Il mondo animale come non lo avete mai conosciuto

19 04 2018

 

Ho voluto documentarmi in questi giorni, mettendomi alla prova da solo su quanti animali conosco, come ex bambino divoratore di enciclopedie animali …non dovrebbe essere un argomento relegato alle cose da bambini …certo, in Europa magari non è utilissimo, ma nella maggior parte degli altri paesi intendersi di animali può salvarti o facilitarti la vita. Ebbene, ne ho messi assieme circa 1708, 300 dei quali sono estinti. Ho contato anche gli animali scoperti dal 2000 a oggi, almeno quelli più intriganti.

Farò un elenco delle straordinarietà presenti nel mondo animale: probabilmente il 95 % di voi non ha mai sentito parlare del 99% di queste particolarità intriganti

  • Il Narvalo è un cetaceo con un lungo dente a corno frontale
  • Il grillo Tomlike o Umbonia Spinosa imita la spina di una rosa
  • La lucciola Giapponese è grossa e ha una protuberanza sulla testa
  • La Tridacna è una grossa conchiglia bivalve, e quando dico grossa intendo come una poltrona
  • Il Pesce Imperatore presenta cerchi concentrici come quando si tira un sasso nell’ acqua, sul corpo
  •  PROMACHOTEUTHIS SULCUS è una stella marina con una bocca umana, con tanto di denti bianchi come i nostri!
  • La mantide violino ha un corpo che assomiglia a foglie secche arrotolate su se stesse
  • La mantide boxer ha un corpo che assomiglia al guantone di un boxer rosso
  • Esiste una mantide rosa che vive in presenza di orchidee
  • Sarcastic Fringehead è un pesce con una bocca estensibile tutta multicolore all’ interno, e degli occhi grossi come una mela
  • Il pesce binoculare è un animale con grossi occhi neri quasi attaccati l’ uno all’ altro
  • L’ anguilla pellicano è un animale la cui bocca taglia il 30 per cento del corpo, e ha gli occhi sulla punta del labbro superiore
  • Esiste un pesce gatto che nuota girato al contrario, guardando all’ insù
  • Il pesce delle caverne non possiede gli occhi
  • Esiste un pesce quattrocchi, due occhi guardano sott’ acqua e due occhi guardano in superficie
  • Il pesce mani si muove sul fondale con due pinne anteriori simili a mani
  • Il Jeweled Ma’kech è un coleottero dorato che viene usato come gioiello decorativo per via del fantastico gioco di colori sul dorso e l’ aspetto artificiale
  • C’è un coleottero che ha il collo allungato, infatti si chiama giraffenecked weevil
  • Il pesce remora si attacca al ventre di altri animali più grossi con una ventosa sulla testa e si fa trasportare
  • Il pesce treppiede si sposta sul fondale camminando sulla punta delle pinne
  • Il pesce rasoio verticale si sposta esclusivamente in verticale nell’ acqua
  • La sinanceia o pesce pietra è un pericoloso pesce Australiano che si nasconde sotto al fondale nelle acque basse e se calpestato può provocare dolore intenso e morte, anche per l’ uomo
  • Il pesce telescopio è basicamente un pesce rosso con gli occhi rigonfi. Poi c’è il bubble eye goldfish …
  • Il pesce Barreleye è tutto nero ma ha una testa illuminata e completamente trasparente
  • Il serpente volante si sposta da un albero all’ altro saltando come una frusta con tutto il corpo
  • Anche la rana volante si sposta da un albero all’ altro senza nessun accessorio che le permetta di ” volare “
  • Di ” unicorni ” nel mondo marino ne esistono due, l’ altro oltre al narvalo è il pesce crestato unicorno
  • La vespa cuckoo è di colore azzurro e porpora
  • Il Kod Kod e lo Yaguarondi sono due ” felini ” simili a gatti feroci
  • Il tunicato predatore è stranissimo, consiste praticamente in una bocca trasparente attaccata a un corpo tubolare e fissato al terreno nell’ oceano
  • La farfalla ali di vetro ha le ali trasparenti e quasi invisibili all’ occhio umano
  • Il black swallower ha uno stomaco che è enorme e forma quasi una palla sotto al corpo, grazie al quale può ingoiare prede intere
  • Il verme albero di natale ha un corpo a spirale che produce coloratissimi alberi simili a piccoli pini sul fondale dell’ oceano
  • La formica bulldog è una orribile e grossa formica che NON è coloniale, poiché ognuno raccoglie il cibo per sé, persino la regina deve cacciare da sola
  • Il calamaro magnapinna ha dei lunghissimi tentacoli, lunghi almeno il triplo del suo corpo
  • Il polipo imitatore è creduto da alcuni fra i tre animali più intelligenti del mondo per via del suo comportamento imprevedibile che imita altri animali
  • Il polipo dumbo è un simpatico animaletto dorato con una proboscide frontale
  • Il granchio yeti ha delle chele pelose
  • Il granchio giapponese è alto almeno un metro ed è abbastanza spaventoso per gli aracnofobici per via delle sue lunghe zampe
  • Il maiale di mare è un animaletto rosa glabro che cammina sul fondale, con quattro protuberanze, due frontali e due sul fondoschiena
  • Il serpente più velenoso di tutti quanti è un serpente che vive nell’ oceano     BELTCHED SEA SNAKE/ FAINT BANDED SEA SNAKE
  • Il pesce luna forse non lo sapevate ma è più grande di un uomo
  • Il Pyrosome è un’ altra meraviglia inedita dell’ oceano, poiché è un gigantesco verme dal corpo della consistenza di una medusa e trasparente, con una enorme bocca ed è più grosso di un uomo ( lungo almeno il triplo ) ma non è pericoloso
  • L’ isopode gigante sembra un alieno mischiato a un granchio o un coleottero preistorico
  • Il pesce lumaca è stato avvistato a 8000 metri di profondità nelle fosse delle Marianne
  • La farfalla di mare è un’ altra indescrivibile meraviglia dell’ oceano, completamente trasparente
  • La cicala americana si presenta in branco e rumoreggia ogni 17 anni per una stagione, per poi andare in letargo
  • Il pesce arciere colpisce la preda in superficie emettendo uno sputo e trascinando il malloppo in acqua
  • Senza immagini esiste una pulce che vive nell’ acqua
  • L’ agama testa di rospo è una lucertola con la bocca estensibile, che si apre come uno sportello, in modo simile a quel pesce
  • Il pesce rospo dei coralli è uno stranissimo animale striato
  • Il pesce delle caverne è sprovvisto di occhi
  • Il gatto nudo Peterbald è probabilmente la razza di gatto più strana che esista
  • Esistono delle rane velenose ( letali al tatto ) del Sudamerica, in tanti colori e qualità diverse, che venivano usate dagli indigeni per avvelenare le loro lance, e anche una rana non velenosa che ne imita l’ aspetto
  • Lo squalo cookie cutter ha un’ espressione felice in volto
  • Il perioftalmo è un pesce capace di sopravvivere a periodi in superficie
  • Il gamberetto mantide è l’ animale forse più colorato del mondo
  • Il Glaucus è uno stranissimo minuscolo animaletto
  • Lo scarafaggio luminescente scoperto da poco è una imitazione del robot della pixar
  • Kermit esiste in natura
  • Il sooty owl è come un alieno grigio e l’ Oriental Bay Owl è molto molto strano
  • Senza immagini – Il ragno Stonehenge non è ancora stato avvistato ufficialmente ma invece sono state trovate ragnatele che formano un recinto a staccionata con una piccola torretta centrale, sui tronchi degli alberi
  • Senza immagini il Ragno Darwin Bark produce enormi ragnatele più resistenti del kevlar ( il materiale più resistente conosciuto al mondo )
  • Senza immagini il crostaceo Remipede è l’ unico velenoso al mondo
  • La lesula è il nuovissimo primate dal volto molto umano
  • Il uistitì pigmeo è la scimmia più piccola del mondo, e ce ne starebbero tre su una banana
  • Senza immagini, esiste una specie di piranha che in realtà è vegetariano
  • Anche il Taipan possiede il veleno più potente in natura del mondo
  • Lo squalo Megamouth è uno dei più grandi del mondo ma è rarissimo in natura
  • Lo squalo elefante ha una larga bocca cavernosa che tiene spesso aperta
  • La salpa democratica è un’ altra stranissima creatura tubolare oceanica della consistenza di una medusa
  • Senza immagini, esiste una lumaca di mare che in realtà mangia insetti
  • Non è un animale, ma di recente è stato scoperto l’ unico tipo di fungo che cresce sott’ acqua
  • Senza immagini, esiste un tipo di spugna marina a candelabro che in realtà è carnivora
  • Il geco leopardo Cat Ba potrebbe avere la faccia più cattiva della natura
  • Senza immagini, esiste un pesce arapaima dotato di polmoni
  • Non trovo immagini, ma hanno da poco scoperto una nuova scimmia che starnutisce durante le piogge
  • La vespa Garuda è la più grande al mondo
  • La rana da sette millimetri è il più piccolo vertebrato al mondo
  • Ed ecco il rospo arcobaleno del Borneo, incredibilmente colorato
  • Il pesce blob degli abissi è stato votato l’ animale più brutto del mondo. Sembra uscito da un Piccoli brividi
  • Il gigante di Cantor è la tartaruga più strana
  • Il pesce pipistrello labbra rosse è incredibile, sembra umano
  • L’ incredibile formica panda è anche estremamente velenosa
  • La formica Siafu è incredibile …il predatore più temibile e sconosciuto dell’ Africa, si muove in colonie di venti milioni di individui ciascuna e uccide da 100.000 a un milione di prede al giorno, mangia qualunque cosa sul suo passaggio, persino cani e gatti se lasciati in casa incustoditi. Ci sono stati casi di uccisioni umane.
  • Ed ecco la formica drago …comincio a preoccuparmi delle formiche. Forse dovremmo estinguerle tutte !
  • Senza immagini, il ragno vegetariano è il ragno saltatore tropicale
  • La indian purple frog è la rana più strana al mondo
  • La stella marina luminescente è bellissima
  • Senza immagini, è stato recentemente scoperto un ragno che imita la forma di un cappello da mago
  • Senza immagini, è stata scoperta recentemente una tarantola blu, e bella grossa anche, che vive in colonie …brrr
  • Phoebaeticus Chani è l’ insetto stecco e insetto in generale più lungo, 35 centimetri
  • La medusa astronave degli abissi più che a un ufo assomiglia a una zucca di Halloween …trovata a 3700 metri di profondità
  • Altri orrori a forma di formica …la formica dracula beve l’ emolinfa dei suoi giovani ( è il sangue degli artropodi )
  • La vespa slasher parassitica è un altro orrore del mondo degli insetti
  • Senza immagini, esiste una tarantola migale abbastanza grossa da mangiare gli uccelli
  • Senza immagini una specie affine al topo scoperta di recente, muore riproducendosi
  • Senza immagini, nel Queensland, invece, esiste un ragno che mangia i pesci
  • Ancora senza immagini, c’è un ragno musicale, che produce suoni per attirare la femmina
  • Di recente è stata scoperta una tartaruga marina luminescente
  • Di recente è stato scoperto il pufferfish, che produce ” cerchi nel grano ” sul fondale marino per attirare la femmina. Ne esiste anche una versione a palla velenosa da mangiare.
  • Esiste un serpente che ingoia uova intere  
Annunci




Il polpo c’è ma non si vede

1 09 2012

Il polpo, utilizzando i tessuti della sua pelle dotati di cromotofori che cambiano tonalità e colori, e usufruendo della grande plasticità muscolare del suo corpo di mollusco, riesce a mimetizzarsi alla perfezione, per esempio imitando una roccia del fondale marino o un cespuglio di alghe, riuscendo a ingannare la nostra percezione.

Questo gran bell’esempio di mimetismo animale ci suggerisce come ciò che chiamiamo realtà, mondo esterno ecc, potrebbe essere la mimetizzazione di qualcos’altro che non percepiamo proprio perché sta mimetizzando la nostra stessa percezione!

Ciò ricorda i romanzi del ciclo di VALIS di Philip K. Dick, in cui si parla di un sistema di intelligenza vivente capace di imitare qualsiasi elemento di ciò che chiamiamo realtà, facendo in modo che l’imitazione sia indistinguibile da ciò che è imitato (per esempio, io stesso che sto scrivendo qui adesso potrei essere VALIS che sta imitandomi senza che me ne renda minimamente conto.)

Il simpatico polpo comune sta quindi riproducendo candidamente un fenomeno che potrebbe essere di portata molto più vasta. Una specie di strano gioco nel gioco, visibile anche nello stesso mondo naturale, dal momento che esistono pesci i quali imitano il mimetismo del polpo!

Queste speculazioni non sono solo immaginazioni da romanzo di fantascienza, visto che se n’è occupato anche il fisico inglese David Bohm.

[Secondo David Bohm] esiste nell’Universo un ordine implicito che non vediamo e uno esplicito che è ciò che realmente vediamo; quest’ultimo è il risultato dell’interpretazione che il nostro cervello ci offre delle onde di interferenza che compongono l’universo. Questo vuol dire che cosi’ come un ologramma è il risultato di onde di interferenza che il nostro cervello interpreta come immagine tridimensionale l’universo non sarebbe altro che l’interpretazione che il nostro cervello da’ di onde luminose.
In sostanza la realtà non sarebbe altro che l’ologramma di “oggetti” concreti posti in altri luoghi o tempi. L’idea di una realtà che non è altro che inganno dei nostri sensi è presente nel pensiero filosofico e religioso di tutte le civiltà esistite ed esistenti sulla Terra. Ovviamente noi stessi che “vediamo” siamo “inganni”, al pari di cio’ che è “fuori di noi”.
Siamo ologrammi che leggono ologrammi, per questo tutto ci sembra reale anche se forse non lo è. È per noi impossibile comprendere razionalmente dove, quale e quando sia la vera realtà di cui esprimiamo solo la forma.