L’ evento di Parigi secondo le timelines potenziali timewave

9 01 2015

image

Quando e’ avvenuto l’ attacco alla redazione di Charlie Hebdo a Parigi sono andato a vedere come,  si poteva interpretare secondo la lista delle potenziali timelines della timewave, una sola delle quali porta teoricamente alla ” vera data zero ” , per cercare un evento del passato a cui collegarlo, e sono rimasto sorpreso perché in effetti qualcosa c’ era :

Escluse le timelines per il 25 Maggio 2015 e 8 Febbraio 2015 che ci dicono che stiamo ripetendo Gennaio 1991 e Giugno 2009, vediamo che:

Secondo la timeline per ora più probabile, per il 7 Aprile 2015, l’ evento e’ una rievocazione di Columbine1999 .Con la differenza che a Parigi gli uomini armati erano tre , mentre a Columbine due, si può collegare non solo per la dinamica e il numero delle vittime, ma anche per il fatto di aver scelto un edificio come una redazione, che se ci pensiamo si può collegare a una scuola, perché gli scrittori, i vignettisti etc. Sono dietro ai banchi, alle scrivanie , la maggior parte del tempo. In quel momento si svolgeva una riunione, come all’ epoca di Columbine, hanno colpito durante la riunione degli studenti in sala mensa. O comunque e’ li che si è’ svolto il massacro.

Ma la timeline per il 3 Aprile 2015 e’ ancora più interessante cosa ci propone, perché secondo questa si ripeteva quella doppietta di tempeste che hanno provocato circa 137 vittime in Francia subito dopo Natale del 1999 ( come questo attacco e’ avvenuto subito dopo le vacanze di Natale, e nel giorno del Natale ortodosso ) con persino un piccolo incidente nucleare, ma anche e soprattutto la morte del creatore di CHARLIE BROWN, Schultz, Febbraio 2000, personaggio il piccolo Charlie, che ha ispirato la prima metà del nome del giornale in questione.

La timeline per il 23 Marzo 2015 ci propone invece la ripetizione del discorso di Bush sull’ Asse del Male quando e’ stato annunciato e i paesi denominati nel 2002. Siamo quindi nel periodo immediato post 11 Settembre.

Ce ne è’ anche per il ciclo dei 25 anni scoperto da me un bel po’ di tempo fa, siccome e’ stato detto che si tratta della peggiore sparatoria in Francia dal 1989, quando Dornier, 12 Luglio 1989, uccise 14 persone in un villaggio Francese.

Non dimentichiamo quanto accaduto in Nigeria, dove villaggi interi e una città che prima ospitava 10.000 persone, Baga, sono state rase al suolo da incendi e massacri di massa compiuti, tanto che tale città ora viene annunciata come ” tecnicamente inesistente ” , fra il 3 e il 7 Gennaio 2015 sono morte 2000 persone per colpa dei massacro compiuti da Boko Haram.

Tale evento si può collegare al maxi turbolento anno che fu il 1998 per l’ Africa, particolarmente Agosto, con l’ attacco alle ambasciate in Kenya/ Tanzania, con migliaia di feriti e centinaia di morti, che hanno fatto da debutto al terrore di Al Qaeda, e la terribile Guerra del Congo, scoppiata nella stessa settimana, e denominata Guerra Mondiale Africana.

Annunci

Azioni

Information

One response

22 01 2015
teozakari

Voglio segnalare che anche nella settimana del’ 11 settembre 2001 ci fu uno spaventoso massacro in Nigeria, quello di Jos, che fece più di 1000 vittime, e questo conferma ancora di più che siamo nella rievocazione del periodo post 9/11 …http://it.m.wikipedia.org/wiki/Scontri_di_Jos_(2001)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: