Aggiornamenti sulle risonanze storiche e i cicli storici ( e multipli, e allacci incrociati )

17 05 2019

Visualizza immagine di origine

UNA ANTEPRIMA DI CIO’ CHE VERRA INCLUSO NEL MIO SAGGIO ” Le Leggi della Storia ” che sto cercando di far pubblicare da qualche casa editrice nel vicino futuro

ESEMPI DI RISONANZE STORICHE

Fondazione di Roma e Bicentenario dell’ Indipendenza degli Stati Uniti, 4 luglio 1976

Inaugurazione del Colosso di Rodi e riapertura della Statua della Libertà il 3 luglio 1986

Massacro cinese pre – unificazione nel 260 a. C. e massacro di Tiananmen, 4 giugno 1989

Distruzione di Cartagine e collasso dell’ Unione Sovietica, 26 dicembre 1991, oppure incidente nucleare di Chernobyl, 26 aprile 1986

Assassinio di Cesare e fine della Repubblica Romana, e assassinio di Falcone, 1992

Inizio Impero Romano e Pax Romana e inaugurazione della presidenza di Bush padre, 20 gennaio 1989

Eruzione del Vesuvio ed eruzione del Pinatubo, 15 giugno 1991

Eruzione e tsunami di Santorini e grande tsunami del 1964 in Alaska, disastro del Vajont 1963, eruzione del vulcano Agung in Indonesia nel 1963

Sacco di Roma del 410 e attacco ad Oklahoma City, 19 aprile 1995, attacco terroristico di New York, 11 settembre 2001

Crollo dell’ Impero Romano, 4 settembre 476, e fine dell’ Impero Britannico, cessione di Hong Kong alla Cina, 1 luglio 1997, e scomparsa di Lady Diana, 31 agosto – 6 settembre 1997

Debutto messianico di Maometto nella Storia, e debutto politico di Bashar Al – Assad in Siria, giugno 2000

Discorso del Papa innesca la Prima Crociata, e 12 – 13 settembre 2006, discorso del Papa Benedetto XVI fa infuriare la comunità islamica internazionale, vicenda dello scandalo delle vignette danesi offensive all’ Islam nel gennaio 2006

Assedio di Damasco, 1148 e Guerra civile in Siria, 15 marzo 2011, e Battaglia di Damasco, 15 luglio 2012

Distruzione di Costantinopoli nella Quarta Crociata, e attacchi terroristici ad Istanbul e Ankara, 2007, 2008, 2010

La vita religiosa di San Francesco, e la vita religiosa di Papa Francesco

Lo Scisma d’ Occidente con due pontefici del 1378 e la foto dei due pontefici del 23 marzo 2013

Il Massacro degli Ugonotti di Parigi, 1572, e gli attacchi terroristici alla redazione di Charlie Hebdo a Parigi, 7 gennaio 2015, oppure l’ attacco terroristico multiplo di Parigi, 13 novembre 2015

L’ abdicazione del regnante Carlo V in Spagna, e l’ abdicazione di Juan Carlos nel 2014

Il primo Califfo Abu Bakr nel 632 e la creazione di un nuovo Califfato da parte di Abu Bakr, 5 e 29 giugno 2014

La ribellione in Catalogna nel 1640, o Guerra di Successione Spagnola, 1701, e la crisi costituzionale Catalana dell’ ottobre 2017, con referendum di Indipendenza

Incendio di Londra del 1666, e incendio della torre di Grenfell a Londra, 14 giugno 2017

Unificazione di Inghilterra e Scozia, 1 maggio 1707, e la vicenda del referendum sulla Brexit, 23 giugno 2016, 29 marzo 2019, 31 ottobre 2019

Rivoluzione Francese, 14 luglio 1989, e inizio delle manifestazioni settimanali dei Gilet Gialli, 17 novembre 2018

Guerra di Liberazione Sudamericana, Venezuela, 19 aprile 1810, e Crisi costituzionale venezuelana dell’ aprile 2017, oppure la crisi di gennaio 2019

Instaurato il Regno Unito, 1 gennaio 1801, e vicenda del referendum sulla Brexit, 23 giugno 2016, 29 marzo 2019, 31 ottobre 2019

Massacro di Peterloo, Manchester, 1819, e attacco terroristico di Manchester, 22 maggio 2017

Le manifestazioni del Quarantotto, e le grandi proteste alla inaugurazione di Trump, Stati Uniti, 21 gennaio 2017, quelle del 20 gennaio 2018, oppure la marcia degli studenti americani contro le armi, 24 marzo 2018, oppure il prossimo #Earthstrike del 27 settembre 2019, oppure la crisi e le manifestazioni in Catalogna, ottobre 2017, in particolare lo sciopero generale del 3 ottobre 2017

La scomparsa del consorte della Regina Vittoria, 14 dicembre 1861 e il ritiro dalla vita pubblica del consorte della Regina Elisabetta II, 2 agosto 2017

Gli inglesi assumono l’ amministrazione della Palestina, 2 ottobre 1917, oppure mandato palestinese del 29 settembre 1923, e gli Stati Uniti aprono una ambasciata a Gerusalemme, 14 maggio 2018

21 maggio e 15 giugno 1919, volo transatlantico senza scalo, e 25 marzo 2018, primo volo operativo senza scalo fra Europa e Australia

Crollo finanziario del 1929, 24 ottobre, e 5 febbraio 2018, il Dow Jones perde un record di 1, 175 punti alla chiusura, nella più grande perdita in un singolo giorno della sua storia

Giugno – luglio 2018, Erdogan vince le elezioni, e 3 aprile 1922, Stalin sale al potere, oppure 31 ottobre 1922, Mussolini al potere

19 luglio 2018, Il Parlamento Israeliano passa una Legge che dichiara che la Terra di Israele è la patria storica del popolo ebraico e che il diritto di esercitare la auto- determinazione nazionale nella nazione è unico per il popolo ebraico, e inoltre rimuove l’ Arabo come lingua ufficiale, e 14 maggio 1948, fondazione dello Stato di Israele

1 gennaio 2019, Bolsonaro inizia il suo mandato politico in Brasile, e 3 gennaio 1925, inizia la dittatura di Mussolini

Fine della Prima Guerra Mondiale, 11 novembre 1918, e Centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, 11 novembre 2018

Terremoto e tsunami giapponese del 1792, oppure eruzione del Krakatoa, e tsunami 1883 e Tsunami indonesiano provocato dal Krakatau del 22 dicembre 2018

13, 14 settembre 1959, primo oggetto umano a raggiungere il suolo lunare, e 3 gennaio 2019, primo oggetto umano a raggiungere la faccia nascosta della Luna

Guerra Indo – Pakistana del 1971 e breve crisi diplomatica Indo – Pakistana di fine febbraio 2019

Attacco terroristico del 18 aprile 1996, 23 luglio 1983 guerra civile inizia in Sri Lanka, insurrezione del 5 aprile 1971, e attacco terroristico in Sri Lanka, 21 aprile 2019

Incendio di Notre Dame, 15 aprile 2019, e incendi alla chiesa di Chartres ( 1836 ), di Metz ( 1877 ), di Nantes ( 1972 ), di Rouen ( 1822 ), di Canterbury ( 1872 ), di Yorkminster ( 1840 ) e ( 1984 ), della Saint Mary ( 1962 )

Ribellione degli schiavi di Haiti, 1791,oppure soppressione delle ribellioni di Haiti nel 1802, e manifestazioni violente ad Haiti, febbraio 2019

Invasione dell’ Italia da parte di Napoleone, 1800, e crisi diplomatica Francia – Italia e richiamato ambasciatore Italiano dalla Francia, febbraio 2019

Celebrazione del Giorno del Ringraziamento per la prima volta, 1789, e Giorno del Ringraziamento del 2018

Crocifissione di Gesù Cristo e giorno di Pasqua del 1991 ( 31 marzo )

Caduta di Costantinopoli nel 1453, e Crisi Siriana al livello critico, 31 agosto 2013

Scoperta dell’ America, 12 ottobre 1492, e 27 aprile 2011 ( Obama mostra il certificato della sua nascita alle Hawaii, gli Stati Uniti vengono devastati da una serie di tornadi, il più grande hackeraggio di informazioni della Storia, e scoperta di un esopianeta ), 3 gennaio 2013 ( 113° Congresso statunitense, elezione dello Speaker of the House, e scoperta di un esopianeta ), 18 aprile 2013 ( subito dopo l’ attacco terroristico alla maratona di Boston, Boston è sotto legge marziale, e viene scoperto un esopianeta ), 6 gennaio 2015 ( 115° Congresso Usa, e viene scoperto un esopianeta ), 22 febbaio 2017 ( annunciata la scoperta di un sistema solare potenzialmente abitato, e ministro degli esteri messicano condanna il piano statunitense di deportare immigrati senza documenti )

Distruzione di Cartagine, 146 avanti Cristo, e azioni finali della Prima Guerra del Golfo, 27 febbraio 1991

Massacro di Peterloo, 1819, assalita la folla di manifestanti dalle forze dell’ ordine, e attacco terroristico per mezzo di un furgone scagliato sulla folla, 14 luglio 2016, in Francia ( Nizza ), oppure marcia di manifestazione right – wing in Usa, un’ automobile si scaglia sulla folla facendo una vittima, 12 agosto 2017

25 settembre 1829, fallisce attentato nei confronti di Bolivar, e 4 agosto 2018, fallisce attentato nei confronti di Maduro, Venezuela

Brutale assassinio di Tupac Amaru II, 1781, e brutale assassinio di Kashoggi, 2 ottobre 2018

Napoleone muore mentre Bolivar vince e viene dichiarata l’ Indipendenza del Venezuela, 1821, e Guaidò fallisce la missione di liberazione del Venezuela, 30 aprile 2019

Re Giorgio si ammala, autunno 1788, e rivelazioni sul suo stato di salute vengono pubblicate, 17 novembre 2018

Abdicazione dell’ Imperatore Giapponese del 1817, e abdicazione dell’ Imperatore Giapponese per la prima volta in duecento anni, 30 aprile 2019

4 agosto 1796, Guerra Rivoluzionaria Napoleonica inizia, e 10 gennaio 2019, Guaidò si autoproclama leader del paese, innescando una crisi costituzionale venezuelana e uno stato di emergenza nazionale, oppure 8 dicembre 2018, i Gilet Gialli devastano Parigi

9 novembre 1799, colpo di stato di Napoleone, e 5 febbraio 2019, 18.000 i manifestanti dei Gilet Gialli a Parigi, avviene un esplosione che fa dieci vittime e trenta feriti, e undici membri del Gruppo Lima supportano Guaidò in Venezuela

18 maggio 1804, Napoleone si proclama Imperatore, e 18 gennaio 2019, Macron si consulta con i sindaci della nazione

17 luglio 1791, massacro di Champs de Mars in Francia, o inizio del Regno del Terrore, 1792 – 1793 e attacco terroristico dell’ 11 dicembre 2018 in Francia, l’ assassino mira alla testa delle vittime

Estate 1814, instaurazione dei Carabinieri in Italia, e 20 marzo 2019, i Carabinieri sventano una potenziale tragedia quando un cittadino di colore sequestra un pullmino scolastico e gli dà fuoco

Instaurazione del Muro di Adriano, 9 agosto 117 e instaurazione del Muro fra Usa e Messico, 2 luglio 1993

Elezione del primo Imperatore dell’ Impero Tedesco ( Sacro Romano Impero ), 919, ed elezione del pontefice Tedesco Ratzinger, 19 aprile 2005, oppure elezione della Merkel e primo mandato, 22 novembre 2005

Caso Harvey Weinstein, e fenomeno #MeToo, 5 ottobre 2017, e periodo della Caccia alle Streghe, 1692

Anno senza Estate, 1816, e 5 – 6 maggio 2019, l’ ” inverno anomalo di Maggio”

Caso Covington – Phillips, un nativo americano ( e altri nativi assieme a lui ) confronta degli studenti della scuola di Covington con il berretto di Trump, e viene filmato, 18 gennaio 2019, e 28 maggio 1930, Indian Removal Act

17 agosto 1896, prima persona ad essere uccisa da un’ automobile, e 18 marzo 2018, prima persona ad essere uccisa da un’ automobile autonoma

Vittoria di Bolivar, e presidenza della Gran Colombia, agosto e dicembre 1819, e 20 maggio 2018, elezione di Maduro in Venezuela

Guerra di Crimea, 1853, e 17 ottobre 2018, sparatoria scolastica in Ucraina, Crimea, e legge marziale nel paese, 27 novembre 2018

1839, Prima Guerra dell’ Oppio in Cina, e 22 gennaio 2018, “trade war” fra Stati Uniti e Cina, e 1856, Seconda Guerra dell’ Oppio in Cina, e 6 luglio 2018, la Cina dice che gli Stati Uniti stanno cercando di innescare la più grave “trade war” della Storia

Dall’ ultimo aggiornamento emergono altri cicli potenziali, di carattere multiplo e generazionale:

(2018)

25 ( Ciclo principale e della nostalgia culturale )– 50 ( Ciclo delle agitazioni politiche, delle crisi diplomatiche ) – 75 (Ciclo delle guerre e delle rivoluzioni ) – 100 – 125 – 150 –175 – 200 – 225 – 250 ( Ciclo Imperiale 3 di Glubb e un ciclo finanziario – economico, e delle ribellioni contro le leggi controverse, delle “ossessioni generazionali”, di declino e rigenerazione ) ( 1968 – 1918 – 1868 – 1818 – 1768 )

22 ( Ciclo connesso all’ attività solare* e alla nostalgia culturale ) – 44 – 66 – 88 – 110 – 132 – 154 ( Ciclo Imperiale 2 ) – 176 – 198 – 220 ( Ciclo Imperiale 1 ) – 242 – 264 – 286 ( Il ciclo della trasformazione violenta, del flusso della popolazione, un ciclo anche imperiale ) – 308 ( Il ciclo del flusso della popolazione, degli eventi scioccanti e travolgenti, “cigni neri” e delle rivoluzioni tecnologico – scientifiche)( 1974 – 1952 – 1930 – 1908 – 1886 – 1864 – 1842 – 1820 – 1798 – 1776 – 1754 – 1732 – 1710 )

* Il ciclo delle macchie solari di 11 anni è in realtà la metà di un più lungo ciclo di 22 anni di attività solare.

37 – 74 – 111 – 148 – 185 – 222 ( Ciclo Imperiale 1 ) – 259 ( 1944 – 1907 – 1870 – 1833 – 1796 – 1759 )

32 – 64 – 96 – 128 – 160 – 192 – 224 ( Ciclo Imperiale 1 e ciclo dei cambiamenti politici statunitensi ) – 256 – 288 ( Un ciclo culturale e imperiale e di ritorno all’ ordine originario ) ( 1954 – 1922 – 1890 – 1858 – 1826 – 1794 – 1762 – 1730 )

52 – 104 – 156 – 208 – 260 ( Ciclo Imperiale 1 ) – 322 ( Ciclo del progresso scientifico e tecnologico e della interconnessione collettivo – globale ) ( 1914 – 1862 – 1810 – 1758 – 1696

87 – 174 – 261 ( Ciclo Imperiale 1 ) ( 1844 – 1757 )

13 – 26 – 39 – 52 – 65 – 78 – 91 – 104 – 117 ( 1992 – 1979 – 1966 – 1953 – 1940 – 1927 – 1914 – 1901)

17 – 34 – 51 ( Ciclo delle crisi diplomatiche ) – 68 – 85 – 102 – 119 ( 1984 – 1967 – 1950 – 1933 – 1916 – 1899 )

15 – 30 ( Ciclo dei trend culturali ) – 45 – 60 – 75 ( Ciclo delle guerre e rivoluzioni ) – 90 – 105 – 120 ( 1988 – 1973 – 1958 – 1943 – 1928 – 1913 – 1898 )

2018: ( 1993 , 1986, 1996, 1973, 1966, 1931 ) ( 1768 – 1776 – 1794 – 1862 – 1810 – 1898 / – 1798 – 1758 – 1796 – 1757 )

La vicenda delle carovane dall’ Honduras potrebbe connettersi alla guerra America – Spagna del 1898, e la situazione fra Democratici e Repubblicani potrebbe essere connessa alla guerra civile Usa ( 1862 ) ; nel 1898 la Cina subì un colpo di stato, venne invasa da diverse nazioni e Pechino venne saccheggiata. Potrebbe connettersi al grande disastro cinese del 1931?  E alla Rivoluzione Culturale del 1966? Nel 1862 abbiamo la cancellazione dello Fugitive Slave Act. Nel 1810 abbiamo l’ indipendenza del Venezuela, la rimozione del governatore e l’ instaurazione della Junta, e anche la Guerra di Indipendenza Messicana.

2019 : ( 1994 , 1987, 1997, 1974, 1967, 1932 )( 1769 – 1777 – 1795 – 1863 – 1811 – 1899 / – 1799 – 1759 – 1797 – 1758 )

Potenziale allaccio al colpo di stato del 1799 di Napoleone e l’ evento di Parigi del 1997. Nel 1795 abbiamo la soppressione delle manifestazioni da parte delle forze dell’ ordine di Napoleone, connessa alle soppressioni delle manifestazioni dei Gilet Gialli ne 2019. Nel 1863 abbiamo l’ incendio di una chiesa che risulta essere il più letale incendio di un singolo edificio nella storia, forse allacciabile all’ incendio di Notre Dame come evento mediatico internazionale. Nel 1811 abbiamo la rivolta nel Texas spagnolo, e Haiti diventa un regno, inoltre abbiamo la dichiarazione di indipendenza in Venezuela. Il terremoto di Northridge in California, del 1994, si può allacciare al sisma sulla faglia di New Madrid nel 1811. Nel 1799 abbiamo il colpo di stato di Napoleone, allacciabile al colpo di stato di Guaidò in Venezuela.

 2020 : ( 1995 , 1988, 1998, 1975, 1968, 1933 )( 1770 – 1778 – 1796 – 1864 – 1812 – 1900 / – 1800 – 1760 – 1798 – 1759 )

Le manifestazioni sessantottine in Francia si possono allacciare all’ inizio della Guerra Rivoluzionaria Francese nel 1796, e alle manifestazioni violente dei Ludditi nel 1812, contro l’ industrializzazione.

2021 : ( 1996 , 1989, 1999, 1976, 1969, 1934 ) ( 1771 – 1779 – 1797 – 1865 – 1813 – 1901 / – 1801 – 1761 – 1799 – 1760 )

Abbiamo la connessione alla fine della Guerra Civile, 1865, al 1901 della morte della Regina di Inghilterra. Potenziale allaccio fra il colpo di stato di Napoleone del 1799 e la situazione francese del 1969. Le proteste di Soweto, in Sudafrica, nel 1976 si possono allacciare al rapporto sui campi di concentramento sudafricani durante la Guerra dei Boeri del 1901.

2022 : ( 1997 , 1990, 2000, 1977, 1970, 1935 ) ( 1772 – 1780 – 1798 – 1866 – 1814 – 1902 / – 1802 – 1762 – 1800 – 1761 )

Abbiamo la connessione alla spartizione e alla cancellazione della Polonia, 1772, alla caduta di Napoleone, 1814, alla Rivoluzione Industriale, 1780, per la Germania la connessione fra le due unificazioni 1866 e 1990, e una connessione fra la ribellione irlandese del 1798 e il 1997. Nel 1762 cominciò il Regno di Caterina la Grande e abbiamo l’ allaccio con la morte di Diana del 1997. Nel 1780 morì Maria Teresa d’ Austria e avvennero le manifestazioni di Gordon contro il Parlamento britannico. Nel 1997 morì Lady Diana nel Regno Unito. La seconda guerra fra Italia ed Etiopia del 1935 si può allacciare all’ intervento militare in Egitto di Napoleone nel 1798, e anche alla Guerra del Golfo del 1990.

2023: ( 1998, 1991, 2001, 1978, 1971, 1936 ) ( 1773 – 1781 – 1799 – 1867 – 1815 – 1903 / – 1803 – 1763 – 1801 – 1762 )

Abbiamo la connessione fra il 2001 e il 1773 del Boston Tea Party, anno che vide anche la più imponente rivolta nella storia della Russia, e qui abbiamo una connessione con la crisi del 1998. Abbiamo il colpo di stato di Napoleone nel 1799, e il colpo di stato in Unione Sovietica nel 1991, inoltre in quell’ anno morì un famoso Papa, e il 1978 è stato l’ anno dei tre pontefici, l’ allaccio al libro sul capitalismo di Marx, 1867, e il crollo del comunismo del 1991, un evento simbolicamente allacciabile alla sconfitta di Napoleone nel 1815. Nel 1903 abbiamo la divisione fra Bolscevichi e Menscevichi. Nel 1903, inoltre, abbiamo l’ assassinio del leader serbo a Belgrado, allacciabile al collasso della Jugoslavia nel 1991. La fine della Guerra Fredda nel 1991 si può allacciare al trattato di pace franco – britannico del 1801 Abbiamo la connessione con il 1815 ( Congresso di Vienna e l’ eruzione del Tambora, la più imponente della storia registrata ) e l’ eruzione del Pinatubo e la fine della superpotenza del 1991. Inoltre nel 1903 abbiamo la divisione politica russa fra Bolscevichi e Menscevichi. Allaccio fra il 1763, fine della Guerra Mondiale dei 7 anni e la fine della Guerra Fredda nel 1991, forse in seguito alla caduta delle potenze.

  • Per completare l’ opera … della caduta dei sistemi potenza nel 2021 e 2023 abbiamo anche l’ allaccio con l’ Atto di Unione dell’ Uk del 1801.

 

2024: ( 1999, 2002, 1979, 1972, 1937 )  ( 1774 – 1782 – 1800 – 1868 – 1816 – 1904 / – 1804 – 1764 – 1802 – 1763 )

Abbiamo la connessione alla modernizzazione del Giappone, 1868, poi abbiamo delle connessioni in serie che rappresentano quella che potrebbe essere la prossima GUERRA MONDIALE ( 2002, la Guerra al Terrorismo, il 1937 e il 1904, che entrambe indicano il Giappone attaccare a sorpresa un altro paese, che sarà o la Cina o la Russia. Il 1979 ci parla invece della crisi con l’ Iran e il 1999 delle lotte urbane contro la Globalizzazione. Nel 1868 il Giappone si modernizza e si apre al commercio internazionale, mentre nel 1937 scoppia il conflitto Sino – Giapponese che in Asia viene riconosciuto come l’ inizio della Seconda Guerra Mondiale. Nel 1904 iniziò invece la Guerra Russo – Giapponese. Nel 2002 era in corso la tremenda Seconda Guerra del Congo, mentre nel 1904 avvenne un genocidio in Africa.

2025: ( 2000, 2003, 1980, 1973, 1938 ) ( 1775 – 1783 – 1801 – 1869 – 1817 – 1905 / – 1805 – 1765 – 1803 – 1764 )

Abbiamo la Guerra Rivoluzionaria Americana, e la connessione con il 2003 ci indica che gli Usa andranno a scontrarsi con l’ Iran, e il 1973 ci indica che saranno instaurati progetti globali di Austerity con gli steroidi. L’ Austerity come l’ ha vissuta l’ Italia nel 1973 diventerà un fenomeno globale, (c’è anche l’ allaccio con l’ ” infame”  Stamp Act del 1765, impopolare fra i coloni Usa) quindi ci conviene volare e guidare finchè ce lo permetteranno. Pensate a razionamenti di energia e controlli ossessivi sui consumi, un orario prestabilito per utilizzare elettrodomestici e un sistema a punti per vivere come viviamo ora in casa, come si fa adesso con la patente. E chi non si atterrà alle regole del ”nuovo sistema” verrà isolato e non potrà usare i mezzi pubblici e dovrà frequentare corsi di rieducazione. Guidare diventerà un puzzle. Abbiamo ancora una connessione con una grossa eruzione, St. Helens e il Laki Islandese del 1783. Quest’ ultima eruzione è stata dichiarata la causa della più grave catastrofe ambientale della storia d’ Europa, e forse si può fare un allaccio alla caldissima estate del 2003 che ha fatto migliaia di vittime in Francia e Italia. La presa britannica di Cairo in Egitto nel 1801 si può allacciare alla presa di Baghdad da parte degli statunitensi nel 2003. Nel 1817 avvenne un terremoto a Palermo, e nel 1980 avvenne un gravissimo terremoto nel nostro paese. Anche nel 1805 è avvenuto un sisma in Italia. Nel 1905 avvennero dei saccheggi nei confronti dei tedeschi, e questo si potrebbe collegare alla notte dei cristalli del 1938.

2026: ( 2001, 2004, 1981, 1974, 1939 ) ( 1776 – 1784 – 1802 – 1870 – 1818 – 1906 / – 1806 – 1766 – 1804 – 1765 )

Interessante la connessione fra 1776 e 2001, e inoltre anche con il 1974 ( anno di Nixon ) per gli Usa ( nel 1870 venne deposto l’ altro Napoleone ), e anche il 1906, col terremoto di San Francisco e il 2004 con il suo megaterremoto. Nel 1870 i soldati italiani sono entrati a Roma, e nel 1981 è avvenuto un tentato assassinio del Papa. Nel 1870, inoltre cominciò il Primo Concilio Vaticano. Nel 1806 finì inoltre il Sacro Romano Impero con l’ abdicazione dell’ Imperatore. Nel 1906 inoltre avvenne un grande terremoto di magnitudo 8.8 in Ecuador con conseguente tsunami, e questo si potrebbe allacciare allo tsunami del 2004.  

 

 

Annunci




Riepilogo ufficiale Timewave Zero – Guardiamo all’ estate 2022 – Eschaton in arrivo

1 05 2019

 

https://civiltascomparse.wordpress.com/2010/07/08/terence-mckenna-lambasciatore-iperdimensionale/
Terence McKenna fu per qualcuno un guru più che un uomo, il cui stile di vita venne plasmato da esperienze molto profonde di una realtà alternativa. Per il resto della sua esistenza, si sarebbe sforzato di portare consapevolezza di tale dimensione nella nostra realtà, che lo spinse ad uno status di quasi guru, anche se non si è mai sentito tale, considerando addirittura il termine guru in senso negativo.
McKenna ha realizzato una formula matematica la quale divenne nota come la “teoria delle novità” e l’ “Onda Temporale” (TimeWave). Inizialmente, McKenna non vedeva che uso potesse fare di quella formula, un sistema che mostra come le “NUOVE COSE” (novità, novelty factor) costituirebbero i balzi nella nostra cronologia.
Il tempo in sè – diceva – è un’onda frattale basata sull’apparizione di novità, gli output di quest’onda. Il tempo si è quindi sviluppato attorno a una serie di nuove idee e cambi di paradigma, eventi che hanno cambiato il mondo. Il problema era come ancorare la formula all’interno del nostro calendario, dove si sarebbe visto un giorno in cui l’Onda Temporale collassa in un PUNTO ZERO.
L’Onda Temporale è rimasta un argomento intrigante dopo la morte di McKenna, specificamente con gli attacchi dell’11 settembre 2001 o lo tsunami in Asia del 26 dicembre 2004. McKenna indicò il 2012 come una probabile data per l’ Eschaton, un crollo tremendo del tempo attuale che ci costringerà ad entrare in un nuovo tempo. Sebbene infatti questo potrebbe essere lo scopo dell’Onda Temporale, non sono stati gli abitanti [dell’Iperspazio] ad ancorarlo alla nostra cronologia ma soltanto McKenna. Perciò l’ancoraggio non è una certezza ma solo una teoria.

Sebbene l’Onda Temporale coincida in gran parte con gli eventi significativi che i media occidentali hanno riferito, non esiste nessuna classificazione scientifica su come comprendere il significato delle novità in una scala globale. Il mondo è cambiato l’11 settembre, o quando Bush ha deciso di invadere l’Afghanistan? E, benchè seguito in modo avvincente dai mass media, si è trattato sul serio di un evento globale? Ed importa indipendentemente da fatto che l’umanità cambi, o soltanto quell’evento che potrebbe cambiare l’umanità accade? Tali questioni rimangono in sospeso.
McKenna univa una voce unica ad un metodo specifico e intrigante di esposizione, sia che parlasse in pubblico o meno.
Nonostante ciò, i suoi interventi e le conferenze pubbliche – come pure le discussioni private – mi hanno rivelato rapidamente come McKenna fosse molto lucido, e la parte più intrigante dei suoi discorsi era quella più nascosta. Si trattava di un uomo dai molti strati.

“Assai pochi profeti vivono vedendo realizzarsi le loro profezie. Non è accaduto neanche a Joachim de Fiore, non è successo nemmeno a Marx. Se [qualcosa] succederà, succederà, non ha bisogno di tifosi. E’ inerente alla stessa morfologia dello spazio e del tempo. Una cosa molto divertente su di me e la mia carriera è che è diversa da quella di [Timothy] Leary, diversa da tutta questa gente: questo strano rapporto verso le profezie e l’apocalisse. I miei fan non ci capiscono niente di quella roba, e anche i miei critici faticano a comprendere cosa essa sia. Perciò abbiamo tutti solo da conviverci fino a che non si toglie di mezzo.”

https://civiltascomparse.wordpress.com/2018/03/27/terence-mckenna-filosofo-e-oratore-teorico-di-storia-ciclica/

Visualizza immagine di origine
Etnobotanico, mistico, psiconauta, oratore, scrittore, esperto di psichedelia, enteogenetica, metafisica, alchimia, linguistica e teorie dell’ evoluzione del linguaggio, filosofia, teorie sulla coscienza umana, di un altissimo livello culturale e di raffinatissimo modo di parlare laureato in ecologia, sciamanesimo e conservazione delle risorse naturali. Un giorno studierete nei libri di storia quest’ uomo, se la sua teoria sul tempo si rivelerà fattibile e concreta.

“La storia è fatta di cicli di ritorni, e ogni epoca ( evolutiva ) è più breve di quella precedente. L’ evento alla fine dei cicli è anticipato da varie ” tracce fantasma ” attraverso il corso del tempo ( anticipazioni ) e quando partecipi alla storia, entri nella dimensione esteriore del campo temporale di attrazione della concrescenza.”

” Le credenze di uno sciamano Witoto e quelle di un fenomenologo della Princeton hanno uguale possibilità di essere corrette, siccome non ci sono arbitri per ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Non abbiamo assimilato la spiritualità.”

“Il fattore novità insito nel tempo indica la densità di connessione. Siamo alle prese con una specie di attrattore, una esperienza assolutamente inedita attende il genere umano. La storia viene attratta dal futuro, e i concetti di causa ed effetto si capovolgono. Non riusciamo a concepire le società del passato, immerse in un mondo lento, meta – stabile. “

“Il punto di vista della scienza è che tutti i processi in ultima analisi, corrono verso il basso, ma l’entropia è massimizzata solo in qualche lontano, lontano futuro. L’idea dell’entropia fa supporre che le leggi del continuum spazio-temporale siano infinitamente e linearmente estendibili nel futuro. Nello schema di tempo a spirale del Timewave questo presupposto non è fattuale. Piuttosto, attraversare epoche di tempo significa passare da un insieme di leggi che condizionano l’ esistenza ad un altro insieme radicalmente diverso di leggi. L’universo è visto come una serie di scompartimenti o epoche le cui leggi sono molto diverse l’una dall’altra, con transizioni da un’epoca ad un’altra che si verificano improvvisamente e inaspettatamente. “

“Sono più interessato alle persone che sono in disaccordo con me. Le mie idee rappresentano esperienze di testimonianza e di esperienza concreta e reale. Non è questione di fede.”

Ogni cosa che pensi di sapere è sbagliata. E’ un concetto liberatorio, ciò significa che tutti i problemi che pensavi di avere possono essere visti da un punto di vista differente. E’ un concetto che rende il mondo irriconoscibile. Non comprendiamo che cosa sia la coscienza a livello profondo.”

la Coscienza e la Storia sono due facce della stessa moneta. E’ la Coscienza che produce la Storia e la Storia produce la Coscienza, in un intescambio reciproco.

Risultato immagine per timewave zero

https://civiltascomparse.wordpress.com/2016/04/06/ricerca-per-la-data-della-transizione-eschaton-ipotizzata-per-il-2016/
Sto andando avanti con la ricerca di una data per la transizione denominata Eschaton anticipata dalla teoria della Timewave di Mckenna , una ricerca indipendente cominciata dopo il ” Grande Errore del 2012 ” e mandata avanti in parallelo con Meyer.
Meyer espone diversi metodi per trovare una data zero/ di transizione che si allinei alle ripetizioni storiche dei cicli storici del grafico timewave:
1.Trovare un evento di grande impatto negli anni ’70;
Inoltre a circa (24.576 se non erro) giorni dalla transizione dovrebbe esserci un punto di ripartenza del ciclo temporale
2.Controllare le ” risonanze storiche ” con la formula da usare con i giorni giuliani e un calcolatore online ((64*ggiuliano2) – ggiuliano1)/63
3.Controllare che tali timelines ricostruite indichino l’ 11 Settembre 2001 come esempio di ” mega- evento ” in un punto di novità altissimo.
4.Ci sono dei punti sulla timeline ( qualsiasi essa sia ) che indicano punti di grande importanza come i cambiamenti di ciclo a 384 giorni dalla transizione ( come anche 6 giorni e 24. 576 giorni ) e quelli che rappresentano picchi di shift come quello a 8 mesi e 12 giorni dalla data zero, e anche 2 periodi di novità altissima di 64 giorni a 2 e a 4 anni di distanza dalla data zero

https://civiltascomparse.wordpress.com/2017/05/07/emmanuel-macron-luomo-dei-ricorsi-concentrati/
Noi di questo blog abbiamo ripetuto più volte come, a nostro parere, la linea spaziotemporale della storia incentrata sull’Occidente non è una linea dritta, continua e uniforme, indefinitamente dal passato al futuro, ma una specie di spirale di Fibonacci, e a un certo punto di quello che per noi è il futuro, si arriverà a una specie di “anomalia spazio temporale” della storia occidentale, un punto di fine-origine della spirale.

Visualizza immagine di origine

Il processo di progressiva accelerazione verso questo punto di fine-origine è dato dal ripetersi ricorsivo di avvenimenti già accaduti in passato che ricorrono e si ripropongono sotto altre vesti, contemporaneamente vecchie e nuove.

In questo stesso blog sono state compiute parecchie analisi incentrate su questa ricorsività degli avvenimenti della storia occidentale, analisi compiute in massima parte dal mio socio di blog ,con le sue indagini basate sulle ripetizioni storiche utilizzando il software Timewave inventato dall’etnobotanico Terence McKenna e perfezionato dal ricercatore Peter Meyer. Il punto di fine-origine della spirale del tempo (e il punto zero del grafico della Timewave, in cui l’abitudine raggiunge lo zero.

Tornando a noi e a oggi, quando le ricorsività cominciano a concentrarsi, cioè quando un avvenimento di rilevanza storica (oggi come oggi definito come di rilevanza massmediatica) è il ricorso di parecchi altri (avvenimenti del passato) contemporaneamente, vuol dire che i giri della spirale stanno diventando sempre più piccoli; quando un avvenimento massmediatico rilevante ne ricorda contemporaneamente parecchi altri già avvenuti nel passato, vuol dire che la linea spaziotemporale della – presunta – linearità storica occidentale sta raggiungendo la meta, ormai non più tanto lontana come prima, si è ormai abbastanza prossimi al punto di fine-origine, all’occhio della spirale.

Il fenomeno Emmanuel Macron, tornando al discorso principale del post, è il nostro “gendarme testa d’aquila” che ci fa capire come la fine del percorso della spirale non sia lontano, che i numeri sono sempre più piccoli e vicini allo zero: questo avvenimento è una specie di “accartocciamento ricorsivo” di una quantità di altri avvenuti in precedenza, è il ripetersi di tutti questi altri, contemporaneamente e in modo condensato.
Ma una cosa la possiamo affermare con una certa relativa sicurezza: non manca molto al punto zero della spirale dello spaziotempo storico occidentecentrico o, perlomeno, non manca moltissimo.

https://civiltascomparse.wordpress.com/2017/06/27/dal-big-bang-al-big-vision-la-soluzione-al-modello-di-viaggio-nel-tempo-di-mckenna/
https://civiltascomparse.wordpress.com/2017/11/03/terence-mckenna-aveva-predetto-flashforward-senza-saperlo/

Risultato immagine per timewave zero

Immaginiamo che lo scenario escatologico previsto da Terence Mckenna si realizzi per davvero. Questa è la narrazione di uno scenario ipotetico, frutto di una INTUIZIONE riguardo allo scenario che si sarebbe verificato, secondo Terence Mckenna, durante il primo pionieristico esperimento di viaggio nel tempo. Lui non è arrivato a questa esatta conclusione, ma le sue stesse parole si allineano perfettamente allo scenario descritto nel libro Flashforward pubblicato nel 1999 con una serie tv dedicata uscita nel 2009. Potremmo essere davanti a uno scenario da film nella realtà, ma le dinamiche secondo cui questo fenomeno potrebbe realmente verificarsi sono ad ora inspiegabili. Ma se Mckenna ha ragione, questo fenomeno si verificherebbe in concomitanza con il primo esperimento di viaggio nel tempo.

Mckenna diceva che mettere in pratica il viaggio nel tempo avrebbe significato comprimere il tempo in un singolo punto nello spazio – tempo, determinando un fenomeno imprevisto che avrebbe fatto apparire il futuro immediatamente sovrapposto al presente. Lo ha chiamato fenomeno del God Whistle.

Bene, quindi se un individuo dovesse testare il viaggio del tempo per la prima volta, secondo il modello di Mckenna, ciò vorrebbe dire che un millesimo di secondo dopo la coscienza di ogni essere umano ( e forse persino creatura animale ) sulla Terra verrebbe trasferita in uno stato mentale non ancora sperimentato da creatura alcuna, simile alla fase REM del sonno. Ma a differenza del libro Flashforward dove si vede un tempo 20 anni nel futuro, o della serie , dove vediamo un tempo 6 mesi nel futuro, – noi vedremmo tutta la nostra vita come se qualcuno ci trasmettesse un file nel cervello – quindi tutto il possibile futuro da noi percepibile. Ciò potrebbe avere implicazioni inaudite e assolutamente imprevedibili.

Nel grafico timewave c’è un solo punto nello spazio tempo che fa collassare il sistema. Mckenna aveva persino pensato si sarebbe trattato della fine dell’ umanità…Ma non sarà così …sarà infatti l’ unico momento nella storia dell’ umanità dove mancherà un osservatore e uno stato di coscienza. Inoltre ci sarà la minore attività umana e cosciente nella storia del pianeta. E sarà una esperienza che ogni umano ( e forse ogni creatura animale abbastanza cosciente di sè ) potrà vivere. Dunque questo evento è l’ unico in grado di far davvero collassare il sistema, cambiare la nostra percezione del tempo, la nostra percezione di libero arbitrio, cambierebbe ogni cosa.

Chi capisce come funziona la timewave, sa che il libero arbitrio viene messo in difficoltà perchè il grafico è in grado di segnalarci i momenti nel tempo ( anche se la timeline e la data zero prevista dal successore spirituale di Mckenna, Meyer, è attualmente accettabile solo come stima ) con più fattore di novità e progresso e fattore di abitudine e stagnazione, e grazie alla ricorsività storica insita in esso ( insita nel tempo stesso ) anche le finestre di tempo dove un conflitto o un qualunque evento di importanza storica ha la potenzialità di tornare in forma moderna.

Visualizza immagine di origineRisultato immagine per flashforward

Vi consiglio di leggere FlashForward o di guardare la serie per avere una idea, seppur non identica, di come potremmo fronteggiare un tale evento di magnitudo inaudita. Potrebbe persino succedere prima della data zero ( forse al punto del Grande Picco 8 mesi e 12 giorni prima? ) e poi forse si vorrà cercare di replicare l’ evento, che darebbe luogo a preparazioni colossali e a un giorno in cui tutta l’ umanità sarà sveglia e attenta, ma nessuna vera attività avrà luogo. Forse nel primo flashforward vedremmo eventi nella data che sarà poi riconosciuta come – data zero – e quindi non vedremo la nostra intera vita ma ci sarà un fenomeno di attrazione temporale verso una certa data, e solo in quella data, a fenomeno replicato, vedremmo la nostra vita intera srotolarsi davanti ai nostri occhi, per poi tornare al presente.

“E’ indubbio che qualsiasi cosa succederà coinvolgerà ogni essere umano sul pianeta a partire dall’occidente industrializzato, ogni essere umano a prescindere se connesso o no al sistema tecno-comunicativo: dici che gli occidentali, o comunque quelli non del terzo mondo, avvertiranno più intensamente la botta, che poi si estenderebbe anche a coloro non connessi al sistema dei mass media e della comunicazione globale o dici che sarà una cosa riguardante esclusivamente la coscienza degli umani a prescindere se siano tecno-connessi tra loro?”

“…io penso che la timewave è una impronta della coscienza prevalentemente umana, anche se i cicli di mckenna andavano indietro di miliardi nel tempo io mi fermerei a 200.000 e passa anni , quindi io suppongo che riguarderà l’ osservatore più intelligente sulla Terra, quindi prevalentemente l’ uomo, a tutti i livelli dagli aborigeni ai membri del MENSA. “

“Ci sta con ciò di cui discutiamo da anni: il punto di massima connessione tra le menti.”

“Certo se succedesse come nella storia del libro dove ogni umano colto in una azione o posizione a rischio muore o viene ferito ci sarebbero enormi rischi per i coinvolti. Del resto mckenna aveva detto che tanto più la morte entra nel sistema sociale umano tanto più è alto il fattore di novità perchè la morte è la nostra definizione di ignoto. Del resto sarebbe il fenomeno di taglio genetico più imponente da noi vissuto…Purtroppo temo che l’ aftermath non sarà accessibile a determinati milioni di individui ( la stima nella serie e libro era di 20 milioni di vittime )”

“Sì in effetti si può collegare in un certo senso alle religioni, se ciò dovesse diventare realtà verrebbe interpretato come un evento simile alla venuta di cristo. Mckenna faceva il paragone con la storia di un disco volante che si materializza all’ umanità, e fornisce alcuni moniti e insegnamenti, portando doni ma anche avvertimenti, per poi sparire all’ improvviso. Anche se l’ evento del disco volante durasse una settimana tutta la storia del millennio futuro girerebbe intorno orbitando attorno a quella settimana. Un evento di visioni globali di questo genere riscriverebbe tutti i propositi e obiettivi, tutte le leggi umane e ogni persona contribuirebbe a fornire un mattoncino del futuro così da generare una immagine di tutti i tempi – e comunque anche se le visioni ci dovessero fornire informazioni sulle tecnologie future dovremmo realisticamente aspettarci una nuova grande stasi perchè tutta l’ umanità sarà concentrata sullo scoprire la verità e analizzare tale evento in ogni sua sfaccettatura. Saremmo obbligati a fermare il presente per studiare questo fenomeno.”

Il tempo funziona come se il presente fosse in mezzo a un sandwich, e riceve informazioni sia dal passato che dal futuro
Infatti gran parte del nostro presente anche se non ce ne accorgiamo è costruito dai residui retroattivi del futuro
Il tempo ha una struttura frattale e autoripetente presentata sotto forma di grafico grazie alla teoria della timewave di Mckenna – Meyer

Visualizza immagine di origine
https://civiltascomparse.wordpress.com/2014/07/20/tempo-a-sandwich-il-presente-ha-origine-nel-futuro/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2017/02/16/timewave-zero-post-di-sole-immagini-only-pictures-and-captions/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2018/11/06/la-storia-come-fenomeno-artificiale/

La Storia dovrebbe essere studiata e interpretata come un inspiegabile fenomeno artificiale inserito in un contesto naturale. Se l’ uomo è una singolarità nel mondo animale, la Storia è una singolarità fenomenica e trasformativa del mondo materiale. E’ ciò che rende l’ uomo una creatura unica nel suo genere, è uno dei fenomeni che vanno oltre qualunque interpretazione materialistica, perché non c’è niente di più trasformativo e immersivo della trasformazione che la storia attua sull’ ambiente che ne viene pervaso.

Storia e religioni sono interconnesse, infatti Terence Mckenna diceva che il Cristianesimo rappresenta un motore potentissimo per la cultura e tutto ciò che concerne la Storia. Di solito dove si svolge la Storia c’è anche un background religioso, mentre in altre circostanze essa è guidata e ispirata dall’ ideologia.

La Storia è un grande spettacolo collettivo nato spontaneamente in un mondo che come ci viene spiegato non dovrebbe essere possibile. E’ un grande mistero, ma come al solito noi di solito indaghiamo i misteri in contesti straordinari , mentre le grandi verità sono sempre in bella vista.

La collettività del quotidiano è un fenomeno periferico rispetto al grande spettacolo, e con l’ insorgere dei media ci siamo immersi in un ruolo di audience. In passato anche le ” comparse dimenticate dalla Storia” erano a stretto contatto con questo fenomeno artificiale. Ora, invece, noi la osserviamo da grande distanza, tranne per quanto riguarda alcune Scene Madri che avvengono e cambiano i paradigmi, come l’ 11 settembre.

La quotidianità è una storia secondaria di questo grande spettacolo, è come un premio di consolazione per chi non sarà ricordato dagli archivi del futuro. E’ una dimensione più bassa della realtà. Ed è proprio per questo che quando qualcuno vive immerso nella versione soggettiva e quotidiana della realtà, perde quel sentore di spiritualità che invece avvolge completamente gli eventi storici e chi ne è protagonista e ricevente diretto. Si dice che la vita vera va vissuta con piena intensità perché è allora che emerge una ” trama, un significato, uno scopo ” mentre invece la meccanicità della vita ripetitiva ci fa disconnettere.

La Storia è ciclica, periodica, in un certo senso , adesso stiamo imparando come, quantificabile, e spinta da una fonte iniziale verso uno scopo. Non è ancora chiaro se ci stiamo dirigendo verso un grande finale collettivo, oppure se ne siamo lontani, ma eventualmente ad un certo punto questo momento atteso si verificherà. La Pausa degli anni ’90 è stato solo un breve intervallo.

Se ci pensate, tutte le potenze della Storia sono state accompagnate da una religione dominante, da una icona, da una ideologia e comunque da un credo collettivo, qualunque esso era. Chi è lontano dalla Storia , a parte le ormai rare civiltà tribali, è lontano dalla religione, ed è lontano dagli sguardi. E’ come se le nazioni di periferia fossero dominate dal fattore soggettivo – quotidiano, mentre le nazioni con un passato culturale e storico e un presente dominante non possono fare a meno di mischiare la quotidianità con la fenomenologia storica.

Oggi ho letto che partecipare a un comizio di Trump sta diventando un movimento spirituale più che politico. Trump è in questo momento la creatura dominante del pianeta, in un certo senso, e gli americani stanno vivendo la sua vita attraverso la collettività. Trump è l’ incarnazione stessa della sua nazione. E’ quindi ovvio che raggiunga un successo così elevato, il suo carisma è ammaliante, e spirituale.

In un certo senso si può quindi ancora una volta interpretare il costrutto di Terence Mckenna della timewave, cosa che per diversi mesi abbiamo messo da parte, un concetto parzialmente errato, non ancora perfezionato, ma in un certo senso fondamentalmente valido, in questo modo: i due fattori sono novità e abitudine, e la novità è sempre percepita e vissuta dalla collettività, mentre l’ abitudine è sempre vissuta in modo soggettivo e quotidiano. La novità è quella interferenza che rende la vita speciale e straordinaria.

Ed è per questo che noi siamo così attaccati al passato, così intrisi di nostalgia. Noi abbiamo nostalgia di un aspetto spirituale della vita, perché la Storia è una realtà superiore, separata completamente dalla vita ” realistica “, del tran tran di tutti i giorni e generalmente non straordinaria.

Io e il mio collega blogger ci siamo detti: questo è un concetto evidente, elementare, di una realtà disarmante, eppure non sembra una interpretazione comune, sembra ancora essere una interpretazione troppo innovativa e troppo pionieristica, quindi per questo ancora difficile da capire.

Ed è tutto questo che ci riporta sempre verso una verità: la nostra realtà è artificiale, e non naturale. Shakespeare aveva ragione: la vita è un grande spettacolo. Mckenna interpretava il mistero della Storia come una dimensione psichedelica della realtà, una crisalide dell’ essenza umana, attraverso la quale un giorno emergerà una creatura del tutto differente e superiore. Mckenna parlava di simulacro.

Ne risulta quindi che chi vive la vita con scetticismo e attaccamento al materiale, vive questa dimensione con un grado di immersione più elevato e concentrato , a differenza di chi , quasi sempre alienato e a disagio nei confronti della dimensione che noi interpretiamo come ” realistica ” della vita, percepisce qualcosa di differente e distorto. Chi la vede come noi vede una visione di insieme, e ha una coscienza superiore, una consapevolezza differente. Noi siamo un po’ impacciati nella realtà che la visione razionale ha costruito perché compensiamo queste difficoltà con una visione differente, e questo cambia tutto.

Anche se noi non sappiamo perchè siamo proprio noi in questo modo e perché altri sono in un altro. Del resto non è forse stato scoperto che la materia in sé non esiste? Non c’è altra esperienza al di fuori del panorama mentale. E questo dice tutto.

Guardatevi intorno. Non fate sì che l’ apparente naturalezza e ” banalità ” della vita vi distolga dal concetto su cui dobbiamo focalizzare la nostra attenzione. La Storia con tutta la sua artificialità e con tutta la sua trama è concreta ed è il grande Elefante in mezzo alla stanza, la Verità in piena vista.

E non è una interpretazione ispirata dalla nostra attualità mediatica e focalizzata sul cinema. La Storia è emersa prima di tutto questo. E’ il fulcro dell’ attività umana.    

Cicli storici : 250.000 anni, 4306 anni, 67 anni, 384 giorni, 6 giorni, 1 ora e 25 poi minuti, secondi e zero – Historical cycles 250.000 years, 4306 years, 384 days, 6 days, 1 hour and 25 minutes than less minutes, than seconds, than zero
Time travel invention is the expected deus ex machina that will change the structure of time.

Primo postulato: il tempo ha una struttura mappabile ( frattale ) su un software, è costituito da elementi che ne determinano la qualità e la direzione ( in senso verticale non orizzontale perchè sì il tempo va avanti sempre dal presente verso il futuro ). La qualità è determinata da questo software realizzato con la collaborazione di alcuni matematici e si può verificare nel passato, presente e futuro. Esistono principalmente due fattori: ” consuetudine ” e ” novelty ” ( inconsuetudine, cambiamento, progresso ). Secondo la teoria uno di questi fattori sta gradualmente perdendo di valore e si sta dissolvendo.

Secondo postulato: il tempo è ciclico. La sua struttura grafica presenta segmenti di lunghezza di tempo variabile ( 250.000 anni, 3406 anni, 67 anni, 384 giorni, 6 giorni ) ma costituiti dalla stessa sequenza di ordine dei ” tasselli ” del grafico che si ripetono sempre nello stesso modo, ma appunto a velocità variabile. Da qui deriva l’ altro aspetto del tempo, tempo che influenza la realtà, tempo che influenza gli eventi umani e naturali, e ne deriva una risonanza degli eventi storici. E’ possibile calcolare con la formula da me data sopra, e attraverso la consultazione del grafico, quando un determinato evento ha una ” finestra temporale ” dove quel particolare segmento si ripete. Teoricamente prevedibile fino a ora e minuto. Solamente in quella determinata finestra è possibile che questo evento ritorni in versione moderna. Con la formula si arriva a capire che collegando due date e mettendole in una formula si arriva a un risultato che rappresenta ” la data finale / di transizione quindi ” che l’ accoppiamento di questi eventi storici determina. Più volte si ottiene lo stesso risultato, tanto più è probabile che quella sarà la data di transizione perchè vuol dire che gli eventi si stanno effettivamente ripetendo nell’ ordine che la teoria ci propone.

Terzo postulato: la struttura del tempo ha una data di scadenza. Secondo la teoria, la perdita graduale del fattore di consuetudine rappresenta un cambiamento graduale delle dinamiche tempo – storia che ci porterà a un momento che rappresenterà tutto il tempo – passato e presente e futuro nello stesso giorno – una vera e propria singolarità, e Mckenna ha interpretato questo giorno posizionato nel prossimo futuro come l’ invenzione e attivazione del primo tentativo di viaggiare nel tempo. Secondo lui sarebbe possibile solamente viaggiare nel futuro e non nel passato, ma l’ attivazione di un primo viaggio nel tempo avrebbe comportato una sorpresa imprevista: secondo lui a quel punto la realtà come la conosciamo cesserà di esistere e verrà sovrapposta da una differente dove ci approcceremo in modo differente allo spazio – tempo. Come se avessimo trovato un codice definitivo che sblocca tutto il futuro, e per questo la struttura del tempo cesserà di avere validità.

In sostanza: tempo dotato di struttura ( teorica ), frattale, dotato di qualità e fattori, ripetizione ciclica degli eventi storici e naturali, fattori matematici, possibilità di mappare tale struttura e consultarla, anticiparne le dinamiche future, fattore di transizione verso un differente approccio allo spazio – tempo.

https://civiltascomparse.wordpress.com/2010/05/11/quattro-momenti-di-una-conferenza-tenuta-da-terence-mckenna/
1 – Il revival arcaico:
La Storia sta per finire perché la cultura dominante ha condotto la specie umana in un vicolo cieco e, mentre la catastrofe inevitabile si avvicina, la gente è in cerca di metafore e risposte adeguate per descrivere la situazione.
4 – Timewave Zero:
Salve a tutti…bene. Avete mai notato come, mmh, ci sia una certa QUALITA’ della realtà che va e viene, e la natura dei flussi e riflussi, e nessuno ne parla mai o le dà un nome per esprimerla, tranne alcuni. Per esempio, qualcuno chiama un determinato giorno “non adatto per tagliare i capelli”, oppure alcune persone dicono: “Le cose stanno andando davvero in modo strano recentemente.” E penso che non ci facciamo caso e ne parliamo mai perché siamo incorporati in una cultura in cui ci si aspetta di credere che tutti i tempi siano sostanzialmente uguali l’un l’altro, e che il vostro conto in banca non abbia fluttuazioni eccetto in relazione alle vicissitudini della vostra esistenza. In altre parole, ci si aspetta che ogni momento sia uguale all’altro, e tuttavia questo non è ciò che sperimentiamo. E così quello che ho notato è che la realtà è in esecuzione attraverso il flusso e riflusso delle novità. E alcuni giorni, e alcuni anni, e alcuni secoli sono molto insoliti in effetti, e alcuni non lo sono. E vanno e vengono a ogni scala (giorno, anno, secolo) in modo diverso, intrecciandosi, risuonando. Questo è ciò che il tempo sembra essere. La scienza ha trascurato questo, il più saliente dei fatti riguardanti la natura: cioè che la natura stessa è una macchina per conservare le NOVITA’.
Ciò che noi rappresentiamo non è un evento collaterale, o un epifenomeno, o un qualcosa di accessorio, o altro, sul bordo del nulla. Ciò che rappresentiamo è il nesso di novità concrescente il quale si è mosso, spostato tutto assieme, si è complessificato, si piega su se stesso per miliardi e miliardi di anni. Non vi è, per quanto ne sappiamo, niente di più avanzato di quello che è seduto dietro i vostri occhi. La NEOCORTECCIA umana (il neopallio) è la struttura più densamente ramificata e complessa dell’universo conosciuto.
Non le informazioni genetiche, non la mutazione genetica, non la selezione naturale, ma l’attività EPIGENETICA: scrittura, teatro, poesia, danza, arte, tatuaggi, piercing e filosofia.
E queste cose hanno accelerato l’ingresso di novità in modo che siamo diventati UN’IDEA espellendo forza della natura per costruire templi, costruire le città, costruire macchine, motori sociali, i piani, e questa idea si diffonde sulla terra, nello spazio, nel dominio micro-fisico.
L’ondata di novità che si è srotolata ininterrotta fin dalla nascita dell’universo, è ora concentrata e fusa nella nostra specie.

“TimeWaveZero” è un sistema di calcolo informatico, inventato da McKenna negli anni settanta con la collaborazione di alcuni matematici, basato sui cicli temporali dei 64 esagrammi dell’oroscopo cinese, l’I Ching. La sua ultima versione risale al 1993, ed è quella tuttora utilizzata. Esso parte dalle premesse che il tempo della storia umana è basato su due elementi in contrapposizione tra loro: le novità (per esempio, un tempo anche un oggetto comune come la ruota fu novità) e la conservazione delle abitudini (le quali un tempo furono novità.) Inoltre, gli eventi della storia umana si ripetono in maniera autosomigliante – come i frattali – anche se con personaggi, situazioni e intensità differenti, e possono dunque essere calcolati e mappati da un grafico ciclico, il quale quando la sua linea è ascendente vuol dire che la conservazione delle abitudini predomina sulle novità e il contrario quando è discendente. La cosa fondamentale da sapere su questo grafico è che non prosegue indefinitamente, ma ha un termine, un punto finale dove la conservazione delle abitudini raggiunge lo zero e la novità raggiunge l’infinito. Dove quindi avviene un Evento che non ha paragoni con nessun altro evento nella storia dell’uomo, un momento di rottura quindi, di forte discontinuità con tutto ciò accaduto precedentemente.

Questo punto, nel programma informatico, viene calcolato partendo da una data nel tempo in cui è avvenuto qualcosa di particolarmente significativo, quindi una rottura dell’abitudine evidente, aggiungendo un determinato numero di giorni a partire da quella data e facendo si che tutto torni, nella storia del mondo, utilizzando quel determinato punto nella mappatura temporale del programma.

Il problema dei problemi é di far sì, (a parte avere fede nel funzionamento del programma e nella realtà delle premesse su cui si basa) in un certo senso, che “la mappa coincida col territorio”, il territorio è il tempo della storia umana, la mappa è il software “TimeWaveZero” e, a seconda di dove si mette il puntatore, diciamo così, a seconda di dove, all’interno del grafico, si dica “Questo punto del ciclo rappresenta proprio quella determinata data”, bisogna vedere poi se vi sia davvero coincidenza tra il punto del ciclo e una determinata data scelta come quella più indicata per far quadrare tutto. Insomma, il gioco è quello di scegliere una data nella storia dell’uomo che si vede come particolarmente indicata per essere un forte punto di discontinuità con ciò che è accaduto prima, un forte momento di novità, di ampliamento di coscienza collettiva e – attraverso determinati calcoli – trovare il punto finale, verificando poi, a partire da questo, che altri punti del grafico coincidano con altre date significative.

Il modo in cui il Timewave è costruito a partire dalla sequenza degli esagrammi dell’I Ching, implica che determinati periodi hanno un significato particolare, vale a dire i periodi di una giornata (corrispondente a una riga in un esagramma), sei giorni (dal momento che un esagramma ha 6 linee) , e 6 * 64 = 384 giorni (dato che l’I Ching ha 64 esagrammi). E, conseguentemente, tutti i periodi composti da 384 moltiplicato per una potenza di 64, come in 384 * 64 = 24,576 mila giorni (circa 67 anni), 384 * 64 * 64 = 1.572.864 giorni (circa 4306 anni) e così via. Questi periodi possono essere chiamati “cicli”.

Terence McKenna presume che ogni punto della Timewave precedente al punto zero per un certo numero di giorni in qualunque di questi periodi, cioè, ogni punto che è l’inizio o la fine di un ciclo, deve essere un punto di grande novità (rispetto agli altri punti della Timewave), dimodoché, quando viene effettuata una corrispondenza tra il tempo della Timewave e quello storico (fissando la data zero), i punti nel tempo corrispondenti a questi punti del grafico mostreranno grande novità. In particolare, il punto di 16.834 giorni ( 45 anni ) precedenti al punto zero sarebbe un momento di grande novità.

In questo modo, Peter Meyer ci mostra come si possa trovare un punto di particolare novità nel grafico, mettiamo in qualche momento del periodo 1969-1979 per ottenere una data di punto zero nel periodo 2014-2024.

La storia umana si sta ripetendo in un processo a spirale, che grazie alla teoria della timewave zero, e’ possibile non solo studiare e analizzare, ma anche anticipare. Questo processo e’ matematicamente calcolabile, e si è’ svolto in un ciclo di 4306 anni, e un altro di 67 anni, e ora siamo nel ciclo dei 384 giorni. Tutta la storia umana viene replicata in versione moderna come se vivessimo in un loop dove ogni evento storico gode di una chance in più di replicarsi, magari in un paese diverso, ma che in certi aspetti fa da paese specchio.

la teoria implica che gli ultimi due anni prima della data zero siano come fratelli gemelli, siccome nel penultimo finisce il ciclo dei 67 anni, e inizia quello dei 384 giorni, facendo in modo che gli eventi moderni si ripetano in due circostanze specchiate.

https://civiltascomparse.wordpress.com/2016/10/29/le-basi-della-teoria-del-tempo-frattale-di-mckenna/

La “Timewave zero” è un software grafico basato su formule matematiche. Secondo McKenna dovrebbe calcolare il flusso e riflusso della “novità”, definita come aumento nel tempo dell’interconnessione nell’Universo, oppure la complessità organizzata.[16]Basandosi sull’interpretazione di McKenna della sequenza “King Wen” delle tessere dell’ I Ching cinesi, il grafico sembra mostrare grandi periodi di novità, corrispondenti con i maggiori cambiamenti nell’evoluzione biologica e nei cambiamenti socioculturali dell’umanità. Secondo Mckenna il tempo e’ in eterno conflitto fra una situazione statica, stagnante, abitudinaria e conservativa, e una situazione turbolenta, inusuale, progressiva e caotica, e quest’ ultima situazione è destinata a prevalere sulla prima sempre di più col passare del tempo fino all’ annullamento della prima.
Questa teoria che dimostra che il tempo è mappabile e che la storia è ciclica , e inoltre il comportamento umano nei confronti della storia è prevedibile.

Terence Mckenna ha sempre avuto due idee precise per cosa sarebbe accaduto alla fine del grafico: il primo viaggio nel tempo. / il contatto con una civiltà extraterrestre

Terence Mckenna diceva che saremmo passati dallo spazio-tempo al tempo-spazio, e secondo lui sarebbe stato come attivare tutti i trucchi di un videogioco e ” completare ” il gioco, diceva che sarebbe seguita subito un’ anticipata singolarità tecnologica e avremmo avuto a disposizione di tutto e all’ istante.

Diceva che il viaggio nel tempo non implicherà un vero e proprio macchinario che il pubblico potrà usare per viaggiare fra le epoche, ma che causerebbe una modifica delle leggi della natura causando la trasformazione della epoca presente nella versione più evoluta immaginabile del futuro. Per evitare ogni paradosso tipico dei viaggi nel tempo sarà il futuro stesso a sovrapporsi al presente e ad arrivarci incontro.

Quindi il grafico non sarebbe potuto essere lo stesso. In teoria il grafico esce fuori scala, e assume un movimento unico, e l’ abitudine nella storia non esisterà più, sarà proprio debellata e vivremo in un mondo dove la novità e il progresso prevale su tutto.

le ripetizioni degli eventi avvengono secondo tematiche: il grafico è in grado di descriverci una sorta di orologio biologico-storiologico umano, cioè è in grado di dirci quando ci sono maggiori potenziali per guerre, rivoluzioni e periodi di progresso. Guardando al passato, alla traccia sul grafico, possiamo capire esattamente cosa ci aspetta in un determinato periodo futuro. Non c’ entra occidentale od orientale. E’ un processo globale. Direi proprio biologico.
Ne consegue che esiste un fenomeno sincronicistico secondo il quale epoche diverse hanno la stessa struttura grafica per cui gli eventi si ripresentano in forma moderna e in maniera sempre più compressa tanto è che un anno del passato viene compresso in sei giorni del presente.


Visualizza immagine di origine

Queste sono le condizioni che deve avere l’ evento finale…
– Non deve avere precedenti nella storia
– Deve mantenere una connessione fra gli esseri umani ( non deve danneggiare le comunicazioni globali )
– Deve essere immediatamente percepibile da tutto il mondo
– Dovrà avere un ruolo nel modo in cui cambieremo la nostra percezione del tempo
– Dovrà porre fine alla possibilità degli eventi di ripetersi secondo il modello convenzionale.
In teoria ogni civiltà evoluta nell’ universo dovrebbe avere una sua versione di timewave ( orologio biologico ) e se due civiltà si incontrassero, le loro timewave si fonderebbero…L’ evento finale infatti è chiamato un’ interferenza nella storia convenzionale.

Il concetto di I-Ching vede il tempo come un numero finito di distinti e irriducibili elementi, nello stesso modo in cui gli elementi chimici compongono il mondo della materia. Tali elementi sono 64. Il grafico è un modello di tempo che incorpora la conservazione e l’ ingresso della novità.
Gli esagrammi accadono in coppia nella sequenza King Wen. Il secondo è l’ inverso del primo. In ogni sequenza di 64 esagrammi ce ne sono 8 che non cambiano una volta invertiti, e sono accoppiati con esagrammi in cui ogni linea del primo esagramma è diventato il suo opposto.

Mckenna è partito dal calcolo del numero delle linee che cambiano dal passaggio da un esagramma al successivo in una serie elaborando una sequenza di base.
 Zero
 2 ore e 25 minuti
 6 giorni
 384 giorni
 67 anni – 1951
 4306 anni ( 67 X 64 ) – 2300 a. C.
 275.000 anni ( 4300 X 64 ) – l’ emergere dell’ homo sapiens
 18 milioni di anni ( 275.000 X 64 ) – l’ inizio dell’ era dei mammiferi
 1.3 miliardi di anni – l’ inizio della vita sul pianeta
http://www.fractal-timewave.com/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2017/11/05/una-raccolta-degli-articoli-piu-caratteristici-del-blog/

L’ era postmoderna attuale ( dal 1973 – ma più precisamente dal 1990 ) ha come caratteristica principale l’ inaudita percezione di termine della storia – da intendersi come termine dell’ era dei miti, della ” storia come era una volta “, delle icone simbolo, dell’ innovazione e dei pionieri, e dell’ immaginario futuro. Nessuno storico o sociologo ne parla ma siamo intrappolati da decenni in un bizzarro e continuo riflusso di nostalgia, la musica, la cultura, la televisione, sono ripiegate verso il passato, in un loop continuo di revival, remake, retrò. Ci dovremmo accorgere che nessuna ” icona ” attuale persisterà nei ricordi nei decenni a venire, che la musica stilisticamente ha cessato di cambiare ed è praticamente morta creativamente. E’ un fenomeno inedito nella storia e andrebbe studiato a fondo. Secondo il nostro blog questo fenomeno sta per terminare bruscamente per capovolgersi ( non senza un evento trigger ) e dare luogo a un fenomeno di innovazione assoluta, in tutti gli ambiti della vita e della cultura.

McKenna considerava che il tempo presente veniva “tirato dal futuro verso uno scopo così inevitabile, come una biglia che invariabilmente raggiungerà il fondo di una tazza, quando la si rilascia vicino al bordo finendo a riposo, nello stato con minore energia, ossia in fondo alla tazza stessa. Quello è precisamente il mio modello della storia umana.” Nella “Novelty theory“, Teoria della Novità, determinati periodi storici sono connessi da un rapporto di mutua interferenza costruttiva o entanglement quantistico. Il fattore novità equivale alla densita di connessione sociale – culturale.

https://civiltascomparse.wordpress.com/2010/04/15/loccidente-ha-esaurito-la-sua-spinta-propulsiva/
https://civiltascomparse.wordpress.com/2010/08/16/i-misteri-della-cospirazione-e-della-linea-spaziotempo-1956/
https://civiltascomparse.wordpress.com/2010/08/18/ancora-sulla-linea-spaziotempo-post-1956/
https://civiltascomparse.wordpress.com/2010/10/02/ulteriori-precisazioni-sugli-anni-da-cui-tutto-e-cominciato/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2011/03/21/segnali-di-esaurimento-delle-novita-nella-maniera-consueta-di-vedere-il-mondo-e-la-storia/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2014/03/17/la-storia-e-un-processo-di-metamorfosi/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2016/04/06/come-funziona-il-tempo-secondo-mckenna-meyer-timewave-zero/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2018/03/29/reportage-di-storia-ciclica-parte-2-dove-siamo-arrivati-con-le-ripetizioni-storiche/

IN COSA CONSISTE IL FATTORE NOVELTY negli eventi storici:

– Eventi inaspettati, nuovi, diversi, bizzarri
– Aggregazioni di persone, coinvolgimento di massa
– Connettività fra le persone
– Eventi di valore storico, in grado di finire sui libri di storia
– Eventi di grande scissione fra le epoche, separazione dal passato
– Lavoro creativo
– Eventi generatori di numeri massimi di audience mediatica
– Nuove informazioni e scoperte
– Distruzioni ambientali ed eventi a livello estinzione o generatori di un grande numero di morti
– Eventi che generano cambiamenti culturali
– Eventi che generano progresso tecnologico
– Eventi che generano una riduzione delle barriere
– Eventi che generano sincronicità

IN COSA CONSISTE IL FATTORE HABIT negli eventi storici:

– Routine, eventi programmati, regolari, soliti, nella media, mediocrità
– Individualità e azioni solitarie
– Disgregazione di persone
– Problemi di connettività sociale
– Periodi triviali, poco significativi, periodi di transizione
– Conservazione e continuazione di abitudini passate, tradizioni
– Stagnazione culturale
– Maggiori limitazioni e barriere più forti

Sul grafico timewave sei giorni di tempo corrispondono alla ripetizione storica di un anno di storia, e un mese corrisponde a cinque anni di storia rievocata. Di conseguenza ogni anno che passa vengono rievocati sessanta anni di storia. Questo vuol dire che in 5 anni si ripetono 300 anni di storia, ogni 10 anni 600 anni di storia,  ogni 15 anni si ripetono 900 anni di storia , e ogni 25 anni equivalgono a 1500 anni.

Visualizza immagine di origine

Un’ automobile a tutta velocità contro un muro
3 / 11 / 2011

Ho già scritto precedentemente che gli ultimi decenni del xx secolo – così ricordabili e fatti ricordare – possono essere riconducibili a una specie di traguardo (ma questa parola non mi piace) situato nel FUTURO. In quello che per le genti dei decenni del novecento – secolo strapieno di violenza e di speranza, così mitizzato – era il futuro.
Ora, io non credo per principio a nessuna profezia codificata, sono dell’idea che “credere o non credere” sia soltanto avere o meno dei pregiudizi, la realtà va sperimentata.
Io osservo. Il mio inconscio incamera e fornisce delle visioni, di tipo quasi “sciamanico”, nel pieno dell’occidente ipertecnologico e devoto alle elaborazioni dell’emisfero sinistro del cervello. Fatico molto a riportare le visioni su carta o su questo blog, dal momento che il mio livello culturale (legato allo stato cosciente di veglia, e quindi alla condizione ipnotica dovuta al linguaggio) non è per niente adeguato, non è sufficiente a riportare in un modo soddisfacente le esplosioni simboliche, archetipe, visionarie, profetiche che bussano al di là della porta socchiusa che fa da tramite tra l’inconscio e il conscio.
Il mio livello culturale è inadeguato!
Qualche anno fa, quasi scherzando, avevo detto a un amico, mentre avevamo tutt’e due i cellulari in mano: “Eh, di questo passo, la miniaturizzazione progressiva della tecnologia dell’informazione-comunicazione, ci porterà a cosa? Alla telepatia?!” Lui si era mostrato scherzosamente d’accordo con me, e aveva aggiunto una constatazione che ora non ricordo.
Un cambiamento di paradigma scientifico potrebbe avvenire, non in termini di decenni o secoli, ma in termini di ore, anzi di secondi.
La percezione di un campo di coscienza strutturatrice di forme attraverso schemi frattali basati su ciò che viene chiamato “geometria sacra”. Un tipo di visione della realtà – dove ogni elemento di essa è strettamente legato a ogni altro elemento, come le cellule di un organismo – che sarebbe fondata su un tipo di energia ILLIMITATA e SENZA COSTI, attinta dallo stesso tessuto dello spaziotempo.
Il cambiamento di percezione sarebbe del tutto radicale, paragonabile a quello di un essere umano appena uscito urlante dal grembo materno. Si tratterebbe del frutto ultimo di ricerche sperimentali sviluppate tra il XIX e il XX secolo, e poi interrotte, insabbiate, dagli anni 10 del novecento. ( …)
Quindi vi è la necessità di far andare le cose “di male in peggio” sempre più velocemente ma, nello stesso tempo, sarà sempre più rapida anche l’emersione di quel NUOVO ASSOLUTO, INFINITO, di cui dicevo. L’attuale rovesciamento della situazione internazionale in cui viviamo, il procedere verso la cosiddetta UTOPIA REALE (fine del sistema di scambi corrente,pace definitiva nel mondo, comunismo autentico, energia illimitata, possibile contatto extraterrestre) non può che avvenire in un tempo assai breve, una volta che il movimento verso questo esito avrà acquistato sempre maggiore velocità. In qualsiasi momento ciò partirà, non avrà bisogno di secoli o millenni, ma di una giornata o anche meno. Esattamente come lo sterminio di miliardi di persone in una guerra mondiale termonucleare. Sarà qualcosa paragonabile a un uomo a cui non gli è quasi successo mai nulla nella sua vita, e che gli succede di tutto e di più l’ultimo giorno che ha da vivere.
Vi sarà una polarizzazione crescente della situazione, immediatamente prima di questo rovesciamento. Come dice il mio amico, non si potrà più mediare tra le spinte evolutive e quelle involutive, tra le spinte dell’ego e quelle del sè, si arriverà a un punto in cui bisognerà prendere una decisione netta: o di qua o di là. Intanto sembrerà di trovarsi dentro un frullatore alla massimo dei giri!
Premettendo che si tratta di un’IMMAGINE POSITIVA, è come se fossimo su un’automobile che va a tutta velocità contro un muro (diamo un’occhiata a queste statistiche sul sito del futurologo Peter Russell…), e il momento dello scontro sarà il punto esatto in cui la nuova umanità verrà alla luce dal grembo della terra, dopo una gravidanza durata secoli, millenni. Si potrebbe pensare a una SUPER-CONVERGENZA di tutte le attuali apparecchiature/mezzi per la comunicazione/informazione – televisione, radio, internet, telefono, cinema, libri – attraverso le nanotecnologie, oppure il campo di coscienza unificata esposto da nuovi ricercatori come Nassim Haramein, o anche entrambe le cose. Da quel momento lì in poi non vi sarà più alcuna distinzione tra realtà virtuale e realtà reale, in un trascendimento completo di entrambe. Nel rendersi conto che avevamo scambiato una realtà virtuale per una realtà reale, e che per realtà virtuale si intende ogni punto di vista di una coscienza centrale che si percepisce:
1) Separata dal mondo;
2) Circondata da coscienze altre che avverte come diverse, estranee a essa e appartenenti a quel mondo separato;
3) L’interazione con queste coscienze esterne da estraneo a estraneo.

Si tratterà di un momento SINCRONICO totale di estrema rilevanza. Pensiamo allo scambio di battute alla fine del film “The Truman Show” tra Truman e il regista della sua vita: “Allora non c’era niente di vero…” “TU eri vero!”

Peccato che, per quanto mi riguarda, ciò che ho scritto è del tutto insoddisfacente. Ciò che ho appena esposto è solo un’idea banale, che non riesce per nulla a evocare ciò che avverrà nel bel mezzo del “punto di biforcazione.” Totalmente inimmaginabile. Si tratterrà di qualcosa somigliante all’emersione di un ricordo lontanissimo, quasi come se, nel nostro profondo, avessimo sempre saputo che la storia del mondo sarebbe andata a finire così.

Come le immagini CLASSICHE di un avvenimento storico conosciutissimo, come le immagini dei comizi di Hitler, delle folle durante la crisi del 1929 e le barricate giovanili in strada a Parigi nel 1968, o… E non è nemmeno corretto chiamarlo “punto finale” della storia del mondo, dal momento che in realtà sarà un “punto iniziale.” O, meglio, una specie di CONVERGENZA tra la fine e l’inizio della storia. Un “punto di biforcazione”, appunto. Conto di ritornarci sopra, più dettagliatamente, in un prossimo articolo sul fatto che in realtà è come se percepissimo la direzione del tempo in maniera rovesciata. Intanto, voglio ricordare questa frase del surrealista Andrè Breton, il cui spirito è affine a ciò che ho appena scritto.

Mi piace parlare di “magnitudine” in relazione alla potenza e all’influenza di certi avvenimenti storici, utilizzando il gergo con cui si misura l’intensità delle scosse sismiche. Alla FINE di tutto, in qualunque punto dell’attuale direzione temporale questa fine si trovi, vi sarà un avvenimento paragonabile alla caduta dell’Impero Romano, alla rivoluzione americana, alla rivoluzione francese, alla rivoluzione russa ecc…ma di magnitudine estremamente più elevata, tale da riguardare l’intero pianeta e non solo. Già soltanto la fine del dominio millenario dei mercanti-prestatori di danaro a interesse – e del controllo dei “sacerdoti del tempio” – potrebbe scatenare un effetto domino dagli esiti imprevedibili.

Stiamo parlando di “un’automobile che va a tutta velocità contro un muro”, e fu proprio l’industria dell’automobile a motore a scoppio basato sull’utilizzo degli idrocarburi, che prevalse dall’inizio del secolo scorso in poi, quel monopolio sulle energie inquinanti e non rinnovabili, il quale ebbe così parte nell’implementazione del sistema finanziario federale americano, esteso in seguito a tutto il mondo dopo due sanguinose guerre mondiali.

E’ accaduto QUALCOSA nel primo decennio del novecento.
Sono state bloccate ricerche scientifiche le quali andavano nella direzioni contraria ai grandi monopoli finanziari basati sulla gestione della scarsità e sulla distribuzione di energia ad alto costo di estrazione. Mantenendo e portando avanti negli anni una struttura di potere tuttora esistente. E’ stato negli anni dieci del XX secolo che questa struttura di potere (figlia diretta – nel corso dei secoli – di “Babilonia la grande” e dell’Impero Romano), ha cominciato a pensare all’obiettivo di estendersi, dominando sull’intero pianeta, a partire dall’ “estremo occidente.”
In una rivista di estrema destra non complottista, ho visto nominare questa estensione della N.A.T.O. sull’intero pianeta terra, come “Impero del Demiurgo”, una pseudodivinità che, secondo lo gnosticismo, reggerebbe tutte le cose del mondo volendosi far scambiare dagli uomini per il vero Dio.
Persino una questione che avrebbe creato tanti problemi in futuro, ovvero quella del sionismo, e dello stato confessionale ebraico in territorio palestinese, è iniziata a concretizzarsi davvero in quel decennio di cento anni fa, con la cosiddetta DICHIARAZIONE BARFOUR del 1917, dove l’impero britannico (per tramite dei Rothschild) dichiarava il suo nulla osta per uno stato sionista in Medio Oriente, da costruire sulle spoglie dell’Impero Ottomano il quale si stava sbriciolando nella Grande Guerra.

https://civiltascomparse.wordpress.com/2019/04/23/timewave-zero-fattore-novelty-come-densita-di-interconnessione-fra-menti-coscienti-a-livello-globale/

Considerando che Terence Mckenna identificava il fattore novelty del grafico di mappatura della struttura del tempo frattale Timewave Zero come livello di interconnessione cosciente fra menti individuali, e livello di intensità e aggregazione di pensiero – linguaggio verso un singolo argomento – evento, possiamo cercare un altro modo di individuare eventi apportatori di novelty crescente , per esempio fra eventi che hanno generato una audience televisiva di numeri che vanno da 1 a 3 miliardi di telespettatori,  ma anche eventi che hanno coinvolto folle di milioni di persone.

In questo modo possiamo anche mettere un attimo da parte gli eventi scioccanti, imprevedibili, sorprendenti, unici, tecnologicamente innovativi, e quelli che hanno aggiunto qualcosa di importante alla nostra conoscenza informativa del mondo. In questa modalità di indagine e ricerca ci occuperemo degli eventi che hanno attratto il maggior numero di menti individuali a visualizzare, essere coinvolti come partecipanti o come spettatori, discutere e osservare un singolo evento.

Peter Meyer, sviluppatore del software della Timewave, pensava che il 9/11 fosse l’ evento apportatore del più intenso livello di novelty della storia dell’ uomo. Un evento che è stato visualizzato alle televisioni del globo da 2 miliardi di individui di tutte le nazioni. Ma se non fosse così? Se il crescendo costante dell’ influenza sul fenomeno Storia e sulla coscienza globale del fattore novelty dipendesse invece dalla diffusione di televisori e dalla trasmissione di programmi ed eventi di spettacolo globali allo scopo di concentrare sempre più l’ attenzione – osservazione delle menti coscienti verso un’ unica direzione – evento? Allora il 9/11 sarebbe solo un evento fra i tanti che hanno coinvolto più di 1 miliardo di osservatori contemporaneamente.

Scopriremo quindi che l’ evento televisivo con la più grande audience di tutti i tempi è avvenuto durante la inaugurazione delle Olimpiadi Statunitensi ad Atlanta il 19 luglio 1996, con l’ incredibile audience di 3 miliardi e mezzo di persone.

Scopriremo anche che il periodo di interconnessione globale continuato in un breve periodo più intenso di tutti i tempi si è verificato nell’ agosto del 2008, fra l’ 8 e il 24 agosto 2008, con la inaugurazione delle Olimpiadi Cinesi, visualizzata da 2 miliardi di persone, una Olimpiade che ha generato una audience giornaliera costante di 593 milioni di persone per ogni giorno della sua trasmissione.
Per fare un paragone, ogni match dei mondiali del 2018 ha generato 191 milioni di spettatori ogni giorno fra giugno e luglio 2018.

Capiamo quindi che cosa sta crescendo veramente, la capacità degli eventi di spettacolo e intrattenimento sportivo – musicale – tributativo di concentrare l’ attenzione mediatica globale tramite l’ utilizzo della televisione e di Internet, che continuerà ad aumentare fino a raggiungere il culmine assoluto, si suppone durante l’ Eschaton generato dalla struttura frattale del tempo secondo la formula di Mckenna.

Ci avviciniamo ad un momento nella storia unico nel suo genere, che sarà in grado di concentrare l’ osservazione e l’ attenzione mediatica di tutti gli umani viventi in tutte le nazioni e le zone del mondo. E’ sempre più vicino quel momento, è un fenomeno che si ritiene sia impossibile da evitare, essendo esso l’ obiettivo finale del bizzarro, innaturale, artificialmente congetturato e coscientemente modellato e guidato fenomeno della STORIA UMANA. La nostra ipotesi è che da oggi al 2024 – 2025 esso si verificherà.

Se davvero il grafico di mappatura frattale del Tempo di Mckenna è in grado di misurare e individuare la concentrazione intensificata del – coinvolgimento in esperienze -, della osservazione collettiva di un evento, e della aggregazione e solidificazione della struttura (metafisica) della Coscienza Globale, fusione dell’ enorme numero di attività coscienti individuali, allora dovremmo trovare un modo di individuare sul grafico tutti questi eventi di magnitudo storico – mediatica globale, e le aggregazioni fisiche delle folle di persone.

Noi sappiamo che all’ incirca ogni 2 anni il grafico Timewave presenta un -salto di novità- della durata di 2 mesi ( 64 giorni per l’ esattezza ), che si tratta di un periodo di intensificazione del fattore novelty ( progresso, eventi scioccanti, eventi di grande impatto mediatico, concentrazione della coscienza globale su un singolo evento – argomento
) , e sappiamo che quando la linea del grafico si alza, significa che le cose tornano alla normalità, le persone si – disgregano – e si fanno azioni che si focalizzano sulla propria individualità personale, fino a raggiungere un punto di frizione ( i picchi del grafico ) che indicano, probabilmente, annunci di eventi che concentreranno l’ attenzione, e l’ inizio di una transizione fra individualità e disconnessione reciproca verso una condizione di collettività e interconnessione collettiva – mediatica – globale. Il picco del grafico più importante e significativo si verifica a 16. 384 giorni dalla – data zero Eschaton – , quindi per il periodo 2019 – 2024 si dovrebbe trovare negli anni della decade dei Settanta del 20° secolo.

https://civiltascomparse.wordpress.com/2019/04/25/aggiornamento-timewave-zero-risonanze-storiche-e-la-ricerca-della-data-zero/

Per il punto del CAMBIO CICLO, che inizia il CICLO DEI 67 ANNI ho proposto di posizionarlo:

ANNUNCIO DNA 28 febbraio e 25 aprile 1953 – Data Zero 11,12 giugno e 6, 7 agosto 2020-

INCORONAZIONE REGINA ELISABETTA II 2 giugno 1953 – data zero 13 settembre 2020
FONDAZIONE DEL CERN 29 settembre 1954 – data zero 11 gennaio 2022
18 SETTEMBRE 1957, La rivolta dei Nerds, DATA DI ORIGINE DELLA SILICON VALLEY – data zero 31 dicembre 2024

Per il punto del GRANDE PICCO DI FRIZIONE che ha dato origine alla ascesa della NOVITA’ nella storia recente ho proposto di posizionarlo: 

Date di fondazione della Microsoft / Apple: data zero nel 2020/ 2021
Primo test Space Shuttle 12 agosto 1977 – data zero 21 GIUGNO 2022 e 15 agosto 1977 il WOW SIGNAL del SETI, data zero 24 giugno 2022
Lancio della sonda Voyager, l’ oggetto umano più distante dalla Terra 5 settembre 1977 – data zero 15 LUGLIO 2022
( il 3 settembre 1977 inoltre viene lanciato in commercio il primo personal computer )
( l’ 11 settembre 1977 inoltre viene lanciata in commercio la prima console videoludica di successo )

Ho controllato inoltre anche le posizioni dei NOVELTY JUMPS di 64 giorni biannuali:

10 Luglio 2022:
26 aprile 2018 – 29 giugno 2018
2 giugno 2020 – 5 agosto 2020
10 febbraio 2014 – 15 aprile 2014
13 settembre 2005 – 16 novembre 2005
3 gennaio 2012 – 8 marzo 2012
30 aprile 2008 – 3 luglio 2008

24 luglio 2022:
10 maggio 2018 – 13 luglio 2018
16 giugno – 19 agosto 2020
24 febbraio 201429 aprile 2014
27 settembre – 30 novembre 2005
17 gennaio – 22 marzo 2012
15 maggio – 17 luglio 2008

15 luglio 2022:
1 maggio – 4 luglio 2018
7 giugno – 10 agosto 2020
15 febbraio – 20 aprile 2014
18 settembre – 21 novembre 2005
8 gennaio – 13 marzo 2012
5 maggio – 8 luglio 2008

21 giugno 2022:
7 aprile 2018 – 10 giugno 2018
14 maggio – 17 luglio 2020
22 gennaio – 27 marzo 2014
25 agosto 2005 – 28 ottobre 2005
20 dicembre 2011 – 22 febbraio 2012
16 aprile – 19 giugno 2008

Inoltre ho controllato i 3 punti di MAGGIORE NOVITA’ del 20esimo e inizio 21esimo secolo:

10 luglio 2022:
19 agosto 2005 – 22 ottobre 2005
6 maggio 1938 – 9 luglio 1938
23 gennaio 1951 – 28 marzo 1951


24 luglio 2022:
2 settembre 2005 – 5 novembre 2005
20 maggio 1938 – 23 luglio 1938
6 febbraio 1951
– 11 aprile 1951

21 giugno 2022:
31 luglio – 4 ottobre 2005 ( Katrina incluso )
17 aprile 1938 – 20 giugno 1938
3 gennaio 1951 – 8 marzo 1951


15 luglio 2022:
24 agosto 2005 – 27 ottobre 2005
11 maggio 1938 – 14 luglio 1938
28 gennaio 1951
– 2 aprile 1951

Ho individuato 4 POTENZIALI DATE ZERO nell’ estate 2022, 21 GIUGNO, 10 LUGLIO, 15 LUGLIO, 24 LUGLIO .

Significa che al momento stiamo ripercorrendo il periodo storico che va dal 1816 al 1823 circa …

Visualizza immagine di origine

Queste le RISONANZE STORICHE più eclatanti / evidenti che ho registrato in questi anni:

Risonanze storiche che implicano una DATA ZERO non nel 2022:

– 27 novembre 1095 Papa invoca Prima Crociata e 12/13 settembre 2006 Islam si infuria con il Papa dopo un suo discorso
( Data zero implicata 11/ 12 febbraio 2021 )
( si potrebbe allacciare anche alla crisi delle vignette danesi di gennaio e febbraio 2006, dando una data zero fra giugno e luglio 2020 )

Regno del terrore francese e attacchi francesi del 13 novembre 2015 e 14 luglio 2016
( date zero implicate nel maggio 2019 e gennaio 2020 )

410 il Sacco di Roma e l’ attacco terroristico di Oklahoma City 1995
( data zero implicata 13 giugno 2020 )
( se lo allacciamo al 9/11 la data zero implicata è nel 2026 )

Inizio impero Romano 27 BC e Pax Romana, e allaccio alla Pax Americana
20 gennaio 1989 inizia era di Bush padre ( ? )
1 febbraio 1992 fine formale della guerra fredda
8 e 26 dicembre 1991 fine della Urss e inizio dell’ era unipolare
( date zero implicate nel 2021, 2024, 2023 )

1572 massacro di Parigi, e gli attacchi in Francia del 2015
( date zero implicate in gennaio e novembre 2022 )

Giugno 1836 incendio di Chartres e 15 aprile 2019, incendio di Notre Dame
( data zero implicata nel marzo 2022 )

Guerra di successione Spagnola 1701 e crisi Catalana ottobre 2017
( date zero implicate in ottobre e novembre 2022 )

4 settembre 476 la fine dell’ Impero Romano, e la fine dell’ Impero Britannico, 1 luglio 1997
( data zero implicata 4 agosto 2021 )

Ribellione di Haiti 21 agosto 1791 e 3 febbraio 1802 e proteste di Haiti 2019
( date zero implicate nel luglio e settembre 2022 )

11 novembre 1918 e 11 novembre 2018, il centenario
( data zero implicata nel giugno 2020 )

Assedio di Damasco nella 2° crociata 1148 e 15 marzo 2011, inizio della Crisi Siriana
( data zero implicata nel novembre 2024 )
( se la allacciamo alla battaglia di damasco del Luglio 2012 viene una data zero nel 2026 )

Scisma di Occidente e 2 papi 1378, e i due papi del 2013
( data zero implicata nell’ aprile 2023 )

1640 Rivolta Catalana e crisi in Catalogna dell’ ottobre – novembre, dicembre 2017
( date zero implicate nel settembre e ottobre e novembre, dicembre 2023 )

1666 incendio di Londra, e incendio della Grenfell Tower di Londra, 14 giugno 2017
( data zero implicata nel gennaio 2023 )

19 aprile 1810 guerra di indipendenza venezuelana e crisi venezuelana 2019 ( gennaio )
( data zero implicata nel maggio 2022 )
( se la allacciamo alla Venezuela Spring dell’ aprile 2017 la data zero è nel luglio 2020 )
( nell’ aprile del 2017 in Venezuela si svolse la ” madre di tutte le marce ” nell’ anniversario del 1810 )

Il Quarantotto dei liberali ( 1848 ) e:
( la marcia degli studenti americani contro le armi, 24 marzo 2018 ) ( data zero implicata dicembre 2020 )
( la protesta delle donne contro la inaugurazione di Trump 21 gennaio 2017 ) ( data zero implicata settembre 2019 )
( la protesta delle donne negli Stati Uniti 20 gennaio 2018 ) ( data zero implicata ottobre 2020 )
( la crisi catalana di ottobre 2017 ) ( data zero implicata nel giugno 2020 )
( la giornata Wake Up Europe del 7 dicembre 2017 ) ( data zero implicata nell’ agosto 2020 )
( la protesta della giornata delle donne del 2017 ) ( data zero implicata nel novembre 2019 )

Il Sessantotto Francese ( 1968 ) e:
( i due sabati di dicembre dei Gilet Jaunes, 1 e 8 dicembre 2018 ) ( data zero implicata nel settembre 2019 )

Visualizza immagine di origine

Nonostante la mia ricerca sulle risonanze storiche abbia dato risultati che ( anche ) non centrano e non rientrano nella finestra di tempo 2022 ( ma che vanno dal 2019 al 2026 ), la svolta è arrivata quando sono iniziate le proteste dei Gilet Jaunes in Francia lo scorso 17 novembre.

Infatti mi sono reso conto che i Gilet Jaunes replicano ( in maniera frattale, e in scala minore, ma di mappatura grafico temporale identica ) nella maniera più efficiente possibile il periodo della Rivoluzione Francese, delle Guerre Rivoluzionarie Napoleoniche e del Periodo del Terrore.
Non c’è altra possibilità. Deve essere questo l’ allaccio perfetto, la rievocazione storica più evidente.

Perciò mi sono concentrato su quel periodo storico, ho raccolto tutti i dati possibili, e mi sono focalizzato sulla ESTATE DEL 2022.

Queste le risonanze storiche che implicano date zero nell’ estate del 2022:

Inaugurazione del Colosso di Rodi e riapertura della Statua della Libertà 3 luglio 1986 ( 15 giugno 2022 )

  • Primo imperatore tedesco, 919, Sacro Romano Impero, e debutto di Papa Benedetto XVI, 19 aprile 2005, Papa Tedesco ( 15 luglio 2022 )
  • Costituzione Usa 17 settembre 1787  e copertina del Time, 8 ottobre 2018 ( 10 giugno 2022 )

2 settembre 1792 inizia Periodo del Terrore Francese, e sparatoria francese dell’ 11 dicembre 2018 ( 15 luglio 2022 )
5 settembre 1793 ( stessa cosa di sopra ) e ( stessa cosa di sopra ) ( 10 luglio 2022 )
Il primo Ringraziamento americano, novembre 1789, e il Ringraziamento del 2018 ( 10 luglio 2022 )
La ribellione di Haiti del 1802 e quella di Haiti del febbraio 2019 ( 19, 20 luglio 2022 )
13 luglio 1814 la creazione dei Carabinieri Italiani e la tragedia del pullman bruciato sventata dai Carabinieri del 20 marzo 2019 ( 21 giugno 2022 )
18 maggio 1804 il Colpo di Stato di Napoleone e 18 gennaio 2019, Macron si riunisce con tutti i sindaci Francesi
( 17 giugno 2022 )
Il debutto di Maometto nella storia e giugno 2000 il debutto di Assad in Siria ( 10 luglio 2022 )
La malattia di Giorgio III ottobre e dicembre 1788 e rivelazioni sulla sua malattia pubblicate il 17 novembre 2018
( 13, 14 luglio 2022 )
9 novembre 1799 il colpo di stato di Napoleone e il paragone con Guaidò in Venezuela e le proteste con incendio e feriti del 5 febbraio 2019 in Francia ( 24 e 31 luglio 2022 )
Maggio 1821 muore Napoleone, e fallimento del Colpo di stato di Guaidò in Venezuela, 30 aprile 2019
( 21 giugno 2022 )
7 maggio 1817 abdicazione dell’ Imperatore Giapponese, e prima abdicazione di un Imperatore Giapponese da 200 anni a questa parte, 30 aprile 2019 ( 15 luglio 2022 )
La Rivoluzione Francese del 14 luglio 1789 e 17 novembre – 1 dicembre – 8 dicembre 2018 Gilet Jaunes i primi atti
( 10 luglio – 24 luglio – 31 luglio 2022 )
– ( * questa un po’ ipotetica ) 1 novembre 1755 terremoto scuote Lisbona e 11 maggio 2018 Lisbona ospita l’ Eurovision    ( 24 luglio 2022 )
Uccisione di Tupac Amaru II 18 maggio 1781 e uccisione di Kashoggi, Arabia, 2 ottobre 2018
( 10 luglio 2022 )
Aprile 1792 inizia la Guerra Rivoluzionaria Napoleonica e 1 dicembre 2018 Gilet Jaunes devastano Parigi
( 10 luglio 2022 )
Periodo della Crocifissione di Gesù e 31 marzo 1991 ( Pasqua! )
( 10 luglio 2022 )
Agosto 1796 Guerre Rivoluzionarie Napoleoniche e 12 Gennaio 2019 atto Gilet Jaunes
( 24 luglio 2022 ) ( se allacciato all’ atto dell’ 8 dicembre 2018 – 21 giugno 2022 )
( se allacciato alla crisi in Venezuela scatenata da Guaidò del 10 gennaio 2019 – 24 luglio 2022 )
20 maggio 1800 Napoleone invade l’ Italia, e 7 febbraio 2019 piccola crisi diplomatica fra Francia e Italia
( 29, 30 luglio 2022 )
Il Quarantotto dei Liberali ( 1848 ) e il prossimo evento 27 settembre 2019 ( EarthStrike ) la protesta generale dei climatisti
( 16, 17 giugno 2022 )

 





Ci aspettano tempi cupi – Previsioni dall’ intreccio dei cicli storici

14 12 2018

 

Visualizza immagine di origine

Sto revisionando gli allacci multipli di eventi secondo il mio sistema dei cicli storici, e mi sto rendendo conto della – grossa grossa mole – di connessioni potenziali ad un NUOVO EVENTO EPOCALE nel prossimo futuro

Suppongo che non butti male, ma che butti straordinariamente male per il prossimo futuro. Non ho mai visto niente del genere, per uno come me che sa unire i puntini la connessione è immediatamente riconoscibile.

PAROLE CHIAVE:

  • REGNO DEL TERRORE
  • RADIOATTIVITA’ CURIE
  • CAMPAGNA MILITARE
  • TENTATO ASSASSINIO DI MEMBRO DEL GOVERNO
  • DISASTRO IN AMBIENTE SCOLASTICO
  • PRESA DI OSTAGGI IN NUMERO DI MASSA
  • NUCLEARE
  • INCIDENTE NUCLEARE
  • SABOTAGGIO DI CENTRALE NUCLEARE
  • POTENZIALE ATTACCO NON PIENAMENTE RIUSCITO
  • ASSEDIO A SQUADRONE DI TERRORISTI IN ZONA DI CAMPAGNA FINISCE IN MASSACRO E INCENDI
  • PARAGONABILE ALL’ 11 SETTEMBRE 2001 IN MAGNITUDO DELL’ EVENTO
  • ATTACCO IN DIRETTA TELEVISIVA
  • STAGIONE LETALE
  • GIOVANISSIME VITTIME purtroppo
  • SABOTAGGIO DI FABBRICA con conseguenze CHIMICHE
  • POTENZIALE DISASTRO NUCLEARE, MOLTEPLICI BOMBE NUCLEARI SGANCIATE DA AEREO/I
  • COINVOLGIMENTO DEL PARCO DISNEYLAND
  • EVENTO rovina il PERIODO NATALIZIO
  • AEROPORTO coinvolto
  • Potenziale uso di AUTOBOMBE
  • Potenziali VITTIME in PARCO DISNEY
  • LEGGE MARZIALE imposta
  • ARMI CHIMICHE BATTERIOLOGICHE
  • LUOGHI TURISTICI coinvolti
  • SABOTAGGIO DI GENERI ALIMENTARI potenziale
  • SCHIANTO DI AEREO IN CENTRO URBANO potenziale
  • USO DI ANTRACE potenziale
  • LUOGHI RELIGIOSI potenzialmente coinvolti
  • GENOCIDIO potenziale, triggerato da INCIDENTE AEREO
  • EVENTO visualizzato da ( 2 ) MILIARDI di persone
  • POTENZIALMENTE CELEBRITA’ COINVOLTA
  • Potenziali cittadini di molteplici nazioni coinvolti
  • 11 SETTEMBRE EUROPEO
  • ASSEDIO con PRESA DI OSTAGGI in SCUOLA
  • Potenzialmente evento che genera SCINTILLA per una GUERRA CIVILE
  • Potenziale percorso autostradale coinvolto
  • ATTACCO CHIMICO IN LUOGO URBANO potenziale
  • Potenziale coinvolgimento del TUNNEL DELLA MANICA
  • Potenziale uso del GAS SARIN
  • Potenziale ASSEDIO A LUOGO RELIGIOSO
  • Potenziale coinvolgimento di TEATRO o CINEMA
  • Potenziale COMBATTIMENTO aereo fra DRONE e AEREO CIVILE  

IPOTESI EVENTO EPOCALE FINE DICEMBRE 2018:

( 42 potenziali allacci )

Per la ipotesi 2018 abbiamo:

1768 – March 1 – King Louis XV of France decrees that all cities and towns in the kingdom will be required to post house numbering on all residential buildings, primarily to facilitate the forced quartering of troops in citizens’ homes
1794 – è incluso nel periodo del REGNO DEL TERRORE FRANCESE
1898 – December 26 – The CURIE announce the discovery of an element that they name RADIUM
1798 – CAMPAGNA DI EGITTO DI NAPOLEONE
1757 –  January 5 – Robert-François Damiens makes an unsuccessful assassination attempt on Louis XV of France, who is slightly wounded by the knife attack.
1757 – In the wake of public unrest in France, the King’s Council issues a decree that bars anyone from writing, printing anything that would tend toward emouvoir les esprits (stir up popular sentiment) against the government
1796  – May 14 – Edward Jenner administers the first smallpox vaccination, in England.
_____

Sempre per l’ ipotesi 2018 abbiamo:
DISASTRO DI ABERDAN ( SCUOLA )

1966: The Aberfan disaster was the catastrophic collapse of a colliery spoil tip at around 9:15 am on 21 October 1966. The tip had been created on a mountain slope above the Welsh village of Aberfan, near Merthyr Tydfil and overlaid a natural spring. A period of heavy rain led to a build-up of water within the tip which caused it to suddenly slide downhill as a slurry, killing 116 children and 28 adults as it engulfed the local junior school and other buildings.

La parte finale dell’ ASSEDIO ALL’ AMBASCIATA IN IRAN
La rivoluzione dei GILET GIALLI interpretabile come una NUOVA SOLIDARNOSC
l’ incidente alla centrale NUCLEARE di CHERNOBYL 1986
Il primo attacco al World Trade Center del 1993, doveva essere catastrofico ma non è pienamente riuscito
2 giorni dopo questo, l’ inizio dell’ assedio ai cultisti di Waco che finì in un incendio, sparatoria e massacro 2 mesi dopo
13 marzo 1996 in Scozia avvenne una sparatoria in una scuola elementare
nel ciclo dei 17 anni abbiamo l’ allaccio all’ 11 SETTEMBRE 2001
Nel ciclo dei 15 anni abbiamo la ESTATE LETALE FRANCESE, con migliaia di vittime
Nel ciclo dei 13 anni abbiamo i GILET GIALLI come nuova RIVOLTA DELLE BANLIEUES del 2005

Nel ciclo degli 87 anni abbiamo:

St. Philibert was a small cruise ship sailing in the summer from the mouth of the Loire and near the coast. On 14 June 1931, nearly 500 people, mostly workers and their families from Nantes, embarked in the port of Nantes. 467 passengers were checked in. There were also children accompanying their parents who were not counted

Nel ciclo dei 52 anni abbiamo:

1966 Feyzin disaster: The Feyzin disaster occurred in a refinery near the town of Feyzin, 10 kilometres (6 miles) south of Lyon, France, on 4 January 1966. An LPG spill occurred when an operator was draining water from a 1,200m³ pressurised propane tank. The resultant cloud of propane vapour spread, until it was ignited by a car on an adjoining road. This incident resulted in the deaths of 18 people, the injury of 81 and extensive damage to the site

Inoltre, sempre in quel ciclo abbiamo anche un INCIDENTE POTENZIALMENTE POTEVA CAUSARE DISASTRO NUCLEARE CON 4 BOMBE H PERSE DA AEREO in EUROPA :

The 1966 Palomares B-52 crash, or the Palomares incident, occurred on 17 January 1966, when a B-52G bomber of the United States Air Force’s Strategic Air Command collided with a KC-135 tanker during mid-air refueling at 31,000 feet (9,450 m) over the Mediterranean Sea, off the coast of Spain. The KC-135 was completely destroyed when its fuel load ignited, killing all four crew members. The B-52G broke apart, killing three of the seven crew members aboard.[1]
Of the four Mk28-type hydrogen bombs the B-52G carried,[2] three were found on land near the small fishing village of Palomares in the municipality of Cuevas del Almanzora, Almería, Spain. The non-nuclear explosives in two of the weapons detonated upon impact with the ground, resulting in the contamination of a 0.77-square-mile (2 km2) area by plutonium. The fourth, which fell into the Mediterranean Sea, was recovered intact after a ​2 1⁄2-month-long search

Nel 1966 la FRANCIA LASCIA LA NATO

Nel Dicembre 1966 WALT DISNEY MORI’, quindi un Natale sottotono per la Disney

Nel 1966 venne mostrato per la prima volta in TV How Grinch Stole Christmas

In un altro ciclo:

Nel 1973 la Francia ha ricominciato i test nucleari
Nel 1973 abbiamo la Guerra dello Yom Kippur
Ancora, ciclo 44 anni:
1974, il 3 marzo , vicino a Parigi è accaduto il più grave incidente aereo senza sopravvissuti, secondo Wiki
Nel 1974 ha APERTO L’ AEREOPORTO CHARLES DE GAULLE
Nel 1974 con 4 autobombe avvenne il peggior attacco terroristico dell’ epoca dei Troubles Irlandesi
Nel 1974 8 luglio PRIMA VITTIMA PER INCIDENTE IN UN PARCO DISNEY
Nel 1974 il Natale venne rovinato dall’ URAGANO AUSTRALIANO

Nel ciclo dei 37 anni abbiamo:
1981 13 dicembre, imposta legge marziale in Polonia contro Solidarnosc
Nel 1981 in Italia ci fu la vicenda triste e tragica del bambino nel pozzo, che ha concentrato i telegiornali su una notizia unica per 3 giorni, caso molto raro per la televisione Italiana all’ epoca

Il ciclo dei 25 anni ( 2018 – 1993 ) è il più preciso in assoluto secondo i miei dati:
1993 – FIRMA DELLA CONVENZIONE SULLE ARMI CHIMICHE

Nel ciclo dei 22 anni, anche questo molto preciso, abbiamo:
28 aprile 1996, massacro in luogo turistico in Oceania ( Port Arthur )
e anche l’ attacco di Manchester
E anche: un’ epidemia di E. COLI ha colpito 6000 alunni di una scuola giapponese, con vittime
Il 31 ottobre avvenne un incidente aereo nel centro città di Sao Paulo
Il 26 dicembre 1996 avvenne il caso dell’ omicidio della piccola Ramsey

Per il ciclo dei 17 anni oltre al 9/11 abbiamo:
la VICENDA ANTRACE
L’ incidente alla CHEMICAL PLANT a TOLOSA, 29 VITTIME E 2500 FERITI

Nel 2003 abbiamo avuto la SARS e anche quel Natale fu funesto, per un terremoto in Iraq il 26 dic

___________________________________________________________

IPOTESI EVENTO EPOCALE NEL 2019:

( 23  potenziali allacci )

Per l’ ipotesi evento nel 2019 abbiamo invece:

1769 – Brescia Explosion: The city of Brescia, Italy is devastated when the Church of San Nazaro is struck by lightning. The resulting fire ignites 200,000 lb (90,000 kg) of gunpowder being stored there, causing a massive explosion, which destroys 1/6 of the city and kills 3,000 people. The disaster prompts the Roman Catholic Church to abandon their religious objection to using lightning rods to protect their property

1799 – November 9 (Coup of 18 Brumaire) – Napoleon overthrows the French Directory in a coup d’état, which ends the French Revolution.

Ciclo 32 anni: Eurodisney : Il contratto definitivo fu firmato dai dirigenti della Walt Disney Company e il governo francese, il 24 marzo 1987.

Ciclo 25 anni:
Nel 1994 la società si trovava ancora in difficoltà finanziarie. Alcune voci affermavano che la Euro Disney avrebbe potuto dichiarare fallimento da lì a poco. Disney, le banche e i finanziatori si incontrarono nel marzo 1994 con lo scopo di ristrutturare il debito. Per spingere verso l’accordo, Disney minacciò la chiusura del parco Disneyland Paris qualora non si fosse giunto a un compromesso
il GENOCIDIO Africano del 1994 triggerato da un INCIDENTE AEREO in cui due leaders del paese sono morti
L’ incidente della MORTE DELLA PRINCIPESSA a PARIGI e il suo FUNERALE visto da 2 MILIARDI DI PERSONE in diretta

Ciclo dei 15 anni:
Il 2004 vede una catastrofe post natalizia a causa dello Tsunami e terremoto del subcontinente Indiano, un evento che fa 200. 000 vittime con moltissimi stranieri coinvolti
Il 2004 inoltre include il primo 9/11 EUROPEO, attacco a Madrid 
E il gravissimo e tragico ASSEDIO CON PRESA OSTAGGI A SCUOLA DI BESLAN, durato 3 giorni e terminato in MASSACRO con centinaia di vittime

Ciclo 44 anni:
13 aprile 1975 ATTACCO TERRORISTICO nella Parigi del Medio Oriente, BEIRUT, triggera una GUERRA CIVILE nel paese
1975, in Olanda un esplosione ” chimica ” ha provocato una nuvola di vapore e ha fatto 14 vittime e 109 feriti, con incendi durati per diversi giorni

Ciclo 37 anni:
Inizia LA GUERRA DEL LIBANO ( che include la PARIGI DEL MEDIORIENTE BEIRUT ) e inizia il 6 GIUGNO , giorno del D DAY FRANCESE
Nel 1982 avvenne il PEGGIOR INCIDENTE STRADALE francese, con 46 bambini inclusi fra le vittime.

Ciclo 32 anni:
28 giugno 1987, PRIMO CASO DI ATTACCO CHIMICO IN UNA CITTA’ ( Iran )
PEGGIOR EVENTO RADIOATTIVO AVVENUTO IN UNA AREA URBANA ( Brasile , 13 settembre 1987 )
Anche il periodo di Natale nel 1987 vide un evento funesto con migliaia di vittime, un affondamento di una nave Filippina

Ciclo 25 anni:

The Markale market shelling or Markale massacres were two separate bombardments carried out by the Army of Republika Srpska targeting civilians during the Siege of Sarajevo in the Bosnian War.[1][2][3] They occurred at the Markale (marketplace) located in the historic core of Sarajevo, the capital of Bosnia and Herzegovina.
The first occurred on 5 February 1994; 68 people were killed and 144 more were wounded by a 120-millimetre (4.7 in) mortar. The second occurred on 28 August 1995 when five mortar shells killed 43 people and wounded 75 others.

6 maggio 1994 APRE IL TUNNEL DELLA MANICA

28 giugno 1994, in Giappone avviene un ATTACCO CON GAS SARIN

30 giugno 1994, un incidente aereo con vittime nei pressi di Tolosa, Francia

Ciclo 22 anni:
I massacri dei villaggi in ALGERIA del 1997
uno di essi accadde il 24 dicembre e il peggiore avvenne il 30 dicembre ( 400 vittime )

Ciclo 17 anni:
2002, 2 aprile, inizia assedio alla Chiesa della Natività di Betlemme, dura 38 giorni
PRESA DI OSTAGGI IN TEATRO RUSSO
23 DICEMBRE 2002, primo combattimento avvenuto fra un drone e un veicolo aereo





La storia come misterioso fenomeno artificiale

6 11 2018

Visualizza immagine di origine

La Storia dovrebbe essere studiata e interpretata come un inspiegabile fenomeno artificiale inserito in un contesto naturale. Se l’ uomo è una singolarità nel mondo animale, la Storia è una singolarità fenomenica e trasformativa del mondo materiale. E’ ciò che rende l’ uomo una creatura unica nel suo genere, è uno dei fenomeni che vanno oltre qualunque interpretazione materialistica, perché non c’è niente di più trasformativo e immersivo della trasformazione che la storia attua sull’ ambiente che ne viene pervaso.

Storia e religioni sono interconnesse, infatti Terence Mckenna diceva che il Cristianesimo rappresenta un motore potentissimo per la cultura e tutto ciò che concerne la Storia. Di solito dove si svolge la Storia c’è anche un background religioso, mentre in altre circostanze essa è guidata e ispirata dall’ ideologia.

La Storia è un grande spettacolo collettivo nato spontaneamente in un mondo che come ci viene spiegato non dovrebbe essere possibile. E’ un grande mistero, ma come al solito noi di solito indaghiamo i misteri in contesti straordinari , mentre le grandi verità sono sempre in bella vista.

La collettività del quotidiano è un fenomeno periferico rispetto al grande spettacolo, e con l’ insorgere dei media ci siamo immersi in un ruolo di audience. In passato anche le ” comparse dimenticate dalla Storia” erano a stretto contatto con questo fenomeno artificiale. Ora, invece, noi la osserviamo da grande distanza, tranne per quanto riguarda alcune Scene Madri che avvengono e cambiano i paradigmi, come l’ 11 settembre.

La quotidianità è una storia secondaria di questo grande spettacolo, è come un premio di consolazione per chi non sarà ricordato dagli archivi del futuro. E’ una dimensione più bassa della realtà. Ed è proprio per questo che quando qualcuno vive immerso nella versione soggettiva e quotidiana della realtà, perde quel sentore di spiritualità che invece avvolge completamente gli eventi storici e chi ne è protagonista e ricevente diretto. Si dice che la vita vera va vissuta con piena intensità perché è allora che emerge una ” trama, un significato, uno scopo ” mentre invece la meccanicità della vita ripetitiva ci fa disconnettere.

La Storia è ciclica, periodica, in un certo senso , adesso stiamo imparando come, quantificabile, e spinta da una fonte iniziale verso uno scopo. Non è ancora chiaro se ci stiamo dirigendo verso un grande finale collettivo, oppure se ne siamo lontani, ma eventualmente ad un certo punto questo momento atteso si verificherà. La Pausa degli anni ’90 è stato solo un breve intervallo.

Se ci pensate, tutte le potenze della Storia sono state accompagnate da una religione dominante, da una icona, da una ideologia e comunque da un credo collettivo, qualunque esso era. Chi è lontano dalla Storia , a parte le ormai rare civiltà tribali, è lontano dalla religione, ed è lontano dagli sguardi. E’ come se le nazioni di periferia fossero dominate dal fattore soggettivo – quotidiano, mentre le nazioni con un passato culturale e storico e un presente dominante non possono fare a meno di mischiare la quotidianità con la fenomenologia storica.

Oggi ho letto che partecipare a un comizio di Trump sta diventando un movimento spirituale più che politico. Trump è in questo momento la creatura dominante del pianeta, in un certo senso, e gli americani stanno vivendo la sua vita attraverso la collettività. Trump è l’ incarnazione stessa della sua nazione. E’ quindi ovvio che raggiunga un successo così elevato, il suo carisma è ammaliante, e spirituale.

In un certo senso si può quindi ancora una volta interpretare il costrutto di Terence Mckenna della timewave, cosa che per diversi mesi abbiamo messo da parte, un concetto parzialmente errato, non ancora perfezionato, ma in un certo senso fondamentalmente valido, in questo modo: i due fattori sono novità e abitudine, e la novità è sempre percepita e vissuta dalla collettività, mentre l’ abitudine è sempre vissuta in modo soggettivo e quotidiano. La novità è quella interferenza che rende la vita speciale e straordinaria.

Ed è per questo che noi siamo così attaccati al passato, così intrisi di nostalgia. Noi abbiamo nostalgia di un aspetto spirituale della vita, perché la Storia è una realtà superiore, separata completamente dalla vita ” realistica “, del tran tran di tutti i giorni e generalmente non straordinaria.

Io e il mio collega blogger ci siamo detti: questo è un concetto evidente, elementare, di una realtà disarmante, eppure non sembra una interpretazione comune, sembra ancora essere una interpretazione troppo innovativa e troppo pionieristica, quindi per questo ancora difficile da capire.

Ed è tutto questo che ci riporta sempre verso una verità: la nostra realtà è artificiale, e non naturale. Shakespeare aveva ragione: la vita è un grande spettacolo. Mckenna interpretava il mistero della Storia come una dimensione psichedelica della realtà, una crisalide dell’ essenza umana, attraverso la quale un giorno emergerà una creatura del tutto differente e superiore. Mckenna parlava di simulacro.

Ne risulta quindi che chi vive la vita con scetticismo e attaccamento al materiale, vive questa dimensione con un grado di immersione più elevato e concentrato , a differenza di chi , quasi sempre alienato e a disagio nei confronti della dimensione che noi interpretiamo come ” realistica ” della vita, percepisce qualcosa di differente e distorto. Chi la vede come noi vede una visione di insieme, e ha una coscienza superiore, una consapevolezza differente. Noi siamo un po’ impacciati nella realtà che la visione razionale ha costruito perché compensiamo queste difficoltà con una visione differente, e questo cambia tutto.

Anche se noi non sappiamo perchè siamo proprio noi in questo modo e perché altri sono in un altro. Del resto non è forse stato scoperto che la materia in sé non esiste? Non c’è altra esperienza al di fuori del panorama mentale. E questo dice tutto.

Guardatevi intorno. Non fate sì che l’ apparente naturalezza e ” banalità ” della vita vi distolga dal concetto su cui dobbiamo focalizzare la nostra attenzione. La Storia con tutta la sua artificialità e con tutta la sua trama è concreta ed è il grande Elefante in mezzo alla stanza, la Verità in piena vista.

E non è una interpretazione ispirata dalla nostra attualità mediatica e focalizzata sul cinema. La Storia è emersa prima di tutto questo. E’ il fulcro dell’ attività umana.    





Nuove prospettive dai cicli storici sul Ventunesimo secolo

27 10 2018

Visualizza immagine di origine

In questi giorni ho fatto una ricerca sui multipli dei cicli storici da me presentati nello scorso articolo:

  • Il ciclo dei 25 anni è il più evidente in assoluto, ho registrato quarantaquattro esempi. PRIMARIO
  • Il ciclo dei 22 anni mi ha fatto registrare diciotto esempi, ed è il secondo in classifica. PRIMARIO
  • Il ciclo dei 37 anni mi ha fatto registrare quindici esempi. PRIMARIO
  • Il ciclo dei 32 anni mi ha fatto registrare tredici esempi. PRIMARIO
  • Quello dei 13 anni mi ha fatto registrare tredici esempi. PRIMARIO
  • Quelli dei 44 e 45 anni arrivano fino a dieci e undici esempi accumulati, rispettivamente. MULTIPLO
  • Quello dei 17 anni arriva fino a dieci esempi accumulati. PRIMARIO
  • Quello degli 87 anni mi ha fornito otto esempi registrati.  PRIMARIO
  • Quello dei 52 anni mi ha fornito otto esempi registrati. MULTIPLO
  • quello dei 15 anni mi ha fornito sette esempi registrati. PRIMARIO

Dall’ ultimo aggiornamento emergono altri cicli potenziali, di carattere multiplo e generazionale:

2018

25 ( Ciclo principale e di nostalgia culturale )– 50 – 100 – 150 – 200 – 250 ( Ciclo Imperiale 3 di Glubb ) ( 1968 – 1918 – 1868 – 1818 – 1768 )

http://time-price-research-astrofin.blogspot.com/2016/12/from-conquest-to-affluence-to-collapse_6.html

22 ( Ciclo attività solare e nostalgia culturale ) – 44 – 66 – 88 – 110 – 132 – 154 ( Ciclo Imperiale 2 ) – 176 – 198 – 220 ( Ciclo Imperiale 1 ) – 242 ( 1974 – 1952 – 1930 – 1908 – 1886 – 1864 – 1842 – 1820 – 17981776 )

https://motls.blogspot.com/2011/03/is-there-66-year-cycle-in-temperatures.html

The 11-year sunspot cycle is actually half of a longer,22year cycle of solar activity.

37 – 74 – 111 – 148 – 185 – 222 ( Ciclo Imperiale 1 ) – 259 ( 1944 – 1907 – 1870 – 1833 – 1796 – 1759 )

32 – 64 – 96 – 128 – 160 – 192 – 224 ( Ciclo Imperiale 1 e ciclo dei cambiamenti politici statunitensi ) – 256 ( 1954 – 1922 – 1890 – 1858 – 1826 – 1794 – 1762 )

https://www.armstrongeconomics.com/tag/224-year-cycle-of-political-change/

52 – 104 – 156 – 208 – 260 ( Ciclo Imperiale 1 ) ( 1914 – 1862 – 1810 – 1758

https://tallbloke.wordpress.com/2013/08/22/ian-wilson-connecting-the-208-year-de-vries-cycle-with-the-earth-moon-system/

87 – 174 – 261 ( Ciclo Imperiale 1 ) ( 1844 – 1757 )

https://www.armstrongeconomics.com/qa/the-86-year-cycle-is-all-around-us/

13 – 26 – 39 – 52 – 65 – 78 – 91 – 104 – 117 ( 1992 – 1979 – 1966 – 1953 – 1940 – 1927 – 1914 – 1901)

https://motls.blogspot.com/2011/03/is-there-66-year-cycle-in-temperatures.html

17 – 34 – 51 – 68 – 85 – 102 – 119  ( 1984 – 1967 – 1950 – 1933 – 1916 – 1899 )

https://www.beacontechnologies.com/blog/2014/02/17-year-stock-market-cycle-theory/

http://www.investwithalex.com/warning-this-article-will-blow-your-mind-17-year-cycles-within-human-life-why-human-life-takes-the-same-trajectory-as-the-stock-market/

https://pricentime.com/blog/2017/02/05/17-year-stock-market-cycle/

15 – 30 ( Ciclo dei trend culturali ) – 45 – 60 – 75 – 90 – 105 – 120 ( 1988 – 1973 – 1958 – 1943 – 1928 – 1913 – 1898 )

The Nostalgia Pendulum: A Rolling 30-Year Cycle of Pop Culture Trends

Il ciclo sopra descrive anche una versione di 22 anni e 24/25 anni della nostalgia culturale

https://www.travelchinaguide.com/intro/astrology/60year-cycle.htm

https://www.commondreams.org/views/2012/06/11/war-or-revolution-every-75-years-its-time-again

2018: ( 1993 , 1986, 1996, 1973, 1966, 1931 ) ( 1768 – 1776 – 1794 – 1862 – 1810 – 1898 / – 1798 – 1758 – 1796 – 1757 )

La vicenda delle carovane dall’ Honduras potrebbe connettersi alla guerra America – Spagna del 1898, e la situazione fra Democratici e Repubblicani potrebbe essere connessa alla guerra civile Usa ( 1862 ) ; nel 1898 la Cina subì un colpo di stato, venne invasa da diverse nazioni e Pechino venne saccheggiata. Potrebbe connettersi al grande disastro cinese del 1931?  E alla Rivoluzione Culturale del 1966?

2019 : ( 1994 , 1987, 1997, 1974, 1967, 1932 )( 1769 – 1777 – 1795 – 1863 – 1811 – 1899 / – 1799 – 1759 – 1797 – 1758 )

Potenziale allaccio al colpo di stato del 1799 di Napoleone e l’ evento di Parigi del 1997.  

2020 : ( 1995 , 1998, 1975, 1968, 1933 ) ( 1770 – 1778 – 1796 – 1864 – 1812 – 1900 / – 1800 – 1760 – 1798 – 1759 )

2021 : ( 1996 , 1989, 1999, 1976, 1969, 1934 ) ( 1771 – 1779 – 1797 – 1865 – 1813 – 1901 / – 1801 – 1761 – 1799 – 1760 )

Abbiamo la connessione alla fine della Guerra Civile, 1865, al 1901 della morte della Regina di Inghilterra. Potenziale allaccio fra il colpo di stato di Napoleone del 1799 e la situazione francese del 1969.

2022 : ( 1997 , 1990, 2000, 1977, 1970, 1935 ) ( 1772 – 1780 – 1798 – 1866 – 1814 – 1902 / – 1802 – 1762 – 1800 – 1761 )

Abbiamo la connessione alla spartizione e alla cancellazione della Polonia, 1772, alla caduta di Napoleone, 1814, alla Rivoluzione Industriale, 1780, per la Germania la connessione fra le due unificazioni 1866 e 1990, e una connessione fra la ribellione irlandese del 1798 e il 1997. Nel 1762 cominciò il Regno di Caterina la Grande e abbiamo l’ allaccio con la morte di Diana del 1997

2023: ( 1998, 1991, 2001, 1978, 1971, 1936 ) ( 1773 – 1781 – 1799 – 1867 – 1815 – 1903 / – 1803 – 1763 – 1801 – 1762 )

Abbiamo la connessione fra il 2001 e il 1773 del Boston Tea Party, anno che vide anche la più imponente rivolta nella storia della Russia, e qui abbiamo una connessione con la crisi del 1998. Abbiamo il colpo di stato di Napoleone nel 1799, l’ allaccio al libro sul capitalismo di Marx, 1867, anno che vide anche la fondazione del Canada. Abbiamo la connessione con il 1815 ( Congresso di Vienna e l’ eruzione del Tambora, la più imponente della storia registrata ) e l’ eruzione del Pinatubo e la fine della potenza del 1991. Inoltre nel 1903 abbiamo la divisione politica russa fra Bolscevichi e Menscevichi. Allaccio fra il 1763, fine della Guerra Mondiale dei 7 anni e la fine della Guerra Fredda nel 1991, forse in seguito alla caduta delle potenze.

  • Per completare l’ opera … della caduta dei sistemi potenza nel 2021 e 2023 abbiamo anche l’ allaccio con la nascita della UK del 1801.

2024: ( 1999, 2002, 1979/80, 1972, 1937 )  ( 1774 – 1782 – 1800 – 1868 – 1816 – 1904 / – 1804 – 1764 – 1802 – 1763 )

Abbiamo la connessione alla modernizzazione del Giappone, 1868, 1816 è l’ Anno senza Estate. Nel 1980 ci fu l’ eruzione americana del St. Helens. Poi abbiamo delle connessioni in serie che rappresentano quella che potrebbe essere la prossima GUERRA MONDIALE ( 2002, la Guerra al Terrorismo, il 1937 e il 1904, che entrambe indicano il Giappone attaccare a sorpresa un altro paese, che sarà o la Cina o la Russia. Il 1979 ci parla invece della crisi con l’ Iran e il 1999 delle lotte urbane contro la Globalizzazione.  

2025: ( 2000, 2003, 1980, 1973, 1938 ) ( 1775 – 1783 – 1801 – 1869 – 1817 – 1905 / – 1805 – 1765 – 1803 – 1764 )

Abbiamo la Guerra Rivoluzionaria Americana, e la connessione con il 2003 ci indica che gli Usa andranno a scontrarsi con l’ Iran, e il 1973 ci indica che saranno instaurati progetti globali di Austerity con gli steroidi. Leggete i due libri ” I Carbon Diaries ” per capire come si vivrà. L’ Austerity come l’ ha vissuta l’ Italia nel 1973 diventerà un fenomeno globale, ( c’è anche l’ allaccio con l’                               ” infame”  Stamp Act del 1765, impopolare fra i coloni Usa ) quindi ci conviene volare e guidare finchè ce lo permetteranno. Pensate a razionamenti di energia e controlli ossessivi sui consumi, un orario prestabilito per utilizzare elettrodomestici e un sistema a punti per vivere come viviamo ora in casa, come si fa adesso con la patente. E chi non si atterrà alle regole del ” nuovo sistema ” verrà isolato e non potrà usare i mezzi pubblici e dovrà frequentare corsi di rieducazione. Guidare diventerà un puzzle. Abbiamo ancora una connessione con una grossa eruzione, St. Helens e il Laki Islandese del 1783.  

2026: ( 2001, 2004, 1981, 1974, 1939 ) ( 1776 – 1784 – 1802 – 1870 – 1818 – 1906 / – 1806 – 1766 – 1804 – 1765 )

Interessante la connessione fra 1776 e 2001 per gli Usa, e anche il 1906, col terremoto di San Francisco e il 2004 con il suo megaterremoto.

 2027: ( 2002, 2005, 1982, 1975, 1940 ) ( 1777 – 1785 – 1803 – 1871 – 1819 – 1907 / – 1807 – 1767 – 1805 – 1766 )

Abbiamo la liberazione del Sudamerica, 1819, e la connessione fra il 1785 e la guerra santa fra Russia e Cecenia con i problemi del 2002. Dall’ altra parte, non menzionato qui,  nell’ elenco degli allacci ci sono anche il 2010 e il 2014, che si allacciano con 1793 e il crollo economico che inizia la Lunga Depressione, e quindi possiamo ipotizzare un primo inizio di declino EU e con il 1907 e la rivoluzione violenta in Romania, che potrebbe significare una nuova crisi come in Ucraina 2014?     

2028: ( 2003, 2006, 1983, 1976, 1941 ) ( 1778 – 1786 – 1804 – 1872 – 1820 – 1908 / – 1808 – 1768 – 1806 – 1767 )

Abbiamo ancora una connessione con la Guerra Rivoluzionaria Americana, e una potenziale indicazione per la prossima guerra con l’ Iran, poiché nel 1908 si è scoperto il petrolio nel paese e il 2003 rappresenta la prossima tappa della guerra in Medio Oriente. Dall’ altra parte, non menzionato qui, abbiamo l’ allaccio con il 1991 e la Guerra Jugoslava e il 1908 ci indica una possibile crisi fra Ungheria e Bosnia. Non menzionato abbiamo anche l’ allaccio fra 1908 e 2013 e il Tunguska Impact e il meteorite del 2013 …  ( C’è anche un allaccio con la guerra Turco – Russa del 1768 )

2029: ( 2004, 2007, 1984, 1977, 1942 ) ( 1779 – 1787 – 1805 – 1873 – 1821 – 1909 / – 1809 – 1769 – 1807 – 1768 )

Il 1821 ci parla della Guerra di Indipendenza Greca, in un potenziale scenario di opposizione alla Turchia, e non menzionato qui, abbiamo una interessante connessione fra 2016 e 1909 per la Turchia ( colpo di stato di Erdogan e fine dell’ Impero Ottomano ), e anche fra il 1873 e il suo crash e la Lunga Depressione, con il 2007 e la crisi Cinese che diede origine alla Depressione. Qui con il 2004 e lo Tsunami Indiano c’è anche l’ inizio della Carestia Bengalese del 1769. 

2030: ( 2005, 2008, 1985, 1978, 1943 ) ( 1780 – 1788 – 1806 – 1874 – 1822 – 1910 / – 1810 – 1770 – 1808 – 1769 )

Interessante la connessione fra 2005 e 1806, la morte del Papa Polacco e la fine del Sacro Romano Impero! Abbiamo anche il 1780 e la Rivoluzione Industriale. Per il Messico abbiamo l’ allaccio fra il sisma del 1985 e la rivoluzione del 1910. Interessante anche sapere che nel 1910 il Giappone ha annesso la Corea.

2031: ( 2006, 2009, 1986, 1979, 1944 ) ( 1781 – 1789 – 1807 – 1875 – 1823 – 1911 / – 1811 – 1771 – 1809 – 1770 )

Non menzionato qui abbiamo una connessione fra il nazionalismo di Trump e la dottrina Monroe che definì l’ imperialismo americano e la sua supremazia, in opposizione al Vecchio Mondo. C’è anche una connessione fra 1986 e 1911 a riguardo della situazione in Libia.

2032: ( 2007, 2010, 1987, 1980, 1945 ) ( 1782 – 1790 – 1808 – 1876 – 1824 – 1912 / – 1812 – 1772 – 1810 – 1771 )

Interessante la connessione fra la crisi Greca del 2010 e il conflitto balcanico del 1912 Grecia e Serbia contro la Turchia, che perse. Ancora più interessante l’ allaccio fra il 1987, con il suo peggior disastro marittimo in tempo di pace e il Titanic del 1912!  Interessante anche la connessione fra il ” nuovo mondo ” del 1945 e l’ inizio della Gilded Age epoca d’ oro statunitense. Il 1772 fu l’ anno della Spartizione della Polonia e la cancellazione della nazione.

2033: ( 2008, 2011, 1988, 1981, 1946 ) ( 1783 – 1791 – 1809 – 1877 – 1825 – 1913 / – 1813 – 1773 – 1811 – 1772 ) 

Con il 2033 abbiamo la fine della Guerra di Indipendenza Statunitense.

2034: ( 2009, 2012, 1989, 1982, 1947 ) ( 1784 – 1792 – 1810 – 1878 – 1826 – 1914 / – 1814 – 1774 – 1812 – 1773 ) 

Qui c’è l’ allaccio fra il 1773 e la più imponente rivolta della storia russa e la situazione del 1989.  Potenziale allaccio fra la caduta di Napoleone del 1814 e la situazione del 1989 in Urss e Cina.

2035: ( 2010, 2013, 1990, 1983, 1948 )  ( 1785 – 1793 – 1811 – 1879 – 1827 –  / 1815 – 1775 – 1813 – 1774 ) 

Possibile connessione fra il Regno del Terrore del 1793 e le rivoluzioni del 2013? Nel 1793 ci fu anche la grande epidemia di febbre degli Usa, e abbiamo l’ allaccio all’ influenza del 2010. Abbiamo poi ancora la connessione fra la guerra santa ceceno – Russa e la crisi sovietica del 1990. Anche per la situazione in Grecia abbiamo la vittoria del 1827 e la crisi del 2010. Allaccio anche fra la Guerra Rivoluzionaria americana del 1775 e la situazione del 1990. Per le eruzioni abbiamo l’ allaccio fra il Tambora 1815 e quello dell’ Islanda nel 2010.  

2036: ( 2011, 2014, 1991, 1984, 1949 ) ( 1786 – 1794 – 1812 – 1880 – 1828 – / 1816 – 1776 – 1814 – 1775 ) 

Qui possiamo vedere la connessione fra la grande rivolta in Polonia del 1794 e la crisi in Ucraina del 2014 e la guerra in Jugoslavia e la crisi in Urss del 1991. Allaccio anche fra la Guerra Rivoluzionaria americana del 1775 e dichiarazione di indipendenza del 1776 e la situazione del 2011 ( rivoluzioni ) 2014 a Ferguson e del 1991. Anche qui allaccio con la caduta di Napoleone e la situazione del 2011 e 1991.  

2037: ( 2012, 2015, 1992, 1985, 1950 ) ( 1787 – 1795 – 1813 – 1881 – 1829 – / 1817 – 1777 – 1815 – 1776 ) 

Qui abbiamo ancora la Spartizione e la cancellazione della nazione polacca del 1795. Potenziale allaccio fra la dichiarazione di indipendenza Usa e le rivolte di Los Angeles del 1992.

2038: ( 2013, 2016, 1993, 1986, 1951 ) ( 1788 – 1796 – 1814 – 1882 – 1830 – /  1818 – 1778 – 1816 – 1777 )

Qui abbiamo l’ allaccio fra il Grande Gioco delle nazioni rivali UK e Russia e la Guerra Fredda del 1986 e 1951.

2039: ( 2014, 2017, 1994, 1987, 1952 ) ( 1789 – 1797 – 1815 – 1883 – 1831 – /  1819 – 1779 – 1817 – 1778 )

Forse si può fare un qualche tipo di allaccio fra il fenomeno #MeToo e la Rivoluzione Francese del 1789, che vide la Marcia delle donne su Versailles. Qui abbiamo anche un possibile allineamento fra 1815 e 1883 e le due eruzioni potenti. Possibile connessione fra l’ invasione Napoleonica di Italia del 1797 e il 1994 ? E ancora riguardo la Polonia, fra la sommossa soppressa del 1831 e la crisi in Ucraina del 2014.

2040: ( 2015, 2018, 1995, 1988, 1953 )  ( 1790 – 1798 – 1816 – 1884 – 1832 – /  1820 – 1780 – 1818 – 1779 )

Interessante la connessione fra la situazione in Grecia, il suo ” getaway ” del 1832 e il tentato Grexit del 2015.  

2041: ( 2016, 2019, 1996, 1989, 1954 ) ( 1791 – 1799 – 1817 – 1885 – 1833 – /  1821 – 1781 – 1819 – 1780 )

Qui vediamo una connessione fra il colpo di stato Napoleonico del 1799 e il colpo di stato in Turchia del 2016.

2042: ( 2017, 2020, 1997, 1990, 1955 ) ( 1792 – 1800 – 1818 – 1886 – 1834 – /  1822 – 1782 – 1820 – 1781 )

Allaccio fra la situazione in Crimea e la guerra fra Polonia e Russia nel 1792 e la crisi in Urss del 1990. Possibile allaccio fra la situazione in Francia nel 1792 e l’ evento a Parigi del 1997.

2043: ( 2018, 2021, 1998, 1991, 1956 ) ( 1793 – 1801 – 1819 – 1887 – 1835 – / 1823 – 1783 – 1821 – 1782 )

 Allaccio fra l’ assassinio dello Zar nel 1801 e la crisi Ungherese del 1956, ma soprattutto ai due anni 1998 e 1991 che indicano una situazione critica quest’ anno. Potenziale allaccio fra l’ eruzione Islandese del 1783 e quella del Pinatubo del 1991. Potenziale allaccio fra l’ annessione della Crimea del 1783 e la situazione del 1991 e del 1956 in Ungheria. Possibile allaccio fra la dottrina della supremazia americana del 1823 e l’ emergere della potenza unipolare Usa nel 1991.

2044: ( 2019, 2022, 1999, 1992, 1957 ) ( 1794 – 1802 – 1820 – 1888 – 1836 – /  1824 – 1784 – 1822 – 1783 )

Potenziale allaccio fra la Rivoluzione di Alamo Texas contro il Messico e le rivolte di Los Angeles del 1992.

2045: ( 2020, 2023, 2000, 1993, 1958 ) ( 1795 – 1803 – 1821 – 1889 – 1837 – /  1825 – 1785 – 1823 – 1784 )

2046: ( 2021, 2024, 2001, 1994, 1959 ) ( 1796 – 1804 – 1822 – 1890 – 1838 – / 1826 – 1786 – 1824 – 1785 )

Ancora un possibile allaccio fra il 1804 e l’ impero di Napoleone con l’ Italia del 1994? E fra la fine della Resistenza dei Nativi del 1890 e la situazione in Sudafrica del 1994? Nel 1838 ci fu anche il culmine della ricollocazione dei Nativi americani.

2047: ( 2022, 2025, 2002, 1995, 1960 ) ( 1797 – 1805 – 1823 – 1891 – 1839 – / 1827 – 1787 – 1825 – 1786 )

2048: ( 2023, 2026, 2003, 1996, 1961 ) ( 1798 – 1806 – 1824 – 1892 – 1840 – / 1828 – 1788 – 1826 – 1787 )

2049: ( 2024, 2027, 2004, 1997, 1962 ) ( 1799 – 1807 – 1825 – 1893 – 1841 – /  1829 – 1789 – 1827 – 1788 )

Possibile connessione fra il collasso economico del 1893 e la crisi Asiatica del 1997. Potenziale allaccio fra la Rivoluzione Francese del 1789 e l’ evento di Parigi del 1997.

2050: ( 2025, 2028, 2005, 1998, 1963 ) ( 1800 – 1808 – 1826 – 1894 – 1842 – / 1830 – 1790 – 1828 – 1789 )

2051: ( 2026, 2029, 2006, 1999, 1964 ) ( 1801 – 1809 – 1827 – 1895 – 1843 – /  1831 – 1791 – 1829 – 1790 ) 

2052: ( 2027, 2030, 2007, 2000, 1965 ) ( 1802 – 1810 – 1828 – 1896 – 1844 – / 1832 – 1792 – 1830 – 1791 ) 

2053: ( 2028, 2031, 2008, 2001, 1966 ) ( 1803 – 1811 – 1829 – 1897 – 1845 –  / 1833 – 1793 – 1831 – 1792 ) 

Non menzionato qui c’è l’ allaccio fra la Brexit del 2016 e la carestia Irlandese del 1845.

2054: ( 2029, 2032, 2009, 2002, 1967 ) ( 1804 – 1812 – 1830 – 1898 – 1846 – /  1834 – 1794 – 1832 – 1793 ) 

Possibile allaccio fra il 1898, e il colpo di stato e l’ invasione di Cina e la Rivoluzione Culturale in atto nel 1967. Potenziale allaccio fra la più grave epidemia influenzale della storia americana del 1793 e l’ epidemia del 2009.

2055: ( 2030, 2033, 2010, 2003, 1968 ) ( 1805 – 1813 – 1831 – 1899 – 1847 – /  1835 – 1795 – 1833 – 1794 ) 

Allaccio fra il Sessantotto e la Rivoluzione del Texas nel 1835.

2056: ( 2031, 2034, 2011, 2004, 1969 )  ( 1806 – 1814 – 1832 – 1900 – 1848 – /  1836 – 1796 – 1834 – 1795 ) 

Qui appare chiaro l’ allaccio fra le rivoluzioni del Quarantotto e quelle del 2011 della Primavera Araba, e anche quelle di fine anni ’60. C’è anche l’ allaccio con la caduta di una icona storica, 1814 e la caduta di Ghaddafi in Libia del 2011.  

2057: ( 2032, 2035, 2012, 2005, 1970 ) ( 1807 – 1815 – 1833 – 1901 – 1849 – / 1837 – 1797 – 1835 – 1796 ) 

Possibile allaccio fra la guerra Sikh contro Britannici del 1849 e il grande blackout Indiano del 2012.

2058: ( 2033, 2036, 2013, 2006, 1971 ) ( 1808 – 1816 – 1834 – 1902 – 1850 – /  1838 – 1798 – 1836 – 1797 ) 

2059: ( 2034, 2037, 2014, 2007, 1972 ) ( 1809 – 1817 – 1835 – 1903 – 1851 –  / 1839 – 1799 – 1837 – 1798 )

Allaccio fra la guerra dell’ oppio e il declino della Cina del 1839 e la crisi Cinese del 2007.  

2060: ( 2035, 2038, 2015, 2008, 1973 ) ( 1810 – 1818 – 1836 – 1904 – 1852 – /  1840 – 1800 – 1838 – 1799 )

Potenziale allaccio fra il culmine della ricollocazione dei Nativi nel 1838 e la crisi europea dei migranti in rotta verso la Germania del 2015.  

2061: ( 2036, 2039, 2016, 2009, 1974 ) ( 1811  – 1819 – 1837 – 1905 – 1853 –  / 1841 – 1801 – 1839 – 1800 ) 

Allaccio fra la Rivoluzione Persiana del 1905 e quella del 2009. Allaccio fra la nascita del Regno Unito nel 1801 e la Brexit del 2016.   

2062: ( 2037, 2040, 2017, 2010, 1975 ) ( 1812  – 1820 – 1838 – 1906 – 1854 – / 1842 – 1802 – 1840 – 1801 ) 

Sorprendente allaccio fra la fondazione del Partito Repubblicano Usa del 1854 e l’ Inaugurazione del Repubblicano presidente Usa Trump.

2063: ( 2038, 2041, 2018, 2011, 1976 )  ( 1813  – 1821 – 1839 – 1907 – 1855 – /  1843 – 1803 – 1841 – 1802 ) 

2064: ( 2039, 2042, 2019, 2012, 1977 ) ( 1814  – 1822 – 1840 – 1908 – 1856 – / 1844 – 1804 – 1842 – 1803 )

2065: ( 2040, 2043, 2020, 2013, 1978 )  ( 1815  – 1823 – 1841 – 1909 – 1857 – /  1845 – 1805 – 1843 – 1804 )

Allaccio fra il 1805, e la modernizzazione dell’ Egitto, e la violenta rivoluzione del 2013. Da notare anche l’ allaccio con le agitazioni islamiche del 1978.

2066: ( 2041, 2044, 2021, 2014, 1979 ) ( 1816  – 1824 – 1842 – 1910 – 1858 – /  1846 – 1806 – 1844 – 1805 )

Allaccio fra il declino della Cina e la Cessione di Hong Kong del 1842 e la rivoluzione di Hong Kong del 2014.

2067: ( 2042, 2045, 2022, 2015, 1980 ) ( 1817  – 1825 – 1843 – 1911 – 1859 – / 1847 – 1807 – 1845 – 1806 )

2068: ( 2043, 2046, 2023, 2016, 1981 ) ( 1818  – 1826 – 1844 – 1912 – 1860 – / 1848 – 1808 – 1846 – 1807 )

2069: ( 2044, 2047, 2024, 2017, 1982 ) ( 1819  – 1827 – 1845 – 1913 – 1861 – / 1849 – 1809 – 1847 – 1808 )

Qui ritorna l’ allaccio fra la Guerra Civile Usa e l’ Inaugurazione di Trump nel 2017. Inoltre nel 1861 morì il consorte della Regina e nel 2017 si è dimesso il marito della Regina Elisabetta. Potenziale quindi una scomparsa di un membro dei Reali.

2070: ( 2045, 2048, 2025, 2018, 1983 ) ( 1820  – 1828 – 1846 – 1914 – 1862 – / 1850 – 1810 – 1848 – 1809 )

Potenziale allaccio fra l’ Annessione del Texas del 1846 e il periodo di Trump nel 2018. Interessante l’ allaccio fra il 1914 e la Guerra Mondiale e il periodo peggiore della Guerra Fredda con l’ incidente sfiorato del  settembre 1983. Potenziale allaccio fra le marce contro le armi in Usa del 2018 e il Quarantotto europeo. Nel 1848 ci fu anche la prima convention sui diritti delle donne negli Stati Uniti per il suffragio, e si allaccia al femminismo del 2018.    

2071: ( 2019, 1984 ) ( 1821  – 1829 – 1847 – 1863 – / 1851 – 1811 – 1849 – 1810 )

2072: ( 1985 ) ( 1822  – 1830 – 1848 – 1864 – / 1852 – 1812 – 1850 – 1811 )

Possibile allaccio fra il Primo Impero Messicano del 1822 e il sisma nello stesso paese del 1985.

2073: ( 1986 ) ( 1823  – 1831 – 1849 – 1865 – / 1853 – 1813 – 1851 – 1812 )

Potenziale allaccio fra la Dottrina sulla supremazia Statunitense ( Monroe ) del 1823 e la situazione con le riforme Russe del 1986.

2074: ( 1987 ) ( 1824  – 1832 – 1850 – 1866 – / 1854 – 1814 – 1852 – 1813 )

2075: ( 1988 ) ( 1825  – 1833 – 1851 – 1867 – / 1855 – 1815 – 1853 – 1814 )

Qui c’è un potenziale allaccio che risulta dai calcoli sui multipli dei cicli storici, quello fra il 1815 e il 1988, fra l’ eruzione del VEI 6 Tambora che produsse l’ anno senza estate, e l’ estate del grande incendio a Yellowstone del 1988. Inserisco quindi l’ ipotesi che possa verificarsi una eruzione del supervulcano, probabilmente non di livello assolutamente devastante, ma abbastanza imponente da compromettere ulteriormente lo status di potenza in declino degli Stati Uniti. 

2076: ( 1989 ) ( 1826  – 1834 – 1852 – 1868 – / 1856 – 1816 – 1854 – 1815 )

Potenziale collegamento fra il cambiamento in Giappone ( ristabilimento del dominio imperiale ) del 1868 e il Massacro di Tiananmen del 1989 in Cina. Qui c’è anche l’ allaccio del 1989 con il Congresso di Vienna del 1815, come culmine geopolitico.  

2077: ( 1990 ) ( 1827  – 1835 – 1853 – 1869 – / 1857 – 1817 – 1855 – 1816 )

Allaccio fra il grande regno Zulù del Sudafrica 1816 e la liberazione di Mandela del 1990. In arrivo nuovo iconico leader per questo paese?  

2078: ( 1991 ) ( 1828  – 1836 – 1854 – 1870 – / 1858 – 1818 – 1856 – 1817 )

Potenziale allaccio fra la Rivoluzione del Texas e la fine di una Potenza nel 1991.

2079: ( 1992 ) ( 1829  – 1837 – 1855 – 1871 – / 1859 – 1819 – 1857 – 1818 )

2080: ( 1993 ) ( 1830  – 1838 – 1856 – 1872 – / 1860 – 1820 – 1858 – 1819 )

2081: ( 1994 ) ( 1831  – 1839 – 1857 – 1873 – / 1861 – 1821 – 1859 – 1820 )

Potenziale allaccio fra la fondazione della Liberia da una società di schiavi liberati  nel 1820 e l’ elezione di Mandela in Sudafrica nel 1994. Speranze per questo paese?

2082: ( 1995 ) ( 1832  – 1840 – 1858 – 1874 – / 1862 – 1822 – 1860 – 1821 )

2083: ( 1996 ) ( 1833  – 1841 – 1859 – 1875 – / 1863 – 1823 – 1861 – 1822 )

2084: ( 1997 ) ( 1834  – 1842 – 1860 – 1876 – / 1864 – 1824 – 1862 – 1823 )

Ancora un allaccio fra il declino della Cina e la Cessione di Hong Kong del 1842 e la situazione del 1997.

 2085: ( 1998 ) ( 1835  – 1843 – 1861 – 1877 – / 1865 – 1825 – 1863 – 1824 )

Possibile allaccio fra la Guerra Civile Usa del 1861 e lo scandalo presidenziale del 1998. Nel 1877 ci fu anche uno sciopero nazionale.

2086: ( 1999 ) ( 1836  – 1844 – 1862 – 1878 – / 1866 – 1826 – 1864 – 1825 )

2087: ( 2000 ) ( 1837  – 1845 – 1863 – 1879 – / 1867 – 1827 – 1865 – 1826 )

2088: ( 2001 ) ( 1838  – 1846 – 1864 – 1880 – / 1868 – 1828 – 1866 – 1827 )

Potenziale allaccio fra il culmine della ricollocazione dei Nativi americani, il Trail of Tears e la situazione statunitense del 2001. Inoltre il 1846 vide l’ Annessione del Texas. Il 1864 indica la Guerra Civile Statunitense.

2089: ( 2002 ) ( 1839  – 1847 – 1865 – 1881 – / 1869 – 1829 – 1867 – 1828 )

2090: ( 2003 ) ( 1840  – 1848 – 1866 – 1882 – / 1870 – 1830 – 1868 – 1829 )

Interessante allaccio fra il Quarantotto e le proteste anti guerra del 2003. Nel 1882 l’ Egitto venne bombardato dall’ UK. Nel 2003 ci fu la guerra in Iraq.

2091: ( 2004 ) ( 1841  – 1849 – 1867 – 1883 – / 1871 – 1831 – 1869 – 1830 )

Qui possiamo vedere l’ allaccio chiaro fra l’ eruzione del Krakatoa e il conseguente maremoto in serie di tsunami che dalle acque di Giava e Sumatra raggiunsero il Sudafrica,  e lo tsunami oceanico multinazionale del 2004.

2092: ( 2005 ) ( 1842  – 1850 – 1868 – 1884 – / 1872 – 1832 – 1870 – 1831 )

2093: ( 2006 ) ( 1843  – 1851 – 1869 – 1885 – / 1873 – 1833 – 1871 – 1832 )

2094: ( 2007 ) ( 1844  – 1852 – 1870 – 1886 – / 1874 – 1834 – 1872 – 1833 )

2095: ( 2008 ) ( 1845  – 1853 – 1871 – 1887 – / 1875 – 1835 – 1873 – 1834 )

Possibile allaccio fra la crisi alimentare Irlandese del 1845 e la crisi economica del 2008. Allaccio fra il Crollo economico del 1873 e la crisi globale del 2008.

2096: ( 2009 ) ( 1846  – 1854 – 1872 – 1888 – / 1876 – 1836 – 1874 – 1835 )

2097: ( 2010 ) ( 1847  – 1855 – 1873 – 1889 – / 1877 – 1837 – 1875 – 1836 )

2098: ( 2011 ) ( 1848  – 1856 – 1874 – 1890 – / 1878 – 1838 – 1876 – 1837 )

Ritorna l’ allaccio fra il Quarantotto e la Primavera Araba. Nel 1890 ci fu la fine della Resistenza dei Nativi americani.

 2099: ( 2012 ) ( 1849  – 1857 – 1875 – 1891 – / 1879 – 1839 – 1877 – 1838 )

Possibile allaccio fra la rivolta dell’ India contro i britannici del 1857 e il grande blackout del subcontinente del 2012.  

2100: ( 2013 ) ( 1850  – 1858 – 1876 – 1892 – / 1880 – 1840 – 1878 – 1839 )

Possibile allaccio fra la rivoluzione liberale Messicana ( Guerra delle riforme ) del 1858 e le rivoluzioni del 2013.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 





History cycles and magazine covers titles keywords / cicli storici e titoli di riviste

25 10 2018

From TIME, NEWSWEEK and INTERNAZIONALE

2018 : ( 1993 , 1996, 1973, 1966, 1931 )

KEYWORDS: Been there, done that / cosplay / cybershop / emoney / false memory syndrome / internet tv / always online / censorware / christian identity / euro day / facepalm / flotus / Iphone / irrational exuberance / live streaming / nanny state / unconcede / deprogrammed / date rape / factoid / maglev / mainstream / petrodollar / workshop

World Trade Center Bombing, Information Superhighway, Bill Clinton on the Decline, America the Violent, Enough Violence, ascent of Miss Clinton, anguish over Bosnia, the shrinking president, Castro’s Cuba end of the dream

Special Report: Russia back to the Urss, Aliens Have Landed, can William save monarchy? , Life on Mars, hot new diet pill

Terror hits home / white male paranoia / deluge lessons of a disaster / teen violence wild in the streets /

Cheer up America not as bad as you think / Clinton saint or sinner? / china friend or foe? / the mind of Unabomber / Olympics triumph and terror / Clinton II /

After the bombs what peace? / Crisis in congress / The cease fire / Europe is America ‘s new rival / Crisis in the White House / Watergate dynamite / Nixon fights back / Chile after the fall / War in Middle East / Mideast showdown / the push to impeach / The Oil Squeeze / The big freeze / The big car end of affair /

The energy crisis / Peace / What ever happened to black america? / The Watergate mess / The meat furor / Nixon and watergate / White House in turmoil / Can Usa president stay afloat? / The dollar freeze, what’s next? / The Nixon tapes / Chile under the gun / The mideast erupts / Can the Usa president survive? / I’m not a crook / How bad a slump? / The coldest winter? /

Troubled India / Doubt and resolution over Vietnam / Wall street nervous market / South Africa the delusions of Apartheid / The Chinese nightmare / Republican resurgence / The mood of Germany /

China how big the threat? / The new GOP galaxy /

Sarajevo, parole contro I proiettili / Israele e Palestina, accordo senza pace / Viva l’ Italia /

 

 

 

 

 

 

 

2019 : ( 1994 , 1997, 1974, 1967, 1932 )

KEYWORDS: bobbitt / dotcom / ezine / mullet / peak oil / 3g / e learning / globish / latte liberal / scootermania / wifebeater / internet / meds / nikkei / pro choice / transgender /

California Earthquake, Gender Politics, Rewriting Evolution, Doomed and Endangered Tigers, Rwandan genocide, hard times for Hillary, all the devils are in Rwanda, Korean conflict

Echoes of the Holocaust, Cloned Sheep

A child ‘s diary of war / shattered after the L.A. quake / korea after kim / hell on earth Rwanda /

Can Hong Kong survive? / the day the world crashes 2000 / greetings from Mars / can this meat kill you? / farewell Diana /

Energy crunch real or phony / world inflation / Shattered Presidency / Mideast massacres / Mideast miracle / The press on President fair or foul / The vote to impeach / Ford on the move / The pardon / Ford under fire / world food crisis / Israel besieged / Recession Christmas /

Arabs new pride and power / Terror and repression / All about impeachment / The troubled child / Will he resign? / The jury names Usa President guilty / The impeachment vote / Usa president the eleventh hour / Was justice done? / How sick is Usa president? / How bad a slump? / The new gold rush /

China in chaos / Japan is island of stability in Asia / The pill / The palace coup d’ etat in Greece / Israel struggle to survive / How Israel won the war / Hippies, philosophy of a subculture / The embattled cities / Inside the Viet Cong / Antiwar demonstrations /

Reagan rising star in the West? / Battlefield Usa, fire and lootings / The black mood / What must be done, the blacks in America /

Guerre dimenticate / Come cambia il Giappone / Clic, e l’ Africa sparisce / Corea Nord e Usa, la sfida / Europa degli scandali / Sogno palestinese, paura Israeliana / L’ inverno inferno di Sarajevo / Europa, conflitti sommersi / La guerra in Cecenia /

 

 

 

 

 

 

 

 

2020 : ( 1995 , 1998, 1975, 1968, 1933 )

KEYWORDS: avatar/ hacktivist / internet telephone / new media / webaholic / webcam / wiki / bluetooth / furby / Kpop / Monica / taikonaut / fractals / deconflict / ecotopia / maunder minimum / post it /

Right-Wing Zealots, The Budget Revolution, Legacy of Waco, Cyber War, The Rape of Siberia, NATO Bombs The Serbs, O.J. Simpson Verdict, the face of terror, bringing the serbs to heel, is Bosnia worth dying for

Africa Rising, Is Feminism Dead?, Is this Boom Over?, White House Scandal, sexual harassment, kiss your mall goodbye, presidency stinking mess

Lessons from a killer quake / bye bye suburban dream / what went wrong at ruby ridge / the powell campaign / how to capture the radical middle / why powell got out /

The kennedy curse / the pope’s next crusade / monica’s story / the secret sex wars / the schoolyard killers / god vs gangs / fallout India and Pakistan revive the nuclear fear / the new china / science finds God / what will Clinton say now? / Clinton under oath / the fight of their lives Clinton / Clinton usa president impeached /

Indochina how much longer / The last retreat / America and the world a moment of danger / Collapse in Vietnam / Hanoi’s triumph / Can Capitalism survive? / Space spectacular / red threat in Portugal / Forecast is earthquake / The girl who almost killed President / Busing battle / Apprehended girl / Protecting the President / Spain after Franco /

Out of work / Oil money / The agony of Cambodia / The great retreat / The last battle / End of an era / The new Americans Asians / The rescue / India Iron fist / New York last gasp? / Gun didn’t go off, woman tries to kill President of Usa / Can the assassination risk be cut? / Franco’s Spain last hurrah /

Capture and confrontation a new threat in Asia / Days of death in Vietnam / Czech’s self determination / The specter of violence at home / Poverty in America / France beyond the deluge / Can you trust anyone under 30? / Police and the ghetto / Biafra’s agony / Invasion / Revolt of the right / New York breakdown of a city / The bombing decision / Race for the moon / Arab commandos new defiant force in middle east /

And than there was Nixon / The Red Bloc in crisis / MLK funeral / Student protest / French Revolution / The angry black athlete, Olympics / The frustrated voter / The Czech crisis / Battle of Chicago / Can Nixon unite the nation? / The European money crisis / Can Vietnam stand alone? /

La Russia farà la fine della Urss? / Mediterraneo, addio / Il mondo visto da Soros / Iraq, perchè l’ embargo è inutile / Chi ha ucciso premier svedese? / Internet in guerra / Il malessere del Giappone / Hanno venduto Internet / Viva l’ Algeria / La Francia in crisi, Tour Eiffel in costruzione / Se il Canada si spacca / Quale pace nei Balcani / Se Parigi brucia, brucerà anche l’ Europa?

 

 

 

 

2021 : ( 1996 , 1999, 1976, 1969, 1934 )

KEYWORDS: always online / censorware / christian identity / euro day / facepalm / flotus / Iphone / irrational exuberance / live streaming / nanny state / unconcede/ blogosphere / e waste / google / staycation / wifi / ebola / bollywood / meme / pin /

Special Report: Russia back to the Urrs, Aliens Have Landed, Olympic Bombing, can William save monarchy? Life on Mars, hot new diet pill,

The Clinton/Lewinsky Scandal, War in Kosovo, Columbine Murders, How to Spot a Troubled Kid, Kosovo: The Awful Truth, The Atlanta Massacre, Aftermath of Columbine

Cheer up America not as bad as you think / Clinton saint or sinner? / china friend or foe? / the mind of Unabomber / Olympics triumph and terror / Clinton II /

After it’s over how the Clinton scandal will change … / why he won Clinton / Her turn Hillary / war in Kosovo where will it end? / Milosevic the face of evil / massacre in Colorado why? / Latin Usa / a Kennedy again / why men should get a break / the battle of seattle no global /

China friend or foe? / The mideast in agony how Israel got the bomb / Italy the red threat / The bugs are coming / The democrats reborn / After Mao /

The Angola descent into war / Concorde furor / Nixon’s final days / Can white Africa survive? / Killer fever mystery / After Mao /

Italy industrialists as heroes / Blacks vs Jews tragic confrontation / Usa president trip in Europe, the stakes / Great missile debate / Vietnam when can Usa begin to leave / Military under attack / Rage and reform on campus, strikes / Communist summit trying to pick up the pieces / Starting to go home / Is Prince Charles necessary? / Mexican americans on the march / To the moon special supplement / Man on the moon / Kennedy debacle, a girl dead , career in jeopardy / New era in North Vietnam / Middle East toward the brink / Battle for New York / New socialist leader for Germany / Moratorium at war with war / Counterattack on dissent / The massacre where does guilt lie? / Consumer revolt /

Apollo triumph / Student rebels / Challenge from North Korea, broken plane / Universities under the gun / Russia in trouble / The Moon age / The troubled American / Nixon in trouble /

Hanno vinto I Palestinesi / Occhi puntati su Cuba / La vergogna dell’ India / Giappone bioterrorismo / Londra, sono tornati gli anni sessanta / L’ estate Indonesiana / Il mito della Pax Americana / Stati Uniti la fine della storia / E’ notte in Algeria

 

 

 

 

2022 : ( 1997 , 2000, 1977, 1970, 1935 )

KEYWORDS: 3g / e learning / globish / latte liberal / scootermania / wifebeater /   easter egg / speed dating / cringeworthy / text message / moore’s law / nanocomputer / s/he /

Echoes of the Holocaust, Cloned Sheep

Serbia: Free at Last, Terror in the Middle East, the wildest election in history

Can Hong Kong survive? / the day the world crashes 2000 / greetings from Mars / can this meat kill you? / farewell Diana /

Hijacking the net / William UK / people’s power last days of dictature / election cliffhanger / election fight to the finish / chaos constitutional crisis /

America’s mood is hopeful / The big freeze / Why Roots hits home / The dissidents challenge to Moscow / Uganda the wild man of Africa / The frost interview Nixon talks / Israel trouble / Spain democracy wins / Blackout once more with looting / sky high housing prices / Revolt of the old battle over retirement / war on terrorism plane hijacked / South Africa the defiant white tribe /

The gas crisis / Uganda reign of terror / How to save energy / Uk Queen for our day / Special report blackout / War on terrorism / Is America turning right? / Ufo’s are coming /

Biafra end of a rebellion / Postal breakdown an american national crisis / Black america special issue / Who rules Russia? / The new Cambodia war / Protest! / Facing an economy on the brink / Middle east in turmoil / Fight over the flag patriots and put ons / Cops vs crime ready for a hot summer / Alaska last chance / Middle east push for peace / Jordan showdown / Chile marxist threat / Battle for the senate / Urban guerrillas / Battle of the buck money / Poland erupts

Greece, how the colonels run the country / Ravaged environment / Vietnamization / Black Panthers and the Law / Women in revolt / The day the mail stopped / Now it’s Indochina war / Nixon’s cambodian gamble / Universities as war front? Students killed by police / Russia in Middle East / Wall Street in a whirlpool / Universities in ferment / Hijack war / Explosion in Jordan / Wall Street in trouble /

La Cina alla conquista dell’ Africa / America Latina, Il ritorno della guerriglia / La Siria oggi / L’ incendio albanese / Hong Kong anno zero /

 

 

 

 

 

 

 

2023: ( 1998, 2001, 1978, 1971, 1936 )

KEYWORDS: bluetooth / furby / Kpop / Monica / taikonaut / belligerati / dirty bomb / ground zero / homeland security / kamikaze / the terrorists will, have won / infodump /

Africa Rising, Is Feminism Dead?, Is this Boom Over?, White House Scandal, sexual harassment, kiss your mall goodbye, presidency stinking mess

Special Edition: Sept. 11, Facing the Fury, The Fear Factor, War on Terrorism, welcome to Amexica

The kennedy curse / the pope’s next crusade / monica’s story / the secret sex wars / the schoolyard killers / god vs gangs / fallout India and Pakistan revive the nuclear fear / the new china / science finds God / what will Clinton say now? / Clinton under oath / the fight of their lives Clinton / Clinton usa president impeached /

Mad cow disease / China’s dangerous game / God bless America 9/11 / how scared should you be? / why they hate us / anthrax / generation 9/11 / American Taliban / after the evil / September 11 /

Canada divided / Socialism special report / coal crisis / Attack on the navy / The man who will be king / new era in the air crowded flights / in search of a Pope / Iran in turmoil / The church in shock / The polish Pope /

Israel strikes back / Neutron bomb / Italy’s agony premier assassination / Inflation shark / A new cold war? / Tax revolt / Choosing a new Pope / Pope for 34 days / A polish Pope / Saving the dollar / Showdown for the Iran’s shah / Buying America / China breakthrough /

War getting in deeper to get out faster / The cooling of America / China whole new game / Japan business invasion, how to cope / The middle east riddle of Egypt / White house wedding / Pentagon papers the secret war / To Peking for peace / Pakistan’s agony / Apollo the most perilous journey / The bitter lessons of Attica / Tougher world for Japan / Chinese are coming / Battle over busing / Conflict in Asia India vs Pakistan / Bloody birth of Bangladesh

Dissent in Russia / Helicopter war / China a new game begins / The May Day arrests / Corporations under fire / Secret history of Vietnam / Victory for the press / Usa president: I will go to China / Bangladesh: the murder of a people / Your new dollar / Attica tragedy /

Polveriera asiatica / Sudafrica la rivoluzione tradita / Buonanotte Giappone / India, la fine di una idea / Il lato oscuro della globalizzazione /

 

 

 

 

 

 

2024: ( 1999, 2002, 1979, 1972, 1937 )

KEYWORDS: blogosphere / e waste / google / staycation / wifi / gate rape / vlog / CDs / neocons and newagers / email / eurozone

The Clinton/Lewinsky Scandal, War in Kosovo, Columbine Murders, How to Spot a Troubled Kid, Kosovo: The Awful Truth, The Atlanta Massacre, Aftermath of Columbine

While America Slept, Anxiety, Al-Qaeda Terrorist, the sinister world of Iran leader, are we ready for war?

After it’s over how the Clinton scandal will change … / why he won Clinton / Her turn Hillary / war in Kosovo where will it end? / Milosevic the face of evil / massacre in Colorado why? / Latin Usa / a Kennedy again / why men should get a break / the battle of seattle no global /

Enron burned / what Bush knew about 9/11 / the war crimes / the war over war / the sick world of the snipers /

 

Iran now the power play / Communists at war south east Asia / Mideast peace / Nuclear nightmare Usa / Islam militant revival / Britain’s fighting lady / Pope triumph in Poland / The energy mess / the world over a barrel oil squeeze / here comes Skylab / storm over Cuba / Mexico an angry neighbor / Pope superstar / Starvation watch in Cambodia / Iran blackmailing the Usa as a great Satan / Attacking America fury in Iran rescue in Pakistan / Iran’s Shah deposed at the center of the storm / The cooling of America

 

Iran in chaos / Politics of Austerity / The new China / Iran’s mystery man / Coming oil crunch / China’s Vietnam gamble / Quest for peace / giving peace a chance / Usa nuclear accident / Energy tangle / Britain turns right / A long, dry summer? / Innovation, America lost its edge? / Agony of the boat people / Over a barrel / The energy crisis / Can Chrysler be saved? / Collision course over Palestine / Gold rush / Pope is historic / Pope’s triumph / Inflation shock treatment / America lost its clout ? / Iran heading for a showdown / America’s vigil for Iran hostages /

 

Ireland tactics of terror / TV’s first black superstar / Usa president ‘s China odissey / Usa going broke? / Vietnam the big test / Usa president at war / Nixon strikes back / The strangest summit / Murder in Munich at Olympics / The two Americas is it still a contest? / Election national disgrace / The shape of peace / Landslide prospect /

 

Usa president in China / The war that won’t go away / The specter of defeat / Moscow summit / From Russia with hope / The Olympic tragedy / Nixon’s Vietnam deal / Goodbye Vietnam / Landslide four more years /

 

Russia, viaggio nel caos / La notte del Kosovo / Il malessere del Belgio / Abbiamo perso la Russia / Inferno ceceno / Sierra Leone, il mondo deve sapere /

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2025: ( 2000, 2003, 1980, 1973, 1938 )

KEYWORDS: easter egg / speed dating/ arab spring / sars / security mom / infotainment / islamophobic /

Serbia: Free at Last, Terror in the Middle East, the wildest election in history

Families at War, Gulf War II, After the Fall, Peace Is Hell, Blackout, Mission Not Accomplished, We Got Him, The American Soldier

Hijacking the net / William UK / people’s power last days of dictature / election cliffhanger / election fight to the finish / chaos constitutional crisis /

North Korea dr. Evil / shuttle disaster not again / Powell’s war plan / counter attack / why America scares the world / shock and awe / Sars the new age of epidemics / California in crisis / blackout / how cheney sold the war / we got him /

Moscow’s bold challenge / Grain as a weapon / Squeezing the soviets / diplomacy in crisis / Is capitalism working? / The big Usa volcano blow up / Usa manpower crisis of soldiers / Inside the Urss / rediscovering America / Feeling super in Detroit / Poland’s angry workers / The Usa voter is wary and worried / War in the gulf / The gulf will it explode? / The hostage drama Iran / The robot revolution / When the music died / Poland shaking up communism /

A new cold war / America strategy: getting tough / Should we boycott the Olympics? / Inflation out of control / The credit card tumble / The hostage dilemma / Detroit recession is on / Fiasco in Iran / Rescue mission in Washington / The Cuban refugees influx / The big bang eruption Usa / The new immigrants / Defending the oil fields / War in the oil fields / Gulf war rising risks / The year of hostages / Challenge to Moscow / Poland invasion threat /

After the bombs what peace? / Crisis in congress / The cease fire / Europe is America ‘s new rival / Crisis in the White House / Watergate dynamite / Nixon fights back / Chile after the fall / War in Middle East / Mideast showdown / the push to impeach / The Oil Squeeze / The big freeze / The big car end of affair /

The energy crisis / Peace / What ever happened to black america? / The Watergate mess / The meat furor / Nixon and watergate / White House in turmoil / Can Usa president stay afloat? / The dollar freeze, what’s next? / The Nixon tapes / Chile under the gun / The mideast erupts / Can the Usa president survive? / I’m not a crook / How bad a slump? / The coldest winter? /

L’ agonia dell’ Africa / La svolta del Messico / Intifada / Bin Laden nemico numero 1 / Mucca pazza / Crac. com

 

 

 

 

 

 

2026: ( 2001, 2004, 1981, 1974, 1939 )

KEYWORDS: belligerati / dirty bomb / ground zero / homeland security / kamikaze / the terrorists will, have won / backdoor draft / bromance / facebook / podcast / text / homeschool / pacman / unsubscribe /

Special Edition: Sept. 11, Facing the Fury, The Fear Factor, War on Terrorism, welcome to Amexica

Al-Qaeda: The Next Generation, State of Siege, Street Fight: The Battle for Fallujah

Mad cow disease / China’s dangerous game / God bless America 9/11 / how scared should you be? / why they hate us / anthrax / generation 9/11 / American Taliban / after the evil / September 11 /

We were all wrong about Saddam / Trump you’re fired / Europe’s 9/11 / Our con man in Iraq /

The hostages breakthrough / Iran the ordeal ends and the outrage grows / Embattled Britain / American renewal / Japan the world’s toughest competitor / Usa president hit moment of madness / Lady Diana is wowing Britain / Troubled Israel / Pope terrorist target / Iraq’s reactor attack and fallout / Egypt president killed mideast turmoil / Florida paradise lost? / Europe’s fear and a bold Usa proposal / Libya the specter of terrorism / Poland ordeal the darkness descends /

Economy in crisis / Hostage deal / Freedom a day to remember / Are we running out of water? / Storm over El Salvador / Violent crime epidemic / Usa president close call , attempted assassination / Public schools are flunking / In space to stay / GM challenge to Japan / Attempted assassination again, Pope / America defense build up / Dangerous nuclear game / Small town boom / Nuclear arms race / Egypt assassination act of infamy / The survival summit / Poland’s ordeal

Energy crunch real or phony / world inflation / Shattered Presidency / Mideast massacres / Mideast miracle / The press on President fair or foul / The vote to impeach / Ford on the move / The pardon / Ford under fire / world food crisis / Israel besieged / Recession Christmas /

Arabs new pride and power / Terror and repression / All about impeachment / The troubled child / Will he resign? / The jury names Usa President guilty / The impeachment vote / Usa president the eleventh hour / Was justice done? / How sick is Usa president? / How bad a slump? / The new gold rush /

La guerra dell’ uranio / Turchia paese in crisi / Algeria in fiamme / L’ ultima estate con la Lira / La nuova guerra fredda / Il mondo guarda Genova / Speciale I giorni di Genova / La guerra dell’ America / Obiettivo Kabul / La guerra invisibile / Fermate la guerra / Crisi del mondo arabo / La resa di Kabul / Medio Oriente guerra infinita /

 

 

 

 

 

2027: ( 2002, 2005, 1982, 1975, 1940 )

KEYWORDS: gate rape / vlog / hurrication / skype / youtube / cyberspace / netiquette / ecotourism / hiphop

While America Slept, Anxiety, Al-Qaeda Terrorist, the sinister world of Iran leader, are we ready for war?

Tsunami, China’s New Revolution, Rush Hour Terror, An American Tragedy, System Failure, Is It Too Late To Win the War?, Are We Making Hurricanes Worse?, New Orleans Blues

 

Enron burned / what Bush knew about 9/11 / the war crimes / the war over war / the sick world of the snipers /

 

After the tsunami / the insurgents / the incredible shrinking dollar / Latino power / The London plot / Pray for us Katrina / Power outage / the bird flu /

Children of war, out of the horror, amazing strength / Videogames are blitzing the world / unemployment the biggest worry / The new baby boom / Central America’s agony the peril grows, Usa dilemma / Thinking the unthinkable fears of nuclear war rising / Jerusalem in the eye of the storm / Showdown in the South Atlantic battle stations / British attack Argentine defending the Falklands / Explosive Falklands Naval war / D Day in the Falklands / Israel’s blitz / The spoils of war / Beirut under siege / Iran on the march / Israel destroys Beirut / Land sale of the century United States / Massacre in Lebanon Palestinians are slaughtered / Catholic bishop debates nuclear morality / Mexico’s crisis we are in an emergency

Refugees or prisoners? / Report: the fire next door, Central America / Taking aim at Nicaragua / The empire strikes back / Nuclear nightmare / War is on / Big ships are doomed missile attacks / The British go in / Israel blitz / Wars without end / The decaying dams of America / Israel in torment / America’s secret war / How to deal with Moscow / Defending America /

Indochina how much longer / The last retreat / America and the world a moment of danger / Collapse in Vietnam / Hanoi’s triumph / Can Capitalism survive? / Space spectacular / red threat in Portugal / Forecast is earthquake / The girl who almost killed President / Busing battle / Apprehended girl / Protecting the President / Spain after Franco /

Out of work / Oil money / The agony of Cambodia / The great retreat / The last battle / End of an era / The new Americans Asians / The rescue / India Iron fist / New York last gasp? / Gun didn’t go off, woman tries to kill President of Usa / Can the assassination risk be cut? / Franco’s Spain last hurrah /

Prossimo obiettivo: Iraq / Bomba su bomba / Palestina sotto assedio / La notte dell’ India / Fortezza Europa / Fermate il Presidente Usa /

 

 

 

 

2028: ( 2003, 2006, 1983, 1976, 1941 )

KEYWORDS: arab spring / sars / security mom / 9/ 11 truther / tweet and twitter / cellphones / print on demand / cyberpunk

Families at War, Gulf War II, After the Fall, Peace Is Hell, Blackout, Mission Not Accomplished, We Got Him, The American Soldier

Iraq Breaking Point, Global Warming: Be Worried. Be Very Worried, Congo: The Hidden Toll of the World’s Deadliest War, The End of Cowboy Diplomacy, The Way Out…Of This Mess. The Six Keys To Peace In The Middle East, Life In Hell: A Baghdad Diary, What War With Iran Would Look Like (And How To Avoid It), the Pope confronts Islam

North Korea dr. Evil / shuttle disaster not again / Powell’s war plan / counter attack / why America scares the world / shock and awe / Sars the new age of epidemics / California in crisis / blackout / how cheney sold the war / we got him /

How dangerous is Iran? / Illegals under fire / For 50 years North Korea plotted to go nuclear / the most dangerous man in Iraq /

The debt bomb / Nuclear poker the stakes go higher and higher / Verdict on the massacre / Royalty vs the Press / The Pope in Central America to share the pain / Budget battles and Star Wars / Americans travel everywhere / Japan in search of itself / The Soviets destroy a civilian plane / Putting Moscow on defensive, target destroyed / Mideast madness hits Marines, carnage in Beirut / Sacrifice in Beirut , rescue in Grenada / Soviet Walkout, aftermath of The Day After Movie / Syria clashing with Usa / A musical revolution

Plot to kill Pope, bulgarian connection / Epidemic / The first Usa casualty / Mission to Poland / Pope prayer and defiance / What the world thinks of America / Murder in the air / Why Moscow shot down civilian plane / Marines under fire / Battle over the missiles / Marine massacre / Americans at war / TV’s nuclear nightmare / Nuclear war can we reduce the risk? /

China friend or foe? / The mideast in agony how Israel got the bomb / Italy the red threat / The bugs are coming / The democrats reborn / After Mao /

Israel strikes back / Neutron bomb / Italy’s agony premier assassination / Inflation shark / A new cold war? / Tax revolt / Choosing a new Pope / Pope for 34 days / A polish Pope / Saving the dollar / Showdown for the Iran’s shah / Buying America / China breakthrough /

Non sanno quello che fanno / Ho visto la guerra / Gli altri fronti / Saddam il grande dittatore / Assoldati / War Blog / Cuba repressione preventiva / Sars notizie dal fronte / Bugie sulla guerra in Iraq / Pantano Iracheno / Ebrei, nuovo antisemitismo / Putin, il nuovo zar / Saddam, il prigioniero di Natale

 

 

2029: ( 2004, 2007, 1984, 1977, 1942 )

KEYWORDS: backdoor draft / bromance / facebook / podcast / text / computer virus / paleo conservative / yuppies / netizen / neoconservative / shopaholic /

Al-Qaeda: The Next Generation, State of Siege, Street Fight: The Battle for Fallujah

China: New Dawn of a Dynasty, Sunni vs. Shi’ites: Why They Hate Each Other, The Global Warming Survival Guide, Why Our Army Is At the Breaking Point, Trying To Make Sense of a Massacre, Iraq: What Will Happen When We Leave, Why California Is Burning

We were all wrong about Saddam / Trump you’re fired / Europe’s 9/11 / Our con man in Iraq /

Why Gaza matters / Global warming is a hoax / the facebook effect / the most dangerous country in the world is Pakistan / Books aren’t dead they are going digital /

The Pope pardons the Turkey gunman / African coup d’ etats, conflicts and corruption / America economic hole monster deficit / Drawing the line in Central America / Olympic turmoil Soviets say no / Why not a woman for vicepresident? / A historic choice a woman vicepresident / Ferraro fights back / America’s upbeat mood / Indian leader assassination / America ‘s banks awash in trouble / India’s disaster the night of death, a global worry /

Homeless in America / El Salvador death squads / Pullout in Beirut, death in Moscow / The price of failure / The decline of Europe / Are the Olympics dead? / Landslide? / After Indian leader’s death / Famine / Bhopal, can it happen here? /

America’s mood is hopeful / The big freeze / Why Roots hits home / The dissidents challenge to Moscow / Uganda the wild man of Africa / The frost interview Nixon talks / Israel trouble / Spain democracy wins / Blackout once more with looting / sky high housing prices / Revolt of the old battle over retirement / war on terrorism plane hijacked / South Africa the defiant white tribe /

The gas crisis / Uganda reign of terror / How to save energy / Uk Queen for our day / Special report blackout / War on terrorism / Is America turning right? / Ufo’s are coming /

Il crepuscolo dell’ Italia, Grillo / Febbre dei polli killer / Bazar nucleare / Processo al muro / La terza guerra Irachena / Il processo del secolo, Saddam / Baghdad anno zero / Beslan la strategia del terrore / La guerra degli ostaggi / Elezioni Usa col fiato sospeso / Buonanotte America / Il secolo cinese / gli ultimi russi / Napoli e sangue /

 

 

 

 

 

 

2030: ( 2005, 2008, 1985, 1978, 1943 )

KEYWORDS: hurrication / skype / youtube / birther / hopey changey / kinetic event / rambo / intifada / annus horribilis

Tsunami, China’s New Revolution, Rush Hour Terror, An American Tragedy, System Failure, Is It Too Late To Win the War?, Are We Making Hurricanes Worse?, New Orleans Blues

Why we need to save Pakistan, the great wall of America, Wall Street sold out America, the case for saving Detroit

After the tsunami / the insurgents / the incredible shrinking dollar / Latino power / The London plot / Pray for us Katrina / Power outage / the bird flu /

The post American world / Palintology /

Shake up at White House new Chief of staff / The Pope takes a tough line / A defector story / Moscow’s new boss younger and formidable / Usa President in Germany , horror cannot outlast hope / Nuclear threat is spreading / America struggle against terrorism / Immigrants are changing face of America / Usa president has a illness / My God, what have we done? / Situation today is complex, tense, explosive / China moving away from Marx / Mexico’s killer quake / The Usa strikes back at terror hijacking / Hijack fallout /

How to deal with South Africa / Usa president in Germany, out of the ashes, hope / African famine we are the children / Terror on flight / Usa president illness prognosis / Zero hour / Can South Africa save itself? / The Mexico killer quake / Another Iran? /

Canada divided / Socialism special report / coal crisis / Attack on the navy / The man who will be king / new era in the air crowded flights / in search of a Pope / Iran in turmoil / The church in shock / The polish Pope /

Tsunami, il mondo fragile / L’ ora del Darfur / Libano in fiamme / Le ultime notizie dal fronte / Gaza addio / Inganno iracheno / Una tragedia americana / C’ era una rivolta in Francia / Assedio alla Cina / Quando il mare arrivò /

 

 

 

 

 

 

 

 

2031: ( 2006, 2009, 1986, 1979, 1944 )

KEYWORDS: 9/ 11 truther / tweet and twitter / tea partier / trend /

Iraq Breaking Point, Global Warming: Be Worried. Be Very Worried, Congo: The Hidden Toll of the World’s Deadliest War, The End of Cowboy Diplomacy, The Way Out…Of This Mess. The Six Keys To Peace In The Middle East, Life In Hell: A Baghdad Diary, What War With Iran Would Look Like (And How To Avoid It), the Pope confronts Islam

The end of excess, why this crisis is good for America, tigers vanishing act, the new frugality, Iran vs Iran, the real cost of cheap food, out of work in America, the decade from hell

How dangerous is Iran? / Illegals under fire / For 50 years North Korea plotted to go nuclear / the most dangerous man in Iraq /

Obama’s Vietnam / we are all socialists now / stress could save your life / I want you to start spending / the thinking man’s guide to populist rage / fear and the flu / everything about Iran is wrong / the capitalist manifesto / discontent of Iran’s theocracy / the recession is over / after Iran gets the bomb / a liberal’s survival guide / the post imperial president /

Flying has never been so cheaper / Shuttle explosion / America ‘s insurance cancelled / Good and bad news cheap oil / Target Libya / Tripoli under attack / Meltdown nuclear reactor ( Urss ) / Fixing Nasa / Star war games stakes go up / Why is Reagan so popular? / IT Stephen King / Usa president secret dealings with Iran /

Shuttle disaster, what went wrong? / Philippines election mess, what can Usa do / Philippines showdown / America is our target / Chernobyl syndrome / Marriage crunch / danger in the Sun / South Africa civil war / CBS civil war / Can we deal with Moscow? / Danger at summit? / The Iran connection /

Iran now the power play / Communists at war south east Asia / Mideast peace / Nuclear nightmare Usa / Islam militant revival / Britain’s fighting lady / Pope triumph in Poland / The energy mess / the world over a barrel oil squeeze / here comes Skylab / storm over Cuba / Mexico an angry neighbor / Pope superstar / Starvation watch in Cambodia / Iran blackmailing the Usa as a great Satan / Attacking America fury in Iran rescue in Pakistan / Iran’s Shah deposed at the center of the storm / The cooling of America

 

Iran in chaos / Politics of Austerity / The new China / Iran’s mystery man / Coming oil crunch / China’s Vietnam gamble / Quest for peace / giving peace a chance / Usa nuclear accident / Energy tangle / Britain turns right / A long, dry summer? / Innovation, America lost its edge? / Agony of the boat people / Over a barrel / The energy crisis / Can Chrysler be saved? / Collision course over Palestine / Gold rush / Pope is historic / Pope’s triumph / Inflation shock treatment / America lost its clout ? / Iran heading for a showdown / America’s vigil for Iran hostages /

 

Le vignette esplosive / La frontera / Attacco all’ Iran / Superindia / Generazione precaria / io non compro / I fantasmi di Haditha / Bomba o non bomba? / Chi ha comprato la Luna?

 

2032: ( 2007, 2010, 1987, 1980, 1945 )

KEYWORDS: wikileaks

China: New Dawn of a Dynasty, Sunni vs. Shi’ites: Why They Hate Each Other, The Global Warming Survival Guide, Why Our Army Is At the Breaking Point, Trying To Make Sense of a Massacre, Iraq: What Will Happen When We Leave, Why California Is Burning

The broken states of America, is America islamophobic?, Israel doesn’t care about peace

Why Gaza matters / Global warming is a hoax / the facebook effect / the most dangerous country in the world is Pakistan / Books aren’t dead they are going digital /

Why Haiti matters / how bin laden lost the clash of civilizations / victory at last democratic Iraq / scandal in Afghanistan / what’s so great about the Ipad? Everything / America’s back / don’t mess with Texas / terror in Times Square / What the oil spill will kill / rethinking Afghanistan / a mosque at Ground Zero? / the making of a terrorist coddling warmongering wall street loving socialistic muslim president / Target Iran /

The Usa gets tough with Japan, trade wars / the superconductivity revolution / When China went mad / Korea’s crisis / ” I was authorized to do everything that I did ” Oliver North / Is the Cold War fading? / America’s vanishing coastline / Iran vs the world / Steve Martin off the wall / The crash after a wild week on Wall Street America is different / The crash spotlights America’s leadership crisis /

Your next boss may be Japanese / Usa president’s failure / Korea in crisis / Year of the near miss / Trump / After the crash /

Moscow’s bold challenge / Grain as a weapon / Squeezing the soviets / diplomacy in crisis / Is capitalism working? / The big Usa volcano blow up / Usa manpower crisis of soldiers / Inside the Urss / rediscovering America / Feeling super in Detroit / Poland’s angry workers / The Usa voter is wary and worried / War in the gulf / The gulf will it explode? / The hostage drama Iran / The robot revolution / When the music died / Poland shaking up communism /

Il mito del miracolo economico Cinese / Il bersaglio Iran / Pakistan I nuovi taliban / Senza un dollaro / Un Natale stanco

 

 

 

 

 

 

2033: ( 2008, 2011, 1988, 1981, 1946 )

KEYWORDS: birther / hopey changey / kinetic event / occupy / tiger mom / arab spring

Why we need to save Pakistan, the great wall of America, Wall Street sold out America, the case for saving Detroit

Revolution, Yes America is in decline, Japan’s meltdown, we’re stuck with Pakistan, the decline and fall of Europe, the return of the silent majority, the China bubble, anxiety is good for you

The post American world / Palintology /

American assassins / rage goes viral / demise of dictators / Egypt how Usa president blew it / Earthquake 8.9 Japan / Tsunami apocalypse now Japan / Kate the great / weather panic / the Mormon moment /

Astrology in the White House / I never expected to be here, Usa and Russia meeting / America returns to the gardens / Why the fascination with boxing? / The big dry / Magnifico Hispanic culture breaks out of the barrier / Onward to Mars / America returns to space / Zapped! Satellite networks under attack / The nuclear scandal / Agony in Armenia earthquake /

Pacific century, America in decline? / Tax terror / Beach closed don’t go near water / Space to dare again /

La stella nera / L’ America divisa / Missione Siria / Dollaro cinese / L’ ora del Tibet / La bomba petrolifera / Black power / Palin la cacciatrice / Il grande crac economico / Spagna la fiesta è finita / Se l’ India esplode / La macchina si è rotta / dove sono finiti I nostri soldi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2034: ( 2009, 2012, 1989, 1982, 1947 )

KEYWORDS: tea partier / trend /

The end of excess, why this crisis is good for America, tigers vanishing act, the new frugality, Iran vs Iran, the real cost of cheap food, out of work in America, the decade from hell

Escape from Syria, The people republic of scandal, American dream is history, the revolution that wasn’t, White House for sale, Mars, agents of outrage, the fact wars, leader of unfree world China

Obama’s Vietnam / we are all socialists now / stress could save your life / I want you to start spending / the thinking man’s guide to populist rage / fear and the flu / everything about Iran is wrong / the capitalist manifesto / discontent of Iran’s theocracy / the recession is over / after Iran gets the bomb / a liberal’s survival guide / the post imperial president /

Why are Obama’s critics so dumb? / the war on Christians / the rise of China / America is winning and why / the first gay president / Muslim rage / Obama’s conquest /

Trump is the name / Betrayal / The new Urss / Fusion or illusion? / China in turmoil / People’s power China defying dictature, Russia demanding democracy / Massacre in Beijing / Angry Sun stages a spectacular show / World War when darkness fell / Torching the Amazon / Is American government dead? / California earthquake / The big Urss break, Eastern Europe goes its own way / Germany freedom /

Explosion in the sky / Chemical warfare / Iran satanic fury / Race for fusion / After the cold war / Upheaval in China / China bloodbath / China reign of terror / Poland party is over / Japan invades Hollywood / Bracing for Big One quake / The Wall, Germany / Usa buried in trash /

Gaza sotto le bombe / India il tramonto della democrazia / Fratelli d’ Italia / Korea boom / California il sogno infranto / Iran rivoluzione / Il mondo ai tempi di twitter / Buonanotte Giappone / Se il vaccino non funziona / Guerra nel cuore dell’ India / Pakistan l’ arsenale indifeso / Dove è finito il presidente Usa? /

 

 

 

 

 

 

 

 

2035: ( 2010, 2013, 1990, 1983, 1948 )

The broken states of America, is America islamophobic?, Israel doesn’t care about peace

Rise of drones, the world according to China, world’s best protesters, world’s worst democrats, after Travyon, world without bees, United States of Texas

Why Haiti matters / how bin laden lost the clash of civilizations / victory at last democratic Iraq / scandal in Afghanistan / what’s so great about the Ipad? Everything / America’s back / don’t mess with Texas / terror in Times Square / What the oil spill will kill / rethinking Afghanistan / a mosque at Ground Zero? / the making of a terrorist coddling warmongering wall street loving socialistic muslim president / Target Iran /

Kill zone safe zone / the quiet Egypt’s general / Usa the puny superpower / rampage regret repeat

The phantom Iran’s menace / cyberwar escalated / America’s fukushima? / Is the Pope a socialist?   / the sinkhole eating Louisiana

When tyrants fall, Romania / Antarctica is any place safe from mankind? / Mandela free at last? / Scaling down defense / Soviet disunion / Germans should the world be worried? / America changing colors, whites no longer majority / Russia in the eye of the storm / Mandela hero in America / Palestinians long bloody search for nationhood / Mr. Germany / Iraq on the march / Are we ready for war? / Ready for war / The Uk lady bows out / What is Kuwait? Worthy? /

Last days of a dictator / Mandela free! / United Germany new superpower / What Japan thinks of Usa / Why Russia is failing / Trump the fall / Baghdad’s bully / Will it be war? / Saddam war prisoners horror show / Moscow connection / For war or against war / Uk Iron lady falls / This will not be another Vietnam /

La guerra dei droni / Haiti / La Somalia è mia / La notte che l’ Euro rischiò di sparire / La fine del maschio / Il nuovo sovversivo Assange / Iran contro tutti / L’ America non sogna più / Wikileaks colpisce ancora /

 

 

 

 

 

 

 

 

2036: ( 2011, 2014, 1991, 1984, 1949 )

KEWYORDS: occupy / tiger mom / arab spring

Revolution, Yes America is in decline, Japan’s meltdown, we’re stuck with Pakistan, the decline and fall of Europe, the return of the silent majority, the China bubble, anxiety is good for you

This land is my land, Russia premier president czar, transgender tipping point, the end of Iraq, world war, cold war 2, the tragedy of Ferguson, never offline, chasing Ebola, Facebook every human online, the Ebola fighters

American assassins / rage goes viral / demise of dictators / Egypt how Usa president blew it / Earthquake 8.9 Japan / Tsunami apocalypse now Japan / Kate the great / weather panic / the Mormon moment /

Smackdown Afghanistan / twitter tsunami Japanese social media storm / death on the farm / the plots to destroy America / the kremlin is burying Russia in propaganda and paranoia back to the Urss / mission failed the road out of Iraq / Boko Haram terror’s most ruthless face / Texans try fixing immigration border crisis / Europe’s exodus / Dark side of the Moon / China after the miracle /

January deadline for war / War in the gulf / Saddam’s weird war / The war comes home / beginning of the end / Into Kuwait! / Russia’s maverick / Can Usa president avoid Kurdistan tragedy? / Americans busybodies and crybabies / The Russian revolution / Russia power vacuum / defusing the nuclear threat / California endangered dream / Russian leader man without a country

Saddam more than just a madman / At war / Heat of the battle / Saddam of ropes / Target total victory / Victory! / War ‘s secret history / Revolt in Iraq / Kurdistan why no help? / The second Russian revolution / Urss crack up / future of the bomb /

Indignato / La rivoluzione Araba / Salviamo l’ Europa / Egitto / Rivoluzioni / La Libia brucia / Giappone / Tutti contro la Libia / Dopo Bin Laden / Ricostruzione in Giappone / Nucleare? / La rivolta dei ragazzi europei / La Grecia crolla / L’ estate che l’ Europa bruciò / La battaglia di Tripoli / La notte della Siria / Come salvare l’ Euro / Anche l’ America ha paura / Chi c’è dietro ad Occupy Movement / L’ ora dei tecnocrati / Egitto secondo atto / La notte dell’ Euro / Amazon vuole prendersi tuto il mondo / La fine del capitalismo /

 

 

 

 

 

 

2037: ( 2012, 2015, 1992, 1985, 1950 )

Escape from Syria, The people republic of scandal, American dream is history, the revolution that wasn’t, White House for sale, Mars, agents of outrage, the fact wars, leader of unfree world China

After Paris, black lives matter, America 1968, who killed summer vacation, virtual reality, Trump deal with it, socialize this America, exodus of migrants in Germany, unlimited energy for everyone fusion, the war on Paris, world war Isis

Why are Obama’s critics so dumb? / the war on Christians / the rise of China / America is winning and why / the first gay president / Muslim rage / Obama’s conquest /

Viva el Capitalismo! Is Cuba ready for the money shot? / California ‘s future just add water / Can America win a war? / Cyberpower Russia hackers are coming / you are totally wrong about genetically altered food / Is Isis winning? / you don’t have the right to bear any arms / Trump everybody loves me / Is the Pope catholic? / Illegal immigration / Paris 11 13 tipping point /

Jugoslavia war must it go on? Famine / The agony of Africa / Can General Motors survive? / Is Uk monarchy really necessary? / Can Russia escape its past? / Somalia the Usa to rescue / Restoring hope in Somalia, why not Bosnia? / The Balkans can anyone stop the killing? / Can we all get along Usa race riots /

The day we stopped the war / America’s lost dream / Race riots fire and fury / Beyond black and white / Bosnia cry for help ethnic cleansing /

Tramonto inglese / Israele contro Iran / I ragazzi che sfidano Putin / L’ implosione della Siria / Complotto a Pechino / Brasile la formula del successo / L’ Italia fragile / Messico ultime notizie dal fronte / La Spagna ha paura / Le cattive ragazze in Russia / I giorni della rabbia / India dopo il grande blackout / Global warming siamo fritti /

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2038: ( 2013, 2016, 1993, 1986, 1951 )

Rise of drones, the world according to China, world’s best protesters, world’s worst democrats, after Travyon, world without bees, United States of Texas

How Trump won, give up your right to drive, the zika virus, battle of the bathroom, Trump meltdown, we’re losing the internet to culture of hate, blacks kneeling, Russia wants to undermine Usa election don’t fall for it, Trump total meltdown, after Castro

Kill zone safe zone / the quiet Egypt’s general / Usa the puny superpower / rampage regret repeat

The phantom Iran’s menace / cyberwar escalated / America’s fukushima? / Is the Pope a socialist?   / the sinkhole eating Louisiana

World Trade Center Bombing, Information Superhighway, Bill Clinton on the Decline, America the Violent, Enough Violence, ascent of Miss Clinton, anguish over Bosnia, the shrinking president, Castro’s Cuba end of the dream

Terror hits home / white male paranoia / deluge lessons of a disaster / teen violence wild in the streets /

Mali, il nuovo fronte africano / Papatrac / Grillo onda anomala / L’ Europa finisce a Cipro / Grandi manovre in Corea / Il governo del nostro scontento / Disoccupati di Europa unitevi / Qatar la piccola superpotenza / Se la Turchia esplode / Siamo tutti sorvegliati / Un negoziatore in Iran / Il Brasile di fronte alla crisi rivoluzionaria / Tutto il mondo protesta / Egitto democrazia militare / Siria oltre la linea rossa / Germania modello imperfetto / In fuga dalla guerra / Lampedusa nave migranti affonda 800 vittime / Solo una rivoluzione salverà il pianeta /

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2039: ( 2014, 2017, 1994, 1987, 1952 )

This land is my land, Russia premier president czar, transgender tipping point, the end of Iraq, world war, cold war 2, the tragedy of Ferguson, never offline, chasing Ebola, Facebook every human online, the Ebola fighters

Female resistance rises, presidency nothing to see here, Trump war on Washington, is truth dead?, beyond he or she, we are not ready for the next pandemic, Russian white house Usa, uber fail, hate in America, producer predator pariah, Trump the demolitor, the next leader of Europe, France

Smackdown Afghanistan / twitter tsunami Japanese social media storm / death on the farm / the plots to destroy America / the kremlin is burying Russia in propaganda and paranoia back to the Urss / mission failed the road out of Iraq / Boko Haram terror’s most ruthless face / Texans try fixing immigration border crisis / Europe’s exodus / Dark side of the Moon / China after the miracle /

California Earthquake, Gender Politics, Rewriting Evolution, Doomed and Endangered Tigers, Rwandan genocide, hard times for Hillary, all the devils are in Rwanda, Korean conflict

A child ‘s diary of war / shattered after the L.A. quake / korea after kim / hell on earth Rwanda /

Russia gioca sporco / Bitcoin la moneta del futuro / Ucraina la fine di un regime / Russia strategia imperiale / Guerra fredda di Crimea / Nessuno è felice in Brasile / Iraq la guerra che cambierà il Medio Oriente / Thailandia la democrazia in vacanza / La notte di Gaza / In fuga dallo Stato Islamico / Se la Scozia si ribella / Ebola / Libia il grande saccheggio / Non invidiate la Germania /

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2040: ( 2015, 2018, 1995, 1988, 1953 )

After Paris, black lives matter, America 1968, who killed summer vacation, virtual reality, Trump deal with it, socialize this America, exodus of migrants in Germany, unlimited energy for everyone fusion, the war on Paris, world war Isis

Trump fire, year one, the women avengers, america is alone, making america nuclear again, young activist enough gun violence, stormy presidency, the drone age, Trump the king president, the riskiest summit on Earth Usa Korea, Mexico children in cages at Usa border, the Usa Russia summit crisis, Trump in deep water, the lasting impact of woman accuser, how Trumpism outlasts Trump, the wave makers Usa president escapes or how the outraged got organized

Viva el Capitalismo! Is Cuba ready for the money shot? / California ‘s future just add water / Can America win a war? / Cyberpower Russia hackers are coming / you are totally wrong about genetically altered food / Is Isis winning? / you don’t have the right to bear any arms / Trump everybody loves me / Is the Pope catholic? / Illegal immigration / Paris 11 13 tipping point /

Right-Wing Zealots, The Budget Revolution, Legacy of Waco, Cyber War, The Rape of Siberia, NATO Bombs The Serbs, O.J. Simpson Verdict, the face of terror, bringing the serbs to heel, is Bosnia worth dying for

Lessons from a killer quake / bye bye suburban dream / what went wrong at ruby ridge / the powell campaign / how to capture the radical middle / why powell got out /

Je suis Charlie / Con il cuore a Kobane / Chi fermerà Boko Haram? / Il generale che vuole prendersi la Libia / Russia morte di un oppositore / Kenya dopo la strage / Il naufragio dell’ Europa / Si è rotto il Regno Unito / Forse podemos / Grecia nemico dell’ Austerità / La Grecia è l’ Europa / La lunga notte dell’ Europa / Usa la stagione delle rivolte / Germania, benvenuti migranti / Attenti a Trump / La fine del capitalismo è cominciata / Il terrore turco / Siria una guerra mondiale / La guerra di Parigi / Debito una crisi globale / Un’ ombra nera sulla Francia Le Pen /

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2041: ( 2016, 2019, 1996, 1989, 1954 )

How Trump won, give up your right to drive, the zika virus, battle of the bathroom, Trump meltdown, we’re losing the internet to culture of hate, blacks kneeling, Russia wants to undermine Usa election don’t fall for it, Trump total meltdown, after Castro

Special Report: Russia back to the Urss, Aliens Have Landed, can William save monarchy? , Life on Mars, hot new diet pill

Cheer up America not as bad as you think / Clinton saint or sinner? / china friend or foe? / the mind of Unabomber / Olympics triumph and terror / Clinton II /

Germany, the fabulous recovery

Alta tensione fra Sauditi e Iraniani / La trappola di Colonia / Se il prezzo del petrolio scende troppo / L’ uomo che sposterà Hollywood in Cina / Egitto la dittatura feroce di un leader mediocre / Attentato Bruxelles / Un socialista in America / Cina Il nuovo imperatore / La notte del Venezuela / Benvenuti nell’ era di Trump / La Francia nel pallone / Se il Regno Unito lascia l’ Europa / Bye bye Regno Unito / Un’ altra estate Americana / Turchia il contraccolpo / Reddito minimo per tutti / Perchè tutti amano Putin / La solitudine di Clinton / Gli ultimi giorni di Aleppo / Clinton una storia americana / Trump una tragedia americana / Il popolo di Trump /

2042: ( 2017, 2020, 1997, 1990, 1955 )

Female resistance rises, presidency nothing to see here, Trump war on Washington, is truth dead?, beyond he or she, we are not ready for the next pandemic, Russian white house Usa, uber fail, hate in America, producer predator pariah, Trump the demolitor, the next leader of Europe, France

Echoes of the Holocaust, Cloned Sheep

Can Hong Kong survive? / the day the world crashes 2000 / greetings from Mars / can this meat kill you? / farewell Diana /

Revolt in North Africa /

La Turchia senza pace / Il nazista di Damasco / Venezuela energia sprecata / Usa l’ ora della rabbia / Filippine un presidente sanguinario / La ritirata delle multinazionali / La fine dei fatti / La guerra dei vaccini / Il falso mito del lupo solitario / Usa come si licenzia un presidente / La Groenlandia si scioglie / Grande scandalo corruzione Brasile / Trump e Kim teste calde / La Terra potrebbe diventare quasi inabitabile / La rivolta Catalana / Informazione manipolata / Fine della favola Birmana / Boom bitcoin /

 

 

 

 

2043: ( 2018, 2021, 1998, 1991, 1956 )

Trump fire, year one, the women avengers, america is alone, making america nuclear again, young activist enough gun violence, stormy presidency, the drone age, Trump the king president, the riskiest summit on Earth Usa Korea, Mexico children in cages at Usa border, the Usa Russia summit crisis, Trump in deep water, the lasting impact of woman accuser, how Trumpism outlasts Trump, the wave makers Usa president escapes or how the outraged got organized

Africa Rising, Is Feminism Dead?, Is this Boom Over?, White House Scandal, sexual harassment, kiss your mall goodbye, presidency stinking mess

The kennedy curse / the pope’s next crusade / monica’s story / the secret sex wars / the schoolyard killers / god vs gangs / fallout India and Pakistan revive the nuclear fear / the new china / science finds God / what will Clinton say now? / Clinton under oath / the fight of their lives Clinton / Clinton usa president impeached /

Globalizzazione da rifare / Trump migliore amico della Cina / Italia dopo Macerata / Resistere al Cairo / Rivolta I giovani americani contro le armi / Yemen guerra che il mondo ignora / Crisi oppioidi Usa / La fine degli Stati / La strage di Gaza non fermerà i Palestinesi / Italia stato di agitazione / 5 miti da sfatare sull’ immigrazione / Perchè l’ Africa non decolla / Genova l’ Italia non regge / L’ estate in cui il clima cambiò / Movimento globale che spaventa Israele / La tentazione autoritaria del Brasile / La Cina alla conquista dell’ Europa /

2044: ( 2019, 2022, 1999, 1992, 1957 )

The Clinton/Lewinsky Scandal, War in Kosovo, Columbine Murders, How to Spot a Troubled Kid, Kosovo: The Awful Truth, The Atlanta Massacre, Aftermath of Columbine

After it’s over how the Clinton scandal will change … / why he won Clinton / Her turn Hillary / war in Kosovo where will it end? / Milosevic the face of evil / massacre in Colorado why? / Latin Usa / a Kennedy again / why men should get a break / the battle of seattle no global /

2045: ( 2020, 2023, 2000, 1993, 1958 )

Serbia: Free at Last, Terror in the Middle East, the wildest election in history

Hijacking the net / William UK / people’s power last days of dictature / election cliffhanger / election fight to the finish / chaos constitutional crisis /

2046: ( 2021, 2024, 2001, 1994, 1959 )

Special Edition: Sept. 11, Facing the Fury, The Fear Factor, War on Terrorism, welcome to Amexica

Mad cow disease / China’s dangerous game / God bless America 9/11 / how scared should you be? / why they hate us / anthrax / generation 9/11 / American Taliban / after the evil / September 11 /

Cuba, democracy or dictature?

2047: ( 2022, 2025, 2002, 1995, 1960 )

While America Slept, Anxiety, Al-Qaeda Terrorist, the sinister world of Iran leader, are we ready for war?

Enron burned / what Bush knew about 9/11 / the war crimes / the war over war / the sick world of the snipers /

 

Cold War gets hotter / Russia’s new hard line / Japan, cold war cockpit / Iran , struggle for stability /

 

2048: ( 2023, 2026, 2003, 1996, 1961 )

Families at War, Gulf War II, After the Fall, Peace Is Hell, Blackout, Mission Not Accomplished, We Got Him, The American Soldier

North Korea dr. Evil / shuttle disaster not again / Powell’s war plan / counter attack / why America scares the world / shock and awe / Sars the new age of epidemics / California in crisis / blackout / how cheney sold the war / we got him /

The Cuban disaster / Fallout from Russia, the argument over testing / Struggle for the Congo /

2049: ( 2024, 2027, 2004, 1997, 1962 )

Al-Qaeda: The Next Generation, State of Siege, Street Fight: The Battle for Fallujah

We were all wrong about Saddam / Trump you’re fired / Europe’s 9/11 / Our con man in Iraq /

The Space Race is Go / Argentina’s democracy failure / Showdown on Cuba /

2050: ( 2025, 2028, 2005, 1998, 1963 )

Tsunami, China’s New Revolution, Rush Hour Terror, An American Tragedy, System Failure, Is It Too Late To Win the War?, Are We Making Hurricanes Worse?, New Orleans Blues

After the tsunami / the insurgents / the incredible shrinking dollar / Latino power / The London plot / Pray for us Katrina / Power outage / the bird flu /

Red China , the arrogant outcast / Alabama, civil rights battlefield / Military coup d’ etat in Vietnam /

2051: ( 2026, 2029, 2006, 1999, 1964 )

Iraq Breaking Point, Global Warming: Be Worried. Be Very Worried, Congo: The Hidden Toll of the World’s Deadliest War, The End of Cowboy Diplomacy, The Way Out…Of This Mess. The Six Keys To Peace In The Middle East, Life In Hell: A Baghdad Diary, What War With Iran Would Look Like (And How To Avoid It), the Pope confronts Islam

How dangerous is Iran? / Illegals under fire / For 50 years North Korea plotted to go nuclear / the most dangerous man in Iraq /

The communists split / The Congo Massacre /

2052: ( 2027, 2030, 2007, 2000, 1965 )

China: New Dawn of a Dynasty, Sunni vs. Shi’ites: Why They Hate Each Other, The Global Warming Survival Guide, Why Our Army Is At the Breaking Point, Trying To Make Sense of a Massacre, Iraq: What Will Happen When We Leave, Why California Is Burning

Why Gaza matters / Global warming is a hoax / the facebook effect / the most dangerous country in the world is Pakistan / Books aren’t dead they are going digital /

Escalation in Vietnam / Trying to prevent another Cuba / Vietnam intransigent North / Taking the measure of Mars / Los Angeles riot / New war in Asia, India vs Pakistan/ Cuba the decaying revolution / Vietnam turning point / The biggest blackout /

2053: ( 2028, 2031, 2008, 2001, 1966 )

Why we need to save Pakistan, the great wall of America, Wall Street sold out America, the case for saving Detroit

The post American world / Palintology /

Troubled India / Doubt and resolution over Vietnam / Wall street nervous market / South Africa the delusions of Apartheid / The Chinese nightmare / Republican resurgence / The mood of Germany /

 

 

2054: ( 2029, 2032, 2009, 2002, 1967 )

The end of excess, why this crisis is good for America, tigers vanishing act, the new frugality, Iran vs Iran, the real cost of cheap food, out of work in America, the decade from hell

China in chaos / Japan is island of stability in Asia / The pill / The palace coup d’ etat in Greece / Israel struggle to survive / How Israel won the war / Hippies, philosophy of a subculture / The embattled cities / Inside the Viet Cong / Antiwar demonstrations /

2055: ( 2030, 2033, 2010, 2003, 1968 )

The broken states of America, is America islamophobic?, Israel doesn’t care about peace

And than there was Nixon / The Red Bloc in crisis / MLK funeral / Student protest / French Revolution / The angry black athlete, Olympics / The frustrated voter / The Czech crisis / Battle of Chicago / Can Nixon unite the nation? / The European money crisis / Can Vietnam stand alone? /

2056: ( 2031, 2034, 2011, 2004, 1969 )

Revolution, Yes America is in decline, Japan’s meltdown, we’re stuck with Pakistan, the decline and fall of Europe, the return of the silent majority, the China bubble, anxiety is good for you

Apollo triumph / Student rebels / Challenge from North Korea, broken plane / Universities under the gun / Russia in trouble / The Moon age / The troubled American / Nixon in trouble /

2057: ( 2032, 2035, 2012, 2005, 1970 )

Escape from Syria, The people republic of scandal, American dream is history, the revolution that wasn’t, White House for sale, Mars, agents of outrage, the fact wars, leader of unfree world China

Greece, how the colonels run the country / Ravaged environment / Vietnamization / Black Panthers and the Law / Women in revolt / The day the mail stopped / Now it’s Indochina war / Nixon’s cambodian gamble / Universities as war front? Students killed by police / Russia in Middle East / Wall Street in a whirlpool / Universities in ferment / Hijack war / Explosion in Jordan / Wall Street in trouble /

2058: ( 2033, 2036, 2013, 2006, 1971 )

Rise of drones, the world according to China, world’s best protesters, world’s worst democrats, after Travyon, world without bees, United States of Texas

Dissent in Russia / Helicopter war / China a new game begins / The May Day arrests / Corporations under fire / Secret history of Vietnam / Victory for the press / Usa president: I will go to China / Bangladesh: the murder of a people / Your new dollar / Attica tragedy /

 

 

2059: ( 2034, 2037, 2014, 2007, 1972 )

This land is my land, Russia premier president czar, transgender tipping point, the end of Iraq, world war, cold war 2, the tragedy of Ferguson, never offline, chasing Ebola, Facebook every human online, the Ebola fighters

Usa president in China / The war that won’t go away / The specter of defeat / Moscow summit / From Russia with hope / The Olympic tragedy / Nixon’s Vietnam deal / Goodbye Vietnam / Landslide four more years /

 

2060: ( 2035, 2038, 2015, 2008, 1973 )

After Paris, black lives matter, America 1968, who killed summer vacation, virtual reality, Trump deal with it, socialize this America, exodus of migrants in Germany, unlimited energy for everyone fusion, the war on Paris, world war Isis

The energy crisis / Peace / What ever happened to black america? / The Watergate mess / The meat furor / Nixon and watergate / White House in turmoil / Can Usa president stay afloat? / The dollar freeze, what’s next? / The Nixon tapes / Chile under the gun / The mideast erupts / Can the Usa president survive? / I’m not a crook / How bad a slump? / The coldest winter? /

2061: ( 2036, 2039, 2016, 2009, 1974 )

How Trump won, give up your right to drive, the zika virus, battle of the bathroom, Trump meltdown, we’re losing the internet to culture of hate, blacks kneeling, Russia wants to undermine Usa election don’t fall for it, Trump total meltdown, after Castro

Obama’s Vietnam / we are all socialists now / stress could save your life / I want you to start spending / the thinking man’s guide to populist rage / fear and the flu / everything about Iran is wrong / the capitalist manifesto / discontent of Iran’s theocracy / the recession is over / after Iran gets the bomb / a liberal’s survival guide / the post imperial president /

Arabs new pride and power / Terror and repression / All about impeachment / The troubled child / Will he resign? / The jury names Usa President guilty / The impeachment vote / Usa president the eleventh hour / Was justice done? / How sick is Usa president? / How bad a slump? / The new gold rush /

2062: ( 2037, 2040, 2017, 2010, 1975 )

Female resistance rises, presidency nothing to see here, Trump war on Washington, is truth dead?, beyond he or she, we are not ready for the next pandemic, Russian white house Usa, uber fail, hate in America, producer predator pariah, Trump the demolitor, the next leader of Europe, France

Kill zone safe zone / the quiet Egypt’s general / Usa the puny superpower / rampage regret repeat

 

2063: ( 2038, 2041, 2018, 2011, 1976 )

Trump fire, year one, the women avengers, america is alone, making america nuclear again, young activist enough gun violence, stormy presidency, the drone age, Trump the king president, the riskiest summit on Earth Usa Korea, Mexico children in cages at Usa border, the Usa Russia summit crisis, Trump in deep water, the lasting impact of woman accuser, how Trumpism outlasts Trump, the wave makers Usa president escapes or how the outraged got organized

American assassins / rage goes viral / demise of dictators / Egypt how Usa president blew it / Earthquake 8.9 Japan / Tsunami apocalypse now Japan / Kate the great / weather panic / the Mormon moment /

2064: ( 2039, 2042, 2019, 2012, 1977 )

Escape from Syria, The people republic of scandal, American dream is history, the revolution that wasn’t, White House for sale, Mars, agents of outrage, the fact wars, leader of unfree world China

2065: ( 2040, 2043, 2020, 2013, 1978 )

Rise of drones, the world according to China, world’s best protesters, world’s worst democrats, after Travyon, world without bees, United States of Texas

2066: ( 2041, 2044, 2021, 2014, 1979 )

This land is my land, Russia premier president czar, transgender tipping point, the end of Iraq, world war, cold war 2, the tragedy of Ferguson, never offline, chasing Ebola, Facebook every human online, the Ebola fighters

2067: ( 2042, 2045, 2022, 2015, 1980 )

After Paris, black lives matter, America 1968, who killed summer vacation, virtual reality, Trump deal with it, socialize this America, exodus of migrants in Germany, unlimited energy for everyone fusion, the war on Paris, world war Isis

2068: ( 2043, 2046, 2023, 2016, 1981 )

How Trump won, give up your right to drive, the zika virus, battle of the bathroom, Trump meltdown, we’re losing the internet to culture of hate, blacks kneeling, Russia wants to undermine Usa election don’t fall for it, Trump total meltdown, after Castro

2069: ( 2044, 2047, 2024, 2017, 1982 )

Female resistance rises, presidency nothing to see here, Trump war on Washington, is truth dead?, beyond he or she, we are not ready for the next pandemic, Russian white house Usa, uber fail, hate in America, producer predator pariah, Trump the demolitor, the next leader of Europe, France

 2070: ( 2045, 2048, 2025, 2018, 1983 )

Trump fire, year one, the women avengers, america is alone, making america nuclear again, young activist enough gun violence, stormy presidency, the drone age, Trump the king president, the riskiest summit on Earth Usa Korea, Mexico children in cages at Usa border, the Usa Russia summit crisis, Trump in deep water, the lasting impact of woman accuser, how Trumpism outlasts Trump, the wave makers Usa president escapes or how the outraged got organized

 

 

 

 

 

 





Cicli storici: sette chiavi di lettura – Cicli primari e multipli

18 10 2018

Visualizza immagine di origine

Tratto dal mio ” saggio ” LE LEGGI DELLA STORIA , in attesa che le case editrici si facciano sentire … da adesso comincerò a diffondere comunque una parte del contenuto. Vi rammento anche che il sito dedicato è affiliato al nostro blog!

Ho individuato sette cicli storici ( in realtà sette cicli primari e tre multipli ) che allacciano gli anni fra di loro, e se visualizzati in sequenza formano un’ immagine chiara dell’ anno storico che si andrà a formarsi.

Possiamo mettere assieme sequenze di anni per trovare i punti in comune e definire le parole chiave per la descrizione di un anno futuro.

In ordine di quantità di esempi accumulati:

  • Il ciclo dei 25 anni è il più evidente in assoluto, ho registrato quarantaquattro esempi. PRIMARIO
  • Il ciclo dei 22 anni mi ha fatto registrare diciotto esempi, ed è il secondo in classifica. PRIMARIO
  • Il ciclo dei 37 anni mi ha fatto registrare quindici esempi. PRIMARIO
  • Il ciclo dei 32 anni mi ha fatto registrare tredici esempi. PRIMARIO
  • Quello dei 13 anni mi ha fatto registrare tredici esempi. PRIMARIO
  • Quelli dei 44 e 45 anni arrivano fino a dieci e undici esempi accumulati, rispettivamente. MULTIPLO
  • Quello dei 17 anni arriva fino a dieci esempi accumulati. PRIMARIO
  • Quello degli 87 anni mi ha fornito otto esempi registrati.  PRIMARIO
  • Quello dei 52 anni mi ha fornito otto esempi registrati. MULTIPLO
  • quello dei 15 anni mi ha fornito sette esempi registrati. PRIMARIO

Ne deduciamo che il ciclo dei 25 anni rappresenterà il cuore e la primaria personalità di un anno, il ciclo degli 87 anni rappresenterà un ciclo quasi secolare,  quello dei 52 anni rappresenterà un ciclo cinquantennale di mezzo secolo, e un multiplo di quello dei 13 anni, mentre quello dei 44 anni rappresenterà un raddoppio del ciclo dei 22 anni, e quello dei 45 anni rappresenterà un raddoppio del ciclo dei 15 anni.

Mi piace pensare che siano collegati al nostro sistema solare, che presenta dieci elementi significativi a livello astrologico: il Sole, la Luna, Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno, Plutone. Anche in astrologia esiste il concetto di ” higher octaves ” che significa che c’è un collegamento fra i pianeti vicini e caldi ( e il nostro satellite ) e i pianeti lontani e freddi.

Gli astrologi * mettono assieme i pianeti per ricostruire il puzzle della personalità individuale. Noi possiamo mettere assieme sequenze di anni per trovare i punti in comune e definire le parole chiave per la descrizione di un anno futuro.

2018

25 ( Ciclo principale e di nostalgia culturale )– 50 – 100 – 150 – 200 – 250 ( Ciclo Imperiale 3 di Glubb ) ( 1968 – 1918 – 1868 – 1818 – 1768 )

http://time-price-research-astrofin.blogspot.com/2016/12/from-conquest-to-affluence-to-collapse_6.html

22 ( Ciclo attività solare e nostalgia culturale ) – 44 – 66 – 88 – 110 – 132 – 154 ( Ciclo Imperiale 2 ) – 176 – 198 – 220 ( Ciclo Imperiale 1 ) – 242 ( 1974 – 1952 – 1930 – 1908 – 1886 – 1864 – 1842 – 1820 – 17981776 )

https://motls.blogspot.com/2011/03/is-there-66-year-cycle-in-temperatures.html

The 11-year sunspot cycle is actually half of a longer,22year cycle of solar activity.

37 – 74 – 111 – 148 – 185 – 222 ( Ciclo Imperiale 1 ) – 259 ( 1944 – 1907 – 1870 – 1833 – 1796 – 1759 )

32 – 64 – 96 – 128 – 160 – 192 – 224 ( Ciclo Imperiale 1 e ciclo dei cambiamenti politici statunitensi ) – 256 ( 1954 – 1922 – 1890 – 1858 – 1826 – 1794 – 1762 )

https://www.armstrongeconomics.com/tag/224-year-cycle-of-political-change/

52 – 104 – 156 – 208 – 260 ( Ciclo Imperiale 1 ) ( 19141862 – 1810 – 1758

https://tallbloke.wordpress.com/2013/08/22/ian-wilson-connecting-the-208-year-de-vries-cycle-with-the-earth-moon-system/

87 – 174 – 261 ( Ciclo Imperiale 1 ) ( 1844 – 1757 )

https://www.armstrongeconomics.com/qa/the-86-year-cycle-is-all-around-us/

13 – 26 – 39 – 52 – 65 – 78 – 91 – 104 – 117 ( 1992 – 1979 – 1966 – 1953 – 1940 – 1927 – 1914 – 1901)

https://motls.blogspot.com/2011/03/is-there-66-year-cycle-in-temperatures.html

17 – 34 – 51 – 68 – 85 – 102 – 119  ( 1984 – 1967 – 1950 – 1933 – 1916 – 1899 )

https://www.beacontechnologies.com/blog/2014/02/17-year-stock-market-cycle-theory/

http://www.investwithalex.com/warning-this-article-will-blow-your-mind-17-year-cycles-within-human-life-why-human-life-takes-the-same-trajectory-as-the-stock-market/

https://pricentime.com/blog/2017/02/05/17-year-stock-market-cycle/

15 – 30 ( Ciclo dei trend culturali ) – 45 – 60 – 75 – 90 – 105 – 120 ( 1988 – 1973 – 1958 – 1943 – 1928 – 1913 – 1898 )

The Nostalgia Pendulum: A Rolling 30-Year Cycle of Pop Culture Trends

Il ciclo sopra descrive anche una versione di 22 anni e 24/25 anni della nostalgia culturale

https://www.travelchinaguide.com/intro/astrology/60year-cycle.htm

https://www.commondreams.org/views/2012/06/11/war-or-revolution-every-75-years-its-time-again

Possiamo quindi ( metaforicamente ) associare i due sistemi, per quanto separati possano essere: il Sole al ciclo 25 anni, Mercurio ai cicli 13 e 17 anni, Venere al ciclo 15 anni, Marte al ciclo 22 anni, Giove al ciclo 32 anni, Saturno al ciclo 37 anni e Urano al ciclo 44/ 45 anni, Nettuno al ciclo 52 anni, Plutone al ciclo 87 anni.

Possiamo inoltre notare che il ciclo dei 25 anni, moltiplicato per nove volte, forma un sottociclo di 250 anni che si avvicina molto al ciclo orbitale di 248 anni di Plutone. Anche il ciclo dei 22 anni, moltiplicato per dieci volte, si avvicina ad esso, formando un sottociclo di 242 anni. Di conseguenza anche il ciclo dei 13 anni, moltiplicato per diciotto volte, forma un sottociclo di 247 anni, ancora più vicino a quello di Plutone. Scopriremo quindi che il raddoppio del ciclo dei 15 anni forma un sottociclo di 30 anni corrispondente al ciclo orbitale di Saturno, mentre lo stesso moltiplicato per dieci volte, forma un sottociclo di 165 anni, corrispondente al ciclo orbitale di Nettuno, mentre il ciclo dei 17 anni, moltiplicato per quattro volte, forma un sottociclo di 85 anni vicinissimo al ciclo di 84 anni di Urano. Questo allaccio di cicli si riflette anche nella teoria astrologica degli higher octaves dove i pianeti a transito lungo rappresentano influenze connesse ai pianeti a transiti brevi, ma in maniera amplificata, per esempio Mercurio è connesso a Urano, Venere è connesso a Nettuno e Marte è connesso a Plutone.

( * non mi interessa lo scetticismo fondato sul pregiudizio dei critici dell’ astrologia: la studio da quando avevo quindici anni, e mi ha insegnato un mondo di cose sulle sfaccettature della personalità umana. Come mio solito, ho saturato l’ argomento così tanto che adesso, dopo essere passato per una fase Siderale, sempre sull’ onda del bastian contrario, mi sto concentrando sul ramo transnettuniano dell’ astrologia, un concetto che il pensiero astrologico Italiano continua ad ignorare, per convenienza. In più si allinea al mio approccio anti ‒ caso, ne è stato quindi il primo precursore. Mi riferisco alla mia mentalità come una fantasia catalogante proprio da quando ho scoperto di essere Pesci ascendente Vergine. La critica faccia quello che desidera sul mio interesse per l’ astrologia. Chi ha saturato l’ argomento come me sa che non c’è motivo di diffidare dell’ argomento, o meglio, sa che si tratta di uno stile di vita, una corrente di pensiero, più che un vero e proprio insieme di leggi, si potrebbe definire una filosofia psicologica, e non si può giudicare né vera né falsa )

CICLI STORICI PER CATALOGAZIONE

87 ANNI

  • 1930 e 2017 Presidente Hoover e presidente Trump
  • 1929 crollo di Wall Street e 2016 Effetto Brexit
  • 1924 ascesa di Hitler e 2011 manifesto di Breivik
  • 1917 rivoluzione russa e 2004 rivoluzione in Ucraina
  • 1915 prima guerra mondiale e 2002 guerra al terrorismo
  • 1914 scoppio della prima guerra mondiale a Sarajevo e 2001 9/11 a New York
  • 1907 Gandhi e 1994 debutto politico di Mandela
  • 1906 terremoto di San Francisco e 1993 primo attacco al World Trade Center
  • 1904 Entente Cordiale e 1991 fine della Guerra Fredda

45 ANNI

  • 1972 Watergate e 2017 scandalo Harvey Weinstein, presidenza di scarsa popolarità Nixon e presidenza di scarsa popolarità Trump
  • 1969 Allunaggio e 2014 primo atterraggio di una sonda su una cometa
  • 1968 proteste e rivoluzioni globali, come nel 2013 ( Egitto, Brasile e Turchia )
  • 1963 discorso del sogno di Martin Luther King e 2008 elezione presidenziale di Obama
  • 1958 marce contro le bombe e 2003 manifestazioni globali contro la guerra in Iraq
  • 1948 debutto come nazione di Israele e 1993 accordo di pace fra Israele e Palestina
  • 1946 inizia Guerra Fredda e 1991 finisce Guerra Fredda
  • 1944 sbarco in Normandia e 1989 cade il muro in Germania e le popolazioni si riuniscono
  • 1921 ascesa del comunismo, primo congresso del partito comunista cinese e 1966 rivoluzione culturale Cinese
  • 1917 guerra mondiale e 1962 crisi cubana
  • 1900 campi di concentramento inglesi per sudafricani ( Transvaal e Orange ) suscita indignazione internazionale e 1945 liberazione del campo di concentramento principale da parte dei russi

44 ANNI

  • il Sessantotto e 2012 i Giorni della Rabbia contro le ambasciate
  • 1963 assassinio di Kennedy e 2007 assassinio della Bhutto
  • 1947 il primo computer e 1991 debutto di Internet
  • 1945 resa della Germania e 1989 crolla il muro tedesco
  • 1939 scoppio della Seconda Guerra Mondiale e 1983 falso allarme missilistico, evitata guerra
  • 1929 crollo economico di Wall Street, inizia depressione, e crisi petrolifera / energetica del 1973
  • 1918 guerra mondiale e 1962 crisi cubana
  • 1960 e 2004 megaterremoti provocano tsunami
  • 1972 attacco alle olimpiadi di Monaco e 2016 vittime sportive di incidente aereo Brasiliano
  • 1973 libro di Rama e 2017 Oumuamua primo oggetto interstellare nel sistema solare

25 ANNI

  • 1991 colpo di stato in Russia e 2016 colpo di stato in Turchia
  • 1991 prima guerra del golfo e 2016 conflitto contro l’ Isis
  • 1990 invasione Irachena del Kuwait e 2015 l’ Isis attacca una moschea in Kuwait
  • 1990 riunione della Germania e 2015 ondate migratorie mediorientali in Germania
  • 1989 crolla il muro in Germania e 2014 risanamento relazioni diplomatiche fra Usa e Cuba
  • 1987 affondamento di un traghetto belga e 2012 incidente della Costa Concordia in Italia
  • 1986 disastro nucleare di Chernobyl e 2011 disastro nucleare di Fukushima
  • 1985 Live Aid per l’ Etiopia e 2010 drammatico aftermath del terremoto Haitiano
  • 1979 crisi dell’ ambasciata statunitense in Iran e 2004 assedio della scuola di Beslan, in Russia e ” guerra degli ostaggi ” del 2004
  • 1977 collisione su terra fra aerei alle Canarie e periodo immediatamente post 9/11 ( 2002 )
  • 10 settembre 1976 collisione in volo fra aerei e dirottamento di aereo da indipendentisti croati e i dirottamenti aerei del 9/11
  • 1973 scandalo presidenziale Watergate e 1998 scandalo presidenziale Clinton
  • 1972 situazione calda per i Troubles Irlandesi e scomparsa del duca di Windsor ex re e 1997 situazione post scomparsa di Diana in Inghilterra
  • 1972 incontro fra leaders americano e cinese e 1997 cessione di Hong Kong alla Cina
  • 1958 anno delle manifestazioni contro le bombe e 1983 proteste per collocamento di missili sul continente Europeo
  • 1952 emerge il rock ‘n ‘ roll e 1977 scomparsa di Elvis Presley
  • 1948 debutto come nazione di Israele e 1973 Guerra dello Yom Kippur, invaso Israele
  • 1944 sbarco in Normandia e 1969 Allunaggio, sbarco sulla Luna
  • 1943 rivolta del ghetto di Varsavia e il Sessantotto
  • 1934 eliminazione delle SA di Germania e conquista di Cuba di Castro
  • 1925 salita al potere di Stalin e 1950 isteria della Guerra Fredda e opposizione alla Russia al suo culmine
  • 1919 conferenza di pace di Parigi e 1944 sbarco in Normandia per liberare la Francia
  • 1914 e 1939 scoppiano le due guerre mondiali
  • Rivoluzione americana e rivoluzione francese
  • 1776 indipendenza Usa e 1801 formazione Regno Unito
  • Rivoluzione francese e caduta di Napoleone
  • Battaglia di Alamo, Texas e guerra civile statunitense e questa a sua volta collegata alla rivolta di Chicago ( Haymarket Affair ) del 1886
  • 1861 invenzione della bici e 1886 invenzione dell’ automobile
  • 1883 terremoto di Ischia e 1908 terremoto di Messina
  • 1983 tsunami dovuto a eruzione del Krakatoa e 1908 maremoto di Messina
  • 1889 principe ereditario d’ Austria scompare e 1914 arciduca d’ Austria ucciso
  • 1912 incidente del Titanic e 1937 incidente del dirigibile Hindenburg
  • 1920 ultima battaglia di cavalleria e 1945 fine dell’ ultima guerra mondiale del ventesimo secolo
  • 1956 debutto di Marilyn Monroe e 1981 matrimonio reale di Diana
  • 1960, 1985 e 2010 terremoti in Cile
  • 1987 crollo economico di Wall Street e 2012 uragano Sandy causa alluvione di New York
  • 1961 più potente esplosione atomica in Russia e 1986 disastro nucleare di Chernobyl
  • 1970 e 1995 attacco a metropolitana giapponese
  • 1981 Papa colpito da attentatore turco e 2006 Papa provoca l’ acceso disaccordo della comunità Islamica
  • aprile 1984 e aprile 2009 terremoti in Italia
  • 1985 Achille Lauro e 2010 l’ evento della Flotilla Israeliana
  • 1986 e 2011 interventi militari statunitensi in Libia
  • 1991 e 2016 incendio a locale di Oakland in entrambi gli anni

13 ANNI

  • 2003 seconda guerra del golfo e 2016 conflitto contro l’ Isis
  • 1997 incidente di Diana in Francia e 2010 incidente aereo coinvolge governo Polacco
  • 1990 prima guerra del golfo e 2003 seconda guerra del golfo
  • 1988 esplosione in volo di aereo e schianto su zona abitata di Lockerbie e 9/11 nel 2001
  • 1988 Bush padre e 2001 protagonista Bush figlio
  • 1955 boicottaggio dei pullman da parte dei neri statunitensi e il Sessantotto
  • 1948 blocco di Berlino e 1961 costruzione del muro di Berlino inizia
  • 1945 primo test bomba nucleare e 1958 anno della campagna per il disarmo nucleare
  • 1932 punto più basso della Depressione economica occidentale e autunno 1945 nell’ Europa post guerra
  • 1987 e 2000 le due Intifada
  • 1999 Columbine e 2012 Sandy Hook, sparatorie scolastiche
  • 2002 attacco a teatro di Mosca e 2015 attacco a concerto di Parigi
  • 1998 e 2011 incendio a sommergibile Russo ( quello del 1998 rischiava di provocare un disastro nucleare )

15 ANNI

  • 1994 elezione di Mandela e 2009 inaugurazione presidenziale di Obama
  • 1989 rivoluzioni e 2004 rivoluzione in Ucraina
  • 1946 inizia Guerra Fredda e 1961 costruito muro di Berlino
  • 1965 e 1980 funerali di Churchill e Tito
  • 1983 e 1998 attacchi ad ambasciate con autobomba
  • 1996 sparatoria di Port Arthur e 2011 sparatoria di Utoya
  • 1982 scomparsa di Grace Kelly e 1997 scomparsa di Diana

17 ANNI

  • 1988 elezione di Bush padre e 2005 secondo mandato di Bush figlio
  • 1973 Guerra dello Yom Kippur, invaso Israele e 1990 Prima Guerra del Golfo, invaso Kuwait
  • 1956 crisi nazionalizzazione Suez e 1973 Iran punisce tutti i sostenitori di Israele con la stretta sul petrolio
  • 1952 debutto del Rock e 1969 concerto di Woodstock
  • 1949 istituzione della Repubblica Popolare Cinese e 1966 rivoluzione culturale cinese
  • 1945 primo test bomba nucleare e 1962 crisi missilistica nucleare cubana
  • 1944 guerra mondiale e 1961 muro di Berlino
  • 1939 crisi in Polonia per invasione Russa e 1956 rivoluzione ungherese soppressa da truppe russe
  • 1986 e 2003 disastri dei due shuttle americani
  • 1998 e 2015 due scandali dei Clinton

22 ANNI

  • 2018 annuncio clonazione scimmie e 1996 clonata una pecora
  • 1995 e 2017 problema della scelta di Gerusalemme come capitale, rievocato da Trump
  • 1992 situazione geopolitica in Ucraina e 2014 proteste violente in Ucraina e situazione geopolitica
  • 1992 guerra razziale di Los Angeles e 2014 proteste di Ferguson
  • 1992 crisi in Algeria e 2014 crisi Irachena provocata dall’ Isis
  • 1989 fine del dominio comunista e 2011 tentativo rivoluzionario della Primavera Araba
  • 1979 assalto all’ ambasciata statunitense in Iran e 2001 attacco al Pentagono
  • 1972 genocidio in Burundi e 1994 genocidio in Rwanda
  • 1979 intervento militare Russo in Afghanistan e 2001 intervento americano in Afghanistan
  • 1969 debutto di Arpanet e 1991 debutto di Internet
  • 1963 e 1985 cedimenti di dighe provocano disastri
  • 1941 evento di Pearl Harbor e 1963 assassinio di Kennedy
  • 1940 guerra mondiale e 1962 crisi missilistica cubana
  • 1939 guerra mondiale e 1961 muro di Berlino
  • 1937 guerra civile spagnola e 1959 conquista di Cuba di Castro
  • 1928 debutto di film di Topolino e 1950 secondo anno del fumetto di Topolino
  • 1923 iperinflazione tedesca e 1945 resa della Germania
  • 1917 rivoluzione Russa e 1939 crisi polacca post invasione di Germania e Russia

32 ANNI

  • 1979 rivoluzione Iraniana e 2011 Primavera Araba
  • 1977 morte di Elvis e 2009 morte di Michael Jackson
  • 1969 allunaggio evento più visto in tv e 2001 9/11 attacchi visti in diretta tv
  • 1965 rivoluzione culturale cinese e 1997 cessione di Hong Kong alla Cina
  • 1963 assassinio di Kennedy e 1995 assassinio del leader Israeliano
  • 1934 marcia della Cina e 1966 rivoluzione culturale cinese
  • 1933 dittatura di Hitler e 1965 Mao prende il potere
  • 1914 inizia la Grande Guerra e 1946 inizia la Guerra Fredda
  • 1930 e 1962 personaggi storici Gandhi e Mandela
  • 1985 e 2017 tragedie sportive a partita, coinvolti italiani ( stampede )
  • 1969 e 2001 crisi economiche in Argentina
  • 1976 e 2008 terremoti in Cina
  • 1985 e 2017 terremoti in Messico, avvenuti lo stesso giorno

37 ANNI

  • 1973 conflitto in Vietnam e 2010 shelling al confine fra le Coree
  • 1973 Austerity Italiana e 2010 crisi Greca
  • 1970 anno delle morti nei campus statunitensi e 2007 sparatoria a università uccide 32 persone
  • 1955 Rosa Parks e boicottaggio dei pullman e 1992 guerra razziale a Los Angeles
  • 1947 esodi caotici post disgregazione subcontinente Indiano e 1984 l’ anno nero dell’ India
  • 1928 piano quinquennale russo e 1965 rivoluzione culturale cinese e libretto rosso
  • 1925 rafforzamento della stretta di Stalin e 1962 crisi cubana fra Usa e Urss
  • 1924 ascesa di Hitler e 1961 costruzione del muro di Berlino inizia
  • 1922 debutto politico di Mussolini e 1959 conquista di Cuba di Castro
  • 1908 esplosione di Tunguska e 1945 primo test di bomba nucleare
  • 1904 sfida fra Giappone e Russia e 1941 attacco giapponese a Pearl Harbor e invasione tedesca in Russia
  • 1903 il primo volo e 1940 prima battaglia aerea della storia e primi bombardamenti aerei sull’ Inghilterra
  • 1964 intervento militare americano in Vietnam e 2001 invasione dell’ Afghanistan
  • 1980 guerra fra Iran e Iraq scoppia e 2017 Isis attacca l’ Iran
  • 2017 e 1980 situazione in Zimbabwe, leader dismesso era al potere da 37 anni

52 ANNI

  • 1954 primi problemi in Vietnam e 2006 Corea del Nord annuncia possesso di bomba nucleare
  • 1948 debutto della nazione di Israele e 2000 seconda Intifada
  • 1941 Pearl Harbor e 1993 primo attacco al World Trade Center
  • 1939 scoppia Seconda Guerra Mondiale e 1991 disgregazione Jugoslava inizia serie di guerre civili
    • 1908 maremoto di Messina e 1960 megaterremoto di Cile
    • 1907 Gandhi e 1959 Dalai Lama fugge in India
  • 1904 sfida russo ‒ giapponese e 1956 rivoluzione ungherese soppressa da truppe russe
  • 1799 e 1851 colpi di stato in Francia

cito da vecchio articolo di Civiltà Scomparse:

Il nostro amico Matteo ha scoperto una nuova ricorsività nella storia: avvenimenti somiglianti che si ripetono a scadenza di 25 anni.

Ciò fa capire che la “matematica della storia” ci riserva ancora tantissime sorprese, e, con ogni probabilità, siamo solo agli inizi di un mare di cose da scoprire al riguardo.

Ad ogni modo, tutto ciò è soltanto “frutto del caso”, sono solo “banali coincidenze”, o vi è un pattern, un misterioso schema basato sugli archetipi (che condiziona il tempo nonostante se ne trovi fuori) il quale, con una precisione cronometrica, sta dietro lo svolgersi degli avvenimenti?

1765 Rivoluzione Americana. 1790 Rivoluzione Francese.
1776 Dichiarazione indipendenza USA. 1801 Nasce il Regno Unito.
1789 Rivoluzione francese. 1814 Caduta di Napoleone, tradito.
1804 Primo treno a vapore. 1829 Locomotiva “razzo” rivoluziona trasporti.
1836 Battaglia di Alamo, indipendenza del Texas. 1861 Guerra Civile USA.
1861 Guerra Civile USA. 1886 Rivolta repressa violentemente a Chicago.
1861Inventata bicicletta. 1886 Inventata automobile.
1883 Gigantesca cometa passa vicino alla Terra, astronomo messicano vede 450 frammenti giganteschi della cometa passare a 400 km dalla Terra, frammenti che avrebbero distrutto il mondo. 1908 Evento di Tunguska, si crede che sia stato un impatto di una cometa con la Terra.
28 luglio 1883  Grande Terremoto di Ischia, 2000+ vittime. 28 dicembre 1908  Grande terremoto di Messina, migliaia di vittime.
26 Agosto 1883 Il più grande maremoto del secolo. 1908 Devastante maremoto dovuto al terremoto di Messina.
1889 Suicidio del principe ereditario d’ Austria e fidanzata. 1914 Arciduca d’ Austria e moglie uccisi.
1912 Il Titanic impatta con iceberg e affonda, il più grande transatlantico del mondo. 1937 Dirigibile Hindenburg, il più grande oggetto volante mai costruito, distrutto da incendio.
1914 Inizia prima guerra mondiale. 1939 Inizia seconda guerra mondiale.
Fine agosto 1920 Ultima grande battaglia di cavalleria della storia. Agosto 1945 Ultimi eventi della seconda guerra mondiale.
1948 Prima guerra paesi arabi-Israele. 1973 Ultima guerra paesi arabi-Israele.
1948 Durante il Blocco di Berlino l’URSS proibisce il trasporto delle merci. 1973 Durante la guerra dello Yom Kippur i paesi arabi bloccano il trasporto e gli scambi di petrolio.
29 giugno 1956  Matrimonio Marilyn Monroe e Arthur Miller. Marilyn morirà giovane. 29 luglio 1981 Matrimonio di Diana e Carlo. Diana morirà giovane.
1959 Primo caso registrato di AIDS. 1984 Gaetan Dugas, il “paziente zero”, muore di AIDS.
1960 Terremoto 9.2 Cile 1985 Terremoto 8.0 Cile (25 anni dopo, 2010, terremoto 8.8 Cile.)
1961 La più potente esplosione atomica di sempre in Russia. 1986 Chernobyl, il più grande disastro nucleare di sempre in Russia.
1970 Una fuga di gas a Osaka, Giappone, nella metropolitana causa un esplosione. 1995 Attacco terroristico con gas nervino nella metropolitana di Tokio.
1974 Massacro in una scuola superiore israeliana 1999 Massacro di Columbine, scuola superiore USA.
1975 Primo volo con passeggeri del Concorde 2000 Ultimo volo del Concorde.
10 settembre 1976 Collisione tra aerei, disastro a Zagabria. 11 settembre 2001 Dirottamento di aerei per provocare attacco terroristico.
1979 Incidente nucleare USA 2004 Incidente nucleare Giappone.
24 gennaio 1979 Un milione in marcia a Genova contro il terrorismo. 12 marzo 2004 Milioni protestano in Spagna contro il terrorismo.
1980 I funerali imponenti del Maresciallo Tito. 2005 I funerali imponenti di Giovanni Paolo II.
Maggio 1981 Il Papa scampa a un attentato. Settembre 2006 Minacce musulmane al Papa dopo un suo discorso male interpretato.
1984 Strage del treno rapido 904. 2009 Strage ferroviaria a Viareggio.
Aprile 1984 Terremoto a Gubbio (It.) Aprile 2009 Terremoto a L’Aquila (It.)
1984 Gaetan Dugas, il “paziente zero”, muore di AIDS. 2009 Influenza H5N1, la “suina.”
1985 Achille Lauro, nave sequestrata da palestinesi nel Mediterraneo, un americano muore. 2010 Flottiglia di aiuti per i palestinesi abbordata nel Mediterraneo, un americano muore.
1985 Settembre, grande terremoto in Messico 2010 Settembre, frana di Oaxaca in Messico.
1986 Ripristinata solo per quest’anno la festività del 2 giugno. 2011 Ripristinata solo per quest’anno la festività del 17 marzo.
1986 Disastro nucleare di Chernobyl. 2011 Disastro nucleare di Fukushima.
1986 Tensioni USA con la Libia. 2011 Intervento NATO in Libia.
Ottobre 1987 Wall street: il peggior crollo dal 1929. Ottobre 2012 Wall Street chiude a causa dei danni causati dall’ Uragano Sandy, il quale arriva su New York 83 anni dopo il 1929, lo stesso giorno del crollo di Wall Street del 1929.
Agosto 1987 Julian Knight compie sparatoria in Australia. Luglio 2012 Alla premiere del film “Dark Knight – Il ritorno” un uomo compie sparatoria, USA.
Inverno 1987 Il traghetto Free Enterprise affonda in Belgio con quasi duecento vittime. Inverno 2012 Affonda la nave da crociera Costa Concordia.
14 aprile 1988 A Napoli esplode autobomba davanti a circolo militari Usa , colpevole un Giapponese. 15 aprile 2013 Bombe durante la maratona di Boston