La prima guerra mondiale si sta per rievocare? Timewave Zero 2018

24 10 2016

ww1

timewave-18                                                            timewave-greymckenna0timewave-red

Come sapete, sono quello che aveva mandato avanti una ricerca personale sulla timewave di Terence Mckenna nel 2013- 2015. Non sono l’ unico che ha proposto una revisione della teoria, anche Peter Meyer, il realizzatore del software del grafico timewave l’ aveva proposto. Ora, non ho mai voluto granchè accettare la data proposta da Meyer, che sarebbe l’ 8 Luglio 2018( ex data della finale dei mondiali del 2018 in Russia ), e per questo ho mandato avanti una mia ricerca personale. Arrivati a questo punto, quando rileggo i miei libri di storia mi rendo conto che, pur trovando alle volte delle ripetizioni storiche per il Novecento, da associare a una data zero nel futuro, che la ” trama ” del Novecento non si è espressa veramente in modo compresso come ci si dovrebbe aspettare se la data zero si trovasse nel 2016 o 2017.

Quindi, ora che la timeline proposta da Meyer si avvicina a rievocare il Novecento ( che per molti inizia nel 1914 ) sono tornato a esaminare alcune date nel futuro.
Per esaminare tali timeline bisogna, come spiega Meyer qui:   http://www.fractal-timewave.com/articles/zerodate_reconsidered.html
1) Trovare degli eventi che si ritiene rievochino eventi del passato e associarne una data zero con la formula e l’ analisi dei Julian Days con un calcolatore, formula inclusa nel link
2) Trovare un evento che si ritiene sia stato particolarmente importante nella storia, a 16. 384 giorni da una eventuale data zero, perchè tale è la distanza che c’è dal picco del grafico più importante negli anni recenti ( 1960-1979 ) all’ eventuale data zero, e rappresenta il punto esatto in cui il fattore di novità comincia a surclassare quello di abitudine.
3) Terence Mckenna attendeva eventi straordinari nel 1996 perchè secondo la sua timeline in quell’ anno avveniva uno dei ” salti di novità di 64 giorni ” più importanti. Adesso che abbiamo passato il 2012 se mandiamo avanti gli anni tali eventi straordinari e tale salto si possono posizionare nel 2001.
https://www.youtube.com/watch?v=7tTRjEUD2PE
4) Trovare una data che si colleghi attraverso una serie di ” distanze calcolate ” a una eventuale data zero in cui il 9/11 si posizioni all’ inizio di un salto di novità

La sua analisi lo ha portato all’ 8 Luglio 2018.

Ora, il fatto che il 9/11 sia un evento che abbia cambiato il mondo, o che sia il punto di novità più intenso della storia recente è discutibile, io preferisco posizionare tale punto all’ inizio della guerra mondiale che è la Guerra al Terrore, il 7 Ottobre 2001.

E’ interessante sapere che se seguiamo la timeline di Meyer, vediamo che la data dell’ inizio della stagione del Terrore nella Rivoluzione Francese del 1789- 1794 viene rievocata esattamente il 7 Gennaio 2015!

Un’ altra data che Meyer propone, ma di cui non ha costruito il grafico, come invece qui potete vedere quello della timeline per Luglio 2018:  http://www.fractal-timewave.com/timewave_calculator.php
è il 26 Agosto 2018 perchè la data si trova a 16. 384 giorni dal 17 Ottobre 1973 che è la data della Crisi ” Oil Shock ” e della Austerity, e perchè anche con questa data il 9/11 cade in un punto di novità.
Con questa data troviamo che il 13 Novembre 2015 coincide con il 1948 Europeo.

Ciò che è ancora più interessante sapere è che il fenomeno di Je Suis Charlie di inizio 2015 cade per la timeline del Luglio 2018 nella finestra temporale di rievocazione della Rivoluzione Francese, perchè ogni anno corrisponde a 6 giorni sul grafico, gli eventi di un anno hanno la possibilità di ripetersi per 6 giorni.

Ora io propongo una data ancora più interessante: 3 Agosto 2018; con questa data troviamo che il 24 Novembre 2015 quando la Turchia ha abbattuto quell’ aereo militare russo coincide con un conflitto Turco – Russo nel 1853 e che la finestra di tempo per la Rivoluzione Francese si apre nella stessa settimana di Charlie Hebdo, a differenza delle altre due proposte, che vedono essa cominciare nel Dicembre 2014 – Fine Gennaio 2015.

Inoltre quest’ ultima data presenta appunto un salto di novità che parte dal 7 Ottobre 2001 e va avanti 64 giorni.

Ora arriviamo al punto: se seguiamo le timelines per le tre date proposte, vediamo che la rievocazione della Prima Guerra Mondiale come finestra temporale si apre il 

22 novembre 2016 – 8 Luglio 2018
18 dicembre 2016 – 3 Agosto 2018
10 gennaio 2017 – 26 Agosto 2018

La finestra temporale in tutti e 3 i casi dura per circa un mese, ogni anno corrispondente a 6 giorni.
La finestra temporale della rievocazione della Seconda Guerra Mondiale si apre:

14 aprile 2017 – 8 Luglio 2018
10 Maggio 2017 – 3 Agosto 2018
2 giugno 2017 – 26 Agosto 2018

Se la finestra temporale comprime gli eventi della guerra mondiale in pochi giorni, secondo me dobbiamo aspettarci qualcosa di simile, ma anche diverso, da ciò che ipotizza CIEUX:

– La prima guerra mondiale scaturì dall’ assassinio di un ” arciduca – principe ” a Sarajevo, una città che vedeva quel giorno una cerimonia riguardante un altro assassinio e una festa nazionale.
Il 22 Novembre 2016 ovviamente riguarda l’ assassinio di Kennedy, ma è anche festa nazionale in Georgia, e Giornata dell’ Indipendenza in Libano.
Il 18 Dicembre 2016 è la giornata internazionale dei migranti e giornata nazionale in Qatar .

Da segnalare anche il 25 Novembre 2016, giorno Nazionale in Bosnia ( Sarajevo ) e 29 Novembre 2016 che è Giornata di Solidarietà con i Palestinesi e Giorno della Liberazione in Albania e Republic Day della non più Jugoslavia.

La Prima Guerra Mondiale include il Genocidio Armeno provocato dai turchi, il Miracolo di Natale, la campagna di Gallipoli, la battaglia di Somme, la Rivoluzione Russa, l’ affondamento del Lusitania e l’ entrata in guerra degli Stati Uniti, il debutto nella storia e nei conflitti dell’ uso di sostanze chimiche, la cattura di Gerusalemme, e la Presa di Damasco ad opera di Inglesi e Arabi contro l’ Impero Ottomano dei Turchi, un conflitto fra Russia e Ucraina, e anche la temibile Influenza Spagnola.

Ma soprattutto è uno dei massimi eventi sparti acque nella storia e uno degli eventi più luttuosi della storia. E’ una guerra civile Europea in sostanza, le condizioni della quale, al termine, hanno generato i rancori che sono scaturiti nella Seconda Guerra Mondiale, il più importante dei quali la fine dell’ Impero Ottomano Turco e la terribile umiliazione Tedesca.

Altri momenti di novità ed eclatanti che se guardiamo al grafico nel link ( per la timeline dell’ 8 Luglio 2018 ) sono segnalati :

Il 6 Ottobre 2016 ( che ho visto qui sul forum che è la data in cui è iniziata un’ altra fase della nuova guerra fredda e in Siria )
Un salto di novità in Giugno e Luglio 2016 ( Brexit, Nizza … ) , il 1 Marzo 2016, il Super Tuesday delle elezioni…La Crisi dei Migranti del Settembre 2015…

La settimana di Charlie Hebdo…Un salto di novità fra Aprile e Giugno 2014 ( il debutto dell’ Isis ), la scomparsa dell’ aereo malese, la Crisi Ucraina a Febbraio, l’ elezione del Papa Francesco…

L’ abdicazione dello scorso Papa, Occupy Wall Street, l’ attacco di Utoya da parte di Breivik, la Primavera Araba è indicata come periodo di novità, lo shelling Koreano nel novembre 2010.

Un salto di novità fra febbraio 2010 e aprile 2010…la morte di Michael Jackson che ha quasi mandato in tilt il web, la rivoluzione in Iran, il picco che segnala la bancarotta di Lehman Brothers e la crisi del 2008, la morte del Papa nel 2005, la fine dell’ intervento in Iraq del 2003, e un interessante punto di novità in un evento eclatante noto a pochi nel Settembre 1998 ( andate a vederlo su wikipedia ).

Invece, i punti di novità segnalati per la timeline del 3 Agosto 2018 sono:

Un salto di novità subito dopo Brexit : 26 Giugno – 29 Agosto 2016
L’ uragano di Haiti recente
Quando la Turchia ha abbattuto un aereo militare russo nel 2015
La crisi dei migranti del settembre 2015
Un salto di novità fra maggio e luglio 2014 ( Isis )
il colpo di stato in Egitto
Le dimissioni del Papa
Il meteorite caduto in Russia 2013
La crisi dell’ ambasciata di Bengasi del sett. 2012
La guerra in Siria del marzo 2011
La Primavera Araba
Lo shelling Koreano 2010
La morte di Michael Jackson satura il web
La morte del Papa nel 2005, il funerale centra con l’ apertura della finestra temporale di un salto di novità
Anche il processo a Milosevic si vede aprire una finestra di novità imponente
Un altro salto di grande novità si apre con l’ intervento statunitense in Afghanistan nel 2001
Il periodo subito dopo il 9/11 presenta un punto di novità
La sparatoria di Columbine 1999 è inclusa in un salto di novità
L’ impeachment di Clinton apre un salto di novità
Uno dei più sorprendenti salti di novità si apre il – giorno della nascita – della pecora Dolly, animale clonato nel 1996
Anche l’ attacco a Oklahoma City nel 1995 è incluso all’ inizio di un salto di novità.

https://civiltascomparse.wordpress.com/2015/05/17/timewave-e-definizione-di-novelty-fattore-novita/

Terence Mckenna ha escogitato un metodo sperimentale per calcolare le modalità del tempo, perchè riteneva che il tempo non fosse una cosa morta e sempre uguale, ma che fosse una serie di interferenze e riverberi fra epoche diverse, che avesse una qualità frattale e autoripetente, e che fosse diviso in cicli che rievocavano sempre gli stessi pezzi di tempo ma con sempre maggiore compressione degli eventi, così che c’è un ciclo di 4306 anni e un ciclo di 6 giorni verso la fine. Diceva che come la materia ha la sua tavola degli elementi, gli esagrammi dell’ I – Ching rappresentano la tabella degli elementi del tempo, e che c’ era un qualche tipo di legame fra le caratteristiche del DNA e quelle dell’ I ching
( 64 codoni / 64 esagrammi )

Annunci




Guerra al terrore Reloaded

6 12 2015

13 11 2015Quello che stiamo vivendo in queste settimane mi fa pensare che dovremmo essere arrivati verso la fine della timeline di rievocazioni storiche della timewave di Terence Mckenna e Peter Meyer. L’ Eschaton attivatore della Eterna Novità Massimizzata dovrebbe avvenire in un periodo che va dalle vacanze natalizie del 2015 ai primi di Febbraio 2016.

Ecco le ripetizioni storiche che potenzialmente fanno propendere per un Eschaton a fine 2015 – inizio 2016:

27 Febbraio 2015 assassinio di Nemtsov e 22 Novembre 1963 – 21 Dicembre 2015

23 Febbraio 2015 e 14 Dicembre 1962 – 22 Dicembre 2015

13 Marzo 2015 annuncio del Giubileo e 11 Ottobre 1962 Concilio Vaticano – 10/11 Gennaio 2016 / e 8 Dicembre 1965 – 23 Dicembre 2015

24 Marzo 2015 l’ episodio del pilota suicida e le vittime tedesche in gita scolastica e la strage scolastica tedesca dell’ 11 Giugno 1964 con un lanciafiamme – 12 Gennaio 2016 / 94 bambini vittime di incidente pullman – treno in Germania 6 Luglio 1967 – 25 Dicembre 2015

5 Aprile 2015 la riattivazione del Cern e 5 Febbraio 1960 attivato il primo accelleratore di particelle – 31 Gennaio 2016

26 Marzo 2015 guerra civile Yemenita e 26 Settembre 1962 – 24 Gennaio 2016 / 14 Ottobre 1963 rivoluzione Yemenita – 18 Gennaio 2016

4 Settembre 476 la fine dell’ impero romano e 25 Dicembre 1991 la fine della Unione Sovietica – 12 Gennaio 2016

28 Luglio 2014 massacro degli uighuri cinesi e 12 Aprile 1927 – 12 Gennaio 2016

27 Novembre 1095 l’ inizio delle crociate e 11 Settembre 2001 – 18 Gennaio 2016

11 Aprile 2015 e 26 Marzo 1971 eventi relativi al Bangladesh – 22 Dicembre 2015

18/28 Aprile 2015 rivolte di Baltimore e quelle uguali del 6 Aprile 1968 – 15/25 Gennaio 2016

13 Agosto 2015 l’ esplosione di Tianjin in Cina e 4 Giugno 1989 Tiananmen – 11 Gennaio 2016 / 4 Maggio 1988 disastro del Nevada – 18 gennaio 2016

24 Agosto 2015 crollo economico e 19 Ottobre 1987 uno dei grandi crolli economici del secolo – 1 Febbraio 2016

24/25 Agosto 2015 la crisi dei migranti inizia in Europa e 25 Giugno 1991 la Crisi della Jugoslavia – 11/12 Gennaio 2016

11 Giugno 1999 e 24 Settembre 2015 – 27 Dicembre 2015

6 Agosto 1996 e 28 Settembre 2015 le notizie su Marte – 18 Gennaio 2016

1 Ottobre 2015 sparatoria scolastica Statunitense di Umpqua Oregon e Columbine Virginia sparatoria scolastica 20 Aprile 1999 – 4 Gennaio 2016

30 Settembre 2015 la Russia inizia intervento armato in Siria e 7 Ottobre 2001 gli Usa vanno in Afghanistan – 20 Dicembre 2015

1 Ottobre 2015 il ritorno dell’ Intifada e 28 Settembre 2000 la seconda intifada – 27 Dicembre 2015 / 9 Ottobre 2015 – 4 Gennaio 2016

27 Dicembre 1999 la grande tempesta francese doppia e 4 Ottobre 2015 la tempesta della Costa Azzurra in entrambe molte vittime – 4 Gennaio 2o16

23/24 Ottobre 2015 l’ uragano messicano e 15 Settembre 1997 – 4/5 Febbraio 2016

26 Ottobre 2015 il terremoto in Asia e 3/25 Marzo 2002  – 13 Gennaio 2016 / 8 Ottobre 2005 / 12 Dicembre 2005 – 23 e 22 Dicembre 2015 / 4 Febbraio 1998 – 5 Febbraio 2016 / 30 Maggio 1998 – 3 Febbraio 2016 / 26 Dicembre 2004 – 27 Dicembre 2015 / 26 gennaio 2001 – 19 gennaio 2016

18 Luglio 2013 rischiata tempesta solare che avrebbe causato black out generali e 1 Settembre 1859 – 27 Dicembre 2015

31 Ottobre 2015 attentato all’ aereo Russo sull’ Egitto e 11 Settembre 2001 – 20 gennaio 2016

3 Novembre 2015 sventato attacco a Madrid e 11 Marzo 2004 – 9/10 Gennaio 2016

7 Novembre 2015 e 21 Febbraio 2001 due simili omicidi italiani – 31 Gennaio 2016

7 Luglio 2005 attacco a Londra e 5 Dicembre 2015 attacco con coltello machete nella metro di Londra – 2 febbraio 2016 / 22 Maggio 2013 attacco alla gola di soldato inglese a Londra – 21/22 Dicembre 2015

10 Dicembre 2015 Corea Nord possiede bomba H e 6 Gennaio 2007 – 30 Gennaio 2016 / 9 Ottobre 2006 – 1 Febbraio 2016 / 25 Maggio 2009 – 16 Gennaio 2016 / 11 Febbraio 2013 – 26 Dicembre 2015/ 10 Febbraio 2005 – 10 Febbraio 2016

e infine considerazioni sulle potenziali ripetizioni storiche scaturite dagli attacchi terroristici del 13 Novembre 2015 a Parigi:

9/11 – 3 Febbraio 2016 – Attacco a Madrid 2004 il più importante a livello europeo della prima guerra al terrore – 19 Gennaio 2016 – attacco a Londra del 7 Luglio 2005 – 12 Gennaio 2016 – rivolte della Francia dell’ Ottobre 2005 con stato di allerta nazionale – 11 Gennaio 2016 – 26 Novembre 2008 attacchi simultanei a Mumbai, India – 23 Dicembre 2015 – 23 Ottobre 2002 attacco al teatro Russo e attacco del Bataclan di Parigi – 27 gennaio 2016 – episodio terroristico in Francia del 27 Marzo 2002 – 31 gennaio 2016

Alcuni su Internet e nella gestione della sicurezza internazionale pensano che non sia finita, che ci dobbiamo aspettare altri attacchi terroristici e che persino la Francia potrebbe vedere altri eventi tragici…è possibile che la Francia sia entrata in un  loop e la Russia insieme ad essa prendendo il posto degli Stati Uniti come obiettivi principali innescando la possibilità che sia vicina la ripetizione storica di eventi recentissimi. La Siria rappresenterebbe quindi il medioriente e il big bang, la base della guerra mondiale che stiamo vivendo, anche secondo il Pontefice.

risultati :

21 Dicembre xx

22 Dicembre xxxx 

23 Dicembre xxx

10 Gennaio xx

11 Gennaio xxxx

12 Gennaio xxxxx

25 Dicembre x

26 Dicembre x

31 Gennaio xxxx 

24 Gennaio x

18 Gennaio xxxx 

15 Gennaio x

16 Gennaio x

25 Gennaio x

1 Febbraio xx

27 Dicembre 2015 xxxxx

4 Gennaio 2016 xxx

20 Dicembre 2015 x

4/5 Febbraio 2016 xx

13 Gennaio 2016 x

3 Febbraio 2016 xx

19 Gennaio 2016 xx

20 Gennaio 2016 x

2 Febbraio 2016 x

27 Gennaio 2016 x