Arte precognitiva, carte degli Illuminati e fenomeno retrocausale quantistico

15 01 2021
Visualizza immagine di origine

In seguito agli eventi di Washington DC il 6 gennaio 2021 sono capitato per caso in una discussione forum riguardante qualcosa su cui non mi ero ancora soffermato in precedenza: le misteriose, e si potrebbe dire anche, inquietanti, carte degli Illuminati del gioco creato da Steve Jackson nel 1995 (alcune carte invece risalirebbero agli anni ’80).

Illuminati è un gioco di carte pubblicato dalla Steve Jackson Games nel 1982 e ispirato dai romanzi della trilogia Illuminatus! di Robert Anton Wilson e Robert Shea. Venne ideato come una visione «umoristica (tongue-in-cheek) piuttosto che seria» delle teorie del complotto. Nel 1995 ne venne pubblicata un’altra versione: Illuminati: New World Order, basata su carte collezionabili ed acquistabili in singole confezioni.

Queste carte sono famose nel panorama degli appassionati di occulto per i loro disegni e interpretazioni chiaramente premonitori. E così, il cittadino comune di solito conclude che questo gioco è un modo per la società segreta degli Illuminati di raffigurare i loro progetti per il futuro, piani distruttivi che chiaramente ambiscono a sottomettere la popolazione e a dimostrare di essere capaci di qualsiasi cosa. Ma noi siamo più consapevoli e abbiamo una prospettiva più aggiornata, e più credibile: i disegni di queste carte finiscono per diventare premonitori a causa dell’ ancora scarsamente esplorato fenomeno della fisica quantistica che è la (legge) della Retrocausalità: il futuro influenza il presente, modifica il passato, gli effetti anticipano il manifestarsi delle cause.

en.wikipedia.com/retrocausality

Retrocausality is claimed to occur in some psychic phenomena such as precognitionJ. W. Dunne‘s 1927 book An Experiment with Time studied precognitive dreams and has become a definitive classic.[33]ParapsychologistJ. B. Rhine and colleagues made intensive investigations during the mid-twentieth century. His successor Helmut Schmidt presented quantum mechanical justifications for retrocausality, eventually claiming that experiments had demonstrated the ability to manipulate radioactive decay through retrocausal psychokinesis.[34][35] Such results and their underlying theories have been rejected by the mainstream scientific community and are widely accepted as pseudoscience, although they continue to have some support from fringe science sources. From 1994 Psychologist Daryl J. Bem has argued for precognition. He subsequently showed experimental subjects two sets of curtains and instructed them to guess which one had a picture behind it, but did not display the picture behind the curtain until after the subject made their guess. Some results showed a higher margin of success (p. 17) for a subset of erotic images, with subjects who identified as “stimulus-seeking” in the pre-screening questionnaire scoring even higher. 

Con una veloce ricerca su youtube, osservando la gran parte di tutte queste carte, che si dice raggiungano quota 300 – 400, mi sono reso conto che è possibile associare la maggior parte di queste carte ad una interpretazione precisa.

Nessuna descrizione della foto disponibile.
Il volo Malaysia Airlines 370 era un collegamento aereo internazionale della Malaysia Airlines fra l’aeroporto Internazionale di Kuala Lumpur, in Malaysia, e l’aeroporto di Pechino-Capitale, in Cina. Il giorno 8 marzo 2014 il volo, operato da un Boeing 777-200ER, scomparve dai sistemi di localizzazione e venne dato per disperso con un comunicato ufficiale dalla Malaysia Airlines
L'immagine può contenere: il seguente testo "GOAL Hail Eris! Are they really Discordians? Who knows? Weird group with power of3 o more double toward total number groups ontrolled."
L'immagine può contenere: il seguente testo "29 July 2005 Dwarf planet Eris discovery announced. WebDevelopersNotes.com"
L'immagine può contenere: il seguente testo "L-4 Society Gives any ottempt any Science pace group, w or+ for direct of any Spoce group. r01 Weird RESI2 2 Space, Science"
L'immagine può contenere: notte
L'immagine può contenere: il seguente testo "Place Switzerland The Gnomes urich have +1 +15fo direct contro! of Switzerland, never destroyi Any other Illuminati Α 2to any that controls witzerland attempt to attack the Gnomes any purpose! r01 BI6 6 Conservative, Government Nation"
27 settembre 2001
10:30 – Uno squilibrato con una divisa da poliziotto irrompe nella sala del parlamento cantonale di Zugo, mentre la seduta è in corso. Si mette a sparare all’impazzata e lancia nel mezzo della sala un ordigno esplosivo. Sono presenti 80 granconsiglieri e il governo cantonale al completo. In pochi minuti l’attentatore esplode decine di colpi, provocando un bagno di sangue. Muoiono 14 membri del governo locale.
L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Rogue Boomer Ûhesn is on commander nuclear missile sub your payroll Gives any attempt to control any Nation through intimidation. used once gie 10t attempt destroy any to aid any Disaster! but must then discarded"
Vepr (K-157) è un sottomarino d’attacconucleare classe Akula-IIdella Marina Russa. Poco prima della mezzanotte del 10 settembre 1998, Vepr era in porto a Severomorsk. Alexander Kuzminykh, un marinaio di 19 anni che era detenuto con l’accusa di punizione, è scoppiato dal suo alloggio, ha ucciso la sua guardia accoltellandolo con uno scalpello, poi ha preso il suo fucile d’assalto AKS-74U e ha ucciso altri cinque marinai. Prese quindi due ostaggi, che in seguito uccise.
Si barricava nella stanza dei siluri, e per 20 ore minacciò ripetutamente di appiccarsi un fuoco per far detonare i siluri. Mentre la Vepr non aveva armi nucleari e il suo reattore fu chiuso, la detonazione dei suoi siluri mentre era legata al molo avrebbe rotto il suo reattore, creando quella che il direttore regionale del Servizio federale di sicurezza (FSB), Vladimir Prikhodko descrisse come “una catastrofe nucleare … una seconda Chernobyl.”

L'immagine può contenere: il seguente testo "tpidemic Disastert does not This QUARANTEN Attack to Destroy action. Power Instant other groups can Place. it This the target is Devostated. destroy the target."
L'immagine può contenere: persone che praticano sport e persone sedute, il seguente testo "AT WAR AR WITH THE VIRUS COPING WITH COVID COVID-1"

L'immagine può contenere: 1 persona, testo

In questo caso bisogna anche dire che pare che Gore fosse implicato in queste cause già da decenni, però ai tempi non era una icona del clima. Ma notiamo che nel 1995 era il vice di Clinton. Come ambientalista divenne celebre in seguito.

FUKUSHIMA, LA FAMOSA TORRE DELL’ OROLOGIO DI TOKYO, E I “DISASTRI COMBINATI”. Nella carta in questione viene segnata l’ ora 3:11.

Nessuna descrizione della foto disponibile.
L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Nessuna descrizione della foto disponibile.
Nessuna descrizione della foto disponibile.
L'immagine può contenere: una o più persone, persone che ballano e folla, il seguente testo "Friday November 13 2015 The multi site multi modal terrorist attacks in Paris N"
Le Chat noir (“Il Gatto nero”) fu un celebre locale adibito a spettacoli di teatro d’ombre[1] e cabaret di Montmartre, a Parigi, fondato nel novembre 1881 da Rodolphe Salis (18511897). Il teatro delle ombre de Le Chat noir consisteva in uno spettacolo con immagini animate, con lastre di zinco poste tra uno schermo e una fonte luminosa. Un pianista accompagnava musicalmente la scena e un artista commentava l’azione.
Situato ai piedi della butte (“collina”) di Montmartre, Le Chat noir fu uno dei principali luoghi d’incontro della Parigi-bene ed il simbolo della Bohème alla fine del XIX secolo.
L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Personality Princess Di All your other Liberal groups get Power. Princess and her puppets, are to attack your rwals Peaceful Liberal groups except for Media. 2 Straight, Sascofl RE15"
L'immagine può contenere: una o più persone, il seguente testo "AP TODAY IN HISTORY Princess Diana Car Crash"

La morte di Diana Spencer avvenne nelle prime ore della notte di domenica 31 agosto 1997, in un incidente stradale avvenuto nella galleria che passa sotto il Ponte de l’Alma a Parigi.

Insieme alla Spencer morirono l’imprenditore Dodi Al-Fayed, suo compagno, e il conducente dell’auto sulla quale viaggiava la coppia, Henri Paul; sulle cause dell’incidente sono state fatte numerose ipotesi e sono state operate delle vere e proprie speculazioni mediatiche su un vasto complotto che vedrebbe i mandanti in alcuni membri della famiglia reale e attuatori i servizi segreti britannici.

Resisi conto di essere stati avvistati dai paparazzi e prevedendo un loro imminente arrivo in massa nell’albergo, la coppia decise di lasciare l’hotel e trasferirsi in un appartamento in Rue Arsène Houssaye, sempre di proprietà del padre di Dodi. Il capo della sicurezza dell’albergo Henri Paul decise di accompagnarli guidando personalmente l’auto.

L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Jake Day either card any time. requires action(s) by luminati, Weird group(s) with total Resistance target group, group currently Add bonuses closeness Illuminati it belongs rival! The arget aroup becomes permanently Weird. If Straight that alignment lost. Keep this th target. Requires Action"
L'immagine può contenere: una o più persone e testo

Quella scatola sembra il a Deposito di Paperone, sempre a rischio assalto dai Bassotti. Notare anche la scritta NUTS (Folli).

Stranamente, due di queste carte sembrano aver anticipato le sembianze di due personaggi del videogioco di combattimento di Tekken, la femmina di fine anni ’90 – inizio 2000, l’ altro risalente al 2017. La ragazza funge da “personaggio palette” di Jun Kazama, quindi in sostanza un “clone” o alter ego.

L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Clone SMF This card permits you play, from your hand, duplicates who whha been may attempt to control that Personality normally. control Clone Arrangers, automatically control the nev card. original Personality longer ounts as destroyed the goals whoever killed"
L'immagine può contenere: una o più persone e persone che ballano
L'immagine può contenere: il seguente testo "Center for Weird Studies Home High Energy Cheese Bozon Control Project, and other things they don't teach Once tum, your turn, you may discard any card add extra Action token your Groups Resources which alreacy action, This does group use ts Power twice int same attack. Unique"

Fu sperimentato e mutato in una bestia rossa attraverso l’uso del DNA di altri combattenti. La G-Corporation intendeva usarlo come arma biotecnologica

Nessuna descrizione della foto disponibile.
L'immagine può contenere: il seguente testo "March on Washington DON'T IT! NO! ALLY REALLY UNHAPPY ANOPE Play along with requires actions. card substitutes one action less, Alignment Attribute, though not must discard the your March On Washington only once per Plot any lluminati undrawn turn."
Visualizza immagine di origine
L'immagine può contenere: 3 persone, primo piano
L'immagine può contenere: 1 persona, sta ballando e spazio all'aperto

Qui ci si riferisce all’attentato alla maratona di Boston del 15 aprile 2013 …

L'immagine può contenere: testo
L'immagine può contenere: 1 persona, primo piano, il seguente testo "20:42 Lun 11 gen Non sicuro dibirdshow.com nough is Enough"
Carta basata su Donald Trump che dice “basta, è abbastanza!” decenni prima della sua presidenza.
L'immagine può contenere: testo
Questa sembra raffigurare una celebre foto del futuro. La esplosione si verifica più o meno nello stesso punto.
Nessuna descrizione della foto disponibile.
Visualizza immagine di origine
L'immagine può contenere: 1 persona, testo
Visualizza immagine di origine
Nessuna descrizione della foto disponibile.
L'immagine può contenere: una o più persone

Ormai il nostro Jake Angeli è diventato una icona del Caos, una sorta di incarnazione del potenziale futuro americano …?

L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Secular Humanists While you control this group, all Straight or Conservative groups will distracted any attacks make against your other groups will bea Power. Po2 Po2 Liberal RSI5"

CARTE NON ANCORA INTERPRETABILI O RAFFIGURANTI POTENZIALI EVENTI FUTURI:

L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Redcae Scare TW each of your already have Place an Action token on Conservative groups which does one ard card not benefit groups which are suffering from effect any special ability that prevents them from getting Action tokens."
L'immagine può contenere: il seguente testo "Revolution! D CAABO The rebels hills! They hove outside support! They hove photocopiers! Ce Play any attack, either destroy or control, gainst Nation aives borus the attack, ora against Playing card requires action group other than those actually attacking the Natiorn. Requires Action"

Forse questa si riferisce alla Primavera Araba, probabilmente in Egitto …

L'immagine può contenere: il seguente testo "Seize the Time! Play this card the beginning of any other player' turn. becomes your turn instead. After tum over, passes back the player whose interrupted (unless won). Duning your special turm, your groups Action tokens, you may Group cards reason. No player may this card more than once a game!"
L'immagine può contenere: il seguente testo "wne WORLD NUCLEAR EXHIBITION PARIS"
L'immagine può contenere: 4 persone
L'immagine può contenere: il seguente testo "Sniper Assassination! This isan Instant Attack to Destroy any Personality, any time. does not require an action. Poweris singeovenru.oyuse use Govemment group moy action for this attack, and add own Power, Assassination!"
L'immagine può contenere: il seguente testo "Spear of Longinus This artifact, both sacred and cursed, can be used often ou wish! can give any Attack Destroy player),o Disaster Any attack aided Spear considered Mogic, and magical defenses may help against it Unique Magic Artifact"
L'immagine può contenere: il seguente testo "Place Stonehenge If Stonehenge isin your Power Structure, Soeyu.owsStureyou.e you are immune oa ll attacks from Mogic groups, Plots or Resources 3/3 RES14 Magic"
L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Society for Creative Anarchism any attempt to destroy any Straight Gives group. using this group's saction you may force rival to discard the top card from Groups deck. Violent, Weird 4"
Nessuna descrizione della foto disponibile.
Nessuna descrizione della foto disponibile.
L'immagine può contenere: il seguente testo "The Second Bullet Play this card immediately after you fail rol to destroy. any your own groups have Action tokens and were eligible participate the attack, you spendt action(s) add nough Power to make he attack succeed."
L'immagine può contenere: il seguente testo "Tidal Wave Disasteri This an Instant Attack Destroy any Ccastal Place, does require action. Power against Huge Place, against any other Place the attack succeeds, the target Devastated. f the rolis succeeds by more than 10. the target is destroyed Disaster!"
L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Unmasked! There O secret Twelfth Circle have cabal that even you of the known untid now card time, along Iluminati from your hand. ecomes Illuminati group, changing your powers goals! The old discarded. you already had Agents card for the new Iluminati type, that card lost."
L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Corruption CURE CURP "The block market relief supplies growing daily Play after Devastated area officials steal new relief may attemptedf the next tuno the person playing this card. after"
L'immagine può contenere: il seguente testo "Cover of Darkness FNORD The schedule was tight, but they mode the switch with minutes spare. Their vorn was several blocks away when glow grew behind then and the screaming started. precious target safe. Play this card Immediately after Gadget or Artifact Resource has been destroyed discarded. not destroye after •"
L'immagine può contenere: il seguente testo "Death Mask BItLLO Whoever wears slightly different worid through staring eyeholes. whent mosk removed world the the Death Mask any Magic group. That group can action enter attack rolled have entered normally that is). enough change the result, that's what happens Unique Magic Artifact"
L'immagine può contenere: il seguente testo "Earthquake Projector This device once the any Attack any Disaster card, by2 turn. can increase Destroy a Place, of Gadget ACTION"
Nessuna descrizione della foto disponibile.
L'immagine può contenere: il seguente testo "Place Germany FNIAD Germany can save actions. gets Action token each turm, even some already - andit tconu okens together attack. Gives 2t any attock control Scienice group. 4 Conservative, Government 3 Huge, Coastal, Nation"
L'immagine può contenere: il seguente testo "Hit and Run YIW Assassination! This san Instant Attack Destroy any Personality, any time. does not require an action. Power single Fanatic group may use its action for this attack, and addi own Power. Assassination!"
L'immagine può contenere: il seguente testo "Place Italy loves artists, rebels wma and madmen italy's Power canb used defend any Weird group you control, free actiorn, 3 Liberal, Government 6 Coastal, Nation"
L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Personality Jimmy Hoffa mor at Hoffa nas the power to paralyze any Corporate group hreatening strike. using saction, hecan cancel any action taken any Corporate group. +6for direct control +6 of the CFL-AIO. RESI3 Po2 Criminal"
L'immagine può contenere: il seguente testo "Meteor Strike DNF Disasteri This sa Instant Attack to Power 16. Destroy any Place does require action. attack succeeds, target Devastated. f the ucceeds by more than 4, the target is completeh destroyed! Disaster!"
Nessuna descrizione della foto disponibile.
L'immagine può contenere: 2 persone, il seguente testo "NATO 350 Gives +4 to any attempt to control any Nation. Can interfere inany attack made against Nation Power counts triple when giving Relief, 3/2 RES13 Violent"
L'immagine può contenere: il seguente testo "Paranoids The Paranoids givey your whole Power Structure defend against any Assossination (but not against Disasters) They're ones, except Masters themselves, who really what going However, group gets Action tokens and do nothing omething gives Power! And cannot be destroved unless has Power o 6"
L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "Post Office Of course they read mail. During your turn, you may draw two Group cards randomly from hand rival, and look them. This free move. time, action to draw Group cards randomly from the hand rival and show them players! 4/3 BET3 Government Computer"
Visualizza immagine di origine
L'immagine può contenere: il seguente testo "Yacatisma Space Bikers from Hel coming from Onor or thei INTERSTELLAR CHOPPERS Theis bad vibes olone hove already started biting the Borth VES aXIS Play this card any time except during an Pick hidden Plots randornly from rival's hand. He must discard them, This requires an action from SubGenius group"

EXTRA: Ho trovato il trailer di un videogioco del 2011, Shattered Union (Unione in Frantumi), che sembra aver narrato il presente di oggi prima che “l’ improbabile fantasia pseudopolitica” si verificasse, nei dettagli.

L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "THE MOST UNPOPULAR PRESIDENT IN U.S. HISTORY Nowy"
L'immagine può contenere: 1 persona, il seguente testo "TERROR ATTACK Increased UNREST Rioting and a Growing @ number Wendyof MLSÃS have given_rise_to. given PANIC IN THE STREETS MILITANT CITIZEN GROUPS HAVE STARTE"
L'immagine può contenere: una o più persone, il seguente testo "ANARCHY Increased UNREST, Rioting, and-a Growing number of MILITIAS have given rise to..."
L'immagine può contenere: 1 persona, persona che suona uno strumento musicale, il seguente testo "Though highly contested, a SUPREME COURT ruling side-steps the ELECTORAL PROCESS"
L'immagine può contenere: il seguente testo "ANARCHY + + CIVIL WAR IN U.S.A. 13 KMOH Taylor Quinn"
L'immagine può contenere: 1 persona
L'immagine può contenere: il seguente testo "EU "PEACE KEEPERS" ENTER U.S.A."

Il gioco narra di una piccola esplosione nucleare che colpisce Washington DC il 20 gennaio durante la Inaugurazione del Nuovo Presidente …





Rivisitazione dei Cicli Vitali – La vita non esce mai dal copione

12 03 2018

untitled

La vita non esce mai dal copione prestabilito
Interazioni fra presente, passato e futuro
La teoria delle svolte
Il fenomeno del ciclo di archetipi e personalità nella singola vita individuale
Il ciclo dei 3 anni ( e multipli di 3 )

Il mio obiettivo è la condivisione delle mie scoperte e osservazioni nel campo della ciclologia, poichè ritengo che lo studio della ciclologia fornisca le informazioni e il materiale intellettuale per cominciare a catturare il futuro in una maniera inaudita e insolita, perchè lo studio del passato, soprattutto quello personale, inevitabilmente fornisce informazioni per capire il futuro, collettivo e personale.

In questo articolo capiremo la reale ” struttura ” del tempo e come funziona, scopriremo quanta interazione c’è fra passato – presente – futuro, indagheremo nei loop dei ricambi sociali, ricicli di personalità e archetipi ” clonati ” che si alternano a mò di staffetta, e che ognuno inconsapevolmente affronta nel corso della sua vita, impareremo il Sistema delle Svolte che determina l’ andamento di una qualsiasi relazione o evento ad effetto prolungato, scopriremo i vari cicli storici che determinano le ripetizioni e rievocazioni di eventi nell’ ambito geopolitico – storico, ed esploreremo il Ciclo dei 3 Anni, metodologia che permette di comprendere appieno i vari collegamenti fra gli eventi del nostro passato personale e anticipare quelli futuri.

INTERAZIONI FRA PASSATO – PRESENTE – FUTURO
IL PRESENTE RICEVE INFORMAZIONI DA DUE TEMPI DIVERSI
Normalmente attribuiamo la causa di un evento qualsiasi a un altro fatto avvenuto nel passato, di cui il presente è conseguenza diretta.
Ma ci sono delle persone che, in modo innato e naturale, percepiscono le cose con una marcia in più e riescono a unire tutti i puntini del disegno della vita e riescono ad anticipare gli eventi. Da dove proviene questo genere di magica e sorprendente epifania/intuizione?
Di certo non è qualcosa che proviene dal passato, anzi produce una sorta di interferenza, una frizione nel tradizionale modello temporale, proprio perchè proviene dalla direzione opposta e si insinua nelle emozioni dando origine alle cosiddette premonizioni, o per meglio dire, presentimenti.
Allora vi propongo una modifica a questo modello tradizionale: proviamo a pensare che esistano due forze gravitazionali come direzioni temporali. Una che porta con sè i frutti del passato, e una che ci spinge a guardare avanti, e , effettivamente, disperde tracce, minuscole ma significative, che ci guidano verso il futuro. Esse sono da chiamarsi sincronicità. Piccoli accorgimenti che ci parlano del nostro futuro. Avere esperienza di sincronicità significa trovarsi davanti alla segnaletica sul percorso diretto verso il futuro.
Ecco perchè voglio chiamarlo Tempo a Sandwich; perchè è come se ci trovassimo sempre con la testa in mezzo a due ventilatori. Il presente è unicamente ricettore di due energie, una conservatrice e mnemonica del passato, e una di dispersione e segnaletica, ma anche vera e propria produzione, del futuro. Ecco spiegato perchè alcuni riescono a capire cosa succederà in futuro. Ascoltano. Sono accorti. Sono osservatori. Sono introspettivi.
I presentimenti che poi si rivelano veritieri sono prova che spesso la causa di un pensiero si trova nel futuro. Il futuro può influenzare le nostre emozioni e le nostre decisioni, il percorso che intraprendiamo. Perchè il futuro è un passo avanti per definizione. Ci aspetta, e produce gli eventi in modo da prepararci, ci tiene in allenamento per prepararci a circostanze future.
Avete mai notato come le persone che entrano a far parte della nostra vita si ripetono? Tornano, ma sotto spoglie alternative, simili, analoghe, anticipando probabilmente anche circostanze analoghe al passato, o magari per darci una seconda chance, o forse e soprattutto per prepararci ad altre persone. Ci avete mai davvero pensato?
E se davvero succede questo, se anche le nostre vite hanno il loro ciclo temporale parallelo a quello globale per tutti, allora come possiamo sapere se incontriamo e formiamo relazioni con qualcuno per via di esperienze passate o perchè è il futuro che rimbalza indietro creando queste circostanze? Quando comprenderemo che il futuro influenza le nostre vite e le nostre scelte allo stesso modo in cui lo fa il passato, riusciremo ad anticipare le circostanze sincroniche prima ancora che avvengano. Prova a pensare bene. La risposta probabilmente è nel tuo stesso futuro, in attesa paziente di rivelarsi, non prima di averti messo alla prova.

LA TEORIA DELLE SVOLTE nella vita personale
Calcoliamo le tappe che ogni relazione sociale o evento continuativo deve affrontare
Il tempo e’ frattale e auto – ripetente e non e’ lineare, ma sempre uguale a se stesso, ho realizzato che ogni singola storia, ogni singola vita umana e animale, ogni vicenda della nostra vita, amicizie, amori ha dietro una specie di DNA, una sequenza di procedimenti che ne regolano ogni singolo aspetto e tutto questo e’ ora accessibile.
Sono appassionato nel memorizzare le cose e le storie, da qualche anno a questa parte scrivo quasi ogni giorno su dei quaderni che uso come agende, da un minimo di poche righe a un massimo di tre pagine per giornata. Lo ritengo fondamentale per procedere con la Teoria delle Svolte, e accedere al futuro.
E’ fondamentale capire che tutto ritorna. Certo, non importa quante chance diamo a una persona di tornare nella nostra vita, quando e’ finita con una persona , e’ davvero finita, ma il tempo funziona in modo da riportarci indietro quella persona attraverso un’ altra personalità, qualcuno che nei particolari ci ricorda in tutto e per tutto la persona del nostro passato.
Perché non sono solo gli eventi storici a subire delle risonanze storiche ma anche le persone della nostra vita. Io ho capito che il punto di inizio di una nuova storia o amicizia corrisponde sempre a un punto ben determinato e calcolabile del passato in cui e’ avvenuta la stessa cosa ma con una persona differente ma – collegata in modo sincronico a quella del presente.
Ho scoperto che ci sono sorprendenti analogie nella mia vita in tutti i suoi aspetti, situazioni che ritornano a distanza di 3 anni, e ho scoperto che c’è anche un altro livello di – ritorno e riciclo di un evento sotto altra forma.
Inoltre ho capito che dopo un nuovo inizio, una nuova amicizia o un nuovo lavoro, qualunque cosa nuova, possiamo aspettarci una grande svolta a 64* giorni di distanza, un punto che rappresenta il culmine della novità data da questo nuovo inizio. Ho trovato anche un collegamento da un nuovo inizio al giorno 38* che rappresenta una semisvolta, una tappa minore prima del giorno 64*. Inoltre, il giorno a 8 mesi e 12 giorni da una data di partenza relativa a una relazione è una grande svolta situazionale, che può essere un evento chiave della nostra vita, un punto chiave simbolico da cui tutto comincia a ingranare e gradualmente si arriva più vicini al traguardo, che può significare la continuazione stabilizzata del rapporto o la sua rottura con separazione delle proprie strade personali.
Ho realizzato che ci sono giorni collegati fra loro, che rappresentano ” giri di boa ” o ” svolte “ “checkpoints ” e momenti di ” culmine “.
Per esempio date a 64 giorni di distanza, una distanza temporale che divide due ” poli ” come se stessimo attraversando un ponte, e date a 38 giorni di distanza, che chiamerei ” svolte minori o di primo grado ” mentre quelle precedenti sarebbero ” svolte di secondo grado “.
Per quanto riguarda ” svolte di terzo grado ” , date a 119 giorni di distanza ( che sono 4 mesi meno 3 giorni ) sono collegate fra loro, e rappresentano periodi che uniscono estremità o poli più lontani, mentre invece vi sono ” svolte culmine ” dove da una data che può rappresentare un nuovo inizio di qualsiasi genere di progetto o relazione che sia amicizia o qualcosa di più, si calcolano 8 mesi e 12 giorni per assistere a una grande culminazione di eventi, che dovrebbero rappresentare quella che in astrologia si chiama ” eclissi “, un punto dove appunto una svolta può cambiare il corso degli eventi, come una sorta di ” mini eschaton “ un punto che potrebbe anche rappresentarne il ” gran finale “.
Una svolta ancora più intensa unisce due punti che distano 4 anni, 2 mesi e 14 giorni, e rappresenta un punto dove si potrebbe ancora vedere un ” gran finale ” oppure un punto dove si presenta un ” deja vu “, un ritorno di una situazione precedente, come una sovrapposizione della precedente, in alternativa al ciclo dei 3 anni.
Appunto per quanto riguarda il fattore dei ritorni, nella mia vita ho notato che ogni 3 anni avviene nella mia vita personale una riscrittura, una sensazione di deja vu, una specie di aggiornamento dove le persone della mia vita, o per meglio dire gli archetipi delle personalità nella mia vita vengono riciclate e riproposte come nuove, ma non completamente. Nuovi personaggi che ricalcano quelli vecchi.
Non sono sicuro che questo avvenga per tutti ogni 3 anni, anche perchè per me stesso ho notato che vi sono similarità anche fra eventi che distano 4 anni ( ma probabilmente questo si può attribuire a quanto detto due paragrafi sopra.
Non vi rimane altro che produrre il vostro personale
” quaderno magico ” esplorando le dinamiche del riciclo delle personalità che contornano la vostra vita personale, così facendo potrete anticiparne, una volta capito il meccanismo, la prossima sessione di riciclo, revisione, riscrittura, sovrapposizione, restyling. Potrete costruire una scaletta di eventi che verranno riproposti in una nuova atmosfera, stimolando però ricordi del passato.
Se poi riuscite a ” percepire ” il flusso e il contrasto fra il fattore abitudine e il fattore novità nel tempo, potrete capire quando si presenteranno periodi di routine, stasi e ordine, e quando invece si verificheranno periodi di cambiamenti, dinamicità, imprevisti, sorprese, disordine, magari riuscendo a capire quando passerete attraverso quei periodi di 64 giorni che nella ricerca timewave venivano attesi con trepidazione, poichè rappresentano aumenti intensivi di novità, dove per 64 giorni si possono verificare eventi davvero straordinari, poichè gradualmente la novità comincia ad aumentare, come se fosse in corsa, arrivando a un ” breaking point ” o ” breakthrough” , come quando nelle serie tv si arriva all’ episodio speciale, quello da 1 o 2 ore, oppure un finale di stagione.
Di solito definisco questa dinamica come ” building up ” siccome mano a mano si viene a formare una ” storia “.
Una versione minore della struttura di 8 mesi e 12 giorni di durata, come se si trovassero a diverse magnitudo.
Vi è poi una ” svolta di mezza età “, che ho trovato sorprendentemente affine alla ” crisi di mezza età ” che dovrebbe cominciare o culminare nel 16.384esimo giorno di vita di una persona, 44 anni, 10 mesi e 7 giorni, che rappresenta quell’ impulso estremo allo stravolgimento psicologico e comportamentale che una certa quantità di persone sembrano attraversare a quel punto. Ve ne è un’ altra al 24.576esimo giorno di vita, a 67 anni, 3 mesi e 12 giorni. Altre svolte importanti a grande distanza dal punto di partenza sono a 8 anni, 7 mesi e 2 giorni dal punto di inizio , e a 16 anni, 9 mesi e 27 giorni di distanza dal punto di partenza.
Ho sempre avuto la fissa della progettazione e dell’ anticipazione, che mi ha portato ad appassionarmi all’ astrologia fin dai 15 anni, esplorandone col tempo ogni minima caratteristica. Il mio obiettivo e’ anticipare i ricicli di personalità anticipando le persone che andrò a conoscere.
Il futuro sta diventando sempre più accessibile, e sempre di più emerge la verità, che tutto nella vita possiede una sua propria struttura e serie di dinamiche che richiedono un organizzatore. Quindi è molto probabile che siamo stati ” disegnati ” e che ogni cosa esistente è stata sviluppata e organizzata come il software di un gioco da computer, o come, in effetti, una grande storia tv, uno spettacolo, per chi e perchè, è ancora da scoprire.
Quindi ecco la classifica delle svolte in ordine di intensità:
67 anni, 3 mesi e 12 giorni
44 anni, 10 mesi e 7 giorni
16 anni, 9 mesi e 27 giorni
8 anni, 7 mesi e 2 giorni
4 anni, 2 mesi e 14 giorni – ogni punto collegato al prossimo a uguale distanza
8 mesi e 12 giorni – ogni punto collegato al prossimo a uguale distanza
119 giorni ( 4 mesi meno/ più 3 giorni ) – ogni punto collegato al prossimo a uguale distanza
64 giorni – ogni punto collegato al prossimo a uguale distanza
38 giorni – ogni punto collegato al prossimo a uguale distanza

IL FENOMENO DEI RITORNI DI ARCHETIPI E PERSONALITÀ NELLA NOSTRA VITA PERSONALE
INCONSAPEVOLMENTE RIVIVIAMO L’ INTERAZIONE CON LE STESSE PERSONALITÀ ANNO DOPO ANNO
Ho notato che i miei nuovi amici, e le nuove facce che si sono aggiunte più che mai quest’ anno, sono tutti in qualche modo collegabili attraverso il nome, oppure il compleanno, oppure il carattere, il luogo dove abitano, le esperienze di vita, il contesto, alle persone che facevano parte della mia, che vengono mescolati assieme per formare le esperienze di un anno nuovo.
Voi direte che e’ normale, siccome sono sempre nella mia vecchia solita città, ma in realtà e’ molto più complicato di così, e ogni persona della mia vita sembra venire ” riciclata ” in una nuova identità dopo 3 anni, ( a volte anche 4 anni), 6 anni, 9, 12, ecc. anni che la conosco, dandomi la possibilità di ricominciare, di aggiustare, di capire gli errori precedenti, di anticipare le conseguenze di una decisione, di prevenire eventuali errori.
E’ proprio come per gli eventi storici, e’ lo stesso tipo di fenomeno, e mi permette di fare ricostruzioni e anticipazioni di alcune potenziali esperienze che potrebbero accadere negli anni a venire. Magari persino anticipare questi ritorni, riuscendo a capire quale sarà la prossima ” metamorfosi “.
Cambiano le facce, ma in sostanza, tutto rimane come sempre. E’ come se stessi ripetendo la mia vita del passato, come se stessi cercando di azzeccarne almeno una, grazie a molteplici ” reboot ” , in cui la mia vita si alterna fra periodi di stasi e abitudini routinarie, e grandi sconvolgimenti in cui tutto viene sconquassato in modo da dare vita a un restyling completo.
——————————————————————————————————————-
Sono arrivato alla conclusione che quasi ogni persona che ha fatto parte per poco o per tanto della mia vita viene ” riciclata ” da un vero e proprio ” fenomeno dei sosia o degli archetipi “.
Nella mia vita ho notato che esiste un ” muro ” al momento in cui arrivano i 3 anni di amicizia con una persona, giunti al quale avviene una sfida o un grosso ostacolo che rischia di mettere a repentaglio la relazione, e solo gli ” individui validi ” riescono a continuare oltre.
Questo forse e’ anche uno dei motivi per cui, secondo la mia ricerca in questo campo che concerne unicamente me ( anche se credo che tutti abbiano un proprio sistema di loop perché sicuramente io stesso costituisco un ritorno per qualcun altro ), ogni 3 anni o a volte 4 anni, incontro e conosco il ” sostituto ” o ” fac- simile ” di una persona, più o meno poco dopo o poco prima che la persona originale incontri il fantomatico ” muro ” …

Sono andato a fondo, e ho trovato incredibili e singolari legami fra tutti i numerosi fac- simile della mia vita:
– Nella maggior parte dei casi c’è una somiglianza fisica fra i due individui collegati più che evidente;
– In più casi ho scoperto di aver conosciuto i vicini di casa di amici e amiche storiche, o comunque persone che abitano nella stessa via e a pochi metri dal’ originale;
– In alcuni casi ritorna persino lo stesso nome; per i cognomi ho notato che certi fac- simile possiedono il cognome materno della persona originale;
– Se la persona originale veniva identificato con un soprannome anche il suo fac- simile o sostituto verrà identificato con un soprannome;
– In certi casi c’è una affinità relativa al compleanno, stesso numero del mese, oppure stesso mese e stessa settimana, oppure nato un giorno prima o dopo;
– Alcune persone non vengono sostituite ma ritornano in scena dopo una quasi totale assenza dopo 3 anni; ma i loro caratteri sono così cambiati da renderli in certi casi persone ben diverse. Vuol dire che qualcosa deve essere ancora affrontato con loro, e l’ incontro con il clone/ sostituto salterà un turno;
– In un caso ho trovato un collegamento fra il cognome di una persona e la via dove abita l’ originale, che in sostanza porta lo stesso nome quasi del tutto lasciato intatto;
– In un altro caso ho riscontrato i reciproci ” cloni ” avere qualcosa di singolare in comune, per esempio lo stesso tipo di parente, come due individui che avevano dei parenti coppie di gemelli alo stesso grado di parentela;
– Nella maggior parte dei casi anche nei caratteri si trovano molteplici collegamenti.
– Spesso l’ interazione con il ” Riciclo – Ritorno – Clone – Sostituto ” della personalità con cui si interagiva in precedenza non si sviluppa allo stesso modo; ciò permette di imparare dagli errori o esplorare le due facce dell’ archetipo: quella positiva e quella negativa. Altre volte invece , come un fenomeno a fotocopia, lo sviluppo della relazione sociale con il ” Riciclo – Ritorno – Clone – Sostituto ” si ripropone nella stessa identica maniera.
Si può quindi constatare che anche noi abbiamo una ” timeline ” come la struttura della storia umana; una sorta di orologio biologico; ma al posto di ripetere gli eventi storici sono le persone della nostra vita, il loro ruolo, e probabilmente anche il loro destino, che costituisce un loop e una serie di incredibili sincronicita’.
Una persona che riesce a ricostruire e a studiare il proprio ciclo biologico – sociale dei ritorni, può teoricamente anticipare il futuro.
Il presente non è’ altro che una via di mezzo fra il passato e il futuro, sospinto da entrambe le dimensioni …

Più vado avanti nel tempo più mi rendo conto di aver trovato un importante concetto , un metodo chiave per guardare alla realtà e alla sua intrinseca e innata ciclicità. Sembra di aver trovato un fenomeno che si distacca dalla realtà di tutti i giorni, qualcosa che sembra irreale, una storia che potremmo leggere in un buon libro, ma invece si allaccia perfettamente alla realtà e ne fa parte, è un meccanismo fenomenico fondamentale per capire perché le cose accadono proprio nel modo in cui accadono.

Per quelli che ancora non hanno capito di cosa parlo …immaginate di trovare un ciclo che vi permette di allacciare periodi diversi della vostra vita e trovare eventi che si ripetono, in gradi che vanno da un allacciamento superficiale e sincronico, comprensibile solo da un singolo individuo, a un vero e proprio deja vu, che allaccia nomi e personalità che non si sono mai incrociate e le associa facendoli agire nella stessa identica maniera. Il mese scorso mi è capitato di assistere a un episodio del genere, ma questo grado di allacciamento perfetto è abbastanza raro. Fa comunque capire che gli allacciamenti non solo si possono fare fra eventi di anni diversi e anche molto distanti fra loro nella vita di una singola persona, ma si possono anche notare come – ogni persona con cui avete condiviso una amicizia o anche solo brevi periodi – la sua essenza, il suo archetipo – viene ripreso dal tempo stesso e vi presenta un ” sequel “, un ” clone “, un’ altra persona che riprende proprio quel determinato ruolo, come una staffetta, rappresenta l’ eredità di quel che avete lasciato, può essere una seconda occasione, può rappresentarne l’ alter ego negativo o una versione positiva.

Ora, chi, fra tutte le persone, poteva arrivare ad intuire l’ esistenza di un fenomeno del genere? Con tutta la modestia che mi è possibile avere, che io ci sia arrivato da solo, si allaccia perfettamente alla mia situazione personale:

Ho messo insieme 86 casi di ripetizione di eventi nella mia vita personale, e ho constatato che gli eventi di 3 anni prima si sono ripetuti con eventi simili o identici 68 volte, quelli di 6 anni prima 22 volte, quelli di 9 anni prima 15 volte, quelli di 12 anni prima 13 volte, e quelli di 15 e 18 anni prima 4 volte, mentre invece il ciclo comincia a sfumare dopo, perchè eventi di 21 anni prima si sono ripetuti solo 2 volte, e 1 volta un evento simile a 27 anni prima ( nessuno a 24 anni di distanza ). Di questi 86 casi, 7 sono avvenuti nella stessa stagione, 21 nello stesso mese ma per quanto riguarda una ripetizione nella stessa settimana e quindi quasi nello stesso giorno ciò è avvenuto solo 6 volte. Però in 13 casi si sono potuti notare gli stessi numeri nelle date.

  • Sono infatti una persona la cui madre ha scritto sulla sua agenda ogni piccolo e grande episodio su di me per i miei primi 11 anni di vita. Io ho continuato a farlo da grande, ma adesso non ho più tempo, ho smesso già da tanto, ma non importa. Perché il passato è il futuro, e il presente è la salsa nel sandwich. Inoltre, sono un gran fissato. Ho sempre avuto modo di ricordare date e nelle mie ricerche sono meticoloso e perfezionista. Ho cominciato a stilare un elenco di tutte le persone che ho conosciuto, tutte quelle che mi vengono in mente, che hanno avuto qualcosa a che fare con me, e i risultati sono sorprendenti.
  • Persone che ritengo non abbiano mai incrociato i loro percorsi, che condividono personalità così simili che mi è sembrato di conoscere due volte la stessa persona, vicini di casa a sorpresa, persone con lo stesso nome che riprendono in qualche modo lo stesso ruolo, mantenendo in certi casi anche un compleanno molto ravvicinato o quasi identico.  Se solo fosse più facile potrei arrivare a individuare le prossime persone che faranno parte della mia vita, ma nella stragrande maggioranza dei casi, queste associazioni fra individui diventano evidenti solo a fatti avvenuti e in retrospettiva.
  • Quanto può diventare lunga la catena che associa persone differenti? Di solito 4 o 5 persone, inclusa l’ originale. E io ho solo 28 anni.
  • Quanta distanza temporale c’è fra una persona e il suo ” clone riciclato ” ? Di solito 3 anni.
  • Ho notato che 3 anni  rappresenta il periodo di durata di una mia amicizia standard. Arrivati a quel punto una ” barriera “, un ” ostacolo “, o un    “pasticcio” ne impedisce la continuazione. Ma alcuni riescono a superare la barriera e diventano quindi amicizie storiche, amicizie fisse.
  • Ho notato anche che questo fenomeno allaccia anche tutti gli anni distanti multipli di 3, formando quindi cicli a catena di 6, 9, 12, 15, 18 anni e via dicendo.
  • Alcuni periodi formano delle ” stagioni ” , per esempio dopo i 20 anni, attraverso i lavori e le amicizie, ho ripercorso echi del passato che rimandano alle scuole elementari, le medie, le superiori …I compagni di scuola diventano colleghi, amici e conoscenti …non per niente attualmente lavoro in un luogo che frequentavo ( anche se la sede è cambiata ) da piccolo.
  • Il ruolo di mio fratello è stato ripreso dall’ amicizia più intensa della mia vita, vissuta attraverso una famiglia diversa dalla mia con la quale avevo incominciato a passare più tempo che con la mia.
  • Ho vissuto una versione alternativa della giovinezza di mio zio, attraverso un amico che aveva in comune diverse caratteristiche con lui.
  • la mia babysitter di infanzia è tornata attraverso una insegnante privata.
  • il mio primo amico è stato ripreso da due persone, uno solo per un breve periodo, l’ altro per uno più lungo, che ha superato i fatidici 3 anni.
  • Il mio migliore amico storico è tornato attraverso un amico più vicino ( l’ altro si è trasferito ma siamo ancora in contatto ) che porta come cognome quello della madre del mio amico passato ( ma non sono parenti ).
  • Un altro mio amico è stato riciclato da un altro il cui cognome si può associare e far rientrare nella categoria dei cognomi di ispirazione religiosa, il compleanno inoltre è simile. Anche quest’ ultimo è stato ripreso da un altro con quasi lo stesso nome, e poi anche questo è tornato attraverso un amico che assomigliava caratterialmente al tizio originale della catena. Di recente c’è stato un altro cambio di staffetta, ed è arrivata la controparte femminile dell’ ultimo della catena, che frequenta un locale dove lavora il tizio originale e cercava di conoscerlo meglio.
  • La mia migliore amica è stata riciclata dalla ” ragazza della porta accanto “, un caso di vicina di casa a sorpresa. L’ ho conosciuta in una data che mi fa sempre pensare a un certo episodio avvenuto con la mia amica.       
  • Una mia collega mi rimanda continuamente a una compagna delle superiori che non era neanche mia amica, ma è inevitabile perché sembra di aver conosciuto un vero e proprio clone, con tanti anni di differenza. Fra i tanti caratteri simili non ne ho ancora conosciuti due così identici fra persone che non si sono mai incrociate.

Che cosa vuol dire tutto ciò? Questo fenomeno cancella ogni possibilità dell’ esistenza del caso, visto che il copione della vita, per quanto vario possa sembrare non esce mai dai bordi, non esce mai dal percorso prestabilito. Il cambiamento e la diversità nella vita individuale è solo una illusione. Esiste solo la ripetizione delle stesse esperienze, un fenomeno di riciclo e di declino e rinnovamento, dove il passato ti raggiunge anche se dovessi trasferirti in un altro continente.