CODEX ALIMENTARIUS: una condanna a morte per tre miliardi di persone?

16 01 2010
Il CODEX ALIMENTARIUS, nonostante piovano da tutte le parti minimizzazioni (come questa e questa) prosegue nell’essere visto come una sinistro accordo tra le multinazionali (Monsanto e Baxter soprattutto), il WTO, la FAO e l’OMS per il controllo dell’alimentazione globale in modo da ridurre gradualmente la popolazione attraverso il cibo, reso non nutriente e pieno di sostanze dannose per l’organismo.
Quanto ci sarà di vero? Quanto di falso?



di Daniel J. McDonald
4 gennaio 2010

Se questo fosse un film dell’orrore, sarebbe un “Holiday Blockbuster”. Ma non è un film, è la vostra vita. E se volete vedere come va a finire si può riassumere in due parole: Codex Alimentarius.

Se state leggendo questo articolo probabilmente siete una delle 3 miliardi di persone – miliardi e non milioni – previste che muoiano di malattie curabili nei primi anni di attuazione del programma. Pur rischiando di rovinare il finale, la trama, per così dire, è quella che segue:
Codex Alimentarius (dal latino “codice alimentare”), è un oscuro matrimonio tra le industrie farmaceutiche e chimiche ed il WTO (World Trade Organization), concepito per il preciso e completo controllo su tutti i prodotti alimentari e le sostanze nutritive in tutto il mondo. Il Codex è un complesso, globale, programma inter-governativo, scritto dal Big Pharma, controllato dalle Nazioni Unite e composto di 170 Nazioni tra cui gli Stati Uniti.

Continua a leggere…

Annunci

Azioni

Information

One response

16 01 2010
pietroatzeni

Io non so quanto vi sia di vero ma già il fatto che la Monsanto voglia imporre le sue semenze gneticamente modificate che rendono dipendenti da loro gli agricoltori e  sterile la terra dove vengono seminate mi fa venire i brividi. Mi auguro solo che nasca una nuova coscienza sociale e la gente si ribelli perché non possiamo affidare il nostro futuro a che ha dimostrato di anteporre il profitto su tutto. Ciao. Pietro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: