Come funziona la BORSA

14 02 2010

Adesso vi spiego come funziona la borsa.

Una volta arrivò al villaggio un signore ben vestito , prese alloggio nell’unico albergo e mise un avviso sulla singola pagina del giornale locale dicendosi disposto ad acquistare ogni girasole che gli avessero portato per 10 euro.

I contadini, che sapevano che i prati erano pieni di girasoli, corsero a coglierli. L’uomo acquistò le centinaia di girasoli che gli portarono a 10 euro ciascuna.

Siccome già rimanevano pochi girasoli nei campi, gli agricoltori persero l’interesse, allora l’uomo offrì 20 euro per girasole e i contadini corsero di nuovo nei prati. Anche in questo caso i girasoli erano in diminuzione e l’uomo alzò l’offerta a 25 euro per cui i contadini tornarono nella foresta per cogliere i restanti girasoli.

A questo punto, l’uomo offrì 50 euro per ogni girasole, ma siccome aveva affari da sbrigare in centro, lasciò il villaggio e diede l’incarico al suo aiutante di acquistare i girasoli.

L’assistente andò dai contadini dicendo loro: “Vi offro di vendervi i girasoli del mio capo a 35 euro e quando il mio padrone ritorna dalla città glieli vendete a 50 euro ciascuna come quanto lui ha già accordato”. I contadini racimolarono tutti i loro risparmi e acquistarono le migliaia di girasoli che stavano in una serra , e attesero il ritorno del “capo”.

Da quel giorno non videro più nè l’assistente nè il capo.

L’unica cosa che videro fu una serra piena di girasoli che acquistarono con i risparmi di tutta la loro vita.

Ora avete una nozione ben chiara di come funziona il Mercato dei Valori e la Borsa.