REPORTAGE VENTUNESIMO SECOLO – analisi ipotetica 2020s

15 09 2015

horizon2020

Olimpiadi e mondiali – 2020 a Tokyo, Olimpiadi a dispetto del rischio Fukushima, mondiali 2022-2023 nell’ inverno del Qatar, sempre se non cambieranno sede a causa degli scandali riguardanti le condizioni dei lavoratori. E l’ olimpiade sospesa del 2028, che si doveva svolgere ad Atene o a Helsinki.

Leaders, icone e dittatori – Per una eventuale e ipotetica dittatura in Grecia nel 2020 posizionerei Kasidiaris come leader, un membro di Alba Dorata, gruppo ritenuto neo-fascista. Poi questa timeline introduce anche nel 2020 un uomo che seguirà gli aspetti del manifesto di Breivik in Norvegia, che diventerà una dittatura assoluta. Poi c’è la presidentessa Usa Clinton, rieletta nel 2020, e un dittatore Ucraino che potrebbe anche trattarsi di una donna come la Tymoshenko e il partito quello di Svoboda, nazionalista.

Nel 2023 potrebbe morire Charles Windsor, che se eletto re dopo le dimissioni della regina nel 2015 passerebbe il trono a William. Poi ci sarà un primo ministro Giapponese militarista radicale in pieno assetto da guerra sino-cinese, C’è la possibilità che William rifiuti il trono per trasferirsi altrove in Europa e passare tutto al fratello Henry. Putin torna alla ribalta nel 2025 in Russia, e uno dei tre principali dittatori ( Norvegia, Ucraina, Grecia ) è l’ uomo dell’ anno 2025.

Papa Francesco muore nel 2026 e il prossimo si chiamerà Pio XIII.

Atti criminali – Dal 2020 il problema dei migranti verrà ” risolto ” attraverso mezzi disgustosi che ricorderanno i tempi appena precedenti alla seconda guerra mondiale. Probabilmente verranno ghettizzati anche se sotto alcune delle dittature più spietate potrebbero avvenire massacri. Le tre principali dittature di questa timeline manderanno in esilio i migranti legali e illegali, e ne proibiranno le nascite nei loro paesi. Vi saranno quindi una serie di eliminazioni politiche a mò di purghe nel 2021, leggi contro i matrimoni misti e contro l’ inclusione dei migranti nei posti di lavoro nel 2022.

Fra parentesi, dal 2024 ritornerà il problema degli ” school shootings statunitensi “, che fino ad allora sarà meno frequente.

Nel 2025 verranno licenziati politici e generali militari avversi ai piani famelici dei dittatori e saranno interrotte eutanasie sistematiche di persone ritenute non adatte alla società e al servizio militare, tutte quelle persone che secondo questi assolutismi sarebbero un inutile gruppo di ” mangiarisorse ” ma la popolazione insorgerà, mostrando un po’ di compassione.

Attacchi terroristici e affini – Nel 2020 l’ anno sarà collegato all’ attacco di Oklahoma City quindi cosa potrebbe succedere? Nel frattempo continua la guerra nell’ area di Serbia e Vojvodina e la rievocazione di Srebrenica con migliaia di vittime nella pulizia etnica operata nel 2020 dagli Ungheresi. Nel 2023 a rischio saranno ambasciate statunitensi in Africa ( 1998 ).

Poi almeno un altro grande attacco negli Stati Uniti, probabilmente nel 2026, collegato al 2001, e stavolta potrebbero usare missili o armi atomiche, e ci sarà almeno un attacco biologico.

Aggiornamenti sugli stati – 2021, Groenlandia indipendente è primo stato artico. Manchukuo Giapponese alias ex Manciuria. Nel 2022 la triplice divisione attuata sulla Libia, che darà origine a Fezzan e alle due future colonie Greche Tripolitania e Cirenaica. Hong Kong sarà dichiarata città stato ufficialmente e la Turchia entrerà nell’ Unione Europea entro il 2023. In quell’ anno si formerà un nuovo asse di guerra Oslo- Atene- Kiev, e Armenia e Georgia entreranno nell’ Eurasia. Nel 2026 la Carpazia Ucraina sarà brevemente indipendente per poi essere invasa dall’ Ungheria, a cui sarà ceduta anche la Slovacchia Est. La Spagna sarà in questa timeline un ( califfato- stato ) islamico dal 2026 al 2062. I Brics superano in potenza le ex nazioni del G7 nel 2027, creando possibilità per Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica di diventare potenze affermate, e il 9 Luglio 2027 sarà formata l’ Unione Africana di 54 stati a cui sarà data la Afro come moneta unica nel 2028.

Disastri in generale – A inizio decade anni’20 vi saranno tempeste di polvere intense negli Stati Uniti, e nel 2024 vi saranno gli esodi più imponenti mai visti dall’ uomo nella storia moderna a causa di gigantesche alluvioni nel Sud Est Asiatico e Bangladesh, con saccheggi e anarchia.Il rilancio del dirigibile vedrà un evento ostacolante nel 2024 ( Hindenburg ) e anche il debutto dell’ aereo ipersonico ( Concorde ) nel 2025. Vi sarà un raro uragano equatoriale nel Dicembre 2026 e una terribile estate in stile 2003 nel 2028 con migliaia di vittime in Europa e un raro uragano in Brasile nel 2029.

Estinzioni e rigenerazioni – La tigre si estinguerà fra il 2023 e il 2024, l’ orangutan e il gorilla africano nel 2023, l’ elefante africano nel 2024 e nel 2025 l’ Europa perderà un notevole pezzo di fauna fra marmotte, scoiattoli, cuculi, gatti selvatici, alcune specie di rane e rospi e farfalle, ricci, conigli e lepri. I rinoceronti si estinguono nel 2025 ( alcune specie ), mentre vi sarà un ripopolamento di pesci celacanto, e la resuscitazione artificiale del Dodo e del Piccione Passeggero Americano, quello i cui stormi oscuravano il sole, nel 2028.

Costruzioni – Nel 2025 vi sarà una serie di 9 installazioni di 600 turbine eoliche in Inghilterra, la East Anglia o Dogger Bank. Verrà terminata Masdar City, nei pressi di Abu Dhabi, che accoglierà 50.000 persone, non vi sarà accesso alle auto private, ma solo a mezzi pubblici elettrici e a idrogeno, le temperature saranno 15 gradi più basse del resto del paese, sarà carbon neutrale, si userà solo energia rinnovabile, vi sarà una grande centrale solare e fattorie verticali.

Verrà completata la Dubai City Tower, 2400 metri, e forse sarà completata la Familia Sagrada nel 2026, poi sarà completato l’ Orbita Residence in Brasile nel 2026, 1100 metri.

Tecnologia e progresso – 2020; device per scrivere messaggi col pensiero, hand – free, dando origine al fenomeno della telepatia virtuale. Pillola per la malaria. Televisione Ultra HD e televisione olografica. Parzialmente risolto il problema dell’ inquinamento da mercurio. Videogiochi fotorealistici. Uomini provenienti dall’ India sulla Luna. Russi che attuano minieraggio di Helium-3 sulla Luna. La Volvo che crea un’ auto a prova di crash con radar e sonar. La stazione spaziale cinese. La stampante 3d che produce interi vestiti in 7 minuti, che trasformerà in modi ancora inimmaginabili il commercio.

2021; Gli Emirati Arabi Uniti mandano un rover su Marte. Strade con vernice catarifrangente. La Motorola che lancia il cellulare più piccolo e leggero della storia. Il ritorno in voga delle clonazioni animali.

2022; acceso il primo reattore a fusione in Francia, California e Hawaii usano quasi solo energia solare, vestiti dotati di upgrade nanotecnologico per assumere varie immunità, l’ utilizzo della piezoelettricità, la cura per la sordità, sepolture ” originali ” con ceneri lanciate nello spazio con i razzi, immagini mobili in giornali e riviste americani.

2023; la tv olografica in Inghilterra, Hiper, prototipo per la fusione laser driven, protesi neurali per danni a memoria e Alzheimers e demenza senile, elicottero senza pilota.

2024; i vestiti stampati 3d costano pochi centesimi l’ uno, milioni i design scaricabili online, bancarotta di negozi e nel mondo della moda da sfilata, anche nei paesi poveri. Obsoleti i lavori di fabbrica pseudoschiavizzanti. Catalogati il 90 per cento degli asteroidi vicino alla Terra, la missione Sentinel ne scopre 20.000 al mese. Una sonda vola nella corona solare. Bioelettronica per la cura dell’ artrite con device grande come un chicco di riso, risolve anche asma, problemi di appetito e ristora l’ insulina per diabetici. Primo volo di aerobile.

2025; missione atlast cerca biosegnali su esopianeti e vede l’ atmosfera, la superficie, il ciclo stagionale, clima e periodo di rotazione a 150 anni luce di distanza. Resuscitato un topo con la criopreservazione a -196 gradi. Picco del bioterrorismo con virus nuovi o modificati, magari indirizzati a etnie specifiche. Simulabile intero cervello umano. Nanobots medici monitorano in tempo reale la salute. Organi umani stampabili, anche impianti dentali, vene, arterie e tessuti. Fattorie verticali. Perso il contatto con le sonde Voyager. I treni inglesi vanno a 470 km all’ ora mentre quelli Giapponesi vanno a 581 km all’ ora o competono con gli aerei. Le navi da guerra hanno le railguns, che sparano entro 100 miglia proiettili a Mach 6. Inizia l’ era della Fusione.

2026; creato collisore lineare internazionale. Stampate membrane del cuore. Rischio Alzheimer abbassato del 60 per cento. Robot che piegano vestiti e affini, camerieri, cuochi, raccoglitori e capaci di comunicare con il linguaggio dei gesti. La General Motors debutta la prima auto semovente.

2028; la Cina realizza accelleratore di particelle di 52 km di lunghezza. Viene decommissionata la Iss e sostituita dalla Oprec. Elettronica ultra sottile e devices piegabili come schermi tv flessibili e appendibili, immagini mobili su riviste e giornali, etichette con testo animato e cuffie da musica wireless. Aerei da guerra senza pilota. Rigenerazione artificiale con ricrescita di arti umani.

2029;Computer passa Turing Test, supermercati assolutamente senza cassiere. Pubblicità personalizzate con messaggi sonori individuali. Capsula digitale con messaggio dalla Terra raggiunge esopianeta Gliese 581.

Cambiamenti sociali – 2020; inaugurato mega progetto di controllo consumi in Occidente e Cina, viene limitato l’ uso dell’ auto, di elettrodomestici, di internet, e dei voli aerei, il turismo estero diventa un lusso per pochi. Durerà 15 anni. La polizia segreta in una o più di una delle tre principali dittature della decade chiuderà tutti i vari club, aziende giornalistiche, biblioteche di intralcio e arresterà in massa i migranti, saranno chiuse le organizzazioni femministe e le donne escluse dai governi e da alcune professioni, sarà promesso denaro ai seguaci. Negli Usa saranno creati corpi civili ambientalisti per la tutela ambientale. La Grecia sarà a partito unico, e saranno interrotti gli scambi commerciali verso l’ estero da Ucraina, Grecia e Norvegia.

2021; il Costa Rica è primo paese interamente carbon neutrale quindi il progetto di austerità termina prima. Bulgaria a partito unico. Crescita del separatismo islamico nero in Usa.

2022; l’ India è il paese più popoloso del mondo, e usa in gran parte l’ energia solare. Comincia l’ era delle risorse naturali terminali. Probabilmente la ex Regina Elisabetta II morirà.

2023; la Turchia festeggia centenario di indipendenza e viene completato il Canale Istanbul, e il paese entra nell’ Unione Europea.

2024; matrimoni lgbt legali in Regno Unito e/o Europa.

2025; Raddoppiato l’ inquinamento solido, quintuplicati i rifiuti nei paesi in sviluppo, sono 18 volte di più i cellulari rottamati, e vi sono più isole di plastica oceaniche. Raggiunti 8 miliardi di abitanti. Lunghe file intorno ai benzinai inducono gli inglesi ad occupare raffinerie e fare sit in ai benzinai. Le serie tv saranno lanciate perlopiù in rete, piuttosto che in tv.

2026; l’ acquacoltura controllata dei pesci è molto importante. Vi è un collasso della capacità peschiva in Inghilterra e Cile. Vi sono esodi dalle Maldive, sommerse dalle acque, verso Sri Lanka, India e Australia.

2027; è in atto sequestro di carbon in molti paesi aderenti al progetto di austerità, anche con alberi artificiali simili a scacciamosche posizionati accanto a strade e autostrade. Vi è il picco del carbone in Cina e razionamenti di cibo ( per la grande guerra ) in Inghilterra.

2028; l’ Afro è la moneta unica americana; L’ Inghilterra è il paese più popolato d’ Europa.

2029; le risorse di argento stanno terminando. La scomparsa del lago Chad ha un devastante impatto su Niger, Nigeria, Chad e Cameroon, carestie e guerre civili scoppiano, e vi sono grandi esodi. La programmazione tv è operativa solo dalle 4 alle 15 ore settimanali negli Usa. Comincia la storia di una ragazzina parallela a Anna Frank , ma islamica e migrante. Gli Usa razionano il gas. Primo uomo brasiliano nello spazio. Rivoluzione Ucraina nel 2029 parallela al 2004.

Dati di guerra e terza guerra mondiale ( la quarta in realtà ) – 2020; finisce la guerra civile in Bosnia e Vojvodina.

2021; Guerra civile Macedone e dittatura nazional-fascista. Campagna militare greca in Africa.

2022; conflitti per l’ acqua in atto vicino a risorse idriche, dighe e centrali idroelettriche in Egitto, Sudan, Iraq, Cina, Giordania e India. Servizio militare obbligatorio in Grecia, Ucraina e Norvegia. Termina conflitto dell’ Algeria assediata dall’ Isis dal 2016. Usa, Cina, Russia e Corea del Sud proibiscono produzione di mine da terra.

2023; seconda guerra civile spagnola, paese assediato dall’ Isis. Fine della grande guerra Siriana. Organizzazioni paramilitari giovanili obbligatorie in Grecia, Ucraina e Norvegia. Seconda guerra del Kosovo.

2024; bombardamento di ( Guernica ) in Spagna, più di 100 vittime. Il 7 Luglio 2024 il Giappone invade la Cina dando il via alla Guerra Mondiale , per ora ristretta all’ Asia. Bombardamento di Madrid. Battaglia di Shanghai. Massacro di Leòn in Spagna.

2025; massacro di Nanking, Missili ipersonici a Mach 5 ( 6150 km orari ). Norvegia o Ucraina annettono la Slovacchia. Massacro di Alicante. Crisi dell’ annessione alla Norvegia o Ucraina della Repubblica Ceca ( Sudeti ). Distruzioni e saccheggi di negozi posseduti da stranieri, attacchi a moschee e migliaia di arresti in Grecia/ Ucraina/ Norvegia. Una nuova Intifada Israelo-Palestinese.

2026; Assedio di Catalonia. Fine Guerra civile in Spagna. Instaurazione di califfato o altro stato islamico. Grecia invade Albania e instaura dittatura fascista.

Grande Guerra 2026 – L’ Ucraina interrompe la connessione internet e la rete telefonica, tagliando i contatti col mondo esterno e interrompendo i trasporti internazionali prima di sferrare l’ attacco e l’ invasione alla Polonia. Assedio di Varsavia. La Russia invade la Polonia. L’ Ucraina annette l’ ovest della Polonia. Sorgono ghetti per migranti in Polonia. Il 17 Novembre 2026, il giorno internazionale dello studente, le forze militari ucraine chiudono tutte le università polacche ed eliminano 9 studenti a Praga e ne portano via 1200. Guerra Invernale fra Russia e Norvegia/Finlandia. Guerriglia civile Genovese con 1 vittima ( 2001 ). Gli Usa intervengono in Nord Africa e Medio oriente.

2027; Battaglia di Francia e Benelux con evacuazione della famiglia reale. Invasa l’ Islanda. Caduta di Bruxelles. La Norvegia bombarda Parigi, che diventa città aperta. La Russia occupa Lituania, Estonia e Lettonia. Battaglia di Inghilterra. 57 bombardamenti consecutivi di Londra. La Grecia invade l’ Italia ma trova forti resistenze. Distruzione di Coventry. Grande raid incendiario di Londra.

2028; secondo intervento statunitense in Afghanistan. Bombardamenti intensivi sopra le South Wales. Capitolazione Italiana. Gli Usa sono in emergenza nazionale illimitata. Bombardamento di Chongqing. Chiusi tutti i consolati greci, norvegesi, ucraini in Usa. L’ Ucraina o la Norvegia invadono la Russia. Massacro di Babi Yar. I Nord Coreani invadono Hong Kong, Cina e Filippine, e Thailandia. Proteste in 600 città del mondo contro la guerra. Secondo intervento degli Usa in Iraq.

2029; Nord Coreani invadono Malesia e Myanmar, e Singapore. Bombardamento coreano di Sydney. Battaglia di Giava. Battaglia di Kharkov, Ucraina, offensiva Russa. I coreani bombardano l’ Australia. Deportazioni sistemiche di immigrati dalla Polonia. La Norvegia annette il Lussemburgo, che fa sciopero generale. Terroristi albanesi indipendentisti prendono in ostaggio pullman di Greci ad Atene.

Disastro Icona del secolo

tsunamni

Il 2029 è collegato al 2004; quindi ho ipotizzato un grande sisma di magnitudo 9.0 colpire le Canarie a Cumbre Vieja e il crollo della parete dell’ isola nell’ Oceano Atlantico, che genererebbe onde inimmaginabili, alte 500 metri a livello dell’ Africa Ovest. Il disastro avrebbe luogo a Pasquetta 2029, 2 Aprile 2029, e cancellerebbe via le Canarie, il Marocco, colpirebbe Spagna, Portogallo, Inghilterra e Regno Unito, Canada Est, Florida e Costa Est degli Usa, Cuba, Brasile e Argentina. L’ America avrebbe 8 ore di tempo per evacuare, molto meno l’ Europa e nessuna ora l’ ovest dell’ Africa. Verrebbero distrutte e allagate Boston, New York, Miami. Se avvenisse vi sarebbero decine di milioni di vittime, e diventerebbe il disastro del secolo.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: