Presentimenti come reazione al futuro

15 12 2014

skullpilloweli

La vita interiore reagisce al futuro, assorbe l’ urto di eventi futuri come una spugna, o un airbag.

Quando il corpo percepisce un pericolo, che il senso della vista non può ancora vedere, si irrigidisce e ascolta

intensamente

i peli si sollevano o tremano, il respiro si affanna.

L’ 11 Settembre 2001, in un futuro che ci appartiene ma lontano fisicamente

L’ Eschaton è arrivato

L’ onda d’ urto ci ha colpito, e tutto il mondo si è fermato.

Ad ascoltare, assorbire, e da allora sentiamo in un modo diverso.

Il 9 Novembre 1989 le acque hanno cominciato a ritirarsi

come succede prima di uno tsunami

E’ cominciata la decade della fine degli eventi globali

ma era un inganno

Il 9/11 era la prima ondata

Sappiamo che non è finita, e quindi stiamo tutti percependo a un livello

superiore

Il disco della creatività e diversità storico-umana si è inceppato

perchè stiamo tutti tentennando

sulla posizione di difesa

un passo in avanti e due indietro

Siamo sotto a una grande lente di ingrandimento

tutti osservati

non scegliamo cosa vedere e come vedere

siamo presi per mano

credo che a tutti sia dato di

ricevere anticipazioni dal futuro

sogni, film, sincronicità

piccoli incontri che sono come incroci

ora non ci toccano

ma un giorno li riconosceremo

perchè a volte le persone del nostro futuro

sono nello sfondo

siamo ricevitori biologici

siamo attratti da quel che un nostro alter ego del futuro

sta esperienziando

la nostra vita è una storia

e abbiamo degli spettatori

perchè questo è un playground virtuale

quale migliore imitazione della realtà

di un film dove gli attori

credono di essere i personaggi

e non hanno alcun contatto con la vita di prima

quale miglior attore di una persona

ignara di essere sotto ai riflettori?

……….

Quanto a me, da un po’ di giorni a questa parte

sento dell’ energia oscura

questo Dicembre

è diverso

è come se una parte di me sapesse

cosa sta arrivando

e assorbe, reagisce

sto avendo sincronicità spettrali

corvacci neri, sensazioni di alienazione

e bizzarri incontri

con alienati

sembrano messi lì come pedine

quando sono solo

è come se avessero cambiato il tema della

serie della mia vita

per prepararsi a un evento

che rispecchi

questa sensazione tetra

quest’ anno i film

che mi è capitato di vedere

sono stati tutti particolari

rivolti verso un tema preciso

come se chi sta fuori dalla matrice

mi stesse alleggerendo l’ urto

esorcizzare la reazione

a un qualche evento che non si vede ancora

ma in qualche modo so

che non mi riguarda

direttamente

che sono dall’ altra parte

dal lato della vita

come 25 anni fa

mentre la mia vita

era in incubazione

soprattutto adesso che

siamo a pochi giorni dai 25 anni

di distanza da un evento

che mi ha dato un nome

forse

il 25° anniversario del periodo più cupo della mia famiglia

e io ho scoperto che esiste un ciclo di 25 anni

………

se non è un po’ spettrale questo…

Annunci

Azioni

Information

One response

17 10 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: