Il film Circle ( 2015 ) – ( Spoilers )

3 07 2018

The cover of the film. There are several reviews at the top. Below them, a large group of people stand in a circle in the dark. There are red markings on the floor. Below the image is the title of the movie (Circle) and the caption, "On Netflix & Vod everywhere October 16th".

Cinquanta persone si svegliano in una stanza misteriosa, organizzati in cerchi concentrici attorno ad un congegno. Non possono uscire dal cerchio. Se lo fanno, una scossa elettrica li uccide. Ogni due minuti, uno di loro viene ucciso. Ad un certo punto si rendono conto che possono votare, e se nessuno vota, uno è selezionato a caso.

SPOILER COMPLETO DELLA TRAMA – Siete stati avvisati!

All’ inizio le persone sono addormentate sul posto. Una donna è la prima a svegliarsi, e si rende conto che non può toccare le altre persone. Confusa, si allontana dalla sua postazione, ma viene immediatamente eliminata. A quel punto tutti gli altri si svegliano. Un altro uomo nero sposta il piede dalla postazione e viene eliminato. Prima che si rendano conto della possibilità di votare, sono almeno sette le persone eliminate a caso dal congegno.  

Nasce quindi una concitata discussione per cercare di capire il meccanismo che permette di votare, e un ragazzo sui vent’ anni suggerisce un voto di massa per gli elementi più anziani del gruppo. Fra di loro si fanno delle domande, cercano di capire come sono arrivati in questa camera oscura, chi ce li ha portati e perché. Uno di loro si ricorda che la gente stava cercando di fuggire in massa da Los Angeles. Un anziano annuncia che lui ha visto e parlato con delle creature aliene. Alcuni lo accusano di dire il falso per prolungarsi la vita ( di due minuti, ricordiamolo, ogni tot il congegno si attiva ). Votano per lui e viene eliminato. 

Il ragazzo continua a cercare di manovrare la volontà del gruppo e propone l’ eliminazione di una donna di mezza età, ma gli altri obiettano che non sembra tanto anziana. La donna si descrive come una cinquantenne sopravvissuta al cancro, e alcuni commentano che bisognerebbe sceglierla, perché tanto morirebbe comunque. Una dottoressa di colore cerca di obiettare, e il gruppo seleziona quindi il ragazzo, che viene eliminato, con un bel ” Fuck you! ” da parte di una nonnina.

Ad un certo punto cercano di capire se c’è qualcuno che si conosce fra di loro. La dottoressa riconosce un uomo, che si suppone fosse un suo amante segreto, e un altro uomo dice che la donna accanto a lui è sua moglie, e lei conferma. Uno di loro è un poliziotto e riconosce un uomo tatuato, possibile membro di una gang, accusato di aver picchiato la moglie. L’ uomo ovviamente cerca di negare, ma poi dice che la donna se lo meritava, e il gruppo lo elimina.  

Ogni tanto il gruppo si blocca, è riluttante a votare per l’ eliminazione di qualcuno, ma se non lo fanno, il congegno sceglie in modo casuale.  Una donna racconta la sua storia, semplice e comune a molti, e viene eliminata. Così anche la nonnina del Fuck You, e una giovane donna orientale e una donna col velo, musulmana. Il gruppo si rende conto che sempre più appartenenti alle minoranze vengono scelti, e un uomo di colore accusa il gruppo di razzismo, e scaturisce un dibattito con il poliziotto, che viene eliminato successivamente. Un uomo cerca di far votare per una adolescente incinta, e un altro giovane uomo di nome Eric cerca invece di votare per l’ altro uomo. I due vengono illuminati da un proiettore, e il gruppo sceglie di eliminare il primo uomo.

Il gruppo realizza che non si può votare per sé stessi, e capiscono che se si arriva a due sopravvissuti, uno di essi deve sacrificarsi, o moriranno entrambi.

Cominciano a spuntare volontari, fra i quali c’è un sedicenne maschio, obeso e timido, dall’ aria depressa. Un avvocato arrogante dice che se lui si salva, nominerà suo figlio come lui, ma quando il ragazzo saluta tutti e si sacrifica, l’ avvocato lo saluta, sbagliando il suo nome.

Il gruppo comincia a comprendere che i più probabili a salvarsi sono l’ adolescente incinta e una bambina di 10 anni, unica bambina del gruppo. I proiettori si focalizzano sulle due più un altro uomo, e l’ uomo viene eliminato. Ad un certo punto, un ateo militante si scaglia con una piccola fazione contro i religiosi del gruppo ( una donna indiana viene eliminata ) che si alleano con un prete.

L’ ateo militante però, nonostante stia vincendo, mette a disagio una giovane donna accanto a lui, insinuando che si tratti di una attrice, e insiste perché riveli qualcosa, e quando lei si rifiuta di parlare con lui, l’ uomo decide che probabilmente si tratta di una attrice di film porno, e perciò non si vuole rivelare al pubblico. La donna si mette a piangere, e il gruppo seleziona l’ ateo.  

L’ avvocato arrogante quindi si accanisce contro una donna con i capelli corti, femminista e sposata con un’ altra donna, e cerca di manovrare il gruppo a scegliere la donna, ma invece viene eliminato lui.

Altri vengono eliminati, e la dottoressa si sacrifica assieme al suo amante. Il giovane giapponese metropolitano che aveva compreso il meccanismo di voto viene eliminato. Nasce poi un dibattito per l’ eliminazione di un messicano immigrato illegalmente, e una traduttrice si allontana dalla sua postazione cercando di dirgli qualcosa ma non si capisce di cosa si tratti.

I proiettori illuminano la bambina e l’ immigrato messicano, e costui, vedendo la disperazione della bambina, si sacrifica per lei. Il gruppo si concentra sulla bambina e la adolescente incinta e si divide in fazioni. Una fazione decide che loro due dovrebbero essere le sopravvissute ( il soldato, un menomato senza una mano e il giovane di nome Eric in testa ), mentre l’ altra fazione cerca di convincere gli altri a eliminarle per guadagnare tempo di vita, e magari riuscire anche a sopravvivere alla fine, individuando le due femmine come una minaccia ( capitanate da un banchiere con sette figli ). Il banchiere viene illuminato dal proiettore assieme alla adolescente incinta, e viene eliminato mentre in preda alla rabbia.     

Mentre continuano le eliminazioni, il gruppo si concentra sulla coppia marito e moglie, quando un hippie dai capelli lunghi sospetta che il fatto che marito e moglie siano stati messi uno accanto all’ altra sia improbabile, e l’ uomo, assieme alla femminista, mettono sotto pressione la coppia, che deve ammettere di avere inventato la relazione per proteggersi. La donna scoppia in lacrime, mentre l’ uomo accusa  la donna di essere stata al gioco, la donna dice che il primo a identificarla come sua moglie è stato l’ uomo, e l’ uomo viene eliminato mentre dice ” Eliminate questa ( bitch ) “.

Ad un certo punto, i riflettori illuminano cinque persone: il soldato, la bella donna accusata di essere una attrice ” sporca “, la femminista e la cinquantenne con pochi capelli. Il quinto è l’ hippie biondo, che è l’ unico a salvarsi.   

Continuano a cambiare le fazioni e i metodi di giudizio per il voto, e uno di loro si sacrifica. La donna ” finta moglie ” viene eliminata mentre si discute, e successivamente anche l’ hippie che finora aveva manovrato un po’ tutto lo scenario. Sopravvivono solo il giovane Eric, un altro manovratore dello scenario, e la bambina, la adolescente incinta, e un uomo che non ha mai votato e che è rimasto in silenzio per tutto il tempo e che nessuno aveva notato finora.

L’ ” uomo silenzioso ” si rifiuta di votare, e viene eliminato.

Eric convince la bambina che l’ adolescente incinta deve essere la sopravvissuta, e propone che si sacrifichino insieme per permetterle di salvarsi. Mentre la bambina esce dalla sua postazione, Eric vota per l’ eliminazione della donna incinta, e rimane l’ unico in piedi. Dopo alcuni minuti in cui non succede niente, Eric si accanisce contro il congegno, dicendo che ” tutto ciò è avvenuto per niente ” e pensa che vogliano eliminare anche lui.  Infine, i riflettori illuminano lui e il feto nella giovane donna deceduta, ed Eric vota per eliminarlo.

Eric, quindi, tipico manipolatore viene dichiarato il più idoneo alla sopravvivenza e viene rilasciato di nuovo sul pianeta Terra, dove si aggrega con altri sopravvissuti, prevalentemente bambini e donne incinte, ma anche uomini adulti e anche abbastanza datati, mentre le astronavi lasciano il pianeta.

  

 

 

 

 

Annunci




Protetto: ???

8 02 2015

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:





La copertina 2015 di The Economist e il party in maschera dei Rothschild del 1972

31 01 2015

La copertina che il settimanale inglese “The Economist” ha dedicato al 2015. Cliccare sopra per vedere meglio i particolari.

E’ senz’altro singolare che la copertina speciale (somigliante a una specie di caccia al tesoro) del celebre settimanale inglese “The Economist” dedicata al 2015 abbia un’atmosfera e dei particolari che ricordano quelli di un BALLO SURREALISTA tenuto nel 1972 dalla potentissima dinastia finanziaria Rothschild  presso il castello de Férrieres, una delle più vaste tenute appartenenti alla famiglia dello scudo rosso.

Le seguenti immagini ricordano un sacco di cose: il surrealismo del XX secolo, i videoclip come quelli di Madonna e Lady Gaga, il film Eyes Wide Shut di Stanley Kubrick, i festini dell’epoca post 1966 di Roman Polanski, Sharon Tate e certe atmosfere di Rosemary’s baby. Oltre che, naturalmente, i video di musica Witch House. Inoltre, la copertina 2015 di “The Economist” ricorda fortemente la copertina del primo album post 1966 dei The Beatles: Sgt Pepper’s lonely hearts club band.

Il castello de Férrieres, appartenente ai Rothschild.

Gli inviti sono scritti alla rovescia. E’ richiesto uno specchio per leggerli.

Ecco gli ospiti del ballo, Guy de Rothschild & Marie-Hélène de Rothschild vestita di una testa gigante cornuta con lacrime fatte di diamanti veri.

Baronessa Marie-Hélène de Rothschild e barone Alexis de Redé.

Il barone Alexis de Redé ha una maschera a multiple facce, una cosa simile compare nel film di Kubrick Eyes wide shut.

La baronessa de Rothschild indossa corna.

Questo costume ricorda il quadro di René Magritte “Il figlio dell’uomo”, e fa riferimento a Eva che mangia il frutto proibito nel giardino dell’Eden.

Il barone Alexis de Redè, con un cappello creato da Salvador Dalì e la signora Espirito Santo.

Gabbie per uccelli.

La celebre icona hollywoodiana Audrey Hepburn dentro una gabbia per uccelli.

Salvador Dalì, assieme a sconosciuta, davanti alla sua famosa versione del viso dell’attrice hollywoodiana Mae West.

Sul tavolo per cena vi sono bambole smembrate e teschi fracassati. Un’immagine che si ripete in innumerevoli video musicali.

Un cadavere-manichino sul tavolo per cena.

http://www.hangthebankers.com/photos-from-a-1972-rothschild-illuminati-party/





Dialogo di un venditore di almanacchi a un passeggere, con tante scuse al conte Giacomo Leopardi da Recanati

31 12 2014

In occasione della fine del 2014 e dell’inizio del 2015, ecco la mia scelta per quest’anno, il dialogo delle “Operette morali”, del conte Giacomo Leopardi da Recanati, più gettonato nelle antologie per le scuole.

Venditore: Almanacchi, almanacchi nuovi; lunari nuovi. Bisognano, signore, almanacchi?
Passeggere: Almanacchi per l’anno nuovo?
Venditore: Si, signore.
Passeggere: Credete che sarà felice quest’anno nuovo?
Venditore: Oh illustrissimo si, certo.
Passeggere: Come quest’anno passato?
Venditore: Più più assai.

5063186018_bfac5b81a1_z

L’ALMANACCO.

Passeggere: Come quello di là?
Venditore: Più più, illustrissimo.
Passeggere: Ma come quell’altro? Non vi piacerebbe che l’anno nuovo fosse come qualcuno di questi anni ultimi?
Venditore: Signor no, non mi piacerebbe.
Passeggere: Quanti anni nuovi sono passati da che voi vendete almanacchi?
Venditore: Saranno trent’anni, illustrissimo.
Passeggere: A quale di questi cotesti trent’anni vorreste che somigliasse l’anno venturo?

5

Un PASSEGGERE.

Venditore: Io? Non saprei.
Passeggere: Non vi ricordate di nessun anno in particolare, che vi paresse felice?
Venditore: No in verità, illustrissimo.
Passeggere: E pure la vita è una cosa bella. Non è vero?
Venditore: Cotesto si sa.
Passeggere: Non tornereste voi a vivere cotesti trent’anni, e anche tutto il tempo passato, cominciando da che nasceste?
Venditore: Eh, caro signore, piacesse a Dio che si potesse.

back-to-the-future-2015-i3

Gli anni passati e futuri, e futuri passati e passati futuri.

Passeggere: Ma se aveste a rifare la vita che avete fatta, nè più nè meno, con tutti i piaceri e dispiaceri che avete passati?
Venditore: Cotesto non vorrei.
Passeggere: Oh che altra vita vorreste rifare? La vita ch’ho fatta io, o quella del principe, o di chi altro? O non credete che io, e che il principe, e che chiunque altro, risponderebbe come voi per l’appunto; e che avendo a rifare la stessa vita che avesse fatta, nessuno vorrebbe tornare indietro?
Venditore: Lo credo cotesto.
Passeggere: Nè anche voi tornereste indietro con questo patto, non potendo in altro modo?
Venditore: Signor no davvero, non tornerei.
Passeggere: Oh che vita vorreste voi dunque?

Passeggere: Una vita a caso, e non saperne altro avanti, come non si sa dell’anno nuovo?
Venditore: Appunto.
Passeggere: Così vorrei anch’io se avessi a rivivere, e così tutti. Ma questo è segno che il caso, fino a tutto quest’anno, ha trattato tutti male. E si vede chiaro che ciascuno è d’opinione che sia stato più o di più peso il male che gli è toccato, che il bene; se a patto di riavere la vita di prima, con tutto il suo bene e il suo male, nessuno vorrebbe rinascere. Quella vita, ch’è una cosa bella, non è la vita che si conosce, ma quella che non si conosce; non la vita passata ma la futura. Coll’anno nuovo, il caso incomincerà a trattar bene voi e me e tutti gli altri, e si principierà la vita felice. Non è vero?

San Silvestro

Il venditore di almanacchi: San Silvestro.

Venditore: Speriamo.
Passeggere: Dunque mostratemi l’almanacco più bello che avete.
Venditore: Ecco, illustrissimo. Cotesto vale venti soldi.
Passeggere: Ecco venti soldi.
Venditore: Grazie, illustrissimo: a rivederla. Almanacchi, almanacchi nuovi; lunari nuovi.

 

Leopardi_copywriter

L’autore del dialogo: il conte Giacomo Leopardi da Recanati.

 





L’ imminente cambiamento paradigmatico

6 12 2014

image

23 Marzo 2015 – 7 Aprile 2015

Ci siamo quasi, ci stiamo avvicinando al traguardo, in un viaggio verso l’ ignoto più inesplorato, verso qualcosa che ci aspetta attraverso le smagliature del tempo e dello spazio, una specie di fonte, come se la storia avesse il suo centro gravitazionale, e’ parte di noi, e’ la metamorfosi del bruco-uomo nella farfalla, e’ il vaso di Pandora che si schiuderà, e’ la trasformazione di tutto ciò che conosciamo.

I probabili precedenti nella storia della Terra sono quei cambiamenti epocali come il passaggio dal’ acqua alla terra delle forme viventi di transizione, la invenzione della ruota e la scoperta del fuoco, la prima parola primitiva formulata da bocca umana, l’ invenzione della stampa, la Scoperta dell’ America, la scoperta dei mircrorganismi, l’ espansione di Internet…

Quel che verrà dopo sarà un altra modalità di vita, un reboot completo Dell’ umanità, la chiusura di ogni capitolo storico e di attualità, e l’ inizio di tutta altra esistenza.

Le ipotesi spaziano dal viaggio nel tempo, al primo contatto fra civilta’ di pianeti diversi, all’ interferenza fra due universi paralleli, ciò che e’ certo e’ che sembrerà tutto assurdo, tutto irreale, e il ricordo della vita che recedeva quel momento sembrerà un sogno molto lucido.

Il tempo esiste, e’ una cosa concreta e invisibile, ma fa parte della struttura del’ universo che ci circonda, e ha una struttura tutta sua, un DNA a se stante, un orologio biologico. E la storia e’ un fenomeno temporaneo, con una sua dinamica precisa, che sta accelerando il suo passo, impaziente di venire a capo delle grandi domande del’ uomo.

Sono 6 anni che mando avanti questa ricerca, e ho compiuto molti ” esperimenti ” a riguardo. Terence Mckenna aveva sbagliato la sua previsione, ma la storia si ripete veramente, e io ho approfondito questo fenomeno che il mondo non ha mai veramente affrontato come si deve. Sono l’ unica fonte Italiana che possiede le informazioni su questa teoria e tutte le sue complicate dinamiche. Sono l’ unico che ha avuto il coraggio di andare avanti nonostante gli ostacoli, di dare il beneficio del dubbio a questa teoria, che e’ una mia vera passione, l’ unico così cocciuto da approfondire sempre di più, fino a sapere tutto quello che c’era da sapere. Sono umano e quindi posso sbagliare, ma comunque vadano le cose, e’ sicuro che siamo vicini, tanto vicini da poter cominciare a sentirei la brezza che ci sfiora, l’ onda escatologica di enorme cambiamento che si avvicina. Siamo probabilmente nel ciclo dei 384 giorni. Una volta raggiunto quello dei 6 giorni sarà chiaro a tutti che la maschera della realtà si sta sgretolando in una schiusa, per liberare da tutte le limitazioni la controversa e a volte ingrata creatura umana.





2022 i sopravvissuti, John Titor, Nathan Never n°50…

8 08 2014

Gìà da tempo sembra esserci una certa consapevolezza strisciante che il nostro modo attuale consumistico di vivere (accentuato da circa vent’anni con la globalizzazione dei mercati), dopo aver raggiunto il picco in un anno imprecisato degli ultimi novanta o dei primi duemila, sarà destinato a interrompersi in una maniera più o meno traumatica, o dopo un collasso o in seguito a disastri, catastrofi naturali o tecnologiche, guerre, o tutte le cose assieme.

Magari non succederà nulla di tutto ciò ma il destino della società turbocapitalistica, pubblicitaria, consumista, global, “su di giri”, pare comunque condannato, secondo questa consapevolezza strisciante, e il periodo in cui questo succederà sembra essere seconda metà anni 10/prima metà anni 20 del XXI secolo, secondo diverse opere della fantasia umana comparse tra gli anni settanta dello scorso secolo e i primi anni duemila.

Nel film “Soylent green” (in Italia “2022 i sopravissuti”) viene profetizzato un mondo distrutto dalla sovrappopolazione, la civiltà industriale è collassata, New York è diventata una baraccopoli tentacolare, dove la frutta fresca vale più dell’oro, si ci uccide per l’acqua e l’unico cibo a buon mercato (il soylent green del titolo originale) è qualcosa di inenarrabile, che si scopre alla fine del film e non lo dico per non rovinare la sorpresa e il colpo di scena finale a chi non l’ha ancora visto.

2022_i_sopravvissuti_charlton_heston_richard_fleischer_006_jpg_prrs

Il protagonista è l’attore americano Charlton Heston, già noto per aver interpretato un’altro film con un colpo di scena finale catastrofico, “Il pianeta delle scimmie.”

“2022 i sopravissuti” è basato sulle conclusioni del rapporto “I limiti dello sviluppo” del cosiddetto “Club di Roma”, risalente a inizio anni settanta, in cui l’italiano Aurelio Peccei e diversi suoi amici del Massachussets Institute of Technology mettevano in guardia dai rischi di un progresso tecnologico consumistico continuo.

Nell’anno 2000, in un gruppo di Yahoo!, uscì fuori un sedicente viaggiatore del tempo, che diceva di venire dal 2036, di chiamarsi John Titor, e di provenire da una società del prossimo futuro arcaica e collettivista, molto diversa da quella attuale che, a suo dire, era collassata dopo una forte crisi in seguito a una nuova guerra civile degli USA e a un bombardamento missilistico termonucleare intercontinentale nei primi mesi del 2015.

JohnTitor

Nonostante il mondo da dov’era partito il viaggiatore del tempo fosse parecchio simile a quello dei pionieri americani del XVII secolo, la tecnologia avanzata era comunque riuscita a conservarsi, tanto da far sì di rendere appunto possibile i viaggi nel tempo. All’epoca in cui John Titor scrisse su quel forum di Yahoo!, dovevano ancora succedere episodi come la seconda guerra USA in Iraq, ma Titor sembrava essere informato, su quello e su altri dettagli. E, inoltre, sembrava conoscere molto approfonditamente, e a livello di dettagli tecnici di cui pochissimi sono a conoscenza, la tecnologia alla base del viaggio temporale, tanto da mostrare grafici e foto, Ciononostante, è  molto probabile che si fosse trattato di una BUFALA, ma quel che importa, come nelle altre opere di fantasia di cui sto parlando, non è certo la veridicità o meno, ma il captare in modo fantastico tendenze REALI di un determinato e preciso periodo futuro, come se le si percepisse già, anche se in maniera deformata e arbitraria.

Proprio nel già citato episodio della mia vacanza in Calabria nel 1995, acquistai in edicola il n°50 di Nathan Never – personaggio del fumetto italiano che vive in un mondo futuristico – dove era raccontato il passato del suo futuro (quindi il futuro del nostro mondo), dopo che per cinquanta numeri non era stato rivelato, e si scopriva che, nell’anno 2024, un parente di Nathan Never (suo bisnonno o trisnonno), studioso di tecnologia estrattiva, era stato tra coloro che avevano cercato di ostacolare il cosiddetto “Inner space project”, un progetto che intendeva sfruttare le risorse sotto la crosta terrestre, spingendo dentro la terra una sonda somigliante a uno Space shuttle, in modo da prelevare il magma per utilizzarlo a scopi energetici.

bonelli-editore-nathan-never-50-la-biblioteca-di-babele-17741000500

Inutile dire che il progetto fallì-fallirà, provocando disastri, terremoti, eruzioni ovunque sul pianeta, tanto da spingere il nuovo pontefice, eletto proprio in quel 2024, Gregorio XVII, proveniente dall’isola di Bali, a voler cominciare una “nuova era”, spostando indietro il calendario di 77 anni, utilizzando quello della sua isola natale, tramutando il 2024 in 1946, anno simbolico perché quello dopo la fine di un’altra catastrofe, ma facendo sì, con questo, di confondere irreversibilmente la corretta comprensione della storia agli uomini futuri, visto che gli avvenimenti degli anni originali e degli anni clone si sarebbero così confusi per sempre.

Tra l’altro, è curioso notare come Gregorio XVII sarebbe stato anche il nome pontificale del cardinale Giuseppe Siri, a dar retta a quella storia che dice come sarebbe dovuto essere lui papa nel 1958, anzichè Angelo Roncalli-Giovanni XXIII, ma la sua elezione fu annullata dai servizi segreti USA perché temevano che il suo anticomunismo viscerale avrebbe rovinato i rapporti dell’Occidente con l’URSS.





Nuova ricerca TimeWave di Matteo incentrata sulle timelines tra il 2014 e il 2015

1 05 2014

10154010_10202810559217915_2106514335_n

Presentiamo un altro studio del nostro amico Matteo, dove illustra la possibilità che le ripetizioni storiche portino alla fine del grafico TimeWave nel 2015, anziché nel 2014, come stato preventivamente calcolato. Attualmente ci troviamo nei 64 giorni – dal 23/24 aprile al 27 giugno – in cui il grafico di Peter Meyer, uno degli sviluppatori della TimeWave con cui Matteo è in contatto – ci mostra (immagine sopra) una discesa a precipizio della linea temporale (conservazione delle abitudini = linea che sale, novità = linea che scende) la quale indica possibili eventi colossali. A differenza di quello di Terence McKenna (che finiva il 21 o 23 dicembre 2012) e quello di Matteo (in diverse date del 2014),  il grafico di Meyer ha fine l’8 luglio 2018, che lui indica come il “punto zero”, dove il livello di novità diventa infinito e la conservazione delle abitudini diventa zero. Ultimamente, però, Matteo s’è reso conto di come il grafico diventi piuttosto instabile, contraddittorio e non molto affidabile, e le ripetizioni nel corso della storia da lui trovate, danno una data zero che si colloca in un giorno non ancora ben precisato tra il 2014 e il 2015. 

Teniamo sempre presente che le seguenti possibili “ripetizioni storiche” sono puramente ipotetiche, situate in determinati punti dove vi sono le condizioni temporali adatte perché si ripeta, con modalità differenti, qualcosa già accaduto in passato. E i possibili avvenimenti che si potrebbero ripetere vengono ipotizzati tenendo presente le condizioni storiche attuali.

Puntate precedenti:

https://civiltascomparse.wordpress.com/2014/01/23/importante-aggiornamento-della-ricerca-timewave/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/12/13/la-compressione-storica-del-2014/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/11/05/matteo-colpisce-ancora-parte-seconda-eventi-incredibili-che-stavano-per-accadere-se-pensate-di-aver-visto-tutto/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/10/28/fine-del-grafico-timewave-di-mckenna-meyer-nel-2014-secondo-lamico-matteo-aggiornamento/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/09/11/matteo-colpisce-ancora-incredibile-ciclo-storico-di-25-anni/

https://civiltascomparse.wordpress.com/2013/08/01/1agosto-2008-1agosto-2013-lavori-in-corso/

download-1

RICERCA TIMEWAVE 2015

Funziona in questo modo, quando la linea grafica si alza, il fattore abitudine o Habit si alza, ciò vuol dire che sono da aspettarsi eventi di poca importanza, oppure eventi di stampo tradizionale e conservatore. Invece quando la linea del grafico si abbassa, il fattore novità si alza, la novità viene chiamata Novelty, e sono da aspettarsi eventi improvvisi che apportano grandi cambiamenti, come scoperte tecnologiche importanti, eventi di stampo completamente inusuale e innovativo, rivoluzioni. 

La teoria indica che ad un certo punto di questo grafico, il fattore abitudine comincia ad abbassarsi gradualmente fino a scomparire del tutto, lasciando il posto a un mondo costituito unicamente dal fattore novità. Quando ciò avverrà, attraverseremo una – transizione – chiamata ” Data Zero, Data Finale o Zero Date ” che accadrà una sola unica volta nella storia umana. 

Esistono due versioni del grafico Timewave, una che indica che  questa transizione dovrà avvenire nell’ Estate 2014, in una data ancora da stabilire, siccome tale teoria è sotto osservazione sperimentale, e una seconda versione che indica che la transizione avverrà esattamente l’ 8 Luglio 2018.

Recentemente è stato preso in considerazione il periodo compreso fra Febbraio e Giugno 2015.

La seconda versione è stata realizzata e stabilita da Peter Meyer, sviluppatore del software grafico della Timewave

Peter Meyer mi ha lasciato le basi matematiche per intraprendere un percorso alternativo con traguardo nel 2015.

Il grafico Timewave cesserà di esserci utile una volta raggiunto il punto di transizione poiché il mondo come lo conosciamo è destinato a cambiare radicalmente. Una serie di teorie sono state ipotizzate su cosa succederà al momento della transizione: primo viaggio nel tempo, singolarità tecnologica, contatto con un’ altra civiltà intelligente, interferenza fra due universi differenti oppure un evento ELE di livello estinzione.

Un mondo costituito unicamente dal fattore novità è un mondo radicalmente differente. 

La storia umana si ripete sempre nello stesso ordine, sempre lo stesso set di tematiche , ma a velocità differenti per ogni ciclo.

Sei giorni sul grafico attualmente equivalgono a un anno intero del passato. 

La teoria indica che la vera struttura del tempo è frattale, composta quindi da pezzi di tempo che si ripetono sempre allo stesso modo ma compressi a velocità diverse.

La teoria indica inoltre che praticamente tutti gli eventi storici sono prevedibili, come è prevedibile la vita di una persona analizzandone il DNA.

Le 4 date potenziali come “ data zero “ (evento più importante di sempre) nel 2015:

In ordine di importanza

  • 25 Maggio 2015
  • 18 Giugno 2015
  • 30 Marzo 2015
  • 8 Febbraio 2015

Secondo la timeline del 25 Maggio 2015 al 23 Aprile 2014 siamo all’ Ottobre 1944, secondo la timeline del 18 Giugno 2015 siamo attualmente all’ autunno 1940, secondo la timeline del 30 Marzo 2015 siamo attualmente all’ agosto del 1954 e secondo la timeline dell’ 8 Febbraio 2015 siamo attualmente all’ agosto del 1963.

Ripetizioni storiche registrate per ogni timeline fino al 23 Aprile 2014:

2

25 Maggio 2015

  • Proteste del 1848 e grande protesta anti misure di austerità Grecia 18 Ottobre 2012;
  • Tunguska 30 Giugno 1908 e avvistamento di meteora in molti stati degli Usa 26 Settembre 2013;
  • 18 Maggio 1927 massacro della scuola di Bath attraverso esplosione e presa di ostaggi ed esplosioni in scuola delle Filippine 13 Gennaio 2014;
  • Germania attacca Russia seconda guerra mondiale e 1 Aprile 2014 Nato termina ogni genere di cooperazione con la Russia;
  • 7 Novembre 1917 Rivoluzione Russa e 21 Novembre 2013 iniziano proteste degli Euromaidan in Ucraina;
  • 1789 Rivoluzione Francese e Proteste Egiziane Novembre 2011;
  • 26 Gennaio 1700 Terremoto di Cascadia – Canada- California e 23 Giugno 2010 raro terremoto superiore al 5.0 a Ottawa, Canada.

11

12

18 Giugno 2015

  • 19 Aprile 1775 Rivoluzione Americana e 17 Settembre 2011 Occupy Wall Street inizia proteste in Usa;
  • 1789 periodo di Napoleone in Egitto e massacro del 1 Febbraio 2012 in Egitto;
  • 1933 periodo in cui Hitler diventa cancelliere e referendum Ucraino del 16 Marzo 2014;
  • 12 Ottobre 1492 scoperta del Nuovo Mondo e 24 Aprile 2007 scoperta di Gliese 581 c primo pianeta potenzialmente abitabile in zona abitabile di un sistema solare.

 

5

30 Marzo 2015

  • 1 Novembre 1775 grande terremoto 9.0 di Lisbona più tsunami e Fukushima 11 Marzo 2011 Grande terremoto Giappone più tsunami;
  • Inizio Prima Guerra Mondiale e crisi Siriana periodo di Settembre 2013;
  • 8 Settembre 1943 e 22 Febbraio 2014, eventi storici Italiani;
  • Rivoluzione Francese 1789 e 24 Settembre 2011 periodo di Occupy Wall Street , proteste in Usa;
  • Hitler diventa il Fuhrer e Putin fa due discorsi di fine anno, 31 Dicembre 2013;
  • Primavera 1945 e Russia invade la Crimea in Ucraina , 28 Febbraio 2014;
  • Inizio della Guerra Fredda e Crisi Ucraina, dal 13 Marzo 2014;
  • Guerra Coreana 1950 e “ fire exchanges “ del 31 Marzo 2014 fra le due Coree.

 

1

8 Febbraio 2015

  • Eventi relativi a Baghdad – 10 Febbraio 1258 e 12 Aprile 2003;
  • 22 Maggio 1960 Grande Terremoto Cileno e 1 Aprile 2014 potente terremoto 8.2 in Cile;
  • 1789 Rivoluzione Francese e proteste violente Inghilterra dal 6 Agosto 2011;
  • 21 Gennaio 1793 eliminato leader Francese in Rivoluzione Francese e 24 Agosto 2011 Gheddafi spodestato in Libia;
  • Rivoluzioni del 1848 e proteste in Ucraina contro la “ lingua russa “ nel paese , Luglio 2012.

Timelines di riserva:

23 Marzo 2015

  • 1789 Rivoluzione Francese e Occupy Wall Street 17 Settembre 2011;
  • 1914 Inizio Guerra mondiale e Crisi Siriana fra Usa e Russia , 29 Agosto 2013;
  • Inizio Guerra Fredda e Crisi Ucraina dal 6 Marzo 2014.

7 Aprile 2015

  • 2 Giugno 1780 cominciano peggiori proteste Inglesi e 6 Agosto 2011 cominciano violente proteste in Inghilterra;
  • 1789 periodo di Napoleone in Egitto e proteste violente Egitto Novembre 2011;
  • Inizio guerra fredda e 21 Marzo 2011, copertina di Internazionale dedicata alla Nuova Guerra Fredda, crisi Ucraina.

Timeline 25 Maggio 2015

Periodi di grande novità

  • 11 Marzo 2011 – 14 Maggio 2011, Fukushima e inizio proteste Indignados, Spagna;
  • 29 Luglio 1998 – 2 Ottobre 1998 Grande guerra in Congo inizia e debutto di Al Qaeda con attacchi terroristici Kenya e Tanzania;
  • Luglio 1995 il periodo con più novità degli anni ‘90;
  • 18 Aprile – 21 Giugno 2013 , dal lockdown (legge marziale) a Boston alle accuse rivolte a Snowden;
  • 4 Ottobre 2005 – 7 Dicembre 2005;
  • 23 Agosto 2013 Crisi Siriana appena iniziata dopo l’ attacco chimico del 21 Agosto;
  • 8 e 20 Marzo 2014, mistero aereo Malese e Crisi in Ucraina si intensifica;
  • Cambio ciclo previsto per il 6 Maggio 2014 e 19 Maggio 2015;
  • Importante il 13 Settembre 2014;
  • 24.576 giorni dal Febbraio 1948 – inizio ciclo dei 67 anni e 16.384 giorni dal Luglio 1970.

Timeline 18 Giugno 2015

Periodi di grande novità

  • 4 Aprile 2011 – 7 Giugno 2011;
  • 22 Agosto 1998 – 25 Ottobre 1998;
  • Agosto 1995, il periodo con più novità degli anni ‘90;
  • 12 Maggio – 15 Luglio 2013;
  • 28 Ottobre 2005 – 31 Dicembre 2005;
  • 16 Settembre 2013 Usa e Russia si accordano sulla distruzione delle armi chimiche siriane;
  • Cambio ciclo previsto per il 30 Maggio 2014 e 12 Giugno 2015;
  • Importante il 5-6 Ottobre 2014;
  •  24.576 giorni dal Marzo 1948 – inizio ciclo dei 67 anni e 16.384 giorni dall’ Agosto 1970.

Timeline 30 Marzo 2015

Periodi di grande novità:

  • 14 Gennaio 2011 – 19 Marzo 2011, dal trionfo della rivoluzione Tunisina, al principio della Primavera Araba fino all’ intervento militare in Libia, Fukushima incluso;
  • 3 Giugno – 6 Agosto 1998 dall’ incidente ferroviario di Eschede in Germania al debutto di Al Qaeda con attacchi terroristici in Kenya e Tanzania, Grande guerra in Congo inclusa;
  • Maggio- Giugno 1995 il periodo con più novità degli anni ‘90;
  • 21 Febbraio 2013 – 26 Aprile 2013, il più devastante attacco della guerra Siriana finora fino al crollo di Savar in Bangladesh e alle minacce statunitensi di intervento militare in Siria;
  • 4 Agosto – 7 Ottobre 2005;
  • 23 Giugno 2013 – Snowden viaggia verso Mosca, Mandela in condizioni critiche;
  • Cambio ciclo previsto per l’ 11 Marzo 2014 e 24 Marzo 2015;
  • Importante il 18 Luglio 2014;
  • 24.576 giorni dal Dicembre 1947 – Inizio ciclo dei 67 anni e 16. 384 giorni dal Maggio 1970.

Timeline 8 Febbraio 2015

Periodi di grande novità

  • 25 Novembre 2010 – 28 Gennaio 2011 da Wikileaks e lo Shelling Coreano 2010 alla rivoluzione Egiziana;
  • 14 Aprile – 17 Giugno 1998;
  • Aprile ’95 il periodo con più novità degli anni ’90 – Attacco di Oklahoma City 1995 (8 giorni prima);
  • 12 Aprile 2013 – 15 Giugno 2013 minacce Nord Coreane al Giappone, crisi Coreana 2013 e Rouhani entra nella corsa alle elezioni Iraniane 2013;
  • 15 Giugno 2005 – 18 Agosto 2005;
  • 4 Maggio 2013 (il 6 Maggio 2013 fu un giorno molto intenso);
  • Cambio ciclo previsto per il 20 Gennaio 2014 e 2 Febbraio 2015;
  • Importante il 27 Maggio 2014.

 

9

7

10

8

4

6

1

14

5

13

2

PREVISIONI PER IL 2014 – 2015

  • Entro il 30 Aprile 2014 è potenziale un evento che replichi Pearl Harbor , un attacco alle Hawaii e Guam da parte della Corea del Nord verso gli Stati Uniti, che darà inizio a una guerra contro la Corea che caratterizzerà l’ intero anno;
  • Un evento che replichi l’ 8 Settembre 1943 in Italia;
  • Si dovranno ripetere a breve la morte di Hitler e Mussolini e la caduta di Berlino. Secondo me tutto quanto riguarda la crisi Ucraina replica il periodo della Germania nazista;
  • Potrebbe essere che gli Usa decidano di colpire la Corea del Nord con armi nucleari nel periodo fra il 27 Aprile e il 21 Maggio 2014;
  • Un evento che replichi, in Ucraina, la devastazione del bombardamento di Dresda del 1945 in Germania, che ha causato più vittime di Hiroshima e Nagasaki. Entro il 18 Maggio 2014;
  • L’ inizio di una guerra civile in Grecia dal 28 Aprile al 22 Maggio 2014;
  • Un evento che replichi Roswell e lo schianto dell’ ufo, entro l’ 8 Maggio 2014;
  • Un evento che replichi la morte di Gandhi, figura importante Indiana, entro il 12 Maggio 2014;
  • Una guerra fra Iraq, Iran, Siria ed Egitto in concomitanza con l’ anniversario della nascita di Israele nel 1948 a metà di questo Maggio 2014;
  • Il blocco di Berlino si dovrebbe ripetere con la Russia che tenterà di bloccare l’ arrivo di rifornimenti occidentali a Kiev, entro il 14 Maggio 2014;
  • Tutto ciò che riguarda la tensione fra le Coree tornerà in primo piano entro il 25 Maggio con la Nord Corea che invade Seoul e la Corea del Sud. Come per la guerra del Vietnam, che era anche esso diviso in due, gli Usa perderanno la guerra e dovranno ritirarsi, lasciando quindi la Corea del Sud nelle mani del regime;
  • Un altro colpo di stato in Egitto entro Giugno 2014;
  • Un evento che replichi la morte di Stalin;
  • Una rivoluzione con colpo di stato in Iran;
  • Un evento che replichi la morte di James Dean in un incidente d’ auto;
  • Si sentirà sempre di più parlare di Nuova Guerra Fredda;
  • Una rivoluzione in Ungheria contro la Russia, che manderà i carri armati a Budapest;
  • Una crisi di Suez in Egitto;
  • Il quarto test nucleare Nord Coreano potrebbe replicare il Trinity Test entro il 26 Aprile – 20 Maggio 2014;
  • Possibile la morte, o l’abdicazione, di un reale di Inghilterra, come nel 1952;
  • Un nuovo evento meteoritico in Russia, come nel 1947, anche se il 19 Aprile 2014 ne è avvenuto uno;
  • Gli Usa tenteranno di agitare Cuba con tumulti politici e rivoluzionari, portando a una nuova crisi di Cuba con rischio di guerra nucleare;
  • Un terremoto e tsunami superiore al 9.0 in Cile come nel 1960;
  • La divisione ufficializzata dell’ Ucraina in Ucraina e Crimea, probabilmente con un muro come fu per Berlino, entro Luglio- Agosto 2014;
  • La replica della guerra del Vietnam dovrebbe iniziare entro il 25 Giugno 2014 con la seconda guerra di Corea.
  • La crisi di Cuba come nel 1962 si dovrebbe replicare entro Agosto di quest’ anno 2014 oppure in Giugno. Lo scontro fra Usa e Russia si affievolirà dopo ciò;
  • La replica della morte di Marilyn Monroe e l’ arresto di Mandela;
  • La replica del Dream Speech di MLK in Usa e del disastro del Vajont;
  • Un nuovo evento in stile Kennedy 1963 è potenziale;
  • Le rivoluzioni del 2014 cominceranno a Berkeley, in California (1964) quando la gente comincerà a protestare contro l’ intervento in Corea;
  •  Anche la Cina avrà una sua rivoluzione, come nel 1966;
  • Una nuova guerra vinta da Israele in 6 giorni che coinvolge Egitto e Siria;
  • L’ alluvione di Firenze del 1966 si potrebbe replicare;
  • Un nuovo evento in stile Martin Luther King nel 1968 è potenziale;
  • Il 1968 si replicherà con milioni di gente in protesta a Parigi, Praga, con carri armati che interverranno, massacri in Messico, agitazioni violente in Irlanda che si prolungheranno (Ireland Troubles), legge marziale e occupazioni universitarie in Spagna, occupazioni universitarie in Italia;
  • Un massacro in stile My Lai in Corea durante la guerra;
  • Un evento che replichi l’ atterraggio sulla Luna del 1969 e Woodstock;
  • Un colpo di stato in Libia entro l’ 11 Settembre 2014;
  • Un nuovo scandalo in stile Watergate come negli anni ’70;
  • Una nuova guerra del Kippur è prevista proprio per il giorno dello Yom Kippur il 4 Ottobre 2014 che porterà l’ Iran a punire gli alleati di Israele con l’ innalzamento dei costi del petrolio, provocando situazioni critiche come l’ Austerity Italiana del 1973;
  • Un evento che replichi la morte di Elvis nel 1977;
  • Un incidente nucleare negli Usa come nel 1979;
  • Una crisi di ostaggi in un ambasciata statunitense in Iran entro l’ 8 Novembre 2014;
  • Un evento che replichi lo sparo al Papa nel 1981;
  • Un evento che replichi l’eliminazione del leader Egiziano come nel 1981;
  • La caduta di Saigon si replicherà con la caduta di Seoul entro il 13 Ottobre 2014;
  • Un evento che replichi il terribile terremoto dell’ Irpinia del 1980 in Italia entro Novembre 2014;
  • Le proteste del movimento Solidarnosc potrebbero essere replicate proprio in Polonia;
  • Un evento che replichi le dimissioni di Nixon del 1974;
  • Un evento che replichi l’ attacco al Golden Temple indiano, le immense proteste e il disastro di Bhopal in India come nel 1984 entro Dicembre 2014;
  • Una possibile esplosione nucleare o incidente nucleare in Ucraina, come fu per Chernobyl nel 1986, entro il 15 Dicembre 2014. E’ un evento che catalizzerà l’ attenzione di tutta l’ Europa;
  • Un evento che replichi il crollo superiore al 1929 dell’ economia nel 1987 fra il 28 Ottobre 2014 e il 16 Gennaio 2015;
  • Una nuova intifada Palestinese che porterà a una pace non rispettata;
  • Nuove riforme a la Perestroika in Russia. La ripresa di potere Russa avrà vita breve;
  • Un nuovo evento in stile Tiananmen in Cina entro il periodo 6 Novembre 2014 – 25 Gennaio 2015;
  • Una guerra civile in Libano con eliminazione del leader;
  • Il 9 Novembre 2014 in Germania, secondo la timeline del 30 Marzo 2015, si replica esattamente nel 25° anniversario della caduta del muro, anche se secondo me fra il 4 e il 28 Gennaio 2015 avremo il crollo del muro eretto in Ucraina nel 2014;
  • Una rivoluzione violenta in Romania con eliminazione del leader entro Novembre 2014- Gennaio 2015;
  • Una nuova guerra del Golfo come nel 1990, forse proprio con una nuova invasione del Kuwait;
  • Una eruzione simile a quella del Pinatubo del 1991 e proteste violente e probabile guerra civile come sarà per l’ Ucraina in Croazia e Slovenia;
  • Un potenziale colpo di stato in Russia porrà fine alla ripresa di potere Russa fra Novembre e Febbraio 2014-2015;
  • Un’ondata di secessioni di piccole regioni nell’ area Russa è da aspettarsi nel 2014- 2015;
  • Un attacco autobomba è potenziale negli Usa, New York, come fu nel 1993, se non nel 2015, verso il giorno del Ringraziamento del 2014;
  • La battaglia finale in stile Waco 1993 nell’ area del ranch che in queste settimane del 2014 fa discutere molto, siccome potrebbe crearsi una situazione che replicherà il massacro di Waco esattamente;
  • Rivolte razziali in California come nel 1992;
  • Un evento che replichi la morte di River Phoenix nel 1993;
  • Un evento che replichi la liberazione di Mandela nel 1990;
  • Un evento che replichi l’ attacco di Oklahoma City del 1995 è potenziale fra Dicembre 2014 e Febbraio 2015;
  • Una guerra civile in Serbia/ Bosnia e la replica del massacro di Srebrenica è potenziale, come anche l’ assedio di Sarajevo;
  • La clonazione di un Mammuth in replica alla clonazione della pecora Dolly è effettivamente prevista per il 2015;
  • La morte della Principessa Kate a replicare quella di Diana è potenziale, in un incidente automobilistico;
  • Una grande guerra Africana come nel 1998 e il ritorno in scena di Al Qaeda a partire probabilmente dal Kenya;
  • L’ intervento della Nato in Ucraina è potenziale entro il 23 Marzo 2015, come fu quella in Kosovo il 24 Marzo 1999;
  • Un evento che replichi le ribellioni violente del G8 di Genova nel 2001 il giorno prima della replica dell’ 11 Settembre 2001;
  • Le 3 date potenziali per la replica dell’ 11 Settembre 2001 sono 15/17 Gennaio 2015 , 12 Marzo 2015 e il giorno di Pasqua del 2015, 5 Aprile 2015. Scommetto che centrerà l’ aereo malese , ma potrebbe anche essere una pioggia meteoritica in stile Armageddon;
  • Se sarà la seconda opzione , la guerra del terrore potrebbe attuarsi contro un nuovo nemico invisibile come una minaccia naturale dallo spazio;
  • Se sarà come la prima opzione, vi saranno interventi militari in Pakistan e Iran, in Iran entro il 21 Marzo 2015;
  • Una nuova grande solar flare come nel 2003, nel 2015;
  • Un nuovo attacco in stile Madrid 2004 potrebbe replicarsi, ma forse si tratterà solo di una protesta di milioni di persone come fu il 12 Marzo 2004;
  • Un attacco in stile Beslan in Russia provocato da terroristi Ucraini è possibile nel 2015;
  • Poco dopo si ripeterà la rivoluzione Ucraina del 2004;
  • Le 3 date potenziali per il terremoto 9.3 e tsunami del 2004 replicato nel 2015 sono: 3 Febbraio 2015, 31 Marzo 2015, vicino a Pasqua e 24 Aprile 2015;
  • La replica della morte del Papa nel 2005 si ripete esattamente nel decimo anniversario il 2 Aprile 2015 quindi vedremo…se in data diversa, il Papa ferito potrebbe morire…?
  • La replica dell’attacco terroristico di Londra 7/7 del 2005 è potenziale nel 2015;
  • Un evento che replichi il disastro naturale di Katrina del 2005;
  • Una nuova ondata di proteste islamiche contro vignette offensive, saranno rivolte anche al Papa e alla Chiesa;
  • Un evento che replichi Columbine del 1999 e Vr Tech del 2007 sono potenziali;
  • La morte di Fidel Castro è potenziale nel 2015;
  • La morte di Brad Renfro nel Gennaio 2008 potrebbe replicarsi con la morte dell’ attore del primo Terminator Edward Furlong, poiché entrambi sono stati trovati da cercatori di talento, i loro compleanni sono vicini ed entrambi hanno avuto una esperienza particolare in Giappone;
  • Un evento che replichi l’ inizio della crisi economica del 2008 con la bancarotta della Lehman Brothers in concomitanza con la riattivazione del CERN prevista per Febbraio- Marzo 2015. (24- 25 Febbraio 2015);
  • Una nuova rivoluzione Iraniana come nel 2009 e il ritorno di una epidemia di Influenza come nel 2009 entro il 25 Aprile 2015;
  • La morte di Micheal Jordan è potenziale, a rievocare la morte di Michael Jackson nel 2009. Tale evento provocherà una enorme attenzione mediatica;
  • Una nuova crisi dell’ Euro colpirà, oltre alla Grecia, anche un altro paese, Italia o Spagna nel 2015;
  • Un terremoto vicino al 9.0 di nuovo nei pressi del Cile come nel 2010;
  • Il ritorno in scena di Wikileaks, Assange e Snowden nel 2015
  • Uno shelling o bombardamento in Corea, come nel 2010
  • Il ritorno delle rivoluzioni della Primavera Araba in altri paesi arabi nel 2015, in Marzo o Maggio 2015. In questo periodo si parlerà di una cometa, come la Elenin del 2011 e la cometa di Ison del 2013, e torneranno le proteste violente in Egitto e la crisi di Fukushima potrebbe peggiorare a causa di un nuovo potente terremoto o addirittura con una vera e propria crisi nucleare e attacco nucleare fra Cina e Giappone , forse a causa della tensione per le isole Senkaku;
  • L’ intervento militare in Siria e un nuovo periodo di guerra civile in Libia entro Marzo – Maggio 2015;
  • Nel 2010 il governo polacco venne completamente obliterato, in un incidente in Russia. Sarà interessante vedere come si replicherà nel 2015;
  • Il ritorno del movimento Indignados in Spagna, Grecia e Italia, con proteste violente a Roma (ottobre 2011) e del movimento di Occupy negli Usa e in altri paesi;
  • L’ eliminazione del nuovo leader di Al Qaeda come nel 2011;
  • Un evento che replichi ciò che successe a Oslo e Utoya nel 2011;
  • Proteste violente e rivolte in Inghilterra come nel 2011;
  • Assad spodestato dal potere in Siria come fu per Gheddafi. Probabilmente Assad verrà eliminato in simil modo;
  • Un incidente che replichi quello della Concordia, a Venezia;
  • Alta tensione fra Cina e Giappone per le isole Senkaku, in concomitanza con una crisi nelle ambasciate in Egitto, Siria e Libia come nel settembre 2012;
  • Notizie entusiasmanti dal CERN, come Luglio 2012 , e dal rover Curiosity su Marte;
  • Un evento naturale che replichi l’ uragano Sandy a New York del 2012, probabilmente verso Maggio- Giugno 2015. In tal periodo si replicheranno anche gli eventi di fine 2012 come la fine del calendario Maya…una nuova data di fine mondo nel 2015?
  • Le dimissioni del Papa, ne vedremo una nuova, o morirà Benedetto XVI?
  • Un nuovo meteorite impatta la Russia come nel 2013;
  • Il ritorno in scena di Grillo come nel 2013;
  • La replica della crisi Coreana del 2013;
  • La replica dell’ attacco di Boston del 2013 con legge marziale;
  • La replica del crollo di Savar in Bangladesh, migliaia di vittime, del 2013;
  • Nuove rivoluzioni in Turchia e Sudamerica, Brasile e Venezuela, potenziali;
  • Nuove proteste violente e colpo di stato in Egitto come nel 2013;
  • La replica del massacro egiziano di Agosto 2013;
  • La replica della crisi Siriana fra Usa e Russia del 2013 che culminerà con un trattato di pace, come si è tentato di fare con Ginevra 2 nel 2014;
  • La replica del massacro Kenyano del settembre 2013 nel supermercato;
  • La replica del devastante uragano Haiyan del 2013 nelle Filippine;
  • La replica della decadenza politica dell’ ex senatore Italiano come nel 2013;
  • Il ritorno in scena di tutto ciò che riguarda Russia e Ucraina con il ritorno di Euromaidan, ma forse si svolgerà tutto in un altro paese dei dintorni;
  • La replica della morte di Mandela;
  • La replica della morte di Paul Walker;
  • La replica dell’ incidente di Schumacher (Valentino Rossi?);
  • La replica dell’ attacco alla stazione dei treni di Kunming in Cina del Marzo 2014;
  • La replica del mistero dell’ aereo Malese del 2014;
  • La replica dell’ affondamento della nave piena di studenti in Corea del 2014.

LE TIMELINES PER IL 2014:

Le maggiormente potenziali date zero per il 2014 sono:

  • 21 Giugno 2014; – 3 Luglio 2014; – 12 Luglio 2014; – 10 Agosto 2014; – 18/19/23/26 Maggio 2014;
  • 1789    rivoluzione francese e 4 Gennaio 2011 morte di Bouazizi, Tunisia – 12 Luglio 2014;
  • 29 Ottobre 1929 crollo di Wall Street e crisi di Cipro Marzo 2013 – 12 Luglio 2014;
  • 22 Gennaio 1922 morte di Benedetto XV e dimissioni di Benedetto XVI 28 Febbraio 2013 – 10 Agosto 2014;
  • 23 Luglio 1952 colpo di stato in Egitto e 3 Luglio 2013 stessa cosa – 21 Giugno 2014;
  • 15 Maggio 1921 elezioni Italia e 24 Febbraio 2013 elezioni Italia – 10 Agosto 2014;
  • 11 Maggio 1931 crisi bancaria Austriaca e 16 Marzo 2013 crisi bancaria di Cipro – 3 Luglio 2014;
  • 12 Aprile 1961 primo uomo nello spazio e 12 Settembre 2013 primo oggetto umano fuori dal sistema solare – 12 Luglio 2014;
  • 1974 arresto di Michaloliakos, Grecia e stessa cosa 28 Settembre 2013 – 26 Maggio 2014;
  • Uragano Haiyan 2013 e Uragano Tip 1979 – 24 Maggio 2014;
  • 9 Agosto 1974 dimissioni Nixon e decadenza ex senatore Italiano 27 Novembre 2013 – 12 Luglio 2014;
  • 12 Settembre 1977 morte attivista sudafricano Biko e 5 Dicembre 2013 morte Mandela – 3 Luglio 2014;
  • Crisi Cubana 1962 e 31 Agosto 2013 crisi Siriana fra Usa e Russia – 21 Giugno 2014;
  • 1861 guerra civile Usa e 22 Marzo 2012 rally per Travyon Martin Usa, divide il paese – 10 Agosto 2014;
  • 11 Dicembre 1994, Russia invade Cecenia e Marzo 2014 Russia invade la Crimea – 21 Giugno 2014;
  • Crisi Ucraina del 1986 e Marzo 2014 – 10 Agosto 2014;
  • 17 Gennaio 1994 terremoto California e terremoto 7.0 9 Marzo 2014, California – 3 Luglio 2014;
  • 24 Gennaio 1995 processo di OJ Simpson per l’ omicidio della fidanzata e amante e 3 Marzo 2014 processo di Oscar Pistorius per l’ omicidio della fidanzata – 21 Giugno 2014;
  • 26 Febbraio 1993 New York esplosione World Trade Center e 2 palazzi vengono giù per esplosione causata da fuga di gas 12 Marzo 2014 a NY – 12 Luglio 2014;
  • 8 Marzo 2014 aereo malese mistero e 9/11 – 18/19 Maggio 2014;
  • 15 Marzo 2014 conferma dirottamento aereo malese e 9/11 – 26 Maggio 2014;
  • 12 Marzo 2014 evento scritto sopra, a New York e 9/11 – 23 Maggio 2014;
  • 2 Aprile 2014 sparatoria di Killen , Usa e 16 Ottobre 1991, sparatoria di Killen, 23 vittime – 10 Agosto 2014;
  • Morte di Peaches Geldof, ragazza Inglese famosa e morte Diana – 12 Luglio 2014;
  • Eventi al ranch di Waco, 28 febbraio – 19 aprile 1993 ed eventi al ranch in Nevada del 2014 – 10 Agosto 2014.