoppia la RIVOLUZIONE! (  24, 25 Novembre – 20/21 Dicembre 2017 – 12/13 Gennaio 2018 )…

La partita non è ancora chiusa però in Corea, potrebbe esserci una rimonta della nazione del Sud, e il regime Nord Coreano potrebbe collassare definitivamente, anche in seguito a un intervento delle forze armate Cinesi, che non possono permettere che la Corea del Nord si rafforzi nella regione…Gli Stati Uniti potrebbero dover fronteggiare un incidente a una centrale nucleare…Intanto il nuovo Papa potrebbe viaggiare nella patria nativa ( E se fosse asiatica? ) e cambiare e ispirare un nuovo movimento per fronteggiare la pressione Cinese sulle altre piccole nazioni…In Usa si comincerà a parlare di ” Crisi di fiducia americana “…

E l’ Iran potrebbe combinarla grossa…Si rievoca la presa di ostaggi all’ Ambasciata Statunitense in patria Iraniana…1979… ( 30 Novembre – 26 Dicembre 2017 – 18 Gennaio 2018 ), ma potrebbe anche essere situata in Pakistan la crisi , per via di un evento simile di quel periodo…Nel frattempo la Russia potrebbe desiderare di sistemare la crisi in Afghanistan come quando era intervenuta in Siria…

Prossima puntata – anni ’80