Analisi di un mondo post-viaggio nel tempo

27 06 2014

Macchina del tempo

Immaginiamo che in un punto non troppo lontano nel futuro venga inventata una maniera di viaggiare nel tempo e analizziamo come questa tecnologia cambierebbe il nostro modo di vivere e intendere la vita in generale.

Mettiamo che tale tecnologia sia tale da rendere i viaggi nel tempo tanto accessibili come un viaggio in aereo. Anche se pienamente improbabile , esiste la possibilità che tale tecnologia sarà ” unrestricted ” e cioè di pubblico utilizzo.
Mettiamo che si possa viaggiare per lo piu’ nel futuro, ogni punto del futuro fino alla fine dei tempi e’ accessibile, e che si possa viaggiare anche nel passato, fino al giorno in cui viene effettuato il primo viaggio nel tempo.

Ciò che succederebbe nei primissimi istanti e’ che apriremmo il vaso di Pandora e non sarà più possibile chiuderlo o ” disconnettersi ” da questa comunicazione con tutti i tempi possibili.
Diventeremmo una attrazione da museo, il punto zero, un nuovo Big Bang da cui un nuovo universo prende vita e quindi saremmo assediati da milioni o miliardi di turisti temporali.

Tutta una nuova serie di fenomeni e stili di vita nascerebbero. Non riusciremmo più a capire quale e’ stata la causa e la conseguenza di un fatto , cosa e’ venuto prima e cosa dopo, e soprattutto ogni momento temporale dopo il primo viaggio nel tempo sarebbe essenzialmente ” scritto a matita ” con gomma alla mano generando tutta una serie di sconvolgenti e terrificanti possibilità.
Per coloro che nasceranno dopo questo punto, una prospettiva ancora più terribile di una guerra nucleare nella guerra fredda si genererebbe: la possibilità che in ogni momento qualcuno decida di tirare una riga sulla loro vita e cancellarli dalle memorie di tutti.
Per tutti gli altri, già vivi e adulti al momento della transizione, le prospettive preoccupanti sarebbero le possibilità che qualcuno si metta a giocare col tempo, instaurando dittature e ultimatum temporali.
Una nuova chicca per i gruppi terroristi di tutto il pianeta.

Ma guardandola al positivo si potrebbe dire che non ci sarebbero più errori irreparabili, e ogni possibile avvenimento avrà potenzialità di avvenire.

Oggetti e persone potrebbero sparire ( decidere di sparire dalla società ) mentre altri/e potrebbero apparire dal nulla come per magia.

Il caos puro. Certe tradizioni verranno spazzate via, in primis la religione, poiché nascerebbe comunque prima un dibattito assolutamente drammatico, dato che manipolare il tempo andrebbe contro la volontà di Dio. Ma una volta che le persone si renderanno conto delle infinite potenzialità, tutti i grandi problemi etici e spirituali non avranno più motivo, più luogo.
Molti problemi che consideriamo grandi verranno drasticamente ridimensionati, e nuovi problemi nasceranno.

Negli anni a venire potrebbe formarsi una divisione netta fra gli umani. Molti popoli diranno no a ogni diavoleria tecnologica e addirittura torneranno indietro preferendo usanze tradizionali e spartane, mentre altri popoli verteranno più verso il superuomo, senza confini e limiti, diventando simbiotici con la tecnologia.

Il potere del denaro verrà completamente ridimensionato, favorendo il potere delle informazioni.
Le informazioni saranno la valuta di scambio.

Una volta sconfitta la morte, probabilmente la gente avrà ancora bisogno di avere esperienza di qualcosa di più profondo e spirituale e questo significherà decidere di ” morire ” nel presente lasciando tutto e tutti per spostarsi avanti nel tempo, ricreandosi una nuova identità. Magari in un futuristico eden purificato creato da superuomini del più remoto futuro immaginabile.

Superata una prima fase di estrema interconnessione e comunicazione assidua fra ” i tempi della storia ” l’ umanità attraverserà una fase di evoluzione più isolazionista, con fazioni e gruppetti di individui e lupi solitari, fra quelli che guarderanno sempre al passato e al mantenimento delle tradizioni e quelli che invece genereranno un nuovo tipo di spiritualità, quella della contemplazione dei tempi, in un loro viaggio individuale nel regno dell’ eternità.

Vorrei leggere le vostre opinioni.

Annunci

Azioni

Information

2 responses

30 06 2014
Lucazanotsky

Le implicazioni che comporterebbe il potere viaggiare nel tempo mi lasciano alquanto perplesso. Tu dici che l’umanità si dividerebbe in 2 fazioni, delle quali non voglio assolutamente fare parte, a caldo ti posso dire che, per quanto la tentazione possa essere enorme, se potessi disporre di tale tecnologia, la distruggerei. Il tempo è una delle cose più relative che esista, se io signor pinco pallino decido di andare in una determinata data nel passato o nel futuro, ciò che osservo è relativa a ciò che sono e alle conoscenze che ho, quindi incompleto e privo di reale oggettività.
Quantisticamente parlando io soggetto osservatore influisco sull’oggetto osservato…considerando poi che volendo riparare ad errori e problemi del passato potrei crearne altri, forse peggiori. Dà retta a me l’umanità deve vivere e costruire la sua storia giorno per giorno, attimo per attimo, accettare le conseguenze dei suoi errori passati, per quanto doloroso possa essere, e non avere la smania di vedere il futuro, perchè tutto è una lezione che ci permette di evolvere, anche e soprattutto i nostri errori. Un’umanità che può in ogni momento riparare il proprio passato perchè ne ha facoltà è un’umanita che fatica a responsabilizzarsi, quindi immatura e sotto certi punti di vista incosciente. Sono invece assolutamente favorevole alla concezione di fine del tempo nella cui condizione, dovrebbero annullarsi o attenuarsi le differenze, le ingiustizie e le schiavitù da certi sistemi che traggono potere proprio dall’imposizione di concezioni e misurazioni temporali assolutamente arbitrarie ed erronee….c’è da scrivere un libro su ste cose, spero di aver reso l’idea. To be continued…

5 11 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: